Come sconfiggere ed eliminare definitivamente la gelosia | Gr | Scoop.it

Davide Algeri: articolo che spiega molto bene i meccanismi che si innescano quando si crea la gelosia e offre interessanti spunti per riflettere su quello che accade quando si diventa vittime delle fantasie negative.

 

Tratto dall'articolo: Ecco gli 8 passi da fare per arrivare a raggiungere l’obiettivo: vincere la gelosia:

 

1. Osserva ciò che provoca la gelosia.
Alcune situazioni già vissute e visualizzate causeranno un’immagine o uno scenario nella tua mente che ti spaventerà.

 

2. Pensare, pensare e pensare prima di parlare.
Quando senti che la gelosia dentro di te sta per scoppiare, non reagire sarà la tua uscita di sicurezza. Non accusare e non chiuderti a riccio, anche se dovesse prevalere la timidezza. Se il tuo partner sta parlando con qualcun’altro, utilizza il self control e respira profondamente. Pensa che avere un comportamento geloso può portare la tua relazione alla fine di una storia. Quindi vale la pena “uccidere il mostro quando è piccolo” e tagliare subito i pensieri negativi quando si presentano e contare sino a mille prima di intervenire a sproposito. Successivamente, prenditi il tempo per discutere col partner di ciò che ti ha reso geloso in precedenza, soltanto quando il risentimento è meno forte e si è attenuato, altrimenti si hanno maggiori probabilità di reagire troppo violentemente.

 

3. Riconosci che la gelosia è un circolo vizioso.
Quando si è gelosi, non si risponde al comportamento di qualcuno, ma rispondi al tuo pensiero negativo in reazione a quel comportamento. In altre parole, reagisci ad uno scenario che ti spaventa, ad una tua paura, anche se nella realtà non potrebbe mai accadere

 

4. Costruire fiducia in se stessi.
La gelosia è di solito un puro prodotto di insicurezza emotiva e di un basso livello di autostima. A volte è la paura di abbandono radicata, o la paura di “non essere ok”.

 

5. Smettere di confrontarsi con gli altri.
E’ luogo comune vedere che alcune persone sembrano avere tutto, ma possibile che non gli va mai nulla di storto nella loro vita? A prima vista sembra che abbiano un’esistenza senza problemi(come spesso si dice di molte persone ricche), ma questo non è mai vero. Anche le celebrità hanno problemi e tristezza, spesso devono lottare contro le dipendenze, frequentemente hanno problemi legali, o perdono la loro intera fortuna.
Se riesci ad approfondire la loro conoscenza, probabilmente scoprirai che hanno una vita piena di problemi e sfide continue, come tutti. Ma scoprirai che si sono allenati a non confrontarsi con le altre persone e a non paragonarsi mai! Comprendi che ognuno di noi esseri umani ha una propria specificità ed unicità, il paragone non può mai essere assoluto! La vera corsa della vita è solo con noi stessi!

 

6. Smettere di pensare che il rapporto deve essere assoluta esclusività in solitaria con la persona che ti è vicino.
Se ti senti geloso/a quando vedi qualcuno che si avvicina alla persona che ritieni di “possedere”, allora prendi in considerazione queste domande: “Il rapporto tra te e la persona che ti è vicino, può vivere soltanto ed esclusivamente dell’apporto dei 2 individui? Non sarebbe più completo se ci fosse l’interazione con altre persone? Per quanto tempo ancora potrai obbligare il tuo lui/lei a non avere altri interessi al di fuori di te?”.

 

7. Fidati.
Se provi facilmente il sentimento della gelosia, è sicuramente perché devi lavorare sulla costruzione o ricostruzione della fiducia verso gli altri. E’ probabile che in passato tu abbia avuto delle esperienze tristi e tu abbia maturato delle credenze limitanti sulla fiducia. 

 

8. Sii positivo.
La gelosia è un comportamento che si nutre di paura. Si spreca un sacco di tempo per preoccuparsi di qualcosa di brutto che non è nemmeno accaduto, e potrebbe anche non succedere mai!

 

Leggi tutto: http://www.crescita-personale.org/conosci-te-stesso/come-eliminare-la-gelosia/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=come-eliminare-la-gelosia

 

a cura di Davide Algeri - Psicologo Milano

Iscriviti alla newsletter: http://www.davidealgeri.com/newsletter.html


Via Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com