Disturbi-sessuali.com
8.8K views | +0 today
Follow
 
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
onto Disturbi-sessuali.com
Scoop.it!

Donne italiane campionesse di sesso mondiale

Donne italiane campionesse di sesso mondiale | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
Al sondaggio hanno preso parte 6.000 persone, di età compresa tra i 18 e i 50 anni. Un buon risultato che fa onore anche agli uomini italiani: il 24% degli intervistati ha ammesso di far sesso per amore e con regolarità. La passionequindi non è solo qualcosa di fisico ma anche di profondamente emotivo.
Nel sondaggio si è parlato anche di abitudini, come posizioni sessuali e sex toy. I vibratori e gli altri sex toy sono utilizzati soprattutto dalle donne, mentre la posizione preferita è quella dello smorzacandela, ossia con la donna sopra e l’uomo sotto, che consente alla donna piena autonomia e completo controllo del proprio corpo e di quello dell’uomo.

 

http://www.diredonna.it/donne-italiane-le-piu-brave-al-mondo-nel-sesso-75940.html

more...
No comment yet.
Disturbi-sessuali.com
La sessualità dal punto di vista maschile, femminile e della coppia - www.disturbi-sessuali.com
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Piange lo smartphone

Piange lo smartphone | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
Uno studio americano: molti genitori prestano più attenzione a cellulari e tablet che ai loro bambini

 

Un genitore, a tavola, indaffarato con il suo smartphone a leggere email, inviare sms, giocare con le app o scorrere notizie su Internet, incurante dei suoi bambini. Accade comunemente nei ristoranti di Boston, come riscontrato in uno studio pubblicato sulla rivistaPediatrics, ma è una scena che potrebbe essere familiare in tante altre città del mondo. 


Molti padri e molte madri prestano più attenzione a cellulari e tablet che ai loro figli piccoli. I ricercatori del Boston Medical Center, guidati da Jenny Radesky, lo hanno appurato con un’indagine condotta attraverso l’osservazione sul campo in 15 diversi fast food. Tra luglio e agosto 2013 si sono recati sotto copertura in vari locali nell’area urbana di Boston, per rilevare direttamente le dinamiche comportali tra genitori e figli di 55 differenti gruppi familiari durante il periodo dei pasti, che negli Stati Uniti, quasi una volta su due, vengono consumati fuori dall’ambiente domestico.


Per Giuseppe Riva, Docente di Psicologia e Nuove Tecnologie della Comunicazione presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, “accade sempre più spesso che le persone impieghino tablet e smartphone per mantenere i loro rapporti lavorativi. Grazie alla diffusione di questa tecnologia viene meno la distinzione tipica dei tempi e degli spazi della vita quotidiana. Il momento della relazione familiare non è più separato nettamente da quello riservato al lavoro. Non di rado, peraltro, il fenomeno della tecno-dipendenza riguarda più gli adulti che i giovani”.  


Tornando al contenuto della ricerca, gli autori riferiscono di genitori che fissano ininterrottamente i cellulari senza alzare lo sguardo dai piccoli schermi, insensibili alle richieste di attenzione dei figli. Addirittura, alcuni adulti restano così infastiditi e irritati da reagire con violenza con calci sotto il tavolo o allontanando con modi bruschi il bambino, responsabile solo di voler richiamare sulla sua persona l’interesse paterno o materno. 

Ma preferire il cellulare e le app ai propri piccoli può produrre conseguenze di notevole portata, soprattutto nella prima infanzia: “Il bambino – aggiunge Riva – sviluppa una dimensione di identità attraverso il rispecchiamento con l’altro. Con il contatto fisico e visivo impara a conoscere se stesso e l’altro. E’ mediante il rapporto tattile e visivo che definisco i miei confini. Far mancare questo aspetto potrebbe mettere a repentaglio il corretto sviluppo della sua identità”.  


Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com's insight:

Condivido i risultati della ricerca e le osservazioni del Prof. Riva.

Oggi il lavoro assorbe sempre più del nostro tempo, proprio grazie all'introduzione dello Smarthphone, ma non solo, con il rischio di creare all'interno della famiglia "entità" separate che entrano molto poco in relazione perché troppo distratte.

La tecnologia, infatti, non cattura solo i piccoli, ma anche gli adulti.

Diventa quindi fondamentale inserire dei limiti nell'utilizzo che ne facciamo, provando a definire delle regole (es. non utilizzare durante i pasti) e degli orari, al fine di rendere sano l'utilizzo delle nuove tecnologie, mantenendo il rapporto con i figli!

 

Voi che ne pensate?

 

Media Education: il primo video corso sull'utilizzo consapevole delle nuove tecnologie. Seguici su www.media-education.it

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Trasformare una noiosa routine di coppia in un'appagante

Trasformare una noiosa routine di coppia in un'appagante | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it

Le regole scritte nel sesso non servono molto, ma annotarsi alcuni piccoli promemoria da rileggere ogni tanto non è una brutta idea.

Per migliorare la vita sessuale bastano pochi gesti per portare a grandi cambiamenti. L’idea principale sarebbe quella di costruire una “routine” che faccia bene alla sessualità di coppia.


Ecco alcuni semplici consigli:

Impegno e tempo: per avere risultati servono impegno, sforzo e dedizione. Anche nel sesso bisogna allenarsi e riprovare, nessuno nasce campione.
Qualità vs Quantità: Nel sesso queste due caratteristiche non vanno sempre d’accordo. Non sempre una gran quantità di sesso vuol dire una gran qualità. Il sesso va fatto con voglia e piacere, senza nessuna costrizione e tempistica precisa.
Occhio alle novità: Non abbiate paura di esplorare, nuove posizioni sessuali, nuovi prodotti per la sessualità (sex toys, lubrificanti, nuovi preservativi, prodotti vari).
Mai un’ossessione: La sessualità è una cosa importante per la nostra vita, ma non deve mai divenire un problema o ancor peggio un’ossessione.
Il quotidiano erotico: Anche ciò che facciamo abitualmente può essere erotico, tutto sta nelle nostre intenzioni.
Non smettere mai di leggere: Le letture erotiche possono aiutare la vostra sessualità che ricerca nuovi modi per esplorare le vostre fantasie sessuali (non perdetevi i nostri ebook sulla sessualità).
Ostacolo o nuova possibilità?: Cambiare prospettiva vuol dire anche vedere nuove soluzioni dove prima si vedeva un ostacolo. Nuove possibilità erotiche in tempi diversi e momenti differenti.
Nutrimento dell’Eros: Passione e desiderio vanno nutriti ogni giorno sia a livello personale che per quel che riguarda la coppia.
Godere di testa: La sessualità e il desiderio non passano solo attraverso il corpo ma anche e soprattutto attraverso lo stimolo dell’organo sessuale più importante, la nostra mente e la nostra fantasia.
Il risveglio dei sensi: Per vivere al meglio la sessualità a volte bisogna dare una scossa ai sensi e alla fantasia erotica.
Sesso senza altri fini: il sesso non ha altri fini, deve essere fatto per provare e far provare piacere. Anche se molte donne lo utilizzano come arma per convincere il proprio uomo.
Sesso e libera espressione: Il sesso serve per esprimersi, ricercare verità personali interiori e ci da la possibilità di comunicare in maniera differente le nostre idee. Per finire è un modo per crescere sia da single che come coppia.


Leggi tutto


www.disturbi-sessuali.com

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

La scusa più usata per non fare sesso?

La scusa più usata per non fare sesso? | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it

Davide Algeri: al di là delle scuse, credo sia fondamentale, prendere consapevolezza, che forse c'è un problema nella coppia, dove comunque la mancanza di desiderio, in genere, rappresenta la punta dell'iceberg!


