Augmented World
11.3K views | +0 today
Follow
 
Scooped by Mirko Compagno
onto Augmented World
January 25, 2016 3:15 AM
Scoop.it!

Tutto il meglio della realtà virtuale e aumentata

Tutto il meglio della realtà virtuale e aumentata | Augmented World | Scoop.it

Dopo la bufera per il prezzo di lancio di Oculus Rift, qualche considerazione a freddo sulle esperienze virtuali disponibili oggi. E su quelle che ci aspettano

Tanto tuonò che piovve. Virtualmente, sia chiaro. Mentre rimane difficile sapere se sarà Oculus Rift a traghettarci in massa verso lidi immersivi a 360 gradi, è il prezzo dell’headset virtuale di Facebook – 599 dollari per gli States, 742 euro tasse e spedizione incluse dalle nostre parti – a produrre la prima rivoluzione fra il pubblico, in subbuglio dopo l’annuncio: un costo non alla portata di ogni tasca, cui va sommato quello di un computer dai requisiti minimi non proprio minimali, quantificabili fra i 1000 e i 1500 euro aggiuntivi.

Per farla breve, oggi il biglietto per immergersi nel futuro sintetico costa quasi 2mila euro. Confort di alta gamma non compresi nel prezzo.

Eppure, nonostante anche le impressioni di Wired non siano univoche – si passa dall’ottimismo dell’edizione americana ai nostri toni più prudenti – pare che tutti concordino sul fatto che liquidare il Rift spacciandolo per l’ennesima chimera del virtuale sia una bocciatura quantomeno frettolosa.

E non tanto perché sulle superbe potenzialità economiche dell’infante, analisti e attori in gioco convengano (Cta e Gfk prevedono che, nel solo 2016, il fatturato globale della VR toccherà i 540 milioni di euro, una crescita del 440% anno su anno); piuttosto perché a prescindere dal Rift, dal Vive Pre (in uscita ad aprile e con un prezzo che le ipotesi vorrebbero sui 1500 euro), da PlayStation VR (800 euro secondo un leak di Amazon Canada, smentito da Sony), ebbene a prescindere da qualsiasi visore magari ancora da progettare, una e una sola cosa è certa: il nostro domani sarà virtuale. E almeno aumentato.

Mirko Compagno's insight:

La quotidianità sarà sempre più pervasa da contenuti alternativi o integrati di qualsiasi tipo, ma comunque immateriali. Si tratti di un altrove – VR –, o di qualcosa sovrapposto al circostante – AR -, pensare a un mondo in cui materico e digitale siano separati sarà retaggio d’altri tempi. Non è un caso aumentino gli psicologi che, come Matteo Lancini nel suo Adolescenti navigati (Erickson), fanno notare quanto i più giovani percepiscano le propaggini digitali come un continuum con la propria identità, meglio un evidente “prolungamento del sé”.

Lungi dalle premonizioni, la cosa appare una logica conseguenza di quanto testato negli ultimi 2 anni. E soprattutto di quanto fatto intravedere da aggeggi ancora acerbi e dall’appeal massivo tutto da dimostrare.

Vero, Oculus potrebbe non essere il nostro Virgilio fra le lande virtuali, ma Caronte lo è di sicuro. Senza gli occhialoni concepiti dal 23enne in infradito di Long Beach, lungi dal tornare fra i trend tecnologici più chiacchierati del mondo, realtà virtuale e aumentata sarebbero rimaste quella chimera pseudo-scientifica di mezzo secolo fa, tradotta in hardware da esperimenti grotteschi. O un’oscura tecnologia maneggiata tuttalpiù dall’esercito e, ça va sans dire, dall’industria del porno.

Ecco perché qui di seguito raggruppiamo le 5 esperienze virtuali più interessanti al momento. Non tanto le più belle e meglio realizzate, sia chiaro: piuttosto, quelle che anche in fieri dimostrano come potranno trasformarsi alcune nostre certezze.

Che i videogiochi predicano il futuro si è ribadito più volte. È dunque opportuno partire da loro per immaginare l’impatto delle nuove tecnologie visive, soprattutto perché proprio dall’ambito ludico queste hanno mosso i loro nuovi passi verso la conquista del mondo. Nondimeno, perché proprio a una frazione di giocatori Luckey si è detto interessato almeno nella prima fase di diffusione dei suoi occhiali.

