Sessuologia
1 view | +0 today
Follow
Sessuologia
Articoli e suggerimenti sulla salute sessuale
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Adriano Legacci
Scoop.it!

Posizioni del sonno nella coppia

Posizioni del sonno nella coppia | Sessuologia | Scoop.it
Posizioni del sonno nella coppia. La tua è una coppia affiatata, libera e sicura? Dimmi in che posizione dormi e ti dirò qual è la tua relazione di coppia
Adriano Legacci's insight:

La tua relazione di coppia è solida ed è destinata a durare? Scoprilo cogliendo i segnali inconsci del tuo corpo durante il sonno

more...
No comment yet.
Scooped by Adriano Legacci
Scoop.it!

Eiaculazione precoce: quando un problema condiziona il nostro benessere

Eiaculazione precoce: quando un problema condiziona il nostro benessere | Sessuologia | Scoop.it

Oltre il 20% della popolazione ne soffre, ma pochi hanno il coraggio di parlarne. Comprendi la natura del problema. E come risolverlo velocemente.

Adriano Legacci's insight:

06/02/2014 -  

PREMESSA

L'Ordine Mondiale della Sanità insiste sull'importanza che ha la salute sessuale delle persone in rapporto a se stessi e agli altri. Si tratta di uno stato di benessere bio-psico-sociale a cui ognuno di noi ha diritto.


CHE COSA E' L' EIACULAZIONE PRECOCE

Per eiaculazione precoce si intende una persistente e rapida insorgenza dell'eiaculazione, avvenuta durante o subito dopo la penetrazione o a seguito di una minima stimolazione, prima che il soggetto lo desideri. 


QUANDO SI MANIFESTA?

Il disturbo può manifestarsi in varie epoche della vita di un uomo: può presentarsi nei ragazzi giovani durante le prime esperienze sessuali e talvolta scomparire con l'aumentare della frequenza dei rapporti; può apparire e scomparire in condizioni di elevato stress; può emergere unicamente durante rapporti sessuali completi o manifestarsi a seguito di una minima stimolazione eseguita dal partner.


QUANTO E' DIFFUSO IL PROBLEMA?

 L'eiaculazione precoce è una delle disfunzioni più comuni tra gli uomini, eppure chi ne soffre non lo sa: tende a considerarsi un caso unico, una mosca bianca, e ad isolarsi. In maniera ingiustificata: da una ricerca (Studio PEPA: Premature ejaculation prevalence and attitude), svolta nel 2007 su un campione di uomini statunitensi, tedeschi e italiani (tra i 18 e i 70 anni), è emerso che il 22,7% di loro era affetto da eiaculazione precoce.

 

SI PUO' RISOLVERE? A CHI CHIEDERE AIUTO?

Spesso quando si parla di disfunzioni sessuali si pensa, erroneamente, a qualcosa di irrisolvibile; si ha grande difficoltà a chiedere aiuto, e si preferisce evitare ogni relazione che possa condurre ad un rapporto sessuale.

Chiedere aiuto non è un motivo di vergogna: significa semplicemente far valere i propri diritti al benessere.

Può essere utile in prima fase rivolgersi al proprio medico di base, il quale procederà ad un invio ad alcuni professionisti del settore: l'urologo , lo psicologo psicoterapeuta, il sessuologo. Una volta definita la natura del problema, sarà possibile  intraprendere un percorso parallelo di tipo farmacologico e psicologico - oppure valutare un intervento unicamente medico o unicamente psicologico.

Le origini del disturbo possono variare da cause di natura organica a cause di natura psicologica; per ogni singolo caso si propone un iter terapeutico ed è possibile ipotizzare una prognosi.

Il percorso ha una durata variabile e nella maggior parte dei casi può dare degli esiti più che soddisfacenti in tempi rapidi.

Risolvere il problema ha benefici enormi sulla propria autostima, che si ripercuotono in un maggior successo relazionale e professionale. Oltre ad un naturale recupero della qualità della vita sentimentale e sessuale, e dell'armonia di coppia.

 

more...
No comment yet.