Pubblicare libri e ebook
125 views | +0 today
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Phasar Book on Demand
Scoop.it!

Phasar Edizioni - Catalogo - Social.Media.Mente. Per un marketing umanistico

Phasar Edizioni - Catalogo - Social.Media.Mente. Per un marketing umanistico | Pubblicare libri e ebook | Scoop.it

Comunicare e progettare la semplicità nella società complessa.
Questo libro non è un manuale di marketing! È una mappa concettuale per progettare prodotti/servizi e comunicare significati orientati al valore inedito, desiderato e differenziante della semplicità in questa epoca complessa, liquida e frammentata dove tutto è in accelerazione.

more...
No comment yet.
Scooped by Phasar Book on Demand
Scoop.it!

Self publishing o no, ecco cosa intendo per “essere professionali” nell’era 2.0 | Roberto Tartaglia

Self publishing o no, ecco cosa intendo per “essere professionali” nell’era 2.0 | Roberto Tartaglia | Pubblicare libri e ebook | Scoop.it
more...
No comment yet.
Rescooped by Phasar Book on Demand from Diventa editore di te stesso
Scoop.it!

Il self-publishing e la crisi che vive l’editoria tradizionale

Il self-publishing e la crisi che vive l’editoria tradizionale | Pubblicare libri e ebook | Scoop.it

Via ROBERTO P. TARTAGLIA
more...
ROBERTO P. TARTAGLIA's curator insight, February 10, 2013 6:44 AM

Il self publishing sta facendo parlare molto di sé e, oltretutto, fa molta paura a coloro che augurano vita eterna all’editoria tradizionale.

 

Ha innescato un cambiamento che difficilmente potrà essere arrestato. Un cambiamento radicale, nel modo di fare editoria.

 

Un cambiamento all’insegna dei più profondi ideali democratici. Soprattutto grazie al repentino sviluppo del Web.

 

L’autore/autrice presenta il suo libro, scrive ciò che vuole, el’unico, vero giudice in grado di valutarne la qualità e decretarne il successo è il pubblico.

 

Questo, come ovvio, toglie alla macchina editoriale tradizionale ogni potere decisionale sulla pubblicazione dell’opera.

 

Con conseguente allontanamento degli autori, specie di quelli emergenti. Mettendo in crisi la realtà editoriale, così come l’abbiamo conosciuta sinora.

 

Ma, che l’editoria tradizionale fosse in crisi, s’era capito già da diverso tempo. E i segnali erano sotto gli occhi di tutti.

 

 

Leggi tutto: http://www.viverediscrittura.it/il-self-publishing-crisi-vive-editoria-tradizionale/

 

 

cura di ROBERTO P. TARTAGLIA: giornalista e scrittore indipendente. Fondatore di www.viverediscrittura.it, il primo sito per imparare a diventare scrittori indipendenti. Il suo sito personale dove trovare i suoi libri e i suoi videopost è http://www.robertotartaglia.com.

Scooped by Phasar Book on Demand
Scoop.it!

Phasar Edizioni - Catalogo - Il Giorno della Memoria 2012. Scritti in ricordo della Shoah

Phasar Edizioni - Catalogo - Il Giorno della Memoria 2012. Scritti in ricordo della Shoah | Pubblicare libri e ebook | Scoop.it

Nel Giorno della Memoria ricordiamo l'Antologia di racconti, poesie e riflessioni di alcuni autori del sito letterario Neteditor.it per commemorare la brutale soppressione di milioni di innocenti nei campi di sterminio nazisti. Una raccolta di opere per non dimenticare....
http://www.phasar.net/catalogo/libro/il-giorno-della-memoria-2012-scritti-in-ricordo-della-shoah
Narrativa - Prezzo: €: 9,00

 

more...
No comment yet.
Scooped by Phasar Book on Demand
Scoop.it!

Plagio online come tutelarsi

Plagio online come tutelarsi | Pubblicare libri e ebook | Scoop.it
Plagio, diritto d'autore e copyright: un servizio per tutelarsi online è la soluzione che Neteditor offre agli autori esordienti con questo guest post.
more...
No comment yet.
Scooped by Phasar Book on Demand
Scoop.it!

