Web Designer Free...
Follow
Find
65.9K views | +13 today
 
Rescooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it from Personal Branding World
onto Web Designer Freelance
Scoop.it!

Impaginati un curriculum super-professionale in 5 minuti con LinkedIN Resume Builder

Impaginati un curriculum super-professionale in 5 minuti con LinkedIN Resume Builder | Web Designer Freelance | Scoop.it

Utilizza Resume Builder per trasformare il tuo profilo LinkedIn in un bel curriculum. Scegli un modello, i contenuti, per stampare e condividere il risultato e promuoverti online in pochissimo tempo.


Via Robin Good
Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:

Il nuovo LinkedIN Resume Builder è una fantastica web app che ti permette con un account LinkedIn di creare curriculum dall'aspetto professionale, scegliendo tra una serie di modelli già pronti.
 

Quest'applicazione prende i dati dal tuo account LinkedIn per estrarre e classificare tutte le informazioni del profilo.

 

Quando inizi ad usarlo, hai la possibilità di editare e modificare uno qualsiasi dei dati che appariranno nel curriculum finale e puoi personalizzare anche i campi pre-impostati che verrano visualizzati.
 

Ci sono circa una dozzina di modelli diversi tra cui scegliere, e la mia prima impressione è che sembrano tutti abbastanza buoni.
 

Il tuo nuovo curriculum può essere condiviso su tutti i principali media sociali e tramite un URL diretto, e può anche essere salvato ed esportato in formato PDF.
 

Trovo Resume Builder di LinkedIn un ottimo strumento per creare un curriculum aggiornato e dall'aspetto professionale, in una manciata di secondi.
 

PS: Ci possono essere alcuni problemi d'impaginazione, come vedrai durante l'esportazione in PDF, ma questi possono essere aggirati facilmente.

Sono sicuro che ci saranno miglioramenti con aggiornamenti futuri.
 

Gratis da usare. Voto: 9.
 

FAQ: http://resume.linkedinlabs.com/home/faq
 

Provalo subito: http://resume.linkedinlabs.com/

 

more...
Robin Good's curator insight, February 26, 2013 10:17 AM


The new LinkedIN Resume Builder is a great web app which allows anyone with a LinkedIN account to create a professional-looking resume by selecting from a number of ready-made templates.


The new app taps into your LinkedIN account info to extract and categorize all of your profile info, while leaving you with the option to edit and modify any of the data that will appear in the final resume and any of the pre-set fields that will displayed.


There are about a dozen different templates to choose from, and my first impression is that they all look quite good.


Your new final resume can be directly shared with others on all major social media and via a direct URL, and can be also saved and exported as a PDF.


I find Resume Builder from LinkedIN to be an excellent tool to create an always-up-to-date and professional-looking CV / resume in a matter of seconds.


P.S.: There may be some "pagination" issues as you will see when you export to PDF, but these can be circumnavigated easily. I am sure there will be improvements in future updates.


Free to use.


FAQ: http://resume.linkedinlabs.com/home/faq


Try it out now: http://resume.linkedinlabs.com/



Cendrine Marrouat - www.socialmediaslant.com's curator insight, March 3, 2013 12:21 AM

Looks like a very interesting app! 

Lahcene Daniacene Kebdani's curator insight, September 16, 2013 1:44 PM

allez toujours vers les meilleurs

Web Designer Freelance
Cosa sapere per diventare ed essere un web designer freelance - http://freelancewebdesigner.it/
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Non Riesci a Farti una Vacanza e Vuoi Formarti per Trovare Più Clienti?

Non Riesci a Farti una Vacanza e Vuoi Formarti per Trovare Più Clienti? | Web Designer Freelance | Scoop.it

Se non hai mai tempo per diventare più bravo nella tua attività di freelance per riuscire ad aumentare la tua reputazione online e hai bisogno di strumenti efficaci che ti permettano di venderti al meglio ai tuoi clienti, e allo stesso tempo non sei riuscito a farti una vacanza quest'estate, ho una dritta da darti. Scoprila qui sotto.

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Prenditi l’occasione di unire utile e dilettevole dal 7 al 12 Novembre ad un costo veramente eccezionale!


Formazione + 6 giorni in crociera verso la “Costa Luminosa” con Costa Crociere a partire da € 379,00.


Solo crociera (per gli accompagnatori) a partire da € 259,00.


Si parte da Savona il 7 verso Barcellona e poi Marsiglia. Durante il tragitto da una città all’altra potrai partecipare alle sessioni di 2/4 ore del  “Master breve di comunicazione efficace” tenuto da Francesco Di Bitonto, un mio amico esperto e specializzato in comunicazione, che da tempo forma il personale di aziende ed enti di rilievo quali Audi, Confindustria e Volswagen. 
 

Il percorso mira a sviluppare e potenziare il tuo personal branding e a darti gli strumenti necessari a “venderti” al meglio ed essere a tuo agio anche in occasioni di particolare pressione emotiva, come quelli in cui devi parlare in pubblico.
 

Tornerai rilassato, divertito e formato.
 

Clicca qui per scaricare la brochure

Per informazioni e corsi:


  • cell. 333 22 53 080

  • e-mail: info@pyramyde.com


Se vuoi parlarne con me, o preferisci che sia io a metterti in contatto con Francesco, mandami un'email qui:


  • mirko.disidoro@freelancewebdesigner.it




(A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)



more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Come Iniziare la Carriera da Web Designer Freelance?

Come Iniziare la Carriera da Web Designer Freelance? | Web Designer Freelance | Scoop.it

Quali sono i costi vivi e le spese da affrontare come web designer per partire come freelance? Che tool puoi usare per gestire la tua attività?
Queste sono le due domande a cui ho risposto nel mio primo post come autore del blog di twago Italia.


Qui sotto ho raccolto i migliori consigli tratti dall'articolo:

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:

Sei un web designer dipendente e ti sei stancato di essere comandato dal tuo capo, e stai pensando di metterti in proprio?


Hai tanti dubbi che frenano la tua smania di raggiungere questo ambizioso obiettivo?


