Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco
1.4K views | +0 today
Follow
Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco
Se pensi che scrivere sia un male incurabile, non cercare in me la cura, sono infetta...
Curated by Cetta De Luca
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

Da Inoltre, nuovo blog di Saverio Simonelli, il mio racconto: A piedi nudi

Da Inoltre, nuovo blog di Saverio Simonelli, il mio racconto: A piedi nudi | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
di Cetta De Luca Partire da un'immagine. Immaginare. Non c'e occhio umano né obbiettivo che possa catturare ciò che la mente produce se adeguatamente stimolata. Neppure la parola può essere così ev...
Cetta De Luca's insight:

Si parte da un'immagine, se ne segue la suggestione e si scrive un racconto. Questa è l'iniziativa tutta nuova di Saverio Simonelli, eclettico giornalista e scrittore, curatore di Inoltre. Questo racconto è il mio contributo. L'invito è a partecipare.

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

In punta di penna: Volfango dipinto di blu, quando un libro è bello da gustare

In punta di penna: Volfango dipinto di blu, quando un libro è bello da gustare | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it

Volfango dipinto di blu, quando un libro è bello da gustare.

Volfango dipinto di blu. Blu come il cielo di Sardegna riflesso nel mare, blu come il cielo bolognese la sera, vicino San Luca. È il secondo romanzo di Calderoni (Miraggi Edizioni) che leggo in poco tempo e mi pare di aver fatto amicizia con lui. Con la persona oltre che con l'autore. Ho ritrovato in questa seconda opera lo stile unico della narrazione graduale già riscontrata in Lasciamisenzafiato, ma con qualcosa in più. Calderoni anche qui ci presenta i suoi personaggi uno ad uno, spaccati di vita e di emozioni che pare non abbiano nulla in comune, almeno al principio. Pian piano le vicende si dipanano e si intrecciano, esplorano sentieri che d'un tratto andranno ad intersecarsi perché il destino deve giungere al suo compimento, anzi, i destini. Lo stile però, lo spessore narrativo di Calderoni, acquistano in Volfango dipinto di blu un ritmo nuovo, incalzante, sorprendente. L'intreccio narrativo è affascinante, cattura mescolando l'introspezione intimistica, la ricerca di una rinascita nel superamento del dolore, al giallo, all'indagine per la risoluzione di un dolore se possibile ancora più intimo e nascosto.  E Calderoni lo fa utilizzando un linguaggio nuovo. Le frasi brevi, puntate, spezzate, rendono il racconto incisivo, con un’impronta quasi giornalistica. La ricerca fonetica dei vocaboli è evocativa dei suoni, dei colori, degli odori. La descrizione dei luoghi è precisa e puntuale ma non dettagliata come nel primo romanzo,  quindi lascia spazio all'immaginazione del lettore. E nonostante tutto i paesaggi risultano nitidi, come fotografie appena scattate. Bologna, col suo cuore medievale, i suoi muri intrisi di arte e di cultura, appare esattamente come è, accogliente, umanizzata, densa. Cagliari, dove l'autore non e' mai stato e che invece io conosco bene, viene restituita col suo respiro aperto, coi suoi colori vividi, coi suoi orizzonti da esplorare.  L'analisi dei personaggi è pennellata. Li ritroviamo nelle loro fragilità, manifeste o inespresse, nel loro bisogno d'amore, nella loro ricerca di un'altra opportunità, e in loro ci specchiamo trovando qualcosa di noi stessi. Antonio, Piergiorgio, Giovanna, Piero, Hanna, uniti dal comune denominatore Volfango, una figura evocata e astratta per quasi tutto il romanzo. Quasi tutto. Il finale sorprende, come in ogni giallo che si rispetti, anche se gli indizi cominciano a comparire verso la metà, quando anche le vite dei protagonisti cominciano ad avere delle variazioni sul tema. I comprimari di questo film in prosa non sono meno importanti degli attori principali. Corrado, Valentina, Fedro, sono la trama da seguire per trovare il bandolo della matassa emotiva che inevitabilmente deve trovare la sua soluzione, nel bene o nel male. In questo romanzo c'e tutto. Il dramma, il mistero, l'amore, il dolore e la rinascita. Volfango è sempre presente ma, in fondo, non è lui il protagonista. Lui è solo il pretesto per la narrazione, per scavare dentro le anime e trovare la pacificazione, magari nell’amore, magari nella speranza. Un libro da leggere d’un fiato, se possibile, perché quando si arriva a metà non si può che andare avanti, fino alla fine.