Casa editrice Book on Demand: la storia di Phasar Edizioni

Casa editrice Book on Demand: la storia di Phasar Edizioni | Pubblicare libri e ebook | Scoop.it

Lapo Ferrarese, co-fondatore della Phasar Edizioni, casa editrice specializzata nel book on demand e self-publishing, ci spiega come è cambiato il mondo editoriale italiano.

more...
No comment yet.
Rescooped by Phasar Book on Demand from Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco
Scoop.it!

Su Liberos una condanna senza appello per i SP narrativa.La risposta doverosa a Michela Murgia

Su Liberos una condanna senza appello per i SP narrativa.La risposta doverosa a Michela Murgia | Pubblicare libri e ebook | Scoop.it

Una risposta doverosa a Michela Murgia     Ho letto con sorpresa e perplessità l'articolo di Michela Murgia su Liberos dal titolo alquanto drastico "Perché diciamo no agli autori di narrativa self published". Le sue argomentazioni sono serie, importanti. Si parla di etica. Perché Liberos è un sito in cui tutti possono iscriversi, tranne i narratori selfpublisher. Parto dal sottolineare che Michela Murgia, come molti, accomuna in un'unico fasio le erbe buone e quelle meno buone (non ci sono erbe cattive tra gli scrittori, a mio avviso). Perché è luogo comune pensare che gli autori che si autopubblicano sono i reietti dell'editoria e che sfruttino questi luoghi solo per farsi promozione e raggiungere il lettore, ambendo comunque ad essere "scoperti" dall'editoria classica.   Non più di quattro giorni fa si è svolto a Roma il secondo evento degli "Scrittori sperduti nell'isola che non c'è", nel quale si è affrontato proprio questo problema: come fa uno scrittore selfpublisher ad essere credibile e riconoscibile? La domanda alla quale abbiamo cercato di dare una risposta con assoluto spirito di autocritica riguardava questo (cit) "Gli scrittori che si autopubblicano sono davvero tanti ormai e, col fenomeno del selfpublishing questa Democrazia Culturale rischia di diventare anarchia. Allora? Allora bisogna acquisire credibilità se si vuol essere identificati come scrittori. Perché diciamocelo chiaramente, nessuno, neppure chi viene pubblicato da una casa editrice, almeno in principio, scrive per arricchirsi. Ciò che ci muove è un'esigenza imprescindibile, dobbiamo comunicare a tutti ciò che abbiamo da dire, nel nostro modo, e possiamo farlo solo scrivendo. E essere identificati come scrittori è ciò che realmente ci appaga. "   L'attenzione al lettore è massima, proprio perché ci si rende conto dei pregiudizi (molti ancora confondono il selfpublisher con l'EAP) e della sfiducia in un sistema che premia solo chi può investire di più. Ma i lettori, come Michela Murgia ad esempio, magari non sanno che molti selfpublisher hanno scelto questo strumento perché delusi dall'editoria tradizionale, che non li ha respinti, ma li ha considerati come mero meccanismo per incassare soldi. Il tuo libro può vendere? Allora lo pubblico. E fioriscono fenomeni editoriali come le barzellette di Totti o lo stupidario del momento. Ottime scelte, letteratura e cultura all'ennesima potenza. Poi ci sono i contratti editoriali che vincolano l'autore per 10 anni (contratto standard) e che compensano con un misero 7% sui diritti d'autore. E questo tipo di contratto lo applicano sia le grandi case editrici che le start up. E impongono copertine, editing molto spesso discutibili, distribuzione altilenante e nessuna promozione per l'autore. Uno scrittore selfpublisher sceglie la libertà di decidere quando, come, dove a quale prezzo e con quale vestito pubblicare e divulgare il suo libro. E sceglie di tenersi il 100% dei suoi diritti d'autore, perché è lui, l'autore.   Certo, ci sono molti scrittori di narrativa che approfittano di situazioni come Liberos a loro esclusivo vantaggio. Allora facciamo da filtro, scegliamo strumenti di garanzia, ma, per cortesia, non generalizziamo. Stanno nascendo movimenti culturali che vogliono regolamentare il fenomeno, che vogliono far sì che quella selezione naturale che prima o poi arriva sempre, giunga prima. E questo sarà un bene, per gli scrittori e per i lettori in primo luogo. Il sogno di avere una casa editrice che proponga un contratto, in questo momento storico, deriva proprio dal fatto che siti come Liberos applicano censure come queste. E allora ricorrere all'editoria tradizionale risulta ancora essere l'unica garanzia possibile per il lettore. Ma non è così. Le cose stanno cambiando. E eventi come quelli di Roma, di cui invito a leggere gli abstract qui e qui o come la Selfpublishing School che il 18 dicembre terrà un evento all'Università di Parma organizzato da Mauro Sandrini, ne sono la dimostrazione. Servono a fare il punto della situazione, a spiegare, a capire, perché neppure a noi scrittori di narrativa piace l'anarchia culturale, ma vorremmo che la democrazia esistesse anche tra i lettori.   Sed


