Tecnologie: Soluz...
Follow
Find tag "foto"
4.9K views | +0 today
Tecnologie: Soluzioni ICT per il Turismo
Progetti, idee, informazioni sul Turismo 3.0 e sul mondo Social
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Rescooped by Gilberto Del Pizzo from B&B Marketing Tools
Scoop.it!

Instagram: Conoscere Meglio Hashtag e Menzioni per Ingrandire la Propria Community

Eugenio Agnello: le slide che ti mostro sono state realizzate dall'agenzia di comunicazione Hub09. Pubblicate in Febbraio con il titolo "Instagram in 09 mosse - La nostra Miniguida alla scoperta di Instagram", ma ancora molto attuali e con consigli pratici.

 

Fra tutte le slide, quelle che voglio evidenziare sono quelle che trattano gli aspetti dell'interazione con gli altri utenti - ecco un estratto dalle slide:

 

"✔  Gli Hashtag sono simboli che permettono di trovare e categorizzare messaggi, parole chiave e, nel caso di Instagram, immagini.


Gli hastag possono essere inseriti nelle didascalie delle foto, ma anche nei commenti.


Ad esempio, nel caso una foto venisse “intitolata”: - La mia #vacanza a #Parigi -

qualsiasi user che cercasse “vacanza” o “Parigi”, potrebbe trovare facilmente quell’immagine.


Esistono hashtag ricorrenti, comunemente usati e riconosciuti dagli user: Una fra tutti: #igers ( igerstorino, igersmilano…). Gli Igers (Instagramers) sono le community di Instagram dalle diverse città del mondo.


Gli Hastag spesso descrivono il luogo in cui la foto è stata scattata (#Spain, #NewYork), la tecnica con cui si è catturata l’immagine (#Iphone4, #Camera+, #idrost), possono riferirsi a particolari eventi (#Paratissima2011, #NeveTorino, #NYFW) o contest.

 

✔  La menzione è il modo più semplice per comunicare direttamente con un altro utente. Per menzionare qualcuno, basterà scrivere, nella didascalia della foto o in una commento, una @, e digitare il nick Instagram del profilo con cui si desidera comunicare. Spesso si usa la menzione per “taggare” chi compare nella foto.


Allo stesso modo, le menzioni vengono utilizzate nei commenti, per dialogare con gli altri utenti. Per segnalare il proprio apprezzamento, a un’immagine, la si può “likare” cliccando sul piccolo cuore in basso a sinistra."


Eugenio Agnello: Suggerisco due tool che estendono le possibilità di interagire con altri utenti su Instagram sul web:

 

✔ filtrare le foto in base a un preciso tag:

Scegliete un tag: http://web.stagram.com/tag e poi dall’elenco delle foto che appare, se volete interagire con l’utente consiglio di cliccare su - | O ] - che trovate in alto a destra della foto, e che vi porta sul sito web (non mobile) di Instagram. Altrimenti potete autenticarvi sul sito web.stagram.com.

 

✔ filtrare le foto in base alla geolocalizzazione:

Su http://followgram.me/explore potete trovare le foto geolocalizzate in un preciso luogo e le potete sfogliare navigando comodamente su una mappa di Google.

 

 

✚ Tutte le 11 slide:

http://www.slideshare.net/Hub09_Social_Tribe/instagram-in-09-mosse

 

 


Via Eugenio Agnello
more...
No comment yet.
Rescooped by Gilberto Del Pizzo from B&B Marketing Tools
Scoop.it!

Google Business Photos: Un Nuovo Modo Per Promuovere La Propria Attività Sul Web

Google Business Photos: Un Nuovo Modo Per Promuovere La Propria Attività Sul Web | Tecnologie: Soluzioni ICT per il Turismo | Scoop.it

Eugenio Agnello: Google Business Photos è un servizio di Google che ti consente di navigare all'iterno dei locali della tua attività muovendoti con la stessa interfaccia che si usa per Street View nella mappe.

 

Una volta realizzato il servizio fotografico, a pagamento e con un fotografo di quelli indicati da Google, le foto saranno trasformate in un Tour a 360° che sarà inserito su Google Map e Street View, nella tua scheda di Google Luoghi e di Google Plus.

 

PRO:

 

Puoi realizzare un tour fotografico a 360° della tua attività con risultati garantiti in termini di qualità di immagine, esposizione, e inquadrature.

 

Se ricevi molto traffico da Google, la tua scheda su Google Luoghi è abbastanza visitata, sei ben posizionato su Google Map, allora il vostro servizio fotgrafico sarà una delle prime cose che il visitatore potrà scegliere di vedere.

 

Puoi integrare il tour fotografico a 360° liberamente sul tuo sito, su una Tab di Facebook o sul tuo blog copiando un codice.

CONTRO:

 

Ad oggi ci sono pochissimi fotografi certificati da Google in Italia, quindi dovrai aspettare che ne venga certificato uno nella tua zona (oppure far certificare il fotografo di tua fiducia :)

 

Il servizio è a pagamento, pagherai direttamente il fotografo, e non puoi sapere oggi quanto ti costerà ma dovrei concordarlo con lui in base alle sue tariffe, e alla grandezza della tua attività.

 

PREZZI


Ho cercato di capire quanto costasse indicativamente un servizio fotografico per la tua attività e ho trovato solo blog di fotografi certificati Google che operano in Inghilterra:

 

✔ Elouisa chiede da 200 a 600$ http://elouisageorgiou.breezi.com/google-business-photo-s-leeds

 

✔ Rob chiede introno i 250$ http://www.robpaulstudios.com/GoogleBusinessPhotos.php

 

 

✚ Un Video Demo no ufficiale di Google Business Photos:

http://www.youtube.com/watch?v=3J0VsdaNODk

 

 

✚ Continua a leggere l'interessante articolo di Marcello Coppola e capire come metterti in lista per essere ricontatto:

http://www.webeturismo.com/promozione-online-hotel-a-positano ;

 


Via Eugenio Agnello
more...
No comment yet.