A questo proposito, ho pubblicato il mio primo post come autore del blog di twago italia, proprio per darti le informazioni di base per:


  • conoscere i costi da affrontare


  • scoprire delle risorse utili che io stesso uso per la gestione del mio lavoro da freelance.

Per iniziare ti consiglio di scegliere la partita iva con il regime dei minimi che ti agevola l'entrata in scena come libero professionista.


I costi principali che dovrai affrontare sono i contributi inps, i costi fissi per l'adsl, il computer, una stampante, l'affitto dell'ufficio se non lavori da casa e le licenze dei programmi che userai.


Proprio per non investire subito molti soldi, ti consiglio di usare questi tool gratuiti per gestire la tua attività:


  • Fiscolo: ti permette di fare fatture e gestire le ore lavorative per ogni singolo progetto con un tool integrato chiamato Resa.

  • Wetransfer: ti aiuterà quando devi inviare file di grandi dimensioni a clienti o fornitori, come bozze di siti, file in photoshop o illustrator, etc.

  • Wunderlist: risorsa utile quando hai tante cose da fare e hai bisogno di una lista di azioni da compiere, spuntare e cancellare. Puoi condividere le tue liste anche con colleghi e clienti. 
     


Questi sono solo tre dei dieci tool che uso per il mio lavoro come web designer freelance.

 

Scopri qui l'articolo completo:

http://www.twago.it/blog/di-cosa-hai-bisogno-per-iniziare-la-professione-di-web-designer-freelance/



Risorse utili:




 

 (A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)

more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

3 Consigli per organizzare meglio il tuo lavoro da freelance

Ecco i pareri di Miriam Bertoli e Gianluca Diegoli su come organizzare il proprio lavoro e non sprecare tempo importante per i propri progetti

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Lavori, lavori, lavori ma ti sembra di non vedere mai la fine del tunnel? La tua giornata lavorativa è una corsa contro il tempo? Bè, forse è ora di cambiare qualcosa.


In realtà, non esiste un metodo infallibile per organizzare al meglio il proprio lavoro. Ce ne sono tanti (basta fare una semplice ricerca su internet) e ognuno ha i suoi pro e contro.


In queste due brevi  interviste, Miriam Bertoli e Gianluca Diegoli raccontano come svolgono la loro attività quotidiana da freelance (che monotona non è!). E offono alcuni semplici consigli che da domani puoi iniziare a mettere in pratica.


  • Alzarsi presto la mattina. Miriam è molto mattiniera e inizia a lavorare alle 6 della mattina. La prima ora la dedica alla lettura di notizie, informazioni o all'aggiornamento personale (lettura di altri blog etc). Secondo molti studi iniziare presto la mattina offre una carica maggiore rispetto all'iniziare molto più tardi (come spesso capita a qualche freelance) e soprattutto si è molto più lucidi e concentrati. Perché quindi non provi a spostare il suono della tua sveglia di qualche ora?


  • E' l'ora del monotasking. Non cercare di fare più cose allo stesso tempo. Concentrati su una e portala al termine con la massima concentrazione. La leggenda degli uomini multitasking non ha portato gli effetti sperati: datti delle priorità e lavora su ognuna di queste.


  • Organizza la giornata in modo da avere delle finestre per le attività che richiedono più concentrazione e altre in cui rilassarti. Fai in modo che gli orari siano sempre gli stessi e creati quella che potrebbe essere una "sana abitudine". Anche il tuo corpo e la tua mente si abitueranno a questo ritmo. Per cui, nei momenti di massima concentrazione, spegni il cellulare, chiudi facebook, mail e quant'altro e concentrati solo su quello che stai facendo, come consiglia Diego


Sarà il tuo organismo a dirti quanto puoi rimanere concentrato al 100% sulle tue attività. Può essere un'ora, o due, dipende dalle persone. Ma la concentrazione può essere allenata, per cui non perderti d'animo se all'inizio è dura.


(A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)


http://freelancewebdesigner.it/


more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

3 Consigli per far andare in porto un preventivo

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


L'invio del preventivo a un potenziale cliente spesso è l'inizio di una lunga battaglia. Servono pazienza, intelligenza e capacità di negoziazione. Oltre alle competenze, naturalmente, ma tu quelle già le hai. E le hai già dimostrate al tuo cliente.


La strategia migliore, spesso, non è quella data dal prezzo, come ricorda Miriam Bertoli. Per strappare una risposta affermativa bisogna soffermarsi anche su altri dettagli, come il piano di lavoro, le richieste da soddisfare, le tempistiche.


Ecco alcuni consigli per far sì che il tuo preventivo venga approvato senza essere stravolto:


  • Lavora prima di tutto su te stesso, sul tuo personal branding. Se ti fai conoscere per le tue competenze, se sai come farti trovare (tramite un blog magari), se sai comunicare bene le tue doti e capacità, sarà molto più facile trovare più clienti disposti ad accettare i tuoi servizi senza battere ciglio (o quasi). Comunica nel modo migliore e vedrai come aumenterà il tasso di conversione;


  • inviato il preventivo, inizia la fase di negoziazione. Anche se non sei un commerciale, non porre come unico paletto il prezzo: discuti le tempistiche in modo che ti siano favorevoli, strappa concessioni sul lavoro da svolgere, fatti aiutare dallo stesso cliente, coinvolgilo


  • Fai capire al cliente l'importanza di quello che ti chiede. Dimostragli di essere il migliore, aiutandolo a risolvere tutte le sue richieste. Analizza il suo caso e proponigli la soluzione ideale per lui. Se riuscirai ad entusiasmarlo, far approvare il preventivo sarà uno passeggiata.


Insomma, la strategia perfetta è difficile da trovare: ognuno ha la propria che va adattata inevitabilmente a ogni cliente. Se hai qualche consiglio, o non sai come far approvare un preventivo commenta questo post e cercherò di aiutarti.


