CDD 4 Comitato Difendiamo la Democrazia : DAL CASO FERRARO ATTRAVERSO LA GRANDEDISCOVERY, ALLA EN...
150 PER CHE VOTARE E PERCHE' VOTARE NO. Intervista a Paolo Ferraro CDD
Share your insight
141 VIDEOCONFERENZA "NO ALLA REVISIONE COSTITUZIONALE PER RICOSTRUIRE LA DEMOCRAZIA"
VIDEOCONFERENZA "NO ALLA REVISIONE COSTITUZIONALE PER RICOSTRUIRE LA DEMOCRAZIA". Paolo Ferraro IL 4 dicembre ANDIAMO A VOTARE SU UNA NUOVA COSTITUZIONE AFFATTO DIVERSA .. con 47 articoli nuovi .. mentre la costituzione prevede “revisioni” parziali .. https://youtu.be/t0KpQ3df9SE Un Governo propo...
135 INTERVISTA CONCLUSIVA. GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE. DA ORWELL ALLA STORIA.

Paolo Ferraro INTERVISTA CONCLUSIVA SU GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE. IL COMPLOTTISMO E' MORTO. DAL COMPLOTTISMO E DA ORWELL ALLA STORIA ED ALLA POLITICA. LA PSICO SETTA DELLA CECCHIGNOLA A BASAMENTO MILITARE E MERA COPERTURA SATANISTA. COLLEGAMENTI E VARIE
La intervista video chiude definitivamente la grandediscovery sulla vicenda a monte, realizzata il 23 febbraio del 2016, implementata con l'incorporamento di spezzoni importanti dei video 133 A 133 B e 133 C , necessari per accompagnare le parole al vaglio concreto di prove audio e dati, viene pubblicata con il titolo integrale impegnativo " Paolo Ferraro INTERVISTA CONCLUSIVA SU GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE. IL COMPLOTTISMO E' MORTO. DAL COMPLOTTISMO E DA ORWELL ALLA STORIA ED ALLA POLITICA. LA PSICO SETTA DELLA CECCHIGNOLA A BASAMENTO MILITARE E COPERTURA SATANISTA. COLLEGAMENTI E VARIE". Annotazioni e schede consentiranno alcuni approfondimenti .
https://youtu.be/KIx2Sjh8ue4
Per l'inquadramento completo anche (VICENDA A VALLE) delle prove circa la criminale attività in danno del magistrato Paolo Ferraro vedi e sfoglia, ascolta e valuta "Nove articoli con nove analisi e prove audio dirette, registrazioni e registrazioni di conversazioni tra presenti in particolare, e la individuazione delle attività, ruoli, partecipazioni e condotte, metodi strumenti e finalità del coagulo deviato cha ha agito contro il magistrato Paolo Ferraro".dalla pagina di raccordo http://www.paoloferrarocdd.eu/granded... e da lì l'intero sistema di analisi prove e ricostruzione rielaborato nel blog appena indicato http://www.paoloferrarocdd.eu §§§§§§§§§§§§§§§§§§
Per un quadro breve indicativo dei video in parte incorporati :
" Nel 2016 tra gennaio e febbraio tutto il sistema di prove dirette è stato sintetizzato nei tre brevi video 133 A, B e C che trovate anche tra le schede (pallino bianco in alto a destra)
133 A LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE PRIMA Stralci con schede
https://youtu.be/5V6q4Lfa9x8
133 B LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE SECONDA IL trattamento e metodi operativi
https://youtu.be/HVCDJKKvcZU110
133 C LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE TERZA - IL GRANDE INGANNO IMPLOSO E LA CRIMINALE NEGAZIONE FINITA.Terzo ed ultimo clip della serie che completa il sistema pubblico di prove video audio sulla vicenda a monte da cui è partita la grandediscovery. Consultate le schede (pallino bianco in alto a destra).
https://youtu.be/nitnHQAg1r0
Nelle schede anche il video sulle "dichiarazioni- ammissioni" di Agnello Rossi circa i fatti e le vicende "organizzate" "130 bis LE PROVE FINALI E IL RUOLO DI AGNELLO ROSSI #rompereilsilenzio" https://youtu.be/2mnPlmfdaJA
e il rinvio all'articolo " IL TRUMAN SHOW CHE INCASTRA TUTTI MENO IL DESTINATARIO" che ha dettagliatamente ricostruito tutto in tutti gli aspetti http://www.paoloferraro.blogspot.it/2...
In annotazione visibile in alto a sinistra, infin, l'ultima video intervista che riassume tutto in unico video che riprende vari spezzoni legati con una nuova analisi completa
110 La Grandediscovery contestualizzata sulla vicenda a monte
https://youtu.be/MrpYkV0n2yc

110 La Grandediscovery contestualizzata sulla vicenda a monte

110 La Grandediscovery contestualizzata sulla vicenda a monte 
https://youtu.be/MrpYkV0n2yc

133 B LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE SECONDA IL trattamento e metodi operativi

133 C LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE TERZA - IL GRANDE INGANNO IMPLOSO E LA CRIMINALE NEGAZIONE FINITA.
Questo video è il terzo ed ultimo della serie che chiude il sistema pubblico di prove video audio sulla vicenda a monte da cui è partita la grandediscovery. Consultate le schede (pallino bianco in alto a destra). 
https://youtu.be/nitnHQAg1r0
133 A LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE PRIMA Stralci con schede
https://youtu.be/5V6q4Lfa9x8
133 B LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE SECONDA IL trattamento e metodi operativi 
https://youtu.be/HVCDJKKvcZU110 ;
110 La Grandediscovery contestualizzata sulla vicenda a monte 
https://youtu.be/MrpYkV0n2yc

133 C LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE TERZA IL GRANDE INGANNO IMPLOSO

33 C LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE TERZA - IL GRANDE INGANNO IMPLOSO E LA CRIMINALE NEGAZIONE FINITA.
Questo video è il terzo ed ultimo della serie che chiude il sistema pubblico di prove video audio sulla vicenda a monte da cui è partita la grandediscovery. Consultate le schede (pallino bianco in alto a destra). 
https://youtu.be/nitnHQAg1r0

133 A LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE PRIMA Stralci con schede

133 C LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE TERZA - IL GRANDE INGANNO IMPLOSO E LA CRIMINALE NEGAZIONE FINITA.
Questo video è il terzo ed ultimo della serie che chiude il sistema pubblico di prove video audio sulla vicenda a monte da cui è partita la grandediscovery. Consultate le schede (pallino bianco in alto a destra). 
https://youtu.be/nitnHQAg1r0
133 A LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE PRIMA Stralci con schede
https://youtu.be/5V6q4Lfa9x8
133 B LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE SECONDA IL trattamento e metodi operativi 
https://youtu.be/HVCDJKKvcZU110 ;
110 La Grandediscovery contestualizzata sulla vicenda a monte 
https://youtu.be/MrpYkV0n2yc

LA LIBERTA' E CAPACITA' INDIVIDUALE E "LA SOAVE” AMMINISTRAZIONE DI "SOSTEGNO" DENTRO IL PARADIGM...

