Professione psico...
Follow
Find
29.3K views | +0 today
Professione psicologo
Articoli, strumenti e news sulla professione psicologica - www.giovanipsicologi.it
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Rescooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it from Diventa editore di te stesso
Scoop.it!

Pubblicare i propri libri grazie al crowdfunding: le proposte di Produzioni Dal Basso

Pubblicare i propri libri grazie al crowdfunding: le proposte di Produzioni Dal Basso | Professione psicologo | Scoop.it

Lo scopo di questa piattaforma è quello di offrire uno spazio a tutti coloro che vogliono proporre il proprio progetto attraverso il sistema delle produzioni dal basso.

 

Per sistema delle produzioni dal basso si intende il metodo di raccolta fondi e finanziamenti attraverso una sottoscrizione popolare per la realizzazione di un progetto.

 

In questo modo chi propone un progetto può quindi farsi una idea dell'interesse potenziale che può attirare la sua proposta e può coprire le spese per la produzione.

 

Produzioni dal basso non percepisce percentuali per i progetti proposti, non acquisisce diritti sulle opere proposte, non fa promozione ai progetti, non stampa e non distribuisce nulla.

 

Lo scopo di questo sito, sin dal 2005, è quello di proporre un metodo nuovo, discutere e ridiscutere l'autoproduzione.

 

Per utilizzare questa piattaforma è sufficiente iscriversi, è semplice e non è vincolante. Per iscriversi basta inserire una mail valida e una password. Una volta iscritti è possibile proporre progetti e/o sottoscrivere e finanziare i progetti pubblicati.

 

Produzioni Dal Basso possibile proporre ogni tipo di progetto e autoproduzione, sia materiale che immateriale. Questa piattaforma gratuita ed ogni proposta viene gestita in modo autonomo e senza intermediazione.

 

 

 

Vai al sito di Produzioni dal Basso: http://www.produzionidalbasso.com/


Via ROBERTO P. TARTAGLIA
more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Supporto psicologico via webcam per malati terminali

Supporto psicologico via webcam per malati terminali | Professione psicologo | Scoop.it

 Il mio parere: la figura dello psicologo si evolve sempre più, dal lettino a Skype, dai manuali cartacei alle applicazioni iPhone.


Una psicologia sempre più vicina alle esigenze reali del paziente di cui condivide gli strumenti comunicativi è la nuova frontiera del futuro.


La Asl di Brescia avvia un progetto sperimentale che prevede la creazione di un gruppo di esperti che possa fornire supporto psicologico 24 ore su 24, tramite webcam, ai malati terminali che, per ovvi motivi, sono degenti a casa.


Trovo che questa iniziativa sia degna di nota e in linea con l’attività pionieristica da me costruita già da tempo con il SIPO: Servizio Italiano di Psicologia Online.


Voto all’articolo 8/10


Tratto dall’articolo:

“Viaggia sulle nuove tecnologie il progetto sperimentale promosso dall'Asl di Brescia per potenziare il sistema di cure palliative nel triennio 2012-14 con il sostegno della Fondazione Berlucchi.


Per realizzare tutto questo la Fondazione ha stanziato 340 mila euro che verranno elargiti nel triennio, e sosterranno i costi necessari per apparecchiature, sistema informativo, figure professionali dedicate, formazione di medici e operatori.


La bussola che guiderà i diversi interventi sarà la consapevolezza che i malati oncologici terminali richiedono un approccio mirato, data la breve durata della malattia, la rapida modificazione delle necessità assistenziali e il forte impatto emotivo su paziente e famiglia.


Si tratta di promuovere un cambio di mentalità, e uno sforzo per prolungare la permanenza del malato a casa propria.”


Leggi tutto l’articolo

Luca Mazzucchelli

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Aiuti ai giovani professionisti, il Consiglio della Regione Campania approva la legge

Aiuti ai giovani professionisti, il Consiglio della Regione Campania approva la legge | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: è bene che in questo momento delicato le istituzioni si pongano il problema di aiutare i giovani professionisti.


Per il momento, che io sappia, questa iniziativa è limitata alla regione Campana, ma chissà che a breve possa essere estesa anche altrove.


Voto articolo 7/10


Tratto dall'articolo:

"Arriva con il voto unanime del Consiglio regionale il via libera alla proposta di legge “Norme per il comparto del lavoro autonomo in favore dei giovani professionisti”, strumento che consentirà di agevolare l’accesso e l’esercizio della professione per chi è iscritto da meno di 5 anni a un albo.