Se e quando quella porzione possa diventare la totalità per poi estendersi a tutti è il dilemma dell’industria. E i pareri sono antitetici, come dimostrano da un lato gli entusiasmi di Sony, Valve, Microsoft e pure Google, e di contro la reticenza di colossi come Electronic Arts, che per almeno 2 anni, ha dichiarato, non crederà ad alcun miraggio virtuale.

Tant’è, già oggi titoli come l’italiano Assetto corsa, o la simulazione spaziale di Frontier Developments, Elite: Dangerous – attualmente la miglior esperienza fruibile via Oculus –, sono la prova di come generi classici possano rinascere grazie a un visore VR, e offrire esperienze senza precedenti né paragoni in quanto a immersività, divertimento e percezione.

Sembra allora già doveroso criticizzare l’impatto percettivo di “videogame a 360 gradi”, soprattutto se – come per esempio dimostrato da Star Citizen – i giochi promettono di riscrivere le dinamiche di community online, o di generare transazioni reali e mercati grigi mai così verosimili, insomma di avere conseguenze più umane dell’umano: a un anno dalla sua pubblicazione, l’universo spaziale creato da Cloud Imperium già alimenta compravendite di mezzi digitali a tiratura limitata, contrattazioni su servizi in game, o forme di associazionismo sintetico “in anticipo”, delineando orizzonti relazionali tutti da scoprire. E di cui sarà necessario valutare l’impatto soprattutto sul pubblico più giovane.

Che cosa accomuna i Dallas Cowboys, i San Jose Sharks e un pilota di mech corazzati? Tutti e tre rivelano quanto domani sport e universi sintetici saranno non solo contigui, ma sempre più sovrapposti. Talvolta indistinguibili.

L’anno scorso, i mastini di Dallas sono stati la prima squadra professionistica a utilizzare caschetti virtuali per allenarsi. Merito di StriVRLabs, compagnia fondata dagli ex giocatori Nlf Derek Belch e Trent Edwards insieme con Jeremy Bailenson, attuale direttore del Virtual Human Interaction Lab della Stanford University, con lo scopo di affinare la pratica sportiva tutelando l’incolumità degli atleti. In altri termini permettendo il perfezionamento degli schemi di gioco senza che i campioni ci rimettano l’osso del collo.

Di più hanno fatto Otoy, New Deal Studios e Immersive Media, che ad aprile 2014 avevano permesso per la prima volta ai possessori di Oculus o Gear VR di vedere in diretta i San Jose Sharks contro i Los Angeles Kings da qualsiasi posto in arena preferissero, linea di porta e panchina delle riserve comprese. Il tutto rimanendo comodamente seduti in poltrona, a casa propria. Un’anteprima di come, presto, anche il ruolo dello spettatore potrebbe rinnovarsi.


A tal proposito, Rigs – Mechanized Combat League promette di essere la sintesi fra nuovi modi di praticare lo sport e tifarlo. Il tripla A in produzione per Guerrilla Cambridge non solo consentirà di vivere in prima persona e attraverso PlayStation VR una nuova disciplina in grado di mescolare calcio, pallacanestro e tiro al bersaglio corazzato – i giocatori competono pilotando robot di 3 metri super armati; a detta del suo game director, Piers Jackson, sarà uno spettacolo coinvolgente come pochi, qualcosa di divertente anche solo da guardare. Come i migliori sport “tradizionali”. Un cocktail futuribile – e buonissimo – di agonismo, tecnologia e spettacolo. La fusione definitiva di eSport ed esperienza in prima persona, si sia atleti in campo o tifosi sul divano.

Per non dire dell’intrattenimento audiovisivo

Non che per cinema o musica la voglia di essere dentro l’esperienza sia da meno. Lo suggeriscono gli accordi di Facebook con 20th Century Fox, che al lancio del visore renderanno disponibile su Oculus Store un centinaio di titoli della major (fra cui Alien, Die Hard o Cast Away), così come la volontà di produrre – si vedano il recente The Walk di Robert Zemeckis, ma anche un progetto simile dedicato a The Martian di Ridley Scott – intere sequenze fruibili a 360 gradi.

