Le PMI e la formazione
606 views | +0 today
Le PMI e la formazione
Sembreremmo dei maiali pronti a fagocitare qualsiasi cosa. Proprio così, l’Italia insieme alla Spagna, al Portogallo e alla Grecia fa parte dei cosiddetti Paesi PIGS (Portogallo, Italia, Grecia, Spagna) ovvero di quegli Stati divorati dal debito pubblico e dalla recessione. I virtuosi, le economie emergenti, vengono invece identificati dall’acronimo BRIC (Brasile,  Russia, India e Cina). Proviamo ad esaminare la situazione italiana un po’ più nel dettaglio.  Il tessuto economico del Belpaese è composto per lo più da piccole e medie imprese (PMI). Se si fa un rapido giro nel web sembra che in queste realtà ci sia molto da rivedere e migliorare. C’è chi si offre come valido supporto all’internazionalizzazione delle “fabbrichette”  (come passare dalla provincia al mondo intero in un batter d’occhio), chi si vende come promotore di un efficace uso degli strumenti web (si  ritiene che il target, ipotizzato carente in materia informatica, colmi queste sue lacune mediante corsi on-line!), altri puntano alla digitalizzazione (peccato che anche le grandi organizzazioni spesso mantengano comunque il cartaceo perché…non si sa mai!).  Poi, si legge che la  Direzione Generale per le Politiche di Internazionalizzazione e la Promozione degli Scambi del Ministero dello Sviluppo Economico ha promosso e sostenuto la diffusione dell’imprenditoria privata, costituita soprattutto da PMI e distretti poli industriali, in Russia sul modello italiano.  Altri dati ancora mostrano che il numero delle PMI italiane che hanno contribuito alla ripresa è il più elevato in Europa. Le nostre mini ditte sono da  traino per il resto del continente!!!  Insomma, la verità da che parte sta? Gli interventi che si vogliono mettere in atto nei confronti delle  piccole e medie imprese sono adeguati? Serviranno?  Ad oggi i dati dimostrano che le PMI favoriscono la crescita, non creando, però, nuovi posti di lavoro.  Lo sviluppo dimensionale e culturale di queste micro società non solo è  auspicabile, ma necessario. Ovviamente non si può immaginare che tutto questo avvenga in un giorno, né è possibile pensare che aumentando il numero di  dipendenti, gli spazi a disposizione e l’investimento di capitali nell’attività  il “miracolo” si compia da solo. Il processo di crescita e adeguamento al mercato si prevede lento ed impervio, necessitante di grande e costante sostegno.  La formazione in questo senso riveste un ruolo fondamentale. Il passaggio da piccolo a grande è innanzitutto intellettuale, cambia il modo di pensare ancor prima del fatturato. Non per questo si ambisce alla snaturalizzazione delle odierne piccole e medie realtà che tanto funzionano in termini  di conoscenza del territorio, del prodotto e delle esigenze dei dipendenti, ma piuttosto ad una diffusione del know how posseduto, delle eccellenze molto spesso ignorate dai più.  L’incremento della ricerca scientifica da parte dei privati e un’adeguata istruzione rivolta ai giovani sono altri due fattori capaci di dare una forte spinta in avanti alla nostra economia. Educazione e, anche qui, formazione che devono preparare ad un mondo sempre più flessibile e “fluido”; contenuti si, ma anche gestione dell’imprevisto, tecnica certo, ma anche uso efficace della comunicazione, buone prassi come pure capacità di negoziazione e compromesso.  Quanto trattato finora riguarda da vicino l’attuale panorama socio-finanziario, ma il sostegno che la  formazione può mettere a disposizione delle micro aziende va al di là della crisi. Molto spesso, infatti, non si fa quello che è possibile fare. Le piccole organizzazioni, di solito, non sono aggiornate su quello che il mercato offre loro in termini di consulenza e sviluppo, si adempie agli obblighi di legge, ma a volte non si usufruisce neanche dei fondi a cui si potrebbe tranquillamente attingere.  In generale la formazione per le PMI rimane ad appannaggio di pochissime eccezioni. E’ riservata a coloro che, in questi contesti in cui ogni pratica si è tramandata con l’apprendistato, l’affiancamento, ne comprendono l’importanza, l’efficacia e il valore aggiunto. Uscire fuori da un  retaggio così forte in cui tutto ha sempre funzionato allo stesso modo, necessita di una curiosità e di un interesse nei confronti del diverso e del cambiamento che va ben oltre la collaudatissima consuetudine. L’esiguo numero dei dipendenti e la conseguente forza delle relazioni che si vengono ad instaurare, tendono a rendere la piccola organizzazione un’isola, autosufficiente forse, ma pur sempre circondata solo dal mare.  Cos’altro dire a proposito? Le criticità da affrontare per le PMI sono diverse, onerose e difficili da districare. Ciò che risulta però in ogni caso determinante è una maggiore lungimiranza. Evitiamo di ritrovarci come i tre porcellini: felici, paffuti, ma costantemente minacciati dal lupo!!!
Curated by n-EXOLUTION
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

L’artigianato italiano nelle imprese del futuro - n-EXOLUTION

L’artigianato italiano nelle imprese del futuro - n-EXOLUTION | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"L’artigianato rappresenta una risorsa a cui non bisogna rinunciare in periodi di crisi economica..."

