Deposito legale di eBook: in sperimentazione fino al 2015 | Come Creare e Pubblicare un eBook | Scoop.it

Secondo la nuova normativa, a essere oggetto di deposito legale non sono più soltanto «stampati» o «pubblicazioni», ma tutto ciò che rientra nella definizione più larga di «documenti di interesse culturale destinati all’uso pubblico».


Ce lo chiarisce il D.P.R. n. 252 che dapprima ribadisce quali siano i “documenti” per i quali è previsto un deposito legale obbligatorio: ecco quindi che all’art. 2 comma 1 lettera f) punto 2 ricompaiono gli ebook con il loro nome burocratico: «documenti diffusi tramite rete informatica: documenti trasmessi per via telematica, con qualunque rete mobile o fissa».

Leggi tutto l'articolo originale...

Leggi la sintesi alla Convenzione per il Deposito Legale di Libri Elettronici...