Via Cetta De Luca
more...
No comment yet.
Scooped by Phasar Book on Demand
Scoop.it!

Book On Demand: stampa digitale della copertina di un libro

Phasar Book On Demand: viene effettuata la stampa digitale della copertina di un libro di Phasar Edizioni.
more...
No comment yet.
Scooped by Phasar Book on Demand
Scoop.it!

Book On Demand: cucitura a filo refe

Phasar Book On Demand: la confezione del libro stampato in digitale in brossura cucita a filo refe.
more...
No comment yet.
Rescooped by Phasar Book on Demand from Come Creare e Pubblicare un eBook
Scoop.it!

Pubblica il tuo ebook con Phasar

Pubblica il tuo ebook con Phasar | Pubblicare libri e ebook | Scoop.it

Per i libri pubblicati con nostro marchio editoriale Phasar può realizzarne l’ebook nei due formati standard più utilizzati: PDF e ePub, in modo tale da soddisfare la maggior parte delle esigenze degli acquirenti.

 

Il PDF e l’ePub sono venduti come unico pacchetto Ebook sul catalogo online del nostro sito, in parallelo alla versione cartacea, con acquisto tramite PayPal o carta di credito.

 

La versione ePub viene venduta inoltre tramite tutti i principali Bookstore (librerie) online attraverso la piattaforma Stealth di Simplicissimus che garantisce la vendita in almeno 28 store online:

Amazon Kindle Store, Biblet.it, BOL.it, ebook.it, Edizioni Il Punto D’Incontro, IBS.it, iBookstore, Il Giardino Dei Libri, LaFeltrinelli.it, MediaWorld.it, Simplìssimo Ebooks, Ultima Books, 9am.it, speedybook.it, DEAStore.com, libreriauniversitaria.it, webster.it, libreriarizzoli.it, bookrepublic.it, ebookizzati.com, librisalus.it, thefirstclub.com, ebookvanilla.it, omniabuk.com, ebookgratis.it, Submarino, unilibro.it, LibreriaFantasy.it.

 

In questo modo un titolo sarà facilmente rintracciabile e acquistabile in rete. Data l’alta visibilità di un ebook e di solito il suo basso prezzo, non solo sarà possibile incrementare le vendite della tua opera, ma è provato che spesso un ebook traina anche le vendite del cartaceo.

 

Per ogni ebook venduto l’autore percepisce il 30% del prezzo di copertina. I ricavi della vendita di un ebook (così come quella del libro cartaceo) possono essere verificati dall’autore in tempo reale, tramite un pannello di controllo personale e riservato con accesso tramite username e password.

 

Leggi tutto l'articolo originale qui:
http://www.informazione.it/c/1C73CF10-EBB9-4CFF-9039-A0B07F23E02B/PUBBLICA-IL-TUO-EBOOKCome-pubblicare-ebook-di-qualita-nell-era-del-self-publishing ;


Via Fulvio Colasanto
more...
No comment yet.
Scooped by Phasar Book on Demand
Scoop.it!

