Gazzetta Elbana
25.2K views | +0 today
Follow
Gazzetta Elbana
cronache dalla terza isola d'Italia
Curated by gazzetta
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

FOTOGRAFARE LO STESSO

FOTOGRAFARE LO STESSO | Gazzetta Elbana | Scoop.it
gazzettas insight:

Innanzitutto "fotografare lo stesso" ha un significato ambivalente: da una parte vuol dire ritrarre continuamente lo stesso soggetto, un po' come Cezanne con la Sainte Victoire; d'altra parte significa gergalmente "fotografare comunque", continuare a farlo nonostante tutto.
Per me FOTOGRAFARE LO STESSO, in tutti i sensi, non è una ricerca della PERFEZIONE dello scatto, bensì una TESI DELLA DIFFERENZA.
Nel mio paradigma scientifico infatti vale l'assioma che TUTTO È DIFFERENTE persino da se stesso.
Un esempio che faccio è quello della SIMMETRIA DISCONTINUA: se IDEALMENTE esiste la simmetria perfetta, definita matematicamente, NATURALMENTE la simmetria è invece sempre DISCONTINUA.
Guardatevi in una foto tessera!
Provate con Photoshop a tagliare in 2 parti uguali la vostra faccia; poi create due facce: una riflettendo il lato sinistro e l'altra fatta di due lati destri; infine confrontate le due foto risultanti.
Rimarrete scioccati dalla enorme differenza.

No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

Balene: sostiene Greenpeace...

Balene: sostiene Greenpeace... | Gazzetta Elbana | Scoop.it
Elbareport - Quotidiano di informazione online dall'Isola d'Elba Alessandro Giannì sui cetacei elbani polemizza con le rassicurazioni NATO
No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

All'Elba parte la corsa al litio
Legambiente: «Fermare lo scempio»

Permesso di ricerca minerario al limite di una zona protetta in un'isola già alle prese con colate di cemento e alluvioni
No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

ARCHEOMAR 2 all'Elba

ARCHEOMAR 2 all'Elba | Gazzetta Elbana | Scoop.it
Archeomar
gazzettas insight:

Navi ateniesi, siracusane, cartaginesi, foceensi ed etrusche dovettero per certo affondare nei mari dell'Elba durante la "prima" guerra mondiale del ferro che si svolse all'incirca a partire dalla Battaglia di Alalia ( 540 a.c.) per arrivare fino alla conquista dell'Elba nel 453 a.C. da parte di una flotta siracusana comandata da un ammiraglio di Crotone sotto il tiranno Gerone. L'Isola d’Elba fu occupata provocando il blocco dei porti. 

 

Il progetto Archeomar, iniziato nelle regioni meridionali coinvolge anche i mari etruschi del Lazio e della Toscana in questa sua fase 2. C'è da prevedere che se si considerano tutte le fonti bibliografiche in maniera certosina, l'equipe di Archeomar potrebbe scoprire un immenso tesoro di navi da guerra di 2500 anni fa di cinque o sei culture diverse. Per l'Elba l'ennesima opportunità da cogliere.

 

L'invito a recuperare l'imbarcazione romana a 5 metri dalla spiaggia de La Guardiola a Procchio in concomitanza con Archeomar 2, va agli organi competenti e al Comune di Marciana. Così come la valorizzazione del sito etrusco di Monte Castello (ad oggi nemmeno segnalato lungo il sentiero).

 

L'isola d'Elba potrebbe vivere tutto l'anno della rendita di un altro tipo di turismo, non balneare, ma culturale. Che da questo progetto possa nascere presto un museo di navi antiche è il mio auspicio a riguardo.

