INDEBITI BANCARI
19.1K views | +8 today
 
Scooped by Indebiti Bancari
onto INDEBITI BANCARI
Scoop.it!

ABF news: BHW obbligata al RIMBORSO dei DIRITTI DI STIPULA dei propri MUTUI - Finanza.com Magazine

ABF news: BHW obbligata al RIMBORSO dei DIRITTI DI STIPULA dei propri MUTUI - Finanza.com Magazine | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
Finanza.com Magazine
ABF news: BHW obbligata al rimborso dei diritti di stipula dei propri ...
Indebiti Bancari's insight:

Le decisioni sono consultabili sul sito dell'ABF.

Decisione n. 4930 del 27/9/2013 Collegio di Napoli

Decisione n. 4921 del 27/9/2013 Collegio di Milano

Decisione n. 2504 del 6/5/2013 Collegio di Napoli

 

www.sites.google.com/site/indebitibancari/

e-mail:  areatecnica@iwtt.it

more...
No comment yet.
INDEBITI BANCARI
Tutelare e curare i propri interessi in banca
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Commissione di Istruttoria Veloce, va rimborsata al Cliente - CIV Illegale.

Commissione di Istruttoria Veloce, va rimborsata al Cliente - CIV Illegale. | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
Commissione di Istruttoria Veloce, l'Arbitro Bancario Finanziario ne dichiara l'illegittimità. La banca restituisce quanto addebitato.
Indebiti Bancari's insight:
Per una consulenza sull'argomento:
Mob. 3395914159
Mail: areatecnica@iwtt.it

COMPENSO A RISULTATO, SENZA ANTICIPI.
Nella massima trasparenza, nell'articolo allegato, è indicato il compenso per questo specifico servizio. 

Altre informazioni:


more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

RIMBORSO DELLE COMMISSIONI SU CESSIONE DEL QUINTO ESTINTA - Indebiti Bancari

RIMBORSO DELLE COMMISSIONI SU CESSIONE DEL QUINTO ESTINTA - Indebiti Bancari | INDEBITI BANCARI | Scoop.it

Pubblichiamo un altro rimborso ottenuto per un Cliente che aveva estinto la cessione del quinto nel 2008 ...

Indebiti Bancari's insight:
Per una consulenza sull'argomento:
Mob. 3395915159
Mail areatecnica@iwtt.it
web indebitibancati.altervista.org

Verifica preliminare gratuita, compenso a rimborso ottenuto.
I ns. compensi, per questo servizio, sono pubblicati sul sito www.indebitibancari.altervista.org/541-2/
more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

TEG, Commissione di massimo scoperto rilevante ante 2010 - Tribunale di Torino, 05 Gennaio 2017 - IlCaso.it

Contratti bancari - Eccezione di indebito per usura da parte del correntista convenuto - Mancata produzione della documentazione - Azzeramento del saldo iniziale di riferimento: affermazione

Usura - Commissione di massimo scoperto - Rilevanza per il computo del tasso effettivo ante DL 185/08 - Affermazione
Indebiti Bancari's insight:
Per il periodo fino al 31/12/209, occorre provvedere a ricalcolare il tasso effettivo medio globale sulla base dei dati esistenti relativi alla commissione massimo scoperto sul sito internet della Banca d’Italia, secondo i criteri previsti dalla Legge n.108/96. Questo tasso dovrà poi essere confrontato con il TEG applicato dalla banca, nel quale dovranno essere computati “commissioni, remunerazioni a qualsiasi titolo e spese, escluse quelle per imposte e tasse, collegate all’erogazione del credito”. La sentenza della Cass. Civ. 22.6.2016 n.12965 non può costituire un punto di svolta su cui ancorare la decisione in merito alla predetta questione: il precetto normativo è quello indicato dal’art.644 c.p. comma IV e non dalla prassi che lo ha attuato; si è verificato un fenomeno connotato da un’applicazione concreta contra legem della norma, attraverso un meccanismo per cui la commissione massimo scoperto veniva sì rilevata, ma non conteggiata nel TEGM. Nessun istituto di credito nei suoi vertici può legittimamente affermare di non avere compreso il chiaro disposto della norma e la difformità applicativa; applicare tassi e commissioni tali da sfiorare o superare i tassi soglia è dunque stata “un’attività pericolosa” liberamente scelta. 

