La Storia del Piccolo Hotel Inglese che ha Disintermediato al 100% | Tecnologie: Soluzioni ICT per il Turismo | Scoop.it

Eugenio Agnello: La storia a lieto fine della strategia di un Hotel per liberarsi di tutte le OTA. E' il caso studio di un piccolo hotel inglese che ha definitivamente abbandonato Booking.com e gli altri siti. L'esperienza che è raccontata è molto dettagliata, descrive in dettaglio il comportamento negativo di Booking, e delle Ota in genere, anche quando ha chiesto di essere rimosso dai loro siti.

 

Dopo aver lasciato i siti di intermediazione, hanno avuto prenotazioni con soggiorni più lunghi e un aumento dei clienti di ritornavano. Ci sono molti particolari interessanti in tutta l’intervista, e i pro e i contro ben analizzati dall'autore.


dall'articolo: "Che cosa potrebbe accadere se oggi, adesso, decideste di svincolarvi per sempre dai portali? Niente più portali: solo voi con il vostro sito ufficiale, il vostro booking engine e la vostra ospitalità.

 

Difficile essere nelle condizioni di poter disintermediare completetamente, eppure qualcuno l’ha fatto. Stiamo parlando dell’Hotel De Vie di Farnham in Inghilterra, a sud di Londra, una struttura che grazie alle sue dimensioni contenute, all’ottimo servizio e alla cura dei particolari, ha fatto la scelta di vendere solo in modo diretto.

 

Lo abbiamo intervistato per voi in esclusiva."

Intervista completa da leggere:

http://www.bookingblog.com/bye-bye-ota-la-storia-piccolo-hotel-che-ha-disintermediato-al-100

 

 


Via Eugenio Agnello