Tecnologie della parola
4 views | +0 today
Follow
Tecnologie della parola
Chirurgia mentale per rimuovere le idee insane
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Francesco Vignotto
Scoop.it!

Web reputation: saper leggere il web 2.0

Web reputation: saper leggere il web 2.0 | Tecnologie della parola | Scoop.it

Gli strumenti di monitoraggio della reputazione online esistenti analizzano i contenuti di siti e social network e classificano il sentiment secondo una logica polarizzante (positivo/negativo/neutro), che si basa su criteri esclusivamente semantici. L’ink ritiene che questo approccio dimostri diversi limiti, perché si basa su presupposti tutt’altro che scontati:

more...
No comment yet.
Scooped by Francesco Vignotto
Scoop.it!

Il grande inganno dei giovani e dei vecchi

Il grande inganno dei giovani e dei vecchi | Tecnologie della parola | Scoop.it
Ci chiamano "ragazzi" 36 anni e a 69 moriamo "prematuramente", come se tra gioventù e vecchiaia non ci fosse alternativa. Ma allora, quando ci possiamo chiamare semplicemente uomini o donne?
more...
No comment yet.
Scooped by Francesco Vignotto
Scoop.it!

Fallire non è morire: chi ha paura della povertà?

Fallire non è morire: chi ha paura della povertà? | Tecnologie della parola | Scoop.it
Il disastro economico non significa non poter più vivere, fare, ricominciare da capo e anche di essere finalmente felici. Ecco perché, per trovare una soluzione o una via di fuga, occorre accettare di poter perdere tutto.
more...
No comment yet.
Scooped by Francesco Vignotto
Scoop.it!

Ci vogliono le palle per restare immobili invece di spaccare tutto

Ci vogliono le palle per restare immobili invece di spaccare tutto | Tecnologie della parola | Scoop.it
Come previsto, la protesta in Val di Susa sfocia nella violenza. Eppure, a Wall Street qualcuno aveva dato un esempio diverso: restare immobili, concentrati, in silenzio.
more...
No comment yet.
Scooped by Francesco Vignotto
Scoop.it!

Tu non cerchi un posto fisso, cerchi un centro di gravità permanente

Tu non cerchi un posto fisso, cerchi un centro di gravità permanente | Tecnologie della parola | Scoop.it
La realtà delle cose muta, è vero, ma abbiamo bisogno di solidità. Ecco perché il dibattito sul posto fisso è una farsa: perché urta con le parole esigenze profonde, ma offre in premio delle squallide imitazioni.
more...
No comment yet.
Scooped by Francesco Vignotto
Scoop.it!

La paura di cambiare

La paura di cambiare | Tecnologie della parola | Scoop.it
Voltare pagina, andare oltre, mollare l’attaccamento sentimentale, tutte cose queste che mi diceva il mio maestro di meditazione. Sono passati oltre 20 anni e solo oggi capisco quanto questi gesti siano difficili per chiunque.
more...
No comment yet.