Territorio
2.5K views | +1 today
Follow
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

Twitter / futura67: Bevo Jagermeister, perché ...

Twitter / futura67: Bevo Jagermeister, perché ... | Territorio | Scoop.it
Bevo Jagermeister, perché non riesco a sentire @sweikosha su radiorvieto http://t.co/lStB3Cz22O
more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

Terreni agricoli e aree fabbricabili: chi non paga Imu e Tasi

Terreni agricoli e aree fabbricabili: chi non paga Imu e Tasi | Territorio | Scoop.it
Esenzioni Imu e Tasi 2016 terreni agricoli e aree edificabili: requisiti.
 
Il 16 dicembre scade il termine per il saldo Imu e Tasi 2016. Vediamo le regole particolari previste per i terreni agricoli.
 
La Legge di Stabilità 2016 ha introdotto l’esenzione Imu per i terreni agricoli:
posseduti e condotti da coltivatore diretto o IAP (imprenditore agricolo professionale), ovunque ubicati: in caso di comproprietà, è sufficiente, ai fini dell’esenzione, che anche uno solo dei comproprietari sia coltivatore diretto/IAP e contestualmente conduca il fondo. Se, invece, il terreno è detenuto e condotto in affitto da un coltivatore diretto o IAP, il proprietario deve pagare l’Imu, a meno che non vi siano gli altri casi di esenzione (che seguono);
da chiunque posseduti, purché ubicati nei comuni delle isole minori;
a immutabile destinazione agro-silvo-pastorale a proprietà collettiva indivisibile e inusucapibile;
 da chiunque posseduti purché ricadenti in uno dei comuni di cui all’elenco della circolare del Ministero delle Finanze n. 9 del 14 giugno 1993.
more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

E se avesse ragione il Financial Times sul prossimo crac di 8 banche? 5 cose che devi sapere sul bail-in

E se avesse ragione il Financial Times sul prossimo crac di 8 banche? 5 cose che devi sapere sul bail-in | Territorio | Scoop.it
’è un’altra categoria di soggetti che, in caso di bail-in, conserverà comunque i propri risparmi. Sono coloro che hanno deciso, o decideranno, di investire i propri soldi sì, ma in strumenti diversi da quelli aggredibili, che non vengono toccati in caso di risoluzione interna della crisi bancaria. Parliamo delle obbligazioni della banca ma coperte da una garanzia (come i covered bond), delle cassette di sicurezza, di altre azioni (non della banca) che si hanno nel proprio deposito titoli. Tutti strumenti che, in caso di bail-in, la banca non potrà “aggredire” e quindi azzerare.
PUBBLICITÀ
more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

Come rintracciare il proprietario di una casa?

Come rintracciare il proprietario di una casa? | Territorio | Scoop.it
Come rintracciare il proprietario di una casa?


RICHIEDI CONSULENZA SU QUESTO ARGOMENTO
Come risalire all’intestatario di una casa o di un terreno di cui non conosco il proprietario: ricerche anche online sui registri immobiliari.
 
Alcune attività, perché di norma delegate ai tecnici del settore, possono sembrare particolarmente difficili: tra queste vi è come rintracciare il proprietario di una casa; eppure si tratta di un’operazione estremamente facile, che può fare chiunque senza bisogno di specifiche competenze legali o immobiliari. Facile come chiedere un certificato di residenza. Tutto ciò che devi fare, se vuoi risalire all’intestatario di un immobile (sia esso una casa, un terreno, ecc.) devi recarti all’Agenzia delle Entrate, ove si trova l’ufficio del territorio, e presentare una domanda.
 
 
Chi può sapere a chi è intestata una casa o un terreno?

Tutti abbiamo diritto a “farci gli affari degli altri” quanto si tratta di proprietà immobiliari: in pratica, ogni cittadino può sapere a chi è intestata una casa, un appartamento, un terreno o qualsiasi altro immobile senza bisogno di fornire, all’ufficio pubblico, giustificazioni sull’uso che di tali informazioni si farà. Alla base dell’istanza – che non va quindi motivata – ci può essere la semplice curiosità o una finalità giudiziaria come, ad esempio, intentare una causa o effettuare un pignoramento. Anche un creditore, prima di concedere un prestito, potrebbe avere interesse a sapere se il debitore ha intestati beni immobili da aggredire nel caso in cui questi non paghi il debito. Anzi, in questo modo è possibile anche sapere se, nel frattempo, è avvenuto uno spoglio dei beni con lo scopo di frodare i creditori consentendo a questi ultimi di esercitare l’azione revocatoria (entro 5 anni dalla cessione) per recuperare le proprie garanzie.


 
 
Se chiedo a chi è intestata una casa il proprietario lo viene a sapere?

Nel momento in cui presentiamo una richiesta di certificato sulla proprietà di un immobile, la procedura è completamente segreta e il proprietario della casa non ne verrà mai a conoscenza, né l’impiegato dell’ufficio è tenuto a comunicarglielo.
 
 
Cosa consente la legge?

La legge consente due possibilità:
conoscere il nome del proprietario di una casa o altro immobile: in tal caso bisogna essere in possesso degli estremi identificativi dell’immobile (si tratta di alcuni dati catastali di cui a breve parleremo);
conoscere tutti gli immobili che appartengono a un determinato soggetto: in tal caso (che è inverso a quello precedente) bisogna essere in possesso delle generalità del proprietario: nome, cognome e data di nascita o solo codice fiscale.
In questa sede ci occuperemo di entrambe le ipotesi partendo dalla prima: come risalire all’intestatario di un immobile.


 
 
Come conoscere il proprietario di una casa?

Se intendi sapere chi è il proprietario di una casa puoi utilizzare uno dei due seguenti metodi tra loro alternativi:
il primo (meno attendibile) è quello di recarti in catasto e chiedere una visura catastale;
il secondo è di andare all’Agenzia delle Entrate e richiedere una visura ipotecaria.
Vediamoli singolarmente.
 
 
Come chiedere una visura catastale?

Quello che un tempo si chiamava Catasto oggi è chiamato Agenzia del Territorio, Ufficio Catasto. Chiunque vi può accedere per chiedere una visura catastale. Con tale certificato, che si ottiene fornendo gli estremi catastali dell’immobile, l’ufficio rivela chi ne è il proprietario.
Per chiedere una visura catastale bisogna rivolgersi all’addetto dello sportello e comunicargli i seguenti dati: foglio e particella dell’immobile. Nel caso di appartamenti è necessario anche il “sub”.
L’addetto stamperà poi il certificato.
 


