That's How Simona Sees It
142 views | +0 today
Follow
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Lynyrd Skynyrd - Simple Man

Simona De Vita's insight:

Canzone dei Lynyrd Skynyrd del 1973. A mio parere il più bel discorso madre-figlio della storia della musica.

 

Quando ero bambino,

mia madre mi disse

"Siediti accanto a me,

figlio mio

e ascolta attentamente quello che sto per dirti.

Se lo farai ti aiuterà

in un giorno di sole.

 

Prenditi i tuoi tempi, non vivere troppo velocemente,

i problemi arriveranno e passeranno.

Trova una donna e troverai l'amore

e non dimenticare, figliolo,

che c'è qualcuno lassù.

 

E sii un uomo semplice,

sii qualcosa che amerai e capirai.

Sii un uomo semplice,

farai questo per me, figlio mio,

se potrai?

 

Dimentica il tuo desiderio per l'oro dei ricchi,

tutto ciò che ti serve è dentro di te

e potresti farlo se solo ci provassi.

Tutto ciò che voglio per te, figlio mio,

è che tu sia soddisfatto.

 

E sii un uomo semplice,

sii qualcosa che amerai e capirai.

Sii un uomo semplice,

farai questo per me, figlio mio,

se potrai?

 

Ragazzo, non preoccuparti, troverai te stesso.

Segui il tuo cuore e nient'altro.

E potresti farlo se solo ci provassi.

Tutto ciò che voglio per te, figlio mio,

è che tu sia soddisfatto.

 

E sii un uomo semplice,

sii qualcosa che amerai e capirai.

Sii un uomo semplice,

farai questo per me, figlio mio,

se potrai?

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Shinedown - For my Sake

Simona De Vita's insight:

Altro capolavoro dell'ultimo album di uno dei miei gruppi preferiti.

 

"Ricordo come se fosse ieri,

avevi un sogno negli occhi e un sorriso sulla faccia

e mi mancano di nuovo quei giorni.

E ho scordato cosa è realmente successo,

forse dovrei incolpare il sole che non splende,

perché mi sta di nuovo piovendo addosso.

 

Un paradosso,

la chiave che hai fatto cadere

una chiara dimostrazione

di ciò che hai perso, cioè me

per il mio bene, ti prego,

 

Smettila di rallentarmi, smettila di tenermi in sospeso,

smettila di fingere, quando è troppo è troppo.

Siamo onesti, la tua promessa

non era fatta per durare.

Perciò ti ho sfidato e ti ho eliminato,

non c'è rimasto più nulla qui per noi.

Siamo onesti, ti prometto che non mi guarderò indietro

per il mio bene.

 

Dimmi qualcosa di estremamente poetico,

fammi credere che c'è stato un momento in cui non eri come tutti gli altri

e non te lo chiederò più.

 

Per tutti i momenti e i ricordi

nessuno può dire che non c'è stato nulla fra noi,

ma mi sto lasciando tutto alle spalle

e non c'è nulla che mi faccia cambiare idea.

 

Un paradosso,

la chiave che hai fatto cadere

una chiara dimostrazione

di ciò che hai perso, cioè me

per il mio bene, ti prego,

 

Smettila di rallentarmi, smettila di tenermi in sospeso,

smettila di fingere, quando è troppo è troppo.

Siamo onesti, la tua promessa

non era fatta per durare.

Perciò ti ho sfidato e ti ho eliminato,

non c'è rimasto più nulla qui per noi.

Siamo onesti, ti prometto che non mi guarderò indietro

per il mio bene."

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Hurricane - Bob Dylan

Rubin Carter (1937-2014) è stato il pugile che ha ispirato questa canzone composta da Bob Dylan del 1975. Il testo parla di come quest'uomo, giunto all'apice della sua carriera, sia stato accusato ingiustamente di triplice omicidio a causa di razzismo da parte della polizia e della comunità bianca di Paterson, New Jersey. Fu rilasciato nel 1985 dopo una lunga ed estenuante battaglia legale ma solo nel 1988 le accuse caddero definitivamente, ridandogli la dignità che i medi gli avevano strappato, da quella data Dylan non ha più cantato questa canzone in pubblico. Il video è una registrazione proprio del 1975, una delle prime versioni. Per chi non l'abbia visto consiglio il film tratto dalla biografia scritta dallo stesso Carter e interpretata da Denzel Washington : "Hurricane - Il grido dell'innocenza".

 

Spari risuonano nel bar quella sera
Patty Valentine entra dalla sala superiore
vede il barista in una pozza di sangue
e urla "Mio Dio, li hanno uccisi tutti"

 

Ecco la storia di Hurricane,
l'uomo che le autorità hanno incolpato
per una cosa che non aveva fatto.
L'hanno messo in una cella ma c'è stato un momento in cui poteva essere
il campione del mondo.