Tratto dall'articolo: Quali sono le scuse più utilizzate dalle donne per non fare sesso? Eccole!


Secondo uno studio pubblicato dal Daily Mail pare che una delle ragioni che utilizzano le donne britanniche per astenersi dal sesso sarebbe quella di confidare al proprio partner di essere nel bel mezzo del ciclo mestruale, scusa utilizzata addirittura più volte al mese che sembra però non destare nessuna domanda dal popolo maschile che spesso, di fronte all’ennesimo “No”, non fa che girarsi dall’altra parte e piombare in un sonno profondo.


Si dice che il 40% delle donne abbia utilizzato il ciclo come attenuante, non male direi?
Le altre scuse preferite? Niente mal di testa ma: “I bambini potrebbero sentirci”, “L’attesa fa aumentare i desiderio“, “Ho problemi al lavoro”, “Sono troppo stanca”.
E voi quale scusa avete utilizzato?


Leggi tutto


www.disturbi-sessuali.com

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

L'orgasmo in tre minuti

L'orgasmo spiegato in tre minuti. Accade in un video della serie ASAPScience (la scienza «il più presto possibile») dei giovani scienziati Mitchell Moffit e Gregory Brown, che lo hanno diffuso via YouTube e su Twitter


a cura di Davide Algeri


more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Il 40% delle donne interessate al sesso sadomado, il banchiere è il nuovo sogno erotico

Il 40% delle donne interessate al sesso sadomado, il banchiere è il nuovo sogno erotico | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
Cambiano le fantasie sessuali delle donne, almeno stando a quanto è emerso da un’indagine del C Date, che ha intervistato 860 donne di età compresa tra i 20 e i 55 anni.

 

Leggi tutto


A vura di Davide Algeri - Psicologo Milano

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Amore: 9 segnali per capire se si e' innamorati

Amore: 9 segnali per capire se si e' innamorati | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
Ci sono dei segnali inequivocabili che possono farci capire che sì quello in cui siamo caduti è davvero amore...

 

Leggi tutto: http://wellme.it/psicologia/mente-e-corpo/4871-9-segnali-innamoramento

 

 

www.disturbi-sessuali.com

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

A pranzo con l'ex? Attenti È la prima causa di gelosia

A pranzo con l'ex? Attenti È la prima causa di gelosia | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
Condividere un pasto con l'amore di un tempo fa impazzire l'attuale compagno. Molto più di chiacchierate via email, per telefono o anche di un caffè insieme.

 

http://www.repubblica.it/scienze/2012/07/19/news/pranzo_con_ex_gelosia_partner-38992508/

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Perché il "sesso veloce" crea un fallimento della performance?

Perché il "sesso veloce" crea un fallimento della performance? | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it

La ricerca spasmodica del piacere veloce si riflette anche nell’intimità. Ultimamente, infatti, perfino il sesso viene consumato correndo, generando un fallimento della performance che si manifesta con eiaculazioni precoci, difficoltà di erezione, calo del desiderio, dolore sessuale, anaorgasmia e conseguenti crisi di coppia.

 

Leggi tutto: http://www.disturbi-sessuali.com/sesso-veloce-e-ansia-da-prestazione.html#

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Amore in internet: le nuove modalità dell'incontro

Amore in internet: le nuove modalità dell'incontro | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it

Un tempo l’amore romantico era intimamente connesso all’attrazione fisica e connotato dall’irrazionalità. Il colpo di fulmine irrompeva nella vita degli individui in modo inatteso, libero da ogni volontà e conoscenza.

 

Leggi tutto: http://www.disturbi-sessuali.com/amore-in-internet.html

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Le 8 curiosità che devi assolutamente sapere sul sesso

Le 8 curiosità che devi assolutamente sapere sul sesso | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
La bellezza? Tutto un fattore relativo. Il seno? Piccolo è meglio. Non non vuole il preservativo? Non è un vero maschio. Scoprite subito le ultime sorprendenti curiosità, assolutamente da conoscere, sulla sessualità!

