La celiachia rappresenta una patologia frequente, che si ritiene colpisca nel nostro, come in altri paesi europei, una persona su 100 e ha ottenuto alcuni anni fa il riconoscimento di malattia sociale (legge n. 123 del 4 luglio 2005).