Wellness a 360°
Follow
Find
268 views | +1 today
Wellness  a 360°
per una migliore qualità della vita
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

I rimedi naturali per i malanni di stagione

I rimedi naturali per i malanni di stagione | Wellness  a 360° | Scoop.it


RAFFREDDORE:
Il rimedio omeopatico più efficace è l'OSCILLOCOCCINUM 200K tubo dose, 1 ogni 8 ore nei casi acuti

PREVENIRE..E' MEGLIO
 DOLISOBIOS 15  (1 volta ogni 3 giorni sotto la lingua  fino ad assumerne  10 tubi di dose)
ROSA CANINA 1DH MG (50 gocce mattino e sera .Fare due cicli di 20 giorni).
Nel periodo invernale rame-oro-argento e’ il jolly per i malanni invernali e per aumentare le nostre difese.In caso di inizio di un raffreddore

Agli inizi subito
1 dose di Rame-Oro-Argento ogni 2 ore fino a 5-6 dosi in giornata. 
Il giorno dopo sono sufficienti 3 dosi 
il terzo giorno 1 o 2 dosi.

se abbiamo gia’ un bel raffreddore 
2 dosi al giorno di Rame-Oro-Argento+ 1 misurino di Manganese e uno di zinco, per almeno tre giorni.

 

MAL DI GOLA:
 homex 46,  1 tavoletta ogni 2 ore sotto la lingua,
PROPOLI. Spray  oppure PLANTSPRAY dolisos,spruzzato in gola ogni 2-3 ore .


UNCARIA : UN JOLLY PER RAFFORZARE LE DIFESE
L’ Uncaria ,tipica pianta  della foresta amazzonica, viene usata nella medicina tradizionale peruviana dai curanderos E’ chiamata unghia di gatto per i suoi rami spioventi e  per le caratteristiche spine di circa due centimetri ricurve verso il basso.
MEDICINA ETNICA
L’Uncaria aiuta a rafforzare il sistema immunitario quindi e’ utile per le persone più a rischio di ammalarsi nella prossima stagione invernale.I curanderos la utilizzano anche  come antitumorale, antivirale, digestivo , antireumatico, antinfiammatorio
COSA  DICE LA SCIENZA 
I riscontri scientifici confermano  le proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e soprattutto immunostimolanti (consigliata in caso di immunodeficienze,dopo infezioni, operazioni o stati di indebolimento psico-fisico),Utile per problemi della pelle, per chi fuma, per l'acne, per il fegato, per allergie, infezioni virali, affezioni del sistema respiratorio e delle prime vie aeree, dolori reumatici e problemi gastrointestinali. 

Come  prevenzione: all’arrivo dei primi freddi:2 capsule al giorno (una a pranzo, una a cena). Non assumere la pianta in gravidanza e durante l'allattamento. Un trattamento non superare mai i due mesi consecutivi di trattamento ma fare  cicli durante l'anno

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

Hai anche tu la sindrome di Chicken Little?

Hai anche tu la sindrome di Chicken Little? | Wellness  a 360° | Scoop.it

La sindrome di Chicken Little porta a tirare conclusioni più pessimistiche del reale il che porta a immaginare scenari più o meno catastrofici.
E’ la vittoria del pessimismo.Gli esempi sono molti

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

Quanta energia del bambù ti serve per vivere ogni giorno?

Quanta energia del bambù ti serve per vivere ogni giorno? | Wellness  a 360° | Scoop.it
Vittoria Nervi- career counselor's insight:

Sei in un periodo nel quale le tue emozioni viaggiano sulle montagne russe come un titolo di borsa?
Oppure sei insoddisfatto ma non riesci a trovare il bandolo della matassa?
Alla fine della giornata hai la sensazione di aver lottato contro i mulini a vento?
Continuare a mandar giù rospi ti sta mandando in tilt lo stomaco e la pazienza?
Se hai risposto sì ad una di queste domande può darsi che abbia bisogno dell’aerobica del bambù

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

ampeloterapia: la cura dell'uva

ampeloterapia: la cura dell'uva | Wellness  a 360° | Scoop.it

Questa cura ha tradizioni antiche e allora non era certo fatta per problemi di peso o di dieta ma semplicemente per depurarsi e preparare l'organismo alla stagione autunnale 

LA CULTURA DEL DIGIUNO
Tutte le religioni prescrivono  il digiuno .Per gli Ebrei il digiuno  e’ fra settembre e ottobre: il giorno del Kippur. La Torà indica esattamente quali sono gli animali che si possono mangiare, come devono essere uccisi e come bisogna cucinarli. Tra gli animali sono vietati per esempio i maiali e tra i pesci molluschi e crostacei. La divisione tra carne e latte  per esempio è alla base della cucina ebraica: non solo non si possono mischiare durante la cottura, ma neanche a tavola: il pasto deve essere o di carne o di latte.
Per l'Islamismo il digiuno è una delle regole nel mese del Ramadam, il nono dell'anno lunare. 
Il Buddismo prescrive ai monaci di digiunare ogni mese nei giorni di novilunio e plenilunio.
Nella tradizione yogica si prescrive di digiunare l'undicesimo giorno dopo la luna nuova e la luna piena.
Nella religione cristiana i digiuni  erano a scopo di  penitenza e purificazione
I più importanti erano quelli di mercoledì e venerdì di ogni settimana, quello di 40 giorni prima di Pasqua, e quello delle Quattro Tempora (vigilia di Natale, Pasqua, Assunta, Ognissanti), il digiuno Eucaristico.
I digiuni cristiani prescritti sono  restrizioni alimentari. In Quaresima erano vietate le carni degli animali che Noè aveva imbarcato, mentre era possibile cibarsi di quelle degli animali che erano rimasti fuori dell’arca: pesci d’ogni tipo, molluschi, rane.

Il rispetto del giorno di magro in Quaresima era sì una regola ma aveva un senso anche per la salute quella pausa dai pasti a base di carne.

proprietà terapeutiche dell’uva 
Depurativa ,rafforza le difese immunitarie,ricostituente, combatte l’anemia (perché ricca di ferro), la stitichezza (blandamente lassativa),depura il fegato dalle tossine, digestiva (mezzo kg d’uva funziona come antiacido  simile a 3 cucchiaini di bicarbonato). Ricca di vitamine (A, B1, C, PP) e sali minerali (tra cui calcio e potassio)
sconsigliata 
a chi soffre di glicemia alta (perche’ l’uva e ricca di zuccheri)  di ulcera gastrica e di colon irritabile. In questi casi è meglio consultare un medico, prima di iniziare la cura.