Fonti:
(Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)

Sentenza del Tribunale di Torino, Sez. VI 5/01/2017

more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Mutuo con piano di ammortamento alla francese con tasso variabile - il Tribunale dichiara la nullità

Mutuo con piano di ammortamento alla francese con tasso variabile - il Tribunale dichiara la nullità | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
È indeterminato l'oggetto del contratto, e dunque nullo ex art. 1418 c.c., che prevede l'ammortamento a rate costanti, predeterminate e composte da una quota progressivamente crescente di capitale ad un tasso di interesse variabile: la rata costante è infatti incompatibile con il tasso variabile. Il finanziamento dovrà, dunque essere ricalcolato al tasso legale vigente all'atto della stipula del contratto. 

La decisione del tribunale di Lucca (sentenza n. 1938/2016 est. dott. M. Niro)
Indebiti Bancari's insight:
La Sentenza è consultabile al link:

Per una consulenza sull'argomento:

areatecnica@iwtt.it
Mob.: 3395914159 - 3391516383

IWTT - Torino
Corso umbria n. 62
more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Tassi soglia usura del 3° TRIMESTRE 2017 da luglio a settembre | INDEBITI BANCARI

Tassi soglia usura del 3° TRIMESTRE 2017 da luglio a settembre | INDEBITI  BANCARI | INDEBITI BANCARI | Scoop.it

Sono stati pubblicati i Tassi Soglia validi per il terzo trimestre 2017. Allegati nell'articolo il Comunicato Stampa Banca d'Italia e Decreto Ministeriale...

more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Le prime sei decisioni dell’Arbitro per le Controversie Finanziarie

Le prime sei decisioni dell’Arbitro per le Controversie Finanziarie | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
Pubblicate le prime decisioni dell’Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF), l’organismo istituito dalla Consob per la risoluzione delle controversie tra investitori “retail” e intermediari per la violazione degli obblighi di diligenza, correttezza, informazione e trasparenza che gli intermediari devono rispettare quando prestano servizi di investimento o il servizio di gestione collettiva del risparmio.
Indebiti Bancari's insight:
altre informazioni al link: www.indebitibancari.altervista.org
more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Banca d'Italia - Modifiche unilaterali dei contratti bancari e finanziari. Obblighi degli intermediari, diritti dei clienti, ruolo dell'autorità di vigilanza

Banca d'Italia -  Modifiche unilaterali dei contratti bancari e finanziari. Obblighi degli intermediari, diritti dei clienti, ruolo dell'autorità di vigilanza | INDEBITI BANCARI | Scoop.it

Banca d'Italia - Modifiche unilaterali delle condizioni: note per il cliente

Indebiti Bancari's insight:
more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Mutuo trentennale e operazioni finanziarie collegate: NULLITA' per squilibrio abnorme tra le prestazioni a vantaggio della Banca

Mutuo trentennale e operazioni finanziarie collegate: NULLITA' per squilibrio abnorme tra le prestazioni a vantaggio della Banca | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
Nel caso in esame il ricorrente aveva aderito ad un piano finanziario dalle peculiari caratteristiche. Il piano si articolava innanzitutto in un finanziamento, da rimborsarsi in rate mensili per un lungo periodo di tempo (il rimborso del mutuo sarebbe stato completato in trent’anni). Il finanziamento, però, non consentiva all’investitore di ottenere la disponibilità della somma... Read more »
Indebiti Bancari's insight:
Sentenza di Cassazione n. 4907 del 27/02/2017

La questione ha ad oggetto un finanziamento, da rimborsarsi in 30 anni.
Il finanziamento, però, non consentiva al cliente di ottenere la disponibilità della somma concordata, perché la stessa veniva da subito, per intero ed obbligatoriamente, vincolata. 
In parte la somma finanziata veniva destinata all’acquisto di obbligazioni zero coupon, emesse dall’istituto di credito o da soggetti ad esso collegati. 
Si trattava di obbligazioni che non staccavano alcuna cedola ed assicuravano la consegna del capitale e il conseguimento dell’interesse solo al termine dell’operazione finanziaria (dopo ben trent’anni). 
La parte residua veniva obbligatoriamente investita nell’acquisto di quote di un fondo comune di investimento azionario gestito da società collegate da comunanza di interessi con la banca. Sia le quote di fondi sia le obbligazioni venivano costituite in pegno a garanzia dell’adempimento delle obbligazioni del cliente.

L'operazione finanziaria viene dichiarata nulla.