LA LIBERTA' E CAPACITA' INDIVIDUALE E LA "SOAVE” AMMINISTRAZIONE DI "SOSTEGNO" DENTRO IL PARADIGMA TOTALITARIO. QUATTRO DIRETTE DIFFERITE IN STREAMING. #fermatecendon 

II parte ESTENSIONE DEI SOGGETTI ATTENZIONABILI, PRIVAZIONI DELLA CAPACITA’ DI AGIRE E SPOLIAZIONI

IN QUATTRO DIRETTE SERIE, COMPLETE E CHIARE, VISIBILI SIA IN STREAMING DALLE ORE 21 in poi dei rispettivi giorni di pubblicazione e tramite il canale diretta solo dalle 21 alle 23 dei rispettivi giorni [ http://www.youtube.com/c/CDDHANGOUT/live ], PER QUATTRO MARTEDI', UN CONTRIBUTO CHE NASCE DA UNA ANALISI E COERENTE PROPOSTA POLITICA.
Questa è la seconda diretta
" II parte Ads ESTENSIONE DEI SOGGETTI ATTENZIONABILI, PRIVAZIONI DELLA CAPACITA’ DI AGIRE E SPOLIAZIONE. #fermate cendon visibile dalle ore 21 del 23 febbraio 2016 https://youtu.be/O56eE8-IBW0

I DIRETTA: Martedì 16 febbario 2016 I diritti la costituzione il sistema giuridico e lo Stato sociale.già pubblicata
https://youtu.be/LLWxaLnB-hc
II DIRETTA: Martedì 23 febbraio 2016 Il dettaglio normativo sugli strumenti od "armi" e la organizzazione della amministrazione di sostegno visibile dalle ore 21 del 23 febbraio 2016
https://youtu.be/jYPeGwumppA
III DIRETTA:MArtedì 1 marzo 2016 I CASI emersi nel lavoro dell'HURTA ed è solo la punta di un iceberg ?!
IV DIRETTA Martedì 8 marzo 2016 Dibattito conclusivo. Che accadrà quale è il paradigma storico sotteso alla soave coazione benigna che entra nella vista di individui non incapaci di intendere e volere e cosa va salvato e come buttare a mare la legge sula amministrazione di sostegno,espungendo e mettendo a parte alcune norme

LIBERTA' CAPACITA' INDIVIDUALE E SOAVE AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO: UN PARADIGMA TOTALITARIO

LA LIBERTA' E CAPACITA' INDIVIDUALE ED IL "SOSTEGNO" COATTO DELLO STATO."LA SOAVE” AMMINISTRAZIONE DI "SOSTEGNO" E IL SALTO NEL PARADIGMA TOTALITARIO DELLO STATO SOCIALE
Mentre tra crisi strutturale e finanziaria dell'economia e decadenza dello Stato, impoverimento di massa, corruzioni e degrado, muore giorno dopo giorno il programma di uguaglianza sostanziale dell'art. 3 della costituzione e riforme traghettano le istituzioni verso modelli elitari e cooptativi, con milioni di cittadini allo stremo abbandonati se non tartassati economicamente in aggiunta, contro corrente si vorrebbe ulteriormente “estendere” lo Stato sociale che "aiuta i bisognosi" attraverso la legge sulla"soave" amministrazione in "sostegno" dei deboli gratificati da un nuovo “diritto sociale”.
LA legge della "coazione benigna" n. 6 del 2004, è già in cantiere parlamentare per la ulteriore riforma, da estendere potenzialmente negli intenti del padre ispiratore Paolo Cendon a "chiunque abbia anche solo per un momento di difficoltà””gestionale”: svariati milioni di amministrati potenziali ( proiezioni da previsioni di casa "sperimentale” triestina già solo sulla legge vigente) e un bacino ed un ruolo attivo che si vorrebbe sempre più esteso, della giurisdizione.
Basta che si rispetti il principio di "normazione" quando si incide pesantemente su diritti e libertà individuali e che le decisioni siano poi affidate ai giudici, e tutto si può fare ?!
E all'equilibrio costituzionale tra diritti libertà e interessi altrui che accade ?!
E' sufficiente che un nuovo sistema normativo ed un assetto amministrativo sociale, che si vorrebbe ad esso coerente, disarticolando in concreto l'equilibrio delle libertà fondamentali, sia affidato ad un ruolo attivo della magistratura, ben oltre il ruolo di garanzia segnato dai principi costituzionali ?!
Perché tutti tacciono e, come una navetta che avanza in un canale di acque morte, il battello CENDON va verso la isola perseguita senza che nessuno neanche formuli una valutazione critica su uno Stato che presume di entrare surrettiziamente nella idoneità delle scelte di gestione di masse di individui e nelle loro vite.
Lo scenario, non solo possibile ma prospettato negli intendimenti di chi persegue l’obiettivo di una società divisa tra milioni di “amministrati” e non ed una elite/pseudo casta di controllori/amministratori, ha la capacità di evocar (solo(, a soffermarsi pochi secondi, immagini del secolo passato.
A guardare questa drammatica idea espansiva (incistata tra le righe) non riusciamo ad immaginare niente di più TOTALITARIO e a vedere la progettazione formale giuridica del pari non riusciamo d immaginare niente di più travestito giuridicamente dalla pelle dell'agnello, né niente di più artatamente formulato in termini neutri.
Ben consapevoli non si da conto del carattere paradigmaticamente rivoluzionario di un Stato che vaglia individuo per individuo la individuale attitudine alla gestione della sfera propria, sol che sia attivata la gratuita procedura.
Nel calderone poi una intera generazione di anziani, meno forti ed abili, per antonomasia, e presunti soggetti deboli che hanno anche contato sulle proprie capacità e sulla solidarietà familiare, ovvero se avessero bisogno d aiuto semmai , nei casi di vera richiesta di aiuto, dovrebbero poter contare su un buon funzionamento di servizi sociali.
In realtà lo stesso ambito operativo di questo sistema normativo si presta ad essere valutato guardando gli effetti proprio sulle aree di confine ed oltre, mentre con metodo formale si mette l’accento invece sui casi che presentano un qualche fondamento di necessità di tutela. Lo spettro di intervento è o si presta ad essere enormemente gonfiato, il tutto ha valenza di un processo generale, poi dei discute dei suoi casi necessari limite che fuoriuscivano dalle sole maglie strette della interdizione ma che, per una parte cospicua, ben potevano essere affrontati affiancando un curatore.
Funzionerebbero meglio i ”patrimoni” gestiti da una truppa di amministratori di sostegno !?
Non si potrà (vorrà) rompere anche quella solidarietà autosufficienza e se si scateneranno conflitti para generazionali, o brame di elite professionali, già chiamate alla leva, come puntualmente si avvera e accade sempre di più, a quale responsabilità storica e giuridica vanno incontro i padri non “fondatori” dei principi costituzionali e di libertà, ma “ingegnerizzatori” del traghetto degli amministratori di sostegno ?!
Proteggere milioni di individui di coppie anziane dalla spada di Damocle della amministrazione coatta e dalla perdita di libertà strumenti mezzi e capacità se verranno convogliate stordite in un imbuto giudiziario che li triterà, indifesi, sarà impossibile: occorre FERMARE CENDON e la cordata che amministra e sostiene tutto questo.

 

https://youtu.be/LLWxaLnB-hc

132 L'atto al Consiglio di Stato sul CASO FERRARO in rete. Live stream di CDD HANGOUT

132 Notificato il 29 dicembre, l'atto presentato al Consiglio di Stato, è in rete dalla mezzanotte 2016. Live stream di CDD HANGOUT-
IL CASO PAOLO FERRARO PORTATO AL CONSIGLIO DI STATO MEDIANTE DOCUMENTO/ATTO CHE SVELA OGNI RETROSCENA . Uno strumento unico operante su vari piani, comprensibile da chiunque, con prove schiaccianti, che disvelando anche orride trame familiar-sociali, mette all'angolo gli apparati deviati costituendo un J'ACCUSE storico, amministrativo e politico e una linea guida su chi siano e come operino i poteri forti deviati. 
Una accusa impietosa alle politiche ingenue che fanno di una parte del M5S apparato, uno strumento anglo internazionale. 
Viene anche definitivamente incastrata una parte cospicua del complottismo di regime, lo stesso che faceva convegni a Montecitorio ( !! :D :D ), e definitivamente provato il loro fungere da cerchie disinformative , da strumenti di isolamento ed accerchiamento e da copertura. 
Ora quindi saprete e sapete tutto quanto serva anche ad isolare la specifica cerchia degli operatori "complottistoidi" di regime massonici framassonici, "buddistoidi" "cristianoidi" o "laicoidi", rouge dark o nazi-komm rosso-bruni ( a copertura trasversale e sommatoria di colorazioni volte a condividere inganno e manipolazioni unificate dallo spirito anti religioso cristiano)