---

Guida Gratis
---


Come trovare nuovi clienti online? Qui trovi la mia guida gratuita scaricata da oltre 2500 web designer freelance:
http://freelancewebdesigner.it/

 

 

 (A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)

more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Offerta di lavoro: Sviluppo plugin per Joomla

Sei in grado di sviluppare plugin per Joomla? Allora quest'annuncio fa al caso tuo: dai un occhio e contatta subito il cliente


Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Il cliente ha bisogno di uno sviluppatore in grado di creare o modificare un plugin per il suo sito realizzato con Joomla.


Nello specifico, il freelance dovrebbe modificare un modulo o un plugin che consenta l'upload a pagamento, partendo da un plugin di download a pagamento.


Il plugin modificato quindi, dovrà consentire il processo inverso: caricare i dati nel database che si dovrà aggiornare automaticamente.


Per maggiori informazioni, contatta direttamente il cliente.


Qui trovi il link:

http://www.link2me.it/annuncio.php?id=1420


(A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)


more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Motivazione: come non perderla durante i tuoi progetti

Motivazione: come non perderla durante i tuoi progetti | Web Designer Freelance | Scoop.it

La motivazione è fondamentale quando si sviluppa un progetto indipendente. Specialmente se sei alle prime armi. Ecco qualche consiglio per rimanere carichi e non perderla.

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Sei al tuo primo progetto indipendente? O hai da poco intrapreso la strada del freelance? Ancora non lo sai, ma la motivazione, specialmente in questa prima fase è fondamentale. Purtroppo, nonostante tu abbia molta pazienza e sia disposto a fare sacrifici, non è semplice rimanere motivati per tutta la durata del progetto.


Le delusioni, gli imprevisti e le difficoltà sono sempre dietro l'angolo: per questo è importante sapere come affrontarle e soprattutto essere forti e tener duro quando vorresti abbandonare ogni cosa.


Questi sono i consigli di Sara Bigatti, esperta di yoga e autrice del blog La scimmia yoga, per rimanere motivati e non lasciarsi prendere dallo sconforto:


  • Focalizza la tua mente su ciò che ti interessa. Sara consiglia anche un esercizio ( lo Yoga Nidra) che puoi fare per imparare a rimanere concentrato sul tuo obiettivo e che, allo stesso tempo, ti aiuta a rilassarti.
  • Poniti un obiettivo preciso. Non dimenticarlo mai e cerca di raggiungerlo con tutte le tue forze. Non deve essere troppo semplice da raggiungere, ma neanche troppo difficile. Una volta raggiunto, passa al successivo.
  • Sii ottimista e pensa positivo. Non lasciare la tua mente in balia di sentimenti negativi. Vedrai che ogni ostacolo sarà più semplice da affrontare in questo modo.


Hai qualche consiglio da offrire anche tu a tutti gli altri webdesigner freelance? 


---

Guida Gratis
---


Come trovare nuovi clienti online? Qui trovi la mia guida gratuita scaricata da oltre 2500 web designer freelance:
http://freelancewebdesigner.it/

 

 

 (A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)



more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

A tutti i webdesigner freelance: occhio alle truffe

A tutti i webdesigner freelance: occhio alle truffe | Web Designer Freelance | Scoop.it

Lavori per settimane alla realizzazione di un sito web e all'ultimo momento il cliente scappa. A chi è già successo? Ecco alcuni consigli per difenderti dai clienti scorretti

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:

La storia che Luca Orlandini ha raccontato su webhouse.it non è nuova. Anzi, mi sembra già di averne ascoltate di simili. 


In poche parole, dopo un mese trascorso a realizzare il sito web istituzionale di un'associazione, il cliente ha prelevato il sito e lo ha spostato su un altro server tagliandogli gli accessi.


Nessuno pensa che una cosa simile possa mai accadere, ma in realtà rappresenta il rischio quotidiano di ogni freelance: può accadere , infatti, che il nostro lavoro non venga mai pagato o che esistano furbi (per non dire peggio) che possano compiere azioni simili a quella descritta sopra.


A voi è mai capitato? 


Nel suo articolo, Luca fornisce anche alcuni consigli per evitare situazioni simili e fare in modo che (almeno!) il cliente non scappi con il prodotto finito.


Eccoli qua:


  • chiedi un acconto pari almeno al 40 - 50% dell'intero importo. Il cliente sarà così legato a te e, in caso di fuga, almeno sarai tutelato e in grado di coprire le spese già sostenute;


  • inserisci una clausola nel preventivo. Il lavoro rimane di tua proprietà finché non viene saldata l'ultima fattura del progetto.


  • utilizza i file shell. Ti permettono di eseguire semplici operazioni come cancellare e rinominare files: inseriscili in mezzo agli altri file di Joomla o Wordpress e tiene traccia di dove li hai inseriti. Se il progetto va in porto e il cliente paga, però, ricordati di eliminarli.


Qui trovi l'articolo completo di Luca:

http://www.webhouseit.com/creazione-siti-web-sai-tutelare-il-tuo-lavoro/


(a cura di Mirko D'Isidoro - Consulente di Web Marketing e Web Designer Freelance - www.freelancewebdesigner.it )


more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Offerta di lavoro: sviluppo e-commerce per sito di shopping-club

Offerta di lavoro: sviluppo e-commerce per sito di shopping-club | Web Designer Freelance | Scoop.it

Sei un webdesigner freelance alla ricerca di un buon progetto lavorativo?

Dai un occhio a questo annuncio!

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:

Il cliente ricerca un webdesigner con buone capacità di programmazione in grado di sviluppare un sito e-commerce per uno shopping club internazionale.


Il sito dovrà essere multilingua e multivaluta e dovrà consentire agli utenti di iscriversi gratuitamente per accedere alla sezione dedicata alle vendite.


Il format è lo stesso utilizzato da altri grandi shop online, come privalia o buyvip: le offerte sono valide per una periodo di tempo limitato. 


Il budget previsto è compreso tra i 1500 e i 3000 euro.