 

Angelo Mazzei

 

(cliccando sul titolo si accede al sito ufficiale Archeomar)

No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

A Sciambere dei Walzer dei culi piddini e degli strabismi grillini

A Sciambere dei Walzer dei culi piddini e degli strabismi grillini | Gazzetta Elbana | Scoop.it
Elbareport - Quotidiano di informazione online dall'Isola d'Elba
No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

Da Hollywood a Pomonte, i 90 anni di Silvano "Nano" Campeggi

Da Hollywood a Pomonte, i 90 anni di Silvano "Nano" Campeggi | Gazzetta Elbana | Scoop.it
Elbareport - Quotidiano di informazione online dall'Isola d'Elba Il 6 Luglio Pomonte ha festeggerà i 90 anni di Silvano Nano Campeggi, l'artista che disegnò i manifesti dei più grandi film di Holliwood e che dal 1970 trascorre gran parte del tempo...
No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

Gli etruschi e - la Teoria della complessità femmininea

Gli etruschi e - la Teoria della complessità femmininea | Gazzetta Elbana | Scoop.it

Urna di donna etrusca

Museo Archeologico di Perugia

gazzettas insight:

Già altre volte in passato, anche su Facebook, ho ricordato le significative parole del "romano" sommo saggio Seneca. Disse che la differenza tra la civiltà etrusca e la romana stava in un punto fondamentale. A questo ho spesso aggiunto la questione "femminile". Infatti, mentre gli etruschi/e potevano scriversi con la barra, i romani erano profondamente maschilisti. Pensate che secoli avanti Cristo, mentre gli etruschi facevano feste con spezie e alcoolici e orge uomini e donne in onore di Fufluns dio della fertilità e del paradosso, a Roma un marito aveva il diritto di uccidere la moglie se tornando a casa la bocca le sapeva di vino. Pensate che a Roma per dire "Troia" a una donna dicevano "tusca". Ma queste sono le differenze che io ritengo importanti, non Seneca. Per configurare una differenza tra le culture pre romane e le successive. Il mondo cambiò e si andò verso il sapere metafisico, violento e fallo centrico carnivoro. Anche in Grecia tutto stava cambiando, da Pitagora per arrivare ad Aristotele si vedono traslate nell'ambito filosofico le enormi differenze di paradigma tra etruschi e romani. Gli appassionati di scienza e teoria della complessità forse saranno in grado di trovare il senso di quanto sostengo in queste parole del Grande Seneca:

"Fra gli Etruschi…e noi [Romani] c'è questa differenza: noi riteniamo che i fulmini scocchino quando c'è stato uno scontro di nuvole, essi credono invece che le nuvole si urtino per far scoccare i fulmini. Infatti, dal momento che attribuiscono ogni cosa alla divinità, essi sono convinti non già che le cose abbiano un significato in quanto avvengono, ma piuttosto che avvengono perché debbono avere un significato"
(Seneca, Nat. Quaest., 2, 32)


Angelo Mazzei


ulteriori informazioni sulla donna etrusca:

http://etruria.xoom.it/virgiliowizard/societa


No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

Sull'Elba e Pianosa interviene il fondatore di Locman "Carcere sì, Tribunale e ospedale no. Scelte incomprensibili".

Sull'Elba e Pianosa interviene il fondatore di Locman "Carcere sì, Tribunale e ospedale no. Scelte incomprensibili". | Gazzetta Elbana | Scoop.it
Qui Elba - Quotidiano on-line per l'isola d'Elba
No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

Costa piu' dell'orzo di Pianosa!

Costa piu' dell'orzo di Pianosa! | Gazzetta Elbana | Scoop.it
Topographia fisico-storico dell' isola di Pianosa

di Attilio Zuccagni-Orlandini 1836

gazzettas insight:

Andiamo a scomodare la buona sana saggezza popolare dei nostri proverbi elbani.

Essendo sull'Elba scarsissima la raccolta delle granaglie, dato il terreno maggiormente consono alla coltivazione di vite e poco altro, i contadini marcianesi, pucinchi e campesi - ovvero quelli di tutta l'Elba occidentale (ad oriente erano perlopiu' minatori) - erano soliti almeno fino al 1835 recarsi a Pianosa a coltivare grano ed orzo.

Per questo pagavano censo al principe, e spesso i raccolti davano una resa di poco superiore alla tassa, il ché faceva sì che il grano e l'orzo laggiu' coltivati non valessero proprio la pena.

Per questo si dice ancora oggi all'Elba "Mi costa piu' dell'orzo di Pianosa" per una cosa o persona particolarmente dispendiosa.