133 B LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE SECONDA IL trattamento e metodi operativi

LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE SECONDA Stralci con schede. IL trattamento e metodi operativi Quattro vite distrutte … inutilmente. VERSIONE INTEGRATA SU YOUTUBE CON DIDASCALIE CORRETTE : stralci nuovi audio Cecchignola. con schede ed annotazioni di approfondimento https://youtu.be/HVCDJKKvcZU
https://youtu.be/cnlOjT6CmmY ;
segue LA GRANDEDISCOVERY - VICENDA A MONTE. PARTE PRIMA Stralci con schede ed annotazioni di approfondimento [https://youtu.be/5V6q4Lfa9x8]
LA PSICO SETTA A BASAMENTO MILITARE E COPERTURA SATANISTA E LE ATTIVITA' EVERSIVE DELL'APPARATO POST GLADIO, COLLEGATE A CENTRI DI POTERE SOTTERRANEI INCISTATI NELLA MAGISTRATURA, PSICHIATRIA DI APPARATO E MASSONERIE A COPERTURA CATTOLICA DEVIATE E FRA MASSONERIE.
AUDIO COMMENTATI TRATTI DALLE REGISTRAZIONI DELLA CECCHIGNOLA. 
SU FB https://www.facebook.com/photo.php?v=...
PARTE PRIMA https://www.facebook.com/PAOLOMAG/vid...
Stralcio implementato con piccoli inserti di audio collegato al precedente ed alla lunga conferenza intervista con schede e rinvii nella integrale versione in rete di cui consigliamo l'approfondito ascolto esteso con vaglio degli approfondimenti collegati tramite schede ed annotazionihttps://youtu.be/Opc38-ewSbs. ;
Per la integrale valutazione delle prove video audio e relative contestualizzazioni : 1. CECCHIGNOLA http://www.paoloferrarocdd.eu/a3-la-g... ;
2. REPARTO SPECIALE INDUSTRIA CHIMICO FARMACEUTICA http://www.paoloferrarocdd.eu/granded.... e articoli di approfondimento. 
La intera ricostruzione delle vicende a valle ed a monte è oggetto delle attività di pubblicazione integrale del CDD, e previa video presentazione munita di schede e rinvii utilissimi https://www.youtube.com/watch?time_co... da ultimo in rete LA GRANDEDISCOVERY CON IL CASO PAOLO FERRARO PORTATO AL CONSIGLIO DI STATO MEDIANTE DOCUMENTO/ATTO CHE SVELA OGNI RETROSCENA su 
http://www.paoloferrarocdd.eu/il-caso...
e su FB lo stralcio TONINO CANTELMI https://www.facebook.com/notes/paolo-...
#rompereilsilenziosulcasoferraro #rompereilsilenzioglobale #rompereilsilenziosullamagistraturadevia­ta #rompereilsilenziosullasupergladioedappa­ratideviati #rompereilsilenziosulgolpestrisciante #rompereilsilenzio su #paoloferraro #rompereilsilenziosupaoloferraro

133 A LA GRANDEDISCOVERY VICENDA A MONTE PARTE PRIMA Stralci con schede

LA GRANDEDISCOVERY - VICENDA A MONTE. PARTE I Stralci con schede ed annotazioni di approfondimento [https://youtu.be/5V6q4Lfa9x8]
LA PSICO SETTA A BASAMENTO MILITARE E COPERTURA SATANISTA E LE ATTIVITA' EVERSIVE DELL'APPARATO POST GLADIO, COLLEGATE A CENTRI DI POTERE SOTTERRANEI INCISTATI NELLA MAGISTRATURA, PSICHIATRIA DI APPARATO E MASSONERIE A COPERTURA CATTOLICA DEVIATE E FRA MASSONERIE.
AUDIO COMMENTATI TRATTI DALLE REGISTRAZIONI DELLA CECCHIGNOLA. https://www.facebook.com/PAOLOMAG/vid...
Stralcio implementato con piccoli inserti di audio tratto dalla lunga conferenza intervista con schede e rinvii nella integrale versione in rete di cui consigliamo l'approfondito ascolto esteso con vaglio degli approfondimenti collegati tramite schede ed annotazionihttps://youtu.be/Opc38-ewSbs. ;
Per la integrale valutazione delle prove video audio e relative contestualizzazioni : 1. CECCHIGNOLA http://www.paoloferrarocdd.eu/a3-la-g... ;
2. REPARTO SPECIALE INDUSTRIA CHIMICO FARMACEUTICA http://www.paoloferrarocdd.eu/granded.... e articoli di approfondimento. 
La intera ricostruzione delle vicende a valle ed a monte è oggetto delle attività di pubblicazione integrale del CDD, e previo video presentazione munita di schede e rinvii utilissimi https://www.youtube.com/watch?time_co... da ultimo in rete LA GRANDEDISCOVERY CON IL CASO PAOLO FERRARO PORTATO AL CONSIGLIO DI STATO MEDIANTE DOCUMENTO/ATTO CHE SVELA OGNI RETROSCENA su 
http://www.paoloferrarocdd.eu/il-caso...
e su FB lo stralcio TONINO CANTELMI https://www.facebook.com/notes/paolo-...
#rompereilsilenziosulcasoferraro #rompereilsilenzioglobale #rompereilsilenziosullamagistraturadevia­ta #rompereilsilenziosullasupergladioedappa­ratideviati #rompereilsilenziosulgolpestrisciante #rompereilsilenzio su #paoloferraro #rompereilsilenziosupaoloferraro

140 Paolo Ferraro LA INTERA GRANDEDISCOVERY SINO AL CONSIGLIO DI STATO #rompereilsilenzio

Paolo Ferraro LA INTERA GRANDEDISCOVERY SINO AL CONSIGLIO DI STATO Versione con schede annotzioni e rinvii.Una intervista globale con schede di rinvio, prove audio, piccoli stralci didascalici di audio video, analisi e prospettive di rifondazione della politica sui tre livelli dei poteri, e sulla necessità di ricondurre la politica elettivamente e prioritariamente anche alla distruzione delle strategie eversive in atto. Metodiche strumentazioni ed attività coperte, nomi e ruoli che non possono essere più nascosti e tantomeno sottovalutati. 
INTERVISTA DIVISA IN QUATTRO PARTI.
1. il passaggio dalla prima alla seconda Repubblica. Tornare indietro o andare avanti impattando tutto ciò che ha alterato la politica e disastrato progressivamente istituzioni, Stato e società destrutturando le casematte del terzo livello del potere prioritariamente?! 
Il ruolo della politica irretita, subornata, concussa e corrotta distaccatasi e programmaticamente separata dalle matrici costituzionale. Con il mero e solo richiamo al ripristino della sovranità e l'idea base non si può più fare politica utile.
2. EUROPA delle BANCHE od EUROPA delle nazioni?! Direttorio mondiale ed europeo e asservimento e subalternità totali della politica durante la prima grande crisi globale, strutturale e finanziario monetaria dell'era moderna. 
Verso il governo mondiale o le vie intermedie nazionali, usando tutto lo strumentario acquisito nella esperienza del secolo passato e controllando anche e vie nazionali ?! 
IL quadro geopolitico internazionale ci aiuta e indica la possibilità di costruire una terza via. Il IV REICH globale finale “all’interno” della costruzione progressiva del totalitarismo globale a copertura democratica, mediante metodologie di controllo e invasiva gestione delle istituzioni ed un meticoloso controllo distruttivo dei soggetti. La selezione alla rovescio, e la totale inadeguatezza e asservimento dei mondi della politica etero diretti.
3. LA GRANDEDISCOVERY con le prove e la centralità, nella progressiva eversione dello Stato, dell'opera di un apparato trasversale a basamento militare con vasta collaborazione di servizi internazionali e coperture estese, che ha gestito la implacabile infiltrazione nel mondo della medicina, servizi sociali e magistratura . LA SUPERGLADIO trasversale NAZIKOMM e il ruolo nodale affidato alla psichiatria deviata del progetto sotterraneo. 
Il ruolo strategico del TAVISTOCK INSTITUTE ed affiliati e prosecutori. 
4. Le strumentazioni segrete e nascoste ormai pubbliche e portate concretamente allo scoperto con prove empiriche e concrete ("percepibili") e la strategia a basamento socio psichiatrico e giudiziario denudata. IL ruolo destrutturante della controinformazione complottistoide. Quali priorità nell'agire e quale metodo politico. 