 

Tre corpi al suolo vide Patty
e un altro che si chiamava Bello aggirarsi misteriosamente
"Non sono stato io" disse e alzò le mani
"Stavo solo rubando l'incasso, spero capirete"

 

"Li ho visti andare via" disse e fermò
uno di noi dicendo "Sarà meglio chiamare gli sbirri"
e così Patty chiamò la polizia,

E arrivarono con i loro lampeggianti rossi

in quella afosa serata del New Jersey.

 

Nel frattempo, lontano, in un'altra parte della città,
Rubin Carter e un paio di amici erano in macchina.
Favorito per la cintura dei pesi medi,
non aveva idea di che razza di guaio stava arrivando.

 

Ad un tratto un poliziotto lo spinse a lato della strada,
come la volta prima e quella prima ancora.
A Paterson è così che vanno le cose ,
se sei nero faresti meglio a non farti vedere in strada
se non vuoi rogne.

 

Alfred Bello aveva un partner e parlò ai poliziotti.
Lui e Arthur Dexter Bradley si stavano aggirando nei dintorni,
disse "Ho visto due uomini correre via, di corporatura media,
sono saltati in una macchina bianca senza targa"

 

E Miss Patty Valentine annuì con la testa,
il poliziotto disse "Aspettate un momento, ragazzi,
questo non è ancora morto"

Così lo portarono al pronto soccorso e nonostante quest'uomo

ci vedesse a malapena
gli chiesero se potesse identificare il colpevole.

 

Quattro del mattino e Rubin fu catturato,
lo portarono all'ospedale, al piano superiore,
l'uomo ferito lo guardò dal suo unico occhio malandato
e disse "Perché lo avete portato qui se non è lui il colpevole?"

 

Ecco la storia di Hurricane,
l'uomo che le autorità hanno incolpato
per una cosa che non aveva fatto.

L'hanno messo in una cella ma c'è stato un momento in cui poteva essere

il campione del mondo.

 

Quattro mesi dopo il ghetto era in fiamme,
Rubin era in Sud America a combattere per il suo nome
mentre Arthur Dexter Bradley era ancora coinvolto in rapine
e i poliziotti gli facevano pressione
per avere qualcuno da incolpare.

 

Ricordi l'omicidio avvenuto in quel bar?
Ticordi di aver detto di aver visto una macchina?
Credi che ti piacerebbe collaborare con la giustizia?
Magari potresti aver visto quel lottatore scappare via quella notte,
non dimenticare che tu sei un bianco.

 

Arthur Dexter Bradley disse "Non ne sono sicuro"
i poliziotti dissero "Ad un povero ragazzo come te servirebbe una pausa,
sappiamo del lavoretto al motel e stiamo parlando
con il tuo amico Bello,
non vorrai mica tornare in prigione? Fai il bravo ragazzo"

 

Farai un favore alla società
quel figlio di puttana sta diventando sempre più sfacciato.
Vogliamo mettere il suo culo al fresco,
vogliamo appuntagli addosso questi tre omicidi
non è Gentleman Jim.

 

Rubin poteva stendere un uomo con un pugno
ma non gli è mai piaciuto parlarne
"E' il mio lavoro" diceva "Lo faccio per la paga
e quando è finito me ne vado subito"

 

Aveva voglia di un qualche paradiso,
dove scorrono ruscelli pieni di trote e l'aria è pura
e puoi cavalcare lungo il sentiero.
Invece lo portarono in prigione
dove cercarono di trasformare un uomo in un ratto.

 

Tutti i documenti su Rubin erano stati firmati in anticipo,
il processo fu una buffonata, non aveva alcuna possibilità
il giudice accettò come testimoni ubriaconi dei bassifondi
per il pubblico bianco che osservava, era un vagabondo rivoluzionario

 

E per il pubblico nero era sono un negro pazzo.
Nessuno dubitò che avesse premuto il grilletto
e pensarono non fosse necessario esibire la pistola.
Il Pubblico Ministero disse che era lui il colpevole
e la giuria composta da soli bianchi fu d'accordo.

 

Rubin Carter è stato processato ingiustamente,
l'accusa fu di omicidio di primo grado,
indovinate chi testimoniò?
Bello e Bradley e mentirono in modo davvero pessimo
e i giornali ci ricamarono sopra

 

Come può la vita di un uomo
essere nelle mani di un idiota del genere?
Nel vederlo incastrato in quel modo
non ho potuto far a meno di vergognarmi
di vivere in un Paese dove la giustizia è un gioco.

 

Ora, tutti i criminali nei loro bei vestiti
sono liberi di bere Martini e guardare il sole che sorge,
mentre Rubin siede come Buddha in una cella di dieci piedi,
un uomo innocente sbattuto all'inferno.

