La mia Toscana
1.0K views | +0 today
Follow
La mia Toscana
Gite in Toscana, tra arte e paesaggi naturali
Curated by Claudia Bedini
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

Giornata FAI di primavera

Giornata FAI di primavera | La mia Toscana | Scoop.it
Claudia Bedini's insight:

Torna la Giornata del FAI: quest'anno il Comune di Pisa, l'Archivio di Stato e l'Associazione per la Rocca della Verruca hanno aperto le porte a quattro monumenti tutti da riscoprire.

Domenica 24 marzo dalle 9.30 fino alle 19 sarà possibile percorrere un itinerario quasi sconosciuto in città. A guidare i visitatori durante il percorso, alcuni allievi di due istituti pisani: il Liceo Scientifico Ulisse Dini e la Scuola Statale d'Arte.

Quattro luoghi che abbracciano un periodo di quattro secoli, come recita il nome dell'itinerario, "Quattro passi per attraversare quattro secoli": da Palazzo Gambacorti per visitare, oltre alla Sala Rossa, anche la Sala delle Baleari, i cui affreschi seicenteschi sono in fase di restauro dall'Architetto Roberto Pasqualetti.

L'Archivio di Stato ha messo a disposizione la visita dell'Ottocentesca sede dell'Archivio stesso sopra le Logge dei Banchi, per poi scendere nelle salette espositiverealizzate nel 2010. Infine il novecento, protagonista con la visita dei Bagni Pubblici, sotto le Logge di Banchi, nell’ ex albergo diurno Cobianchi: i locali sono stati restaurati nei mesi scorsi e, dopo un periodo di chiusura, saranno riaperti prima di Pasqua.

Non solo Pisa protagonista, ma anche Calci e la sua Rocca della Verruca: la visita inizierà alle 10 e si concluderà alle 18. Scarpe comode e voglia di scoprire una rocca tanto affascinante.

Le visite sono gratuite, tuttavia è possibile sostenere la Giornata di Primavera con l'iscrizione, con un contributo libero o con un sms solidale.

 
more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

Artemisia Gentileschi e Anna Anni

Artemisia Gentileschi e Anna Anni | La mia Toscana | Scoop.it

Dopo il successo della mostra Wassily Kandinsky. Dalla Russia all'Europa BLU | Palazzo d'arte e cultura presenta la nuova iniziativa. La prima, Artemisia. La musa Clio e gli anni napoletani, il cui fulcro è il dipinto eseguito da Artemisia Gentileschi nel 1632: Clio musa della Storia. La mostra, che propone importanti dipinti, inediti o mai visti in Italia, si concentra sugli anni napoletani dell’artista e approfondisce le nostre conoscenze sulla sua cospicua produzione partenopea e sulle sue vicende biografiche nella capitale del Vice Regno e in Toscana, dove Artemisia conservava interessi e proprietà.

A seguito delle due mostre monografiche dedicate alla pittrice a Milano (2011) e a Parigi (2012), l’esposizione pisana, si concentra sulla Clio, Musa della storia, dipinto ascrivibile al 1632. La rassegna di Palazzo Blu studia la tecnica e le variazioni stilistiche praticate da Artemisia a Napoli grazie al confronto con altri dipinti eseguiti nella grandiosa e popolosa bottega montata dalla Gentileschi in quegli anni.

Tra questi, oltre al prestigioso David inedito (1631) proveniente da un’antica collezione napoletana, saranno presentate altre opere certe di quegli anni, quali l’Annunciazione del Museo Nazionale di Capodimonte (1630), la Minerva delle Gallerie Fiorentine (1635), restaurata per l’occasione, l’Autoritratto della Galleria Nazionale di Palazzo Barberini (1635-37).

L'altra, intitolata Costumi di scena. Anna Anni e l'Officina Cerratelli, che vede esposti i costumi della celebre costumista fiorentina Anna Anni, creati in occasione di tre sodalizi con grandi artisti, Franco Zeffilelli, Maria Callas e Mauro Bolognini.