In ambito musicale, le riprese dei concerti di Paul McCartney o dei Coldplay realizzate da JauntVr o NextVr sono il corrispettivo della pulsione al protagonismo celebrata da Guitar Hero Live, ultimo nato in casa FreeStyleGames. Il titolo rinvigorisce la serie di Harmonix Music Systems titillando, attraverso l’esperienza in soggettiva e la condivisione in rete, le più intime fantasie da rockstar dell’utente. Non è un caso se lo sviluppatore si sia detto molto interessato ai futuri orizzonti della realtà virtuale.

Non solo; progetti come The Nepal Quake Project, una testimonianza da dentro la tragedia commentata da Susan Sarandon e realizzata dalla media company Ryot, dimostrano come anche il giornalismo potrebbe ricalibrarsi sul desiderio condiviso di vivere i fatti più che di sentirseli raccontare. Il “New York Times” ha già spedito ai suoi lettori un Google Card Board.


A scuola, dal medico al museo. Non che sia obbligatorio divertirsi

L’intrattenimento, in effetti, sembra solo un ambito di un futuro fatto di virtualità stereoscopica. E, a dirla tutta, nemmeno quello principale. Lo scorso settembre nientemeno che la Sorbonne ha ospitato il gotha mondiale della realtà aumentata e virtuale: studiosi, filosofi, sviluppatori, inventori. La quattro giorni, ribattezzata Immersion 2015, itinerante e da anni organizzata dal movimento internazionale immersiveeducation.org, è l’apice di una sensibilità sempre più spiccata nei confronti di quanto ar, vr, intelligenza artificiale e robotica possano produrre se integrate.


Senza toccare vette accademiche, progetti come Relive – Future of Health Award 2012, oggi gratuito su Steam -, The Apollo 11 Experience, ma anche la collaborazione fra il duo di artisti digitali Streamcolors e il museo milanese Poldi Pezzoli – che inventa un nuovo modo di visitare spazi e collezioni e che ha a che fare con la virtualità tridimensionale solo in nuce – lo ribadiscono: lungi dal farci giocare a Farmville o Minecraft in 3d, o dal trasformarci in piloti galattici con Eve: Valkyrie – il gioco compreso bel bundle iniziale di Oculus -, ci ritroveremo realtà virtuale e aumentata in ogni ambito del nostro tran tran quotidiano.

Dalla guerra al porno: con tutta la tua vita in mezzo.

E a chi, ancora scettico, non credesse allo Smart Helmet per operai del futuro presentato due settimane fa al CES da Daqri – 9 telecamere incorporate e un chip Intel per elaborare informazioni sovrapposte alla realtà lavorativa di ogni giorno – non rimarrebbe che consigliare una panoramica sulle due industrie più all’avanguardia di tutte: quella militare e il porno.

Circa la prima si rimanda a un reportage che ben più di anno fa raccontava novità da lasciare attoniti. Ai profeti del porno di certo sarà dedicata più di qualche riga prossimamente.

No comment yet.
Augmented World
News on Augmented Reality, Virtual Reality, Mixed Reality, UX/UI Designer, Internet of Things, Artificial intelligence, Quantum Computing, continually updated from thousands of sources around the net.
Curated by Mirko Compagno
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Mirko Compagno
June 13, 2013 9:21 AM
Scoop.it!

The Future of Augmented Reality

A video demonstrating the possible future uses of mobile augmented reality and computer vision.

No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
January 18, 10:49 AM
Scoop.it!

Quantum Metaverse | THE ROUND

Quantum Metaverse | THE ROUND | Augmented World | Scoop.it
The Metaverse and quantum computing are two emerging technological frontiers destined to radically transform how we interact with the digital world and solve complex problems. The synergy between these two technologies promises to unlock new levels of virtual experience and computational...
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
March 17, 2023 8:33 AM
Scoop.it!

Stable Diffusion: Una chiave per svelare i misteri della mente? –

Stable Diffusion: Una chiave per svelare i misteri della mente? – | Augmented World | Scoop.it
Una ricerca all'avanguardia suggerisce che è possibile ricostruire immagini ad alta risoluzione dall'attività cerebrale umana, aprendo la strada a una tecnologia rivoluzionaria che un giorno potrebbe leggere la mente. Wim Wenders aveva già immaginato qualcosa del genere nel 1991 nel film "Fino alla fine del mondo". In questo film lo scienziato Farber crea un avveniristico…
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
March 14, 2023 4:39 AM
Scoop.it!