Grazie a tutti ed a chi saprà apprezzare, cogliere ed approfondire (SCHEDE con lik anche), il lavoro della grandediscovery portato a termine dal CDD. 
Ora sapete chi siano alcuni dei principali "sub-burattinai", quali fili muovano, come operino e sapete che una lunga marcia per ripristinare o creare per la prima volta una reale democrazia passa necessariamente per la contemporanea distruzione del golpe scientifico strisciante. 
E conoscete nomi, ruoli, attività, fini tattici e fini strategici (di medio-lungo periodo). 
LA POLITICA della denuncia dei politici (e basta) o della mera scalata al Parlamento, coprendo, misconoscendo e non capendo nel frattempo realtà, dinamiche e il ruolo e i contenuti da noi portati nel paese , costituisce il nuovo grande inganno. 
Gli aspiranti spazzini della sub o psedo casta politica sanno in pochi o non capiscono di essere strumento del progetto elitario che con i politici vuol distruggere "la politica" e con la distruzione della politica , non appena terminato il lavoro sporco ancora affidato alla politica irrettita, concussa, instupidita e corrotta, giungere alla finale distruzione dei capisaldi etici e politici della stessa Costituzione e delle nostre società. 
Fermare questo percorso verso un defnitivo governo oligarchico tecnocratico è possibile solo attraverso una lunga marcia ed una politica ad amplio spettro. 
Chi pensa ancora che basta fare a "copocciate di legno coi burattini" nelle istituzioni porta allo sfascio storico mentre le infiltrazioni nei movimenti ed il ruolo affidato alle nomenklaturina sovrappostasi ai movimenti sani (primi tra tutti quello della gente del movimento cinque stelle) vanno superati. 
Non è mai troppo tardi ma siamo sul filo delle ultime speranze. Un abbraccio. Un grazie speciale a Jacopo. di cui abbiamo apprezzato serietà impegno etico e la persona."
Paolo Ferraro
https://www.youtube.com/embed/Opc38-e...
www.paoloferrarocdd1.blogspot.it #rompereilsilenzio 
#rompereilsilenziosulcasoferraro 
#rompereilsilenziosullamagistraturadevia­ta 
#rompereilsilenziosullasupergladioedappa­ratideviati 
#rompereilsilenziosulgolpestrisciante

VIDEO CDD

NELL’ERA DEL RIASSETTO DEL CAPITALISMO MONDIALE IN CRISI STRUTTURALE, IL PASSAGGIO STORICO ED EVERSIVO DALLA GLADIO ALLA SUPERGLADIO.
LA VIA ALLA SOVRANITA' PASSA PER LA ANALISI IDENTIFICAZIONE E CONTRASTO DEL TERZO LIVELLO DEL POTERE E DELL'INSIEME DEGLI STRUMENTI EVERSIVI PROGETTATI E REALIZZATI PER IMBAVAGLIARE LO STATO ED OCCUPARLO PROGRESSIVAMENTE.
L'ITALIA CALATA NELL'IMBUTO MONDIALISTA E DELLA EUROPA DELLE GRANDI BANCHE, PREPARANDO ANCHE LA VIA INTERMEDIA NAZIONAL MASSONICA SEMPRE TRAMITE ORGANIZZAZIONI A BASAMENTO IDEOLOGICO SIONISTA, NON SI SALVA “NOMINANDO LA SOVRANITÀ’” E CHI LA NOMINA SOLO COME EVOCAZIONE DIVIENE ANCHE STRUMENTO DELLA ALTERNATIVA NAZIONAL MILITARE MASSONICA.
TRA GLADIO E SUPERGLADIO NOI SCEGLIAMO LA RIFONDAZIONE DELLA DEMOCRAZIA e LA COSTITUZIONE:
https://www.pinterest.com/pin/383580093242148154/

LA GRANDE DISCOVERY, IL CASO PAOLO FERRARO, LE SORTI DELLO STATO E LA FINALE INDIVIDUAZIONE CON...
Paoloferraro.it e "tuttoilCDD" in rete
nella stessa pagina "ALL IN ONE" !
IL CASO PAOLO FERRARO. LA GRANDEDISCOVERY. SCIENZA, COSCIENZA E REALTA'' :: Paolo Ferraro CDD

132 La realtà e la autodistruzione insita nell'inganno e la crepa profonda dei poteri forti nell'occidente. LA FINZIONE E L'AUTISMO PROGRESSIVO INGENERATO DALA BARRIERA TRA LA REALTA' E LA COSTRUZIONE ARTIFICIALE FALSA. http://www.paoloferrarocdd.eu/il-caso-paolo-ferraro-la-grandediscovery-scienza-coscienza-e-realta/
La grandediscovery si raccorda al reale con prove, ingenera il ritorno dinamico e sano della realtà. E intuivamo che proprio questo sano e fisiologico approccio. avrebbe disassato il curioso impero dell'inganno e della finzione, per ragioni che addirittura scientifiche, erano sedute sul cemento del sapere e della conoscenza.
Più volte abbiamo accennato che un sistema costruito sull'inganno e sulla proliferazione necessaria delle falsificazioni, ingenera nei singoli che vi sono immersi e vi partecipano attivamente, ma anche in chi lo subisce, un processo di indebolimento strutturale e letteralmente di "implosione", e lo dicevamo, alla buona, sin dai tempi delle prime interviste.
Banalmente la creazione artificiale mediante la menzogna di una realtà, crea un vero e proprio processo di distacco dal reale, ed una onerossima scissione, perchè il distacco dalla realtà, e l'incartamento nella finzione, toglie la linfa vitale del reale e mentre subisce continuamente il rimbalzo pesante del reale, impegna il soggetto o il gruppo a mantenere l'assetto logico di un pensiero falsificato ed illogico, e crea una spirale di dispendio mentale senza fine ( n.d.r. purchè venga anche contrastata ed argomentata la natura e realtà della finzione, simulazione od omissione).
OGGI E' CHIARO A TUTTI che IL CASO PAOLO FERRARO non si riduceva al caso della Cecchignola, non alla sola scoperta con prove del progetto monarch operativo, nè solo alla prova della esistenza di psico-setta a basamento militare e copertura satanista, nè agli intrecci evidenti tra apparati militari e istituzioni giudiziaria ed altre, in parte irretite e in modo indiretto controllate, nè solo a ruoli di eccellenze in esse attività coperte coinvolti ovvero compartecipi, nè al ruolo programmatico di attività di gestione del traffico degli stupefacenti o di pedofilia ed efebofilia collocate nel loro effettivo alveo tattico di ricatto manipolazione ed irretimento ed in ruolo strategico scardinante l valori portanti e IL sistema sociale.
Nè sI riduce e riduceva la GRANDEDISCOVERY alla enucleazione del ruolo deviato di un apparato di psichiatri arruolati, psicologi di corredo asserviti o compartecipi, nè alla sola strategia di controllo totalitario attraverso gli strumenti della espansione del progetto eversivo che mirava a invertire valori, invertire e gestire il funzionamento della istituzione giudiziaria, accerchiata con una stratagia specifica ulteriore "criminologica", nè alla sola congruenza di tutta questa attività sotterranea alla fase storico economica ed all'accompagnamento del progetto di distruzione degli Stati ovvero intermedia svolta, nazional totalitaria.
Ed è chiaro che nè il basamento condiviso con una parte significante delle massonerie, nè la pesante gerenza delle framassonerie internazionali, e gli intrecci con servizi ed apparati deviati diretti e cogestiti da servizi ed apparati militari dell'occidente, nè gli intreccie con grandi poteri economico industriali primi tra tutti quelli legati alla medicina (società farmaceutich) ed ol mondo militare (armamenti), in uno nè la sola conduzione internzionale e miliatre della geopolitica nè il GOLPE SCIENTIFICO, esaurivano completamente l'orizzonte.
Mancava forse a tutti (a me , anche) la esatta cognizione che una opera globale dal concreto e con prove di ricostruzione della verità conoscibile, con metodo logico e scientificamente solido, oltrechè ripristinare la logica e conoscenza del concreto, aveva una , "insospettabile potenza eversiva della eversione mediante inganno globale".
E andiamo vedendo sciogliersi come neve al sole l'inganno complottistoide e le varie interferenze manipolative, giorno dopo giorno.
Come si spiega se siamo ancora al trarre insieme tutte le conseguenze di metodo storico politico, di progetto ed organizzazione necessari, avendo però messo un solido basamento ?!
 