Gli orari della mostra:

Da martedì a venerdì: dalle 10.00 alle 19.00
Sabato e domenica: dalle 10.00 alle 20.00

Ingresso gratuito

Informazioni
Tel. 050 220 46 50
Mail: info@palazzoblu.it

 
Claudia Bedini's insight:

Ci si andrà

more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

Toscanità

Toscanità | La mia Toscana | Scoop.it
Claudia Bedini's insight:

l delegato provinciale della FIAF, Piero Sbrana, ha organizzato e trasportato nella nostra città la mostra fotografica “Toscanità”, presentata con successo nei giorni scorsi a Firenze.

 L’ampia sezione pisana dell’esposizione ritrae i piccoli borghi della provincia, fotografati dai soci dai nostri circoli, tra cui il 3C Cascina, il GF Ferrovieri Pisa, il CREC Piaggio Pontedera, il Gruppo Colignola, l'Occhio Sensibile Pisa, lo Scatto Matto di Casciana Terme, le Dune di Migliarino, il Photo Club 5 e il Circolo Pisano. Girare per la nostra provincia, quella rurale e quasi sconosciuta, riserva sempre piacevoli sorprese. La scoperta di paesi, borghi e frazioni di cui forse non abbiamo mai sentito parlare, può farci pensare a quanta bellezza non viene percepita per nostra consueta ed inspiegabile disattenzione.

I piccoli centri della nostra zona sono quasi sempre appoggiati sul correre di colline, distanti da trafficate strade di comunicazione, ma proprio per questo, preservati da ogni pericolosa contaminazione. Quasi sempre, incontrare una o due case al culmine di una curva, fa apparire quasi all'improvviso un borgo che racchiude a conchiglia la piazza, qualche vicolo, il volto paziente dei palazzi che mantengono intatta la loro antica nobiltà. Entrando in questi palcoscenici a cielo aperto, le sensazioni si dilatano:
qui la suggestione diventa protagonista assoluta di storie senza fine. 

La mostra sarà inaugurata, con ingresso libero, nell’atrio del palazzo comunale sabato 16 alle ore 17 e rimarrà in visione fino al 30 marzo.

 
more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

In trenino nella Tenuta

In trenino nella Tenuta | La mia Toscana | Scoop.it
Claudia Bedini's insight:

L'Ente Parco, in occasione del 152° anniversario dell'Unità d'Italia, aderisce alle iniziative promosse dalle istituzioni del territorio con una gita in trenino nella Tenuta di San Rossore, nel corso della quale saranno descritte le varie epoche della Tenuta di San Rossore, dell’area di Cascine Vecchie e della Villa del Gombo.

L’iniziativa, il cui svolgimento è previsto alle 15.00 di sabato 16 marzo, prevede di arrivare in trenino fino in prossimità della Villa del Gombo, dove sarà possibile accedere accompagnati dalla guida ed organizzatore dell’evento, e saranno fornite ai partecipanti informazioni di carattere storico e altri aneddoti.

Per la partecipazione all'evento, del tutto gratuita, è obbligatoria la prenotazione al numero 050 530101 o 050 533755.

more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

Festa delle frittelle

Festa delle frittelle | La mia Toscana | Scoop.it
Claudia Bedini's insight:

Per domenica 10 marzo, la Proloco di Vecchiano  organizza a Filettole laFesta delle frittelle: sarà allestito un mercatino con banchi di vestiti, artigianato e prodotti alimentari. Ci saranno giochi per i bambini e il burattinaio.

Nel pomeriggio, lo spettacolo teatrale Cenerentola e il principe Buzzurro. Partecipano i Red Gold di Pisa.

 
more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

V Festa dell'olio delle colline pisane

V Festa dell'olio delle colline pisane | La mia Toscana | Scoop.it
Claudia Bedini's insight:

Tutto il gusto e il piacere dei prodotti tipici della provincia di Pisa. A Pontedera presso il Centrum 7 sois 7 luas (davvanti alla portineria Piaggio).

Assaggi, degustazioni guidate, dimostrazioni di cucina, abbinamenti, giochi per adulti e bambini con l'olio extravergine d'oliva e non solo. E dal 25 gennaio al 28 febbraio nei ristoranti di Pontedera e Terricciola prosegue la rassegna gastronomica "Non solo olio".