Perché fino al 1835? Perché il 13 febbraio di quell'anno l'isola fu data in concessione al Cavaliere Console Tedesco di Livorno Karl Stichling, che ne divenne "possessore livellare perpetuo", fino all'Unità d'Italia. Il resto è storia dei giorni nostri, carcere compreso.

No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

METAMORFOSI DI UN ROMANZO | elbadipaul.it

METAMORFOSI DI UN ROMANZO | elbadipaul.it | Gazzetta Elbana | Scoop.it
gazzettas insight:

Nella struttura narrativa, e nel titolo, dovevo mettere l’accento sul processo di trasformazione di un uomo in animale piuttosto che sul prodotto finale di quella metamorfosi. Del resto le molte vicende narrate nel romanzo nascevano dalla vita di Lorenzo, il ragazzo elbano, e dai racconti della sua famiglia. Avevo scritto – capivo io stesso a posteriori – non la storia fantasiosa di un polpo, ma quella di una vita spezzata troppo presto e riletta alla luce di un’esperienza nuova e completamente diversa. Che una vita non basti per conoscersi a fondo e trasformarsi è sensazione ben più diffusa e comprensibile dell’immaginarsi polpo e il lettore potrà forse, ora, ritrovarsi meglio.

Il nuovo titolo è una conseguenza di questo ribaltamento: Una vita non basta. Memorie da una metamorfosi.

No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

La Repubblica delle Idee (di destra)

La Repubblica delle Idee (di destra) | Gazzetta Elbana | Scoop.it

Firenze 6/13

gazzettas insight:

Scrivere per ricominciare è stato il pay off degli incontri di Firenze con hashtag #repidee13 appena concluso.
Oltre agli interventi di esponenti di spicco della cultura "politica" italiana, quali Petrini, Baricco o Saviano, sono intervenuti anche uomini politici in carne ed ossa. Su tutti, senz'altro, da ricordare l'intervento del Presidente del Consiglio Enrico Lètta - scritto con l'accento per evitare che qualche lettore sprovveduto cada nella tentazione di leggerlo con l'inaudibile "e chiusa" tipica dell'ambiente giornalistico RAI.

Perché ho aggiunto una parentesi polemica al titolo qui sopra?

Perché checché se ne dica, le parole di Lètta sono chiaramente di destra. Sia chiaro, non c'è niente di male ad essere di destra, a patto che non lo si sia spacciandosi per membri della sinistra. Ecco, il nostro amico pisano, ha tenuto a puntualizzare il suo essere di sinistra, e la differenza imprescindibile tra destra e sinistra. Anche ricordando come in passato lui (ex DC) e il Presidente della Regione Toscana Rossi (ex PCI) fossero stati su opposte sponde, e grazie a questo "miracolo" chiamato Partito Democratico, oggi, si trovino entrambi a lottare dalla stessa parte: Partigiani.
Ma parlando di leadership, il Premier ha raccontato un aneddoto legato al vecchio Presidente della Repubblica Ciampi, quando si doveva scegliere la sede del G8 a metà anni '90. Lètta racconta di come, dopo aver convocato politici e tecnici tutti ed aver chiesto la loro opinione, il Presidente Carlo Azeglio dovette prendere atto che solo su una cosa erano tutti concordi: che assolutamente non doveva svolgersi a Napoli. Fu proprio per le stesse ragioni esposte da tutti che il Presidente decise in perfetta autonomia e contro ogni altrui parere di scegliere proprio Napoli.
Lètta ha riportato l'episodio come "dimostrazione scientifica" della bontà del cosiddetto leaderismo, sottolineando in maniera abbastanza goliardica che in certi casi bisogna saper tirar fuori le palle - parole sue.

Niente in contrario con l'idea in sé di hegeliana memoria. Ma in quanto all'idea in sé e per sé che dire? Non è forse un'ode all'autoritarismo di retaggio fascista? Se l'avesse detto Alfano avremmo registrato e conservato, ma detto da un sedicente "democratico" ci fa rabbrividire. Pensiamo infatti a tutti quei valori di secondo livello derivati piu' o meno direttamente dal valore fondamentale del suo partito di appartenenza e del suo elettorato: Democrazia.
Che fine ha fatto la democrazia? Lètta ci sta invitando a considerare giusto e indiscutibile il miglior funzionamento dell'autoritarismo a scapito del rispetto democratico? Uno solo decide, anche contro tutti.