Sed     

Titolo: Volfango dipinto di blu

Autore: Elvio Calderoni

Editore: Miraggi Edizioni - Collana Golem

Pubblicazione: Maggio 2012

ISBN: 978-88-96910-20-7

Prezzo: € 13,90

Cetta De Luca's insight:

Un consiglio di lettura. E le motivazioni non servono, è proprio un bel libro...

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

i-LIBRI | contenuto e contenitore | Tropico del Libro

i-LIBRI | contenuto e contenitore | Tropico del Libro | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
La decisione di dar vita a i-libri è nata dalla passione comune dei due fondatori. L'idea è stata quella di creare una comunità virtuale dedicata al libro a 360°. È possibile, infatti, non solo trovare recensioni, interviste e altri ...
Cetta De Luca's insight:

Quando l'uno non può stare senza l'altro.

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

Libri: esce 'Sessioni d'amore', che ha ispirato il film 'The session ... - Adnkronos/IGN

Libri: esce 'Sessioni d'amore', che ha ispirato il film 'The session ... - Adnkronos/IGN | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
Libri: esce 'Sessioni d'amore', che ha ispirato il film 'The session ...
Adnkronos/IGN
Roma, 18 gen.
Cetta De Luca's insight:

Da leggere, perché il libro è sempre meglio del film.

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

Ora è realtà,pare.TXTR Beagle: l'eReader più economico del mondo - Pianeta eBook

Ora è realtà,pare.TXTR Beagle: l'eReader più economico del mondo - Pianeta eBook | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
Solo € 9.90 per il dispositivo di lettura che batte tutti sul prezzo e che interpreta l'essenza dell'eReading. Si chiama Beagle ed è - si spera - prossimo al lancio dal parte della berlinese TXTR. Democratizzazione della lettura ...
Cetta De Luca's insight:

Ne avevo già sentito parlare lo scorso anno e avevo riportato la notizia sui social. Ora a quanto pare è realtà. Certo non è un tablet, un IPad, un Kindle o un Kobo, ma l'idea di avere almeno 5 libri (12 dicono) tutti insieme al prezzo di un e-Book con DRM, mi stuzzica molto. In valigia 5 Beagle non occupano lo spazio di un libro da solo, ma ne contengono almeno 25. Si prospettano ottime vacanze.

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

Lettori fatevi avanti.La redazione è... FULL| Facebook

Lettori fatevi avanti.La redazione è... FULL| Facebook | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
Scrittevolmente wrote: La redazione è inondata di libri da... Join Facebook to connect with Scrittevolmente and others you may know.
Cetta De Luca's insight:

Un blog che ha bisogno di lettori per leggere e recensire libri. Che aspettate? Fatevi avanti, un'occasione così...

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

Irène Némirovsky in edizione economica nel 2013: 13 opere a 4,90 euro

Irène Némirovsky in edizione economica nel 2013: 13 opere a 4,90 euro | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
A settant'anni dalla morte decadono i diritti patrimoniali delle opere di Irène Némirovsky.
Cetta De Luca's insight:

Non perdiamo l'opportunità di rifornire egregiamente la nostra biblioteca.

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

Promozione Indie.Joanna Penn:10 Questions You Need To Answer Honestly If You Want To Sell More Books.