Ma che si può fare se non conosciamo il foglio e la particella di un immobile? È possibile ugualmente risalire a tali informazione attraverso i dati identificativi di un immobile confinante. Facciamo un esempio: mettiamo di voler sapere chi è il proprietario di un terreno vicino al nostro che vorremmo comprare o che vorremmo citare in giudizio per dei danni arrecatici. Non conosciamo gli estremi catastali di tale immobile. Possiamo allora recarci al Catasto con i dati relativi al nostro terreno e richiedere la mappa ove vengono evidenziati tutti i terreni confinanti. Sulla mappa si trovano non solo disegnate le linee di demarcazione tra i terreni (i cosiddetti confini), ma anche le indicazioni degli immobili limitrofi, con la specifica dei relativi dati (fogli, particelle, ecc.). A questo punto, con tali dati, è possibile effettuare la visura catastale e conoscere, così, i nominativi dei relativi proprietari.
 
Il Catasto però non sempre è attendibile. Per questo è sempre meglio rivolgersi direttamente all’Ufficio del territorio e chiedere una visura ipotecaria (v. dopo).
 
 
Come chiedere una visura ipotecaria

La visura ipotecaria – presso la cosiddetta Conservatoria dei Registri Immobiliari – offre, al contrario del Catasto, dati sempre aggiornati e certi. Questo perché ogni volta che due soggetti si presentano davanti a un notaio per rogitare una vendita, una donazione o qualsiasi altra cessione di immobile, il notaio è tenuto a comunicare tale atto alla Conservatoria, che a sua volta aggiorna subito i propri registri. Dunque, si possono verificare situazioni in cui la Conservatoria sia aggiornata e il Catasto no. Inoltre, la Conservatoria fornisce anche altre importanti informazioni che il Catasto non dà, come ad esempio la presenza di una ipoteca o dice se l’immobile in questione è interessato da una causa sulla sua proprietà o se è in corso, su di esso, un pignoramento immobiliare e una espropriazione.


Non solo. Con la visura ipotecaria è possibile chiedere le cosiddette “trascrizioni a favore” e “trascrizioni contro”: in questo modo si può venire a sapere se l’immobile è stato ceduto a terzi, a chi è stato venduto/donato e quando è avvenuto l’atto di trasferimento.
 
Attenzione: per quanto riguarda la visura dell’immobile, la Conservatoria è attendibile dal 2000; prima di tale data è meglio fare ricerche per “nominativo” e non sulla base degli estremi dell’immobile.
 
Per ottenere una visura ipotecaria dobbiamo essere in possesso dei dati catastali dell’immobile (per es. il foglio di mappa, ecc.). Se non ne siamo in possesso possiamo – come detto nel precedente paragrafo – recarci al Catasto e risalirvi attraverso i dati degli immobili confinanti.
 
 
Come sapere quali case sono intestate a una persona

È nostro diritto anche procedere nel senso inverso ossia, anziché conoscere il nome del proprietario di una casa, conoscere quali case sono intestate a una persona di cui conosciamo già gli estremi.
A tal fine dobbiamo recarci di nuovo presso la Conservatoria dei registri immobiliari e fornire all’ufficio tali dati: nome, cognome e data di nascita del soggetto da ispezionare. Si sconsiglia di procedere a una ricerca secondo codice fiscale che, per via dell’omonimia di alcuni soggetti, potrebbe fornire informazioni sbagliate.


 
 
Quanto costa una visura ipotecaria?

Chiedere una visura ipotecaria ha dei costi molto limitati. Quando facciamo una ricerca sul nominativo (di cui abbiamo già gli estremi) il prezzo da pagare all’ufficio è di 7 euro per nominativo. Invece, bisogna pagare 5 euro per ogni formalità relativa all’immobile (ossia ogni movimentazione di vendita, acquisto, ipoteca, ecc.).
 
Queste operazioni possono essere eseguite anche online: a tal fine leggi Come fare per avere la visura di un immobile.

Autore immagine: 123rf com
 





 


SCARICA PDF
 
  32  1  0  
 
 
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Come sapere a chi è intestato un immobile
Come conoscere il proprietario di un immobile: procedura e costi
Come fare per avere la visura di un immobile
Ricerca al catasto online: costi dimezzati. Altrimenti è gratis
Come si consulta il catasto: le ricerche
 
COMMENTI

Il tuo commento

Nome e cognome

Indirizzo email


 
 



 
 


Gli eBook pratici di LLpT
Bandi e Concorsi
Tech
Cerca un articolo nei codici
Scegli il numero e la fonte:

 
Dizionario Giuridico
Cerca un termine giurid
more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

GAP STORE - IL PRIMO MERCATO ITALIANO ON-LINE

GAP STORE - IL PRIMO MERCATO ITALIANO ON-LINE | Territorio | Scoop.it

syms022 - RK syma Chinook 4 ch





Euro 100,00 iva inclusa

Quantità



DESCRIZIONE PRODOTTO
Full function 3 channel radio control (Left /Right, Forward/Backward, Hover, and Lands)

http://youtu.be/irz4HVeDEek

CARATTERISTICHE TECNICHE

Full function 3 channel radio control (Left /Right, Forward/Backward, Hover, and Lands)
Real life helicopter styling
3 channel digital proportional control
Flies over 50m high
2 powerful N50 motor
Newly designed super strong crashworthy propeller
Altitude and rotor speed control
Flight stabilizing system
Super lightweight airframe
Brake for easy landing
Up to 30m (100 ft) radius control range

Ready To Fly, Easy To Fly
Complete Kit, Ready to Fly (Everything is included and 100% assembled -- only required 6 AA batteries for the radio transmitter to start flying)

Specification:

Length: 460mm (18.11")
Height: 180mm (7.08")
Battery: 7.4V 800mAh Lithium-Polymer
Flight Time: 6-8 minutes

Package Include:

Helicopter (100% assembled)
3 Channel Radio Remote Controller
Rechargeable 7.4V 800mAh Lithium-Polymer
AC wall battery Charger
English Manual

more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

ELICOTTERO 4 CANALI PROPORZIONALI RADIOCOMANDATO PIATTO OSCILLANTE RC MODEL v4 | eBay

ELICOTTERO 4 CANALI PROPORZIONALI RADIOCOMANDATO PIATTO OSCILLANTE RC MODEL v4 | eBay | Territorio | Scoop.it

ELICOTTERO 4 CANALI PROPORZIONALI RADIOCOMANDATO PIATTO OSCILLANTE RC MODEL v4 | Giocattoli e modellismo, Radiocomandati e giocattoli, Modellini radiocomandati e kit | eBay!


