HYPES - Electronic components
12.2K views | +0 today
Follow
HYPES  - Electronic components
MCUs | analogs | mixed-signal | IP | power | HMI | automotive | sensors | projects | new technologies
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Suggested by Roberto Armani
Scoop.it!

Attiva CAN Flexible Data Rate (CAN FD) nei tuoi progetti nuovi o esistenti utilizzando gli eccezionali controller esterni CAN FD di Microchip

Attiva CAN Flexible Data Rate (CAN FD) nei tuoi progetti nuovi o esistenti utilizzando gli eccezionali controller esterni CAN FD di Microchip | HYPES  - Electronic components | Scoop.it
Microchip annuncia la disponibilità del primo controller CAN Flexible Data Rate (CAN FD) esterno oggi sul mercato. 
L’ MCP2517FD offre ai progettisti un percorso semplificato di upgrade da CAN 2.0 a CAN FD, che beneficeranno dei miglioramenti del protocollo CAN FD. 
CAN FD offre molti vantaggi rispetto al tradizionale CAN 2.0 tra cui velocità dati più elevata ed espansione byte dati messaggi. L’innovativo controller CAN FD MCP2517FD può essere utilizzato con qualsiasi microcontroller (MCU), offrendo agli sviluppatori la possibilità di implementare con facilità questa tecnologia senza la necessità di una completa riprogettazione del sistema. 
Dato che l’adozione e la transizione a CAN FD è ancora nelle fasi iniziali, c’è un numero limitato di MCU CAN FD oggi disponibili. Inoltre, sostituire un MCU di sistema può tradursi in rilevanti costi, e in un incremento dei tempi e dei rischi di sviluppo. 
L’MCP2517FD consente invece ai progettisti di sistema di abilitare le funzionalità CAN FD semplicemente aggiungendo un solo componente esterno potendo continuare ad utilizzare la maggior parte del loro schema. 
L’ MCP2517FD consente ai progettisti anche di integrare facilmente canali aggiuntivi CAN FD, oltre a quelli che possono essere disponibili su un MCU. 
L’ MCP251XFD CAN FD Motherboard (Part #ADM00576), insieme alla MCP2517FD Click Board (Part #MIKROE-2379), offre una semplice ed economica scheda di valutazione per l’implementazione di uno schema CAN FD. 
Inoltre, è disponibile un firmware API scritto in C per rapidi sviluppi di applicazioni. 
L’ MCP2517FD-H/SL è disponibile oggi stesso in un package 14-lead SOIC sia in campionature che in quantità per volumi di produzione. 
L’ MCP2517FD-H/JHA è disponibile oggi stesso in un package VQFN 14-lead con wettable flanks sia in campionature che in quantità per volumi di produzione.
Maggiori informazioni su: www.microchip.com/MCP2517FD
Antonio Cirella's insight:
nuova tecnologia #automotive da @microchiptech
No comment yet.
Scooped by Antonio Cirella
Scoop.it!

Federico Faggin: «Ecco perché in Italia non avrei mai inventato il microchip»

Federico Faggin: «Ecco perché in Italia non avrei mai inventato il microchip» | HYPES  - Electronic components | Scoop.it
L'intervista al fisico italiano: dalla tecnologia a Dio passando per la consapevolezza
Antonio Cirella's insight:
interessante chiacchierata con un genio italiano
No comment yet.
Scooped by Antonio Cirella
Scoop.it!

Microchip’s MASTERs Conference 2017

Microchip’s MASTERs Conference 2017 | HYPES  - Electronic components | Scoop.it
Giunta alla sua 21^ edizione, la Conferenza rappresenta il più importante evento di formazione tecnica organizzato da Microchip Technology; quest’anno l’evento – disponibile in altri 8 paesi con corsi di formazione tecnica a tutti i livelli – si aprirà all’insegna del motto “Dream. Develop. Deliver.”