Borse di studio per aiutare chi vive in condizioni di disagio economico (fondo da 150mila euro); incentivi all’attività di collaborazione di studi associati tra giovani professionisti (150mila euro sul piatto); sostegno ai tirocinanti (per il momento è disponibile una riserva da 50mila euro).


La legge apre, inoltre, alla possibilità di estendere agevolazioni fiscali e incentivi, finora riconosciuti solo alle imprese, a chi svolge attività professionale."


Leggi tutto l'articolo

Luca Mazzucchelli

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Professioni, il fatturato scende del 40%

Professioni, il fatturato scende del 40% | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: per tenere costante il fatturato è necessario creare valore e rendersi indispensabili. Certo non è facile in questo contesto odierno navigare controcorrente, ma credo che la strada del valore e della qualità avrà sempre la meglio.


E' importante che gli psicologi imparino a differenziarsi e offrire valore in ambiti attualmente non ancora toccati, ad esempio sfruttando al massimo l'apporto che le nuove tecnologie possono fornirci.


Voto all'articolo: 7/10


Tratto dall'articolo:

"La vita dei professionisti ai tempi della crisi non è di certo rosea: crolla il volume d'affari degli studi più piccoli, cessano in continuazione le partite Iva, mentre la riscossione dei crediti è diventata molto più simile ad una corsa ad ostacoli.


È quanto emerge da un'indagine presentata dalla “Rete delle professioni”, in collaborazione con l'Unione Italiana dei Commercialisti (Unico), sui lavoratori iscritti agli ordini (avvocati, architetti, notai, psicologi e così via, esclusi i medici).


Ad oggi un architetto su due (in totale nella provincia di Napoli ce ne sono 8.200) è disoccupato o precario.


Il 30% degli iscritti all’Ordine guadagna in un anno meno di 5 mila euro, solo il 15% più di 100mila euro. Per tutti gli altri, il reddito medio oscilla tra i 20 e i 25 mila euro annui, mentre il giro d’affari degli studi è crollato nel corso del 2011 del 30%."


Leggi tutto l'articolo

Luca Mazzucchelli 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Nuovi Bandi Regione Lombardia 2012-13

Nuovi Bandi Regione Lombardia 2012-13 | Professione psicologo | Scoop.it

Sono usciti due nuovi bandi promossi dalla Regione Lombardia, il primo mette a disposizone 1.280.000 euro per progetti con finlaità di utilità sociale presentati da associazioni.


il Secondo Bando mette a disposizione 3 milioni di euro per progetti con finalità di solidarietà sociale presentati da organizzazioni di volontariato. 


Entrambi i bandi scadono il 20 luglio 2012.


Per info Bando Associazionismo

Per info Bando Volontariato


Luca Mazzucchelli





more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Costruirsi la carriera? 9 minuti al giorno sui social network...

Costruirsi la carriera? 9 minuti al giorno sui social network... | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: coltivare la propria immagine sul lato social sarà a mio avviso sempre più importante.


Su questa linea anche l'articolo che presento, secondo il quale occorrerebbero 9 minuti al giorno da dedicare senza stress a questa attività.


Una cosa è certa: chi mai comincia mai arriva... e proprio gli psicologi, esperti della relazione e della comunicazione, non possono restare fuori da questo ambito.


Voto articolo 7/10


Tratto dall'articolo:

"Secondo l'esperto in Personal Branding William Arruda, 9 minuti al giorno sono tutto il tempo che serve per avere buona salute e una carriera di successo.


In Italia invece, l'87% dei professionisti crede che la quantità ideale di tempo da trascorrere quotidianamente per progredire nella propria carriera dovrebbe essere superiore ai 30 minuti.


Secondo Arruda, nove minuti non comportano stress né pressioni aggiuntive e rappresentano la quantità ideale di tempo, perché garantiscono una concentrazione totale."


Leggi tutto l'articolo

Luca Mazzucchelli


more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

10 azioni che rendono Twitter indispensabile per il tuo business

10 azioni che rendono Twitter indispensabile per il tuo business | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: i social network aprono nuove strade per la comunicazione e promozione della professione.