Il programma:
Sabato 19 Gennaio 
dalle ore 14.30 alle ore 20 - Mostra Mercato con esposizione e vendita degli oli delle colline di Pisa, di vini, salumi, pecorini, miele, cereali e paste, e gli altri prodotti del territorio
ore 15.30 - Convegno "Mangiare sano e sicurezza alimentare" - Azioni per la tutela delle produzioni agricole di qualità

Intervengono:
 - Giacomo Sanavìo, Assessore Prov. di Pisa per le Politiche Agricole
 - Oreste Gerini, Dirigente regionale UQRF
 - Raffaella Grana, Presidente Slow Food Toscana
 - Francesco Iacovo, Università di Pisa
 - Rasppresentanti Associazioni agricole
Conclude:
 - Gianni Salvadori, Assessore Reg. Toscana per le Politiche Agricole
Coordina:
 - Stefano Tognarelli, Assessore Comune di Pontedera
Dalle ore 18
Degustazioni guidate agli oli curate dalla Associazione ASCOE
Degustazione di prodotti a km 0

Domenica 20 Gennaio
Dalle ore 10 alle ore 20 - Mostra Mercato con esposizione e vendita degli oli delle colline di Pisa, di vini, salumi, pecorini, miele, cereali e paste, e gli altri prodotti del territorio
Dalle ore 12 - Degustazione di prodotti a Km. 0
Alle ore 16 - Degustazione guidata di oli curata dalla Associazione ASCOE

more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

PisaUnicaTerra - Portale ufficiale del Turismo della Provincia di Pisa

PisaUnicaTerra - Portale ufficiale del Turismo della Provincia di Pisa | La mia Toscana | Scoop.it
A spasso per la città sulle tracce dei pisani illustri del passato

Il 27 ottobre, in oltre 30 città italiane, si celebra la Giornata Nazionale del Trekking Urbano, un’attività che coniuga sport, arte, gusto e voglia di scoprire gli angoli più nascosti e curiosi dei centri storici.

A Pisa il percorso seguirà i passi dei suoi personaggi più illustri, dall’eroina Kinzica de' Sismondi, che salvò la città da un attacco saraceno, a Santa Bona e Santa Ubaldesca, dal Conte Ugolino della Gherardesca al grande matematico Leonardo Fibonacci, senza dimenticare Galileo Galilei e Antonio Pacinotti.

Informazioni sul percorso:
• Tempo di percorrenza: 3 ore circa
• Lunghezza: circa 5 km
• Difficoltà: facile
• Punto di partenza: Piazza Guerrazzi
• Orario di partenza della visita guidata: ore 15.00

Per prenotare telefonare allo 050 910789/365 dal 22 al 26 ottobre dalle 9.00 alle 12.00.

>> Volantino

Info e prenotazioni:
Ufficio Turismo Comune di Pisa
tel. 050 910789
turismo@comune.pisa.it • www.comune.pisa.it

more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

PisaUnicaTerra - Portale ufficiale del Turismo della Provincia di Pisa

PisaUnicaTerra - Portale ufficiale del Turismo della Provincia di Pisa | La mia Toscana | Scoop.it
Partendo dalla Basilica di San Piero a Grado, posta sulla linea di costa del periodo romano e medievale, si raggiunge il sentiero dei Tre Pini, dedicato agli antichi mestieri del Parco, che si sviluppa in una antica lama e ospita i principali habitat boscati del Parco.

Alla fine o durante la visita guidata saranno svolte attività ludiche per bambini.

• Ritrovo: alle ore 10.00 presso la Basilica di San Piero a Grado
• Lunghezza: 3 km
• Costo: € 6,00 a persona; fino a 12 anni gratuito
• Prenotazione obbligatoria

Info e prenotazioni:
Legambiente Valdera
tel. 334 6009333
carraragames@email.it

more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

TerrEtrusche, itinerari antichi e moderni delle Vie Etrusche

TerrEtrusche, itinerari antichi e moderni delle Vie Etrusche | La mia Toscana | Scoop.it
Un fitto cartellone di escursioni a cura della Federazione Europea Itinerari Storici Culturali e Turistici, un progetto di promozione culturale che lega la valorizzazione della cultura etrusca alla promozione e alla sensibilizzazione nei confronti...
more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