 

Sì, questa è la storia di Hurricane
ma non sarà finità finchè non ripuliranno il suo nome
e gli ridaranno il tempo che ha perso
messo in una prigione, ma c'è stato un tempo
in cui sarebbe potuto essere il campione del mondo.

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Working Class Hero - John Lennon

Brano del 1970 di John Lennon, originariamente eseguito solo con voce e chitarra acustica. Il testo si spiega da sé e tale è la sua chiarezza da essere disarmante in certi punti.

 

"Appena nasci ti fanno sentire insignificante

togliendoti tutto il tempo invece di dartelo a piene mani,

finchè il dolore è  così grande da non farti sentire più nulla.

Bisogna essere un eroe della classe operaia,

bisogna essere un eroe della classe operaia.

 

Ti feriscono a casa e ti picchiano a scuola

Ti odiano se sei intelligente e disprezzano gli idioti

Finchè sei così fottutamente pazzo da non seguire le regole.

Bisogna essere un eroe della classe operaia,

bisogna essere un eroe della classe operaia.

 

Dopo averti torturato e spaventato per 20 lunghi anni

si aspettano che tu intraprenda una carriera.

Quando non riesci a funzionare ti riempi di paure.

Bisogna essere un eroe della classe operaia,

bisogna essere un eroe della classe operaia.

 

Ti tengono sedato con la religione, il sesso e la TV,

e tu credi di essere così furbo e senza vincoli e libero

ma da quel che vedo sei ancora un fottuto provinciale.

Bisogna essere un eroe della classe operaia,

bisogna essere un eroe della classe operaia.

 

C'è spazio in cima ti sto dicendo,

ma prima devi imparare a sorridere mentre uccidi

se vuoi essere come quelli sulla collina

bisogna essere un eroe della classe operaia.

 

Bisogna essere un eroe della classe operaia,

se vuoi essere un eroe della classe operaia, bhè, seguimi,

se vuoi essere un eroe della classe operaia, bhè, seguimi."

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Billy Joel - Piano Man

Piano Man è fra le canzoni più note di Billy Joel ed è compresa nell'omonimo album del 1973. La scena è descritta in prima persona dal pianista che sta animando la serata e che dal suo punto di vista privilegiato ci presenta uno ad uno i personaggi che popolano la sala ma tutto è fuorché una visione piacevole. La canzone è colma di nostalgia, rimpianti e il bar diventa il luogo in cui le persone possono trovare ristoro dalle loro vite grazie alle note che provengono dal pianoforte.

 

Sono le nove di un sabato sera,

la solita folla inizia a fluire all'interno

c'è un uomo anziano seduto accanto a me

che fa l'amore con il suo gin tonic.

 

Mi dice "Figliolo, puoi suonarmi un ricordo?

Non sono proprio certo di come faccia,

ma è un motivo triste e dolce

e lo conoscevo a memoria

quando vestivo i panni di un uomo più giovane"

 

Cantaci una canzone, sei tu il pianista,

cantaci una canzone stasera.

Siamo tutti dell'umore adatto per una bella melodia

e grazie a te ci stiamo sentendo meglio.

 

Ora, John al bancone è un mio amico

non mi fa pagare i drink

ed è rapido nelle battute o nell'accenderti la sigaretta

ma c'è un altro posto dove vorrebbe essere.

 

Mi dice "Bill, credo che tutto questo mi stia uccidendo"

e il sorriso svanisce del suo viso

"Sono certo che sarei potuto essere una star del cinema

se solo fossi riuscito ad andarmene da questo posto"

 

Poi Paul che è un ricco romanziere

che non ha mai avuto il tempo per una moglie

sta parlando con David che è ancora in marina

e probabilmente ci resterà per tutta la vita.

 

E la cameriera sta facendo pratica con la politica

mentre l'uomo d'affari diventa sempre più sbronzo

Si dividono un drink chiamato solitudine

ma è meglio che bere da soli.

 

Cantaci una canzone, sei tu il pianista,

cantaci una canzone stasera.

Siamo tutti dell'umore adatto per una bella melodia

e grazie a te ci stiamo sentendo meglio.

 

E' una bella folla per essere un sabato

e il manager mi sorride

perché sa che sono tutti venuti a sentire me

per dimenticarsi delle loro vite per un po'

 

E il piano sembra un carnevale,

e il microfono odora di birra,

e siedono  al bar, e lasciano mance

e mi domandano "Amico, ma cosa ci fai qui?"

 

Cantaci una canzone, sei tu il pianista,

cantaci una canzone stasera.

Siamo tutti dell'umore adatto per una bella melodia

e grazie a te ci stiamo sentendo meglio.