Io ho sempre guardato questi strumenti più come qualcosa di auto allo psicologo non tanto per parlare di se stesso, ma per ascoltare i bisogni degli utenti.


Sono convinto sia questa, infatti, la strada da seguire per sfruttare al massimo la loro utilità.


Voto articolo: 8/10


Tratto dall'articolo:

  1. Trovare lavoro o impiegati
  2. Condurre ricerche
  3. Connettersi con diversi tipi di media
  4. Monitorare l’online reputation
  5. Promuovere i propri prodotti
  6. Arricchire il network
  7. Condividere news
  8. Fare social CRM
  9. Rimanere collegati con eventi live
  10. Integrare i vari canali
more...
No comment yet.
Rescooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it from Diventa editore di te stesso
Scoop.it!

Autopromozione online: 8 consigli per aumentare l’interazione della tua Pagina Facebook

Autopromozione online: 8 consigli per aumentare l’interazione della tua Pagina Facebook | Professione psicologo | Scoop.it

Uno studio di Buddy Media su circa 200 Pagine Facebook di aziende di vari settori ha messo in evidenza quali sono le best practices correlate alla gestione editoriale delle medesime.

 

Non sono sicuramente consigli assoluti e funzionanti in ogni caso, tuttavia possono dare un’idea di ciò a cui sarebbe meglio tendere nel momento in cui si ragiona su cosa e come comunicare su Facebook per ottenere un numero maggiore di interazioni (ovvero commenti, like e share).

 

Ed eccoli qui:

 

1. Utilizza testi brevi

2. Programma i tuoi post

3. Attenzione ai giorni della settimana

4. Date ai fan quello che cercano

5. Poni domande

6. Attenzione agli URL

7. Il giorno perfetto

8. Chiedi l’interazione in modo diretto

 

 

 

Leggi tutto: http://www.davidelicordari.com/consigli-gestione-pagine-facebook/


Via ROBERTO P. TARTAGLIA
more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Come insegnare Psicologia nelle scuole secondarie

Come insegnare Psicologia nelle scuole secondarie | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: interessante mini-tutorial su come potere insegnare psicologia nella scuola secondaria pubblica.


Benchè non sia questo il lavoro che la maggior parte delgli psicologi abbia intenzione di svolgere al momento dell'iscrizione all'Università, devo dire che la missione è molto nobile e il compito delicato.


E' molto importante infatti diffondere una cultura e attenzione psicologica in tutta la popolazione, e ovviamente quindi nelle scuole.


Voto articolo 8/10


Tratto dall'articolo:

"Come funziona il settore dell’insegnamento? Quante sono le possibilità di essere assunti come insegnanti? Ecco un mini-tutorial sui requisiti per insegnare e sulle modalità di ricerca del lavoro nell’insegnamento pubblico e privato.


Ci sono 4 principali contesti di insegnamento:

  1. le scuole secondarie pubbliche – come insegnante, se hai l’abilitazione all’insegnamento
  2. le scuole secondarie pubbliche – come supplente, se non hai l’abilitazione all’insegnamento
  3. le scuole secondarie private parificate
  4. le scuole private non parificate

In questa prima parte del tutorial ti presenterò i primi due contesti d’insegnamento."


Leggi tutto il tutorial

Luca Mazzucchelli

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

La psicologia approda nello studio del dentista

La psicologia approda nello studio del dentista | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: la psicologia è una scienza di confine e il suo valore aggiunto può essere utile pertanto in contesti tra loro differenti.


Bene che, tra i vari settori di applicazione della psicologia, ci sia un sempre più frequente affiancamento alle figure mediche "classiche" e già istituzionalizzate.


Voto articolo 8/10


Tratto dall'articolo:

"La percentuale mondiale di chi soffre a livello patologico della “paura del dentista” si attesta intorno al 15-20% secondo quanto stimato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) che, riconoscendola come una vera e propria malattia, ha manifestato la propria preoccupazione per un trend in crescita.


Lo stato d’ansia legato alla poltrona del dentista può diventare un’autentica e irrazionale fobia che, indipendentemente dalle cause da cui scaturisce, rischia di compromettere il corretto svolgimento delle terapie odontoiatriche e la loro efficacia.


Per questi motivi la dimensione relazionale, psicologica, comunicativa ed emotiva sta assumendo sempre più importanza, specie in professioni in corso di “rinnovamento” come quella dell’assistente alla poltrona dentista, figura di riferimento all’interno di uno studio dentistico, che svolge un ruolo primario nell’organizzazione complessiva dell’ambulatorio odontoiatrico."