Walking Festival

Walking Festival | La mia Toscana | Scoop.it

08 settembre
Tenuta di San Rossore - Escursione guidata nella storia della Tenuta
"Camminare Storico"
Molto impegnativo
09 settembre
Lago di Massaciuccoli - Il cammino del navicello Escursione guidata tra terra e lago
"Camminare Storico"
Facile
15 settembre
Tenuta di Tombolo Sentiero dei Tre Pini - Camminiamo e giochiamo nel bosco
"Camminare Naturalistico"
"Camminare per i più piccoli"
Facile
16 settembre
Tenuta di Coltano - Storia tutta…naturale
"Camminare Naturalistico"
"Camminare Storico"
Facile
22 settembre
Lago di Massaciuccoli - Il cammino del navicello: escursione guidata fra terra e cielo
"Camminare Storico"
Facile
23 settembre
Tenuta di Tombolo Sentiero dei Tre Pini - Camminiamo e giochiamo nel bosco
"Camminare Naturalistico"
"Camminare per i più piccoli"
Facile
29 settembre
Tenuta Borbone - Gufi, civette ed allocchi: escursione notturna nel bosco della macchia lucchese
"Camminare Naturalistico"
"Camminare in silenzio"
Conferenza
Medio-facile
30 settembre
Tenuta di Tombolo Sentiero dei Tre Pini - Camminiamo sotto le stelle
"Camminare Naturalistico"
Facile
06 ottobre
Lago di Massaciuccoli - Giornata europea del birdwatching – Il cammino delle migrazioni
Camminare Naturalistico
Medio
07 ottobre
Tenuta d San Rossore – Trekking boschi e pinete
"Camminare Naturalistico"
Molto impegnativo
13 ottobre
Tenuta di Coltano - “Storia tutta…naturale”
"Camminare Naturalistico"
Facile
14 ottobre
Tenuta Borbone - Comminare in famiglia: escursione naturalistica fra le riserve della Lecciona e della Guidicciona
"Camminare Naturalistico"
"Camminare per i più piccoli"
Medio-facile
20 ottobre
Tenuta di Tombolo Sentiero dei Tre Pini - Camminiamo e giochiamo nel bosco
"Camminare Naturalistico"
"Camminare per i più piccoli"
Facile
21 ottobre
Tenuta di Migliarino - Camminare nei profumi
"Camminare Naturalistico"
"Camminare per Gusto"
Medio-facile
27 ottobre
Tenuta d San Rossore – Trekking delle Lame
"Camminare Escursionistico"
"Camminare Naturalistico"
Molto impegnativo
28 ottobre
Tenuta Borbone – camminare nei profumi d’autunno..escursione “nel Bosco c’è un funghetto...”
"Camminare Naturalistico"
"Camminare per Gusto"
Facile
Per tutte le informazioni sui percorsi, anche quelli in altri parchi che aderiscono all'iniziativa al link http://www.tuscanywalkingfestival.it/it-IT/parchi/parco_migliarino-sanrossore-massaciuccoli.html

more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

Chiostro della Certosa di Calci

Chiostro della Certosa di Calci | La mia Toscana | Scoop.it

Giovedì 6 settembre nel chiostro della Certosa di Calci alle 17.30 si terrà la "Lezione aperta. Musica ed emozioni" tenuta dal maestro di canto Patrizia Amoretti

more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

A Torre del Lago rivive il genio di Giacomo Puccini

Si aprirà venerdì 20 luglio con la messa in scena di "Tosca" l'edizione 2012 del Festival Pucciniano.
more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

UNA TORRE A PESCI E STRISCE

UNA TORRE A PESCI E STRISCE | La mia Toscana | Scoop.it
Un´altra splendida esposizione sarà ospitata tra le mura medievali della Torre degli Upezzinghi in via Vittorio Emanuele a Calcinaia. Sabato 13 Aprile 201
Claudia Bedini's insight:

bellina!

more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

Giornata Fai 2012 a Pisa: 24 e 25 marzo centinaia di luoghi aperti

Giornata Fai 2012 a Pisa: 24 e 25 marzo centinaia di luoghi aperti | La mia Toscana | Scoop.it

Sabato 24 e domenica 25 marzo prenderà il via la XX Giornata Fai di Primavera, che vedrà ben 670 luoghi artistici e storici aperti al pubblico a contributo libero. Anche Pisa parteciperà naturalmente all'iniziativa con l'apertura del Giardino di Palazzo Triglia e del Palazzo dei Consoli del Mare, sede del Consorzio di bonifica Fiumi e Fossi.