 

TIPI DI UVA 
per l’ampeloterapia, l’uva più adatta e’ la “Cardinal” violacea, la “Regina” oppure la varietà “Italia” 

 

SCHEMA
L’ampeloterapia può essere fatta soltanto per 24 ore, una volta a settimana, oppure per alcuni giorni si possono sostituire uno o più pasti con circa 300 g d’uva per un minimo di 2-3 giorni, fino a un massimo di 3 settimane.
E’ sempre bene iniziare con moderazione e vedere le reazioni del proprio organismo.
Per esempio un weekend quando  ci si puo’ rilassare o non si hanno impegni.
La cura più completa ha questo schema:
Si inizia con 500 g di uva al giorno, in sostituzione dei pasti.Aumentare  gradualmente in modo che alla fine della prima settimana si arrivi a 1 kg
Alla fine della seconda settimana 2 kg 
Durante la cura eliminare the, caffè e alcolici.
Quando la quantità consumata inizia a diventare tanta per evitare spiacevoli fermentazioni intestinali è bene   mangiare gli acini molto lentamente, sputando una parte dei semi e delle bucce.
Si iniziano poi a reintrodurre alla fine  a poco a poco alimenti a partire dai cereali (pane, riso, pasta...).

 

 

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

Pensieri negativi?3 tecniche per neutralizzarli

Pensieri negativi?3 tecniche per neutralizzarli | Wellness  a 360° | Scoop.it

Ti è capitato qualche volta di sentire nelle tue orecchie interne una specie di vocina fastidiosa che arriva sempre puntuale ma a sproposito a metterti qualche pulce nell’orecchio su come andrà il colloquio di lavoro che avrai domani o se riesci a farcela a superare un esame,ad essere al 100% ad un incontro?
Io la chiamo Mister/Miss Rompi

Alcune tecniche per tenerlo a bada.

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

Negaholic:la parade di quelli che…vedono il bicchiere mezzo vuoto

Negaholic:la parade di quelli che…vedono il bicchiere mezzo vuoto | Wellness  a 360° | Scoop.it

Non avete mai avuto occasione di avere intorno a voi persone che vi ripetono“ Non funzionerà mai.. non so se ce la faro’, Non riesco a……Non c’è riuscito x…(figurati se ci riesci tu…)..Tanto lo so che va sempre a finire così…..Per quanto ti dai da fare ,poi le cose rimangono sempre uguali,..ecc
Questa categoria di persone sono state definite NEGAHOLICS, negativo-dipendenti.

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

MI ASCOLTI ?

MI   ASCOLTI  ? | Wellness  a 360° | Scoop.it

TU NON MI ASCOLTI QUANDO

1   Non ti  curi di me 

2   Dici che mi capisci prima di conoscermi abbastanza  o di  conoscere la mia situazione,il mio problema
3  Hai gia’ la risposta e la soluzione prima che finisca di parlarti
4  Hai paura di quello che dico,mi giudichi o mi disapprovi
5  trai le tue conclusioni e mi metti in bocca le tue parole
6  mi trovi noioso,immaturo,che esagero…..
7  correggi le mie parole ,mi critichi 
8  muori dalla voglia di dirmi come la pensi ,come si fa a….
9  mi racconti la TUA esperienza(anche io….e io cosa dovrei dire che…) come se la mia non fosse importante…
10  parli con qualcun altro o fai altro mentre ti sto parlando
11  rifiuti  i miei ringraziamenti dicendo che non hai fatto niente per me
12 segui i tuoi pensieri e ricordi che le mie parole fanno emergere invece di ascoltarmi

 

TU MI ASCOLTI QUANDO :
1 mi lasci essere quello che sono ed entri nel mio mondo piano
2  cerchi in tutti i modi di capirmi anche se quello che dico ti sembra non aver senso per te
3 accogli il mio punto di vista anche se e’ contrario al tuo modo di pensare,di agire e di sentire
4 mi lasci la mia dignita’ di prendere da solo le mie decisioni,di fare le mie scelte anche se pensi che siano sbagliate  
5  non ti fai carico del mio problema ma lasci a me la  possibilita’ di affrontarlo a modo mio
6 eviti di darmi consigli  anche se pensi che i tuoi siano buoni
7 mi dai abbastanza spazio  per scoprire da solo che cosa sta succedendo veramente
8 accetti la mia gratitudine per essermi stato d’aiuto  dicendomi  che cio’ ti fa sentire bene

 

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

floriterapia: 9 rimedi per la rabbia

floriterapia: 9 rimedi per la rabbia | Wellness  a 360° | Scoop.it

Bach associa alla perdita dell'amore tutti i sentimenti negativi come odio, invidia, contrarietà, gelosia, che sono all'origine di tutto ciò che è cattivo, crudele e doloroso.Nella filosofia di Bach la soluzione alla rabbia è la qualità dell’amore,un amore incondizionato che nasce dalla percezione dell’unità del tutto. Egli invita a sviluppare la qualità della calma : “dobbiamo ricercare con tutte le nostre forze la pace interiore, immaginando il nostro spirito come un lago dalla superficie liscia, senza onde o increspature che ne turbino la tranquillità….un aiuto concreto potrà venirci dal dedicare ogni giorno qualche minuto a meditare sulla bellezza della pace e sui benefici effetti della calma…

Alcuni fiori di Bach sono efficaci per la rabbia:

Holly  
per la tipica rabbia yang ,la reazione violenta ed impulsiva.

Willow
 per la rabbia yin espressa in maniera passiva attraverso il rancore,(quelli che ce l’hanno col mondo,quelli che dicono “capita sempre a me”) il lamento, i ritardi, la scarsa collaborazione, il tenere a distanza fisica e affettiva l’altra persona,l’indifferenza. Il rancore, scrive Pierre Daco, è una forma di ostinazione.... si rumina il  risentimento per l'offesa ricevuta. 
La frustrazione continua ( è piu  la durata che l'intensità a pesare) prima o poi diventa insopportabile e provoca rancore, chiusura e spesso reazioni all'apparenza sproporzionate, ma del tutto adeguate rispetto a per quanto tempo abbiamo subito la frustrazione. 

Pine
 la rabbia viene rivolta contro se stessi attraverso il senso di colpa.

Oak
 rivolge la rabbia verso di sé, continuando ad impegnarsi e a tenere duro anche se in realtà vorrebbe mollare tutto.

