Avvocati & Comunicazione
82 views | +0 today
Follow
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Rescooped by Alberto Vigani from Legal Marketeer
Scoop.it!

Law Firm Marketing: Add Social Share Capability to Turbo-Charge ...

Law Firm Marketing: Add Social Share Capability to Turbo-Charge ... | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it
If you grew up with siblings, you undoubtedly learned how to share. That skill comes in handy for law firm email marketing efforts, since new research.

Via Sara Weaver
more...
No comment yet.
Scooped by Alberto Vigani
Scoop.it!

Personalizzare l'esperienza politica dei visitatori sul sito web

Personalizzare l'esperienza politica dei visitatori sul sito web | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it
more...
No comment yet.
Scooped by Alberto Vigani
Scoop.it!

Fare Video Interattivi per Iniziative Politiche

Fare Video Interattivi per Iniziative Politiche | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it

 

Durante una campagna elettorale o una campagna politica diventa essenziale creare dei video propagandistici per mobilitare il proprio pubblico.

 

In questo post voglio mostrarti come creare un video interattivo per promuovere una tua iniziativa. Si tende a pensare che i video interattivi siano estremamente complicati da realizzare.

 

In realtà è molto più semplice di quanto si creda, si possono facilmente aggiungere degli elementi interattivi al proprio video senza troppo sforzo.

 

Per fare ciò si consiglio di utilizzare, l'estensione per Firefox, Pop Corn Maker

 

Vediamo come procedere passo per passo:

 

1) Scarica Firefox (http://www.mozilla.org/it/firefox/new/)

 

2) Installa l'estensione Pop Corn Maker (https://popcorn.webmaker.org)

 

3) Scegli un tuo video caricato su Youtube

 

4) Adesso puoi aggiungere links, pop-ups, note integrative, testo, mappe, tweets ed anche live feeds

 

Il tuo video è ufficialmente interattivo.

 

 

Questo non è l'unico strumento per svolgere questa funzione. Ci sono altri software e plugin molto utili. Vediamone alcuni:

 

1) Viewbix è molto utile se vuoi spingere le persone a svolgere una determinata azione come lasciarti l'email, fare una donazione o firmare una petizione. 

 

Guarda Viewbix: http://www.viewbix.com

 

 

2) Clickberry permette di fare una donazione direttamente dal video. Puoi rendere cliccabile quasi tutto (persone, oggetti, scenari) e fornire informazioni sui dettagli presenti nel video.

 

Guarda: http://www.clickberry.com

 

 

 

Per approfondire leggi http://tuttowebvideo.com/video-online-interattivi-links/

 

 

A cura di Valerio Quatrano - www.faicomeobama.it

 

 

 

more...
No comment yet.
Scooped by Alberto Vigani
Scoop.it!

Segmentare l'elettorato con i New Media

Segmentare l'elettorato con i New Media | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it

 

I media tradizionali come la Tv, la radio e i giornali sono mezzi straordinari perché permettono ai politici di rivolgersi ad ampie fasce di elettorato. Con una sola apparizione migliaia di persone possono venire a conoscenza del tuo programma politico.

 

Questo sistema però contiene due pecche:

 

1) non tutti possono permettersi lo stesso spazio mediatico

 

2) durante l'apparizione in Tv o in Radio devi fare discorsi molto generici che si rivolgano ad ampie fasce di popolazione spesso molto diverse tra loro.


I New media, viceveresa, riescono a risolvere entrambi questi problemi poiché:

 

1) sono accessibili a tutti

 

2) puoi rivolgerti a nicchie e segmenti specifici di elettorato


La caratteristica di Internet è che il web è un insieme di hub e di nicchie che si collegano tra di loro. In questo modo se nel tuo programma politico ti rivolgi agli ambientalisti e agli artigiani puoi creare due messaggi diversi da lanciare in direzioni diverse.

 

Per esempio puoi creare due landing page con due programmi politici differenti e lanciare due campagne pubbliciatarie su Facebook a basso costo. In questo modo ti rivolgi a due segmenti di elettorato differenti.

 

Infatti il vantaggio di creare un messaggio segmentato è proprio di essere più efficace poiché viene cucito attorno al pubblico di riferimento.