GIARDINO DI PALAZZO DELL'ABBONDANZA, ORA PALAZZO TRIGLIA

Indirizzo: Via San Martino, Pisa
Note indirizzo: accesso al giardino dal Vicolo Rosselmini
Benefit riservati agli Iscritti FAI: Si
Orario: Sabato 24, ore 16.00 - 18.00; Domenica 25, ore 10.00 - 19.00
Note orario: Sabato 24, ore 16.00 - 18.00 ; ingresso riservato agli Iscritti FAI, possibilità di iscriversi in loco Visite guidate Apprendisti Ciceroni®: Liceo Scientifico “U. Dini” e Scuola Statale d’Arte “F.Russoli” Manifestazioni collaterali: Mostra documentaria e fotografica sul territorio pisano; Mostra del progetto di restauro dell’edificio; allestite nelle sale del Palazzo dei Consoli del Mare, a cura dell’Ufficio Fiumi e Fossi
Delegazione: Pisa
Descrizione: E’ un giardino pensile, un quadrilatero, circondato da alte muraglie in laterizio a guisa di bastione che ne fanno un’oasi magica di quiete in mezzo ai rumori della città, e alimentano da un tempo senza data le piante più svariate che qui convivono: un abete, una palma, un vecchio glicine e anche un’alta sequoia. In realtà come si rileva da una mappa del XVII il giardino fu un apposito contenitore di depositi granari, edificato a regola d’arte, secondo la necessità di conservazione e anche di difesa.

PALAZZO DEI CONSOLI DEL MARE, ORA CONSORZIO FIUMI E FOSSI

Indirizzo: Lungarno Galilei 19 Pisa
Benefit riservati agli Iscritti FAI: Si
Orario: Sabato 24, ore 16.00 - 18.00; Domenica 25, ore 10.00 - 19.00
Note orario: Sabato 24, ore 16.00 - 18.00 ; ingresso riservato agli Iscritti FAI, possibilità di iscriversi in loco Visite guidate Apprendisti Ciceroni®: Liceo Scientifico “U. Dini” e Scuola Statale d’Arte “F.Russoli” Manifestazioni collaterali: Mostra documentaria e fotografica sul territorio pisano; Mostra del progetto di restauro dell’edificio; allestite nelle sale del Palazzo dei Consoli del Mare, a cura dell’Ufficio Fiumi e Fossi
Delegazione: Pisa
Descrizione: Tra i più antichi e monumentali palazzi di Pisa si può sicuramente annoverare quello dei Consoli del Mare. Ne volle la sua edificazione nel 1551 Cosimo I proprio per questa Magistratura, fondata da Lorenzo dei Medici. La sobria facciata dell’edificio che dà sulla via San Martino, venne rifatta nel XVI sec. sulla base probabilmente di un disegno di Michelangelo, mentre i lati lunghi dell’edificio si estendono verso il giardino ed il fiume. All’interno, nelle sale voltate, sono conservati affreschi che risalgono ai sec. XVI e XVII. Mentre la volta delle scale è interamente decorata a grottesche.

Annuncio promozionale

 

more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

Fior di città

Fior di città | La mia Toscana | Scoop.it
Claudia Bedini's insight:

Da venerdì 22 a domenica 24 marzo la città della torre pendente festeggerà l’arrivo della primavera con la IV edizione di Fior di Città: le colorate armonie della natura trasformeranno il centro cittadino in un grande giardino fiorito, da esplorare attraverso numerosi appuntamenti divulgativi, divertenti e interattivi.

Il percorso espositivo inizierà in Borgo Largo, a pochi minuti da Piazza dei Miracoli: sopra il prato della Ditta Bindi Pratopronto Nord saranno allestite l’esposizione di vespe fiorite del Vespa Club e la mostra dei trattori storici. Proseguendo lungo l’asse centrale della città, in Largo Ciro Menotti il Dipartimento di Agraria allestirà un inedito QR Code vegetale, mentre l’Azienda Mi Coltivo presenterà all’interno di un vero e proprio orto alcune innovative modalità di approvvigionamento alimentare. Alle pendici del Ponte di Mezzo 60 giovani artisti dipingeranno in Piazza Garibaldi e Piazza XX Settembre le grandi margherite in cartone del Giardino Artistico. Le Logge di Banchi saranno pavimentate con il prato per ospitare la sezione Fior di Foto, all’interno della quale tutti i visitatori potranno scattare, stampare e affiggere le proprie fotografie nella mostra collettiva. Dopo aver superato Corso Italia, il percorso espositivo terminerà al Giardino Scotto, che accoglierà la mostra mercato di piante insolite, fiori, sementi e attrezzature, le dimostrazioni di tree climbling, l’area laboratori con i percorsi di giardinaggio per adulti e bambini e la mostra del concorso fotografico Fior di Città. Infine, il Giardino Scotto ospiterà un programma di squisite degustazioni gratuite con i prodotti della Bottega di filiera corta che aprirà prossimamente alla Stazione Leopolda.