Highlights: - Barra stabilizzatrice superiore - Single Rotor per un volo realistico - Nick - Coda - Giri - Roll - Motore potente, possibile volare con vento - Piatto ciclico cuscinettato - Trasmttente 4 canali 2,4 GHz - 2 Servi proporzionali high speed - Programma principianti/esperti (Modo esperti) - Tutti canali trimmabile Contenuto del kit: - Elicottero Sole - Trasmittente 2,4 GHz - Pacco batteria - Caricatore 230 V - Istruzioni Dati tecnici: Rotore ~ 395 mm Lunghezza ~ 380 mm Altezza ~ 140 mm Batteria Li-Ion 7,4 V 700 mAh

more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

Walkera 4 Dragonfly 4CH RC Helicopter

Walkera 4 Dragonfly 4CH RC Helicopter | Territorio | Scoop.it
Model Number: ZX-WALKERA4

If you are looking for the best High End Helicopter around you need to take a look at Walkera Helicopters! These awesome RCs are top of line and the Walkera 4 Dragonfly 4CH Electric RTF RC Helicopter is one of the most impressive and innovative RC helicopters around! The Walkera 4 Dragonfly is the latest 4 channel helicopter from the very well respected manufacturer. Perfect for beginners, this RC helicopter is easy to control, quick to setup, simple to repair and fun to fly. The rotor head is equipped with strong and durable plastic parts, which makes it very tough, and the frame structure is so simple that breakages are rare! This RC heli is not just for beginner pilots, if you have experience in controlling co-axial helicopters, this helicopter is the ideal choice to bring you into the world of 4 channel tail rotor, true RC helicopters. Not only is this a 4 channel transmitter but it also has an LCD panel display. So what are you waiting for? Get the Walkera 4 Dragonfly 4CH Electric RTF RC Helicopter today!

Features:

Electric Powered
Walkera 4CH Transmitter With LED Panel
High Performance 370 Carbon Brush Motor
Plastic Body
Coaxial Rotor
Single Rear Rotor
18.5 Inch Wingspan
Battery And Charger Included
Includes:

Walkera 4 Dragonfly 4CH Electric RTF RC Helicopter
Walkera 4CH Transmitter
8.4V Rechargeable Battery
Balance Charger
Wall Charger
Spare Rotors
Specifications:

Length: 20 Inches
Wing Span: 18.5 Inches
Height: 6 Inches
Battery Requirements:

Vehicle: 8.4V Rechargeable Battery (Included)
Transmitter: 8 AA Alkaline Batteries (Not Included)



more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

WLTOYS V912 2,4G 4 CANALI ELICOTTERO RADIOCOMANDATO GIROSCOPIO LCD IN LEGA 52CM | eBay

WLTOYS V912 2,4G 4 CANALI ELICOTTERO RADIOCOMANDATO GIROSCOPIO LCD IN LEGA 52CM | eBay | Territorio | Scoop.it
WLTOYS V912 2,4G 4 CANALI ELICOTTERO RADIOCOMANDATO GIROSCOPIO LCD IN LEGA 52CM | Giocattoli e modellismo, Radiocomandati e giocattoli, Modellini radiocomandati e kit | eBay!
more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

Double Horse 9103 Metal Helicopter 3 Channel RTF + Transmitter with Gyro (Orange) RC Remote Control Radio 67H-9103-Orange

Double Horse 9103 Metal Helicopter 3 Channel RTF + Transmitter with Gyro (Orange) RC Remote Control Radio 67H-9103-Orange | Territorio | Scoop.it
Function: Up and down, turn left and turn right, forward and backward


Single Blade Structure and beautiful LED headlights
Rotor and Altitude Speed Control with Easy Landing Brake feature
Flight stabilizing system with Gyro
Lightweight and fast, strong resistance ability
3 Channel Wide Infrared Controls
Ready to Fly

Specs

Main Rotor Diameter: 225mm (9 inch)
Tail Rotor Diameter: 38mm (1.5 inch)
Length: 250mm (10 inch)
Height: 65mm (2.5 inch)
Flying Weight: 11g (0.4 oz)
Battery: 3.7V 300mAh Li-Po
Charger: USB charging cable
Flight duration:to 5-7 minutes
Charge time: 15-30 minutes for full charge
Ready To Fly: Supplied completely assembled and ready-to-fly, with pre-installed 3ch Channel Proportional Infrared Control System
Range: Up to 30m (100 feet)
Frequency: Infrared Control

 

Needed to complete

Transmitter Battery: AA Batteries (Not Included)
more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

3-Channel Helicopter UDI U13A 2.4Ghz w/ Video Camera RC Remote Control Radio

3-Channel Helicopter UDI U13A 2.4Ghz w/ Video Camera RC Remote Control Radio | Territorio | Scoop.it
The new sleek U13A 2.4GHz 3 channel metal framed helicopter comes with a built in gyro to help keep flight as stable as possible. Equipped with a video camera, the U13A adds an exciting new aspect to RC helicopters. The digital 2.4GHz transmitter and receiver helps to maintain a strong connection between the pilot and the copter. This helicopter is perfect for recording videos and making fun movies from angles that would otherwise be impossible without costly camera equipment.

Specifications:
1. Propeller Diameter: 10 inches
2. Length: 11inches
3. Height: 6 inches
4. Approximate flying time: 10 minutes
5. Battery: Lithium Polymer Battery

Package Includes:

U13A 3 Channel Helicopter
Video Camera
2.4ghz Remote Transmitter
Rechargeable Lithium Polymer Battery
AC Wall Charger
Instructions
Micro SD is NOT included
more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

Rottamazione cartelle è legge. Decreto fiscale: ok Senato

Rottamazione cartelle è legge. Decreto fiscale: ok Senato | Territorio | Scoop.it
ROMA – Rottamazione cartelle è legge. Decreto fiscale: ok definitivo Senato. Via libera dell’Aula del Senato alla fiducia chiesta dal governo sul sul decreto fiscale, collegato alla manovra. Il sì di Palazzo Madama arriva con 162 voti favorevoli, 86 voti contrari e un astenuto. I votanti erano 249, i presenti in Aula 250. Il decreto è legge, essendo stato approvato un testo identico a quello che ha ottenuto il sì di Montecitorio.

Cosa cambia. Scompare Equitalia e contribuenti e commercialisti potranno dire addio all’odiato ‘tax day’, la scadenza unica del 16 giugno per i versamenti Irpef, Irap, Ires, Iva, Imu e Tasi.