Wild Rose
 la persona reprime la rabbia e si deprime, cadendo nell’apatia. Spesso molte ragioni della rabbia sono inconsce o semplicemente lontane nel tempo e non sempre la persona non e’ consapevole. Spesso capita che una persona NON SA di essere arrabbiata. Una rabbia vissuta come impotenza  può èrodurre apatia, perdita del tono corporeo, stanchezza, mal di testa, inappetenza.

Beech
esprime la sua rabbia criticando gli altri ed anche se stesso

Chicory
 si arrabbia quando viene lasciata solo o viene criticato e reagisce con l’impulso a trattenere vicino a sé in tutti i modi.

Cherry Plum
 per una rabbia che si percepisce come contro se stessi e che puè provocare la paura di perdere il controllo e scoppi di ira ingiustificati.

Fuchsia (Fiore Californiano) 
Pulisce l’individuo da rabbia, dolore o rifiuto causati da traumi passati  possono manifestarsi come iper-emotività o malattie psicosomatiche.

more...
Vittoria Nervi- career counselor's comment, August 9, 2013 3:30 AM
grazie Patrizia! :-)
Patrizia Splendiani's comment, August 9, 2013 8:00 AM
Ciao Vittoria! Grazie a te... ci ricambiamo post, sorrisi e cortesie! Buona estate! :-)
Bruno Sapelli's curator insight, April 22, 1:44 PM

Nella filosofia di Bach la soluzione alla rabbia è la qualità dell’amore ...

Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

Ansia? i rimedi olistici possono aiutarti

Ansia? i rimedi olistici possono aiutarti | Wellness  a 360° | Scoop.it

Nel linguaggio comune in genere non si è soliti distinguere tra ANSIA PAURA PANICO ed ANGOSCIA. 
L’ Ansia è uno stato emotivo legato ad eventi, emozioni interne conflittuali. 
La Paura è uno stato emotivo legato ad un evento specifico. 
Il Panico è uno stato emotivo di tensione ansiosa acuta. 
L'Angoscia è uno stato di ansietà elevata con accenti depressivi. 

La persona ansiosa  a livello di pensiero ha queste convinzioni
1) Pericolosità delle situazioni, soprattutto quelle nuove, con conseguente danno personale.La persona ritiene che succederà qualche cosa di pericoloso per lei 
2) Sentimento di inadeguatezza e inefficacia personale.La persona si sente incapace di fronteggiare l’eventuale pericolo. 
Nell’ansia generalizzata (cronica) si osserva un meccanismo chiamato ansia dell’ansia: Tutta l’energia e’ usata per evitare eventuali situazioni pericolose o potenzialmente nocive

ATTACCHI DI PANICO
Negli attacchi di panico sono presenti i sintomi fisici dell’ansia (tachicardia,sudorazione, ecc.).La persona ha paura che questi sintomi avranno conseguenze drammatiche: un infarto, un ictus, gravi sofferenze… 
In tal modo l’ansia aumenta sempre più e porta la persona a chiudersi nella propria abitazione (agorafobia). 

FOBIE
Quando l'ansia riguarda un oggetto o una situazione reale ben chiara si parla di paura (paura degli animali, del sangue, ecc.). La paura diventa fobia quando l’ansia dell’oggetto o della situazione è talmente intensa da condurre all’evitamento (es. fobia di volare). 
Nei casi di episodi occasionali di ansia ecco alcuni suggerimenti:

I RIMEDI OLISTICI

OMEOPATIA  
Ignatia 15 CH, 3 granuli, 3 volte al dì, 
(stato ansioso legato a eventi precisi. (ansia con palpitazioni, insonnia, senso di nodo in gola) 
Argentum Nitricum 9 CH , 3 granuli, 2 - 3 volte al dì, ( per chi ha sempre fretta,superimpegnato e nell'ansia di anticipazione  per esempio esami,colloqui….)
Gelsemium 15 CH, 3 granuli, 2 volte al dì(ansia associata alla paura o al panico 

FITOTERAPIA
Rodiola, 1-2 capsule, 3 volte al dì oppure 
Kawa kawa, 1-2 capsule, 3 volte al dì oppure 
Valeriana, 1-2 compresse, 3 volte al dì

OLIGOTERAPIA 
OXIMIX 4 +  di Driatec

FIORI DI BACH
Rock Rose  è il rimedio contro il panico, il terrore, l’emergenza,
Aspen        specifico per le paure ignote, tipiche del DAP
Clematis    per lo svenimento e la perdita di coscienza). 
Mimulus    nell'ansia causata da una paura reale, concreta c’e’ (paura dell’aereo,di un esame…)
Rock Rose+ Cherry Plum 
se si teme di perdere il controllo della situazione). 
Rescue Remedy   
straordinario nel riportare rapidamente in se stessi e recuperare calma e lucidità.

Naturalmente non ho nessuna pretesa di aver esaurito in poche righe una problematica complessa come l’ansia.E’ necessario capire le cause alla base( stress,stati emotivi negativi,pensieri irrazionali….).Per questo e’ necessario se il problema diventa serio rivolgersi per un aiuto a un professionista(omeopata,naturopata,counsel

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

Colori e dieta:che colori possono aiutare la tua dieta?(part 1)

Colori e dieta:che colori possono aiutare la tua dieta?(part 1) | Wellness  a 360° | Scoop.it

Hai mai pensato che c’è un legame fra i colori e il tuo peso-forma?
Ebbene c’è!Il colore influenza ogni giorno il tuo corpo attraverso il colore dei cibi oltre che i tuoi stati d’animo.
La scelta del colore dei cibi non è casuale così come il colore dei vestiti che ogni giorno scegli quando apri l’armadio.