Leggi tutto l'articolo

Luca Mazzucchelli

more...
No comment yet.
Rescooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it from Parliamo di psicologia
Scoop.it!

Usi i social network? Fai carriera. Le conseguenze del web collaborativo in azienda

Usi i social network? Fai carriera. Le conseguenze del web collaborativo in azienda | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: la componente Social può dare un importante valore aggiunto alla modalità di interazione e comunicazione rispetto al mondo che ci circonda.


Certo è una modalità di relazionarsi differente da quella vis à vis, che non deve sostituirla ma può affiancarla con alcuni importanti valori aggiunti.


Da questa ricerca emerge come, a sorpresa, l'Italia sia tra le nazioni più attive...


Voto articolo 9/10


Tratto dall'articolo:

"Le conclusioni di una ricerca realizzata da Millward Bown per Google (...) smontano alcuni luoghi comuni sull'uso dei social network sul posto di lavoro.


Emerge che chi li adopera per motivi professionali fa carriera più facilmente: l'86% degli intervistati è stato promosso di recente contro il 61% di chi non ne fa uso.


È inoltre mediamente più soddisfatto del lavoro e si ritiene il 25% più produttivo ed efficiente.


Non solo, più si sale nella scala gerarchica più i social network diventano familiari: il 71% di chi fa parte degli "staff senior" li impiega almeno una volta a settimana, contro il 49% degli utenti in ruoli junior.


Chi sa usare questi tool può aumentare la rete di conoscenze, tenere aggiornati amici nuovi e vecchi, rendersi più disponibile per il mercato del lavoro."

more...
No comment yet.
Rescooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it from Diventa editore di te stesso
Scoop.it!

Twitter, Facebook, Tumblr: gli orari migliori per postare una notizia

Twitter, Facebook, Tumblr: gli orari migliori per postare una notizia | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: per gli psicologi che utilizzano i social network per diffondere le proprie notizie è bene conoscere gli orari più opportuni per utilizzarli....

 

Voto articolo: 7/10

 

Tratto dall'articolo: 

"Immaginate questo scenario. Avete partorito un pensiero geniale, qualcosa destinato a rivoluzionare le comunicazioni fra gli umani e proprio non ce la fate a tenerlo tutto per voi. Ragion per cui lo twittate e già che ci siete, lo postate anche su Facebook e Tumblr. Peccato che nessuno vi calcoli.

 

Orfani di un retweet e persino di un misero commentino su Facebook, vi autoflagellate a colpi di mouse, chiedendovi dove avete sbagliato. Una delle spiegazioni, ahimè la più probabile, è che in fondo non abbiate scritto qualcosa di così interessante. Potrebbe trattarsi però anche di una questione di scelta di tempo.

 

A dar retta a Bit.ly, uno dei più popolari servizi di accorciamento degli Url che ha appena pubblicato un articolo sulla questione, ciascun network ha le sue ore e le giornate “di punta”, i momenti in cui postando un contenuto si è più sicuri che riceva la giusta attenzione.

 

Per quanto riguarda Twitter le ore migliori sono quelle comprese fra l'una e le tre del pomeriggio, dal lunedì al giovedì.

 

Sconsigliato invece postare dopo le tre del pomeriggio del venerdì o nel fine settimana quando, a quanto pare, su Twitter non c'è nessuno.

 

Il giorno di Facebook, invece, è il mercoledì; per essere più precisi, le tre del pomeriggio del mercoledì. Sconsigliate le ore serali e notturne: meglio postare dall'una alle quattro del pomeriggio e nei giorni feriali."

 

Leggi tutto: http://mag.sky.it/mag/web_style/2012/05/18/momento-migliore-postare-twitter-facebook-tumblr.html


Via ROBERTO P. TARTAGLIA
more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

I social network come strumento per cercare e offrire lavoro

I social network come strumento per cercare e offrire lavoro | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: da tempo utilizzo l'online per promuovere la cultura psicologia e la mia professionalità.


Con l'avvento dell'area Social è opportuno capire quali strumenti nuovi lo psicologo ha al proprio arco per guardarsi intorno e pensare al mondo del lavoro...