 

www.disturbi-sessuali.com

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

La ginnastica del desiderio

La ginnastica del desiderio | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
Tra sesso e alimentazione c’è sempre stato un forte legame che, partendo dal luogo comune ha occupato via via il campo di applicazione di varie figure specialistiche legate al benessere.

 

 

www.disturbi-sessuali.com

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

L'intelligenza sessuale

L'intelligenza sessuale | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it

Vi è mai capitato di trovarvi a letto con il vostro partner e di non sapere cosa fare o come comportarvi per procurare a voi stessi o all'altro piacere? Se la risposta è sì, potrebbe dipendere dall'intelligenza sessuale.

 

Leggi tutto : http://www.sessuologia-milano.com/intelligenza-sessuale.html

 

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Per ragazze sportive rapporti sessuali più tardi

Per ragazze sportive rapporti sessuali più tardi | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it

Le adolescenti con la passione per l’attività fisica hanno il primo rapporto sessuale in media 2 anni più tardi rispetto alle coetanee meno 'v...

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Il dispositivo che attiva l'orgasmo femminile con un click

Il dispositivo che attiva l'orgasmo femminile con un click | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
Ideato per le donne con disfunzione orgasmica, il dispositivo brevettato negli Stati Uniti può regalare il piacere a chi ha difficoltà a raggiungerlo.

 

Una volta impiantato il dispositivo, la donna ne avrà il controllo grazie ad un telecomando che potrà tenere nel palmo durante il rapporto sessuale per avviare l’orgasmo. Meloy ha poi aggiunto che il dispositivo potrebbe essere limitato per dispensare piacere al massimo “una volta al giorno, quattro a settimana – chi sono io per dirlo?”. L’operazione dovrebbe essere eseguita in stato di coscienza della donna, per poter permettere il collegamento con la spina dorsale e a chi dubita che il dispositivo verrà poi richiesto da qualcuno, visto il dolore e l’invasività dell’operazione, Meloy risponde “ma stai scherzando? Certo che sarà usato”, basti pensare chi ”a 15 anni è disposto a soffrire per ingrandire il proprio seno quando non ne ha bisogno”. In ogni caso, ha precisato il chirurgo della Carolina, si tratterebbe di una soluzione medica estrema, nel caso in cui le altre terapie abbiano fallito.

 

Scopri altri articoli su: www.disturbi-sessuali.com

Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com's insight:

Personalmente sono per il controllo consapevole del proprio piacere, più che per quello indotto. Specialmente per quanto riguarda i problemi legati all'organo, credo di non essere l'unico ad affermare che essendo per la maggior parte causati da blocchi psicologici, possono essere superati senza l'aiuto di strumenti come questi!

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Il ruolo dei padri nell'educazione sessuale dei figli

Il ruolo dei padri nell'educazione sessuale dei figli | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it

Davide Algeri: condivido quanto affermato da questa ricerca. La sessualità ricopre un posto importante nella vita di ciascuno di noi. Tanto vale introdurla all'interno dei dialoghi che avengono con i propri figli proprio per prevenire che possano incorrere in comportamenti a rischio.


Tratto dall'articolo: E' fondamentale che i genitori comunichino i loro valori e forniscano orientamenti ai loro figli su come tenersi al sicuro dal sesso non protetto.


“E’ fondamentale che i genitori comunichino i loro valori e forniscano orientamenti ai loro figli su come tenersi al sicuro dal sesso non protetto”.


I genitori dovrebbero essere protettivi verso i figli che si avvicinano alla sessualità, senza però correre il rischio di diventare iper-protettivi, il che sarebbe invece un male. Si è visto infatti che l’accesso al sesso precoce riguarda in particolare ragazzi che hanno genitori o molto severi o molto indulgenti.