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Jeff Buckley - Hallelujah

"Halleluja" è una canzone scritta da Leonard Cohen e poi incisa nel 1984; più famosa è la versione di Jeff Buckley ma, contrariamente a quanto la maggior parte delle persone pensa, non è, ripeto, non è una canzone d'amore. Al contrario, se qualcuno spendesse un paio di minuti a leggere il testo, scoprirebbe che non c'è nulla di allegro nella storia d'amore descritta. Da un certo punto di vista è anche abbastanza misogina in quanto fa riferimento a due personaggi biblici, Davide e Sansone, vittime portati alla rovina dall'amore per una donna; è una visione amara, disincantata ma comunque splendida di un rapporto che causa solo dolore e ferite, ma che viene accettato un po' come un volere divino. Qui non c'è lieto fine, non vivono tutti felici e contenti, l'alleluia non è gioioso, non è una "marcia trionfale" (più che altro direi "nuziale") ma è un verso flebile, pronunciato con voce stanca, rassegnata, rotta.

 

Ho sentito che c'era un accordo segreto

che Davide suonava e che compiaceva il Signore,

ma a te non interessa la musica, vero?

Fa così,

la quarta nota, la quinta,

il minore diminuito e il maggiore aumentato

il re frustrato compone un alleluia

 

Alleluia, alleluia…

 

La tua fede era forte ma avevi bisogno di prove,

l'hai vista fare il bagno sul tetto,

la sua bellezza e la luce della luna ti sconfissero.

Lei ti legò ad una sedia della cucina,

ruppe il tuo trono e ti tagliò i capelli,

e dalle tue labbra strappò un alleluia.

 

Alleluia, alleluia

 

Forse sono stato qui in passato,

conosco questa stanza e ho camminato su questo pavimento

ero abituato a vivere da solo prima di conoscerti.

Ho visto la bandiera su un arco di marmo

ma l'amore non è una marcia trionfale,

è un alleluia freddo e spezzato.

 

Alleluia, alleluia.

 

C'è stato un tempo in cui mi avresti detto

cosa stava davvero succedendo

ma ora non me lo mostrerai mai, vero?

Ti ricordi quando mi muovevo dentro di te

e anche la sacra notte si muoveva

e ogni respiro emesso era un alleluia.

 

Alleluia, alleluia….

 

Magari c'è un Dio lassù

e tutto quello che ho imparato dall'amore

è sparare a qualcuno che è più rapido di te.

Non è un pianto che puoi sentire di notte,

non è qualcuno che ha visto la luce,

è un alleluia freddo e spezzato.

 

Alleluia, alleluia…

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Gotthard's new single

Gotthard's new single | That's How Simona Sees It | Scoop.it

Sembra proprio che il sodalizio musicale con Nic Maeder sia destinato a durare.; il 4 Aprile esce il nuovo album dei cari ticinesi, secondo con la nuova formazione dopo la morte del cantante, Steve Lee, nel 2010. Il singolo pare promettente ma è presto per giudicare; stay tuned!

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

American Skin (41 Shots)- Bruce Springsteen

Questa canzone debuttò il 4 Giugno 200 ad Atlanta e tratta di un fatto di cronaca dell'anno precedente che fece molto scalpore: un immigrato africano, Amadou Diallo, di 22 anni fu fermato da quattro poliziotti che lo credevano uno stupratore seriale; quando il ragazzo tentò di estrarre il portafogli per mostrare i documenti i quattro gli spararono ben 41 colpi, 19 dei quali lo colpirono a morte. La vicenda impressionò talmente tanto l'opinione pubblica e Springsteen che decise di comporre questo brano. Di seguito c'è il testo tradotto:


"41 colpi...E prenderemo quella strada
Attraverso questo fiume di sangue
Verso l'altra riva
41 colpi... tagliano la notte
Sei inginocchiato sul suo corpo nell'atrio di casa
Pregando per la sua vita

 

E' una pistola, è un coltello
E' un portafoglio, questa è la tua vita
Non è un segreto
Non è un segreto
Nessun segreto, amico mio
Puoi essere ucciso anche solo perchè vivi
Nella tua pelle americana

 

41 colpi
Lena prepara suo figlio per la scuola
Dice "Per queste strade, Charles
Devi imparare le regole
Se un poliziotto ti ferma
Prometti che sarai sempre cortese,
Che non scapperai mai
Prometti alla mamma che terrai sempre le mani in vista"

 

E' una pistola, è un coltello
E' un portafoglio, questa è la tua vita
Non è un segreto
Non è un segreto
Nessun segreto, amico mio
Puoi essere ucciso anche solo perchè vivi
Nella tua pelle americana

 

E' una pistola, è un coltello
E' nel tuo cuore, è nei tuoi occhi
Non è un segreto

 

41 colpi... e prenderemo quella strada
Attraverso questo fiume di sangue
Verso l'altra riva
41 colpi... ho gli stivali incrostati di questo fango
Siamo stati battezzati in queste acque e nel sangue degli altri

 

E' una pistola, è un coltello
E' un portafoglio, questa è la tua vita
Non è un segreto
Non è un segreto
Nessun segreto, amico mio
Puoi essere ucciso anche solo perchè vivi
Nella tua pelle americana"

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Eva Cassidy - Fields of Gold lyrics

Mi ricorderai  quando il vento dell'ovest soffia

Sopra i campi d'orzo.