Le domande per la rottamazione delle cartelle potranno essere presentate entro il 31 marzo e potranno riguardare anche le iscrizioni a ruolo affidate ai concessionari della riscossione nel corso del 2016. Cambia, nel passaggio alla Camera, la possibilità di rateizzazione (5 rate) e il termine entro il quale il calcolo del nuovo importo da pagare sarà inviato a chi ha presentato la domanda. Molte le novità introdotte durante l’esame alla Camera del decreto fiscale che ora, ricevendo anche il via libera definitivo del Senato con 162 sì, 86 no e un astenuto, è diventato legge.        –

ADESIONE FINO AL 31 MARZO: Potrà essere fatta entro il 31 marzo, e non più entro il 23 gennaio. Si deve usare il modulo messo a punto da Equitalia. La consegna dovrà essere fatta presso gli uffici della concessionaria oppure con posta elettronica certificata alle e-mail indicate sul modulo e sul portale della società. Sul modulo di adesione, che ha il codice ‘DA1′ i contribuenti, dopo essersi identificati, devono indicare le cartelle Equitalia (e i relativi ‘carichi’) per le quali chiedono la definizione agevolata: chi ha più di una cartella potrà decidere di aderire anche a una sola. Vanno poi definite la modalità di pagamento (in unica soluzione o dilazionato in un massimo di cinque rate, l’ultima a settembre 2018). C’e’ poi la parte relativa agli eventuali giudizi pendenti, ai quali occorre rinunciare.    –

LA ROTTAMAZIONE, VALE PER TUTTE LE ‘CARTELLE’: la rottamazione vale per tutte le cartelle esattoriali, non solo per quelle di Equitalia. Ed è stata estesa anche ai “carichi” che sono stati affidati ai concessionari nel corso del 2016. In pratica potranno essere pagate senza interessi e sanzioni anche le iscrizioni a ruolo fatte dagli altri concessionari, da quelli siciliani a quelli degli enti territoriali che hanno scelto altre società. Sarà possibile usufruire dello “sconto” anche per l’Iva, ma solo se l’imposta non riguarda il pagamento all’importazione. Per le multe stradali, invece, lo sconto riguarda i soli interessi e le altre maggiorazioni previste. La Camera ha previsto la possibilità che i comuni decidano di “rottamare” anche le somme che vengono richieste tramite ingiunzione (ma dovranno approvare un regolamento entro 60 giorni dalla conversione del decreto).

CALCOLO EQUITALIA ENTRO 31 MAGGIO: dopo l’adesione il concessionario della riscossione dovrà comunicare l’importo complessivo dovuto e le singole rate, con la data di scadenza di ciascuna. Invierà anche i bollettini. Ovviamente le date sono state spostate in avanti. Dal 24 aprile al 31 maggio.    –

SI PASSA A 5 RATE: Le rate salgono da quattro a cinque. Le prime tre scadono a luglio, settembre e novembre 2017, le altre due ad aprile e settembre 2018. Il 70% dell’importo va pagato entro il 2017.

ATTENTI ALLE RATE, O LA ROTTAMAZIONE SALTA: Il fisco sarà inflessibile per chi non paga le rate previste, ma anche per chi lo fa in modo ridotto o ritardato. Salta la “rottamazione” e tornano a scattare sanzioni e interessi delle vecchie cartelle.    –

IL PAGAMENTO, ANCHE CON DOMICILIAZIONE IN BANCA: Il versamento della ‘cartella scontata’ potrà esser fatto anche con la domiciliazione sul conto della banca, oppure con i bollettini precompilati. Possibile anche versare agli sportelli del concessionario della riscossione.    –

PER CHI HA PAGATO IN PARTE (CON LE RATE): Anche i contribuenti che hanno già in parte pagato la cartella fiscale, magari attraverso il meccanismo della rateizzazione, potranno aderire alla “definizione agevolata”. In questo caso l’importo da pagare sarà quello del debito residuo sul capitale. Le sanzioni e gli interessi già pagati non si recuperano. Per chi aderisce si bloccano le rate concordate ma solo dal 2017: quindi vanno versate le eventuali rate in cadenza quest’anno fino a tutto dicembre.    –

OBBLIGHI INFORMATIVI: La società di riscossione deve comunicare al contribuente l’eventuale esistenza di debiti per i quali non è ancora stata emessa la cartella. Il cittadino può comunque richiedere questa informazione agli sportelli di Equitalia o accedendo ad un’apposita area del sito della concessionaria.    –

LA RINUNCIA ALLE LITI: Per aderire il contribuente dovrà espressamente dichiarare di rinunciare ad eventuali procedimenti aperti davanti alle commissioni tributarie, in pratica dovrà rinunciare a potare avanti le liti relative alla cartella che sta versando.    –

STOP ALLE GANASCE FISCALI: Dalla presentazione della richiesta di adesione alla definizione agevolata si fermano i tempi di prescrizione e decadenza ma anche quelli per le “azioni esecutive” del fisco, come le ganasce fiscali o il pignoramento. Non si fermano però le operazioni già scattate.

TAG CORRELATI:CARTELLE, DECRETO FISCALE, EQUITALIA, MULTE, TASSE
more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

SYMA S 34 3 CANALI COASSIALE

SYMA S 34 3 CANALI  COASSIALE | Territorio | Scoop.it

SYMA 3 34 G COASSIALE 3 CANALI  

RC Syma S34 2.4 GHz elicottero a 3 canali con funzione di velocità H / L La Syma 34 è orientato invece di 2,4 GHz, 3 canali e una funzione di HL-velocità Telecomando a 3 canali con display LCD e tagliare la funzione: avanti, indietro, su, giù, girare a sinistra, girare a destra 2.4 GHz Tecnologia - Permette una gamma enorme (secondo produttore a 50 metri) e una ricezione senza interferenze e l'uso simultaneo di più modelli Illuminazione a LED - offre i voli più spettacolari al buio Più nuovo sistema di stabilizzazione di volo (tecnologia del giroscopio) - Permette all'elicottero di volare con precisione e completamente pulito e offre una stabilità molto elevata Funzione di velocità H / L - L'utente può scegliere tra l'alta velocità e la funzione di selezione bassa velocità Doppia protezione - Protegge l'elicottero dove si ferma il motore se qualcosa blocca il rotore Batteria ai polimeri di litio: 7,4 V 500 mAh Tempo di volo: da 6 a 8 minuti Dimensioni: 46 cm x 18 cm x 8 cm Disponibile in beige colori e camouflage mimetica argento. Include un adattatore CA 1x, 1x manuale dell'utente, rotore di coda di ricambio 1x, 1x cacciavite

more...
No comment yet.
Rescooped by John Vanni Albatros from Territorio
Scoop.it!