I partecipanti potranno scegliere tra oltre 110 corsi riguardanti i sistemi di controllo motore, i circuiti di alimentazione, i prodotti per il controllo dell’illuminazione, i protocolli di comunicazione come USB e TCP/IP, la programmazione C, le tecnologie di visualizzazione grafica e tanto altro ancora.
No comment yet.
Scooped by Antonio Cirella
Scoop.it!

Microchip presenta il primo MCU sul mercato con memoria DDR2 e GPU 2D integrati per capacità grafiche rivoluzionarie

Microchip presenta il primo MCU sul mercato con memoria DDR2 e  GPU 2D integrati per capacità grafiche rivoluzionarie | HYPES  - Electronic components | Scoop.it
Microchip annuncia la Famiglia di microcontroller (MCU) 32-bit PIC32MZ DA che è anche la prima in assoluto di MCU con un Graphics Processing Unit (GPU) 2D integrato e fino a 32 MB di memoria DDR2 integrata. Questa combinazione offre ai clienti la possibilità di aumentare la risoluzione a colori delle loro applicazioni e la dimensione dei display, fino a 12”, con risorse e tool di facile utilizzo MCU-based tra cui l’ MPLAB® Integrated Development Environment (IDE) e MPLAB Harmony Integrated Software Framework. 

La Famiglia PIC32MZ DA colma il gap di performance grafiche tra gli MCU e i Microprocessor Unit (MPU) per quei clienti che vogliamo restare nel familiare ambiente di progettazione di un MCU. I dispositivi offrono capacità grafiche MPU-like con la perfetta integrazione e modello di programmazione dei tool di sviluppo MPLAB e PIC32 di Microchip. Questi strumenti offrono un ambiente di programmazione grafica visuale, creazione di driver per display personalizzati, librerie grafiche ed un convertitore di risorse che può prendere una grafica custom ed ottimizzarla per una data dimensione di display. 

Tra le caratteristiche dei nuovi dispositivi troviamo: 
• Controller grafico three-layer in grado di pilotare display Super eXtended Graphics Array (SXGA) 24-bit a colori 
• Graphics Processing Unit (GPU) 2D di elevate prestazioni 
• SDRAM 32 MB integrata o SDRAM 128 MB indirizzabile esternamente che fornisce ampio spazio di archiviazione
• Ampia Flash on-chip, SRAM e opzioni di connessione 

Oltre alla memoria DDR2, una prima assoluta su MCU di tutto il settore, consente un throughput due volte più veloce e ampi spazi di archiviazione e/o buffer grafici per sempre più complessi stack di protocolli di comunicazione e algoritmi. Il risultato sono interfacce funzionali e d’effetto, e minori varianti di prodotto, nell’affollato mercato del controllo delle comunicazioni. 

La Famiglia PIC32MZ DA è supportata dai MPLAB Harmony Integrated Software Framework, MPLAB X Integrated Development Environment (IDE), MPLAB XC32 Compiler for PIC32, MPLAB ICD 3 In-Circuit Debugger and MPLAB REAL ICE™ In-Circuit Emulation System, di Microchip. 

Sono disponibili diversi altri tool addizionali tra cui: 
• PIC32MZ Embedded Graphics with Stacked DRAM (DA) Starter Kit (DM320010) a 130,00$ 
• PIC32MZ Embedded Graphics with Stacked DRAM (DA) Starter Kit (Crypto) (DM320010-C) a 130,00$ 
• PIC32MZ Embedded Graphics with External DRAM (DA) Starter Kit (DM320008) a 140,00$ 
• PIC32MZ Embedded Graphics with External DRAM (DA) Starter Kit (Crypto) (DM320008-C) a 140,00$ 

I dispositivi della Famiglia PIC32MZ DA sono offerti in varie opzioni di package tra cui un 169-ball BGA, un 176-pin LQFP ed un 288-ball BGA per applicazioni con DDR2 esterne. Tutti i dispositivi di questa Famiglia sono disponibili da subito in quantità per volumi di produzione. 

Maggiori informazioni su: www.microchip.com/PIC32MZDA_Main681
No comment yet.
Scooped by Antonio Cirella
Scoop.it!