Gli eBook rallentano, gli eReader crollano: non è la fine del mondo!

Gli eBook rallentano, gli eReader crollano: non è la fine del mondo! | Pubblicare libri e ebook | Scoop.it
I dati di crescita mostrano un rallentamento del settore eBook, e un crollo nelle vendite degli eReader a favore dei tablet. Come leggere queste cifre?
Phasar Book on Demand's insight:

Dopo 5 anni di rivoluzione dell’eBook, la prognosi per il libro cartaceo migliora. I libri cartacei mostrano una sorprendente resistenza. La crescita nelle vendite di eBook sta lentamente rallentando. E la vendita degli eReader sta crollando, con i consumatori che gli preferiscono i tablet. Gli eBook, piuttosto che sostituire i libri cartacei, potrebbero così diventare l’equivalente di un audio-libro: complementare, ma non sostitutivo di un libro cartaceo.
Il libro cartaceo, in realtà,  non ha mai rischiato l’estinzione completa come qualcuno aveva azzardato tempo fa. Né gli eBook rischiano l’estinzione, se crescono “soltanto” del 34%.
http://www.pianetaebook.com/2013/01/gli-ebook-rallentano-gli-ereader-crollano-non-e-la-fine-del-mondo-16315

more...
No comment yet.
Rescooped by Phasar Book on Demand from Scrivere e leggere thriller
Scoop.it!

Stephen King: 7 consigli per scrivere meglio

Stephen King: 7 consigli per scrivere meglio | Pubblicare libri e ebook | Scoop.it

Sembra facile, vero? Tutti sanno scrivere, tutti riescono a stilare la lista della spesa, ma coinvolgere i lettori – appassionarli, renderli partecipe, emozionarli – è un’altra cosa.
http://www.mysocialweb.it/2013/01/22/stephen-king-7-consigli-per-scrivere-meglio/?_tmc=mlaiVsPvQKMBbX2nxWmVfkrfnIP3qJOBf7RsK0dhB-8


Via ROBERTO P. TARTAGLIA
more...
ROBERTO P. TARTAGLIA's curator insight, January 29, 2013 9:22 AM

Sembra facile scrivere bene, vero? Tutti sanno scrivere, tutti riescono a stilare la lista della spesa, ma coinvolgere i lettori – appassionarli, renderli partecipe, emozionarli – è un’altra cosa.

 

Per te, allora, ecco 7 consigli per scrivere megli, firmati da Stephen King e nascono da un’attenta rilettura del libro On Writing?

 

1. Arriva al punto

Non perdere tempo, non annoiare il tuo lettore con introduzioni infinite e aneddoti sulla tua vita.

 

2. Scrivi, poi fermati

Lascia riposare i tuoi lavori nel cassetto.

 

3. Elimina il testo inutile

La rilettura è il momento giusto per rimuovere le frasi e le parole superflue, per dare chiarezza al messaggio. E affilarne l’emotività.

 

4. Sii credibile

I personaggi di Stephen King sono credibili perché hanno lati buoni e cattivi. Perché hanno difetti, passioni, paure, debolezze.

 

5. Ascolta (ma non troppo) i giudizi

Un libro, un articolo, un post sul blog: cosa hanno in comune? Il feedback esterno. Stephen King riceve una quantità infinita di commenti, lettere, recensioni, critiche letterarie. Non sempre i toni sono positivi, ma non per questo mette un punto alla sua carriera.

 

6. Leggi molto

Leggere vuol dire imparare. E ogni scrittore che si rispetti deve leggere molto per trovare nuovi input, per ampliare gli orizzonti, per approfondire la conoscenza e mescolarla con nuove influenze.

