HYPES - Electronic components
12.2K views | +0 today
Follow
HYPES  - Electronic components
MCUs | analogs | mixed-signal | IP | power | HMI | automotive | sensors | projects | new technologies
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Antonio Cirella
Scoop.it!

SPS Italia si sposta a settembre

SPS Italia si sposta a settembre | HYPES  - Electronic components | Scoop.it
A causa degli sviluppi legati alla diffusione del Covid-19, per il rispetto e il senso di responsabilità verso il Paese, i visitatori, gli espositori e i collaboratori della fiera, Messe Frankfurt Italia ha deciso di posticipare SPS Italia, che si svolgerà a Parma dal 28 al 30 settembre 2020.

La fiera di riferimento in Italia per l’automazione e il digitale per l’industria dà appuntamento a tutto il mondo manifatturiero a settembre, mettendosi al servizio della ripartenza delle attività produttive, commerciali e sociali con il massimo impegno e con il supporto di tutti i partner.

In questo particolare momento ancora più forte è il legame e la collaborazione con SPS Norimberga. La sinergia tra le due piattaforme, nei due principali mercati europei dell’automazione, può rappresentare una spinta importante per l’intera filiera.

Maggiori informazioni: www.spsitalia.it
Antonio Cirella's insight:
Una ripartenza ci aspetta, questo è certo!! @spsitalia
No comment yet.
Scooped by Antonio Cirella
Scoop.it!

Panasonic Industry a SPS Parma 2019

Panasonic Industry a SPS Parma 2019 | HYPES  - Electronic components | Scoop.it
Michael Gartz, General Manager Sales & Product Management Control & Drives di Panasonic Industry, ha rilasciato importanti dichiarazioni durante la recente edizione di SPS a Parma.

Panasonic Industry, la nuova azienda in cui sono confluite le precedenti Panasonic Electric Works e Panasonic Industrial e Automotive, ha deciso di scegliere l'Italia per un lancio in anteprima mondiale di un nuovo prodotto concepito appositamente per il mercato europeo: MINAS A6 MULTI.

MINAS A6 MULTI è la novità assoluta in ambito motion, si tratta di un  servoazionamento brushless 400V su piattaforma modulare a doppio asse. Concepito in pieno stile europeo, combina le elevate performance meccatroniche giapponesi che hanno reso famosi i motori MINAS, fino ad ora solo standalone e a un asse, per ottenere performance eccellenti. Si tratta quindi di una combinazione inusuale nel settore dell'automazione in quanto è esclusivamente a 400V e ha un layout sviluppato per ottimizzare gli ingombri (ridotto fino al 64%) e incrementare le performance.

La sua conformazione, completamente modulare "a libro", è molto apprezzata dai costruttori di macchine italiani, i quali chiedono di contenere gli spazi e di creare maggiore ordine e semplicità nei quadri. Particolarmente indicato per costruttori di macchine per il packaging, la lavorazione di materiali, per l'assemblaggio, ecc. In pratica, MINAS A6 MULTI è adatto in tutti i contesti in cui coesistono due fattori legati alle performance: potenza e precisione.

Un'altra caratteristica molto apprezzata è lo sbilanciamento perfetto degli assi: con un driver si possono comandare contemporaneamente 2 servomotori di taglie differenti. Questa è, nella pratica quotidiana del costruttore, un'ottimizzazione che porta flessibilità nella progettazione/personalizzazione delle macchine.

Riguardo la sua gestione, è stata implementata la funzione EoE (Ethernet over Ethercat) per la gestione da remoto. Questo permette ai costruttori di fornire agli End User non solo macchine performanti e precise, ma anche semplici da gestire, riducendo gli interventi uomo-macchina.

Il prodotto sarà disponibile sul mercato entro la fine dell'anno 2019.

Antonio Cirella's insight:
Lancio mondiale per @PanasonicElecIT #MINASA6MULTI #spsitalia
No comment yet.