SDK Wi-Fi® di Microchip con supporto Apple HomeKit ora disponibile

SDK Wi-Fi®  di Microchip con supporto Apple HomeKit ora disponibile | HYPES  - Electronic components | Scoop.it
Microchip annuncia la disponibilità di un Software Development Kit (SDK) Wi-Fi® completamente certificato con supporto Apple HomeKit. Questo SDK consente a licenziatari MFi di creare rapidamente progetti a basso consumo sul primo kit di sviluppo Wi-Fi-based per HomeKit oggi sul mercato abilitato per crittografia hardware. L’SDK Wi-Fi di Microchip combina suite per crittografia hardware all’interno del CEC1702, un microcontroller (MCU) molto completo basato su ARM® Cortex®-M4, con il collaudato e noto WINC1510, ed un modulo Wi-Fi 802.11 b/g/n certified a basso consumo. Il motore di sicurezza hardware-based all’interno della soluzione Wi-Fi HomeKit riduce drasticamente i tempi dei calcoli di sistema, e dà luogo ad una esperienza end-user facile e rapida. Con la drastica riduzione nei tempi di esecuzione dei comandi HomeKit come pairing – con pair setup in 0,95 secondi e pair verify in meno di un decimo di secondo – i tempi di reazione del sistema sono accelerati, per una esperienza da parte dell’utilizzatore senza discontinuità come sbloccare istantaneamente una porta d'ingresso. Questa riduzione dei tempi delle attività di sistema abilitata dal SDK Wi-Fi si traduce in un più basso consumo del sistema. Il consumo di energia del SDK WI-FI durante l’esecuzione di comandi critici quali pairing è cosi basso da essere paragonabile ai sistemi Bluetooth® low energy-based pur conservando le funzionalità avanzate di una soluzione Wi-Fi. Il Wi-Fi SDK offre anche funzionalità hardware di sicurezza senza confronti grazie al microcontroller abilitato per crittografia hardware. Il CEC1702, un MCU 32-bit programmabile, a basso consumo ma molto potente, offre misure di sicurezza quali Secure Boot, che consente ai produttori di apparecchiature di stabilire un root of trust basato su hardware per la protezione da violazioni della sicurezza. …./… Gli sviluppatori possono anche sfruttare funzionalità integrate di sicurezza quali crittazione di facile utilizzo, autenticazione, possibilità di chiavi pubbliche e private e flessibilità di programmazione per il cliente, per minimizzare i rischi dell’applicazione. Inoltre, il CEC1702 dispone di 480 KB SRAM codice più dati, che da agli sviluppatori ampio spazio codice per il protocollo HomeKit e per il loro codice application-specific. Gli sviluppatori possono iniziare lo sviluppo di loro progetti con la nuova scheda di sviluppo SecureIoT1702 che include l’MCU CEC1702, un modulo a display LCD grafico compatto ad alto contrasto, pulsanti e due header di espansione compatibili con l'interfaccia di espansione MikroElektronika mikroBUS™. Quando abbinati ad una WINC1510 Wi-Fi click board™ ed un chip MFI disponibile separatamente, la scheda SecureIoT1702 e il SDK Wi-Fi offrono ai titolari di licenza MFi gli elementi di base per creare applicazioni HomeKit. · La scheda di sviluppo SecureIoT1702 è offerta al prezzo di 99.99$ cad. · L’MCU CEC1702Q-B1-SX ed il modulo Wi-Fi ATWINC1510 sono disponibili oggi stesso in quantità per volumi di produzione L’ SDK Wi-Fi è disponibile solo per licenziatari MFI. Per maggiori informazioni sulla piattaforma o per richiedere l’accesso a SDK Wi-Fi, è possibile contattare applesupport@microchip.com per la verifica della tua licenza MFI. 

 Per maggiori informazioni su SDK Wi-Fi visita: www.microchip.com/promo/homekit
No comment yet.
Suggested by Roberto Armani
Scoop.it!