 

I modi per intercettare nicchie specifiche di elettorato sono diversi:

 

- Facebook Ads: può essere usato per intercettare coloro che lavorano nel mondo dell'artigianato e per coloro che i interessano di temi ambientali

 

- Linkedin Ads: può essere usato per intercettare gli artigiani

 

- Twitter: tramite la ricerca nelle biografie puoi individuare gli utenti che lavorano nel mondo dell'artigianato e gli attivisti di temi ambientali

 

Questi sono solo tre esempi, se ne possono fare molti altri. L'importante è scegliere le nicchie di riferimento e cucire un messaggio attorno alle loro priorità ed esigenze.


A cura di Valerio Quatrano - www.faicomeobama.it

 

 

 

more...
No comment yet.
Scooped by Alberto Vigani
Scoop.it!

Come far ricordare agli elettori il tuo messaggio politico

Come far ricordare agli elettori il tuo messaggio politico | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it

 

Lo sai che i dettagli inutili permettono di rendere indelebile il messaggio di fondo di un discorso politico?

 

Siamo abituati a vedere politici arrovellarsi tra grafici, dati, statistiche e indici per dare forza al proprio messaggio. Ma quante sono le persone che riescono a seguirli? Quanti sono quelli che dopo 20 minuti si ricordano il messaggio?

 

Cos'è che resta impresso nel cervello delle persone? Quasi nulla.

 

 

Allora come si usano i dettagli inutili per imprimere un messaggio politico nella testa degli elettori?

 

Facciamo un esempio:

 

Obiettivo: vuoi finanziare la costruzione della piscina comunale

 

1) Discorso sbagliato: "nella nostra città ci sono il 20% di giovani tra i 12 e 20 anni, non abbiamo strutture pubbliche e quelle private costano troppo per la fascia di popolazione di reddito medio bassa.... bla bla bla"

 

2) Discorso corretto: "vedere un ragazzo di 15 anni che per andare a nuotare deve fare 20km in autobus per raggiungere il paese vicino dove gli fanno pagare il doppio perché non è residente è assolutamente inaccettabile."

 

La vedi la differenza?

 

Non ti sto proponendo la solita sbobba americana che dovrebbe far commuovere le persone. Ti sto solo dicendo che se racconti una storia e la riempi di dettagli inutili attiri l'attenzione delle persone.

 

I dettagli inutili ci permettono di immaginare le scene che vengono descritte, ci permettono di capire meglio ciò che viene detto e ci permettono anche di ricordare meglio il messaggio politico.

 

Pensare a un ragazzo di 15 anni che sale su autobus e va a nuotare nel paese accanto è una scena che tutti siamo in grado di immaginare. Il messaggio resta stampato nella memoria di chi  ascolta questa storiella.

 

L'"autobus", "nuotare", "paese vicino" sono tutti dettagli che non hanno nulla a che fare con il messaggio politico, eppure aiutano a ricordarlo in maniera molto efficace.

 

Un politico che utilizza spesso questa tecnica è Nichi Vendola che non ama mostrare grafici e statistiche durante i suoi discorsi.

 

L'unico problema di Vendola è che fa pochi esempi reali, mentre è molto attento ad utilizzare parole ricercate e metafore affascinanti. Questo rende poco immaginabili i suoi discorsi e infatti viene accusato di essere troppo astratto quando parla.

 

D'ora in poi, per rafforzare un messaggio politico associalo sempre a una storiella con dettagli inutili.

 

Se per esempio vuoi sostenere la liberalizzazione del mercato del lavoro dovresti parlare così:

 

"Oggi un imprenditore per produrre 100 chili di pomodori deve assumere dei rumeni a nero perché altrimenti non riuscirebbe a sostenere i costi di un contratto a tempo indeterminato in un settore stagionale come l'agricoltura. Durante l'inverno cosa gli fa fare ai dipendenti, dipingere le staccionate? "

 

Quanti dettagli inutili ho usato? Mentre leggevi hai immaginato gli oggetti reali evocati in questo testo? Sono stati efficaci nel trasmettere il messaggio?

 

 

A cura di Valerio Quatrano - www.faicomeobama.it

 

more...
No comment yet.
Rescooped by Alberto Vigani from Legal Marketeer
Scoop.it!

Client Relations :: Lawyer Marketing Legal Marketing Blog: What Keeps Your Clients Awake At Night?

RT @SocialMedia4Law: Client Relations :: Lawyer Marketing Legal Marketing Blog: What Keeps Your Clients Awake At Night?

