La pavimentazione e il rivestimento in resina epossidica per le piscine costituisce indiscutibilmente l'ultima tendenza in termini di funzionalità e di design | resina decorativa, la soluzione estetico-funzionale perfetta per i rivestimenti delle piscine | Scoop.it

Gost Engineering utilizza composti altamente tecnologici di resine epossidiche che permettono il rivestimento delle piscine dando un aspetto assolutamente naturale e richiede una scarsa manutenzione, dato che le superfici in resina non si macchiano e hanno una resistenza nel tempo davvero eccezionale.


Le piscine più esclusive e prestigiose vengono realizzate con questa tecnologia in quanto consentono l'applicazione di rivestimenti che conferiscono eleganza al contesto in cui sono inserite, garantendo una naturale integrazione con l’ambiente circostante.


La piscine si possono distinguere in funzione del metodo di circolazione dell'acqua, in piscine a skimmer e piscine con bordo a sfioro dove l'acqua sfiora continuamente per tracimazione lungo bocchette sul bordo superiore della vasca per defluire in un canale perimetrale e deve quindi essere convogliata in una vasca di raccolta.

 

L'utilizzo di superfici in resina risulta quindi essere sicuramente la migliore soluzione sia dal punto di vista estetico, in quanto dona alla piscina un effetto a specchio di grande impatto visivo, che dal punto di vista della pulizia dell’acqua.

 

RIFERIMENTI:

Gost Engineering - pavimenti decorativi in resina

http://www.gostengineering.com