Come aumentare fino al 99 % la precisione dei software per la misurazioni della potenza nei dispositivi Windows10 con i nuovi power-monitoring IC di Microchip

Come aumentare fino al 99 % la precisione dei software per la misurazioni della potenza nei dispositivi Windows10 con i nuovi power-monitoring IC di Microchip | HYPES  - Electronic components | Scoop.it
Microchip annuncia l’immediata disponibilità di un chip per power- monitoring ed energy-monitoring di precisione. 
Il PAC1934 lavora in abbinamento ad un driver software Microchip completamente compatibile con Energy Estimation Engine (E3) compilato nel sistema operativo Windows 10 per offrire una precisione del 99% su qualsiasi dispositivo Windows 10 alimentato a batterie. 
La combinazione PAC1934 di Microchip e driver Windows 10 con i servizi E3 di Microsoft può migliorare fino al 29% le misurazioni sull’utilizzo delle batterie da parte delle diverse applicazioni software. Il PAC1934 è progettato per misurare rail di alimentazione da 0V e 32V. 
E’ questa abilità che consente al chip di misurare accuratamente l’utilizzo di energia, da semplici task su Core Processing Unit (CPU) fino al software funzionante su dispositivi connessi attraverso un connettore USB Type-C™. 
Il PAC1934 è un dispositivo a quattro canali con misurazioni a 16-bit ed un registro di accumulo da oltre 17-minuti, ideale per la misurazione del consumo di potenza ed utilizzo dell’energia senza la necessità di aggiustamenti del range di tensione o corrente. 
Il dispositivo ha capacità che possono renderlo parte integrante di futuri aggiornamenti software. 
Grazie alla misurazione bidirezionale, e alla possibilità di misurare sia la scarica che ricarica delle batterie, il PAC1934 è adatto alle topologie di ricarica USB Type-C in arrivo e che diventeranno di grande diffusione. 
Inoltre le funzioni del dispositivo quali un sensore standard high-side di corrente per l’utilizzo in applicazioni industriali, automotive, server e reti. 
Microchip sta anche attivamente lavorando per supportare il PAC1934 su Linux per varie applicazioni.
Il PAC1934 power-monitoring IC è disponibile da subito sia in campionature che in quantità per volumi di produzione.
Maggiori informazioni su: www.microchip.com/PAC1934
Antonio Cirella's insight:
La batteria si scarica troppo velocemente! @microchiptech ci viene in aiuto!
No comment yet.
Scooped by Antonio Cirella
Scoop.it!

20 anni di evoluzione PIC 

20 anni di evoluzione PIC  | HYPES  - Electronic components | Scoop.it
Le Core Independent Peripherals presenti nei microcontrollori PIC di Microchip hanno sovvertito il vecchio paradigma della progettazione embedded, mentre i nuovi strumenti Cloud e di generazione del codice migliorano il processo di progettazione.
Antonio Cirella's insight:
Lunga vita agli 8 bit!!!  @MicrochipTech @luciodjs
No comment yet.
Suggested by Roberto Armani
Scoop.it!

SDK Wi-Fi® di Microchip con supporto Apple HomeKit ora disponibile

SDK Wi-Fi®  di Microchip con supporto Apple HomeKit ora disponibile | HYPES  - Electronic components | Scoop.it