Voto articolo: 9/10


Tratto dall'articolo:

"Nel complesso, Twitter e Facebook sembrano essere ancora molto sottoutilizzati come reti di reclutamento, ma ci si aspetta che la tendenza si possa invertire già nel corso del 2012.


Secondo Silvia Achilli, HR Specialist di Capgemini, “Su LinkedIn sostanzialmente ci si candida, su Facebook si fanno relazioni, ma è anche vero che i profili junior andiamo a cercarli sempre più sul social network creato da Zuckerberg”.


Il 37,5% delle imprese utilizza i social network per il recruitment dei candidati secondo una vera e propria policy aziendale, mentre il 73,6% dichiara di avvalersi degli strumenti “social” per le attività di selezione pur senza seguire una procedura aziendale “ufficiale”.


Più della metà degli intervistati (55%) dichiara, inoltre, di aver inserito nell’organico il candidato selezionato online."


Leggi tutto l'articolo

Luca Mazzucchelli

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Psicologo e DPS Documento Programmatico Sicurezza

Psicologo e DPS Documento Programmatico Sicurezza | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: interessante articolo di approfondimento in merito a'abolizione del DPS Documento Programmatico Sicurezza, e le conseguenze concrete cui lo psicologo va incontro.


Voto articolo: 8/10


Tratto dall'articolo:

"Alla luce dell’avvenuta “messa in pensione” dell’amato/odiato DPS, è necessario chiedersi quale sia la reale portata dell’intervento del legislatore, anche perché, al riguardo, sussistono orientamenti che rischiano di indurre in errore i Titolari del trattamento, con possibili gravi ripercussioni in termini sanzionatori nei confronti degli stessi.


Il Titolare del trattamento dovrà ancora, all’occorrenza, effettuare la notifica al Garante, nominare i vari Responsabili ed Incaricati, fornire le corrette informative, proteggere i sistemi informatici etc., nonché tutto ciò che è previsto in termini di misure idonee di sicurezza ai sensi dell’art. 2050 codice civile richiamato espressamente dal codice della privacy.


In aggiunta a quanto sopra, come ribadito anche dagli addetti ai lavori anche nel corso del recente “privacy day” tenutosi ad Arezzo, la quasi totalità delle informazioni sino ad oggi contenute nel DPS, dovranno comunque continuare ad essere documentate formalmente."


Leggi tutto l'articolo

Luca Mazzucchelli

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Assessori a colloquio con la psicoterapeuta...

Assessori a colloquio con la psicoterapeuta... | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: mi sembra che da questo articolo si possano estrapolare una notizia bella, e un'altra meno.


La notizia bella è che la psicologia viene riconosciuta da un punto di vista formale come degna di nota e attenzione in merito alla selezione del personale anche in contesti politici, quella meno bella è che però la collega non viene retribuita per questo compito importante.


Spero che questa strada, innovativa per quanto ne so io, venga perseguita e ampliata, riconoscendo però il valore della psicologia anche da un punto di vista economico.


Voto articolo: 8/10


Tratto dall'articolo:

"Insieme ai consiglieri comunali eletti facenti parte della Commissione interna al Movimento creata per scegliere chi si occuperà della cultura a Parma, c’è anche una psicoterapeuta.


Ieri, infatti, attorno al tavolo dei colloqui, c’era la dottoressa Laura Castaldini, 35 anni, libera professionista di Parma specializzata in psicodramma.


«Sto prestando la mia opera a titolo gratuito - assicura -. Sottopongo al candidato un test, poi faccio qualche domanda».


Stiamo facendo le cose per bene, con precisione e calma. Si tratta di persone che lavoreranno per la città per i prossimi cinque anni: vogliamo scegliere quelle giuste."


Leggi tutto l'articolo

Luca Mazzucchelli

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Web Marketing: perché il 2012 è l’anno dei…BLOG (webinar)

Web Marketing: perché il 2012 è l’anno dei…BLOG (webinar) | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: questo webinar del sempre eccellente Marco Monty Montemagno si sofferma su una serie di consigli utili a chi crede che i blog siano finiti e occorra investire le proprie energie sui social.


Credo che gli psicologi, soprattutto i giovani interessati a trovare nuove forme di comunicazione e promozione, debbano diventare sempre più esperti di questi strumenti.


