KLPress
15.3K views | +0 today
Follow
KLPress
La rassegna stampa teatrale curata da Klp
Curated by Krapp
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Lo spazio inerte dello Spopolatore di Brook

Lo spazio inerte dello Spopolatore di Brook | KLPress | Scoop.it
Nella messa in scena de Lo spopolatore, che Peter Brook ha presentato in prima mondiale all’interno del Napoli Teatro Festival Italia a partire da un breve racconto di Samuel Beckett, ...
more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Nati sotto Saturno. Intervista a Franca Valeri | Artribune

Nati sotto Saturno. Intervista a Franca Valeri | Artribune | KLPress | Scoop.it
93 anni a luglio, la più grande comica italiana è in tournèe con la sua ultima creatura teatrale, “Non tutto è risolto”, nella quale interpreta un toccante ruolo autobiografico.
more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Se Peter Brook scivola con Beckett

Se Peter Brook scivola con Beckett | KLPress | Scoop.it
pb-1-pascalvictor.jpg

 
Adesso uno lo può stroncare Peter Brook? A pensarci bene, anche no, non avrebbe molto senso.
Ma Lo Spopolatore, presentato in prima mondiale dal Maestro al Napoli Teatro Festival merita qualche considerazione.
more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Clive Stafford Smith: Belarus Free Theatre risk life and death

Clive Stafford Smith: Belarus Free Theatre risk life and death | KLPress | Scoop.it
Clive Stafford Smith: The makers of Trash Cuisine take their lives in their hands to educate us about the barbaric executions taking place in their homeland (Clive Stafford Smith: Belarus Free Theatre risk life and death:
more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Nell'essenzialità di Beckett. La nuova ricerca di Brook al Napoli Teatro Festival

Nell'essenzialità di Beckett. La nuova ricerca di Brook al Napoli Teatro Festival | KLPress | Scoop.it
In una afosa serata napoletana, l’emozione di assistere al nuovo spettacolo di Peter Brook, “Lo spopolatore”, mi pervade. Lontano dai social network e dalla frenesia dilagante della città, mi appresto a riscoprire un modo più 'vero' di fare teatro.
more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Il felice incontro tra Konchalovsky , Shakespeare e l'Italia

Una “Bisbetica Domata” molto intrigante e innovativa per intenzioni, resa scenica e spettacolarità quella che Andrei Konchalovsky ha diretto e adattato, per l’edizione ...
more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

guardianstage: Bertolt Brecht's Berliner Ensemble faces eviction: http://t.co/mvyB7XlFfx

guardianstage: Bertolt Brecht's Berliner Ensemble faces eviction:  http://t.co/mvyB7XlFfx | KLPress | Scoop.it
guardianstage: Bertolt Brecht's Berliner Ensemble faces eviction: http://t.co/mvyB7XlFfx
more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Il Testori di Maddalena Crippa a Teatri del Sacro / LA REPUBBLICA

Il Testori di Maddalena Crippa a Teatri del Sacro / LA REPUBBLICA | KLPress | Scoop.it

...Felicita, la protagonista, attraverso un diario, racconta la sua dolorosa esistenza. La ricerca d'amore, la disperazione per la morte del fratello, l'innamoramento per il Cristo e la decisione di prendere i voti e l'amore per Letizia, un'orfana di 15 anni entrata in convento. Grazie alla ragazza, Felicita conosce la felicità alla quale, a dispetto delle convenzioni, non intende rinunciare. Una storia di sofferenza e solitudine messa in scena a due voci: dalla monaca, interpretata da Maddalena Crippa, e da un narratore, interpretato da Giovanni Crippa...


Livianna Bubbico, 7 giugno 2013

more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Sguardo adolescente su Interplay per il progetto Youngest Critics for Dance / KRAPP'S LAST POST

Sguardo adolescente su Interplay per il progetto Youngest Critics for Dance / KRAPP'S LAST POST | KLPress | Scoop.it

...Vi lasciamo quindi al racconto a quattro mani di due di loro, Elena Rastello e Chiara Dabbene, 17enni alle prese in questi giorni con gli imminenti esami di maturità (“queste per noi sono settimane di fuoco!”), che ci hanno raccontato gli spettacoli che più le hanno colpite: testimonianza di un primo – e ci auguriamo non ultimo – avvicinamento dalla danza contemporanea. 
Abbiamo voluto arricchire il racconto con una conclusione 'per immagini', grazie alla photogallery realizzata durante il festival da Andrea Macchia, che ne ripercorre tutta la prima parte. Domani infatti Interplay riparte per la seconda parte con "Add up/Barriera senza confini", performance itinerante nel quartiere di Barriera di Milano, dalle 17.30 a sera, esito di un workshop con gli abitanti del quartiere...


