Gli alimenti senza glutine contengono glutine | senzaglutine | Scoop.it

...da questa indagine, comunque la si voglia leggere, emerge un dato davvero particolare per quanto riguarda il glutine.

 

Mentre tutti i celiaci si aspetterebbero di potere usufruire di prodotti (considerato il costo) del tutto privi di glutine, la normativa italiana prevede che il glutine non superi la quantità massima di 20 milligrammi per Kg di di prodotto, cioè la concentrazione di 20 ppm.

 

Anche l'Istituto Superiore della Sanità segnala che il limite è stato stabilito in base ai dati di letteratura che dimostrano come la sostanza a concentrazioni così basse non abbia effetti su soggetti con intolleranza al glutine.

 

Il Sistema Immunitario quindi, contrariamente a quanto di solito viene fatto credere, è in grado di adattarsi egregiamente anche in presenza di piccole quantità di glutine.

 

Fenomeno questo che avvalora la natura della celiachia non sempre e solo causata da allergia immediata, ma anche da allergia ritardata (come spiegato da Hugh Sampson al congresso mondiale di Allergologia di Vancouver, nel 2003), consentendo quindi ampie riflessioni sulle diverse possibilità di affrontare la celiachia stessa al momento del suo esordio....


Via Ikaro