La GRANDEDISCOVERY richiede un certo impegno di studio ed analisi, ma la scelta di creare un sistema informativo serio, fornito di un insieme di prove dirette, analizzate e ragionate, seguendo passo passo le scoperte e i risultati investigativi raggiunti, ha pagato.
Dovevamo mettere in grado di analizzare e comprendere bene le sacche di legalità delle istituzioni e i corpi professionali, e la magistratura nel suo complesso, indi informare la parte cosciente dell'intero paese ed in prospettiva allargare e diffondere informazioni attraverso un vero e proprio lavoro collettivo.
Sapevamo poi che la portata ultima di questo grande processo in rete e della grandediscovery con le analisi storiche economiche e politiche e conseguenze di approccio alla analisi del reale, alla fine non sarebbe passata inosservata a livello internazionale. https://vimeo.com/147943268
AUDIO REGISTRAZIONI falsi e manipolazioni in diretta di TONINO CANTELMI consulente del Rotary clu...
AUDIO REGISTRAZIONI FALSI E MANIPOLAZIONI IN DIRETTA DI TONINO CANTELMI CONSULENTE DEL ROTARY CLUB NOMINATO DAL CSM

La analisi del cumulo di esclusive falsità totalmente inventate, che parte sinanche dai falsi globali inventati a "supporto" del mio sequestro di persona sono analiticamente illustrati in vari capitoli e pagine, ma ad evitare dispersioni qui ci limitiamo a rinviare al capitolo sopra "L'intera procedura amministrativa contro Paolo Ferraro: link ragionati a banca dati". Una parte di questi sono stati totalmente trasfusi e anzi alcuni reinventati come collocazione e dati,  nelle "consulenze" dello psichiatra, del Rotary CLUB,  Tonino Cantelmi, incaricato dal CSM di fornire un supporto artificiale ad una decisione che avrebbe dovuto eliminarmi dalla magistratura, poi distruggere mediante il prosieguo, delegittimando le analisi denunce e prove che andavo raccogliendo, in una corsa contro il tempo.



Maggiori informazioni http://www.paoloferrarocdd.eu/audio-registrazioni-falsi-e-manipolazioni-in-diretta-di-tonino-cantelmi-consulente-del-rotary-club-nominato-dal-csm/

Mappa del sito :: Paolo Ferraro CDD

http://www.paoloferrarocdd.eu/sitemap/

New. LA GRANDE DISCOVERY, PISTA FAMILIARE . USO ETERODOSSO DEL DIVORZIO3‬. LA GRANDE DISCOVERY . Brogliacci Cecchignola con audio e video. A distanza di tre anni.LE DENUNCE ESPOSTI MEMORIE E LE VIOLENTE REAZIONI4. MEMORIA ESPOSTO DEL 9 OTTOBRE 20125. MEMORIA ESPOSTO FINALE DEL 3 Novembre 2012 . UN ORDITO FANTAPOLITICO ORWELLIANO SI RIVELA THRILLER NOIR. CRIMINI METODOLOGIE E CORDATELE AUDIZIONI AL CSMLE LETTERE APERTE ALLA MAGISTRATURALE CONFERENZE DAL GIUGNO 2011 AL DICEMBRE 2013 SULLA GRANDEDSCOVERY1DOPO LA DISPENSA PER "INETTITUDINE" LA STRATEGIA PREORDINATA DI DISTRUZIONE MEDIANTE LA INCREDIBILE ISTANZA DI AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNOLA PROFFERTA PELOSA DELLA ASSUNZIONE COME DIRIGENTE AL MINISTERO DI GIUSTIZIAI PROTOCOLLI PROFILAZIONE E DOCUMENTI DELL’ACCERCHIAMENTO PER DISPENSA ARCHITETTATALe attività di destabilizzazione socio affettiva: trenta secondi svelano più di mille documentiLA COMPLETA RICOSTRUZIONE DAL 1992: LA PROCURA DEVIATA SAPEVA ED ORDIVAESCONO ALLO SCOPERTO ... INCASTRATINovum purgamentum (Nuova mondezza). Bordernights 14 gennaio 2014La attività orchestrata allo scoperto per distruggere Paolo FerraroLa macchinazione autoimplode. Analisi trasmissione web radio border nightsI DIAVOLI IN TERRA FANNO LE PENTOLE MA NON I COPERCHI E SONO ANCHE IDIOTI.GRANDEDISCOVERY 1 bis I VIDEO AUDIO E LE ANALISI E PROVE FINALISTEFANO PESCI E L?APPARATO ESOTERICO MILITARE. MARIA MONTELEONE E L'INDAGINE "FIORI NEL FANGO". I DRAGHETTI CINESI E I MAGISTRATI DEVIATI ROMANI.I MINISTRI OMBRA E L'OMBRA DEI MINISTRI. La telefonata del 24 gennaio 2011 al consigliere Salvatore VitelloIL PRIMO VIDEO AUDIO INEDITO. IL TENTATIVO DI FERMARE ED ACCERCHIARE. IL RUOLO DEL SANT'ANDREA E LO PSICHIATRA GIRADIIL SECONDO VIDEO AUDIO INEDITO. IL RUOLO DI SILVIA CANALI, FIORELLA VALLINI E DIETRO LUCIO CARACCIOLO E POI ANDREA RAFFELLI EIL TERZO VIDEO AUDIO INEDITO. ANALISI DELLA ATTIVITA' ORCHESTRATA NELLA TRASMISSIONE BORDER NIGHTSIL QUARTO VIDEO AUDIO INEDITO. IL QUADRO DELLE ATTIVITA' PERSECUTORIE SI DELINEAIL QUINTO VIDEO AUDIO INEDITO. LA CENTRALE PARIOLINA. MARCO FERRARO, LUIGI CANCRINI, GIUSEPPE CORASANTI, PIERFRANCO BRUNO, ANDREA RAFFAELLIIL SESTO AUDIO INEDITO. LA DELIROIDE GEOMETRIA MANIPOLATIVA : GLI PSICHIATRI PAOLO GIRARDI, SANI E IL RUOLO DEL SANT'ANDREA NEL CONTROLLO DI POLITICI, GIUDICI E MINISTRI.SETTIMO VIDEO AUDIO INEDITO E RICOSTRUZIONE FINALE . AGNELLO ROSSI, ROBERTO AMOROSI E LE PROVE DELLE ATTIVITA' DI ACCERCHIAMENTO CRIMINALE SIN DAL 1992.La finale ricostruzione completaGrandediscovery 2 LE SLAVE CHIMICHETRANCE FORMATION OF ITALY. LA FABBRICA DELLE SCHIAVE MONARCH IN ITALIAIL GOLPE SCIENTIFICO AVANZA INDISTURBATO MENTRE LA GENTE GIOCA ETERODIRETTA AL GIOCO DELLA DEMOCRAZIA SVUOTATALE SLAVE MONARCH CHIMICHE E LA DONNA MK-ULTRA DELLA CECCHIGNOLA. PROGETTI EVERSIVI NON CONVENZIONALI E SCHIAVIZZAZIONE.New* chiosato ed integrato. LE STRATEGIE EVERSIVE ALLO SCOPERTO: MK ULTRA, CONTROLLO MENTALE MONARCH, TECNICHE DI MANIPOLAZIONE. CECCHIGNOLA , AZIENDE CHIMICO FARMACEUTICHE DEL CENTRO ITALIA , CNR, SERVIZI CIVILI E MILITARI. LE PROVE CONCRETE E DIRETTE.LA SUPERGLADIO REALTA' METODOLOGIE STRUMENTI E INFILTRAZIONESTATO SOCIALE MAGISTRATIRA PSICHIATRIA ED IL CAVALLO DI TROIAI PASTORI DEL DIRITTO NON DIRITTOLA STRATEGIA SOCIALE E LA AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNOIL RUOLO DELLA PSICOLOGIA DINAMICO RELAZIONALE E LA MARCIA DELLA PSICHIATRIA TAVISTOCKMAFIA CAPITALE E I PROTOCOLLI DI SIONPROGETTO TAVISTOCK CONFERENZE ED ARTICOLILA CONTROINFORMAZIONE COMPLOTTISTOIDE ED I COMPLOTTAVISTOCKIANILE ANALISI POLITICHE ED IL PROGETTO DEL CDDNOTIZIE ARTICOLISCOOPSCOOP CDD NOTIZIE ARTICOLI E LAINTERAGRANDEDISCOVERYDIRETTE CDD su USTREAMPLAYLIST VIDEO YOUTUBEPLAYLIST VIDEO VIMEOPLAYLISTS DAiLYMOTIONRACCOLTE VIDEO SHELF3DCANALI VIDEO CDDRACCOLTE VIDEO YAHOOFORUM DISCUSSIONE SUGGERIMENTI SALUTIFORUM DIBATTITO. LA TERZA GUERRA MONDIALE A SCACCHIERA TRA GEOPOLITICA RIASSETTO DELL'OCCIDENTE EVRSIONE CONVENZIONALE E NON CONVENZIONALE VERSO NUOVI REGMI TOTALITARI PREPARATI CON CURAContattaciChi siamoGalleria fotograficaCalendario eventiAUDIO-DISCOVERYBLOGS CDDALTERVISTAOVER-BLOGBLOGSPOT.IT