METAVERSO ART: Il futuro (o uno dei futuri) dell'espressione artistica

METAVERSO ART: Il futuro (o uno dei futuri) dell'espressione artistica | Augmented World | Scoop.it
METAVERSO ART: Il futuro (o uno dei futuri) dell’espressione artistica Siete pronti a entrare in un mondo in cui l’arte non è solo qualcosa da vedere su una parete, ma un’esperienza coinvolgente che coinvolge tutti i sensi?
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
August 3, 2022 4:35 AM
Scoop.it!

APPARECCHIATURE A MICROONDE E REALTÀ AUMENTATA: NUOVE PROCEDURE SVILUPPATE DALL’AZIENDA INTECH MICROWAVES – Tecnopolo

APPARECCHIATURE A MICROONDE E REALTÀ AUMENTATA: NUOVE PROCEDURE SVILUPPATE DALL’AZIENDA INTECH MICROWAVES – Tecnopolo | Augmented World | Scoop.it
Intech Microwaves, azienda del Tecnopolo Tiburtino, attiva nel campo dell’elettronica e dell’aerospazio, svolgendo in particolare attività di progettazione e costruzione di sottoassiemi in ambito microonde ed elettronica digitale e a fronte di forti investimenti R&S effettuati negli ultimi anni,...
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
June 15, 2022 10:50 AM
Scoop.it!

Vuoi vedere come disegna un artista? Guarda il suo avatar | THE ROUND

Vuoi vedere come disegna un artista? Guarda il suo avatar | THE ROUND | Augmented World | Scoop.it
Il pittore tedesco Albert Oehlen ha collaborato con specialisti della VR (VIVE Arts, the Serpentine e MacInnes Studio) per creare un’opera per Art Basel. Screenshot da “VIVE Arts | Behind the Scenes – Albert Oehlen: Basement Drawing, Art Basel in Basel 2022”: https://youtu.be/zi1kNIxkQ-Y “Basement...
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
June 14, 2022 5:05 AM
Scoop.it!

Google Sidelines Engineer Who Claims Its A.I. Is Sentient - The New York Times

Google Sidelines Engineer Who Claims Its A.I. Is Sentient - The New York Times | Augmented World | Scoop.it
Blake Lemoine, the engineer, says that Google’s language model has a soul. The company disagrees.
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
June 10, 2022 8:55 AM
Scoop.it!

Microscopio digitale & Smartglasses per l’industria elettronica | THE ROUND

Microscopio digitale & Smartglasses per l’industria elettronica | THE ROUND | Augmented World | Scoop.it
Un settore altamente innovativo come quello dell’ industria elettronica, può beneficiare enormemente della sinergia tra il microscopio digitale e gli smartglasses. Nel nostro progetto realizzato per la IMW abbiamo connesso i due device in modo tale che il tecnico possa vedere direttamente dove sta...
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
June 17, 2021 9:23 AM
Scoop.it!

Nextech AR Solutions Announces Limited Early Access to HoloX – Telepresence Creator Platform –

Nextech AR Solutions Announces Limited Early Access to HoloX – Telepresence Creator Platform – | Augmented World | Scoop.it
HoloX advances self-serve augmented reality human holograms VANCOUVER, British Columbia--(BUSINESS WIRE)--Nextech AR Solutions Corp. (“Nextech” or the “Company”) (OTCQB: NEXCF) (NEO: NTAR) (CSE: NTAR) (FSE: N29), a diversified leading provider of augmented reality (“AR”) experience technologies and services, is pleased to announce an exclusive, early access program for users to create, view and share their human…
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
June 15, 2021 5:21 AM
Scoop.it!

Extended Reality In Healthcare: 3 Reasons The Industry Must Get Ready For AR And VR

Extended Reality In Healthcare: 3 Reasons The Industry Must Get Ready For AR And VR | Augmented World | Scoop.it
Augmented Reality (AR) and Virtual Reality (VR) are transforming many industries, including healthcare. Here we explore the different ways these technologies are used for things like improving wellbeing, visualize medical data, and improve therapeutic treatments.
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
June 7, 2021 3:17 PM
Scoop.it!

