HYPES - Electronic components
12.2K views | +0 today
Follow
HYPES  - Electronic components
MCUs | analogs | mixed-signal | IP | power | HMI | automotive | sensors | projects | new technologies
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Antonio Cirella
Scoop.it!

Al via l’era NIC: SmartNIC di Solarflare è ora parte di Xilinx

Al via l’era NIC: SmartNIC di Solarflare è ora parte di Xilinx | HYPES  - Electronic components | Scoop.it
Da tempo ormai Xilinx ha stabilito come obiettivo chiave sviluppare l’accelerazione dei data center e trasformarsi da fornitore di silicio ad azienda in grado di offrire piattaforme di prossima generazione. Di conseguenza, il team Xilinx ha identificato le tecnologie strategiche e le aziende che le forniscono. Solarflare era nella rosa dei candidati: Xilinx aveva collaborato con l’azienda, diventandone in seguito un investitore strategico. La famiglia di schede di interfaccia di rete intelligenti SmartNIC (NIC) e il software di Solarflare sono veri e propri leader di settore, e forniscono ai clienti prestazioni ultra-elevate e connessioni di rete a bassissima latenza.

All’inizio di quest’anno, Xilinx e Solarflare hanno presentato una scheda SmartNIC da 100Gb basata su FPGA su chip singolo, in grado di elaborare 100 milioni di pacchetti al secondo in ricezione e in trasmissione, consumando meno di 75 Watt.

Oggi Xilinx e Solarflare sono orgogliose di annunciare che le loro famiglie di prodotti sono state ufficialmente combinate. L’acquisizione di Solarflare, annunciata in precedenza da Xilinx, si è formalmente conclusa, e ha portato ad un potenziamento della linea di prodotti Xilinx, che consente di servire meglio i clienti nel settore dei data center.

La tecnologia e le competenze aggiuntive consentiranno a Xilinx di offrire piattaforme innovative e all’avanguardia sul mercato e di soddisfare al meglio le esigenze dei clienti. La nuova classe di schede SmartNIC adattabili via software e hardware è stata sviluppata grazie allo sforzo congiunto delle due aziende, e sarà in grado di eseguire l'accelerazione di rete, l'archiviazione e l’elaborazione dei dati direttamente su una scheda di interfaccia di rete, eliminando la necessità di eseguire questi carichi di lavoro sui server. Xilinx inoltre integrerà la tecnologia di rete Solarflare all’interno del proprio portafoglio di schede di accelerazione adattabili Alveo per i carichi di lavoro critici dei data center.

L’annuncio odierno segna un importante trampolino di lancio per fornire soluzioni data center uniche e potenti per i clienti. L’acquisizione di Solarflare fornisce a Xilinx sia la tecnologia all’avanguardia sul mercato, sia ulteriori competenze sulla rete, sull’hardware, sul software, sul firmware e sui driver. Con Solarflare come parte della famiglia Xilinx, i clienti otterranno straordinari vantaggi che renderanno possibile un mondo adattabile e intelligente.

Per ulteriori informazioni: christelle.moraga@xilinx.com
Antonio Cirella's insight:
La #datacenter evolution grazie al #cloudcomputing fa gola a tutti, anche @XilinxInc ha fatto la sua mossa
No comment yet.
Scooped by Antonio Cirella
Scoop.it!

La tecnologia di Xilinx è stata selezionata per le soluzioni di guida autonoma ZF ProAI

La tecnologia di Xilinx è stata selezionata per le soluzioni di guida autonoma ZF ProAI | HYPES  - Electronic components | Scoop.it
Xilinx Inc. il più importante fornitore di soluzioni di computing intelligenti e adattative, e ZF Friedrichshafen AG (ZF), leader a livello mondiale di tecnologie per telai e per la sicurezza attiva e passiva, principale fornitore delle case automobilistiche, hanno annunciato oggi una nuova collaborazione strategica: la tecnologia Xilinx sarà alla base della centralina automotive altamente avanzata per l’intelligenza artificiale ZF ProAI, per le applicazioni di guida automatizzata.