#rompereilsilenziosulcasoferraro
#rompereilsilenzioglobale
#rompereilsilenziosullamagistraturadeviata
#rompereilsilenziosullasupergladioedapparatideviati
#rompereilsilenziosulgolpestrisciante
#rompereilsilenzio su
#paoloferraro
#rompereilsilenziosupaoloferraro


Maggiori informazioni http://www.paoloferrarocdd.eu/sitemap/

A PORTATA DI CLICK - www.paoloferraro.it

LA INTERA GRANDE DISCOVERY "A PORTATA DI CLICK".
ORA E' TUTTO CHIARO E TUTTO ALLO SCOPERTO. 
IL BLOG SINTESI E RACCORDO DI TUTTO IL SISTEMA INFORMATIVO DEL CDD (QUATTRO ANNI E MEZZO DI LAVORO E PROVE ELABORATE IN MODO DA ESSERE IMMEDIATAMENTE FRUIBILI) E' IN RETE. 
http://www.paoloferraro.it/421363403 ]

140 Paolo Ferraro Intervista al quotidiano on line IL SOVRANISTA con jacopo Cioni. - YouTube

Paolo Ferraro Intervista al quotidiano on line IL SOVRANISTA con jacopo Cioni.
Una intervista globale con schede di rinvio, prove audio, piccoli stralci didascalici di audio video, analisi e prospettive di rifondazione della politica sui tre livelli dei poteri, e sulla necessità di ricondurre la politica elettivamente e prioritariamente anche alla distruzione delle strategie eversive in atto. Metodiche strumentazioni ed attività coperte, nomi e ruoli che non possono essere più nascosti e tantomeno sottovalutati.
INTERVISTA DIVISA IN QUATTRO PARTI.
1. il passaggio dalla prima alla seconda Repubblica. Tornare indietro o andare avanti impattando tutto ciò che ha alterato la politica e disastrato progressivamente istituzioni, Stato e società destrutturando le casematte del terzo livello del potere prioritariamente?!
Il ruolo della politica irretita, subornata, concussa e corrotta distaccatasi e programmaticamente separata dalle matrici costituzionale. Con il mero e solo richiamo al ripristino della sovranità e l'idea base non si può più fare politica utile.
2. EUROPA delle BANCHE od EUROPA delle nazioni?! Direttorio mondiale ed europeo e asservimento e subalternità totali della politica durante la prima grande crisi globale, strutturale e finanziario monetaria dell'era moderna.
Verso il governo mondiale o le vie intermedie nazionali, usando tutto lo strumentario acquisito nella esperienza del secolo passato e controllando anche e vie nazionali ?!
IL quadro geopolitico internazionale ci aiuta e indica la possibilità di costruire una terza via. Il IV REICH globale finale “all’interno” della costruzione progressiva del totalitarismo globale a copertura democratica, mediante metodologie di controllo e invasiva gestione delle istituzioni ed un meticoloso controllo distruttivo dei soggetti. La selezione alla rovescio, e la totale inadeguatezza e asservimento dei mondi della politica etero diretti.
3. LA GRANDEDISCOVERY con le prove e la centralità, nella progressiva eversione dello Stato, dell'opera di un apparato trasversale a basamento militare con vasta collaborazione di servizi internazionali e coperture estese, che ha gestito la implacabile infiltrazione nel mondo della medicina, servizi sociali e magistratura . LA SUPERGLADIO trasversale NAZIKOMM e il ruolo nodale affidato alla psichiatria deviata del progetto sotterraneo.
Il ruolo strategico del TAVISTOCK INSTITUTE ed affiliati e prosecutori.
4. Le strumentazioni segrete e nascoste ormai pubbliche e portate concretamente allo scoperto con prove empiriche e concrete ("percepibili") e la strategia a basamento socio psichiatrico e giudiziario denudata. IL ruolo destrutturante della controinformazione complottistoide. Quali priorità nell'agire e quale metodo politico.

Grazie a tutti ed a chi saprà apprezzare, cogliere ed approfondire (SCHEDE con lik anche), il lavoro della grandediscovery portato a termine dal CDD.
Ora sapete chi siano alcuni dei principali "sub-burattinai", quali fili muovano, come operino e sapete che una lunga marcia per ripristinare o creare per la prima volta una reale democrazia passa necessariamente per la contemporanea distruzione del golpe scientifico strisciante.
E conoscete nomi, ruoli, attività, fini tattici e fini strategici (di medio-lungo periodo).
LA POLITICA della denuncia dei politici (e basta) o della mera scalata al Parlamento, coprendo, misconoscendo e non capendo nel frattempo realtà, dinamiche e il ruolo e i contenuti da noi portati nel paese , costituisce il nuovo grande inganno.
Gli aspiranti spazzini della sub o psedo casta politica sanno in pochi o non capiscono di essere strumento del progetto elitario che con i politici vuol distruggere "la politica" e con la distruzione della politica , non appena terminato il lavoro sporco ancora affidato alla politica irrettita, concussa, instupidita e corrotta, giungere alla finale distruzione dei capisaldi etici e politici della stessa Costituzione e delle nostre società.
Fermare questo percorso verso un defnitivo governo oligarchico tecnocratico è possibile solo attraverso una lunga marcia ed una politica ad amplio spettro.
Chi pensa ancora che basta fare a "copocciate di legno coi burattini" nelle istituzioni porta allo sfascio storico mentre le infiltrazioni nei movimenti ed il ruolo affidato alle nomenklaturina sovrappostasi ai movimenti sani (primi tra tutti quello della gente del movimento cinque stelle) vanno superati.
Non è mai troppo tardi ma siamo sul filo delle ultime speranze. Un abbraccio. Un grazie speciale a Jacopo. di cui abbiamo apprezzato serietà impegno etico e la persona."
Paolo Ferraro
https://www.youtube.com/embed/Opc38-ewSbs
www.paoloferrarocdd1.blogspot.it