Per maggiori informazioni, controlla pure qui:


http://www.twago.it/project/shopping+club+per+vendite+private+scontate/48588/?r=af-it-guida-rss



(a cura di Mirko D'Isidoro - Consulente di Web Marketing e Web Designer Freelance - www.freelancewebdesigner.it )

more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Offerta di lavoro: cercasi programmatore per sviluppo sito Drupal o Joomla

Offerta di lavoro: cercasi programmatore per sviluppo sito Drupal o Joomla | Web Designer Freelance | Scoop.it

Sei alla ricerca di un progetto lavorativo? Qui sotto un annuncio che può fare al caso tuo. Budget a disposizione 800-1500 euro

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:

Se conosci bene e sei in grado di sviluppare siti con Joomla o Drupal, qui trovi un'offerta di lavoro che può fare al caso tuo.


Il cliente è alla ricerca di un programmatore che possa sviluppare la sua idea: si tratta di un sito web che funga da incontro tra domanda e offerta di un particolare tipo di servizi.


La parte grafica e il layout sono nelle mani del cliente, il programmatore ha il compito di sviluppare la base del sito secondo le esigenze del cliente.


Budget a disposizione: 800- 1500 euro.


Se sei interessato affrettati e controlla qui l'offerta:

http://www.twago.it/project/sito+web+con+incontro+di+domanda+ed+offerta+serviz/48050/?r=af-it-guida-rss


In bocca al lupo!




(a cura di Mirko D'Isidoro - Consulente di Web Marketing e Web Designer Freelance - www.freelancewebdesigner.it )


more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

5 trucchi per migliorare la propria produttività

5 trucchi per migliorare la propria produttività | Web Designer Freelance | Scoop.it

Quante volte, a fine giornata,  ti sei domandato se avresti potuto fare di più? Ecco alcuni consigli per migliorare la tua attività come webdesigner freelance

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Ti sembra sempre di dare al massimo mentre sei al lavoro ma alla fine del giorno credi che avresti potuto fare di più? Per aumentare la produttività sul luogo del lavoro servono precisione, concentrazione e metodo


Ma i fattori esterni sono sempre in agguato: stanchezza, telefonate, decine di mail a cui rispondere. Per quanto tu creda di riuscire a eliminare ostacoli e distrazioni, spesso i tuoi peggior "nemici" sono dietro l'angolo (o dietro la scrivania al limite).


Ecco alcuni consigli che possono essere utili per rendere il tuo lavoro ancora più produttivo:


  1. Non controllare la mail ogni 10 minuti, ma stabilisci dei tempi ben precisi. Ad esempio, io controllo la casella di posta la mattina prima di iniziare, prima di pranzo, a metà pomeriggio e la sera.  Rispondi solo alle più importanti, lascia le meno urgenti per quando sarai stanco, cioè prima di staccare per il pranzo o la sera. 

     
  2. Indossa vestiti comodi e che ti fanno sentire a tuo agio: sembra uno scherzo ma gli abiti che indossi ti aiutano a svolgere al meglio il tuo lavoro anche quando non c'è nessuno a guardarti. Per cui evita giacca e cravatta, ma allo stesso elimina abiti troppo casalinghi e sportivi: inconsciamente tenderai a rilassarti e perderai produttività.

     
  3. Tutti i più grandi, dagli artisti agli industriali sono partiti da un'idea che avevano in mente. Per cui, immagina il prodotto o il progetto che andrai a realizzare e poi inizia a realizzarlo. Attento però a non perdere troppo tempo nell'ideazione: anche in questo caso stabilisci dei tempi precisi, prenditi una, due ore, un giorno, il tempo che ti serve; ma una volta scaduto il limite inizia subito a metterlo in pratica.

     
  4. Ne avevo già parlato in altri post: l'attività fisica è fondamentale per un professionista. In pausa pranzo o la sera, quando preferisci, dedica almeno un'ora al tuo corpo. Ti aiuta a staccare la spina e a eliminare lo stress.

     
  5. Anche l'alimentazione è importante: spazio a frutta, verdura e a tutte le fonti di vitamine. Cerca di fare piccoli spuntini e fai un pranzo leggero. Quando ti senti stanco, molla la presa per 5 minuti e concediti un caffè, possibilmente fuori all'aria aperta. Attento a non esagerare: 3 al giorno sono più che sufficienti.


In questa infografica puoi trovare altri consigli interessanti. Tu ne hai altri da condividere?


http://infografiche.com/economiche/come-essere-produttivo/


---

Guida Gratis
---


Come trovare nuovi clienti online? Qui trovi la mia guida gratuita scaricata da oltre 2500 web designer freelance:
http://freelancewebdesigner.it/

 

 

 (A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)

more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Offerta di lavoro: Cercasi programmatore per sviluppare un portale con Wordpress

Offerta di lavoro: Cercasi programmatore per sviluppare un portale con Wordpress | Web Designer Freelance | Scoop.it

Sei un buon webdesigner freelance alla ricerca di un'offerta di lavoro? Affrettati e dai un occhio a questo annuncio 

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Il cliente cerca un un programmatore specializzato in Wordpress per realizzare un portale in cui siano inserite le aziende del territorio e con un motore di ricerca interno. 


Il tema è già stato scelto: si tratterà di lavorare su questo implementandolo con le richieste del cliente. 


L'azienda sta già cercando dei candidati da giorni: ti consiglio di controllare l'offerta e il lavoro da realizzare e di candidarti qui:


http://www.twago.it/project/realizzazione+di+un+portale+wordpress/46987/


In bocca al lupo!


(a cura di Mirko D'Isidoro - Consulente di Web Marketing e Web Designer Freelance - www.freelancewebdesigner.it )

more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Offerta di lavoro: cercasi webdesigner per realizzare grafica e html

Offerta di lavoro: cercasi webdesigner per realizzare grafica e html | Web Designer Freelance | Scoop.it

Sei un webdesigner freelance alla ricerca di un'offerta di lavoro? Dai un'occhiata a questo annuncio e iscriviti all'offerta.

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Il cliente è alla ricerca di un webdesigner freelance creativo e motivato per la realizzazione della grafica e dell'Html di un portale green. 