La sentenza è consultabile al link:


mail: areatecnica@iwtt.it
more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

La banca deve provare di avere inviato il rendiconto di conto corrente e produrrre gli estratti conto dall'apertura del conto

La banca deve provare di avere inviato il rendiconto di conto corrente e produrrre gli estratti conto dall'apertura del conto | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
Anatocismo: la banca ha l'onere di produrre gli estratti a partire dall'apertura del conto anche antecedenti ai 10 anni. Cassazione civ. Sentenza n. 1584/2017
Indebiti Bancari's insight:
Sentenza Corte di Cassazione n. 1584/2017

Altre info:

more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Segnalazione illegittima, necessaria la prova del danno lamentato

Segnalazione illegittima, necessaria la prova del danno lamentato | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
L'illecito costituito dall'erronea segnalazione di un soggetto alla Centrale rischi costituisce un fatto illecito, il quale, ai sensi degli artt. 2043 e 2050 c.c., obbliga il segnalante al risarcimento dei danni.
Indebiti Bancari's insight:
Sentenza Corte di Cassazione Sez. 1 n. 1931/2017

  

Altre info: indebitibancari.altervista.org 
more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

USURA MUTUO, NEL TEG SI INCLUDE LA MORA E LA PENALE DI ESTINZIONE ANTICIPATA; CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA INEFFICACE. TRIBUNALE DI BARI OTTOBRE 206 - Dir. Bancario - IL CASO.it

La verifica della usurarietà di un contratto di finanziamento (nella specie mutuo ipotecario azionato esecutivamente) va condotta osservando il principio di omnicomprensività, sicché vanno inclusi nel TEG anche gli interessi di mora e la penale per l'anticipata estinzione, ancorchè si tratti di costi solo eventuali
Dal superamento del tasso-soglia discendono, ai sensi dell'art. 1815, II comma, c.c., gli effetti della nullità e della gratuità del contratto, quest'ultima da intendersi quale sanzione civile aggravata rispetto alla precedente formulazione dell'art. 1815 c.c.

Indebiti Bancari's insight:
La verifica della usurarietà di un contratto di finanziamento (nella specie mutuo ipotecario azionato esecutivamente) va condotta osservando il principio di omnicomprensività, sicché vanno inclusi nel TEG anche gli interessi di mora e la penale per l'anticipata estinzione, ancorchè si tratti di costi solo eventuali. A favore di tale conclusione depone non solo il dato letterale dell'art. 644 c.p., ma anche la considerazione che, dal punto di vista funzionale, il fatto che il c.d. tasso – soglia sia fissato in una misura sensibilmente superiore a quella del TEGM (il 50% in più secondo, la previsione originaria; il 25% in più con un ulteriore margine aggiuntivo di 4 punti percentuali, secondo la previsione attuale) serve proprio a tener conto di variabili inerenti al singolo rapporto, variabili tra le quali ben potrebbe rientrare anche l'inadempimento e la connessa applicazione degli interessi moratori convenzionalmente pattuiti. Va perciò confermato l'orientamento costante espresso sul punto dalla Suprema Corte (Cass. n. 5286/2000; Cass. n. 14899/2000; Cass. n. 5324/2003) nonché dalla Corte Costituzionale, secondo cui è “plausibile l'assunto” che gli interessi di mora siano assoggettati alla normativa antiusura (Sent. n. 29/2002). E' inefficace la clausola di salvaguardia che si limiti a ricondurre al tasso soglia i costi contrattuali riferiti agli interessi corrispettivi ovvero di mora, senza alcun riferimento ai costi ulteriori. Dal superamento del tasso-soglia discendono, ai sensi dell'art. 1815, II comma, c.c., gli effetti della nullità e della gratuità del contratto, quest'ultima da intendersi quale sanzione civile aggravata rispetto alla precedente formulazione dell'art. 1815 c.c. secondo cui, nel caso fossero stati convenuti costi usurari, gli interessi sarebbero stati dovuti nella misura del tasso legale. (Avv. Daniele Nacci)


La sentenza è allegata all'articolo.

Altre informazioni:

more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

La parte deve partecipare alla mediazione?