Promozione Indie.Joanna Penn:10 Questions You Need To Answer Honestly If You Want To Sell More Books. | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
I love answering your questions and I'm always happy to share what I've learned on the journey, but recently I have been receiving the same
Cetta De Luca's insight:

Un interessante articolo dal blog di Joanna Penn, valido per gli scrittori Indie e non Indie.

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

Non è semplice scrivere un blog: intervista a Un Foglio di Storia

Non è semplice scrivere un blog: intervista a Un Foglio di Storia | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
Scrivere un blog non è tutto rosa e fiori: oggi vi portiamo l'esperienza di Un Foglio di Storia, blog letterario online già da un anno. (Grazie a @piacerescrivere per l'#intervista che ci ha fatto.
Cetta De Luca's insight:

Un blog è il nostro luogo speciale, che ci rappresenta. Scriverlo, averne cura, non è semplice.

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

Le belle iniziative.In piazza Stesicoro raccolta libri per carcerati I promotori: «Il crimine ... - Ctzen

Le belle iniziative.In piazza Stesicoro raccolta libri per carcerati I promotori: «Il crimine ... - Ctzen | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
In piazza Stesicoro raccolta libri per carcerati I promotori: «Il crimine ...
Cetta De Luca's insight:

Quando ci sono iniziative come questa bisogna parlarne.

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

News marketing.ebook la duplicazione del network: come aumentare ... - ebook italiani

News marketing.ebook la duplicazione del network: come aumentare ... - ebook italiani | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
La Duplicazione del NetworkUn Sistema in 6 Passaggi per Moltiplicare la Tua Rete Vendita e i Tuoi Guadagni nel Network Marketing Corso di...
Cetta De Luca's insight:

Vediamo un po' cosa c'è di nuovo...

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

I miei auguri per Capodanno.Benvenuto al nuovo giorno

I miei auguri per Capodanno.Benvenuto al nuovo giorno | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
Ci sono quelli eternamente depressi a Capodanno. E quelli perennemente felici. Come se le vie di mezzo d’improvviso non esistessero più. O tutto o niente, o il tutto di niente o niente di tutto. E ...
Cetta De Luca's insight:

Ci sono quelli eternamente depressi a Capodanno. E quelli perennemente felici. Come se le vie di mezzo d’improvviso non esistessero più. O tutto o niente, o il tutto di niente o niente di tutto. E se volessi solo un po’? Un po’ sentire, un po’ provare, un po’ gioire, un po’ stare con la gente, un po’ starmene per i cavoli miei. Non ce l’ho l’ansia del Capodanno io, non ce l’ho più. Da ragazza sì, ma era l’ansia della festa, dell’attesa, degli incontri. Era il Sabato del villaggio della mia vita, e io vivevo ogni giorno come se fosse sabato, figuriamoci il 31 dicembre!Poi crescendo, con le esperienze che man mano si accatastavano dietro l’uscio della mia casa dei sogni, alcune emozioni si sono come addormentate, altre hanno acquistato forza, e mi sono accorta che queste “altre” mi riguardavano poco, rientravano più nella sfera delle emozioni riflesse, quelle godute per interposta persona, quelle derivate dal bisogno di rendere felice qualcun altro. Mi ero accantonata, facevo parte di quella catasta fuori da quell’uscio, quello dei desideri. Ero il mio desiderio da realizzare, ma dopo, più avanti, tanto c’è tempo…L’inconsapevolezza del tempo che passa. Che beffa! È che quando poi te ne accorgi, quando te ne rendi conto che questo tempo è passato, ti ritrovi con tanto di quel lavoro da fare, e di corsa pure, che ti viene l’affanno. È in quel momento che cominci a inseguire, a inseguirti. Entri nella cosiddetta fase di recupero, ed è stancante. E pericoloso anche. Rischi sbronze continue da “felicità a tutti i costi”, “incontri e socializzazione”, “opportunità da cogliere al volo”, e neppure te le godi tutte queste cose, non ne ricordi il sapore appena l’effetto alcolico è smaltito. Solo un gran mal di testa e un senso profondo di smarrimento.