Attualmente il cliente sta ideando e realizzando i wireframe  del sito, sui quali il webdesigner dovrà lavorare.


Il budget non è male: circa 3mila euro. L'offerta scadrà il 15 aprile: ti consiglio di non aspettare e presentare la tua offerta.


In bocca al lupo!


---

Guida Gratis
---


Come trovare nuovi clienti online? Qui trovi la mia guida gratuita scaricata da oltre 1600 web designer freelance:
http://freelancewebdesigner.it/

 

 

 (A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)

more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

I 3 clienti che non vorresti mai incontrare

I 3 clienti che non vorresti mai incontrare | Web Designer Freelance | Scoop.it

Credo che tutti quanti ne abbiamo viste (e visti) di tutti i colori. In questa lista la classifica dei clienti che non vorresti mai avere. 

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Anni e anni di esperienza talvolta non sono sufficienti. A volte sei in grado di riconoscere il cliente sbagliato al primo colpo; spesso, invece, ce ne accorgiamo quando è troppo tardi.


In questa classifica, suggerita da Michelangelo Giannino, ecco i peggiori che ho incontrato nella mia esperienza da web designer freelance:


  • il cliente che crede nell'esistenza dei miracoli. Quello che quando tutto sembra andare male, crede di avere l'idea geniale che risolleverà sicuramente il suo business. E che, nonostante le tue resistenze mentre cerchi di convincerlo che non sia così, continua imperterrito ad andare avanti. Per la serie, "perseverare è diabolico".

     
  • il cliente che confonde il professionista con il volontario. È una delle specie più comuni: cerca di far passare la realizzazione del nuovo sito come se dovessi fare solo piccoli ritocchi al vecchio. Cercando di pagare il meno possibile, naturalmente. Se sei fortunato, ti consiglierà di ritornare al baratto.

     
  • il cliente chiaccherone. Quello che ti riempie di complimenti e di idee impedendoti di parlare. Quello che, lusigandoti, cercherà poi di strappare il prezzo più basso.  Quello che, se ti rifiuti di accettare la sua proposta stracciata, si sentirà offeso da morire. Ecco, scappa finché sei in tempo.


In questo post di Michelangelo ne trovi altri degni di considerazione:


http://www.michelangelogiannino.com/blog/10-tipi-di-clienti-che-ti-auguro-di-non-incontrare/


Se anche tu conosci qualche cliente assolutamente da evitare, scrivi pure e racconta la tua esperienza.




(a cura di Mirko D'Isidoro - Consulente di Web Marketing e Web Designer Freelance - www.freelancewebdesigner.it )

more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Da Dipendente a Freelance Web Designer: Ecco 5 Consigli Utili

Da Dipendente a Freelance Web Designer: Ecco 5 Consigli Utili | Web Designer Freelance | Scoop.it

Se hai deciso di diventare un web designer, grafico o sviluppatore freelance perchè ti sei stancato di lavorare come dipendente, leggi qui sotto la selezione dei consigli che ho raccolto per te dal post di Giuliano D'Ambrosio sul blog di CentoDieci.it. 

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Ecco 5 consigli utili per passare da dipendente a web designer freelance:


  1. Crea la tua identità online. Per trovare nuovi clienti devi emergere dalla concorrenza e far capire di cosa ti occupi e a chi ti rivolgi.

    Crea un sito portfolio che dimostri le tue competenze e inserisci i tuoi migliori lavori.

  2. Usa i social media per rendere chiara la tua figura professionale. Fai attenzione a ciò che pubblichi sul tuo profilo personale di Facebook perché spesso le aziende che vogliono sceglierti come freelance andranno a controllare chi sei sui social network.

    Inserisci un sommario dettagliato sul tuo profilo di Linkedin con una tua descrizione professionale, i tuoi lavori migliori ed eventuali collaborazioni con brand famosi.

    Qui altre dritte per trovare nuovi clienti con Linkedin:
    http://www.blographik.it/seo-e-web-marketing/social-media-marketing-linkedin/

  3. Iscriviti ai marketplace e alle piattaforme di Crowdsourcing. Per trovare lavoro come web designer freelance e sfruttare la visibilità che possono offrirti siti esterni al tuo, compila le schede dettagliate con il tuo profilo professionale su siti come twago, link2me, freelancer e altri.

    Qui una raccolta selezionata con i migliori siti di marketplace per trovare clienti e stringere nuovo collaborazioni:

    http://freelancewebdesigner.it/dove-trovare-lavoro-web-designer-freelance/

  4. Iscriviti e partecipa attivamente a gruppi di discussione su Facebook e Linkedin. Instaurare un rapporto di collaborazione con altri colleghi è un'ottima strategia per aumentare il tuo giro di clienti. Offri aiuto gratis ai colleghi che ti chiedono aiuto senza chiedere nulla in cambio.

    Con il tempo, il tuo valore e la tua esperienza sarà percepita da chi segue il gruppo e avrai più possibilità di essere contattato per collaborazioni a progetti da realizzare a più mani.

  5. Partecipa o organizza ad eventi dal vivo o webinar online. Instaurare un rapporto di fiducia con potenziali clienti è un passo fondamentale per creare la tua identità online come esperto del tuo settore.

    A questi eventi puoi incontrare colleghi per creare relazioni professionali durature e creare un network di professionisti con esperienze complementari alle tue, a cui affidare lavori che da solo non riusciresti mai a portare a termine.

    Se non sai da dove partire, iscriviti e partecipa a questo famoso gruppo su Facebook di freelance italiani:

    https://www.facebook.com/groups/freelanceitaliani/



Scopri qui l'articolo completo:
http://www.centodieci.it/2014/09/lasciare-posto-fisso-diventare-freelance-dritte-per-successo-libero-professionista/



Risorse utili:




 (A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)

more...
Mr Tozzo's curator insight, September 16, 4:03 AM

Da Dipendente a Freelance Web Designer: Ecco 5 Consigli Utili

Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Come Creare il Portfolio Perfetto?