La parte deve partecipare alla mediazione? | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
Il Tribunale di Verona si è – seppur incidentalmente – pronunciato sulla questione della necessaria partecipazione personale della parte ai fini dell’esperimento del tentativo di mediazione obbligatoria ex d. lgs. 28/2010. Il giudice ha precisato che l’orientamento, seppur prevalente, che ravvisa la necessità della presenza personale della parte si fonda sul dato letterale dell’art. 8,... Read more »
more...
IforMediate's curator insight, November 19, 2016 10:47 AM
E altri aggiornamenti sulla nostra pagina "Normativa" in www.iformediate.com
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Niente mediazione se le parti non sono presenti personalmente

Niente mediazione se le parti non sono presenti personalmente | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
Lo ha stabilito il Tribunale di Modena affermando che la presenza personale delle parti è indispensabile ai fini del procedimento
Indebiti Bancari's insight:
Altre info: 

contatti: areatecnica@iwtt.it
more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

11 milioni di multe a BNL, Unicredit e Intesa Sanpaolo per anatocismo bancario

11 milioni di multe a BNL, Unicredit e Intesa Sanpaolo per anatocismo bancario | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato
Indebiti Bancari's insight:
Anatocismo bancario, inflitte multe per 11 milioni di euro a BNL, Unicredit e Intesa Sanpaolo.


more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Revoca della segnalazione a sofferenza - criteri di valutazione preliminare- Tribunale di Firenze, 11 Agosto 2017 - IlCaso.it

Revoca della segnalazione a sofferenza - criteri di valutazione preliminare- Tribunale di Firenze, 11 Agosto 2017 - IlCaso.it | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
Segnalazione a sofferenza: insufficienza del mero inadempimento - Consultazione del debitore: necessità - Indagine equiparabile a quella necessaria per la concessione del credito: necessità - Onere della banca di provare l'avvenuta istruttoria: necessità - Pericolo del danno imminente e irreparabile: presunzione - Consapevolezza della sussistenza del vulnus: sufficiente a giustificare il periculum
Indebiti Bancari's insight:

"Il giudizio sui presupposti per la segnalazione a sofferenza necessità di un quid pluris, rappresentato dalla ragionevole ed oggettiva opinione che il credito non possa essere soddisfatto in tempi congrui, sulla base di un sospetto qualificato dalla presenza degli elementi sintomatici dell'inadempimento. La valutazione della complessiva situazione finanziaria del cliente andrebbe intesa nel senso che può rendersi necessaria anche la consultazione del cliente a chiarimenti sulla sua esposizione debitoria. 
La segnalazione deve, quindi, essere preceduta da un’indagine sul complessivo stato del cliente, che vada ad attingere quelle informazioni che un avveduto operatore del settore raccoglierebbe prima di concedere il credito. 
In sede cautelare, la banca segnalante non può affermare genericamente di aver effettuato l’istruttoria, ma deve corroborare il sospetto ragionevole ed oggettivo che il credito non poteva essere soddisfatto in tempi congrui per la presenza degli elementi sintomatici della difficoltà economico-finanziaria del cliente. 
Non vi è dubbio, infine, che sussiste il pericolo di un danno imminente ed irreparabile (destinato ad aggravarsi con il trascorrere del tempo), poiché la segnalazione alla CR pregiudica l’accesso al credito, andando così a minare la possibilità di investimenti e quindi di guadagni futuri e, soprattutto, incidendo sull’immagine personale e commerciale del soggetto segnalato. Il pericolo è attuale, posto che sebbene la segnalazione sia cessata, essa non viene meno, rimanendo visibile per almeno 36 mesi. 
Ai fini del periculum in mora, affinché un soggetto possa agire in giudizio deducendo la lesione della propria posizione giuridica occorre che sia consapevole della sussistenza del vulnus. (Giampaolo Morini) (riproduzione riservata) 


Fonti:
Segnalazione dell'Avv. Giampaolo Morini


more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Contratto di conto corrente non sottoscritto dalla banca: è nullo - Tribunale di Rimini

Contratto di conto corrente non sottoscritto dalla banca: è nullo - Tribunale di Rimini | INDEBITI BANCARI | Scoop.it

La firma della Banca deve essere apposta per accettazione, irrilevante quella posta ai fini dell'autentica. Per il tribunale di Rimini, la nullità del contratto è rilevabile anche d'ufficio