ADVANCES IN AR AND VR WILL MAKE HUMAN GESTURES THE NEW COMPUTER INTERFACE

ADVANCES IN AR AND VR WILL MAKE HUMAN GESTURES THE NEW COMPUTER INTERFACE | Augmented World | Scoop.it
Think about this: Facebook is dedicating one-fifth of its staff to augmented and virtual reality—that’s about 10,000 people. More importantly, they are building a reality that will shape our reality in the near future. Our ability to “function” in and throughout the virtual and augmented world is advancing and this is establishing a new domain for our engagement in…
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
June 7, 2021 7:54 AM
Scoop.it!

Una call internazionale per selezionare 50 artisti digitali

Una call internazionale per selezionare 50 artisti digitali | Augmented World | Scoop.it
Le loro opere in 18 Comuni delle Madonie Una nuova call internazionale per selezionare 50 artisti digitali che saranno chiamati a produrre opere digitali nei 18 comuni partner (Alimena, Aliminusa, Bompietro, Caltavuturo, Castelbuono, Cerda, Geraci Siculo, Gratteri, Lascari, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Polizzi Generosa, Pollina, San Mauro Castelverde, Sciara, Scillato, Sclafani Bagni, Valledolmo) del progetto…
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
December 21, 2017 11:13 AM
Scoop.it!

Death Mask, l'intelligenza artificiale che ti dice quanto vivrai

Death Mask, l'intelligenza artificiale che ti dice quanto vivrai | Augmented World | Scoop.it

L’esperimento condotto in realtà aumentata sfrutta i database online per il riconoscimento facciale e mostra il possibile futuro del marketing


I software di riconoscimento facciale sono sempre più raffinati; alcuni individuano, con buona approssimazione, il sesso e l’età delle persone inquadrate. 


Tra gli obiettivi delle software house c’è quello di fornire strumenti in grado di soddisfare la richiesta di sempre maggiore accuratezza dei loro clienti (individuare con precisione l’età di un utente online permette a un’azienda di migliorare l’offerta di prodotti e la conseguente conversione in acquisto).

Death Mask prova a spostare un po’ più in alto l’asticella tecnologica prevedendo, con un esperimento in realtà aumentata, l’aspettativa di vita delle persone. 


Attraverso il machine learning e l’accesso a database pubblici, Death Mask vuole dirigere l’attenzione degli utenti stessi verso strumenti e tecniche di mercato sempre più raffinati e pervasivi.

No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
July 3, 4:20 AM
Scoop.it!

How Augmented Reality Will Change The World Forever

Extended reality technologies will likely become ubiquitous by 2040, seamlessly blending digital and physical worlds. This integration could revolutionize industries like education, healthcare, and entertainment, while raising new questions about privacy and social interaction.
Mirko Compagno's insight:
Share your insight
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
November 6, 2023 6:17 AM
Scoop.it!

Integrating AR and VR into Microelectronics: An Imperative for Innovation and Digitization –

Integrating AR and VR into Microelectronics: An Imperative for Innovation and Digitization – | Augmented World | Scoop.it
In an industry where innovation is the currency, the importance of an Innovation Manager in driving the digital transition is invaluable. In the field of microelectronics, where every micron counts, the adoption of augmented reality (AR) and virtual reality (VR) is transforming not only product design and development, but also the way we interact with…
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
March 16, 2023 6:11 AM
Scoop.it!

L’intelligenza artificiale nel settore delle costruzioni –

L’intelligenza artificiale nel settore delle costruzioni – | Augmented World | Scoop.it
Il settore delle costruzioni è stato tradizionalmente afflitto da bassi livelli di innovazione, con conseguente produttività e crescita limitate. Mentre altri settori hanno abbracciato la trasformazione digitale e l'automazione, l'edilizia è stata lenta nell'adottare strumenti innovativi come l'intelligenza artificiale (AI).Tuttavia, i potenziali benefici dell'IA nel settore delle costruzioni sono enormi, con applicazioni che riguardano la…
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
January 3, 2023 6:07 AM
Scoop.it!

BIM & Metaverso

BIM & Metaverso | Augmented World | Scoop.it
Il Metaverso è uno spazio virtuale in cui le persone possono interagire, lavorare, giocare e persino acquistare terreni o opere d’arte virtuali. È un’evoluzione degli ecosistemi Internet e digitali, resa possibile dai dati, dall’XR (realtà estesa), dalla blockchain, dall’AI.
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
June 30, 2022 10:55 AM
Scoop.it!