Leggi tutto


www.disturbi-sessuali.com

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Sesso, gli errori più comuni delle donne

Sesso, gli errori più comuni delle donne | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it

Quando si parla di sesso, le donne, così come gli uomini, non sono immuni da errori a letto. E’ chiaro che ogni relazione rappresenta un caso a sè, ma alcuni errori risultano essere comuni e vengono ripetuti continuamente. Vediamo dunque quali sono gli errori più comuni che le donne commettono a letto.


1) Orgasmi finti
Le donne spesso fingono l’orgasmo credendo di aiutare il proprio uomo, non accorgendosi di sbagliare. Fingendo l’orgasmo infatti le donne non danno la possibilità al proprio partner di capire i suoi errori.

2) Trascurarsi
Le donne tendono a trascurarsi quando sono dinanzi al proprio uomo, soprattutto a letto. Errore madornale, che alla lunga può finire per far calare il desiderio sessuale.


3) Forzarsi
Il sesso è fatto di equilibri delicati e complessi, talvolta inspiegabile. Quello che piaceva all’ex potrebbe non essere particolarmente amato dal nuovo partner. Ragione per la quale è inutile forzare o eseguire determinate pratiche meccanicamente, sempre meglio confrontarsi con il partner. Essere troppo audaci può essere controproducente se non si ha ancora una adeguata conoscenza di chi ci sta di fianco.


4) Mancanza di iniziativa
E’ risaputo che l’uomo è cacciatore e ama trattare la donna come una preda, tuttavia anche i maschietti apprezzano l’iniziativa femminile.


Leggi tutto


A cura di Davide Algeri

more...
No comment yet.
Rescooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com from Professione psicologo
Scoop.it!

Cosa fa incazzare gli psicologi?

Cosa fa incazzare gli psicologi? | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it

Il mio parere: benchè un po' scurrile devo dire che mi sono sbellicato di risate leggendo l'articolo del quale ora andrò a riportare alcuni stralci.

 

Certo con questo stile molto "disinvolto" viene riportato molto bene quello che talvolta è il sentimento degli psicologi davanti a stereoptipi per noi ormai triti e ritriti, e devo dire che in più passaggi mi sono ritrovato in quanto la collega - a suo modo - denuncia.

 

Nonostante tutto, fortunatamente, il mio resta un lavoro veramente bello e ricco di soddisfazioni :-)

 

Buona lettura

 

Voto articolo: 9/10

 

Tratto dall'articolo:

“Ah, fai lo psicologo? Bello, senti, secondo te, io sto prendendo il prozac, mi farà ingrassare?”. What. Io ci rimango malissimo quando mi rendo conto che anche gente con un certo livello di istruzione non ha ancora capito la differenza tra Psicologo e Psichiatra.

 

“Sono andato dallo psicoterapeuta! Cazzo che ladro, 70 euro all’ora, molto probabilmente gli sto finanziando la villa con piscina”. Amico, lo sai che più della metà di quei soldi se ne va in tasse? Lo sai che per riuscire a sopportarti anche il tuo terapeuta deve a sua volta pagarsi una terapia di supervisione per non finire in burnout?

 

E mi spieghi perché se viene l’idraulico con la terza elementare a ripararti un rubinetto gli sganci senza batter ciglio 50 euro per dieci minuti di lavoro, mentre a un professionista che si è fatto molto probabilmente 10 anni il culo con studi e tirocini non pagati, e che è tuttora in costante aggiornamento con corsi di formazione ti dà fastidio pagarlo?

 

“Certo che voi psicologi/psichiatri siete tutti un po’ picchiatelli”. Purtroppo mi tocca ammettere che questa non è del tutto una cagata.