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

Colori e dieta: che colori possono aiutare la tua dieta?(part 2)

Colori e dieta: che colori possono aiutare la tua dieta?(part 2) | Wellness  a 360° | Scoop.it

Frigo..time out
I morsi della fame ti spingono verso il frigo o verso la scatola di cose da sgranocchiare?Prima di fare il rush proibito fai una piccola pausa di 60 secondi e chiediti di che colore ho bisogno?
Qualsiasi risposta ti salta in mente,fidati del messaggio che il tuo ‘stomaco emotivo’ ti manda.....
I

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

WELLNESS: il benessere emotivo (emotional wellness)

WELLNESS: il benessere emotivo (emotional wellness) | Wellness  a 360° | Scoop.it

Obiettivo:    saper gestire le proprie emozioni
*identificare i propri stati d’animo specialmente quelli negativi che ostacolano la propria serenità e trovare soluzioni creative (autoanalisi:come mi sento ora in questa situazione?;con questa persona?)
o chiedere un aiuto professionale a un counselor
http://www.counselingsolutions.it
*aver fiducia,coltivare un atteggiamento positivo
*accettare i problemi e le crisi come occasioni di crescita, le difficoltà come una sfida,i fallimenti come punti di partenza per ritentare.( empowering question: cosa può insegnarmi questa situazione?)
*capacità di gestione dello stress quotidiano ed extra
*ASSUMERSI LE RESPONSABILITA’ DELLE PROPRIE SCELTE
*RICONOSCERE I PROPRI LIMITI E QUELLI DEGLI ALTRI
*USARE L’AUTOIRONIA E IL SENSE OF HUMOUR PER SDRAMMATIZZARE
*USARE STRUMENTI:lbri,cd,diario dello stress…

 

ABILITA’ DI COPING 
(comportamenti utilizzati per far fronte a specifiche richieste, interne e/o esterne, che mettono alla prova la persona):
1 atteggiamenti di consapevolezza,riflessione e rivalutazione positiva del problema in modo autonomo
2 ricerca di un supporto sociale e/o professionale per superare il problema
3 resilienza
4 mettere il passato in prospettiva,vivere nel presente,fare progetti per il futuro
5 assertività (saper dire di no,difesa dei propri diritti e confini fisici ed emotivi)

 

NEI RAPPORTI CON GLI ALTRI
*esprimere i propri bisogni .Rispetto per quelli degli altri
*saper utilizzare la rete di persone (amici,colleghi..) come supporto emotivo per parlare delle proprie preoccupazioni e dei propri stati d’animo.
*comunicare con gli altri senza secondi fini in maniera autentica

 *dare e ricevere complimenti e carezze (economia delle carezze)
http://www.personalblog.counselingsolutions.it/tag/economia-delle-carezze/

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

cum grano salis : i sali di epsom

cum grano salis : i sali di epsom | Wellness  a 360° | Scoop.it

Parliamo dei SALI  di epsom meglio conosciuti in Italia come sale amaro o Sali  inglesi chiamati.Furono scoperti a Epsom,una cittadina della Gran Bretagna,al tempo di Shakespeare.Molti conosceranno questi Sali come uno dei lassativi ma questo non e’ il loro unico impiego! I Sali di Epsom sono ricchi di magnesio solfato. Si vendono in farmacia e erboristeria.Vediamo alcuni usi :

BAGNI
- per detossificare il corpo poiche’ Sali eliminano le tossine e i metalli pesanti che assorbiamo dagli inquinanti dell’aria in citta’
-come antistress.E’risaputo infatti che lo stres e l’adrenalina provocano carenze di magnesio.Il magnesio e’ uno dei minerali necessari al nostro corpo perche’ ci aiuta a rilassarci
-per rilassare i muscoli
-per i dolori articolari  dopo il bagno coi Sali muovete le articolazioni il piu’ possibile per prevenire la congestione delle articolazioni,Iniziate con una quantita’ minima di Sali in questo caso ( 100 grammi) e aumentate gradualmente in seguito
- per le contusioni e le distorsioni
I Sali riducono il gonfiore causato da una distorsione.Basta mettere nel bagno 2 tazze di Sali e tenere la parte contusa o la zona che ha subito una distorsione per una ventina di minuti.
-per rilassare il sistema nervoso 
basta sciogliere 2/4 tazze di Sali ( circa mezzo kg)  nella vasca con acqua calda ma non troppo senza aggiungere altro o insaponare perche’ si altererebbero i componenti chimici dei sali.Rimanere per almeno 20 minuti.Dopo basta sciacquarsi.
I Sali regolano il sistema nervoso regolando gli elettroliti.Il calcio e’ uno dei minerali che fa da maggior conduttore della corrente elettrica nel corpo e il magnesio e’ n ecessario per mantenere un livello ottimale di calcio nel sangue.
Se avete dei problemi di pressione non usate acqua troppo calda ed evitate di immergervi totalmente nella vasca.Usate un asciugamano bagnato in acqua fredda intorno al collo e tenete dell’acqua da bere a disposizione.Se avete problemi cardiaci piu’ seri questi bagni sono vietati

VISO  
per la pulizia profonda del viso alla sera.
Basta sciogliere mezzo cucchiaino di Sali nel detergente lavaviso,massaggiare e sciacquare con acqua fredda.
-maschera per il viso  -applicare la maschera sulla pelle umida
per pelli normali o grasse
1 cucchiaio di cognac -1 uovo- un quarto di tazza di latte magro in polvere-il succo di  un limone- mezzo cucchiaino di Sali inglesi
pelli secche
un quarto  di tazza di  carote grattugiate-1 cucchiaino e mezzo di maionese-mezzo cucchiaino di Sali inglesi 

 

PEDILUVIO 
fa bene quando si hanno i piedi stanchi e/o la pelle dei piedi troppo secca.
Mettere mezza tazza di Sali in una bacinella di acqua nno troppo calda e tenere i piedi a bagno per una ventina di minuti circa.Risciacquare e asciugare.

BRUSHING 
I Sali si possono usare come esfoliante per togliere le cellule morte dalla pelle.Massaggiare i sali partendo dai piedi e risalendo verso l’alto,Fare in seguito un bagno e asciugarsi.Sono necessarie varie manciate di sale.
i Sali non lasciano la pelle secca dopo che vi siete risciacquati,
semmai il contrario.
In alcune beauty farm o terme si usano anche per la cellulite
 Il sale viene associato a estratti di alghe, rusco e ippocastano; il composto, applicato con un bendaggio, agisce profondamente sulla purificazione e disintossicazione degli arti colpiti 

ecco il sito inglese del Council  che si occupa delle diffusione 
http://www.epsomsaltcouncil.org/

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

Il teatree : un olio essenziale jolly

Il teatree : un olio essenziale jolly | Wellness  a 360° | Scoop.it

Il nome Tea Tree (albero del tè) fu dato dal capitano Cook. dopo aver imparato dagli aborigeni australiani a preparare un tè rinfrescante con le foglie della pianta.Si sa gli inglesi farebbero qualsiasi cosa per una cup of tea…..
Le proprieta’ di questa pianta pero’ sono davvero molte.Per esempio gli aborigeni ne usavano le foglie per curare le ferite e l’esercito australiano lo usava al posto della penicillina. Ora anche l'Unione europea ha riconosciuto ufficialmente le proprietà terapeutiche come antimicotico, antisettico e antibatterico. 
L’olio esenziale e’ attivo contro virus,batteri e funghi. 