Indebiti Bancari's insight:
"...nell'ambito di una opposizione a decreto ingiuntivo, il correntista opponente eccepiva in comparsa conclusionale il vizio di forma del contratto di conto corrente poiché non sottoscritto dalla banca. 
 Il Giudice, recependo l'eccezione in questione, ha rilevato come la firma della banca debba essere apposta per accettazione e non "ai fini dell'autentica". Nullità del contratto rilevabile d'ufficio In continuità quindi con la recente giurisprudenza di legittimità (cfr. Cass. n. 36/2017 e Cass. n. 6559/2017), il Tribunale di Rimini ha stabilito che "l'eventuale produzione in giudizio del contratto, richiedente forma scritta ad substantiam, da parte del soggetto che non l'abbia sottoscritto, può, al più, far ritenere avvenuto il suo perfezionamento solo con effetti ex nunc". Tale eccezione può inoltre essere sollevata d'ufficio e nel caso di specie ha comportato la rimessa in istruttoria del giudizio affinché il saldo di conto corrente venisse ricalcolato in base a due ipotesi di ricalcolo, ovvero, "rideterminazione di detto saldo mediante eliminazione di tutti gli interessi, oneri, commissioni (fino alla data della produzione del contratto di conto corrente, nel procedimento monitorio) o, in alternativa, mediante applicazione degli interessi sostitutivi di cui all'art 117 TUB(fino alla data di produzione del contratto predetto nel procedimento monitorio)".

La Sentenza è consultabile al link:

Fonte: Studio Cataldi www.studiocataldi.it Avv. A. Orsini

more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

MUTUO GRATUITO SE GLI INTERESSI DI MORA SONO USURARI-Tribunale di Como, 13 Luglio 2017 -

MUTUO GRATUITO SE GLI INTERESSI DI MORA SONO USURARI-Tribunale di Como, 13 Luglio 2017 - | INDEBITI BANCARI | Scoop.it

Usura tasso di mora su mutuo - Art. 1815, comma 2, C.C. - Conversione forzosa del mutuo da oneroso a gratuito


Indebiti Bancari's insight:
Ai fini della conversione forzosa del mutuo da oneroso a gratuito, discendente dalla natura imperativa del disposto di cui all’art. 1815, comma 2, c.c. non rileva che lo stesso debitore  non abbia mai subito, nel corso del rapporto, la applicazione degli interessi di mora, dovendo l’usurarietà del tasso essere valutata con riferimento al momento in cui il tasso sia stato promesso o convenuto,

Altre informazioni:
mail: aretecnica@iwtt.it

more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Manipolazione Euribor 2005-2008, si applica il Tasso Bot -Tribunale di Padova, 06 Giugno 2017

Manipolazione Euribor 2005-2008, si applica il Tasso Bot -Tribunale di Padova, 06 Giugno 2017 | INDEBITI BANCARI | Scoop.it

Contratti di Mutuo  - Clausola di determinazione degli interessi - Rilevanza della decisione della Commissione Europea del 4.12.2013 (caso AT 39914) che ha accertato l'attuazione di pratiche distorsive della concorrenza da parte di alcuni istituti di credito deputati alla formazione dell'Euribor ...."

Indebiti Bancari's insight:
La Sentenza è allegata all'articolo.

Per una consulenza sull'argomento:
IWTT Torino
areatecnica@iwtt.it
Mob. +39 3395914159
Mob. +39 3391516383


more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

ANATOCISMO: Avviati procedimenti istruttori su BNL, INTESA SANPAOLO e UNICREDIT - Autorità Antitrust

ANATOCISMO: Avviati procedimenti istruttori su BNL, INTESA SANPAOLO e UNICREDIT - Autorità Antitrust | INDEBITI BANCARI | Scoop.it

Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato: avvio istruttorie.


I procedimenti sono volti ad accertare se le tre banche abbiano posto in essere condotte in violazione del Codice del Consumo in relazione alla pratica dell’anatocismo bancario. In particolare, fino all’entrata in vigore dell’art. 17-bis del d.l. n. 18/2016, che ha ribadito il divieto di anatocismo salvo autorizzazione preventiva del cliente, tali banche avrebbero continuato ad applicare l’anatocismo bancario, nonostante l’espresso divieto contenuto nella legge di stabilità 2014. Dopo la riforma operata nel corso del 2016, i tre istituti bancari avrebbero adottato modalità aggressive per indurre i propri clienti consumatori a dare l’autorizzazione all’addebito

Indebiti Bancari's insight:
more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Polizza contestuale al finanziamento, il costo assicurativo va sempre considerato nel calcolo dell’usura-Cassazione 8806/2017