Nelle giornate di sabato e domenica il percorso sarà animato dalle danze in fiore curate dalle associazioni cittadine e dal corteo musicale della banda della Filarmonica di Peccioli, mentre i più piccoli potranno divertirsi con un programma speciale di giochi e laboratori e con la grande caccia al tesoro in programma sabato al Giardino Botanico cittadino.

Fior di Città coinvolgerà anche i negozi del centro storico che parteciperanno al concorso La vetrina più bella: i migliori allestimenti floreali saranno scelti dalla giuria popolare composta dai cittadini che vorranno esprimere il proprio voto utilizzando la cartolina reperibile presso gli esercizi commerciali aderenti.

La Cooperativa Terra Uomini Ambiente assicurerà la logistica degli allestimenti. Obiettivo principale dell’evento è promuovere la cultura del verde e il rapporto con la natura come elementi essenziali nello sviluppo di un vivere armonico, valorizzando l’impegno offerto dagli enti pubblici, dalle istituzioni scientifiche e dalle associazioni nel settore della tutela ambientale.

 
more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

La corale di Santa Cecilia

La corale di Santa Cecilia | La mia Toscana | Scoop.it
Claudia Bedini's insight:

La corale di Santa Cecilia terrà un concerto polifonico nella chiesa di San Nicola in via Santa Maria n.2, domenica 10 marzo alle ore 21.30.

L'evento è stato organizzato da Eraclito 2000 con il patrocinio dei comuni di Pisa e di Calci e della Provincia.

Dirige il maestro Fabrizio Casini. Nel programma Esultate Justi, Verbum caro factun est di Hassler, Rorando coeli di Vodnanski, Cantate Domino di Monteverdi, The little drummer boy di Simeone, Davis Onorati, Magnificat di Frisina, e poi Christus factus est di Carlo Maria Clari, Sabat Mater di Kodalj, Ubi Caritas di Duflé, Quando corpus morietur di Rossini, Resta con noi Jesus decus di Bach, domine fili unigenitedi Vivaldi.

La Santa Cecilia aggrega circa trenta cantori di età diversa, accomunati dalla passione per il canto corale. Il repertoprio è vasto e variegato. All'attivo la partecipazione a concorsi e rassegne con scambi clturali.

vedi tutti gli eventi 
more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

A Vicopisano si va a scuola di dolci toscani!

A Vicopisano si va a scuola di dolci toscani! | La mia Toscana | Scoop.it

In occasione della festa della Toscana, che si svolgerà il 30 novembre, il Comune di Vicopisano e il gruppo culturale "Ippolito Rossellini" presentano una lezione della Libera Università "Giuseppe Mazzini" di Vicopisano dal titolo "Storia e tradizione dei dolci toscani" con Giovanni Ranieri Fascetti.

Appuntamento alle 17.30 all'ex scuola di Piazza Cavalca.

more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

Fiera delle Civette

Fiera delle Civette | La mia Toscana | Scoop.it
Il 29 settembre si svolge a Crespina la tradizionale fiera dedicata alle civette, una manifestazione storica se si pensa che, anche se non esiste una datazione certa, sembra che affondi le radici nel Medioevo.

La fiera nasce dall'antichissima usanza contadina di allevare e ammaestrare le civette per impiegarle nella caccia delle allodole. La data del 29 settembre coincide con il giorno dedicato al patrono San Michele perché inizialmente le civette venivano vendute durante tali festeggiamenti. Successivamente, per meglio dimostrare l'addestramento e l'integrità dell'animale, la fiera divenne una vera e propria gara di civette ricca di spettacolarità.