Elena Rastello & Chiara Dabbene, 7 giugno 2013

more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Trash Cuisine. Il nuovo spettacolo di Belarus Free Theatre fino al 15 giugno a Londra / THE TELEGRAPH

Trash Cuisine. Il nuovo spettacolo di Belarus Free Theatre fino al 15 giugno a Londra / THE TELEGRAPH | KLPress | Scoop.it

...Trash Cuisine is a revue about capital punishment which combines gallows humour – in this show that phrase isn’t merely metaphorical - with documentary rigour, passionate indignation and bleeding chunks ofShakespeare.

This is the first time the company has presented a show in English and it often takes the form of grotesque cookery show, presided over by the sleazily sinister Philippe Spall.

Two female executioners, who regard killing people for a living as entirely normal, calmly discuss the hazards and inconveniences of their working lives while eating strawberries and cream and drinking champagne. There is, we learn a healthy trade in the organs of executed Chinese people...


Charles Spencer, 6 giugno 2013

more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Samuel Beckett: Sotheby's mette all'asta il manoscritto di Murphy a 1,4 mln euro /ADNKRONOS

Il manoscritto del primo romanzo di Samuel Beckett 1906-1989) sara' messo all'asta da Sotheby's a Londra il prossimo 10 luglio. Intitolato ''Murphy'' fu scritto dall'autore irlandese tra l'agosto 1935 e il luglio 1936 e pubblicato nel 1938. Il manoscritto di 800 pagine, raccolto in sei quaderni, consentira' di ammirare nel dettaglio il lavoro creativo di Beckett, considerato il padre del teatro dell'assurdo, potendo esaminare da vicino ripensamenti, correzioni e aggiunte durante la laboriosa stesura tra Dublino e Londra...

more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Alexander Pereira sarà il nuovo sovrintendente del Teatro alla Scala / IL CORRIERE MUSICALE

Alexander Pereira sarà il nuovo sovrintendente del Teatro alla Scala / IL CORRIERE MUSICALE | KLPress | Scoop.it

...La sua figura accosterà progressivamente Stéphane Lissner (ma senza doppio stipendio all’inizio e più avanti con riduzioni) fino al 2015/2016, quando ci sarà la prima programmazione del viennese. L’annuncio è stato dato oggi da Giuliano Pisapia, sindaco di Milano e presidente del Cda della Fondazione, che si è espresso dicendo: «È la persona che riteniamo più adatta per valorizzare il nostro gioiello». Il cda lo ha scelto all’unanimità: tra l’altro costerà meno di Lissner (-25% della parte fissa) e avrà minori privilegi...

more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Reportage dal Cirko Festivaali di Helsinki / TEATRO E CRITICA

Reportage dal Cirko Festivaali di Helsinki / TEATRO E CRITICA | KLPress | Scoop.it

...Dal 2006 l’intenzione del Cirko Festivaali di Helsinki è quella di offrire di fatto uno sguardo unitario accostando alcune realtà importanti della scena internazionale ai nomi più significativi del circuito finlandese. Un circuito che, grazie soprattutto al potente lavoro di produzione, promozione e residenza artistica svolto dal Cirko – Center for New Circus, si dimostra essere uno dei più attivi. Anche perché può contare sulla fiorente condizione economica del paese e su un’amministrazione molto attenta alla cultura – il massimale dei tagli a questo settore è stato del 3%. Il segno in più è stato l’inserimento del Cirko Festivaali in una rete chiamata Unpack the Arts, che riunisce vari enti ed eventi culturali in tutta Europa dedicati al nouveau cirque. Lo scopo di questo fitto programma di residenze internazionali – a cui chi scrive ha preso parte – è di avvicinare gruppi selezionati di giornalisti culturali a un linguaggio non ancora esplorato a fondo dalla critica, dando loro spazio per incontrarsi, visionare spettacoli, intervistare gli artisti e realizzare materiale editoriale non di carattere promozionale ma di approfondimento...