Qualche suggerimento:
Gargarismi :4-5 gocce in un po’ d’acqua (per disinfettare la gola,faringiti….) 
Ascesso dentario: mettere poche gocce direttamente sull’ascesso 3 volte al di’.disinfettante per ferite:1/2 gocce sulla ferita dopo averla pulita
Candidosi
Per tre settimane prendere  per bocca: cinque gocce di Tea tree  su una zolletta di zucchero.Sciogliere in bocca (tre volte al giorno) .Esistono anche gli ovuli di tea tree e calendula per la cura locale(in farmacia o erboristeria)
HERPES LABIALE,AFTE,GENGIVE SANGUINANTI  tre gocce del rimedio su un batuffolo di cotone e si fanno delle spennellature ogni otto ore.
RAFFREDDORE E NASO CHIUSO fumenti con alcune gocce dell'olio, diluite in acqua, o inspirarlo dopo averne messo alcune gocce su un fazzoletto).
Punture d’insetti: Applicare subito poche gocce e massaggiare.
NOTA BENE 
L’Olio puro potrebbe essere  irritante per la cute quindi provare prima nell’incavo del gomito e lasciar passare almeno 12 ore..naturalmente non nel momento dell’urgenza.
Cautela in gravidanza e allattamento.

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

Quanto 'pesa' lo stress?

Quanto 'pesa' lo stress? | Wellness  a 360° | Scoop.it
"Uno psicologo stava spiegando come gestire meglio lo stress. Quando sollevò un bicchiere d’acqua, tutto il pubblico immaginò che avrebbe posto la solita domanda: "Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?" Quello che invece domandò fu: "Quanto credete che pesi questo bicchiere d’acqua?"
Le risposte variarono da 250 a 400 grammi.
"Il peso assoluto non conta, - replicò lo psicologo - dipende dal tempo per cui lo reggo. 
Se lo sollevo per un minuto, non è un problema. 
Se lo sostengo per un’ora, il braccio mi farà male. 
Se lo sollevo per tutto il giorno, il mio braccio sarà intorpidito e paralizzato. 
In ogni caso il peso del bicchiere non cambia, ma più a lungo lo sostengo, più pesante diventa". 
E continuò: "Gli stress e le preoccupazioni della vita sono come quel bicchiere d’acqua. Se ci pensate per un momento, non accade nulla. Pensateci un po’ più a lungo e incominciano a far male. E se ci pensate per tutto il giorno, vi sentirete paralizzati e incapaci di far qualunque cosa". 
È importante ricordarsi di lasciare andare i nostri stress. Alla sera, il più presto possibile, posiamo i nostri fardelli. Non portiamoceli addosso per tutta la sera e tutta la notte. Ricordiamoci di posare il bicchiere d’acqua!".
 
more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

cronobiologia: anche il meteo influenza il nostro benessere

cronobiologia: anche il meteo influenza il nostro benessere | Wellness  a 360° | Scoop.it

Gli effetti del tempo sul nostro fisico sono diversi .Molti sono  solo sensibili alle variazioni (metereosensibili),altri invece soffrono di disturbi piu’ seri.
Sempre più persone oggi soffrono di metereopatia,un disturbo collegato alla elettricità dell’atmosfera. 

Quando  nell’aria vi sono concentrazioni di 4000 ioni per cm cubo chi è metereopatico inizia ad avvertire vari sintomi anche con 1 o 2 giorni di anticipo.

 

Il ruolo dell’ipotalamo
La metereopatia è dovuta ad una disfunzione dell'ipotalamo che regola la termoregolazione (mantiene i 37° C all’interno del corpo). Se, per qualche motivo, il sistema di termoregolazione non funziona in maniera corretta, l'organismo non riesce ad adattarsi alle improvvise variazioni ambientali e si presentano vari sintomi.Le meteoropatie sarebbero legate ad uno squilibrio di impulsi provocati da sostanze chimiche( neurotrasmettitori) prodotte dalle cellule nervose. Il freddo, il buio, le basse pressioni determinerebbero la momentanea interruzione di questa energia elettrica cerebrale influenzando il metabolismo dei neurotrasmettitori. 

Gli ORMONI
Le variazioni meteo influiscono anche sula secrezione ormonale(l’adrenalina, la serotonina, la melatonina). L'OMS ha stimato che attualmente soffrono di questo disturbo tra il 25 e il 30% della popolazione mondiale. In Italia il 25%. soffrono di meteoropatia ( dati dell'Istituto di Biometeorologia del Cnr di Firenze)

VENTO 
I venti sono responsabili delle cosiddette "anemopatie 
la "sindrome da scirocco", ( viene dal Sahara africano e soffia verso l'Italia del sud trasportando la sabbia del deserto). Provoca irrequietezza, palpitazioni, insonnia, stati ansiosi, emicrania…)
la tramontana procura molti disturbi: crisi asmatiche, disturbi circolatori e insonnia, pelle secca e prurito. 
il vento dell’ est genera un cambiamento delle cariche elettriche nell'aria.Si determinano scariche elettrostatiche nel nostro corpo: la famosa scossa  che spesso sentiamo quando tocchiamo qualcosa.
la "sindrome del Fhon"
I sintomi:Ipotensione, minore capacità di concentrazione, irritabilità, ansia, vertigini i più comuni. 
"sindrome del vento del sud"si accompagna a un aumento della temperatura e dell'umidita'. Colpisce soprattutto i neonati (agitazione, insonnia e aumento della temperatura corporea, convulsioni, vomito e disidratazione). 
un utile rimedio
Per combattere i disturbi provocati dai venti è utile  avere in casa uno ionizzatore, che contrasta lo squilibrio elettrico immettendo nell'aria ioni negativi(benefici per chi è metereopatico)

TEMPERATURA
Quando scende la temperatura in poche ore aumentano gli attacchi cardiaci nei soggetti normali e addirittura fino al 38% in soggetti che hanno già avuto un infarto
(ricerche Istituto Pasteur) .Infatti le basse temperature  possono far salire la pressione sanguigna

PIOGGIA
Possiamo avvertire mal di testa, dolori dovuti ad artrosi, reumatismi, artrite.Questo   e’ dovuto alla  diminuzione della pressione atmosferica e all'alto tasso di umidità

 TEMPO NUVOLOSO
Quando c’e poca luce il problema è di tipo depressivo. La scarsa luce solare determina un calo dell'energia psichica.Il disturbo legato al rapporto luce/umore si chiama "disturbo affettivo stagionale" e colpisce maggiormente al nord. 