Microchip annuncia la disponibilità di un Software Development Kit (SDK) Wi-Fi® completamente certificato con supporto Apple HomeKit. 
Questo SDK consente a licenziatari MFi di creare rapidamente progetti a basso consumo sul primo kit di sviluppo Wi-Fi-based per HomeKit oggi sul mercato abilitato per crittografia hardware. 
L’SDK Wi-Fi di Microchip combina suite per crittografia hardware all’interno del CEC1702, un microcontroller (MCU) molto completo basato su ARM® Cortex®-M4, con il collaudato e noto WINC1510, ed un modulo Wi-Fi 802.11 b/g/n certified a basso consumo. 
Il motore di sicurezza hardware-based all’interno della soluzione Wi-Fi HomeKit riduce drasticamente i tempi dei calcoli di sistema, e dà luogo ad una esperienza end-user facile e rapida. 
Con la drastica riduzione nei tempi di esecuzione dei comandi HomeKit come pairing – con pair setup in 0,95 secondi e pair verify in meno di un decimo di secondo – i tempi di reazione del sistema sono accelerati, per una esperienza da parte dell’utilizzatore senza discontinuità come sbloccare istantaneamente una porta d'ingresso. Questa riduzione dei tempi delle attività di sistema abilitata dal SDK Wi-Fi si traduce in un più basso consumo del sistema. 
Il consumo di energia del SDK WI-FI durante l’esecuzione di comandi critici quali pairing è cosi basso da essere paragonabile ai sistemi Bluetooth® low energy-based pur conservando le funzionalità avanzate di una soluzione Wi-Fi. 
Il Wi-Fi SDK offre anche funzionalità hardware di sicurezza senza confronti grazie al microcontroller abilitato per crittografia hardware. Il CEC1702, un MCU 32-bit programmabile, a basso consumo ma molto potente, offre misure di sicurezza quali Secure Boot, che consente ai produttori di apparecchiature di stabilire un root of trust basato su hardware per la protezione da violazioni della sicurezza.
Gli sviluppatori possono anche sfruttare funzionalità integrate di sicurezza quali crittazione di facile utilizzo, autenticazione, possibilità di chiavi pubbliche e private e flessibilità di programmazione per il cliente, per minimizzare i rischi dell’applicazione. 
Inoltre, il CEC1702 dispone di 480 KB SRAM codice più dati, che da agli sviluppatori ampio spazio codice per il protocollo HomeKit e per il loro codice application-specific. 
Gli sviluppatori possono iniziare lo sviluppo di loro progetti con la nuova scheda di sviluppo SecureIoT1702 che include l’MCU CEC1702, un modulo a display LCD grafico compatto ad alto contrasto, pulsanti e due header di espansione compatibili con l'interfaccia di espansione MikroElektronika mikroBUS™. 
Quando abbinati ad una WINC1510 Wi-Fi click board™ ed un chip MFI disponibile separatamente, la scheda SecureIoT1702 e il SDK Wi-Fi offrono ai titolari di licenza MFi gli elementi di base per creare applicazioni HomeKit. 
• La scheda di sviluppo SecureIoT1702 è offerta al prezzo di 99.99$ cad. 
• L’MCU CEC1702Q-B1-SX ed il modulo Wi-Fi ATWINC1510 sono disponibili oggi stesso in quantità per volumi di produzione  
L’ SDK Wi-Fi è disponibile solo per licenziatari MFI. 
Per maggiori informazioni sulla piattaforma o per richiedere l’accesso a SDK Wi-Fi, è possibile contattare applesupport@microchip.com per la verifica della tua licenza MFI. 

Aspetti salienti: 
 • Kit di sviluppo software pienamente certificato, si avvale di calcoli su base hardware
 • Crea soluzioni veloci, a basso consumo, offrendo una esperienza ottimizzata per il cliente
 • Riduce drasticamente il tempo di esecuzione di comandi HomeKit offrendo una esperienza per il cliente senza discontinutà 
 • Offre velocità di pairing inferiore ad un decimo di secondo 
 • Consumo di energia del sistema nell’esecuzione di comandi critici comparabile a Bluetooth Low Energy 
 • Funzionalità di sicurezza fornite da MCU abilitata per crittografia hardware

Per maggiori informazioni su SDK Wi-Fi visita: www.microchip.com/promo/homekit ;


No comment yet.
Scooped by Antonio Cirella
Scoop.it!

European MASTERs 2017

European MASTERs 2017 | HYPES  - Electronic components | Scoop.it
Microchip Technology Inc. MASTERs Conference 2017. Now in its 21st consecutive year, Microchip’s MASTERs Conference has become the premiere technical training conference for embedded control engineers.
Antonio Cirella's insight:
I più bravi dicono che è un must questa conferenza!!
No comment yet.