Caos & Cibercultura
1.1K views | +0 today
Follow
 
Scooped by Giovanni Scrofani
onto Caos & Cibercultura
Scoop.it!

nocensura.com: MegaKey e MegaBox: quello che nessuno vi ha detto sulla vicenda MegaUpload

nocensura.com: MegaKey e MegaBox: quello che nessuno vi ha detto sulla vicenda MegaUpload | Caos & Cibercultura | Scoop.it

A riportare i riflettori sull’ ormai deceduto MegaUpload è un osservazione che da poco sta girando nel web e che darebbe all’ intera vicenda un’ interpretazione interessante e diversa da quella fino ad oggi riportata.
Dopo il sequestro del portale di streaming e il conseguente arresto del famigerato “Kim Dot Com” una domanda è sorta spontanea: “perchè proprio MegaX?”. Di servizi simili a MegaVideo il Web ne è pieno, e soprattutto non è chiudendone uno che si ne evita l’ apertura di altri cento. La “chiave” del mistero allora va forse ricercata in un’ intervista a Kim Schmitz di TorrentFreak tenuta qualche mese fa:

 

[Read full article http://goo.gl/42EJH ]

more...
No comment yet.
Caos & Cibercultura
Notizie, risorse e trend riguardanti hacking, hacktivismo e cibercultura
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Anonymous Hacks Department of Justice

Anonymous Hacks Department of Justice | Caos & Cibercultura | Scoop.it
Anonymous is taking credit for a confirmed hack of a Department of Justice server that hosts statistical information.
more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Indigeni digitali | EXPOST

Indigeni digitali | EXPOST | Caos & Cibercultura | Scoop.it
Ecologismo, ricerca, hacktivism, innovazione ed etica. La Cultura digitale Valori e ruoli nella società dell'informazione. Il libro, scritto da Alessandro Prunesti, propone una base di partenza ragionata per discutere, sulla Rete e ...
more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

PI: The Pirate Bay cerca giustizia europea

PI: The Pirate Bay cerca giustizia europea | Caos & Cibercultura | Scoop.it
L avvocato di Frederik Neij invoca la tutela garantita dall Articolo 10 della Convenzione Europea per i Diritti Umani.
more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

OneEnergyDream: L'INIZIATIVA A FAVORE DEGLI ANIMALI ...

OneEnergyDream: L'INIZIATIVA A FAVORE DEGLI ANIMALI ... | Caos & Cibercultura | Scoop.it
L'INIZIATIVA A FAVORE DEGLI ANIMALI DOMESTICI Brambilla, bloccato dagli hacker il sito sulle vacanze con gli animali domestici Defacciato vacanzea4zampe.info, presentato 2 giorni fa. Brambilla con il sottosegretario ...
more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Hacker di 17 anni del TeamPoison arrestato in Inghilterra

Hacker di 17 anni del TeamPoison arrestato in Inghilterra | Caos & Cibercultura | Scoop.it

E’ stato arrestato a 17 anni con l’accusa di essere riuscito ad accedere ad alcuni siti web per ottenere illegalmente informazioni personali e private. Si tratta di presunto membro del gruppo di hacker TeamPoison.

La Police Central eCrime Unit (PCeU), sostenuta dagli ufficiali del Northumberland Constabulary, hanno arrestato ieri il ragazzo diciassettenne di Newcastle sulla base del Computer Misuse Act del 1990.

Il ragazzo è presumibilmente membro, e portavoce, del TeaMp0isoN, un gruppo ritenuto responsabile di più di 1.400 reati in cui le informazioni personali e private sono state illegalmente sottratte da vittime nel Regno Unito e in tutto il mondo.

Il portavoce della polizia Metropolitana ha detto:

“Materiale informatico è stato sequestrato ed è in corso un esame dettagliato.”

more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Anonymous oscura il sito del Cremlino - RaiNews24

Anonymous oscura il sito del Cremlino - RaiNews24 | Caos & Cibercultura | Scoop.it
Anonymous oscura il sito del CremlinoRaiNews24Gli hacker russi che si identificano con la sigla Anonymous hanno messo fuori uso il sito del Cremlino e preso di mira anche i siti di altri organismi del governo proprio nel giorno in cui il neo insediato...
more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Twitter. Hacker Anonymous attaccano account… falsi «

Twitter. Hacker Anonymous attaccano account… falsi « | Caos & Cibercultura | Scoop.it
Gli hacker Anonymous attaccano Twitter, ma gli account rubati sono prevalentemente falsi o appartenenti a spammer...
more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Julian Assange: dall’etica hacker a Wikileaks | Video dell’incontro

Julian Assange: dall’etica hacker a Wikileaks | Video dell’incontro | Caos & Cibercultura | Scoop.it

con: Gianluca Costantini, Dario Morgante, Giovanni Ziccardi...