ELICOTTERO RADIOCOMANDATO RC ElyQ Twister EQ04 NUOVA EDIZIONE V2 | eBay

ELICOTTERO RADIOCOMANDATO RC ElyQ   Twister EQ04 NUOVA EDIZIONE V2 | eBay | Territorio | Scoop.it

ELICOTTERO RADIOCOMANDATO RC ElyQ Twister EQ04 NUOVA EDIZIONE V2 | Giocattoli e modellismo, Radiocomandati e giocattoli, Modellini radiocomandati e kit | eBay!


Istruzioni mod simile:

file:///C:/Users/v831449/Downloads/Elicottero%20ROTORE%20angolo%20flappeggio_conicit%C3%A0%20dissimetria_portanza%20collettivo%20brandeggio_files/Istruzioni_Twister%20con%201simile%20ebay%20Eu%2019.pdf


Elicottero simile: Walkera DF04

Ricambi: http://shop.righthere.nu/helicopters-electric/df-04-spares.html


Basta guardare l'esploso del manuale. Non ce l'hai ? Tuttavia mi sembra un clone del Honey Bee Fp... scarica questo => http://www.twf-sz.com/english/downlo.../EK1H-E004.pdf (è l'esploso dell'Honey)


http://rc4me.nl/shop/index.php?main_page=index&cPath=1&sort=20a&page=2


Elementi utili sulle batterie:

http://www.softairmania.it/archive/index.php?t-108032.html

Ricambi prezzo ok:

http://www.faidatemodellismo.it/shop/catalogsearch/result/?q=ELYQ

more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

Come dimostrare al Fisco che ho acquistato casa con i soldi dei miei genitori

Come dimostrare al Fisco che ho acquistato casa con i soldi dei miei genitori | Territorio | Scoop.it
Redditometro: cosa succede se acquisti casa con i soldi dei tuoi familiari?
Redditometro: cosa succede se acquisti casa con i soldi dei tuoi familiari; il padre, la madre, il marito o la moglie rischiano a loro volta un accertamento fiscale? Nel momento in cui si acquista un bene di lusso come la casa o l’auto c’è sempre il rischio di un accertamento fiscale se il valore di tale bene è superiore alle nostre disponibilità. Come ci possiamo difendere? Se la nostra dichiarazione dei redditi non consente di ritenere che il denaro provenga dai nostri risparmi dobbiamo dimostrare che i soldi ci sono stati donati da qualcuno, verosimilmente un familiare appartenente allo stesso nucleo familiare, come il coniuge, il padre o la madre. E qui arrivano le domande consuete: «Come dimostrare al fisco di aver comprato casa coi soldi dei propri genitori?». «Se, per sfuggire a un accertamento fiscale, riferisco all’Agenzia delle Entrate di aver acquistato un bene di lusso con i soldi dei miei genitori o del coniuge, questi rischiano a loro volta un accertamento?» Dubbi legittimi che potrebbe sorgere a chi sia stato vittima del redditometro, lo strumento utilizzato dall’Agenzia delle Entrate per valutare la compatibilità di determinati acquisti con il reddito dichiarato annualmente. Come abbiamo già spiegato in Se la casa la paga mio padre rischio un accertamento? e in Se la casa la paga mio marito rischio un accertamento?, per evitare la presunzione di evasione, il contribuente che abbia acquistato un bene di valore sproporzionato rispetto alla sua dichiarazione dei redditi deve dimostrare la provenienza dei soldi utilizzati per il suddetto acquisto. Provenienza che potrebbe essere imputata ai genitori, al marito o alla moglie: i parenti più stretti, infatti, consentono di evitare l’accertamento fiscale. Non basta ovviamente «dirlo»; bisognerà anche «dimostrarlo» e la prova può essere solo documentale (nel processo tributario non sono ammesse testimonianze) [1]. Dunque, in questo caso, il contribuente deve produrre gli estratti conto o la copia degli assegni da cui risulta il passaggio del denaro dal conto del familiare a quello proprio. Un aspetto estremamente importante, di recente chiarito dalla Commissione Tributaria Provinciale di Milano [2], è che il contribuente che, nel difendersi dal redditometro, abbia dimostrato la provenienza dei soldi dai propri familiari, non è tenuto a dare l’ulteriore prova che tali donazioni siano anche coerenti con la capacità contributiva e la posizione fiscale del nucleo familiare. Per esemplificare, se il figlio sostiene di aver acquistato casa con i soldi dei genitori, e riesce a dimostrarlo, non deve anche provare che i genitori potevano permettersi di fargli questo regalo. Chiaramente, se invece non riesce a dimostrare che i soldi provengono dal conto del padre o della madre, allora egli subirà la notifica dell’avviso di accertamento e dovrà pagare le imposte sul reddito e le relative sanzioni. Quindi i soli documenti bancari volti a dimostrare che la spesa è avvenuta utilizzando donazioni provenienti dai familiari e dai terzi è più che sufficiente per evitare un accertamento. Non è necessario anche che tali apporti siano coerenti con la capacità contributiva e con la posizione fiscale dei parenti. Questo è anche l’orientamento della Cassazione [3]. A questo punto, se l’intestatario della casa o dell’auto si salva, potrebbero però non salvarsi i familiari sui quali il primo ha “scaricato” la questione circa la provenienza dei soldi. Difatti l’Agenzia delle Entrate potrebbe rivolgersi a questi ultimi e verificare se effettivamente sussiste, nei loro riguardi, la compatibilità tra la donazione e il reddito dichiarato. In altre parole, non è così facile dire di aver comprato una casa con una donazione di una madre se questa è casalinga e non percepisce reddito o ha una busta paga di poche centinaia di euro. Anche a dare prova della tracciabilità della movimentazione del denaro dal conto del genitore a quello del figlio, il fisco potrebbe chiedere al donante come si è procurato tali soldi. Solo se la somma era già presente sul conto da diverso tempo il rischio è limitato, potendosi trattare, ad esempio, del frutto di risparmi, di una liquidazione o di un risarcimento del danno ricevuto all’esito di qualche causa. [1] Cass. sent. n. 1389/2008 e n. 24597/2010. [2] Ctp Milano, sent. n. 7423/16 del 29.09.2016. [3] Cass. sent. n. 6396/14, n. 17664/14 e n. 22944/15: secondo la Corte, non è dovuta dal contribuente la prova del nesso causale, cioè dell’effettiva destinazione delle risorse al finanziamento della spesa sostenuta.

more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

Gli interessi di Bancoposta a spese dei clienti

Gli interessi di Bancoposta a spese dei clienti | Territorio | Scoop.it
Gli interessi di Bancoposta a spese dei clienti
di Alessandro Leozappa
19.12.2014

Cosa c’è di più affidabile delle care vecchie Poste? Questa convinzione radicata in molte famiglie italiane sembra oggi messa in discussione. La Consob, autorità italiana che tutela gli investitori e l’efficienza e trasparenza del mercato, ha concluso una lunga investigazione su Poste Italiane, al termine della quale ha rilevato forti conflitti di interesse nella distribuzione dei prodotti, a discapito dei risparmiatori.