0046 TRATTAMENTO NELL'USCITA DEL GRUPPO PSICO SETTA OPERATIVO CON COMANDI DI DISMISSIONE DEL RICO...

DALLE AUDIO REGISTRAZIONE DELLA CECCHIGNOLA
SU VIMEO https://vimeo.com/59152994
BROGLIACCI AUDIO INTEGRALI E VIDEO DI CONTESTUALIZZAZIONE SU http://cdd4.blogspot.it/2012/04/3-la-grande-discovery-brogliacci-con_24.html
( IL CASO FERRARO: http://cdd4.blogspot.com/p/dal-caso-ferraro-alla-gradediscovery.html ).
CI LIMITIAMO A TITOLO DI PREMESSA ED INQUADRAMENTO A PORRE IN RISALTO:
- LA CLAMOROSA EVIDENZA DEL TUTTO, RACCHIUSA ANCHE SOLO NEL VIDEO AUDIO PRODOTTO PUBBLICAMENTE DA BEN TRE ANNI E REIMMESSO NEL POST SOTTO ( dove un gruppo con evidente tempistica e modalità militaresca si allontana di corsa dal teatro operativo della abitazione del magistrato di Cassazione che sta per tornare e suona al campanello del citofono di casa),
http://www.dailymotion.com/video/x383oc7_0046-trattamento-nell-uscita-del-gruppo-operativo-psico-setta-con-comandi-di-dismissione-del-ricordo_news
-- LA PALMARE GRAVITA' DEL CASO FERRARO, MAGISTRATO TRA I MIGLIORI ELIMINATO CRIMINALMENTE DALLA MAGISTRATURA DEVIATA ED ASSOGGETTATO A TENTATIVI DI DISTRUZIONE UNICI PER IMPATTO, QUANTITA' E QUALITA',
- IL RILIEVO GENERALE DELLA SCOPERTA DI POTERI ED ATTIVITA' SEGRETE EVERSIVE E DELLA CENTRALITA' CHE HANNO AVUTO IN QUESTI ULTIMI DECENNI,
- LE PROVE DEL GOLPE SCIENTIFICO E LA EVIDENZA DI CHI SIA PAOLO FERRARO"
- TRATTAMENTO NELL' USCITA DEL GRUPPO OPERATIVO PSICO SETTA CON COMANDI DI DISMISSIONE DEL RICORDO
Spezzone finale audio con didascalie. "ABITAZIONE DEL MAGISTRATO DI CASSAZIONE PAOLO FERRARO IN QUEL DI CECCHIGNOLA 12 OTTOBRE 2008 ORE 19 E 40 c.a. , in sua assenza mentre era andato a prendere un bambino che tornava da lezioni sportive e aveva appena suonato al citofono:
"Betadelta" LIVELLO BETA ( kitten) e DELTA. https://vimeo.com/59152994 ( ah bèdèlta dài ).
PROGETTO MONARCH ED ATTIVITA' EVERSIVE.
La BETA rappresenta la programmazione "sessuale" (schiavi sessuali). Questa programmazione elimina le convinzioni morali apprese e stimola l'istinto sessuale primitivo, privo di inibizioni. Alterego "Gatte" possono crearsi a questo livello. Conosciuta come la programmazione Sex-Kitten, è la più visibile delle programmazioni sulle celebrità femminili, sulle modelle, sulle attrici e sulle cantanti che sono state sottoposte a questo tipo di programmazione. Nella cultura popolare, i vestiti con stampe feline spesso denotano la programmazione "sex-kitten".
La DELTA è nota come programmazione "killer" ed è stata originariamente sviluppata per l'addestramento degli agenti speciali o dei soldati d'elite (cioè la Delta Force, il First Earth Battalion, il Mossad, ecc) nelle operazioni di infiltrazione. L'ottima risposta adrenalinica e l'aggressività controllata sono evidenti. I soggetti sono privi di paura e sono molto sistematici nello svolgimento delle loro assegnazioni. Istruzioni come il suicidio sono stratificate in questo livello.
"MONARCH" PROSECUZIONE DELL'"MKULTRA"
http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2015/06/new-mk-ultra-controllo-mentale-monarch.html
UN PAESE ED UN POPOLO CHE NON SANNO DIFENDERE I MIGLIORI E TACE SCHIAVIZZATO O STREPITA, STRUMENTALIZZATO, DI VICENDE FENOMENICHE E “LASCIATE VEDERE”, E’ UN PAESE MORTO O IN COMA E DESTINATO ALLA MORTE SE NEANCHE LA EVIDENZA CONCLAMATA LO SMUOVE.
Declassified MKUltra documents
Project MKUltra is the code name for a covert research operation experimenting in the behavioral engineering of humans (mind control) through the CIA's Scientific Intelligence Division. The program began in the early 1950s, was officially sanctioned in 1953, was reduced in scope in 1964, further curtailed in 1967 and "officially halted" in 1973.[1] The program engaged in many illegal activities;[2][3][4][5] in particular it used unwitting U.S. and Canadian citizens as its test subjects, which led to controversy regarding its legitimacy.[6][7][8][9] MKUltra involved the use of many methodologies to manipulate people's individual mental states and alter brain functions, including the surreptitious administration of drugs (especially LSD) and other chemicals, hypnosis, sensory deprivation, isolation, verbal and sexual abuse, as well as various forms of torture.[10]
The scope of Project MKUltra was broad, with research undertaken at 80 institutions, including 44 colleges and universities, as well as hospitals, prisons and pharmaceutical companies.[11] The CIA operated through these institutions using front organizations, although sometimes top officials at these institutions were aware of the CIA's involvement.[12] MKUltra was allocated 6 percent of total CIA funds.[13]
Project MKUltra was first brought to public attention in 1975 by the Church Committee of the U.S. Congress, and a Gerald Ford commission to investigate CIA activities within the United States. Investigative efforts were hampered by the fact that CIA Director Richard Helms ordered all MKUltra files destroyed in 1973; https://vimeo.com/59152994

Putin: il punto su situazione geopolitico militare internazionale e posizione russa. - YouTube

SU QUESTO chiediamo uno sforzo collettivo di analisi ed informazione pubblica: SULLO STRETTO RAPPORTO TRA GEOPOLITICA INTERNAZIONALE ED EVERSIONE ANCHE NON CONVENZIONALE DEGLI STATI EUROPEI E IN ITALIA. GUARDA IL VIDEO SU YOUTUBE https://youtu.be/hFneJMzENpQ ed i video collegati del CDD.
Un intervento pubblico di PUTIN chiarisce senza equivoci la politica internazionale e la linea militare e geopolitica adottata dal 1990 in RUSSIA. Di recente PUTIN ha chiesto un tavolo comune di condivisione del necessario intervento contro l'ISIS per coinvolgere (incastrare alle loro responsabilità) Stati Uniti ed Europa, ferma restando la necessità dell'intervento militare a difesa dei cristiani, arabi moderati e dello Stato siriano, ad argine della strategica devastazione degli equilibri mediterranei. NOi aggiungiamo solo che alla evidente geo-politica militare degli USA si assommano trenta anni di strategie eversive che costituiscono aggressione alla libertà e agli Stati "democratici", primo fra tutti lo Stato italiano. il CDD ne ha fornito prove empiriche vagliabili e analizzate sino ad enucleare un vero progetto di inversione ed eversione totalitaria dell'EUROPA, fornendo infine prove documentali e riscontri che hanno il peso della storia: cioè non hanno il peso della ideologia complottistoide costruita per la confusione tavistockiana (TAVISTOCK INSTITUTE) delle masse e per relegare analisi, dati e temi nel limbo inafferrabile della controinformazione eterodiretta, a fini di emarginazione, e orientata per non far capire le poste gli obiettivi le dinamiche profonde le attività nascoste concrete e gli obiettivi strategici.
SU QUESTO chiediamo uno sforzo collettivo di analisi ed informazione pubblica, e che la gente capisca che non basta invocare l'obiettivo ultimo ( le sovranità) o deprecare lo stato dell'esistente ma occorre una complessa ed articolata azione che disinneschi e disarticoli le roccaforti del progetto e controllo sotterraneo eversivo posizionato in ITalia con trenta anni di attività coperte e nascoste. Prendersela solo coi burattini e con le politiche "visibili" o coi vertici lontani ed irraggiungibili non basta e diventa ingannevole: contano anche i fili e i burattinai nelle loro concrete attività e nella condivisone trasversale del progetto autoritario nazi-komm che si va aprendo negli scenari e che fu denunciato sin dal 2011 nelle sue concrete caratteristiche, strumentazioni e metodologie.
https://youtu.be/hFneJMzENpQ
IRRAGGIUNGIBILI VERTICI ED AMMIRAGLI INTERNAZIONALI O ARMI E UFFICIALI DEL "MALE" "NOSTRUM"?! PER UNA INTELLIGHENZIA POLITICA DELL'AGIRE CONCRETO.
Di Paolo Ferraro ·
https://www.facebook.com/notes/paolo-ferraro/irraggiungibili-vertici-ed-ammiragli-internazionali-o-armi-e-ufficiali-del-male-/874347932659193
www.paoloferrarocdd1.blogspot.it