 

Read full story: http://goo.gl/REsxY

more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Blogger, la censura passa dai domini

Blogger, la censura passa dai domini | Caos & Cibercultura | Scoop.it
Google apre alla censura a livello locale in Blogger, servizio fornito ai propri utenti per realizzare un proprio blog personale online. La società di Mountain View ha infatti annunciato l’introduzione di nuovi domini dedicati a specifiche nazioni verso i quali saranno reindirizzati gli utenti a seconda della provenienza, permettendo così all’azienda di rispondere in maniera maggiormente efficiente alle richieste da parte delle autorità locali in materia di censura online, senza tuttavia compromettere un’ampia porzione d’utenza.

 

Read full article http://goo.gl/F6WaQ

more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Siria, il regime crea un clone di YouTube per scovare gli attivisti - La Stampa (Blog)

Siria, il regime crea un clone di YouTube per scovare gli attivisti - La Stampa (Blog) | Caos & Cibercultura | Scoop.it
Siria, il regime crea un clone di YouTube per scovare gli attivistiLa Stampa (Blog)Il sito Electronic Frontier Foundation (Eff) riferisce che gli hacker del regime hanno creato un clone di YouTube.
more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

I rischi dell' hactivismo di massa | VoIP and Hacking | Consulenza ...

I rischi dell' hactivismo di massa | VoIP and Hacking | Consulenza ... | Caos & Cibercultura | Scoop.it

Una piccola (amara) riflessione personale sul pericolo che la democratizzazione delle ultime azioni di Anonymous sia facilmente sfruttabile per farla ritorcere soprattutto contro i fiancheggiatori del movimento, in pratica gli script kiddies impiegati come manovalanza negli attacchi DDOS che ultimamente sono stati lanciati contro siti istituzionali.
Ciò dipende dal fatto che il tool messo a disposizione, il buon vecchio Slowloris, di cui avevo già parlato nel 2009, è stato malignamente sostituito con una versione alterata.
Si è rivelato cioè una sorta di boomerang in quanto infetto da una nuova variante del trojan Zeus (probabilmente il crimeware di maggior successo della storia), la cui esecuzione porta inesorabilmente all’infezione del computer del malcapitato hacktivista della domenica impegnato nell’attacco DDoS.
Per meglio mascherare la realtà, una volta preso il controllo del sistema, il malware prova a scaricare l’autentico slowloris, proprio come lo script-kiddie si sarebbe aspettato.
Gli attacchi DDoS si sono svolti come pianificato, ma nel frattempo il trojan Zeus faceva incetta delle credenziali di accesso e, se presenti, dei dati finanziari della ignara hacktivittima (del resto è specializzato proprio in questo).
Dulcis in fundo, l’arruolamento forzato e inconsapevole in una botnet criminale.

more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

nocensura.com: MegaKey e MegaBox: quello che nessuno vi ha detto sulla vicenda MegaUpload

nocensura.com: MegaKey e MegaBox: quello che nessuno vi ha detto sulla vicenda MegaUpload | Caos & Cibercultura | Scoop.it

A riportare i riflettori sull’ ormai deceduto MegaUpload è un osservazione che da poco sta girando nel web e che darebbe all’ intera vicenda un’ interpretazione interessante e diversa da quella fino ad oggi riportata.
Dopo il sequestro del portale di streaming e il conseguente arresto del famigerato “Kim Dot Com” una domanda è sorta spontanea: “perchè proprio MegaX?”. Di servizi simili a MegaVideo il Web ne è pieno, e soprattutto non è chiudendone uno che si ne evita l’ apertura di altri cento. La “chiave” del mistero allora va forse ricercata in un’ intervista a Kim Schmitz di TorrentFreak tenuta qualche mese fa:

 

[Read full article http://goo.gl/42EJH ]

more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Twitter: contenuti censurati in modo selettivo

Twitter: contenuti censurati in modo selettivo | Caos & Cibercultura | Scoop.it

Twitter ha annunciato che bloccherà i contenuti potenzialmente pericolosi di un determinato paese, pur preservando il cinguettio a livello globale. Fino ad ora, Twitter, in paesi in cui il peso del controllo governativo grava pesantemente anche sui tweet dei suoi cittadini, per rispondere ai limiti imposti verso i messaggi illeciti, “poteva solo rimuovere i contenuti a livello globale” mentre è di oggi l’annuncio che la compagnia si è dotata di un sistema per bloccare, in modo selettivo, i tweet di specifici utenti nel paese di origine. “A partire da oggi” si legge nel blog di Twitter “ci diamo la possibilità di oscurare contenuti in specifici paesi, mentre gli stessi contenuti resteranno accessibili al resto del mondo”.