Voto webinar: 9/10


Nel webinar si è parlato anche di:

  • Quali sono le 16 cose da sapere (e da fare) per creare un blog che funziona davvero nel 2012?
  • Come si ottimizza un blog lato SEO?
  • Come si scrive un post per farlo andare in cima a Google?
  • Quali sono i migliori strumenti da usare per misurare e ottimizzare il tutto?
more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Finta laurea in Psicologia: la Rizzi rischia il processo

Finta laurea in Psicologia: la Rizzi rischia il processo | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: questo caso ebbe già grande eco mediatico a seguito di un video servizio delle iene, e credo che occorra dare una punizione esemplare perchè chi si è indebitamente fregiata del titolo di psicologo è una rappresentante delle istitutzioni.


Proprio chi dovrebbe insomma dare l'esempio, "se ne frega" per primo delle regole, dell'etica e della professionalità.


Uno sgarro brutto e forte a tutta la categoria degli psicologi, ma anche per i cittadini stessi.


Voto articolo 7/10


Tratto dall'articolo:

"Monica Rizzi, ex assessore regionale allo Sport e ai Giovani, già al centro di due inchieste giudiziarie della Procura di Brescia, ha ancora qualche grattacapo da smaltire.


Il sostituto procuratore Leonardo Lesti ha infatti chiesto il rinvio a giudizio della dama bionda del Carroccio - da un paio d’anni nel mirino della magistratura per una laurea in Psicologia mai conseguita - per falso in atto pubblico.


Questo per avere presentato in Provincia nel 2005 un curriculum in cui spiccava una qualifica universitaria ottenuta all’ateneo di Ginevra che le valse una consulenza di mille euro pagata dal Broletto.


L'incarico è stato assegnato «visto il curriculum vitae e professionale della dott.ssa Rizzi – si legge nel documento depositato - dal quale si rileva una elevata professionalità nel campo della comunicazione»."


Leggi tutto l'articolo

Luca Mazzucchelli

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Internet e Politica, 5 trend di Marco Montemagno

Internet e Politica, 5 trend di Marco Montemagno | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: i consigli che Monty fornisce ai politici che cercano di utilizzare i nuovi strumenti di comunicazione per avere visibilità sono, a mio avviso, molto utili anche agli psicologi e a qualunque professionista sia interessato a capire come orientarsi meglio nel mare magnum del web.


Voto video: 9/10


Il video parla di:

  • Visual curation
  • Video boom
  • Context vs Content
  • List building
  • I partiti sono applicazioni


Guarda tutto il video

Luca Mazzucchelli

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Mediazione familiare: l'Ordine degli psicologi del Lazio sollecita una legge

Mediazione familiare: l'Ordine degli psicologi del Lazio sollecita una legge | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: credo che la mediazioen familiare debba essere posta alla stregua di un percorso obbligatorio nelle famiglie in cui è in corso una separazione.


Questo strumento dalle potenzialità molto elevate e dall'utilità ancora da molti non compresi, a oggi, ha un problema: la figura del mediatore non è ancora regolamentata.


Voto articolo 8/10


Tratto dall'articolo:

"In un convegno a Roma sottolineata l'urgenza di individuare i requisiti specifici dell'istituto della mediazione che, per essere davvero al servizio dell’utenza, esige le competenze specifiche di uno psicologo e quelle di un avvocato.


"Dobbiamo ripensare il cammino della separazione - ha affermato Marialori Zaccaria, presidente dell’Ordine degli Psicologi del Lazio - considerando la mediazione familiare come parte di questo cammino, come luogo per tentare di destrutturare i conflitti, soprattutto per salvaguardare la salute psichica del minore (...).


Le competenze della Psicologia sono sempre più una risorsa soprattutto di fronte alle crisi di coppia e, integrate con le competenze giuridiche, possono rendere possibile un’applicazione efficace della mediazione familiare.


Ci auguriamo che presto ci sia una legge che regolamenti un ambito così delicato, e come Ordine continueremo a vigilare soprattutto a tutela dell’utenza”."


Leggi tutto l'articolo

Luca Mazzucchelli

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Medici a rischio nei reparti di terapia intensiva

Medici a rischio nei reparti di terapia intensiva | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: troppo stress e pressione sul campo lavorativo, se non monitorati, possono sfociare in un vero e proprio problema di salute.