La tradizionale Fiera delle Civette, di origini medievaliIn passato l'evento veniva festeggiato con maggiore solennità perché la caccia rappresentava un vero e proprio mezzo di sostentamento.
Oggi i tempi sono cambiati, ma la sagra di Crespina ha resistito negli anni e anzi ha conferito una particolare identità a tutto il paese.

Nel 1970 il Comune di Crespina ha infatti inaugurato un monumento in bronzo “alla civetta”, opera dello scultore Angelo Biancini, e nel 1996 un Centro Allevamento Civette che, grazie alla riproduzione delle civette in cattività, ha permesso di riportare in piazza questa secolare tradizione.

 

more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

Da Prato, dove in questi giorni è ospitata la Bibbia di Marco Polo, può partire una fase nuova di integrazione e dialogo tra mondi diversi. A partire dalla sofferenza e dal coraggio di chi parte e ...

Da Prato, dove in questi giorni è ospitata la Bibbia di Marco Polo, può partire una fase nuova di integrazione e dialogo tra mondi diversi. A partire dalla sofferenza e dal coraggio di chi parte e ... | La mia Toscana | Scoop.it
La Regione Toscana ha aderito subito alla proposta di sostenere la mostra allestita a Prato centrata sulla “Bibbia di Marco Polo”.

É chiamato così un bellissimo...
more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

Montopoli in Val d'Arno | Comuni

Per il trentanovesimo anno consecutivo, la Rievocazione Storica e Disfida con l'Arco si terrà sabato 8 e domenica 9 settembre nel centro storico di Montopoli in Val d'Arno.

more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

Balli in costume nelle ville storiche del lungomonte

Balli in costume nelle ville storiche del lungomonte | La mia Toscana | Scoop.it

Quattro serate di danza e visite guidate nelle antiche dimore
Pisa - dal 07/09/2012 al 28/09/2012

Organizzato dalla Adsi-Associazione Dimore Storiche Italiane in collaborazione con associazione cultturale Circolo Pisano della Società di Danza, Il comune di San Giuliano Terme, La Nazione, l'evento balli storici vuole puntare l'attenzione sia sulla conoscenza delle dimore storiche sia alla ricostruzione di balli in costume.
Il programma
7 settembre - Primo ballo ottocentesco - Villa Medicea
14 settembre - Ballo Scozzese - Villa Del Lupo
21 settembre - Danza del Settecento - Villa Corliano
28 settembre - Secondo ballo ottocentesco - Villa Alta
Per Informazioni: Circolo Pisano della Società di Danza via San Michele degli Scalzi 96, tel. 360-233650; Associazione Dimore Storiche Italiane - Delegazione Ville Pisane, tel. 349-6811415