 

[Read full article http://goo.gl/9AaMJ ]

more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Hacking Twitter and being suspended in less than 2 days and 300 tweets!!! - opinionage, voices from the crew

Hacking Twitter and being suspended in less than 2 days and 300 tweets!!! - opinionage, voices from the crew | Caos & Cibercultura | Scoop.it

Hey guys,

a few weeks ago I was struggling to boost traction to our website when I had a lunch in a shiny day in San Francisco with my friend Federico (Feroldi). He unconsciously was the trigger in this story ;-).

While Federico’s words where still echoing in my head (“I’m too lazy, so I let my computer work... not me!”) I was puzzling over a simple question: “how can I discover and engage Twitter users to Opinionage contents with a simple program?”

 

Read full story: http://goo.gl/50g5i

more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Twitter: Hacker Pubblicano 50,000 Credenziali Di Accesso Al Social Network

Twitter: Hacker Pubblicano 50,000 Credenziali Di Accesso Al Social Network | Caos & Cibercultura | Scoop.it
Twitter è stato bucato, e le informazioni di oltre 50,000 accounts sono state pubblicate su internet. Ne da notizia Twitter stesso la settimana scorsa, mentre continua ad investigare sulla mastodontica operazione che ha portato alla pubblicazione ...
more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Sicurezza Wireless | VoIP and Hacking | Consulenza Documentazione

Sicurezza Wireless | VoIP and Hacking | Consulenza Documentazione | Caos & Cibercultura | Scoop.it
La foto di un giornalista intervistato da una televisione americana, con le credenziali per l'accesso a due distinte reti wireless in bella vista,...
more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

5 Tips for Using Online Community Analytics to Improve Social Engagement | Business 2 Community

5 Tips for Using Online Community Analytics to Improve Social Engagement | Business 2 Community | Caos & Cibercultura | Scoop.it
Take some time during your busy day to stop and look around.

These are historic times when it comes to an organization’s abilities to leverage the online communities it sponsors and the communities it participates in to improve business-level results.

The way this is happening is evolving too, just as we have seen in other areas of business.

Years ago marketing was done en mass and sales was done solely through one-on-one relationships. With the advent of CRM and marketing automation systems, organizations can nurture prospects with the right message for the right person at the right time with precision.

In political or advocacy campaigns, gone are the days of blanket canvasing and relying on a candidate’s shining personality to connect with an audience. They have been replaced by targeted social media campaigns and pinpoint micro-segmenting.

 

Read full article http://goo.gl/ZI1Bs

more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Cyber Rights Day #2 – Hacktivismo e alternative della Rete – 11 ...

Cyber Rights Day #2 – Hacktivismo e alternative della Rete – 11 ... | Caos & Cibercultura | Scoop.it
Chi governa il Web? Quali sono le forze politiche in gioco nel controllo del più grande mezzo di informazione attuale? E come possono i movimenti di oggi utilizzare al meglio le potenzialità della tecnologia non solo per ...
more...
No comment yet.
Suggested by Luca Sognatore
Scoop.it!

Blogger, la censura passa dai domini

Blogger, la censura passa dai domini | Caos & Cibercultura | Scoop.it
Google annuncia nuove misure nella gestione della censura per la piattaforma Blogger, introducendo domini specifici per le nazioni.
more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Le confessioni dell'hacker di Facebook | Aggregatore feed rss, blog ...

Le confessioni dell'hacker di Facebook | Aggregatore feed rss, blog ... | Caos & Cibercultura | Scoop.it
Avrebbe agito per il solo obiettivo di testare la sicurezza del social network, non per rivendere proprieta' intellettuale rubata. Prova ne sia il fatto che quel codice non e' mai stato venduto o passato a cyber-criminali di sorta ...
more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

The disappearing virtual library

The disappearing virtual library | Caos & Cibercultura | Scoop.it

Los Angeles, CA - Last week a website called "library.nu" disappeared. A coalition of international scholarly publishers accused the site of piracy and convinced a judge in Munich to shut it down. Library.nu (formerly Gigapedia) had offered, if the reports are to be believed, between 400,000 and a million digital books for free.

And not just any books - not romance novels or the latest best-sellers - but scholarly books: textbooks, secondary treatises, obscure monographs, biographical analyses, technical manuals, collections of cutting-edge research in engineering, mathematics, biology, social science and humanities.