 

7. Scrivi molto

Ultimo consiglio, il più importante: devi scrivere di più. È un’osservazione ovvia che diventa insidiosa quando non hai voglia di scrivere. L’ispirazione non arriva a comando…

 

 

Leggi tutto: http://www.mysocialweb.it/2013/01/22/stephen-king-7-consigli-per-scrivere-meglio/

 

 

cura di ROBERTO P. TARTAGLIA: giornalista e scrittore indipendente. Fondatore di www.viverediscrittura.it, il primo sito per imparare a diventare scrittori indipendenti. Il suo sito personale dove trovare i suoi libri e i suoi videopost è http://www.robertotartaglia.com.

 

 

Scooped by Phasar Book on Demand
Scoop.it!

Phasar Edizioni - Promozione libri: promuovere un libro sul web

Phasar Edizioni - Promozione libri: promuovere un libro sul web | Pubblicare libri e ebook | Scoop.it
Pubblicare un libro in bassa tiratura - Book On Demand. Preventivo online. Codice ISBN. Tempi rapidi di consegna. Valutazione testi e correzione bozze
Phasar Book on Demand's insight:

Un servizio professionale per promuovere il proprio libro sul web

more...
No comment yet.
Rescooped by Phasar Book on Demand from Come Creare e Pubblicare un eBook
Scoop.it!

Deposito legale di eBook: in sperimentazione fino al 2015

Deposito legale di eBook: in sperimentazione fino al 2015 | Pubblicare libri e ebook | Scoop.it

Secondo la nuova normativa, a essere oggetto di deposito legale non sono più soltanto «stampati» o «pubblicazioni», ma tutto ciò che rientra nella definizione più larga di «documenti di interesse culturale destinati all’uso pubblico».

 

Ce lo chiarisce il D.P.R. n. 252 che dapprima ribadisce quali siano i “documenti” per i quali è previsto un deposito legale obbligatorio: ecco quindi che all’art. 2 comma 1 lettera f) punto 2 ricompaiono gli ebook con il loro nome burocratico: «documenti diffusi tramite rete informatica: documenti trasmessi per via telematica, con qualunque rete mobile o fissa».

Leggi tutto l'articolo originale...

Leggi la sintesi alla Convenzione per il Deposito Legale di Libri Elettronici...


Via Fulvio Colasanto
more...
No comment yet.
Rescooped by Phasar Book on Demand from Diventa editore di te stesso
Scoop.it!

Costruisci il tuo libro con Phasar Edizioni

Costruisci il tuo libro con Phasar Edizioni | Pubblicare libri e ebook | Scoop.it

Il concetto di book on demand secondo l'amministratore di Phasar Edizioni, editore on demand dal 2001.


Via ROBERTO P. TARTAGLIA
more...
No comment yet.
Scooped by Phasar Book on Demand
Scoop.it!

Editori: l'Iva sugli ebook diventi un tema europeo

Editori: l'Iva sugli ebook diventi un tema europeo | Pubblicare libri e ebook | Scoop.it

Dalla battaglia per un'aliquota Iva comune sui libri digitali, fino ad arrivare ad avere una vera e propria industria culturale digitale europea. Questi i temi toccati dagli editori italiani alla fiera "Più libri più liberi", nel corso di un incontro con il delegato del governo francese Jacques Toubon. Che ha tracciato un possibile percorso comune.
Competitività che passa anche, secondo l'Associazione Italiana Editori, attraverso l'equiparazione dell'Iva sugli eBook, ora al 21%, a quella imposta sui libri cartacei, che invece è al 4%. Il presidente dell'AIE, Marco Polillo.
"Questi 17 punti di differenza sono tantissimi - ci ha spiegato - se pensiamo che il libro digitale in Italia, allo stato attuale ha un prezzo di vendita o download, che è pari più o meno al 50% di quello del libro cartaceo".


Vedi la video intervista qui:
http://notizie.tiscali.it/videonews/143499/Cultura/

 

more...
No comment yet.
Scooped by Phasar Book on Demand
Scoop.it!

Book On Demand: il rifilo del libro

Phasar Book On Demand: il libro stampato in digitale, dopo la brossura della copertina, viene rifilato nel formato finito grazie alla trilaterale. www.bookon...
more...
No comment yet.