Fonte www.finzionimagazine.it

I ricercatori dell'Ishikawa Oku Laboratory dell'Università di Tokio sono riusciti a digitalizzare un libro in un minuto unendo robotica a tecnologia 3D.

Il merito è del robot-scanner chiamato BFS-Auto che scansiona 250 pagine al minuto in alta definizione (400 ppi) senza rovinare il libro.

Per ogni pagina vengono scattate 500 fotografie tridimensionali al secondo, di queste BFS-Auto è in grado di riconoscere in autonomia lo scatto migliore e digitalizzarlo.

Infine grazie al 3D, il robot combina le angolature migliori di ogni pagina, sovrapponendole per ricomporre un'immagine perfettamente leggibile.

Guarda il video del robot-scanner qui:
http://www.youtube.com/watch?v=03ccxwNssmo&feature=player_embedded

Leggi l'articolo originale qui:
http://www.finzionimagazine.it/news/attualita-news/bfs-auto/