Tra il 2011 e il 2013, la ricchezza delle famiglie affidata alla Poste è passata da 326 miliardi di euro a 350 miliardi, fra strumenti finanziari e conti correnti. Al raggiungimento di questo risultato hanno contribuito diversi fattori, quali la diffusione degli sportelli postali sul territorio, molto più capillare di qualsiasi istituto bancario, e la percezione di Poste Italiane come un interlocutore sicuro, trasparente e affidabile per quanto riguarda la gestione del denaro. Questa fiducia sembra però essere stata mal riposta. Nel procedimento 20638/14 del 8 agosto 2014, Consob evidenzia pratiche di vendita di prodotti di risparmio finalizzate al raggiungimento di obiettivi aziendali piuttosto che basate sull’individuazione degli strumenti finanziari più adatti a ogni cliente. Questo enorme conflitto di interessi ha portato a una totale decorrelazione tra la clientela e i prodotti collocati. Consob rivela che il 91% della clientela in possesso della licenza media rientra tra quelli a cui potrebbero essere venduti i prodotti più rischiosi e complessi. Allo stesso modo si riscontra che l’80% dei clienti ultrasettantenni ha un orizzonte di investimento superiore ai 7 anni. Sembrerebbe che la clientela delle Poste sia in realtà estremamente propensa al rischio (e ottimista sulla propria speranza di vita) e con una buona preparazione finanziaria. Questa fotografia confligge però con i dati circa i sottoscrittori delle Poste (almeno per quanto riguarda i Buoni fruttiferi), che sono diffusi in maniera più che proporzionale tra i cittadini con un reddito medio-basso, un grado di istruzione contenuto, e soprattutto nei centri urbani più piccoli. Sempre Consob rileva che dei 900 mila clienti, soltanto 330 mila sono stati profilati ai sensi della direttiva Mifid, la direttiva europea che obbliga chi vende prodotti finanziari a proporre strumenti coerenti con le esigenze di ognuno.

Al di là della specifica vicenda Bancoposta, che potrebbe rientrare se la nuova dirigenza riuscirà a portare avanti un cambiamento del modello di business, è importante fare alcune riflessioni di carattere più generale. Quanto è accaduto si può riassumere nel fatto che quando un cliente andava alle Poste per farsi aiutare a scegliere come gestire i propri soldi, il dipendente che trovava allo sportello sceglieva cosa proporgli facendo attenzione a vendere i prodotti che gli era stato detto di privilegiare. C’era un evidente conflitto di interessi. Il risparmiatore però, anche se spesso inconsapevolmente, stava pagando per un servizio di consulenza, che non riceveva. Nel costo di gestione annuo di ogni strumento finanziario venduto allo sportello una quota serve appunto a remunerare questo servizio. Viene proprio da dire, oltre al danno la beffa.

Come si può evitare di vedere i propri interessi calpestati?

Ecco alcuni semplici punti da tenere a mente:

Acquistare solo prodotti che si capiscono. La complessità non è un valore per uno strumento finanziario, si possono raggiungere ottimi risultati con un semplice fondo comune obbligazionario o azionario senza ricorrere a prodotti che incorporano derivati o fondi immobiliari.
Chiedersi per quanto tempo si vuole restare investiti e qual è la perdita che si è disposti a sopportare. Al diminuire di una qualsiasi di queste due variabili scegliere uno strumento meno rischioso.
Evitare conflitti di interesse. Chiedersi sempre a chi conviene lo strumento che viene proposto, se a voi o a chi lo vende.
Informarsi e confrontare prodotti diversi. Considerare diverse possibilità, in termini di costi, caratteristiche, prima di concludere un investimento.
 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

UN SOGNO CHIAMATO BUONI FRUTTIFERI POSTALI 

SE I BUONI FRUTTIFERI DIVENTANO UN AZZARDO 

CHI ACQUISTA I BUONI FRUTTIFERI POSTALI?

more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

Untitled presentation - Google Slides

IT90G0343147940000000445590 RESIDENZA LA MADONNINA PAGAMENTO RETTA PARODI EVANGELINA - MESE DI DICEMBRE 2016
more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

elicottero elettrico rc su idealo.it

elicottero elettrico rc su idealo.it | Territorio | Scoop.it
282 offerte elicottero elettrico rc a confronto. Confronta e trova i prezzi migliori per elicottero elettrico rc su idealo.it.
more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

Dragonfly Rc Helicopter - Rc Helicopter Sh 6039 Lama Hb-xsm 4 Ch Gyro 2.4 Ghz Dragonfly Ready To Fly Big

Dragonfly Rc Helicopter - Rc Helicopter Sh 6039 Lama Hb-xsm 4 Ch Gyro 2.4 Ghz Dragonfly Ready To Fly Big