Come Creare il Portfolio Perfetto? | Web Designer Freelance | Scoop.it

Quali sono i passi da fare per creare un sito portfolio per promuoverti come web designer freelance e trovare nuovi clienti? In questo mio primo guest post su WebHouse, scopri cosa e come fare.

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:

Il portfolio per un web designer è una vetrina importante a cui dare molta importanza, anche se non si hanno molti clienti se sei ad inizio attività.


Ci sono molti metodi per raccogliere dei progetti interessanti da far vedere al tuo pubblico, per riuscire a farti contattare e avere la possibilità di far capire subito chi sei, cosa fai, come lo fai e sopratutto a chi ti rivolgi.


Ho raccolto per te qui i 10 consigli più importanti tratti da post:


  1. Non aggiungere nel tuo portfolio progetti di scarso o medio valore
  2. Punta a selezionare solo i progetti di cui vai orgoglioso, e che ti identificano in uno specifico settore e non come un web designer che fa tutto.

  3. Fai attenzione ai progetti scaduti. A Google non piace che il tuo sito contenga dei link rotti perché non offri valore nelle tue pagine.

    Controlla quindi a cadenza regolare, almeno una volta all'anno mesi, che i link dei siti dei tuoi clienti siano ancora attivi.

  4. Se il progetto che hai fatto con fatica non esiste più online, ricorda di cancellare il link e di inserire degli screenshot abbastanza grandi da far vedere i dettagli della pagina.

  5.  Scrivi dei guest post di grande valore su altri blog correlati al tuo settore.

  6. Rispondi a tutti i commenti che ricevi sugli altri blog dove tu sei autore o guest poster, aumenterà la fiducia e la tau brand reputation come esperto di quel settore. 

  7.  Iscriviti su altri siti famosi per la creazione di un tuo profilo portfolio come Behance, Dribble e DeviantArt.

  8. Chiedi ad un tuo collega o amico di inviarti un invito per creare un tuo profilo su Dribble.

  9. Offri aiuto su gruppi di web designer e grafici italiani, e chiedi dopo di farti inviare un invito su Dribble. 

  10. Non partire con un blog generico ma crea un sito specifico ad una ristretta nicchia di persone a cui tu hai già esperienze dirette e che hai la possibilità di aiutare come esperto freelance. 



Qui il mio guest post completo con altre dritte e consigli da mettere subito in pratica:

http://www.webhouseit.com/creare-un-portfolio-efficace-web-designer-freelance/ 



---

Guida Gratis
---


Come trovare nuovi clienti online? Qui trovi la mia guida gratuita scaricata da oltre 2500 web designer freelance:
http://freelancewebdesigner.it/

 

 

 (A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)


more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

[Webinar] Aumenta la Fiducia della Tua Tribù e Trova Nuovi Clienti

[Webinar] Aumenta la Fiducia della Tua Tribù e Trova Nuovi Clienti | Web Designer Freelance | Scoop.it

Scopri l'esperienza di Alessandro Bonaccorsi, grafico esperto e illustratore freelance sulle strategie usate per aumentare la sua reputazione online e trovare nuovi clienti senza andarli a cercare.


Scopri di più qui - -> http://bit.ly/costruisci-il-tuo-pubblico



Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Partecipa questo sabato alle 11:00 a questo webinar dal vivo di un'ora, dove potrai ascoltare dalla diretta voce di un affermato freelance di successo:


  • come attirare clienti interessati a quelle che sono le tue specifiche esperienze come designer, grafico o sviluppatore freelance


  • quali sono i comportamenti e le azioni da seguire per attirare solo questo pubblico interessato alla tua professione


  • quali sono le informazioni basilari per aumentare la tua reputazione online e fidelizzare chi ti segue ma non è ancora diventato un tuo cliente



Come partecipare


Per ricevere un promemoria di questo webinar e dei prossimi eventi in arrivo iscriviti qui: 

http://freelancewebdesigner.it/

(riceverai anche guide gratuite e informazioni preziose a cadenza quindicinale, per migliorare la tua vita da web designer freelance)
 

Per partecipare alla diretta lascia i tuoi dati qui:

 http://it.supersummit.co/t/


Per altri dubbi o domande contattami qui: mirko.disidoro@freelancewebdesigner.it




 (A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)



more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Offerta di lavoro: sviluppatore per tema Wordpress

Te la cavi bene con PHP, Wordpress e conosci anche Buddypress?

Allora questo è l'annuncio giusto per te

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Il cliente è alla ricerca di uno sviluppatore PHP esperto di Wordpress con conoscenza di Buddypress in grado di sviluppare alcune competenze aggiuntive ad un tema. 


L'obiettivo è quello di creare una wishlist di membri alla quale l'utente possa inviare una richiesta di preventivo.


Hai tempo fino al 14 luglio per candidarti all'offerta e presentare il tuo preventivo.


Se hai bisogno di maggiori informazioni, puoi contattare direttamente il cliente tramite questo link:http://www.link2me.it/annuncio.php?id=1422


In bocca al lupo!


---

Guida Gratis
---


Come trovare nuovi clienti online? Qui trovi la mia guida gratuita scaricata da oltre 2500 web designer freelance:
http://freelancewebdesigner.it/

 

 

 (A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)

more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Trovare nuovi clienti online: Ecco le strategie di tre esperti

 Quali sono le strategie e le tecniche usate dai professionisti del settore per trovare nuove commesse? Ecco i consigli di Luca Panzarelli, Miriam Bertoli e Flavio Mazzanti

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Sei alla ricerca di nuovi clienti e nuovi progetti per ampliare il tuo business come webdesigner freelance? Puoi passare il tuo tempo a navigare sul web e a cercare offerte, ma molto spesso l'intraprendenza, il coraggio e una buona reputazione possono aiutarti e rendere la tua strada più semplice.


Ecco alcuni consigli di tre esperti registrati durante il freelance camp che si è svolto a Marina Romea il 24 e il 25 maggio:


  • vai tu incontro ai tuoi clienti. Luca Panzarella, tramite Linkedin, ricerca i profili di probabili fornitori o clienti e li contatta offrendo loro la possibilità di incontrarsi personalmente (magari per un caffè). Ogni dieci contatti incontrati, uno diventa una buona occasione di lavoro.