Ti dimenticherai il sole nel suo cielo geloso

Mentre camminiamo in campi dorati.

 

E così lei portò il suo amato

A scambiarsi sguardi per un po'

Stesi in un campo d'orzo

Lei cadde fra le sue braccia così come i suoi capelli

Fra i campi dorati.

 

Resterai con me, sarai il mio amore

Fra i campi d'orzo?

Ci scorderemo del sole nel suo cielo geloso

Mentre siamo stesi nei campi d'oro

 

Guarda il vento dell'ovest muoversi come un'amante

Attraverso i campi d'orzo

Senti il suo corpo scaldarsi quando la baci

Nei campi d'oro

 

Non ho mai fatto promesse a cuor leggero

E ce ne sono alcune che non ho mantenuto

Ma ti giuro che per tutti i giorni a venire

Cammineremo in campi dorati

 

Molti giorni sono passati da quell'estate

Attraverso i campi d'orzo

Guarda i bambini che corrono mentre il sole cala

Attraverso i campi d'oro

 

Ti ricorderai di me quando il vento dell'ovest soffia

Sopra i campi d'orzo

Riconoscerai il sole nel suo cielo geloso

Mentre camminiamo nei campi d'oro

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Zerocalcare e Mastandrea per un film tratto da “La profezia dell'armadillo"

Zerocalcare e Mastandrea per un film tratto da “La profezia dell'armadillo" | That's How Simona Sees It | Scoop.it
La Stampa
Zerocalcare e Mastandrea per un film tratto da “La profezia dell ...
Wired.it
Fan di Zerocalcare, gioite. La profezia dell'armadillo, il primo libro dell'autore romano pubblicato da Bao Publishing nel 2011, diventerà un film.
more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Bruce-Springsteen-High Hopes (album)

Bruce-Springsteen-High Hopes (album) | That's How Simona Sees It | Scoop.it

Questo disco spacca(nel senso buono del termine)! Pacato, senza eccessivi fronzoli ma ricco di contenuti, come lui sa fare bene. Alcune tracce non sono inedite, ma sono riproposte in una chiave nuova e in perfetta linea con il mood del disco; sembra di essere tornati agli anni d'oro. Se questi sono i risultati della collaborazione con Morello spero sia una collaborazione eterna.

 

Voto : 9 1/2

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Golden Globe 2014, i vincitori delle serie Tv - Vanity Fair.it

Golden Globe 2014, i vincitori delle serie Tv - Vanity Fair.it | That's How Simona Sees It | Scoop.it
Sky.it
Golden Globe 2014, i vincitori delle serie Tv
Vanity Fair.it
Migliore attore in un film Tv, invece, il protagonista di Behind the Candelabra, Michael Douglas, che ha dedicato la vittoria alla moglie Catherine Zeta-Jones.
more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Last Ship - Sting (2013)

Last Ship - Sting (2013) | That's How Simona Sees It | Scoop.it

Quando ho avviato spotify per un attimo ho pensato "Ma Branduardi ha iniziato a cantare in inglese?". Perché questo è il mood dell'album; una sorta di Sting-cantastorie che si destreggia fra armonie che hanno un non so che di epico e malinconico conditi da qualche spiraglio in stile british Club anni '30. Decisamente crea l'ambient adatto a rilassarsi.

P.S. lasciate perdere il delirio mistico di cui è preda nella prima traccia...

 

Voto: 7

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

P!nk - Who Knew

Music video by P!nk performing Who Knew. (C) 2006 Zomba Recording, LLC
Simona De Vita's insight:

 

Anche se gli anni passano questa canzone mi riporterà alla mente una e una sola persona.

 

Mi hai preso per mano, mi hai mostrato come fare,
mi hai promesso che saresti rimasto.

 

Io ti ho ascoltato e ho creduto
a tutto quello che mi hai detto.

 

Se qualcuno mi avesse detto che in tre anni da ora
tu saresti stato bello che andato
mi sarei alzata e li avrei presi a pugni
perché si sbagliavano .
Io sapevo la verità
perché tu mi avevi detto per sempre
e oltre, chi l'avrebbe detto?

 

Ti ricordi quando eravamo così idioti,
e così convinti e semplicemente troppo fighi.

 

Vorrei poterti toccare ancora,
vorrei poterti ancora chiamare "amico",
darei qualunque cosa.