Non è certo questa una scoperta epocale, ma credo sia bene dare visibilità a questo studio condotto su 117 medici operanti nei reparti di terapia intensiva di un ospedale spagnolo, perchè la società prima o poi dovrà decidere di risolvere il problema alla base del bornout.


E la mia soluzione è la medesima indicata dallo studio che invito a leggere: un tempestivo sostegno psicologico.


Avere intorno medici meno sofferenti, c'è da supporre, sarebbe vantaggioso anche per i pazienti.


Voto all'articolo 8/10

Tratto dall'articolo:


"Gli elementi indicati dai dottori come maggiormente stressanti sono il superlavoro e l'incapacità di sopperire a tutti i bisogni dei pazienti, frustrante per molti;


Dover prendere le decisioni rapidamente ed essere consapevoli del peso che tali scelte possono avere sulla vita dei loro assistiti è un pesante fardello di responsabilità, che comporta malessere e disagio emotivo.


A questo si aggiungono i tempi stretti di lavoro, le difficoltà correlate ai turni pesanti e la svalutazione del loro mestiere (spesso il medico di terapia intensiva nell'immaginario collettivo appare in effetti meno “glamour” rispetto al chirurgo o ad altri specialisti).


Sarebbe comunque opportuno fare qualcosa per aiutare questi professionisti a reagire e affrontare meglio le loro emozioni: un training psicologico, migliorare la coesione del gruppo di medici, creare opportunità e momenti in cui i medici possano sfogare le loro emozioni anche mentre si trovano in ospedale sono tutti interventi che probabilmente potrebbero aiutare chi lavora in terapia intensiva a sentirsi meno “in trincea”."


Leggi tutto l'articolo

Luca Mazzucchelli

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Come fare Web Marketing in Italia nel 2012 in 6 mosse (videotutorial gratuito)

Il mio parere: Monty è un maestro del web marketing perchè spiega in maniera semplice ma divertente concetti importanti e mai del tutto scontati.


Suggerisco a tutti i professionisti, non necessariamente psicologi, che vogliono cimentarsi nel mondo del web di utilizzare questo bellissimo regalo che Marco Montemagno ha fatto al suo pubblico: un video tutorial di 90 minuti da vedere tutto d'un fiato...


Voto videotutorial: 9/10


Guarda il video

Luca Mazzucchelli

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Psicologo di base? Sì, grazie: in arrivo il "cugino" del medico generico...

Psicologo di base? Sì, grazie: in arrivo il "cugino" del medico generico... | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: già in altre occasioni tengo informati i miei lettori sulle notizie inerenti la questione "psicologo nello studio dei medici di base". 


Trovo interessante l'intervista fatta alle collghe che a Padova sono riuscite a dare vita a una realtà simile, anche se forse ancora troppo slegata dal mondo del medico di base, a quanto pare con risultati molto positivi.


Voto articolo 9/10


Tratto dall'articolo:

"Il servizio è aperto dal febbraio del 2011, presso la Cooperativa Ceposs di Padova, che quest’anno è cresciuta e si è trasferita nella sede di via prima Strada 35 a Padova.


Fino ad oggi abbiamo realizzato circa trecento colloqui, partendo da una base di una cinquantina di prime visite.


Chi finanzia il progetto?

La qualità del servizio! Il nostro servizio, infatti, è privato: i clienti pagano ogni singolo colloquio che viene effettuato con il professionista.


Come ogni servizio privato ha una grande fortuna: il riscontro immediato della propria efficacia; riscontro dato dalla quotidianità e dai risultati.


I clienti scelgono e i nostri risultati sono il nostro investimento e la nostra autoverifica quotidiana, patrimonio condiviso con l’utente."


Leggi tutto l'articolo

Luca Mazzucchelli

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Gestire le ansie nella procreazione assistita: in Svizzera un nuovo ruolo per lo psicologo

Gestire le ansie nella procreazione assistita: in Svizzera un nuovo ruolo per lo psicologo | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: sono contento che il ruolo dello psicologo venga riconosciuto gradualmente anche in settori dove c'è un grande bisogno di psicologia ma nonostante questo appaiono ancora lontani dalle nostre prospettive lavorative.


Voto articolo 7/10


Tratto dall'articolo:

"Parliamo del prendere atto che ciò che in altri vediamo come un fatto estremamente naturale, come il diventare genitori, in alcuni casi non lo è.


