Nuovo layout dei padiglioni a electronica 2018 | HYPES  - Electronic components | Scoop.it
Continua la crescita di electronica, che per la prima volta occuperà 17 padiglioni del Centro Fieristico di Monaco di Baviera. Verranno infatti aggiunti anche i nuovi padiglioni C5 e C6, disponibili dalla primavera di quest'anno. Novità anche per la struttura dei padiglioni C2 e C3. Angela Marten, Project Manager del salone, illustra la nuova suddivisione delle aree espositive e il processo di riorganizzazione della manifestazione. electronica si svolgerà dal 13 al 16 novembre 2018.

Signora Marten, la scorsa edizione di electronica occupava 13 padiglioni, mentre nel 2018 si estenderà su 17. Quali sviluppi hanno portato a un ampliamento così significativo? 
L'area espositiva era aumentata già per electronica 2016. La domanda superava ampiamente la disponibilità di spazi, così abbiamo aggiunto già due anni fa il padiglione C4. Al termine della scorsa edizione era quindi chiaro che, per dare al salone una struttura adeguata in ottica futura, avremmo dovuto rivedere la suddivisione dei padiglioni. Solo in questo modo possiamo evitare ulteriori spostamenti dei settori espositivi qualora la domanda di spazi da parte degli espositori cresca ulteriormente. Insieme al comitato direttivo e agli espositori abbiamo studiato una nuova organizzazione del centro fieristico. Da qui è scaturito l'ampliamento da 13 a 17 padiglioni.

Quali considerazioni hanno guidato la nuova suddivisione dei padiglioni? 
Rispetto alla pianta del 2016 balza subito agli occhi un primo elemento: il salone aveva solo due ingressi, ovest ed est (West e Ost). Il flusso di visitatori si sviluppava quindi da ovest ad est e viceversa. Questo elemento influenzava notevolmente l'assegnazione degli spazi e la disposizione dei settori espositivi, che seguiva il percorso di visita degli operatori. Con l'aggiunta dei padiglioni C2 e C3 e dei padiglioni C5 e C6 di nuova costruzione, ora abbiamo a disposizione anche gli ingressi nord, nord-ovest e nord-est, che consentono di accedere al centro espositivo da tutti i lati. L'ulteriore orientamento nord-sud dei settori favorirà una distribuzione omogenea delle presenza in tutto il centro. I conduttori, che rappresentano il cuore di electronica, occuperanno un posto centrale nella nuova disposizione.

Come funziona in concreto? In quali padiglioni si troveranno i semiconduttori e gli altri comparti a partire dall'edizione 2018? 
Nella nuova struttura i semiconduttori saranno dislocati nei padiglioni A4, B4 e C4 e negli adiacenti B5, C5 e C3. In questo contesto si svolgerà anche SEMICON Europa nel padiglione A4. Convergono inoltre verso il cuore del centro fieristico i settori Automotive ed Embedded Systems, direttamente adiacenti a Display e Sensoristica. Elettromeccanica, Relè e Custodie/Alloggiamenti formano un altro comparto che occupa più di due padiglioni. Anche per questo settore abbiamo scelto una disposizione nord-sud. Gli espositori di questo comparto saranno collocati dal 2018 nei padiglioni A2, B2 e C2. Schede a circuiti stampati ed EMS si trasferiscono nei padiglioni A1 e B1, i componenti passivi nell'A6 e B6, con il conseguente riposizionamento di tutti gli altri settori.

Che cosa succede ai numerosi forum integrati nei vari padiglioni? 
I forum seguono i settori espositivi di riferimento. Ad esempio, electronica automotive forum si sposta nel padiglione B4, mentre electronica embedded forum trasloca nel B5.

La nuova disposizione non riguarda solo gli espositori: Come si orienteranno i visitatori in fiera? 
La domanda è pertinente, perché l'edizione 2018 di electronica sarà la più grande di tutti i tempi. I singoli settori cresceranno e ci sarà più spazio per il programma collaterale. Nonostante le dimensioni del salone, tutti i comparti sono facilmente raggiungibili grazie alla chiara suddivisione dei padiglioni. Per aiutare ulteriormente i visitatori, i vari settori saranno contraddistinti da diversi colori, sia sulla piantina, sia all'interno del centro fieristico, ad esempio con la colorazione della moquette. Per la disposizione dei vari settori nel centro fieristico, non solo abbiamo tenuto conto della facilità e della velocità con cui ogni operatore può raggiungere il settore di proprio interesse, ma abbiamo anche studiato il layout in modo da fornire suggerimenti e ispirazioni. In quest'ottica abbiamo posizionato per quanto possibile aree affini l'una accanto all'altra. In questo modo electronica offrirà un'esperienza unica: tutto il mondo dell'elettronica sotto lo stesso tetto.

La nuova pianta dei padiglioni può essere scaricata qui: http://electronica.de/messe/informationen/gelaendeplan/index.html

Tutto in sintesi: dati e cifre di electronica: http://electronica.de/messe/informationen/daten-fakten/index.html ;