 

E per ultimo vi lascio con il top del fastidio: “Senti, ho un problema di [inserire disturbo psichico a caso], mi consigli uno psicologo dalle mie parti?”. Uno si sbatte, chiama colleghi, cerca numeri e contatti referenziati, li fornisce all’amico-conoscente di turno per poi sentirsi dire dopo qualche mese “ah, sai, alla fine ho pensato di andare dal naturopata che mi ha consigliato una cura di gocce omeopatiche per il mio problema”.

 

Leggi tutto l'articolo

Luca Mazzucchelli


Via Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Dimmi come cammini e ti dirò quanto sesso fai!

Dimmi come cammini e ti dirò quanto sesso fai! | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
Sesso: il modo di camminare può essere considerato un indicatore di quanto una donna sia sessualmente soddisfatta e con quale frequenza raggiunga o meno l’orgasmo.

 

www.disturbi-sessuali.com

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Gelosia retroattiva: quando gli ex fanno ancora soffrire

Gelosia retroattiva: quando gli ex fanno ancora soffrire | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
La gelosia verso gli ex è molto diffusa, ma se supera certi limiti può far star male chi ne soffre e anche i nuovi partener. Come uscirne? Nel post la definizioni di gelosia retroattiva e qualche consiglio per superarla.

 

Leggi tutto: http://arteesalute.blogosfere.it/2012/07/gelosia-retroattiva-quando-gli-ex-fanno-ancora-soffrire.html

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

PER INNAMORARSI BASTA CREDERCI: LA CHIAVE È L'AUTOCONVINCIMENTO

PER INNAMORARSI BASTA CREDERCI:  LA CHIAVE È L'AUTOCONVINCIMENTO | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
ROMA- Come trovare l'amore della propria vita? Basta crederci. Sembra banale ma l'autoconvincimento sembra possa essere la chiave per la strada del vero amore. Nessun gioco di sguardi o colpo di fulmine, secondo uno studioso...

 

www.disturbi-sessuali.com

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

FARE L'AMORE ALLUNGA LA VITA

FARE L'AMORE ALLUNGA LA VITA | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
Far bene l’amore fa bene alla salute? Sembra proprio di sì, sembra che il sesso aiuti a vivere meglio perché influisce positivamente non solo sulla condizione psichica, ma anche su quella fisica, contribuendo addirittura a prevenire alcune malattie.

 

www.disturbi-sessuali.com

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Posizioni per fare l’amore in gravidanza: sfiziose ma sicure

Posizioni per fare l’amore in gravidanza: sfiziose ma sicure | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
A nessuno il medico ha mai vietato di fare l’amore in gravidanza, ma è necessario rivedere priorità e abitudini. Scopriamo insieme le migliori posizioni sessuali in gravidaza. Cerchi informazioni su Mamma?

 

www.disturbi-sessuali.com

more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

"Perversi e felici": le fantasie sessuali fanno bene alla coppia

"Perversi e felici": le fantasie sessuali fanno bene alla coppia | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
Si intitola "Perversi e felici" il saggio scritto da Carlo Rosso, docente di Psicologia clinica e Psicopatologia sessuale presso l'Università di Torino, nonché psichiatra e psicoterapeuta.
more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Infedeltà emozionale: l’amore ai tempi del Web 2.0, tramite il Web 2.0

Infedeltà emozionale: l’amore ai tempi del Web 2.0, tramite il Web 2.0 | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
L’infedeltà emozionale su Internet: gli incontri online sono carichi di sessualità, ricchi di vicinanza emotiva e connotati da segreti. Il tradimento emozionale rappresenta una sfida per il legame di coppia perché difficile da identificare.
more...
No comment yet.
Scooped by Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
Scoop.it!

Maternità a “rischio”: la depressione post-partum - Gravidanza

Maternità a “rischio”: la depressione post-partum - Gravidanza | Disturbi-sessuali.com | Scoop.it
La credenza che il ruolo materno implichi complessità e ambivalenze, a volte inaccessibili alla razionalità, è da sempre presente nella saggezza popolare.L’esperienza della maternità rappresenta una delle fasi più...
more...
No comment yet.