SOLE
Con il buco nell'ozono, il passaggio dei raggi ultravioletti può determinare problemi alla pelle e agli occhi. Il rimedio è utilizzare occhiali che riparano dai raggi UV e non esporsi per lungo tempo al sole.Se il caldo e’ molto umido la pelle puo’ avere problemi (acne e possibili infezioni micotiche) perché col sudore si otturano i pori e non respira.

CAMBIO STAGIONE 
Vi sono vari disturbi dovuti a squilibri ormonali che generano cambi di umore, insonnia e a volte problemi intestinali, gastriti e coliti nel passaggio dall’estate all’inverno. 

Il SAD
o  DAS - Disordine Affettivo Stagionale è stato descritto per la prima volta da Rosenthal.E’ un sottotipo di depressione maggiore, che si verifica con la diminuzione delle ore di luce, in autunno, o all’inizio dell’inverno. E’ caratterizzato da: stato d’animo depresso, calo di interesse per le normali occupazioni, ipersonnia, stanchezza, difficoltà di concentrazione, irritabilità, aumento di peso corporeo.Esiste un a forma  di SAD estiva che si manifesta, a primavera ed in estate. La depressione, i disordini affettivi stagionali sono legati al nostro bioritmo giornaliero
( "ritmo circadiano") o mensile Uno di questi ritmi stagionali influenza il nostro umore determinando episodi depressivi durante la stagione invernale.

il nostro orologio interno: IL ritmo circadiano 
Questo ritmo biologico è giornaliero e dura 24 ore . Questo ritmo regola il ritmo cardiaco, le secrezioni ormonali, la pressione sanguigna , l’escrezione renale.
www.nemesi.net/circadiani.htm


Centro di Ricerche in Bioclimatologia Medica di Milano 
www.naturmed.unimi.it/bio.html

 

                              METEO : QUALI RIMEDI?

LUMINOTERAPIA
l'esposizione a lampade a spettro solare. I benefici sono evidenti già dopo un'ora di terapia.
La situazione migliora nell’arco di due settimane.

FIORI DI BACH
WALNUT         per le variazioni e le influenze  del tempo sul nostro organismo
IMPATIENS     per il nervosismo con l'arrivo del vento;
SCLERANTUS  per chi soffre di sbalzi d'umore; 
Mustard       per la tristezza e la depressione quando manca la luce solare

IDROTERAPIA
Per stimolare il sistema di termoregolazione e’ utile fare docce alternate.: di acqua calda  dai piedi in su,quindi, passare brevemente (2 minuti circa) tutto il corpo con il getto di acqua fredda, poi ancora con acqua calda e, terminare, sempre velocemente, con acqua fredda. Utili anche spugnature fredde. Bagnare in acqua fredda un asciugamano di cotone o di canapa. Una volta strizzato e piegato in quattro, passarlo velocemente su tutto il corpo, partendo sempre dalle estremità e insistendo sulla colonna vertebrale. Finita l'operazione, vestirsi immediatamente senza asciugarsi. Molto efficaci anche le saune ma siccome abbassano la pressione è opportuno sentire il parere del medico.
Vi sono anche rimedi omeopatici validi.Per questo è utile affidarsi a un/una professionista ( naturopata,omeopata,floriterapeuta…)

 

 

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

Stress ambientale :l'erba di grano ti aiuta a fare il pieno di clorofilla

Stress ambientale :l'erba di grano ti aiuta a fare il pieno di clorofilla | Wellness  a 360° | Scoop.it


Lo smog nelle citta’ dopo aver respirato aria migliore in ferie mette sotto stress i polmoni.Per migliorare la respirazione in un bicchiere d'acqua 1 bustina di erba di grano liofilizzata (1 al giorno è sufficiente).Questo preparato infatti contiene la clorofilla nota per le sue proprietà 

nutritive e depurative a beneficio di tessuti, organi e cellule. Essa fornisce all'organismo  fibre, proteine, enzimi, amminoacidi, oligoelementi (ferro, calcio, potassio, magnesio), antiossidanti e vitamine (A, C, B12 ed E) 

Il succo  aiuta a depurarsi in modo naturale, grazie all'alto contenuto di clorofilla e sostanze nutritive. 

 

Puoi acquistarla on line, nelle farmacie o erboristerie.

www.lioverde.com/

 

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

L’economia delle carezze: una carezza al giorno leva le paturnie di torno

L’economia delle carezze: una carezza al giorno leva le paturnie di torno | Wellness  a 360° | Scoop.it

Le carezze sono essenziali alla vita. Un neonato ha bisogno del contatto fisico per rimanere in vita. Da adulti il contatto fisico e’ più limitato.
Ci sono carezze verbali positive  (complimenti,l’apprezzamento sorridere, toccare amichevolmente una spalla, dire “son contento di vederti”, ascoltare con attenzione, essere disponibili per un abbraccio) o carezze negative (i giudizi negativi,le critiche,le umiliazioni).

 

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

Alza il canone d'affitto

Alza il canone d'affitto | Wellness  a 360° | Scoop.it

NON LASCIARE CHE LE PERSONE NEGATIVE E DELETERIE AFFITTINO LO SPAZIO NELLA TUA MENTE.ALZA IL CANONE D'AFFITTO E BUTTALE FUORI

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

Menu, per ogni giorno dell'anno

Menu, per ogni giorno dell'anno | Wellness  a 360° | Scoop.it

 

Prendete dieci grammi di pazienza
Una tazza di bontà
Quattro cucchiai di buona volontà
Un pizzico di speranza e una dose di buona fede.

Aggiungete due manciate di tolleranza. 
Un pacco di prudenza 
Qualche filo di simpatia 
Una manciata di quella piccola pianta rara che si chiama umiltà
E una grande quantità di buon umore.

Condite il tutto con molto buon senso e lasciate cuocere a fuoco lento
e avrete una buona giornata.