ZF userà la piattaforma MPSoC Zynq® UltraScale +™ di Xilinx® per gestire l’aggregazione, la pre-elaborazione e la distribuzione dei dati in tempo reale, e inoltre fornirà l’accelerazione del calcolo di elaborazione per l’intelligenza artificiale all’interno delle unità di controllo elettroniche basate sull’IA di ZF.
ZF ha scelto questa piattaforma adattabile e intelligente perché fornisce la scalabilità e la flessibilità nella potenza di elaborazione indispensabili per personalizzare la piattaforma ZF ProAI in base ai requisiti unici di ciascun cliente.

Questo approccio è unico rispetto a quello adottato dagli altri sistemi disponibili sul mercato, che utilizzano una combinazione fissa di architetture hardware e software – una soluzione che potenzialmente può limitare le funzionalità e aggiungere ulteriori costi.

Xilinx fornisce chip alle case automobilistiche e ai principali fornitori automotive da oltre 12 anni: oltre 160 milioni di dispositivi sono incorporati nei sistemi automotive, e di questi circa 55 milioni sono utilizzati solo per i sistemi ADAS.

Antonio Cirella's insight:
importante intesa per lo sviluppo del settore #automotive @XilinxInc @ZF_Group
No comment yet.
Suggested by Roberto Armani
Scoop.it!

Xilinx fornisce la famiglia di RFSoC Zynq UltraScale+ che integra la catena del segnale RF per le applicazioni wireless 5G, per i dispositivi remoti per lo strato fisico e per i radar

Xilinx fornisce la famiglia di RFSoC Zynq UltraScale+  che integra la catena del segnale RF per le applicazioni wireless 5G,  per i dispositivi remoti per lo strato fisico e per i radar | HYPES  - Electronic components | Scoop.it
Xilinx, Inc. ha annunciato la consegna della famiglia di RFSoC Zynq® UltraScale+™, un’architettura rivoluzionaria che integra la catena di segnale RF all’interno di un SoC per applicazioni wireless 5G, per i dispositivi remoti per lo strato fisico e per i radar, che assicurano una riduzione dei consumi di potenza e delle dimensioni anche del 50-75 per cento rispetto ai dispositivi di precedente generazione. 
Gli RFSoCs Zynq garantiscono prestazioni a livello di sistema da 10 a 20 volte superiori rispetto ad una tradizionale implementazione basata su softcore. I campioni su silicio sono già in consegna ai clienti, ed è attualmente disponibile un programma di accesso prioritario per la famiglia di RFSoC Zynq UltraScale+. 
Basati sull’architettura MPSoC UltraScale+ da 16 nm, gli RFSoCs Zynq combinano convertitori dati RF monolitici e unità con algoritmo di correzione degli errori in avanti (FEC) con decisione morbida (SD-FEC) con logica programmabile UltraScale+ ad alte prestazioni in tecnologia da 16nm e un sistema multi-processore ARM® per creare una catena di segnale analogico-digitale completa integrata in un singolo dispositivo monolitico della massima robustezza. 
I dispositivi della famiglia includono otto ADC a 12 bit da 4GSPS o sedici da 2 GSPS, otto o sedici DAC a 14 bit da 6.4GSPS, unità SD-FEC con LDPC e Turbo codec per supportare il 5G e la tecnologia DOCSIS 3.1; un sottosistema di elaborazione ARM con unità Quad-Core Cortex™-A53 e Dual-Core Cortex™-R5 e core Nx100G; fino a 930.000 celle logiche e oltre 4200 slice DSP. 
Le applicazioni cui la famiglia di RFSoC Zynq si rivolge includono le unità radio remote con hardware massive-MIMO, le infrastrutture mobili a onde millimetriche, le soluzioni 5G in banda base, i punti di accesso a reti wireless fisse, i nodi PHY remoti per i sistemi via cavo, i radar, le unità di test e misura, i sistemi SATCOM e Milcom/Radio per Aeromobili e altre applicazioni RF ad alte prestazioni con vincoli stringenti sui consumi, sulla dissipazione termica, sul fattore di forma, sull’efficienza energetica e sulla flessibilità.

Per informazioni:
Antonio Cirella's insight:
nuovi #semiconduttori per il #5G @xilinxEMEA
No comment yet.
Scooped by Antonio Cirella
Scoop.it!