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

L’imprenditore e il personal branding pt.1 - n-EXOLUTION

L’imprenditore e il personal branding pt.1 - n-EXOLUTION | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"Al giorno d'oggi qualsiasi imprenditore ha la necessità di far conoscere se stesso. Chi acquista un prodotto o un servizio ne vuole conoscere tutti i dettagli e si rivolge a un produttore specializzato, a dei professionisti del settore..."

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Il 2017 non è ancora l’anno delle start-up

Il 2017 non è ancora l’anno delle start-up | Le PMI e la formazione | Scoop.it
"Per quanto siano apprezzati tutti gli sforzi che il governo ha messo in campo dal 2012 a oggi, le startup innovative in Italia non possono essere ancora considerate una grande opportunità per il Paese e per il tessuto imprenditoriale..."
more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Ridere in azienda? Si può e fa bene!

Ridere in azienda? Si può e fa bene! | Le PMI e la formazione | Scoop.it
"Un sondaggio della Robert Half International ha rilevato che il 91% dei manager ritiene che il senso dell’umorismo sia importante per l’avanzamento di carriera, mentre l’84% è del parere che le persone dotate di humour lavorino meglio..."
more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

La diagnosi energetica delle imprese

La diagnosi energetica delle imprese | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"La diagnosi energetica fornisce non solo preziose informazioni sui consumi energetici e i possibili interventi per eliminare gli sprechi e tagliare i costi della bolletta energetica, ma anche idee per migliorare il processo produttivo e il comfort lavorativo, e dunque la produttività, la qualità e l’affidabilità dei prodotti e servizi..."

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Il coraggio dell'imprenditore

Il coraggio dell'imprenditore | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"I più grandi imprenditori dei nostri giorni hanno dimostrato di avere proprio questo, il coraggio. Certo bisogna essere anche svegli e preparati, ma senza il coraggio non si va da nessuna parte..."

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Un'azienda che funziona? Ha dei collaboratori felici!

Un'azienda che funziona? Ha dei collaboratori felici! | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"La felicità dei dipendenti è un fattore troppo sottovalutato in molte aziende. A dimostrazione del fatto che questo approccio è decisamente sbagliato e poco lungimirante, ci sono numerosi studi che confermano l’influenza della felicità sulle performance produttive dei dipendenti..."

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

La parte emotiva dell'impresa

La parte emotiva dell'impresa | Le PMI e la formazione | Scoop.it
"Cosa rende un'azienda davvero unica? Quali elementi la fanno ritenere affidabile e "meritevole" agli occhi dei lavoratori? Come vanno trattati i collaboratori per assicurarsi impegno e lealtà?"
more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Le qualità che rendono un imprenditore eccezionale

Le qualità che rendono un imprenditore eccezionale | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"Perché le start up italiane difficilmente diventano delle grandi aziende? Partono bene e poi rallentano perchè chi le gestisce è convinto che la dimensione “familiare” non gli faccia perdere il controllo. Vero, ma non gli consente di guadagnare neanche molti soldi..."

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Emozione: l'essenza del Made in Italy

Emozione: l'essenza del Made in Italy | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"Qual è l’anima del “fare italiano”? Da che cosa è determinato, qual è la sua essenza? Quali sono gli elementi che lo contraddistinguono e soprattutto in che modo devono essere dosati per dar vita a un perfetto “Made in Italy”?"

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Eliminare i costi inutili in azienda

Eliminare i costi inutili in azienda | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"Vuoi che la tua azienda guadagni di più? Per prima cosa,
devi trovare e tagliare i costi inutili che si nascondono tra le pieghe dell'attività imprenditoriale..."

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Aprire un’attività commerciale: l'e-commerce è una valida opzione?

Aprire un’attività commerciale: l'e-commerce è una valida opzione? | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"Nonostante la gestione di un’attività on-line consta di una burocrazia semplificata a cui si adempie completamente e unicamente attraverso la piattaforma, alcuni obblighi amministravi e fiscali più impegnativi non possono essere all'inizio evitati..."