  • Reputazione. Cercare i clienti non basta, se non si ha una buona reputazione. Costruiscila con pazienza, dimostrando le tue capacità, lavora bene sui tuoi progetti e saranno i tuoi attuali clienti a consigliarti agli altri. Questo il consiglio di Miriam Bertoli.


  • Social network. Sono l'arma più importante che abbiamo, secondo Flavio Mazzanti: fatti conoscere, rispondi ai tuoi fan, condividi le tue esperienze in modo semplice ma professionale. Fai capire quanto ami il tuo lavoro alle persone che ti ascoltano e fidati, la tua passione si trasmetterà anche a chi ti ascolta.


 (A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)



more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Offerta di lavoro: Sviluppo sito web per agenzia di recapiti immediati

Offerta di lavoro: Sviluppo sito web per agenzia di recapiti immediati | Web Designer Freelance | Scoop.it

Sei un webdesigner alla ricerca di un annuncio interessante? Se sai sviluppare siti in php controlla qui sotto

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Sai sviluppare in php? E sei alla ricerca di un'offerta di lavoro che faccia al caso tuo? Forse questa è quella giusta per te.


Il cliente cerca un freelance in grado di sviluppare il proprio sito di recapiti immediati (tramaexpress.it).


La grafica è già stata realizzata, e sarà fornita in formato psd.

I webdesigner deve realizzare l'area di accesso riservato, e aggiungere altre aree riservate come rubrica, spazio fatture, listino prezzi.


Puoi presentare la tua offerta dettagliata tramite il portale starbytes.

Qui di seguito trovi maggiori informazioni: dai pure un'occhiata.


https://www.starbytes.it/starbytes/project/id-2965.action?&tab=2


In bocca al lupo!



---

Guida Gratis
---


Come trovare nuovi clienti online? Qui trovi la mia guida gratuita scaricata da oltre 2500 web designer freelance:
http://freelancewebdesigner.it/

 

 

 (A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)





more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Offerta di lavoro: Restyling Sito web in ottica Seo

Offerta di lavoro: Restyling Sito web in ottica Seo | Web Designer Freelance | Scoop.it

Stai cercando nuoci progetti? Controlla questa offerta: il cliente è interessato anche a possibili collaborazioni future

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Il cliente è alla ricerca di un webdesigner con ottima conoscenza della Seo: la proposta, infatti, richiede il restyling del sito in ottica Seo, con attenzione anche all'ottimizzazione dei contenuti.


L'obiettivo è ambizioso, ovvero scalare le posizioni sui motori di ricerca e fare in modo che ottenga una posizione di rilievo. 


Se ti piacciono le sfide, questa può fare al caso tuo. Inoltre può aprire la strada anche a una collaborazione continuativa, come spiega il cliente stesso.


Per maggiori informazioni e se vuoi inserire la tua offerta, qui trovi il link originale dell'offerta su Twago:

http://www.twago.it/project/redesign+sito+web/48879/


In bocca al lupo!


(a cura di Mirko D'Isidoro - Consulente di Web Marketing e Web Designer Freelance - www.freelancewebdesigner.it )

more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Un freelance che guadagna è prima di tutto un buon...

Un freelance che guadagna è prima di tutto un buon... | Web Designer Freelance | Scoop.it

Formazione, esperienza, professionalità. Tutte doti utili e necessarie per vivere e guadagnare come freelance. Ma, a volte, non sono sufficienti e serve qualcosa in più!

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:

Sei bravo. Hai un buon portfolio. E sono anni che lavori nel settore. Insomma: non ti manca niente per guadagnarti da vivere come freelance

Eppure, la sera quando ripensi alla tua giornata, senti che ti è mancato qualcosa. Non un briciolo in più di creatività. E nemmeno la velocità con cui hai eseguito il lavoro.


Ti è mancata quella capacità di vendere " a caro prezzo" il tuo lavoro e i tuoi progetti con il cliente: hai mollato troppo presto durante la negoziazione, oppure hai presentato un preventivo troppo basso, o hai ascoltato tutte le sue richieste eccessive senza controbattere. 


Ciò che ti renderà un freelance migliore rispetto a quello che sei già ora è probabilmente proprio la capacità di vendere al giusto prezzo le tue competenze


Per cui, quando la prossima volta ti troverai di nuovo di fronte al cliente:

  • non svenderti;
  • presenta un preventivo che ti consenta di avere margini e di non rischiare durante la negoziazione;
  • dimostra la competenza che hai nel settore e fai capire cosa si nasconde dietro ogni voce del preventivo;
  • fai in modo che al tuo nome vengano sempre accostate due parole come professionalità e qualità.


In questo modo i tuoi nuovi clienti sapranno già quanto vali.


Per approfondire questo argomento ti consiglio il post di Riccardo Esposito:

http://www.mysocialweb.it/2014/04/30/freelance-buon-venditore/



(a cura di Mirko D'Isidoro - Consulente di Web Marketing e Web Designer Freelance - www.freelancewebdesigner.it )

more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Il mito del duro lavoro = infelicità. Verità o inganno?

Il mito del duro lavoro = infelicità. Verità o inganno? | Web Designer Freelance | Scoop.it

Chi lo dice che lavoro, successo e felicità non vanno di pari passo? Tutti i freelance che la mattina si svegliano per realizzare i loro progetti sono la dimostrazione di un mito da sfatare.

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Si crede che le persone con una grande carriera professionale alla spalle hanno dovuto rinunciare alla felicità di una vita privata soddisfacente, alla famiglia, agli amici.

Si pensa che chi nella vita ce l'ha fatta ha dovuto sacrificare sull'altare del successo molte cose care.


Sono casi effettivamente reali, che spesso sono proprio davanti ai nostri occhi, ma non ho mai creduto che l'equazione successo professionale = infelicità fosse esatta. Credo che si possa essere soddisfatti del proprio duro lavoro e allo stesso tempo riuscire a conciliare la propria attività professionale con quella privata. E' quello che accade ogni giorno al freelance che prima di iniziare le sue attività accompagna i figli a scuola, o la sera li aiuta a fare i compiti prima di riprendere a disegnare un layout.