Ma se lo sappiamo che è così, perché non interveniamo in tempo? Già. È la consapevolezza che arriva tardi, è sempre così. E allora io ho deciso di cambiare le regole, almeno per me, e me lo posso concedere questo lusso. Ho deciso di non inseguire nulla, tantomeno il Capodanno. Per me è sabato ogni giorno, ogni mattina al risveglio mi godo quello che arriva, lo aspetto, senza ansie, come un dono quotidiano. Il mio appuntamento con la vita. Che non significa solo godere delle piccole cose, non ho questo spirito così meditativo. Significa accorgermi che ci sono anche quelle, significa dare il giusto peso e il giusto valore a ciò che mi fa star bene e buttar via ciò che mi fa star male, perché ora, questa consapevolezza acquisita, mi dà la capacità di distinguere, di scegliere, di sapere. Almeno questo.

C’era un’usanza a Napoli che, da bambina, quando trascorrevo le feste dai nonni paterni, non capivo o quantomeno mi pareva un eccesso. A mezzanotte del 31 dicembre si gettavano via gli oggetti vecchi di casa: scarpe, vestiti, sopramobili, elettrodomestici, sedie, lampade. Si gettavano fuori dalla porta, dalle finestre, dai balconi. Era pericoloso girare per strada a Capodanno a Napoli, non sapevi mai cosa poteva caderti in testa. Però aveva un senso, ora lo so. Liberarsi del vecchio per far spazio al nuovo. Ora magari, con la crisi, non si getta via più nulla, ma il senso metaforico del gesto rimane. Fare spazio al nuovo che arriva, che è inatteso e, a volte, sorprendente, per cui di spazio deve essercene a sufficienza. Come le foglie che in autunno cadono per far posto alle nuove gemme. La Natura insegna. È questo che io faccio tutti i giorni: accolgo il nuovo che avanza, con gli occhi stupiti e le braccia aperte. È un esercizio che consiglio a tutti, che cerco di insegnare ai miei figli, per non vivere il Capodanno con l’ansia di fare spazio, all’ultimo momento, senza avere il tempo e l’energia per farlo.

Ma oggi è il 31 dicembre, e certo tanti saranno in giro, felici o depressi, a cercare di cogliere quel sapore speciale che questa festa dovrebbe avere. Un momento di passaggio, la speranza di un cambiamento, una comunione globale nella quale, chissà perché, ci sentiamo tutti più vicini. E vorrei abbracciarvi tutti, se potessi, per condividere con voi quei 24 rintocchi a mezzanotte. Uno dopo l’altro, un conto alla rovescia che è sentenza: 2012 addio con tutto quel che è stato. Benvenuto 2013, con quello che sarà.

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

Un'occasione per gli scrittori.Ebook, più titoli e tablet nel 2012 Self-publishing e prezzi equi le ... - Corriere della Sera

Un'occasione per gli scrittori.Ebook, più titoli e tablet nel 2012 Self-publishing e prezzi equi le ... - Corriere della Sera | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
Ebook, più titoli e tablet nel 2012 Self-publishing e prezzi equi le ...
Cetta De Luca's insight:

Se anche il Corriere della Sera vede nel selfpublishing un'opportunità per il futuro dei libri, c'è da farsi delle domande e, magari, darsi finalmente delle risposte.

more...
No comment yet.
Rescooped by Cetta De Luca from Diventa editore di te stesso
Scoop.it!

I promo video.Autopromozione social: come usare YouTube per attirare traffico

I promo video.Autopromozione social: come usare YouTube per attirare traffico | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it

Via ROBERTO P. TARTAGLIA
Cetta De Luca's insight:

...ad esempio un booktrailer. Youtube consente di avere un proprio canale, di fare dirette streaming, è collegato direttamente con Google+...gli scrittori diventano "visibili". Non è fantastico?

more...
ROBERTO P. TARTAGLIA's curator insight, January 10, 2013 10:10 AM

Avrai notato anche tu che ultimamente i video YouTube occupano una posizione di sempre maggior rilevanza nelle SERP dei motori di ricerca.