 

Qualcuno disse "Approfitta dei momenti felici prima che sia troppo tardi"
direi che io non ne sono stata capace,
ero proprio fuori strada.

 

Ma loro sapevano la verità,
ma tu continuavi a dire "per sempre
e oltre". Chi l'avrebbe detto?

 

Ti terrò chiuso nella mia memoria
finchè non ci rivedremo,
finchè non ci rivedremo.
E non ti dimenticherò, amico mio
Cosa è successo?

 

Se qualcuno mi avesse detto che in tre anni da ora
tu saresti stato bello che andato
mi sarei alzata e li avrei presi a pugni
perché si sbagliavano .

 

E conserverò gelosamente quell'ultimo bacio
finchè non ci rivedremo
Ma il tempo rende tutto più difficile
Vorrei poter ricordare

 

Ma conserverò il tuo ricordo
Mi farai visita nei sogni
Mio caro, chi poteva sapere?

 

Mio caro, chi poteva sapere?

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

The Living Proof - Mary J. Blige

Inutile dire che la voce di Mary J. Blige ha qualcosa di magico. Se non avete visto The Help di cui questa canzone è colonna sonora fatelo immediatamente, ne vale davvero la pena.

 

Sarà un viaggio davvero lungo,

sarà una scalata ripida,

sarà una dura lotta,

ci saranno notti insonni,

ma sono pronta a sopportarlo.

 

Sono felice che il peggio sia passato

perché mi ha quasi annientato.

Posso iniziare a vivere, adesso,

sento che posso fare qualunque cosa

e finalmente non ho più paura di respirare.

 

Nonostante tutto ciò che mi dici

e tutto ciò che fai,

non puoi negare la realtà

perché sono la prova vivente.

Così tanti non sopravvivono,

non riescono a venirne fuori

Ma guardami,

io sono la prova vivente.

 

Ripensandoci la mia vita è stata dolorosa,

davvero tanto.

Mi ci è voluto un po' per imparare a sorridere.

Perciò ora parlerò alle persone

della tempesta, della mia tempesta.

 

Sono così felice che il peggio sia passato,

ora posso iniziare a volare.

I miei giorni migliori sono proprio davanti a me

e ci sono quasi,

perché ora sono libera.

 

Nonostante tutto ciò che mi dici

e tutto ciò che fai,

non puoi negare la realtà

perché sono la prova vivente.

Così tanti non sopravvivono,

non riescono a venirne fuori

Ma guardami,

io sono la prova vivente.

 

So dove sto andando

perché so da dove vengo.

Ho qualche stella che brilla

e continuerò a tenere duro,

è così che farò.

 

Nonostante tutto ciò che mi dici

e tutto ciò che fai,

non puoi negare la realtà

perché sono la prova vivente.

Così tanti non sopravvivono,

non riescono a venirne fuori

Ma guardami,

io sono la prova vivente.

 

Nulla nella mia vita è stata semplice, ma nulla mi abbatterà,

perché oggi so molte più cose

di quante ne sapevo ieri

e sono pronta ad andare avanti.

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Blink-182 - I Miss You

Probabilmente questo brano si piazza al terzo posto nella mia classifica delle canzoni d'amore più deviate, viscerali ma incredibilmente più romantica di molte altre che durano giusto il tempo che intercorre fra l'accordo iniziale e quello di chiusura. L'amore non è quasi mai rose e fiori come cantano i più, ma è quasi sempre più vicino a questa ottica di bisogno urgente, ma al contempo doloroso ed è forse per questo che le rende delle perle rare nel panorama musicale. Il testo è un unico flusso di pensieri, senza punteggiatura, pensieri che si accavallano in un caleidoscopio di sensazioni contrastanti. "Ciao, angelo dei miei incubi l'ombra nello sfondo dell'obitorio l'insospettabile vittima dell'oscurità della valle potremmo vivere come Jack e Sally se volessimo dove potresti sempre trovarmi e festeggeremo Halloween a Natale e in quella notte spereremo che tutto questo non finisca che tutto questo non finisca. Dove sei? Mi dispiace, non riesco a dormire e non riesco a sognare stanotte ho bisogno di qualcuno e come sempre questa oscurità strana e malata arriva strisciando e mi ossessiona ogni volta e mentre fissavo il vuoto contavo tutte le ragnatele e i ragni che catturano cose e ne mangiano le interiora come l'indecisione di chiamarti e sentire la tua voce di traditrice verrai a casa e porrai fine a questo dolore stasera? porrai fine a questo dolore stasera? Non perdere tempo con me sei già la voce nella mia testa (mi manchi) Non perdere tempo con me sei già la voce nella mia testa (mi manchi)"
more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

U2 - Angel of Harlem

Harlem è il famoso quartiere di Manhattan caratterizzato fino almeno alla metà degli anni '90 da un elevato tasso di criminalità. Gli U2 nel 1988 registrarono questa canzone come omaggio alla cantante Billie Holiday, cresciuta proprio in quel luogo, diventando una luce nell'oscurità.