Via Sara Weaver
more...
No comment yet.
Rescooped by Alberto Vigani from Legal Marketeer
Scoop.it!

Law Firm Marketing: Add Social Share Capability to Turbo-Charge ...

Law Firm Marketing: Add Social Share Capability to Turbo-Charge ... | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it
If you grew up with siblings, you undoubtedly learned how to share. That skill comes in handy for law firm email marketing efforts, since new research.

Via Sara Weaver
more...
No comment yet.
Scooped by Alberto Vigani
Scoop.it!

Legal Business Development: Goals... You Can't Succeed Without Them!

Legal Business Development: Goals... You Can't Succeed Without Them! | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it
Goal setting is the single most important skill to successful achievement of ANYTHING! How could you...
more...
No comment yet.
Scooped by Alberto Vigani
Scoop.it!

Rainmaking Conversations by Mike Schultz and John Doerr - Wall Street Journal Bestseller - RAIN Group

Rainmaking Conversations by Mike Schultz and John Doerr - Wall Street Journal Bestseller - RAIN Group | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it
Rainmaking Conversations, a Wall Street Journal Bestseller, is a sales book that will help improve selling skills and teach you how to influence, persuade, and sell in any situation.
more...
No comment yet.
Scooped by Alberto Vigani
Scoop.it!

Web Writing Per Chi Scrive, Per Chi Legge e Per i Motori di Ricerca

Web Writing Per Chi Scrive, Per Chi Legge e Per i Motori di Ricerca | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it
Potete dire che quello che avete scritto è un buon contenuto sia per i motori di ricerca sia per i lettori? La guida ai siti di ...
more...
Scooped by Alberto Vigani
Scoop.it!

Paula Black | Paula Black & Associates | Coconut Grove, FL

Paula Black | Paula Black & Associates | Coconut Grove, FL | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it
Read Paula Black, Paula Black & Associates's writings on JD Supra, where lawyers, law firms & legal professionals post articles, commentary, alerts, court filings, decisions and other documents.
more...
No comment yet.
Scooped by Alberto Vigani
Scoop.it!

Fare Test per migliorare i risultati

Fare Test per migliorare i risultati | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it
more...
No comment yet.
Scooped by Alberto Vigani
Scoop.it!

Database di email: non vanno acquistati

Database di email: non vanno acquistati | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it

 

Uno dei più grandi errori di chi si approcia per la prima volta ad una campagna elettorale sul web è di voler acquistare database giganti contenenti migliaia di contatti email di perfetti sconosciuti.

 

Questa pratica è, secondo me, sbagliata principalmente per due motivi:

 

1) è illegale: la legge vieta esplicitamente di inviare email a persone che non hanno dato il proprio consenso (http://bit.ly/10Yz5rx)

 

2) le email non richieste danno fastidio: se io ti mandassi un'email a settimana con le migliori offerte sui depilatori a laser ti darebbe fastidio?

 

Ciò che sfugge a chi acquista database di email è che il vero obiettivo non dovrebbe essere quello di acquisire nuovi indirizzi email, ma di acquisire la fiducia di nuove persone.

 

Non solo è inutile acquisire database di email, ma è addirittura controproducente. Le persone oggi sono molto sensibili allo spam e non sono disposte a perdonare attività del genere.

 

Il principio delle campagne di email marketing dovrebbe fondarsi sempre sul consenso dell'utente, solo così puoi costruire una relazione e ottenere da lui donazioni, voti, sostegno materiale, firme per petizioni....

 

Se invii un email a 100.000 persone che non hanno mai dato il loro consenso otterrai, a mio parere, i seguenti risultati:

 

il 75% non aprirà l'email

il 20% ti segnalerà come spam

il 4% si ricorderà di te come uno scocciatore e non ti voterà mai in futuro

lo 0,6% ti risponderà infuriato

lo 0,3% ti denuncerà

lo 0,1% sarà interessato alla tua email

 

Su un'email inviata a 100.000 persone sconosciute avrai più svantaggi che vantaggi da questa operazione.

 

A cura di www.faicomeobama.it

 

more...
No comment yet.
Scooped by Alberto Vigani
Scoop.it!

Come far ricordare agli elettori il tuo messaggio politico

Come far ricordare agli elettori il tuo messaggio politico | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it

 

Lo sai che i dettagli inutili permettono di rendere indelebile il messaggio di fondo di un discorso politico?