Xilinx e Solarflare superano i limiti delle connessioni di rete

Xilinx e Solarflare superano i limiti delle connessioni di rete | HYPES  - Electronic components | Scoop.it
Il 2018 è stato un anno di svolta per Xilinx. La scorsa primavera, il nuovo CEO Victor Peng ha illustrato la propria visione per Xilinx, con l’obiettivo di trasformare la società da fornitore di silicio a fornitore di piattaforme. Queste consentono ai clienti di sviluppare e di introdurre sul mercato soluzioni ottimizzate per i principali carichi di lavoro del sistema, senza doversi preoccupare degli aspetti tecnici dei singoli componenti.

Appena qualche mese dopo, Xilinx ha consegnato la prima soluzione di questo tipo, la scheda Alveo, prima piattaforma di calcolo, che abbina l’accelerazione FPGA ad alte prestazioni con driver interfacce PCI e di memoria, tool sviluppo e di gestione, per formare una soluzione pronta all’uso. Ed era solo l’inizio: due settimane più tardi è seguito l’annuncio della soluzione SmartSSD di Samsung, basata sulla tecnologia sviluppata da Xilinx. La soluzione integra una piattaforma FPGA di Xilinx direttamente sull’unità SSD - spostando le attività di calcolo all’interno del dispositivo di memoria stesso. I prodotti SmartSSD di Samsung forniscono la capacità di accelerare servizi quali la compressione, la de-duplicazione e la crittografia.

Oggi, Xilinx annuncia un altro importante traguardo. La società ha collaborato con altri leader del settore per valutare come la tecnologia di Xilinx può trasformare i data center. Un esempio significativo viene presentato in occasione dell’Open Compute Summit a San Jose, in programma questa settimana. Xilinx – in collaborazione con Solarflare – presenta una scheda 100 G NIC, una soluzione su chip singolo ad alte prestazioni basata al 100% su tecnologia FPGA di Xilinx. Questa demo proof-of-concept costituisce un importante trampolino di lancio per lo sviluppo di soluzioni SmartNIC avanzate, in grado di eseguire l’accelerazione di rete, di memoria e del calcolo direttamente sulla scheda di interfaccia di rete. Questo elimina la necessità di eseguire questi carichi di lavoro sui server, migliorando notevolmente le prestazioni e riducendo il consumo energetico.

La demo include due porte 100 GbE che elaborano oltre 100 milioni di pacchetti al secondo in ricezione e in trasmissione su una singola piattaforma FPGA di Xilinx, il tutto consumando meno di 75 watt. Questo progetto congiunto evidenzia la competenza di Solarflare quale primario fornitore di tecnologia nel settore del FinTech, e rende possibile un'ampia gamma di nuove applicazioni, come l’apprendimento automatico in linea, la transcodifica video e l’analisi dei dati.

Lo scorso anno Xilinx ha annunciato il proprio piano di trasformazione in una società di piattaforma, ha presentato le schede di accelerazione Alveo, ha fornito la tecnologia di base per una soluzione di piattaforma di storage intelligente di Samsung, e ultimamente ha annunciato una soluzione di rete sviluppata in collaborazione con Solarflare. Dal calcolo all'archiviazione dati alle reti, la priorità di Xilinx è fornire ai clienti un approccio ottimizzato a livello di sistema.

Antonio Cirella's insight:
Una grande evoluzione per @XilinxInc
No comment yet.
Scooped by Antonio Cirella
Scoop.it!

Xilinx annuncia i rivoluzionari ACAP (Adaptable Computing Acceleration Platform)

Xilinx annuncia i rivoluzionari ACAP (Adaptable Computing Acceleration Platform) | HYPES  - Electronic components | Scoop.it

Xilinx, leader nel settore dell'informatica adattativa e intelligente, ha annunciato oggi una nuova categoria di prodotti innovativi denominata Adaptive Compute Acceleration Platform (ACAP) che va ben oltre le capacità di un FPGA. Un ACAP è una piattaforma di calcolo eterogenea multi-core altamente integrata che può essere cambiata a livello di hardware per adattarsi alle esigenze di una vasta gamma di applicazioni e carichi di lavoro. L'adattabilità di un ACAP, che può essere eseguita dinamicamente durante il funzionamento, offre livelli di prestazioni e prestazioni per watt che non corrispondono a CPU o GPU.

Antonio Cirella's insight:
Una nuova frontiera oltre gli #fpga @XilinxEMEA
No comment yet.