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

L’emozione rossa: le 10 radici della rabbia

L’emozione rossa: le 10 radici della rabbia | Wellness  a 360° | Scoop.it

La rabbia è una emozione antica, primitiva, presente sin dall’infanzia dell’uomo oltre che nel regno animale ,un istinto primario che ci porta a difenderci da qualcosa che non va per il verso giusto.Provare rabbia ed esprimerla sono due stati che non vanno in tandem .La maggior parte delle persone la blocca perché trova questa emozione disdicevole.Aggiungiamoci poi la nostra cultura che la considera inaccettabile.

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

floriterapia: come difendersi dai campi magnetici

floriterapia: come difendersi dai campi magnetici | Wellness  a 360° | Scoop.it

I campi elettromagnetici  sono un tipo di radiazione a bassa frequenza emessa da tutto cio’ che è elettrico:

cavi,computers,cellulari,luci,elettrodomestici….
Recenti studi hanno trovato una relazione fra campi elettromagnetici e l’aumento di varie malattie fisiche e psicologiche.

Gli effetti dei campi elettrici sulla ghiandola pineale
Questa ghiandola e’ una delle piu’ importanti del nostro corpo poiche’ secerne gli ormoni,regola i ritmi veglia-sonno e regola il funzionamento del cervello e lealtre ghiandole.I campi elettrici,secondo recenti studi,sopprimono la secrezionedi melatonina l’ormone che controlla il ciclo sonno –veglia e il nostro umore.Questo provoca un aumento della tossicita’ nel corpo e rende il terreno vulnerabile ai fenomeni cancerogeni.
Tutti siamo immersi in questi campi al lavoro,nelle citta’ e in casa ma alcune persone sono ipersensibili e mostrano sintomi come stanchezza,allergie,intolleranze ad alimenti.

  UN AIUTO DAI RIMENDI FLOREALI  
Il piu’ importante e lo Yarrow Environmental Solution.
Questo rimedio aiuta a proteggersi da questi campi,dalle emissioni di gas tossici e dalla esposizioni a luci artificiali.Il rimedio deve essere preso con regolarita’ specie da chi lavora con computer o e’ esposto a radiazioni di varia natura.
Alcuni portano la boccetta del rimedio a contatto del corpo o applicano alcune gocce nei punti sensibili ( sopra la testa,fra gli occhi).I benefici sono stati provati da recenti studi.
Il rimedio deve essere preso direttamente dalla boccetta 4 gocce per 4 volte al giorno.
Un’altra modalita’ e’ quella di mettere 16 gocce in un bicchiere di acqua,mescolare e bere durante la giornata.In caso di frequenti esposizioni il dosaggio deve essere aumentato.
Il rimedio puo’ essere anche spruzzato( messo in un contenitore spray con dell’acqua minerale naturale) nell’ambiente o sul coprpo per neutralizzare le cariche.
Un altro uso e’ aggiungerlo all’acqua del bagno( circa 20 gocce) per togliere dal corpo l’effetto delle cariche.Rimanere per 20 minuti immerse nella vasca,avvolgersi poi in un asciugamano e rimanere un’ora a riposo per dar modo al corpo di aver beneficio dal rimedio.

 

FIORI DI BACH
Anche i fiori di Bach possono essere usati per questo problema unendo in una boccetta da 30 ml di acqua minerale naturale e due cucchiaini di brandy questi fiori: 
CHERRY PLUM     stress mentale o fosco   
ASPEN                  paura,ansia
CRAB APPLE        depuratore
OLIVE                   tonico
WALNUT               perdita di energia
WATER VIOLET     tensione 

Oppure la radiation formula
Cherry Plum,Gentian, Rock Rose, Star of Bethlehem,Vine,Walnut, Wild Oat
La miscela deve essere presa 4 volte al giorno( 4 gocce sublinguale)

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

Stress management:come va il tuo capitale energia?

Stress management:come va il tuo capitale energia? | Wellness  a 360° | Scoop.it

La tua energia è come un capitale prezioso e vitale da gestire e ricaricare periodicamente perché è proprio questa forza che ti stimola,ti fa fare progetti e ti fa andare avanti.Quando si accende la spia ‘riserva’ inizi a sentirti stanchi,emotivamente inquieto,mentalmente demotivato senza,spesso,trovare una ragione specifica.

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

Comunichiamo con il naso

Comunichiamo con il naso | Wellness  a 360° | Scoop.it

Attraverso i nostri due sensi chimici,l’odorato e il gusto ognuno sente cio’ che lo circonda.Essi si attivano su base chimica per darci informazioni,
Gli scienziati Linda Buck e Richard Axel, Nobel per la Medicina per i loro studi sulla mappatura dei geni che controllano i recettori olfattivi,hanno scoperto che l'olfatto è ilsenso  primordiale negli organismi viventi.Attraverso la respirazione (respiriamo 23000 volte al giorno e ogni volta annusiamo qualcosa) noi annusiamo la qualita’ dell’aria,la presenza di pericoli o di un’altra persona.Gli elementi chimici,per essere rilevati dal nostro sistema sensoriale devono avere determinate caratteristiche:
le molecole devono avere una massa molecolare minore di 400 per essere rilevaye dal nostro naso.L’odorato a differenza del gusto puo’ rilevare a distanza gli odori e i profumi,riconoscere le persone( ciascuna persona ha il suo odore caratteristico),influire sul giudizio che diamo degli altri e sulla scelta del partner,captare il loro stato d’animo (e emozioni possono essere comunicate attraverso l’odorato),Un profumo o un odore puo’ farci ricordare eventi,situazioni e stati d’animo.Ne hanno parlato Proust nel suo romanzo “Alla ricerca del tempo perduto”  e Suskind ne “ Il profumo”.
La memoria degli odori nonostante duri a lungo,secondo studi fatti,declina piu’ velocemente egli altri tipi di memoria.
 

 Il naso e il cervello
Il naso è parte integrante del sistema limbico. I  neuroni interessati terminano nelsistema limbico, la parte più antica del nostro cervello, ove risiedono le emozioni  e si generano le sensazioni di simpatia, amore, sessualità, si stratificano  la creatività, l'umore e  i ricordi.Spesso un evento negativo,un trauma, e’ legato ad un particolare odore o sapore.