The texts ranged from so-called "orphan works" (out-of-print, but still copyrighted) to recent issues; from poorly scanned to expertly ripped; from English to German to French to Spanish to Russian, with the occasional Japanese or Chinese text. It was a remarkable effort of collective connoisseurship. Even the pornography was scholarly: guidebooks and scholarly books about the pornography industry. For a criminal underground site to be mercifully free of pornography must alone count as a triumph of civilisation.

To the publishing industry, this event was a victory in the campaign to bring the unruly internet under some much-needed discipline. To many other people - namely the users of the site - it was met with anger, sadness and fatalism. But who were these sad criminals, these barbarians at the gates ready to bring our information economy to its knees?

They are students and scholars, from every corner of the planet.

 

Read full story http://goo.gl/4GSF8

more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Fears over future medical hacks

Fears over future medical hacks | Caos & Cibercultura | Scoop.it
Karen Sandler has a big heart. And that's not just because she is head of the Gnome Foundation - a non-profit community group dedicated to making and giving away free software for PCs.

She has an enlarged heart thanks to an inherited medical condition known as hypertrophic cardiomyopathy (HCM) that makes the walls of her heart very thick so the organ is bigger and stiffer than normal. It also puts her at risk of sudden death.

Every year, she said, there is a 2-3% chance that her heart would stop beating. The risk is cumulative so the older she gets the greater her chance of HCM proving fatal. Thankfully, medical science can head off the growing threat it poses.

 

Read full article http://goo.gl/0Supy

more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Cyber-censura, il 2011 l’anno peggiore per i cittadini digitali | Festival Internazionale del Giornalismo #ijf12

Cyber-censura, il 2011 l’anno peggiore per i cittadini digitali | Festival Internazionale del Giornalismo #ijf12 | Caos & Cibercultura | Scoop.it

La libertà di espressione online è in pericolo come mai prima d’ora. Perché chi l’ha difesa, negli ultimi dodici mesi, ha dovuto subire la contro-offensiva dei censori. E, a livello globale, sono questi ultimi ad avanzare. Per comprenderlo basta scorrere i titoli di alcuni importanti paragrafi del rapporto di Reporters Without Borders (RWB) sui ‘nemici della Rete’ pubblicato oggi: «La sorveglianza diventa più efficace e intrusiva». «Più filtraggio dei contenuti». «Più rimozioni di contenuti e pressioni sui provider». «La propaganda regna sul Web». «La chiusura di Internet e delle comunicazioni via cellulare è diventata ordinaria».

 

[Read full article http://goo.gl/vS4PU ]

more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

La fine del ciberflâneur

La fine del ciberflâneur | Caos & Cibercultura | Scoop.it
Agli albori di internet, l’idea di esplorare la rete come un territorio vergine, ancora non colonizzato da governi e multinazionali, era romantica. Un articolo di Evgeny Morozov questa settimana su Internazionale.

 

L’altro giorno, mentre rovistavo in una pila di articoli più o meno vecchi sul futuro di internet, il mio occhio si è posato su un oscuro saggetto del 1998 pubblicato, tra tutti i posti possibili, su un sito che si chiamava Ceramica Oggi. Celebrava l’ascesa di quello che definiva il “ciberflâneur”, l’utente che vaga per la rete in cerca di nuove scoperte. Il luminoso futuro digitale, all’insegna del gioco, dell’intrigo e della casualità, attendeva questo misterioso personaggio del mondo virtuale. Una simile visione del domani era inevitabile, in un’epoca in cui si scriveva che “internet e l’autostrada dell’informazione sono diventate ciò che la città e la strada erano per il flâneur di un tempo”.

 

[Read full article http://goo.gl/CQdRZ ]

more...
No comment yet.
Scooped by Giovanni Scrofani
Scoop.it!

Come aggirare la censura di Twitter

Come aggirare la censura di Twitter | Caos & Cibercultura | Scoop.it

Vi rimando subito alla lettura dei post di Gba e Valigiablu per approfondimenti.
Oggi doveva (o è) il giorno dello sciopero su Twitter contro la censura. Ok.
In pratica non dovremmo usare Twitter tutto il giorno. La cosa mi fa sorridere.Impossibile che tutti lo facciano. Sciopero fallimentare in partenza.
Dovremmo inondare i server di Twitter fino a farli saltare, invece. Se proprio.
Vediamo che succede.
Da un post di Twitter apprendiamo il cambiamento di policy riguardo alcuni contenuti e censura degli stessi in alcune nazioni.

 

[Read full article http://goo.gl/EEm2S ]

more...
No comment yet.