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

La piccola impresa e il gioco d'azzardo

La piccola impresa e il gioco d'azzardo | Le PMI e la formazione | Scoop.it
"L’impresa, specie la piccola, oggi o è condotta “scientificamente” o è un gioco d’azzardo. Nelle PMI, infatti, le decisioni assomigliano spesso più a una scommessa che ad analisi e ricerche eseguite con metodo e supporti adatti..."
more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

L’imprenditore e il personal branding pt.2 - n-EXOLUTION

L’imprenditore e il personal branding pt.2 - n-EXOLUTION | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"Uno dei principali obiettivi del personal branding è quello di creare un marchio che rifletta perfettamente i valori, le idee e gli scopi dell’individuo che si sta promuovendo..."

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Internazionalizzazione: gli errori da non fare - n-EXOLUTION

Internazionalizzazione: gli errori da non fare - n-EXOLUTION | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"Internazionalizzare la propria impresa è una grande opportunità che richiede la massima cura e attenzione per non commettere alcuni degli errori più diffusi..."

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Start-up o start-old?

Start-up o start-old? | Le PMI e la formazione | Scoop.it
"Sono passati ormai cinque anni dal varo dello 'Start-up Act' (2012), ma sono ancora pochi i capitali di rischio investiti nelle start-up. Prevale il capitale di amici e familiari, il cosiddetto “family&friends”, nonostante gli incentivi fiscali non siano male..."
more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Ha senso parlare di azienda democratica?

Ha senso parlare di azienda democratica? | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"L’azienda democratica sembra davvero difficile da realizzare. Anche se tutti gli stakeholder partecipassero, infatti, alle decisioni aziendali, i contrasti continuerebbero a essere insanabili se il riferimento principale resta il profitto..."

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Engagement: una miniera nascosta di produttività

Engagement: una miniera nascosta di produttività | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"Possiamo definire l’engagement come uno stato dei collaboratori che consente loro di essere coinvolti attivamente nella vita dell’organizzazione, situazione questa capace di attivare anche comportamenti discrezionali extra-ruolo..."

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Far crescere le medie imprese

Far crescere le medie imprese | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"Le piccole aziende in questo periodo storico godono di preziosi incentivi e di grossa visibilità mentre le grandi organizzazioni hanno maggiori possibilità di sviluppo grazie a una base forte e consolidata. Le medie imprese invece? Rimangono ferme e vengono spesso dimenticate..."

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Cosa sono le organizzazioni esponenziali?

Cosa sono le organizzazioni esponenziali? | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"Cosa hanno in comune aziende come Uber, Airbnb, Alibaba, Facebook, Google, Tesla, Waze, Snapchat, Amazon, Zappos, Ted? Sono riuscite a moltiplicare dalle 2 alle 10.000 volte il loro valore di mercato nel giro di 2-4 anni. Come ci sono riuscite?"

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

L'imprenditore e l'organizzazione del lavoro

L'imprenditore e l'organizzazione del lavoro | Le PMI e la formazione | Scoop.it
"Vi è mai capitato di non riuscire a prestare ai vostri collaboratori l'attenzione che meritano? O di riuscirci, ma a scapito del “tempo libero”? Vi siete mai chiesti se e in che modo una diversa organizzazione potrebbe far funzionare meglio le attività vostre e delle persone che gestite?"
more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

PMI: invertire il calo del fatturato

PMI: invertire il calo del fatturato | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"Invertire la rotta e uscire dalla tempesta (o dalla bonaccia) si può. Come? Con un occhio al futuro: è di primaria importanza restare al passo con l’evoluzione tecnologica, aggiornarsi costantemente e cavalcare senza paura l’innovazione..."

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

La diversità porta le aziende al successo

La diversità porta le aziende al successo | Le PMI e la formazione | Scoop.it
"Secondo molti studi, le aziende più innovative e di successo non sono solo quelle che hanno puntato sulla diversità – intesa nel senso classico del termine – dei propri team di lavoro, ma che hanno saputo osare scommettendo sulle divergenze di pensiero..."
more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Imprenditori e professionisti: il kit di sopravvivenza

Imprenditori e professionisti: il kit di sopravvivenza | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"Quelle di cui parliamo oggi sono delle regole che se applicate in un'organizzazione funzionano sempre e rappresentano il tuo kit di sopravvivenza per evitare i conflitti con i collaboratori e la mancanza di risultati nel business..."

more...
No comment yet.
Scooped by n-EXOLUTION
Scoop.it!

Il piano b: una exit strategy per la tua attività

Il piano b: una exit strategy per la tua attività | Le PMI e la formazione | Scoop.it

"Uno dei tanti errori che si possono fare nel progettare un business è quello di non aver definito una chiara exit strategy, soprattutto se le cose non stanno andando nella direzione giusta o se procedono troppo lentamente..."

more...
No comment yet.