Niente in contrario col fatto che esistano delle idee di destra. La cosa però è degna di critiche anche dure se esce dalla bocca di uno di sinistra. Come in un classico del cinema nostrano verrebbe da parafrasare: Lètta, dì qualcosa di sinistra!
Scrivere per ricominciare, magari evitando di parlare - a vanvera.

Angelo Mazzei

No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

Fabrizio De Andrè - Creuza de ma [Full Album]

Album del 1984 LISTA TRACCE: 1) Crêuza de mä - 00:00 2) Jamín-a - 06:16 3) Sidún - 11:46 4) Sinàn Capudàn Pascià - 17:40 5) 'Â pittima - 23:07 6) Â duménega ...
No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

Accanto all'Elba degli obblighi ci sia anche un'Elba dei diritti - lunedì 30 settembre 2013 - Tirreno Elba News

Accanto all'Elba degli obblighi ci sia anche un'Elba dei diritti - lunedì 30 settembre 2013 - Tirreno Elba News | Gazzetta Elbana | Scoop.it
Dopo la parentesi estiva - ed i confortanti dati in materia di turismo - si sono riaccese in questi giorni le preoccupazioni per i diritti di chi vive in...
gazzettas insight:

Isola Etica in prima linea dalla sua creazione, continua a sostenere la necessità di una legge che riconosca la SPECIALITA' INSULARE come status particolare da trattare diversamente

No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

LiveLeak.com - 2000 Years of History (1000 BC - 1000 AD)

The birth, rise and fall of the European Union introduced by the Romans, it's history repeating.:)
No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

Sarà abbattuto il muro di Pianosa Impegno della Regione sugli ecomostri

Sarà abbattuto il muro di Pianosa  Impegno della Regione sugli ecomostri | Gazzetta Elbana | Scoop.it
Elbareport - Quotidiano di informazione online dall'Isola d'Elba Ha ragione Anna Marson: un ecomostro non è necessariamente un'opera abusiva ma una bruttura da cancellare
No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

La telematica della bandiera

La telematica della bandiera | Gazzetta Elbana | Scoop.it
gazzettas insight:
La telematica è probabilmente la scienza per antonomasia, in quanto è quella che permette di trasportare informazioni da un soggetto mittente ad un destinatario. Probabilmente - se si escludono i linguaggi dei gesti e orali - la prima forma di telematica in quanto tecnica di trasporto dei dati, è stata la bandiera. Infatti la bandiera, con i segnali di fumo, nasce per comunicare presenza o assenza di pericolo A DISTANZA, in mondo che chi arriva da lontano possa essere messo al corrente della situazione in loco senza doversi avvicinare. Lo spazio viene praticamente ridotto a "zero" nell'era moderna, grazie all'invenzione della radio, del telefono e quindi della televisione. Ma la vera rivoluzione ha inizio negli anni '70 del secolo scorso quando i primi calcolatori (computer) si trasformarono in BBS (Bulletin Board System), attraverso una linea telefonica cominciarono ad essere in grado di scambiarsi dati A DISTANZA. Il resto è storia dei giorni nostri. Internet, poi IRC, quindi il mitico Netmeeting e le sue videoconferenze, ICQ, e le chat e i blog. Infine i social network. Per una evoluzione che sembra lontana dal suo punto d'arrivo. A.M.D.P.
No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

Spiaggiamento cetacei: La Nato ammette che i sonar militari sono dannosi

Spiaggiamento cetacei: La Nato ammette che i sonar militari sono dannosi | Gazzetta Elbana | Scoop.it
Elbareport - Quotidiano di informazione online dall'Isola d'Elba Due diversi studi, realizzati applicando sensori di monitoraggio e registrazione del suono a 17 balenottere azzurre ed a due cetacei zifi giungono alla tessa conclusione.
No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

BLU NAVY :: Inno degli Albergatori Elbani by Angelo Mazzei

gazzettas insight:

S O L O . D I E C I . E U R O . A U T O . E . P A S S E G G E R O


Messaggio Promozionale da Blu Navy

Un calcio alla crisi, per venire incontro alle esigenze degli elbani. Da oggi Blu Navy, la prima compagnia di navigazione elbana, dedica ai residenti sull’isola una tariffa super scontata, che per la prima volta permetterà di traghettare un’auto ed un passeggero con meno di 10 euro. “Per la precisione la tariffa è di 9 euro e 70 – rende noto l’Amministratore Unico di Blu Navy, Luca Morace – per un costo nel dettaglio di 6 euro e 50 per il veicolo e di 3 euro e 20 per il passeggero”.
La tariffa, che resterà aperta fino a tutto il mese di luglio in forma sperimentale, è operativa già dalla data odierna, e prevede che lo stesso costo di 3 euro e 20 sia applicato anche per altri eventuali passeggeri residenti.
“Da parte nostra un ulteriore, ennesimo segno di vicinanza ai bisogni del territorio – ha aggiunto Luca Morace – per rafforzare l’attività della compagnia verso il soddisfacimento dei bisogni della gente dell’isola”.

No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

Perché le api d'oro?

Perché le api d'oro? | Gazzetta Elbana | Scoop.it
gazzettas insight:

Le api d'oro

VERSIONE MONARCHICA
Simbolo d'immortalità e resurrezione, le api vengono scelte da Napoleone per ricongiungere la nuova dinastia alle origini della Francia. Infatti, delle api d'oro (in realtà si trattava di cicale) furono scoperte nel 1653 a Tournai nella tomba di Childerico I°, fondatore nel 457d.C. della dinastia Merovingia, figlio di Meroveo e padre di Clodoveo I°. Le api d'oro sono quindi il piu' antico emblema dei sovrani di Francia. Le ritroviamo negli stemmi delle città speciali dette Bonne Ville, oltre che naturalmente nella bandiera elbana creata dallo stesso Imperatore.

VERSIONE MASSONICA
Un'altra versione dei fatti vuole invece che l'idea delle api d'oro sia venuta a Napoleone durante la Campagna d'Egitto, dove l'insetto ebbe una forte valenza simbolica e si trovava raffigurato in moltissimi monumenti faraonici.

Credo che entrambe le versioni vadano considerate per capire il significato delle api d'oro per Napoleone e quindi anche per noi elbani.

No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

Ci costerà più dell'orzo di Pianosa: ascoltiamo la saggezza popolare - mercoledì 12 giugno 2013 - Tirreno Elba News

Ci costerà più dell'orzo di Pianosa: ascoltiamo la saggezza popolare - mercoledì 12 giugno 2013 - Tirreno Elba News | Gazzetta Elbana | Scoop.it
Riaprire il carcere? Ci costerà più dell'orzo di Pianosa! Andiamo a scomodare la buona sana saggezza popolare dei nostri proverbi elbani.
No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

Ecco le olive di mare: arrivano i semi della posidonia - TeNews (clicca qui)

Ecco le olive di mare: arrivano i semi della posidonia - TeNews (clicca qui) | Gazzetta Elbana | Scoop.it
Da oltre un mese sui lidi del golfo di Portoferraio si sta osservando ad una prolungata fruttificazione della posidonia.
No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

Troppi tonni nel mar Ligure, per Legacoop e' calamita' - - ANSA.it

Troppi tonni nel mar Ligure, per Legacoop e' calamita' - - ANSA.it | Gazzetta Elbana | Scoop.it
Troppi tonni nel mar Ligure, per Legacoop e' calamita', Grandi pesci la fanno da padrone e impediscono lavoro pescatori, Quando i tonni la fanno da padrone, in un mare pur pescoso ma 'piccolo' come il Mar Ligure, non ce n'e' per nessuno.
gazzettas insight:

Bisogna riaprire le vecchie tonnare???

No comment yet.
Scooped by gazzetta
Scoop.it!

Così il mare ci darà luce. Il primo impianto al largo dell'Isola D'Elba

Così il mare ci darà luce. Il primo impianto al largo dell'Isola D'Elba | Gazzetta Elbana | Scoop.it
Il battesimo all'Isola d'Elba. Tecnologia tutta italiana. Obiettivo: 15% dell'elettricità al 2050.
No comment yet.