Comprendere di avere un problema e decidere di farsi aiutare non è un passaggio automatico: in media passano circa cinque anni dal momento in cui una coppia ha i primi sospetti di infertilità a quando si rivolge ad un centro specializzato. Così si perde del tempo prezioso.


Tutte le fasi che caratterizzano un percorso di procreazione assistita devono essere accompagnate da un cammino terapeutico personalizzato che permette di attivare risorse interne e strategie mentali per affrontare la situazione in maniera razionale e costruttiva.


Il percorso di procreazione assistita, qualunque sia l'esito, rappresenta una grande prova di forza e determinazione di cui la coppia deve andare fiera perché è indice della propria capacità di sperimentarsi attivamente in un progetto comune ed elevato."


Leggi tutto l'articolo

Luca Mazzucchelli

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Qual è il costo della tua Scuola di Specializzazione in Psicoterapia

Qual è il costo della tua Scuola di Specializzazione in Psicoterapia | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: anche io come l'autore dell'articolo non critico i costi delle scuole, ma credo che per essere complete dovrebbero offrire anche una parte di contenuti rispetto al personal marketing, perchè sono troppi gli psicologi formati e competenti che escono dalle scuole, ma che troppo poco sanno rispetto alle strategie per immettersi poi sul mercato del lavoro.


Voto articolo 8/10


Tratto dall'articolo:

"Minimo minimo si parte da 16.000 (sedicimilaeuro) per acquisire il titolo di Psicoterapeuta. Dai 16.000€ ai (molto più frequente) 20/24.000€… insomma, sarà anche l’attuale crisi, ma non stiamo parlando di bruscolini!


La cosa poi paradossale e fortemente contraddittoria è che alle volte “facciamo le pulci” su 200€ di biglietti da visita ben fatti, su 700€ per un buon sito web o una buona azione di marketing, ma non poniamo alcun freno, né analisi critica e razionale ad un investimenti di tale entità.


Un simile passo, da 4 anni e svariate migliaia di euro, a mio avviso necessita della stesura di un vero e proprio progetto di sviluppo professionale!
Conoscete i trend del mercato potenziale?


Come farò a far arrivare clienti? Dovrò spenderci sopra ulteriore tempo e soldi? Ed i servizi… farò solo psicoterapia, oppure anche altre cose? Quali? Che costi avranno e quante ne dovrò fare per rientrare dell’investimento e cominciare a guadagnare?


Leggi tutto l'articolo

Luca Mazzucchelli


more...
No comment yet.
Scooped by Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
Scoop.it!

Psicoterapia: Il Disputing Logico-Empirico alla Beck

Psicoterapia: Il Disputing Logico-Empirico alla Beck | Professione psicologo | Scoop.it

Il mio parere: non sono uno psicoterapeuta di formazione cognitivista, tuttavia trovo sempre interessante confrontarmi con le tecniche utilizzate da approcci differenti dal mio, un po' per cultura personale, un po' per comprendere più a fondo gli strumenti degli altri colleghi.


Voto articolo 8/10


Tratto dall'articolo:

"Secondo Clark e Beck (2010) il disputing logico-empirico della minaccia temuta dal paziente ansioso va articolato in 4 variabili: stima della probabilità, della gravità, della vulnerabilità e della sicurezza.


La normalizzazione dell’ansia si articola in tre componenti (Beck, 1985):

  1. Normalizzazione rispetto agli altri. Una delle convinzioni che catastrofizza i timore del soggetto ansioso è la convinzione che gli altri non condividano le sue paure e che egli sia l’unico al mondo o dei pochissimi a soffrire di ansie e paure. Farlo riflettere su episodi in cui egli ha potuto intuire che anche gli altri siano soggetti alle stesse sue paure o a simili timori lo aiuta a diminuire l‘estremo pessimismo delle sue valutazioni.
  2. Normalizzazione rispetto al passato. Esplorare il passato facilita nel paziente la consapevolezza che minacce simili a quelle temute nel presente si sono presentate nel passato e sono state gestite in maniera accettabile.
  3. Normalizzazione rispetto alle situazioni. Una volta che il paziente ha imparato a individuare le situazioni ansiogene, diventa possibile trovare situazioni simili che però sono gestite in maniera migliore o comunque in modo meno disfunzionale. Il paziente può quindi tentare di applicare questo modello anche alle situazioni legate ai suoi timori ansiosi."
more...
No comment yet.