Sergio Lo Gatto, 3 giugno 2013

more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Atlante XXX – Aldo Morto 54. Un mese dopo - Teatro e Critica

Atlante XXX – Aldo Morto 54. Un mese dopo - Teatro e Critica | KLPress | Scoop.it
Aldo Morto 54 di Daniele Timpano è stata una delle più importanti azioni teatrali degli ultimi dieci anni, almeno. Cosa ne resta appena un mese dopo? Qualche residuo ha resistito all'invecchiamento precoce?
more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Temperatura tropicale. Conversazione con Michele Di Stefano

Temperatura tropicale. Conversazione con Michele Di Stefano | KLPress | Scoop.it
Tra un'istallazione e uno scivolo dismesso, all' Angelo Mai Altrove Occupato abbiamo modo di chiacchierare con Michele Di Stefano, direttore artistico della prima edizione di Tropici, che egli stesso definisce non un festival o una rassegna, ma ...
more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Lo Spopolatore di Samuel Beckett inaugura il Napoli Teatro Festival

Lo Spopolatore di Samuel Beckett inaugura il Napoli Teatro Festival | KLPress | Scoop.it
Molto rumore per nulla. Tanta era l’attesa a Napoli per la prima mondiale de Lo Spopolatore di Samuel Beckett per la regia di Peter Brook, che ha aperto il Napoli Teatro Festival Italia tra polemiche e un po’ di delusione.
more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Attraversare un altrove: incontro con Michele Di Stefano all’Angelo Mai

Angelo Mai Tropici, dal 5 al 7 giugno: ci sono danzatori, performer, artisti che hanno accolto l’invito di Michele Di Stefano a intraprendere un viaggio nella performance, attraversare un altrove, tracciare e incrociare traiettorie.
more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

L’urlo dell’umanità alla deriva in Hotel Belvedere secondo Paolo Magelli

L’urlo dell’umanità alla deriva in Hotel Belvedere secondo Paolo Magelli | KLPress | Scoop.it
Riconducibile al movimento espressionista responsabile di aver rivoluzionato il linguaggio artistico che contrapponeva all’oggettività dell’impressionismo una visione prettamente soggettiva, un artista che si riconosceva in questa cultura tendeva a...
more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Quai ouest. Koltès messo in scena da Andrea Adriatico | BOBLOG

Quai ouest. Koltès messo in scena da Andrea Adriatico | BOBLOG | KLPress | Scoop.it

...

Adriatico, in questa quarta prova con Koltès, si cimenta ancora su un testo non del canone maggiore. Nato dalle suggestioni di un viaggio negli Stati Uniti, Quai ouest vive di spinte contraddittorie e sembra una preparazione del più densoNella solitudine dei campi di cotone. Lì domina l’astratto meccanismo e il deflagrante furore lirico continuamente raffreddato; qui siamo precipitati in un plot tendente al noir, che spesso si incarta nella ripetizione o nell’a solo ritmato fino a limiti desolati dell’ossessione che diventa poesia. Adriatico coglie le indicazioni delle didascalie e chiede agli attori una recitazione antinaturalistica, come di fretta, come se qualcosa, un’impellenza fisica, premesse e essi avessero fretta di arrivare in fondo. E rende radicalmente (e simbolicamente) l’indicazione di tempo che fa trascorrere una notte, un giorno e un altro giorno.

Un riccone, forse un supermanager o un magnate, con la sua biondoplatino segretaria d’ordinanza, capita in quel margine della città, sul fiume, per farla finita con la vita, dopo un misterioso crack economico. Con la donna tesa allo spasimo isterico dal timore di quel luogo tanto diverso dal suo rassicurante mondo di plastica, e comunque sempre tesa maternamente a proteggerlo oltre ogni buon senso, incontra il popolo degli abissi che lì dimora. E subito i suoi propositi di suicidio innescano appetiti sulla sua roba e compravendite vertiginose, patteggiamenti, scambi, rivelando pulsioni e opzioni opposte e devastanti...

more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Lo Spopolatore non spopola. Su Peter Brook al Napoli Teatro Festival - CORRIERE DEL MEZZOGIORNO

Lo Spopolatore non spopola. Su Peter Brook al Napoli Teatro Festival - CORRIERE DEL MEZZOGIORNO | KLPress | Scoop.it

...Sul palco, con della sabbia sul proscenio, e pochi elementi scenografici, scale di legno a pioli, Miriam Goldschmidt, la sua attrice storica, leggeva questo monologo infernale in cui un’umanità post-dantesca si muove in un cilindro di gomma di diametro e altezza di 16 metri. Inquietante, visionario e surreale, il testo del 1966 si lasciava seguire ma come avrebbe fatto un radiodramma.