 

Per questo oggi è più importante che mai sapersi posizionare i modo corretto su YouTube.

 

YouTube, come Google, ragiona per parole chiave. Quindi come scegliere le parole chiave più adatte a YouTube?

 

Se qualcosa è molto ricercata su Google, non è detto che sia ricercata anche su YouTube. Per questo, i dati che ci fornisce il Keyword Tool di Google non sono sempre indicativi.

 

Se vuoi scegliere le parole chiave giuste su cui puntare per i tuoi video di YouTube devi utilizzare il Keyword Suggestion Tool di YouTube. È quasi la stessa cosa, ma ci sono i dati riferiti alle ricerche eseguite sul motore di ricerca di YouTube.

 Occorre, poi, presidiare una parola chiave su Youtube con la tecnica della “segmentazione”. Ecco cos'è.  Leggi tutto: http://acquisireclienticlub.com/come-usare-youtube-per-attirare-traffico-2-consigli-utili.html

 

 

a cura di ROBERTO P. TARTAGLIA: giornalista e scrittore indipendente. Fondatore di www.viverediscrittura.it, il primo sito per imparare a diventare scrittori indipendenti. Il suo sito personale dove trovare i suoi libri e i suoi videopost è http://www.robertotartaglia.com.

Cetta De Luca's comment, January 28, 2013 5:46 AM
Grazie Roberto. Spero di aver capito tutto...
ROBERTO P. TARTAGLIA's comment, January 28, 2013 10:40 AM
E se anche ti fosse sfuggito qualcosa, lo sai: sono sempre disponibile! :)
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

Bookcrossing per le carceri di Milano | Gli Amanti dei Libri

I Comitati della Zona uno di Milano, hanno deciso di promuovere una raccolta di libri da regalare ai detenuti milanesi. Domenica 20 Gennaio 2013 inizierà ...
Cetta De Luca's insight:

Partecipiamo numerosi...

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

Good news.E' nato il Club 451 per gli amanti dei libri - La Stampa

Good news.E' nato il Club 451 per gli amanti dei libri - La Stampa | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
E' nato il Club 451 per gli amanti dei libri La Stampa “Noi i libri non li bruciamo, anzi, li amiamo e li vogliamo conoscere sempre meglio”: così Paola Bernascone, presidente del'Università Popolare di Vercelli, alla presentazione ufficiale del...
Cetta De Luca's insight:

Quando nasce un Club per gli amanti dei libri bisogna farlo sapere a tutti e festeggiare!

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

E avanzano gli Oled.Nuove tecnologie per gli eBook reader dal CES 2013

E avanzano gli Oled.Nuove tecnologie per gli eBook reader dal CES 2013 | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
Ieri, 8 gennaio, si è dato il via alla nuova edizione del “2013 International CES” a Las Vegas e ci sono state diverse proposte nel campo dell'eBook reading. Tecnologia curiosa ma con scarsa possibilità di raggiungere il ...
Cetta De Luca's insight:

E dopo l'e-Reader a € 9,90 arriva la tecnologia Oled. In pratica un e-Reader flessibile, come un foglio di carta. Anche di questo avevo parlato lo scorso settembre http://liberafive.wordpress.com/2012/09/26/lebook-in-un-oled-futuro-possibile/ e sono felice di constatare, come sempre, che il futuro arriva molto più in fretta di quanto si possa pensare.

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

eBook gratis: avvistamenti di Gennaio #2 - Pianeta eBook (Blog)

eBook gratis: avvistamenti di Gennaio #2 - Pianeta eBook (Blog) | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
Pianeta eBook (Blog)
eBook gratis: avvistamenti di Gennaio #2
Pianeta eBook (Blog)
Si chiama Moode il numero zero è disponibile gratuitamente sui principali eBook store.
Cetta De Luca's insight:

Questo è un luogo decisamente da visitare...