 

Siamo abituati a vedere politici arrovellarsi tra grafici, dati, statistiche e indici per dare forza al proprio messaggio. Ma quante sono le persone che riescono a seguirli? Quanti sono quelli che dopo 20 minuti si ricordano il messaggio?

 

Cos'è che resta impresso nel cervello delle persone? Quasi nulla.

 

 

Allora come si usano i dettagli inutili per imprimere un messaggio politico nella testa degli elettori?

 

Facciamo un esempio:

 

Obiettivo: vuoi finanziare la costruzione della piscina comunale

 

1) Discorso sbagliato: "nella nostra città ci sono il 20% di giovani tra i 12 e 20 anni, non abbiamo strutture pubbliche e quelle private costano troppo per la fascia di popolazione di reddito medio bassa.... bla bla bla"

 

2) Discorso corretto: "vedere un ragazzo di 15 anni che per andare a nuotare deve fare 20km in autobus per raggiungere il paese vicino dove gli fanno pagare il doppio perché non è residente è assolutamente inaccettabile."

 

La vedi la differenza?

 

Non ti sto proponendo la solita sbobba americana che dovrebbe far commuovere le persone. Ti sto solo dicendo che se racconti una storia e la riempi di dettagli inutili attiri l'attenzione delle persone.

 

I dettagli inutili ci permettono di immaginare le scene che vengono descritte, ci permettono di capire meglio ciò che viene detto e ci permettono anche di ricordare meglio il messaggio politico.

 

Pensare a un ragazzo di 15 anni che sale su autobus e va a nuotare nel paese accanto è una scena che tutti siamo in grado di immaginare. Il messaggio resta stampato nella memoria di chi  ascolta questa storiella.

 

L'"autobus", "nuotare", "paese vicino" sono tutti dettagli che non hanno nulla a che fare con il messaggio politico, eppure aiutano a ricordarlo in maniera molto efficace.

 

Un politico che utilizza spesso questa tecnica è Nichi Vendola che non ama mostrare grafici e statistiche durante i suoi discorsi.

 

L'unico problema di Vendola è che fa pochi esempi reali, mentre è molto attento ad utilizzare parole ricercate e metafore affascinanti. Questo rende poco immaginabili i suoi discorsi e infatti viene accusato di essere troppo astratto quando parla.

 

D'ora in poi, per rafforzare un messaggio politico associalo sempre a una storiella con dettagli inutili.

 

Se per esempio vuoi sostenere la liberalizzazione del mercato del lavoro dovresti parlare così:

 

"Oggi un imprenditore per produrre 100 chili di pomodori deve assumere dei rumeni a nero perché altrimenti non riuscirebbe a sostenere i costi di un contratto a tempo indeterminato in un settore stagionale come l'agricoltura. Durante l'inverno cosa gli fa fare ai dipendenti, dipingere le staccionate? "

 

Quanti dettagli inutili ho usato? Mentre leggevi hai immaginato gli oggetti reali evocati in questo testo? Sono stati efficaci nel trasmettere il messaggio?

 

 

A cura di Valerio Quatrano - www.faicomeobama.it

 

more...
No comment yet.
Scooped by Alberto Vigani
Scoop.it!

Link Building in Politica

Link Building in Politica | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it

 

Hai un sito web che vuoi promuovere per far conoscere il tuo programma politico e il tuo blog? In tal caso devi prendere in considerazione una strategia di link building.

 

Il link building è un'attività molto nota nell'ambiente di chi opera con i motori di ricerca. In pratica, consiste nel far arrivare link in entrata al tuo sito.

 

Mi spiego meglio.

 

I link in entrata sono quei link che provengono da altri siti web e che puntano al tuo sito web. Viceversa i link in uscita sono quelli che puntano dal tuo sito web ad altri siti. 

 

Quello che devi fare tu è di ottenere link in entrata da altri siti. Come farlo:

 

1) Chiedi a tutti i tuoi colleghi di partito che hanno un sito web di ospitare un tuo guest post sul loro blog. In questo guest post ne approfitti per mettere un link al tuo sito.

 

2) Chiedi alla federazione del tuo partito di inserire l'indirizzo del tuo sito web tra i link utili del Partito/Movimento.

 

3) Se ricopri un ruolo istituzionale (es. consigliere comunale) fai inserire l'indirizzo del tuo sito web all'interno del tuo profilo istituzionale.