Una collega mi ha detto: ma è un audiolibro! Uno scrittore mi ha interrogata via mail nella notte: “Dimmi perché lei aveva il copione in mano per tutto il tempo? Ché giuro non ci arrivo”. Nel pensare una risposta per il mio amico, ho ipotizzato che il segno del leggere un racconto in scena mostrando la matericità del racconto stesso poteva voler demarcare il confine tra teatro e letteratura. Lo Spopolatore è un testo letterario, infatti, non drammaturgico. E’ forse questo che significava leggerlo in scena? Che si metteva in scena l’impossibilità di mettere in scena?...


Natascia Festa, 8 giugno 2013

more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Intervista a Tindaro Granata / LA REPUBBLICA

Intervista a Tindaro Granata / LA REPUBBLICA | KLPress | Scoop.it

..."Ho fatto una lunga gavetta da attore. Per mantenermi la passione del teatro ho lavorato anche in un negozio di scarpe. E quanto al successo di pubblico, sa cosa faccio? Vado nei negozi di scarpe e regalo un biglietto omaggio alle commesse oppure vado al mercato e ai venditori delle bancarelle dico che se vengono a vedermi gli offro il biglietto. E vengono. Sono felice perchè posso dire che il mio successo non dipende dai soliti spettatori che vedono ogni cosa, ma da un pubblico nuovo, che esce entusiasta e ritorna"...


Anna Bandettini, 6 giugno 2013

more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Masque Teatro affronta Brecht - Intervista a Lorenzo Bazzocchi / ARTRIBUNE

Masque Teatro affronta Brecht - Intervista a Lorenzo Bazzocchi / ARTRIBUNE | KLPress | Scoop.it

...Sono tornati alla mente anche alcuni racconti di mio padre rimasto prigioniero in Africa sino al ’47, delle vicende legate al patto scellerato tra Ribbentrop e Molotov che diede il via all’invasione della Polonia da parte di Hitler e quindi allo scoppio della seconda guerra mondiale. La questione del sacrificio è stata poi riletta attraverso quei Dialoghi di profughi nei quali Brecht indica chiaramente come l’ordine, cui non si sottrae la disciplina, sia l’elemento fondante del totalitarismo. La linea di condotta, messa in scena nel 1930, e l’esilio americano rappresentano gli estremi della parabola del Brecht che pur disilluso dalle purghe staliniane, non riuscirà mai ad accettare il capitalismo come possibile via per una vita accettabile, dichiarando a più riprese come esista una tensione totalitaria sottesa alle società cosiddette democratico-liberali...


Michele Pascarella, 5 giugno

more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

I vincitori del Premio Hystrio 2013 / TEATRO.ORG

I vincitori del Premio Hystrio 2013 / TEATRO.ORG | KLPress | Scoop.it

...

Premio Hystrio all’interpretazione: Valerio Mastandrea
Premio Hystrio alla regia: Massimo Castri (alla memoria)
Premio Hystrio alla drammaturgia: Fausto Paravidino
Premio Hystrio-Altre Muse: Flavia Mastrella/Antonio Rezza 
Premio Hystrio-Provincia di Milano: Compagnia Marionettistica Carlo Colla e Figli e ComTeatro 
Premio Hystrio-Castel dei Mondi: Anagoor
Premio Hystrio-Teatro a Corte: Zerogrammi
Premio Hystrio all’interpretazione: Valerio Mastandrea

...

more...
No comment yet.
Scooped by Krapp
Scoop.it!

Peter Brook a Napoli / KRAPP'S LAST POST

Peter Brook a Napoli / KRAPP'S LAST POST | KLPress | Scoop.it

L'appuntamento con Peter Brook è fissato per mezzogiorno all’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli. Occasione dell'incontro, ospite del Napoli Teatro Festival Italia (al via domani, martedì 4 giugno), è la presentazione del suo ultimo lavoro, in prima mondiale, “Lo Spopolatore”, da Samuel Beckett, che debutterà il 6 giugno al Teatro Sannazzaro.

L’incontro si rivelerà in realtà molto breve, ma viene introdotto dalla visione di una videointervista che il regista ha generosamente rilasciato in occasione della sua recente presenza al Teatro Valle di Roma.
Il video esprime parte del pensiero che il regista rivolge all’Italia, in particolar modo a chi opera nel e per la cultura in questo momento critico, esortando a ri-interrogarci sul senso e il modo in cui facciamo teatro...


Chiara Alborino, 3 giugno 2013

more...
No comment yet.