Occhio, il futuro è già presente! –

Occhio, il futuro è già presente! – | Augmented World | Scoop.it
Il CEO di Mojo Vision, Drew Perkins, ha indossato per la prima volta il prototipo di lente a contatto in realtà aumentata. "Il futuro è molto più vicino di quanto la maggior parte delle persone pensi. Anzi, il futuro è già qui. L'ho visto. L'ho indossato. Funziona. È successo tutto nei laboratori di Mojo Vision…
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
June 14, 2022 11:15 AM
Scoop.it!

Google sospende l’ingegnere che afferma che la sua IA ha un’anima | THE ROUND

Google sospende l’ingegnere che afferma che la sua IA ha un’anima | THE ROUND | Augmented World | Scoop.it
Google ha sospeso un suo ingegnere – Blake Lemoine – dopo che quest’ultimo ha affermato che il Language Model for Dialogue Applications (LaMDA) dell’azienda avesse una coscienza e un’anima. LaMDA è un potente algoritmo di Google per la comprensione del linguaggio naturale, presentato durante...
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
June 12, 2022 11:42 AM
Scoop.it!

Riparare i PC con la realtà aumentata –

Riparare i PC con la realtà aumentata – | Augmented World | Scoop.it
Dell Technologies ha presentato una nuova applicazione di realtà aumentata (Dell AR Assistant) che guida gli utenti attraverso le procedure di manutenzione e riparazione di oltre 100 PC e server Dell in sette lingue diverse e con istruzioni passo-passo. Tutto ciò che serve è uno smartphone Android o iOS. L'app non richiede un login e…
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
June 18, 2021 4:25 AM
Scoop.it!

Covid and Big Tech are pushing Augmented Reality into modern healthcare

Covid and Big Tech are pushing Augmented Reality into modern healthcare | Augmented World | Scoop.it
Augmented Reality tech is helping hospitals to deliver better patient care while at the same time cutting down on Covid infection danger.
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
June 17, 2021 4:00 AM
Scoop.it!

LIKE BEAUTY IN FLAMES –

LIKE BEAUTY IN FLAMES – | Augmented World | Scoop.it
LIKE BEAUTY IN FLAMES is a new work by renowned artist Jenny Holzer that presents her signature text-based art through the medium of augmented reality (AR). This unique artwork, made exclusively for the Guggenheim Museum Bilbao and accessed through a standalone application for mobile devices, provides three distinct AR experiences—two site-specific works that engage the Guggenheim…
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
June 7, 2021 3:55 PM
Scoop.it!

HUA ZHIBING: LA PRIMA STUDENTESSA VIRTUALE CINESE

HUA ZHIBING: LA PRIMA STUDENTESSA VIRTUALE CINESE | Augmented World | Scoop.it
Hua Zhibing, la prima studentessa virtuale cinese sviluppata dalla Tsinghua University ha incontrato i fan giovedì quando ha aperto un account sulla piattaforma cinese Sina Weibo (sito di microblogging cinese). Nel primo post su Weibo, la studentessa virtuale di nome Hua Zhibing, ha salutato i netizen cinesi e ha detto che inizierà a studiare nel…
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
June 7, 2021 10:37 AM
Scoop.it!

EDP employs augmented reality to improve customer experience

EDP employs augmented reality to improve customer experience | Augmented World | Scoop.it
European energy company EDP has deployed a technology to enhance operational efficiencies, to better resolve customers’ issues, and to carry out remote site surveys prior to the installation of solar panels. The technology to be deployed is Vodafone Visual Assistance. It will be provided to consumers and field technicians in multiple EDP subsidiaries and will…
No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
December 21, 2017 11:25 AM
Scoop.it!

Ubisoft e Renault realizzano un'esperienza VR per Symbioz

Ubisoft e Renault realizzano un'esperienza VR per Symbioz | Augmented World | Scoop.it

Cosa hanno in comune una società produttrice di videogiochi e una casa automobilistica? La passione per la realtà virtuale. Ubisoft e Renault hanno inaugurato una speciale collaborazione per realizzare insieme un’originale esperienza VR e portarla a bordo di un veicolo del tutto autonomo. Fantascienza? No, è il progetto Symbioz Demo Car.