Come ben ha scritto Francesco Gavello nel suo post, "è questione di tempo e attenzione". E aggiungerei di determinazione.


Il freelance ha la sua vita, sia quella professionale sia quella privata, nella sue mani. Sta a lui decidere come impiegare il proprio tempo, raggiungendo il successo nel lavoro e la felicità nella vita privata.


Di consigli per lavorare con serenità e vivere con felicità ce ne sono molti, come quelli scritti da Francesco qui:


http://francescogavello.it/lavorare-meglio-felicemente


L'importante è ricordarsi che si può raggiungere il successo sia con il duro lavoro sia rimanendo vicino  alle cose che si reputano più importanti.



(a cura di Mirko D'Isidoro - Consulente di Web Marketing e Web Designer Freelance - www.freelancewebdesigner.it )

more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Offerta di lavoro: Sviluppo piattaforma web per annunci di lavoro

Offerta di lavoro: Sviluppo piattaforma web per annunci di lavoro | Web Designer Freelance | Scoop.it

Sei un webdesigner freelance alla ricerca di nuove commesse e progetti di lavoro? Eccoti servito

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Il cliente sta ricercando un programmatore in grado di sviluppare una piattaforma web - con wordpress o joomla - per realizzare un portale per offerte di lavoro in Italia.


Il cliente richiede la realizzazione di un portale leggero, veloce e facilmente navigabile .


Anche il panel di controllo deve essere facilmente accessibile e utilizzabile del cliente. Le offerte di lavoro inoltre  possono essere caricate anche dagli utenti e non solo dall'admin.


Hai tempo fino al 22 maggio per presentare la tua offerta.


Puoi controllare tutte le impostazioni richieste dal cliente a questo link: 

http://www.link2me.it/annuncio.php?id=1392


In bocca al lupo!




(a cura di Mirko D'Isidoro - Consulente di Web Marketing e Web Designer Freelance - www.freelancewebdesigner.it )

more...
No comment yet.
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

Come promuoversi online per migliorare il proprio lavoro da freelance

Come promuoversi online per migliorare il proprio lavoro da freelance | Web Designer Freelance | Scoop.it

Aprire un blog per dimostrare le proprie competenze. E non aver paura di "donare" consigli e segreti. Questi i consigli di Nando Pappalardo, di YourInspirationWeb

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Sei da poco tempo un webdesigner freelance e non sai ancora bene come promuovere la tua attività? 


In questa intervista Nando Pappalardo, ideatore del blog di successo YourInspirationWeb e ora imprenditore, racconta come ha iniziato la sua attività e i consigli per tutti coloro che aspirano al successo.


Apri un blog

È il modo migliore per farsi conoscere e dimostrare a chi legge le tue capacità. Va bene iniziare per passatempo, ma poi deve diventare centrale nella tua strategia di business. Se vuoi promuoverti online, devi partire da lì.


Non aver paura di regalare risorse al tuo pubblico

Molte persone hanno paura di donare consigli, trucchi e risorse ai propri lettori. Non fare lo stesso sbaglio: è il modo migliore per fidelizzare il tuo pubblico e convincerlo a fidarsi di te. 

Non pensare solo a monetizzare: all'inizio sarà dura, ma con un po' di sacrifici e il giusto tempo arriveranno anche per te.



Se vuoi leggere e approfondire l'intervista a Nando Pappalardo, puoi trovarla qui:

http://www.blographik.it/2014/04/09/promuoversi-online-web-designer-freelance/



---

Guida Gratis
---


Come trovare nuovi clienti online? Qui trovi la mia guida gratuita scaricata da oltre 2500 web designer freelance:
http://freelancewebdesigner.it/

 

 

 (A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)


more...
Mr Tozzo's curator insight, April 16, 6:54 AM
Come promuoversi online per migliorare il proprio lavoro da freelance
Scooped by Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it
Scoop.it!

I 10 esercizi per far rimanere in forma un freelance

I 10 esercizi per far rimanere in forma un freelance | Web Designer Freelance | Scoop.it

Anche i freelance, per svolgere al meglio il loro lavoro, hanno bisogno di svago ed esercizio fisico. Ma non solo.

Mirko D'Isidoro - FreelanceWebDesigner.it's insight:


Per essere efficienti e aumentare la produttività, non è necessario lavorare 10 ore al giorno. Anzi, spesso lo stress e la fatica complicano i nostri piani ( e i nostri progetti) con la conseguenza che lavoriamo di più rischiando di compiere un sacco di errori.


Ecco perché, per scaricare le tensioni e rilassarsi, un po' di attività fisica è necessaria. Gli antichi latini dicevano "mens sana in corpore sano" e non avevano tutti i torti.


In questo post di onextrapixel.com sono indicati alcune attività che ogni freelance dovrebbe compiere per mantenere una buona forma fisica: dalla semplice camminata 5 volte a settimana a esercizi più complessi per potenziare braccia, schiena e gambe, dallo stretching per collo e schiena (fondamentale per chi trascorre tutta la giornata seduto) a posizioni di yoga rilassanti.


Leggendo questo articolo puoi trovare degli esercizi interessanti e utili per migliorare la tua condizione fisica e mentale.

Tra i miei preferiti c'è il freelance warrior, quando devo scaricare il nervosismo e il freelance cobra se devo rilassarmi.  


http://www.onextrapixel.com/2013/06/11/10-simple-yet-great-exercises-to-keep-a-freelancer-in-shape/


E i tuoi? Quali sono gli esercizi da freelance che pratichi per rimanere in forma?


---

Guida Gratis
---


Come trovare nuovi clienti online? Qui trovi la mia guida gratuita scaricata da oltre 1600 web designer freelance:
http://freelancewebdesigner.it/

 

 

 (A cura di Mirko D'Isidoro - Web Designer Freelance e Consulente di Web Marketing)




more...
No comment yet.