more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

Marina Slow

Marina Slow | La mia Toscana | Scoop.it

Il piacere del pesce e la comunità del mare
Pisa - dal 31/08/2012 al 02/09/2012

Una festa per assaporare il nostro pesce, sul finir dell'estate quando i colori ed i profumi si fanno più intensi
Il programma:
venerdì 31 agosto
Ore 15.30 Incontro dei comitati locali "Salviamo il Paesaggio" della Toscana
ore 17 Inaugurazione "Marina Slow": Marco Filippeschi, Sindaco di Pisa
Giacomo Sanavio, Ass. sviluppo rurale Provincia di Pisa
Raffaella Grana, Presidente Slow Food Toscana
Ore 17.30 Workshop: "L'economia dei paesi di mare"
E' possibile per Marina di Pisa ricostruire un'economia che, ruotando intorno al pesce, riporti i mestieri del pescatore e del pescivendolo al centro del futuro? La gastronomia del pesce puo favorire la sostenibilita ambientale del turismo?
coordina Fabiano Corsini, SlowFood Pisa-Montepisano
Marco Filippeschi, Sindaco di Pisa
Giacomo Sanavio, Ass. sviluppo rurale Provincia di Pisa
Stefano Pisani, Sindaco di Pollica
Ermete Realacci, autore di GreenItaly
Michele Barzagli, Amm.re Pesce del Tirreno, Gestore Merc. Itt. di Livorno
Maurizio Acampora, Presidente Cooperativa Mare Nostrum
Massimo Bernacchini, Slow Food / Slow Fish
Roberto Mazza, Forum Nazionale "Salviamo il Paesaggio"
Ore 21.30 Granai della Memoria: "Cippi tra la Marina di Pisa e le Terre Lontane"
conversazione con Athos Bigongiali, Maurizio Casigliani e Michele Lischi.
Conduce Fabiano Corsini; musiche, immagini, filmati.
Ore 22.30 "La vertadera historia di marina di pisa, gia detta Boccadarno"
di Stefano Filippi. Uno spettacolo che ripercorre la storia del novecento sul nostro litorale
Sabato 1 Settembre
ore 17.30 workshop: "La salute a portata di mare"
Il pesce e uno dei principali cibi che possono migliorare la salute dei consumatori, specialmente quando hanno pochi anni. E' possibile portare il pescato locale nelle mense scolastiche? E' lavorabile? Con che metodi e con che costi?
Giacomo Sanavio, Ass. allo sviluppo rurale Provincia di Pisa
Marilu Chiofalo, Ass. Politiche Educative Comune di Pisa
Silvio Greco, com. scientifico Slow Fish
Amelio Fantoni, Chef e autore progetto "Pesce fresco a mensa"
Piero Marchetti, dip. Endocrinologia e Metabolismo, Univ. Di Pisa
Emanuela Di Franco, Dir. igiene, alimenti e nutrizione, USL 5 zona pisana
Eugenio Serravalle, pediatra
ore 21.30 conferenza/incontro: "Dalla parte del mare"
Dalla parte di chi pesca, di chi consuma e di chi e consumato, pensando allo sviluppo sostenibile del territorio e dell'economia del litorale pisano. Conversazione sul nostro futuro.
conduce : Betty Barsantini, giornalista Rai 3
Salvatore Sanzo, Ass. Turismo Provincia di Pisa
Giuseppe Forte. Ass. Produzione, Commercio e Turismo Comune di Pisa
Fabrizio Manfredi, Presidente Parco Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli
Michele Gemmi, Slow Food Pisa Montepisano
Stefano De Ranieri, Istituto Biologia Marina, Universita di Pisa
Massimo Bernacchini, Slow Food / Slow Fish
Francesco Paolillo, Capitaneria di Porto di Livorno
Domenica 2 Settembre
ore 21.30 Granai della Memoria: "Il Fortino: storia di un circolo"
Le storie e le persone che le hanno vissute. Il Circolo il Fortino dopo 60 anni dalla sua Fondazione.
Simonetti Sanzio, Presidente dell'associazione La Marina
Alessandro Gradassi, Presidente del Circolo Il Fortino
Fabiano Corsini, autore di "Arselle"
Presentazione del programma dei corsi 2012/2013 Il Fortinoslow
Consegna degli attestati ai corsisti dell'anno scorso
Stand Slow Food & co.: area istituzionale per incontrare gli autori ed i protagonisti di questa festa
Il gusto: area conviviale con vini, verdure, gelato, presidi Slow Food, ristoratori per assaggiare, degustare, chiacchierare. I frequentatori saranno invitati a cenare presso i ristoranti coinvolti.
Mostra del pesce: dove i pescatori presentano il loro pesce, lo descrivono, lo raccontano e ne insegnano le tecniche di base per la pulizia e lo sfilettamento
Educational & slowKids: libri in consultazione e vendita, materiale documentale, attivita didattiche per i bambini
Incontri: workshop, show-cooking, spettacoli
Laboratori del Gusto: tutti i giorni, dalle 19 alle 20:30, verranno proposti due Laboratori del Gusto sul pesce, il vino e gli altri cibi.
I Laboratori del Gusto sono gratuiti ma necessitano di prenotazione contattando 3396410863 o slowfood@pisamontepisano.itTutte
Tutte le sere il Circolo Il Fortino cucina per gli ospiti della manifestazione un menu di pesce curato da
Slow Food Pisa Monte PisanoSabato sera, dopo cena, sara attiva una pista per il ballo liscio.Tutte le informazioni contattando 3396410863 o slowfood@pisamontepisano.it

more...
No comment yet.
Scooped by Claudia Bedini
Scoop.it!

Tra gatti cavalli e donnone Pietrasanta festeggia Botero - Regione - il Tirreno

Tra gatti cavalli e donnone Pietrasanta festeggia Botero  - Regione - il Tirreno | La mia Toscana | Scoop.it
Domani alle 18 inaugurazione della mostra per gli 80 anni dell’artista Sculture acquerelli e disegni 100 opere raccontano il maestro colombiano...
more...
No comment yet.