The Fantasy Corner
186 views | +0 today
Follow
The Fantasy Corner
Il lato libero del gioco di ruolo
Curated by Waylander
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Waylander
Scoop.it!

Fantastic Planet [1973] - Part 1

Fantastic Planet (French: La Planète Sauvage, lit. The Savage Planet) is a 1973 animated science fiction film directed by René Laloux, production designed by...
more...
No comment yet.
Scooped by Waylander
Scoop.it!

The Fantasy World Map #12 In A Series of...

The Fantasy World Map #12 In A Series of... | The Fantasy Corner | Scoop.it

Finally! I’ve charted the very first accurate map of the entire fantasy world.

more...
No comment yet.
Scooped by Waylander
Scoop.it!

D&D Fantasy Miniatures – in Origami! | Epic Fail by Amy Letts - A D&D webcomic

D&D Fantasy Miniatures – in Origami! | Epic Fail by Amy Letts - A D&D webcomic | The Fantasy Corner | Scoop.it
Dungeons and Dragons is a role-play game - a game of the imagination - so most of the action goes on inside your head; however, in a big, confusing battle...
more...
No comment yet.
Scooped by Waylander
Scoop.it!

Starchaser: The Legend of Orin pt1

Starchaser: The Legend of Orin is a 1985 animated movie whose plot runs in a similar vein to that of Star Wars. It was written by animation writer Jeffrey Sc...
more...
No comment yet.
Scooped by Waylander
Scoop.it!

dungeons and dragons next (5th) riepilogo

Qualche giorno fa ho parlato delle prime impressioni relative al playtest (bassi livelli) di dungeons and dragons next. Se volete dare un'occhiata al post precedente, leggete: I primi feedback della quinta edizione. Come annunciato, voglio cercare nel prossimo futuro di dare una maggiore attenzione all'argomento e per farlo credo sia necessario redigere un po' il punto della situazione.
ciò che si sa già sulla quinta.. ehm Next edizione di D&D è sintetizzato e tenuto aggiornato da enworld qui.
Andiamo quindi con ordine ad illustrare ciò che si suppone di sapere.

more...
No comment yet.
Scooped by Waylander
Scoop.it!

La saga dei Drenai - di David Gemmel

La saga dei Drenai - di David Gemmel | The Fantasy Corner | Scoop.it

Nel 1988 Alex Voglino ha così introdotto ai lettori italiani la saga dei Drenai: «Accantonati gli eroi solari di Tolkien e quelli uniformi, inossidabili e un po' stolidi di tanta sword & sorcery, Gemmel disegna il suo universo mitico in senso antropocentrico, restituendo alle singole personalità l'onore e l'onere di plasmare la storia, di disegnarne il corso con l'amore e con la fedeltà, con l'amicizia e con il coraggio, con la disperazione e con l'odio: con il ferro e con il fuoco. E i suoi eroi, come quelli del nostro quotidiano reale, sono in perenne lotta con le proprie debolezze, le proprie sconfitte, le proprie inevitabili contraddizioni. Vincere se stessi, giorno dopo giorno, questo è il più importante e più incommensurabile eroismo». Gemmell coniuga una «matura visione psicologica dei personaggi [...] al fascino mitico dell'epopea» in una «storia di popoli e di conquista e non di "cerche" e di "compagnie" [...] ammantata di un senso di grandezza e di potenza». Il «mondo di sciamani e guerrieri, di sangue e di visioni, di sacrifici e di atti di sublime eroismo» creato dall'autore «è fratello gemello del nostro mondo passato e, nel contempo, sua proiezione esemplare, ultraterrena, come ogni pura immaginazione».

 

 Ordine di pubblicazione

 

La leggenda dei Drenai (Legend) (1984)
Le spade dei Drenai (The King Beyond the Gate) (1985)
Waylander dei Drenai (Waylander) (1986)
L'ultimo eroe dei Drenai (Quest for Lost Heroes) (1990)
Il lupo dei Drenai (In the Realm of the Wolf) (1992)
La leggenda di Druss (The First Chronicles of Druss the Legend) (1993)
L'impeto dei Drenai (The Legend of Deathwalker) (1996)
Guerrieri d'inverno (Winter Warriors) (1996)
L'eroe nell'ombra (Hero in the Shadows) (2000)
Il lupo bianco (White Wolf) (2003)
Le spade del giorno e della notte (The Sword of Night and Day) (2004)

 

David Andrew Gemmell (Londra, 1º agosto 1948 – 28 luglio 2006) è stato uno scrittore britannico. È considerato uno dei più autorevoli scrittori di fantasy al mondo conosciuto soprattutto per la Saga dei Drenai, composta da undici volumi, pubblicati dal 1984 (La leggenda dei Drenai) al 2004 (The Sword of Night and Day: A novel of Skilgannon the Damned). Ha pubblicato anche diverse altre saghe di minor ampiezza, come quella delle Sipstrassi (1987-1994), in cinque volumi, e dei Rigante (1998-2002), in quattro volumi, e vari romanzi autonomi. Si è cimentato anche con romanzi storici di ambientazione classica, con il dittico Il leone di Macedonia (1990) e Il principe nero (1991) e soprattutto la trilogia sulla Guerra di Troia (2005-2007), della quale il secondo volume è stato pubblicato dopo la morte dell'autore e il terzo è stato completato dalla moglie Stella. È morto il 28 luglio 2006, a due settimane da un'operazione chirurgica per l'impianto di un bypass. I suoi romanzi hanno un grande potere narrativo, merito di uno stile sublime nella sua cruda realtà. Il fantasy gemmelliano infatti è di tipo più storico eliminando quindi creature tipo elfi o gnomi e nani a favore di una più vivida rappresentazione della realtà fantastica narrata.

more...
No comment yet.
Scooped by Waylander
Scoop.it!

Come doveva finire "Il Signore Degli Anelli" (sub ita)

Finale alternativo (e forse anche più razionale) per la saga letteral-cinematografica.

more...
No comment yet.
Scooped by Waylander
Scoop.it!

Pathfinder RPG – Un po’ di storia

Pathfinder RPG – Un po’ di storia | The Fantasy Corner | Scoop.it
Come segnalato in precedenza, ecco la prima parte dell'articolo su Pathfinder RPG apparso su Fantasy Magazine. Per chi fosse interessato alla materia, ecco l’elenco completo delle recensioni  op...
more...
No comment yet.
Scooped by Waylander
Scoop.it!

Assegnare quest personali

Assegnare quest personali | The Fantasy Corner | Scoop.it

Uno degli elementi fondamentali per una buona campagna riguarda l'assegnazione delle quest. Ogni personaggio dovrebbe averne una strettamente personale e, soprattutto, importante a tal punto da non poter essere trascurata.

 

Ma come fare a creare una buona quest?

 

Ci sono due punti importanti da tenere a mente.

 

Il primo è il fattore tempo: nessuna quest, infatti, dovrebbe essere a "lunga conservazione", ossia non assegnate missioni che possono essere accantonate e dimenticate dal giocatore.

 

E questo ci porta al secondo fattore: le conseguenze. Se un personaggio trascura la sua quest per troppo tempo ci devono essere delle conseguenze: un'invasione di orchi, l'attacco di un mostro, la peste... sbizzarritevi!

 

 

 

 

 

more...
No comment yet.