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

Le iniziative che amiamo.Ecco Social Book | Mangialibri

Le iniziative che amiamo.Ecco Social Book | Mangialibri | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
È nato Social Book, il social network di prestito libri creato per essere uno strumento a supporto di comuni e biblioteche, che permette a chi lo utilizza di conoscere le persone che abitano nel proprio quartiere.
Cetta De Luca's insight:

Non sono necessarie molte parole a commento. Iniziativa da seguire.

more...
No comment yet.
Rescooped by Cetta De Luca from Bookolico, un nuovo mondo editoriale
Scoop.it!

Sempre in tema di selfpublisher.Chi è Joanna Penn?

Sempre in tema di selfpublisher.Chi è Joanna Penn? | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
Nei precedenti articoli abbiamo discusso di come sia fondamentale crearsi un’immagine per poter percorrere la strada del self publishing, lo abbiamo visto negli articoli “autopubblicarsi è social” ...

Via Bookolico
Cetta De Luca's insight:

Conosciamo questa scrittrice.

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

da “Innocenza, che mi insegnò la vita”

da “Innocenza, che mi insegnò la vita” | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
Un piccolo dono per voi, per cominciare l’anno nuovo con “qualcosa di nuovo”, un frammento del romanzo che sto scrivendo. da “Innocenza, che mi insegnò la vita” Gli uo...
Cetta De Luca's insight:

Lucia ci racconta la sua visione degli uomini.

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

Encomio solenne. Gli scrittori iraniani contro la censura

Encomio solenne. Gli scrittori iraniani contro la censura | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
Un gruppo di intellettuali iraniani scrive una lettera al governo, chiedendo la fine della censura sulle loro opere (RT @thepostint: Gli scrittori iraniani contro la #censura, lettera al governo per porre fine al soffocamento della libertà ...
Cetta De Luca's insight:

La libertà di espressione e di cultura è un diritto inalienabile. Noi, che non abbiamo questo problema, dobbiamo alzarci e inchinarci al coraggio di questi scrittori.

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

Per chi ha il blog su wordpress.5 consigli per migliorare il SEO su Wordpress

Per chi ha il blog su wordpress.5 consigli per migliorare il SEO su Wordpress | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
Come migliorare il SEO e il posizionamento di un sito wordpress: ecco 5 utili consigli.
Cetta De Luca's insight:

Wordpress è ottimo per un blog per scrittori. Ma il posizionamento su Google è più complesso perché Google preferisce Blogspot (perché è suo?...)

more...
No comment yet.
Rescooped by Cetta De Luca from UseNum - Musique
Scoop.it!

Per leggere ovunque.Think outside the box, try the LibraryBox !

Per leggere ovunque.Think outside the box, try the LibraryBox ! | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
À l’origine était la PirateBox, développée et popularisée par le professeur David Darts de l’Université de New York. De quoi s’agit-il ?

Via mediathequeArgentanIntercom
Cetta De Luca's insight:

E se lo facessimo anche in Italia? Non è un'idea fantastica?

more...
No comment yet.
Scooped by Cetta De Luca
Scoop.it!

Imparare sorridendo.Cetteide - In vacanza con mia madre eBook: Sed C. De Luca: Amazon.it: Kindle Store

Imparare sorridendo.Cetteide - In vacanza con mia madre eBook: Sed C. De Luca: Amazon.it: Kindle Store | Io scrivo, leggo, bloggo, racconto, recensisco | Scoop.it
Cetteide - In vacanza con mia madre eBook: Sed C. De Luca: Amazon.it: Kindle Store
Cetta De Luca's insight:

Si può imparare sorridendo. Questo piccolo e-book è un diario e un pezzetto di vita, ironico e a volte irriverente, ma ricco di verità da assaggiare a piccoli morsi, un episodio alla volta.

more...
No comment yet.