Polizza contestuale al finanziamento, il costo assicurativo va sempre considerato nel calcolo dell’usura-Cassazione 8806/2017 | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
Cassazione Civile, Sez. I, 5 aprile 2017, n. 8806 - In relazione alla ricomprensione di una spesa di assicurazione nell’ambito delle voci economiche rilevanti per il riscontro dell’eventuale usurarietà di un contratto di credito, è necessario e sufficiente che la detta spesa risulti collegata all’operazione di credito. La sussistenza del collegamento, se può essere dimostrata con qualunque mezzo di prova, risulta presunta nel caso di contestualità tra la spesa e l’erogazione.
Indebiti Bancari's insight:
Cassazione I Sez. Civile Sentenza n. 8806/2017:

Altre informazioni:

Per una consulenza su questo argomento:
e-mail: areatecnica@iwtt.it
Tel. +39 3395914159
more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Interessi passivi: la richiesta alla banca entro 10 anni dalla chiusura del conto

Interessi passivi: la richiesta alla banca entro 10 anni dalla chiusura del conto | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
L’azione di ripetizione di indebito proposta da un cliente di una banca, il quale lamenti la nullità della clausola di capitalizzazione trimestrale degli interessi anatocistici maturati, con riguardo ad un contratto di apertura di credito bancario, regolato in conto corrente, è soggetta alla prescrizione decennale.
Indebiti Bancari's insight:
La sentenza di Cassazione, Sez. I Civile n. 3190/217  conferma che la richiesta di restituzione di interessi indebiti è soggetta a prescrizione decennale che decorre dalla chiusura del conto.

Il contratto di conto corrente da luogo ad un rapporto unitario, dall'apertura alla chiusura chiusura definitiva, senza possibilità di frazionamento.
Le chiusure trimestrali sono semplici operazioni contabili prive di rilievo giuridico.

La sentenza è consultabile al link:


Altre informazioni:


more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Conto corrente bancario: criteri per l'accertamento dell'usurarietà del costo del finanziamento (TEG), non applicabili le istruzioni Banca d'Italia, non condivisibile sentenza Corte Cassazione 1296...

Conto corrente bancario: criteri per l'accertamento dell'usurarietà del costo del finanziamento (TEG), non applicabili le istruzioni Banca d'Italia, non condivisibile sentenza Corte Cassazione 1296... | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
Indebiti Bancari's insight:
Sentenza del Tribunale di Padova n. 3018/2016 del 31/10/2016
more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Opposizione a decreto ingiuntivo e mediazione obbligatoria - Tribunale di Padova giugno 2016

Opposizione a decreto ingiuntivo e mediazione obbligatoria - Tribunale di Padova giugno 2016 | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
Il tribunale di Padova, con sentenza del 28 giugno 2016, ha dichiarato l’improcedibilità di un’opposizione a decreto ingiuntivo, per mancato esperimento del tentativo di mediazione, statuendo che l’onere di attivare la procedura incombe sull’attore opponente.
Indebiti Bancari's insight:
more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Cessione del quinto rinnovata prima di 24 o 48 mesi? Spetta un risarcimento - Arbitro Bancario Finanziario

Cessione del quinto rinnovata prima di 24 o 48 mesi? Spetta un risarcimento - Arbitro Bancario Finanziario | INDEBITI BANCARI | Scoop.it

Spetta un risarcimento se Cessioni del quinto e Delegazioni di pagamento sono state rinnovate prima del termine minimo di legge - art.39 DPR 180/1950. Il rinnovo è legittimo decorsi almeno i due quinti della durata del finanziamento, se, al contrario il rinnovo avviene prima è possibile chiedere e ottenere un risarcimento danni.

Indebiti Bancari's insight:
Segnaliamo che, in presenza di rinnovi fatti prima del tempo di legge,la richiesta di risarcimento può essere abbinata alla richiesta di rimborso delle quote di commissioni, spese ed assicurazioni non maturate. 

Per una consulenza sull'argomento:

mail: areatecnica@iwtt.it
Mob. +39 3395914159

more...
No comment yet.
Scooped by Indebiti Bancari
Scoop.it!

Se il fondo salva banche lo paghiamo noi: scegli il conto corrente che non aumenta le spese | I.W.T.T. vs. Anatocismo ed Usura Bancaria

Se il fondo salva banche lo paghiamo noi: scegli il conto corrente che non aumenta le spese | I.W.T.T. vs. Anatocismo ed Usura Bancaria | INDEBITI BANCARI | Scoop.it
Perché il fondo salva banche lo dobbiamo pagare noi? Premiare le banche che non aumentano i costi dei conti correnti https://t.co/NNjYxbaFlB | I.W.T.T. vs. Anatocismo ed Usura Bancaria
more...
No comment yet.