 

Era un freddo e umido giorno di Dicembre,

quando atterrammo al JFK.

La neve si scioglieva al suolo,

Sulla BLS udii il suono

il suono di un angelo.

 

New York, come un albero di Natale,

stasera questa città è mia,

angelo.

 

Un amore platonico, un amore che non mi lascerà.

Addio...angelo di Harlem.

 

Il Birdland sulla 53esima,

le strade risuonano come una sinfonia.

Abbiamo John Coltrane e Love Supreme,

Miles sostiene che deve essere un angelo.

 

Lady Day aveva occhi di diamante,

vede la verità dietro le bugie,

angelo.

 

Un amore platonico, un amore che non mi lascerà.

Addio...angelo di Harlem,

angelo di Harlem.

 

Disse che era questione di cuore, cuore e anima...

 

Luci blu sulla Avenue,

Dio sa che ti hanno dato

un bicchiere vuoto, una donna canta,

occhi gonfi come punti da un'ape.

Accecata hai perso la strada

per le traverse e i vicoli.

Come una stella che esplode nella notte

e che cade sulla città in pieno giorno.

Un angelo nei panni di un diavolo

salvezza dalla malinconia.

Non hai mai avuto l'aspetto di un angelo,

angelo di Harlem.

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

I Cento Passi

Simona De Vita's insight:

"I cento passi" è un film che ti destabilizza, ogni volta, a qualunque età. Da adolescente ti colpisce l'idealismo, la lotta al potere, alle ingiustizie; da ventenne, quando il fuoco rivoluzionario si è attutito comincia a comparire l'amaro della consapevolezza, della presa di coscienza che le favole non esistono, che non vivono sempre tutti felici e contenti e qualcuno, purtroppo, subisce le conseguenze delle proprie scelte. Quando si ha un obiettivo, si mette sul piatto della bilancia cosa si ottiene e quello che si perde lungo la via per raggiungerlo (perché se non si perde nulla non è qualcosa di realmente importante); la bilancia penderà quasi sempre dalla parte sbagliata ed è qui che si deve decidere se vale la pena compiere quei cento passi oppure lasciare perdere, dimenticare e passare ad altro. Nessuna scelta è più nobile dell'altra, è solo dettata da fin dove si è disposti ad andare se, come Peppino, si è pronti a mettersi contro alla propria città, cultura, famiglia e portare avanti quello che per noi è importante fino in fondo, anche alle estreme conseguenze.

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Pearl Jam - Alive - YouTube

Figliolo, mi ha detto, ho una storiella per te

Quello che tu pensavi fosse tuo padre non era altro che un...

Mentre te ne stavi seduto a casa da solo all'età di 13 anni

Il tuo vero papà stava morendo

Mi dispiace che tu non l'abbia conosciuto, ma sono contenta che ne abbiamo parlato

 

Io sono ancora vivo.

Io sono ancora vivo.

Io sono ancora vivo.

 

Oh lei cammina lentamente, attraverso la stanza di un ragazzo

Ha detto sono pronta per te

Non riesco a ricordare nulla fino ad'oggi

Eccetto lo sguardo, lo sguardo...

Oh, tu sai dove, ora non riesco a vedere... ho lo sguardo fisso...

 

Io sono ancora vivo.

Io sono ancora vivo.

Io sono ancora vivo.

Io sono ancora vivo.

Oh, sì... oh, sì...

 

C'è qualcosa che non va? disse

Beh, certo che c'è qualcosa che non va

Sei ancora vivo, disse  

Ah, e merito di esserlo?

E' questa la domanda?

E se è così... se è così...chi può rispondere?, Chi può rispondere?

 

Io sono ancora vivo.

Io sono ancora vivo.

Io sono ancora vivo.

Io sono ancora vivo.

Oh, sì... oh, sì.