 

4) Se sei attivo in una tematica (es. diritti dei consumatori, ambiente...) contatta i blog di settore e chiedigli se sono disposti ad ospitare un tuo guest post.

 

In questo modo Google darà più importanza al tuo sito web e lo metterà in cima ai risultati di ricerca. Farai accrescere la tua popolarità in rete e un numero maggiore di persone arriverà sul tuo sito web.

 

Ma cos'è un guest post? 

 

Un guest post è un articolo ospitato da un altro blog. Il senso del guest post è il seguente: tu scrivi un articolo utile e di qualità su un argomento arricchendo il blog che ti ospita, in cambio, tale blog inserisce un link che punta al tuo blog.

 

In questo modo, lui ci ha guadagnato un articolo di qualità e tu ci hai guadagnato un link in entrata.

 

 

 

A cura di Valerio Quatrano - www.faicomeobama.it

 

 

 

more...
No comment yet.
Rescooped by Alberto Vigani from Legal Marketeer
Scoop.it!

Leadership Development Questions from The Secret

Leadership Development Questions from The Secret | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it
Continuing with yesterday's post on the book The Secret by Ken Blanchard and Mark Miller, there were a number of good discussion questions as part of leadership development. While there were too ma...

Via Sara Weaver
more...
No comment yet.
Rescooped by Alberto Vigani from Marketing and the Law
Scoop.it!

Future of law: big brands and alternative business structures

Future of law: big brands and alternative business structures | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it
Neil Rose: Household names such as AA, Saga, Direct Line and BT hoping to join Co-op in the legal sector...

Via CIM Academy
more...
No comment yet.
Rescooped by Alberto Vigani from Marketing and the Law
Scoop.it!

Google privacy policy: Data protection compliance concerns raised by EU authorities

Google privacy policy: Data protection compliance concerns raised by EU authorities | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it

Future of EU regulation of data protection previewed in Google privacy policy investigation...


Via CIM Academy
more...
No comment yet.
Scooped by Alberto Vigani
Scoop.it!

La nuova liquidazione dei compensi: ecco i parametri applicabili agli avvocati

La nuova liquidazione dei compensi: ecco i parametri applicabili agli avvocati | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it
 

Il Ministro della Giustizia ha adottato il regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione, da parte di un organo giurisdizionale, dei compensi alle professioni regolamentate.
more...
No comment yet.
Scooped by Alberto Vigani
Scoop.it!

Dieci suggerimenti per una landing page perfetta | Websight

Dieci suggerimenti per una landing page perfetta | Websight | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it
Qual è la struttura di una landing page perfetta?Lo svela l’infografica di Kissmetric, che disseziona la landing page in 10 elementi (e relativi suggerimenti).
more...
No comment yet.
Scooped by Alberto Vigani
Scoop.it!

5 Marketing Strategies to Attract High-Paying Clients - RainToday

5 Marketing Strategies to Attract High-Paying Clients - RainToday | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it
Robert Middleton explains five marketing strategies that help firms attract high-paying clients.
more...
No comment yet.
Rescooped by Alberto Vigani from Crea con le tue mani un lavoro online
Scoop.it!

Agenzia Entrate: su YouTube cedolare secca e regime minimi - PMI.it

Agenzia Entrate: su YouTube cedolare secca e regime minimi - PMI.it | Avvocati & Comunicazione | Scoop.it

L'Agenzia delle Entrate lancia un canale YouTube con video tutorial per informare i contribuenti sugli adempimenti e i servizi del Fisco: ecco i dettagli.

 

L’Agenzia delle Entrate è ora raggiungibile anche su YouTube nello spazio “Entrate in video” oltre che sul proprio portale web, adottando una strategia multicanale e accostandosi ai social network.

 


L’obiettivo del Fisco è di fornire un servizio rapido e pratico ai contribuenti, costruendo con questi un dialogo più semplice e immediato.

Già online i primi video sui temi fiscali che l’Agenzia delle Entrate (<< leggi tutte le notizie) ritiene essere di maggiore interesse per i contribuenti. La scelta è ricaduta su quelli che risultano essere i più cliccati in Rete in base ad una analisi effettuata sulle parole chiave più popolari secondo le statistiche di ricerca su Google.


Via Mauro Migli
more...
No comment yet.