Ubisoft porta la realtà virtuale sul veicolo autonomo di Renault
Symbioz è il nome del nuovo veicolo concept della casa francese, il primo prototipo funzionante connesso ed elettrico, concepito per essere autonomo sin dall’inizio. Ubisoft sembra essersi interessata parecchio al progetto di Renault, al punto da realizzare – in stretta collaborazione con la compatriota – un’inedita esperienza immersiva basata sull’utilizzo della realtà virtuale a bordo del veicolo.

La prima dimostrazione di questo progetto è stata data su una sezione di autostrada a nord di Parigi, dove Renault ha testato il suo prototipo in condizioni reali: è in tale occasione che Ubisoft ci ha messo il suo zampino.

Indossando il visore VR, il guidatore potrà distrarsi da ciò che lo circonda e cogliere l’occasione per rilassarsi, lasciandosi catapultare in un panorama futuristico e surrealista. Questa esperienza è legata alla riproduzione dei dati di navigazione dell’auto in tempo reale, quali le variazioni di velocità, i cambi di corsia e i veicoli circostanti, elementi che influenzeranno costantemente il nostro viaggio virtuale, migliorandone l’immersione e la sensazione di evasione.

Deborah Papiernik, VP senior New Business di Ubisoft, ha commentato così l’iniziativa nata tra l’azienda videoludica e la casa automobilistica:

“Questo progetto è un’opportunità unica per affrontare una sfida tecnica e creativa. Ubisoft è sempre lieta di collaborare con importanti leader di mercato internazionali per esplorare nuovi settori innovativi e arricchire il proprio know-how. La nostra collaborazione con il Gruppo Renault illustra chiaramente che il contributo dell’industria videoludica va ben oltre l’intrattenimento”.

No comment yet.
Scooped by Mirko Compagno
December 21, 2017 11:07 AM
Scoop.it!

Magic Leap One, smart glass per la mixed reality

Magic Leap One, smart glass per la mixed reality | Augmented World | Scoop.it

La startup, fondata nel 2010 e finanziata da vari investitori, tra cui Google e Qualcomm, ha finalmente svelato il suo sistema per la mixed reality. Magic Leap One è composto da tre parti, una coppia di occhiali, un piccolo computer e un controller. L’azienda ha usato il termine “Creator Edition” per indicare il target principale, ovvero gli sviluppatori di contenuti. L’avveniristico gadget arriverà sul mercato nel corso del 2018.

Il lavoro di Magic Leap è rimasto un mistero per molti anni. Nessuno aveva mai visto un prototipo, fino all’inizio di febbraio, tanto da far nascere dubbi sulle capacità del visore. Nonostante ciò, l’azienda ha ricevuto quasi 2 miliardi di dollari e raggiunto una valutazione di 6 miliardi di dollari. Quello annunciato oggi è il sistema di nona generazione, la prima che sarà disponibile al pubblico. Come detto, Magic Leap One è formato da tre componenti: Lightwear, Lightpack e Control.

Lightwear sono smart glass leggeri e confortevoli che verranno offerti in due dimensioni e potranno essere utilizzati anche insieme agli occhiali da vista. Per creare il mondo virtuale e inserire gli oggetti digitali nel mondo reale vengono sfruttate diverse tecnologie per la mappatura dell’ambiente e il tracciamento della posizione. La tecnologia Digital Lightfield permette di generare una luce digitale a differenti profondità che si fonde con la luce naturale, in modo da ingannare il cervello e consentire all’utente di vedere oggetti virtuali. Negli occhiali sono integrate sei videocamere, due altoparlanti e quattro microfoni.

Lightwear è collegato a Lightpack, un piccolo computer di forma circolare che può essere fissato alla cintura del pantalone. All’interno ci sono vari componenti, tra cui CPU, GPU e batteria, ma non sono note le specifiche complete. Il CEO Rony Abovitz ha dichiarato solo che la potenza è simile a quella di un MacBook Pro e un PC Alienware. Control è infine il controller con feedback aptico e sei gradi di libertà.

Magic Leap One supporta diversi tipi di input, tra cui gesture, comandi vocali e tracciamento oculare. Il sistema sarà disponibile all’inizio del 2018 insieme a tutto l’occorrente per gli sviluppatori (SDK, tool e documentazione). Il prezzo non è stato comunicato. Una delle prime app è Tónandi, realizzata in collaborazione con il gruppo rock Sigur Rós.

No comment yet.