Ogni volta che risentiremo quell’odore l’evento e gli stati emotivi di  quel momento verranno riportati nel presente.
A livello terapeutico e’ possibile agire, attraverso l’uso della aromaterapia e in sulla esperienza negativa per trasformarla e gestirla.Ogni essere umano puo’ distinguere fino a 10.000 odori diversi.Nel buon funzionamento del nostro senso dell’odorato la dopamina sembra.secondo studi,avere un ruolo importante.Per esempio le persone affette da Parkinson hanno un livello basso di dopamina percio’ hanno problemi a riconoscere alcuni odori.
Molte medicine influiscono sulla capacita’ di riconoscere alcuni odori poiche’ bloccanoil sistema di trasmissione. 
Ognuno di noi ha una memoria olfattiva poiche’ è stato condizionato già dall'infanzia con determinati aromi.I primi odori memorizzati  sono i piu’ potenti nel suscitare in noi stati d’animo positivi o negativi,Tutto dipende da quanto importante e’ stata quella esperienza e come l’abbiamo memorizzata. Più antiche sono le memorie olfattive, più profonde sono le emozioni che risvegliano. Ognuno di noi ha un suo codice emotivodegli odori.L'effetto psicologico degli odori dipende soprattutto dal loro effetto sul sistema nervoso e dalla memoria a cui sono associati. Gli odori che ricordano la casa e la famiglia sono rassicuranti.


COME  VENGONO USATI  GLI AROMI  : Il grande business
L'industria chimica investe enormi capitali nella ricerca. Questi studi sono particolarmente dedicati ai ferormoni responsabili della nostra sessualità, e agli "aromi coercitivi" capaci di suscitare determinati comportamenti sociali ed individuali, orientare i consumi e gli stati d’animo del pubblico.usandoli anche in modo subliminale. L’ "aromacologia" viene spesso usata per il controllo delle persone e l'aumento dei profitti. I settori della moda e dello spettacolo sviluppano progetti pilota di stimolazione sensoriali diffondendo aromi negli ambienti per migliorare il comfort eorientare i consumi e la scelta di determinati prodotti attraverso percorsi olfattivi.( es in centri commerciali,negozi…)

 

l’aromaterapia  per il benessere 
L'aromaterapia, con l'uso degli oli essenziali  ha contributo a darci un altro mezzo per aiutarci a stare meglio .Essa agisce attraverso due meccanismi 
1  l'olio essenziale con le sue proprieta’ benefiche penetra nella pelle col massaggio,
2  l'aroma si diffonde nell'ambiente e, viene inalato e fissato nella memoria olfattiva della persona.L’aromaterapeuta, attraverso il colloquio e la scelta degli oli adatti  per problemi a fisici o psicologici aiuta la persona a ritrovare il suo equilibrio psicofisico.Ad esempio per riequilibrare l'umore: bergamotto, neroli, lavanda, maggiorana, rosa, cipresso.Per combattere la depressione :limone, arancio, verbena, gelsomino, sandalo, ylang-ylang.Gli aromi vengono usati anche in altri campi:
1 per  migliorare la capacità di apprendimento in persone con ritardo mentale o difficoltà cognitiva.
2 per il recuperare la memoria ( ad esempio con persone colpite da demenza senile ed in particolare dall'Alzheimer

more...
No comment yet.
Scooped by Vittoria Nervi- career counselor
Scoop.it!

stanchi?stressati? I fiori di Bach ti danno una mano

stanchi?stressati? I fiori di Bach ti danno una mano | Wellness  a 360° | Scoop.it

ELM  per i “faso tuto mi”
è per la persona che si prende troppe responsabilita’ e impegni troppo preoccupata che le cose vadano sempre nel verso giusto sia al lavoro che a casa.
 Non si tira mai in dietro quando c’è un’emergenza e non si lascia spaventare dalla fatica.Non calcola il loro conto-corrente energetico e ‘spende’ più di quanto ha.
Tira la corda fino a che si è spezzata, perché non ascolta i ritmi del  corpo

 

HORNBEAM il fiore del lunedi’
quando senti la noia mortale della routine,la stanchezza di ripetere,fare sempre le stesse cose,di sentire sempre le solite lagne.La vita diventa grigia e monotona del tipo casa-lavoro-casa.Non si ha manco voglia di alzarsi alla mattina. Ci si sente fiacchi e svogliati. Sensazione di aver passato la "notte in bianco"In questo caso c’e’ bisogno di qualcosa di diverso,una botta di vita,una sferzata di energia.

OAK il fiore per gli stakanovisti
per quelli che portano su di sé il peso del mondo senza concedersi un attimo di tregua, i manager che lavorano 15 ore al giorno e lottano quotidianamente contro le difficoltà senza perdersi d’animo, pazienti e perseveranti con una speranza incrollabile, non si arrendono mai.Hanno un senso del dovere talmente sviluppato da non permettersi mai un cedimento, una malattia. Quando sono  malati si sforzano di guarire in fretta.Rigidi ed esigenti  con se stessi, non riposano, non riescono a staccare la spina.Non danno retta ai campanelli di allarme di stop,si negano un po’ di svago.Per una quercia la parola d’ordine e’ lavoro,lavoro,lavoro.Hanno dimenticato come rilassarsi e vanno avanti fino all’ultima goccia di energia poi crollano.Il corpo,che è intelligente,alla fine pensa lui a dare uno stop con un malessere che li costringa a fermarsi per ricaricarsi.Queste persone devono imparare ad equilibrare impegno,lavoro e svago.Ma perche’ ho parlato al plurale?perche ne’ vedo tanti cosi’!! 

OLIVE il fiore per ridarti la carica
Questo fiore e’ necessario quando  siamo a terra,specie dopo un periodo difficile,dopo una malattia nostra o di una persona cara.Ci siamo spremuti e ora siamo a pezzi,svuotati, e non c'è più niente che interessi.In questo stato si ha solo voglia di dormire,stare in pace,si rimanda al giorno dopo, ci si isola, non si ha voglia di parlare, Manca l’attenzione e la concentrazione, ogni cambiamento o novità sembra una montagna da scalare.Spesso in questo caso si presentano anche problemi al sistema immunitario cosi’ provato che non e’ piu’ in grado di fare il suo lavoro di difesa perche’ manca di energia.

 

COME SI ASSUMONO
i Fiori di Bach (tintura madre) sono contenuti in flaconcini singoli da 10ml.
Vanno diluiti in un flacone di vetro scuro da ml. con pipetta  
 Riempire di acqua naturale+ 3 cucchiaini di brandy e mettere 2/3 gocce di tintura madre.
Agitare bene 

POSOLOGIA
 4 gocce sotto la lingua minimo 4 volte al giorno oppure per una ricarica giornaliera o temporanea mettere in  un bicchiere di acqua minerale naturale 4 gocce e sorseggiare a poco a poco durante la giornata

more...
No comment yet.