$ 50
Courier Service Available: *Within Australia Only *Massive Discount on Marked Items from 20% * New Items Added Weekly * BOOKMARK our store Australian Owned & Operated Business All Items are locally stocked in Australia Your order will be posted on the SAME BUSINESS DAY* after payment clearance. *Cut-Off time for same business day handling at 2PM, Excluding weekends and public holidays Store Home About Us Feedback Sign up for Newsletter Contact Us Our eBay Store New Arrival 2015 On Special Auctions - Bid Now! Free Postage - AU Wide Womens Dresses Babydoll Plus Size Babydoll Bride Costume Long Gown Nightie Teddies Nipple Pasties Jewellery Set Legging Womens Shoes Womens Boots RC Helicopters RC Planes RC Cars RC Spare Parts SHORTCUTS Store Home SH 6039 LAMA HB-XSM Air-Shuttle San Huan 4CH Gyro Mid Size Outdoor RC Helicopter 2.4GHz LCD Remote Control Single Blade Model RTF CASH ON LOCAL PICK UP AVAILABLE CASH ON LOCAL PICK UP @ $44.98PC OR 2 FOR $79.98 FAST & SECURE DELIVERY WITH OPTIONAL REGISTERED OR EXPRESS AUSPOST = Features Specification= = Features Specification= = Content Package = Description SH 6039 LAMA HB-XSM Air-Shuttle San Huan 4CH Gyro Mid Size Outdoor RC Helicopter 2.4GHz LCD Remote Control Single Blade Model RTF Product Specifications: - Product Code: 6039 - LAMA HB-XSM Air-Shuttle - ISO Certification: ROHS,EN71,EN62115,EMC - 4CH Single Blade New Concept Design RC Helicopter - Main Rotor Blade Diameter: 335mm - Helicopter Height: 145mm - Tail Rotor Diameter: 105mm - Helicopter Weight: 204g - Helicopter Length: 360mm - Helicopter Battery: 7.4V 650mAh Li-Po Battery - Package Box Measurement: 76cm x 25cm x 10cm - Package Weight: 1410g - Charging Time: Up to 150 Minutes - Flight Time: 7 - 10 Minutes - Flight Distance: up to 50m - Flight Height: up to 50m - Full 4CH Acrobatic Movement Function - 4 Channel Mode 2 - 2.4GHz LCD Transmitter Remote Control - Built-in Gyroscope Stability Function - Recommended for children above 14+ - Ready To Fly - Suitable for Beginner to Semi Pro Level - Lightweight and durable body components such as elastic blade, landing skid, and gear enable swift 4CH manoeuvre function - Durable and Stable Metal Brass Tip Flybar - Unique Dragonfly Design Nose Head Canopy Cover - Equipped with 2 Servos and Swashplate steel O ring - Trimming functions provided for better flight experience - 2 Mode Speed (IndoorLow Speed + OutdoorHigh Speed) - Friendly and easy take off landing skid - User friendly LCD Transmitter Display for useful information - Long lasting Li-Po Batteries to add fun while you are playing - Cool quality design material, black silver matt finish LCD transmitter - Basic spare parts included i.e. main rotor blades and tail rotor blade Package Contents: 1 x Ready To Fly 4CH Gyro Single Blade New Concept Designed SH 6039 Helicopter 1 x 2.4GHz 4CH LCD Transmitter Radio Controller 1 x 7.4V 650mAh Li-Po Battery 1 x AU Charger Adaptor (USB Cable is not included and USB Charger Outlet within remote control does not function) 1 x Balance Charger 2 x Spare Rotor Main Blades 1 x Tail Rotor Blade 1 x Screw Driver 1 x English User Manual *** TO CHECK OUT VIDEO DEMO HOW IT FLIES VISIT YOUTUBE AS IT IS COPYRIGHTED BY RESPECTIVE OWNER WE CAN NOT DISPLAY IT HERE *** *** FOR INTERNATIONAL BUYER PLEASE CONTACT US FOR ESTIMATE SHIPPING COST *** *** FOR SPARE PARTS & WHOLESALE INQUIRY PLEASE CONTACT AUSMART06@GMAIL.COM *** Our eBay Store Highlights and Features Browse Our Store 2CH RC Helicopters 3CH RC Helicopters 3.5CH RC Helicopters 4CH RC Helicopters 6CH RC Helicopters 118 Scale RC Cars 116 Scale RC Cars 114 Scale RC Cars 110 Scale RC Cars 2CH RC Planes 3CH RC Planes 4CH RC Planes 5CH RC Planes RC Helicopter Parts RC Plane Parts RC Car Parts Shopping Policy (Highly recommended to read here before purchase) YOU MAY ALSO LIKE See More RC Helicopters See More RC Cars See More RC Planes See More RC Novelties See More RC War Planes See More Offroad RC Trucks See More RC Spare Parts © Copyrights Ausmart Group Enterprise Pty. Ltd. 2013 All rights reserved.
more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

Wltoys V912 Large 4CH Single Blade RC Helicopter Elicottero Gyro RTF Q9J1 | eBay

Wltoys V912 Large 4CH Single Blade RC Helicopter Elicottero Gyro RTF Q9J1 | eBay | Territorio | Scoop.it
Wltoys V912 Large 4CH Single Blade RC Helicopter Elicottero Gyro RTF Q9J1 | Giocattoli e modellismo, Radiocomandati e giocattoli, Modellini radiocomandati e kit | eBay!
more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

Syma F1 Armor 3 Channel Helicopter 2.4ghz w/ Gyro (Red) RC Remote Control Radio

Syma introduces its newest F1 3 channel fixed pitch helicopter! If you are familiar or have flown the S fleet of choppers, you'll know exactly how stable it is! The new F1 is equipped with all the awesome features you?ll come to expect from Syma with new features such as flashing lights, bigger battery, and a 2.4ghz LCD transmitter.

The F1 is 3 channel helicopter. This means that it can fly in 6 directions. It will maneuver Up/Down, Forward/Backward, and rotate clockwise and counterclockwise. The size of this chopper is suitable for indoor flight in smaller or confined spaces. Its fixed pitch rotor design is naturally stable in flight. Even beginners will find that it will control well. The built-in gyro is able to lock the heading and prevents continuous rotation of the helicopter chassis. The gyroscope is powerful and with the trim adjustment on the transmitter it can be adjusted in flight. What?s impressive is that the helicopter can hover in the air with your hands free from the transmitter.

The radio system included in this package uses 2.4ghz frequency. With the use of spread spectrum technology, the control distance of the chopper is improved. Unlike infrared systems, you can fly this chopper without having to worry about glass, mirrors, or sunlight interfering with the signal. This type of frequency also allows more helicopters to be flown at the same time. The transmitter also has an LCD screen that displays trim and flight states of the helicopter. A high and low speed switch on the transmitter allows the pilot to control the throttle rate of the chopper for greater or less sensitivity. A 7.4v 650mah Lithium Polymer battery provides good power and about 6-8 minutes of flight time.

Features:
-Double Protection, helicopter throttle will power off automatically when blades are caught
-High speed and low speed function
-Gyro Technology allows helicopter to be more stable
-Flashing lights with search light allows helicopter to be seen in low light situations
-2.4ghz radio frequency technology

Specifications:
Length: 53cm
Width: 7.5cm
Height: 15.5cm
Battery: 7.4v 650mah Li-Po
Frequency: 2.4ghz

Included in Box:
F1 3 Channel Helicopter
Charger
Screwdriver
2.4ghz Transmitter (4 AA Batteries not included)
Extra Tail Blade
Operating Instructions
more...
No comment yet.
Rescooped by John Vanni Albatros from Territorio
Scoop.it!

