La smart city italiana passa per l'edilizia (Prato) | Urban Life | Scoop.it

 

Si chiama smart waste e, a Prato,è uno dei primi tentativi di città intelligente.Il progetto,a cui hanno aderito una decina di comuni,punta al monitoraggio tramite app e via web della raccolta rifiuti.Dovrebbe partire a gennaio ed è solo uno dei primi passi fatti, in chiave smart,per migliorare la qualità della vita nei centri abitati in Italia.

|Prove tecniche di intelligenza|

Piccole città intelligenti crescono, anche a Parma. Qui è stato siglato un accordo con Ibm per la creazione di video sportelli installati nelle strade dove i cittadini possono svolgere a distanza le pratiche amministrative. Nell'ambito del progetto «Abitare Sicuri», inoltre, il Comune di Bolzano e Ibm forniscono assistenza sanitaria in casa: sensori wireless monitorano l'ambiente domestico e lanciano allarmi via sms e via twitter a familiari e servizi sociali....


Via Andrea Ursini Casalena, F|Mattiuzzo, landscape architecture &sustainability, association concert urbain