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Coppia di mamme lesbiche in un telefilm Disney

Coppia di mamme lesbiche in un telefilm Disney | That's How Simona Sees It | Scoop.it
La Disney ha inserito una coppia di mamme lesbiche in un telefilm per giovanissimi
La Disney ha inserito la prima coppia di mamme lesbiche neltelefilm dedicato ai bambini, Good Luck Charlie. Si tratta di un gesto coraggioso da parte dell'azienda che da moltissimi anni si dedica all'intrattenimento dei più piccoli e che ha così commentato la suascelta: "l'episodio è stato sviluppato per essere significativo per ragazzi e famiglie in tutto il mondo e per riflettere temi di diversità e accettazione".
Già un anno fa era trapelata la news dell'inserimento di due mamme gay all'interno di una sit-com per i giovanissimi e la ex stellina della Disney, Miley Cyrus, ormai bad girl di Hollywood consumata, aveva espresso il suo consenso tramite Twitter, schierandosi a favore dell'operazione controcorrente da parte dell'azienda. Ovviamente però, non potevano mancare le critiche e le proteste da parte dei gruppi più conservatori come l'organizzazione parentale One Million Moms, che ha chiaramente espresso il forte dissenso, condannandone l'episodio: "Questo è l'ultimo posto dove un genitore si aspetterebbe che i propri figli si confrontino con argomenti troppo difficili da capire".
La Disney ha inserito la prima coppia di mamme lesbiche nel telefilm dedicato ai bambini, Good Luck Charlie. Si tratta di un gesto coraggioso da parte dell'azienda che da moltissimi anni si dedica all'intrattenimento dei più ...
Simona De Vita's insight:

Segnali di apertura o trovata pubblicitaria?

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Game of Thrones – Season 4 is coming

Game of Thrones – Season 4 is coming | That's How Simona Sees It | Scoop.it
Si sta avvicinando il momento del ritorno dell'acclamata serie HBO Game of Thrones. Inganniamo l'attesa scoprendo cosa dobbiamo aspettarci i
more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Pat Benatar - Hit Me With Your Best Shot

Beh sei un vero osso duro con una lunga storia

Di cuori infranti, come il mio

Ma va bene, vediamo cosa sai fare

Alza la guardia, veniamo al dunque!

 

Spara il tuo colpo migliore!

Perché non mi colpisci con il tuo colpo migliore?

Spara il tuo colpo migliore!

Fai fuoco!

 

Te ne esci con un "Ma Dai!", non combatti lealmente

Ma va bene, guarda quanto mi interessa!

Mandami al tappeto, è tutto inutile

Mi rimetto subito in piedi di nuovo!

 

Spara il tuo colpo migliore!

Perché non mi colpisci con il tuo colpo migliore?

Spara il tuo colpo migliore!

Fai fuoco!

 

Beh sei un vero osso duro con una lunga storia

Di cuori infranti, come il mio

Prima di mettere un'altra tacca nel mio rossetto

È meglio che ti assicuri di avermi messo al mio posto

 

Spara il tuo colpo migliore!

Perché non mi colpisci con il tuo colpo migliore?

Spara il tuo colpo migliore!

Fai fuoco!

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Alanis Morissette - Ironic

Un vecchio compì 98 anni
Vinse alla lotteria e morì il giorno dopo.
È una mosca nera nel tuo Chardonnay
È un assoluzione della pena di morte due minuti troppo tardi
È ironico,non credi?


È come la pioggia il giorno del tuo matrimonio 

È un giro gratis quando hai già pagato
È il buon consiglio che non hai seguito
E chi pensava che avrebbe funzionato?

 

Mr Non-Corro-Rischi aveva paura di volare
Fece la valigia diede il bacio d’addio ai suoi figli
Aveva aspettato tutta la vita per prendere quel volo
E mentre l’aereo si stava per schiantare lui pensò
"bene, non è fantastico?"
ed è ironico,non credi?

 

È come la pioggia il giorno del tuo matrimonio
È un giro gratis quando hai già pagato
È il buon consiglio che non hai seguito
E chi pensava che avrebbe funzionato?

 

La vita ha un bel modo di infierire su di te,
quando pensi che tutto è okay e tutto sta andando bene
E la vita ha un bel modo di aiutarti
quando credi che tutto stia andando male e tutto ti esploda in faccia

 

Un ingorgo quando sei già in ritardo
Un divieto di fumo ”durante la tua pausa sigaretta
È come diecimila cucchiai quando tutto ciò di cui hai bisogno è un coltello
È conoscere l'’uomo dei miei sogni
E dopo incontrare la sua bellissima moglie
Ed è ironico,non credi?
Un po' troppo ironico,dico sul serio.

 

È come la pioggia il giorno del tuo matrimonio
È un giro gratis quando hai già pagato
È il buon consiglio che non hai seguito
E chi ci avrebbe pensato,funziona
La vita ha un bel modo di infierire su di te
E la vita ha un bel modo di aiutarti.

more...
No comment yet.
Scooped by Simona De Vita
Scoop.it!

Golden Globes 2014: tutti i vincitori per il cinema - Telefilm Central

Golden Globes 2014: tutti i vincitori per il cinema - Telefilm Central | That's How Simona Sees It | Scoop.it
Telefilm Central
Golden Globes 2014: tutti i vincitori per il cinema
Telefilm Central
E' stata una corsa a due ai Golden Globe 2014 per quanto riguarda il cinema.
more...
No comment yet.