3-Channel Helicopter UDI U13A 2.4Ghz w/ Video Camera RC Remote Control Radio

3-Channel Helicopter UDI U13A 2.4Ghz w/ Video Camera RC Remote Control Radio | Territorio | Scoop.it

The new sleek U13A 2.4GHz 3 channel metal framed helicopter comes with a built in gyro to help keep flight as stable as possible. Equipped with a video camera, the U13A adds an exciting new aspect to RC helicopters. The digital 2.4GHz transmitter and receiver helps to maintain a strong connection between the pilot and the copter. This helicopter is perfect for recording videos and making fun movies from angles that would otherwise be impossible without costly camera equipment.

Specifications:
1. Propeller Diameter: 10 inches
2. Length: 11inches
3. Height: 6 inches
4. Approximate flying time: 10 minutes
5. Battery: Lithium Polymer Battery

Package Includes:

U13A 3 Channel Helicopter
Video Camera
2.4ghz Remote Transmitter
Rechargeable Lithium Polymer Battery
AC Wall Charger
Instructions
Micro SD is NOT included



da vedere: http://www.hobbypartz.com/rchelicopter.html

more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

WL-V911-BY : WL V911 2.4G 4-CH RTF Micro Helicotper (Black & Yellow) [WL-V911-BY] Review - USD19.99 : MyRcMart.COM : It looks identical with another world famous model Trex 100S?... but this WL V91...

WL-V911-BY : WL V911 2.4G 4-CH RTF Micro Helicotper (Black & Yellow) [WL-V911-BY] Review - USD19.99 : MyRcMart.COM : It looks identical with another world famous model Trex 100S?... but this WL V91... | Territorio | Scoop.it
Truely released 4 channels of all-around flight mini helicopter.
Indoor smooth flight, wireless remote control, helicopter can realize the rise and fall, forward, backward, fly the left & right side,  hovering action, accurate positioning, etc.
Lithium rechargeable battery configuration can realize longer flight.
There are 2 ways to recharge the battery, by remote control or USB cable.
Can fine tune the helicopter flying state in order to achieve better flight results.
Support at 5-8 minutes continuous flying. The transmitter of V911 is compatible with that of Align 100S.
Specification
Battery: 1 cell 3.7V 120mAh li-po rechargeable battery
Weight: 32g (Battery Included)
Rotor Diameter: 192mm
Tail Rotor Diameter: 36mm
Length: 220mm
Height: 82mm
Package includes:
1 x 2.4G WL V911 Helicopter (Black & Yellow)
2 x 3.7V 120mAh Li-Po Battery
1 x 2.4G Transmitter with LCD Display
1 x USB Charging Cable
1 x Dual Battery Charger
1 x Spare Main Blade Set
1 x Spare Tail Blade
1 x English Menu
** customer is recommended to purchase spare parts together with the helicopter to save waiting time and shipping cost because spare parts are needed from time to time.

** one important thing we can guarantee you is that each single helicopter will be tested before packaging. You will not receive a lemon.
more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

Modelli e prezzi modellismo elicotteri - Da Silverlit - Elicottero radiocomandato a 3 canali Hover Dragon | ShoppyDoo

Modelli e prezzi modellismo elicotteri - Da Silverlit - Elicottero radiocomandato a 3 canali Hover Dragon | ShoppyDoo | Territorio | Scoop.it
Confronta prezzi e caratteristiche tecniche di Silverlit - Elicottero radiocomandato a 3 canali Hover Dragon. Acquista Modellismo elicotteri online: Syma X13 Elicottero radiocomandato Quad-Copter, 2.4G, Global Gizmos Telecomando globale aggeggi Quadcopter 3.5 e molti altri alle migliori offerte
more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

Skeleton Coast, la porta dell’inferno è in Namibia

Skeleton Coast, la porta dell’inferno è in Namibia | Territorio | Scoop.it
La Namibia nasconde alcuni tesori della natura assolutamente unici, in tutti i sensi. Un esempio è la celebre Skeleton Coast.
Il nome inquietante tradisce una certa aura sinistra. Basti pensare che per i San (conosciuti anche come boscimani) questa è la terra che Dio ha creato con rabbia.
I navigatori portoghesi erano invece soliti riferirsi alla Skeleton Coast come la porta dell’inferno.
La Skeleton Coast è una porzione della costa atlantica del paese, situata nelle regioni settentrionali, che si sviluppa su una lunghezza di circa 500 chilometri.
Il suo nome deriva dalle centinaia di scheletri di imbarcazioni nelle quali è possibile imbattersi in quest’area. Navi portoghesi e tedesche che in passato si sono scontrate con le particolari condizioni atmosferiche della costa, andando incontro a una brutta fine.
La Skeleton Coast è infatti caratterizzata dalla presenza di venti freddi della corrente del Bengala provenienti dal mare, che si scontrano con il vento caldo del deserto del Namib. Le due correnti danno vita a una fitta nebbia che avvolge la costa per la maggior parte dell’anno, rendendo difficile e pericolosa la navigazione.
Per questo motivo, per lungo tempo la Skeleton Coast è stata celebre tra gli esploratori e i cacciatori di balene per la sua fama sinistra, oggetto di tante storie finite quasi sempre male.
A ciò si aggiungono le particolari condizioni dell’entroterra. Si tratta di un luogo spoglio, inospitale, dove le risorse per sopravvivere sono decisamente limitate.
Gli unici abitanti della regione sono gli Himba, ultimi nomadi della Namibia famosi per la dura fierezza e la capacità di vivere in un ambiente estremo.
Oggi una porzione della Skeleton Coast è protetta dallo Skeleton Coast National Park, che assicura il rispetto della natura di un luogo tanto difficile quanto straordinario e unico nel suo genere.
more...
No comment yet.
Scooped by John Vanni Albatros
Scoop.it!

Numeri e date - Violenza sulle donne, Genova si mobilita: gli appuntamenti per dire “no”

Genova - Il Centro Antiviolenza di Salita Mascherona prende in carico 400 donne all’anno vittime di violenza. Negli altri centri antiviolenza della città, tra cui “Per non subire violenza”, ex Udi, di via Cairoli, almeno altre 200 donne bussano per chiedere aiuto. Se poi si guardano i dati nazionali, fanno paura: 93 donne uccise dall’inizio del 2016
more...
No comment yet.