Putin fa il punto della situazione geopolitica e militare internazionale e sulla posizione della ...

SU QUESTO chiediamo uno sforzo collettivo di analisi ed informazione pubblica: SULLO STRETTO RAPPORTO TRA GEOPOLITICA INTERNAZIONALE ED EVERSIONE ANCHE NON CONVENZIONALE DEGLI STATI EUROPEI E IN ITALIA. GUARDA IL VIDEO SU YOUTUBE https://youtu.be/hFneJMzENpQ ed i video collegati del CDD.
Un intervento pubblico di PUTIN chiarisce senza equivoci la politica internazionale e la linea militare e geopolitica adottata dal 1990 in RUSSIA. Di recente PUTIN ha chiesto un tavolo comune di condivisione del necessario intervento contro l'ISIS per coinvolgere (incastrare alle loro responsabilità) Stati Uniti ed Europa, ferma restando la necessità dell'intervento militare a difesa dei cristiani, arabi moderati e dello Stato siriano, ad argine della strategica devastazione degli equilibri mediterranei. NOi aggiungiamo solo che alla evidente geo-politica militare degli USA si assommano trenta anni di strategie eversive che costituiscono aggressione alla libertà e agli Stati "democratici", primo fra tutti lo Stato italiano. il CDD ne ha fornito prove empiriche vagliabili e analizzate sino ad enucleare un vero progetto di inversione ed eversione totalitaria dell'EUROPA, fornendo infine prove documentali e riscontri che hanno il peso della storia: cioè non hanno il peso della ideologia complottistoide costruita per la confusione tavistockiana (TAVISTOCK INSTITUTE) delle masse e per relegare analisi, dati e temi nel limbo inafferrabile della controinformazione eterodiretta, a fini di emarginazione, e orientata per non far capire le poste gli obiettivi le dinamiche profonde le attività nascoste concrete e gli obiettivi strategici.
SU QUESTO chiediamo uno sforzo collettivo di analisi ed informazione pubblica, e che la gente capisca che non basta invocare l'obiettivo ultimo ( le sovranità) o deprecare lo stato dell'esistente ma occorre una complessa ed articolata azione che disinneschi e disarticoli le roccaforti del progetto e controllo sotterraneo eversivo posizionato in ITalia con trenta anni di attività coperte e nascoste. Prendersela solo coi burattini e con le politiche "visibili" o coi vertici lontani ed irraggiungibili non basta e diventa ingannevole: contano anche i fili e i burattinai nelle loro concrete attività e nella condivisone trasversale del progetto autoritario nazi-komm che si va aprendo negli scenari e che fu denunciato sin dal 2011 nelle sue concrete caratteristiche, strumentazioni e metodologie.
https://youtu.be/hFneJMzENpQ
IRRAGGIUNGIBILI VERTICI ED AMMIRAGLI INTERNAZIONALI O ARMI E UFFICIALI DEL "MALE" "NOSTRUM"?! PER UNA INTELLIGHENZIA POLITICA DELL'AGIRE CONCRETO.
Di Paolo Ferraro ·
https://www.facebook.com/notes/paolo-ferraro/irraggiungibili-vertici-ed-ammiragli-internazionali-o-armi-e-ufficiali-del-male-/874347932659193
www.paoloferrarocdd1.blogspot.it

Paolo D’Arpini: Il mondo orwelliano è già realtà, anche se non ce ne siamo accorti....
Un esempio di informazione OMESSA è la trasmissione dal titolo “IN ONDA” del 31 Agosto 2013 condotta da Luca Telese su LA7 .
 
 
Come potete notare il giornalista/conduttore non si limita a fare domande, ma evita di approfondire argomenti importanti, e spesso prende le difese di quelle personalità politiche contestate da Salvo Mandarà e dal giornalista blogger Francesco Amodeo (Es. Enrico Letta).
 
Personalmente penso che un giornalista libero e al di sopra delle parti non dovrebbe farlo, e quando Salvo Mandarà parla di Paolo Ferraro, Telese non solo non fa domande ma invita Mandarà ad essere più breve per evitare il rischio di un taglio della trasmissione da parte della regia.
Esempio di informazione OMESSA.
 
Altro esempio viene da “QUARTO GRADO” su Rete4 condotto non più daSalvo Sottile ma da Gianluigi Nuzzi.
Domanda! Perché il 13 settembre 2013 il giornalista Gianluigi Nuzzi, occupandosi della vicenda di Carmela Melania Rea e del maritoSalvatore Parolisi, dopo l’affermazione dello psichiatra Alessandro Meluzzi: “non scordiamoci che in questa complessa vicenda c’è il giudice Ferraro cacciato dalla magistratura dopo una perizia molto, molto, molto inquietante”, non fa una o più domande per approfondire l’argomento?
 
Anche qui l’informazione è OMESSA perché deve essere OMESSO al pubblico che probabilmente ma non sicuramente Melania Rea sia stata vista il 23 marzo 2011, dallo stesso giudice Ferraro all’interno della Procura di Roma verso le ore 19.00 uscire dallo studio del magistratoStefano Pesci accompagnata da un uomo basso e tarchiato vestito con un vestito color grigio gessato, uomo dai lineamenti tipicamente meridionali e con l’accento campano. Poi, come tutti ormai sapete a memoria per sfinimento, repetita iuvant ma fino ad un certo punto, il corpo di Melania Rea verrà trovato il giorno 20 aprile 2011, circa un mese dopo, con numerose ferite da taglio sul corpo nella zona delle Casermette di Ripe di Civitella del Tronto (Teramo).
 
Poi c’è quell’informazione che OMETTE la realtà inserendo fatti concreti in un grande minestrone fatto di magia, esoterismo, numerologia, spiritismo, psicotronica, astrologia, alchimia, satanismo ecc. ecc. Insomma non esiste limite alla quantità di pseudoscienze e discipline in circolazione in cui si affermano le cose più inverosimili. “Mistero” diAdam Kadmon è il primo esempio che mi viene in mente.
 
Con Adam Kadmon e “Mistero” e tutto il mondo che ci gira intorno si crea quella pseudo informazione che se non credi al black-out mondiale, al terremoto devastante, alla fine del mondo, ai fantasmi e fantasmini e agli alieni verdi che ti vengono a rapire vieni subito isolato dalla collettività nel suo complesso, tra gli amici al bar e nei dibattiti pubblici, televisivi o privati qualsivoglia. Da qui ci si può rendere conto della portata che il programma globale Tavistock ha creato cercando il consenso manipolato e controllato.
 
Chiaramente chiunque provi a sostenere il contrario è considerato egoista, menefreghista, razzista o addirittura un perverso che si compiace nel vedere che il pianeta e l’umanità stanno a un passo dall’abisso. Oggi, ahimè, la “verità” consiste in un consenso preconfezionato che è stato deciso aprioristicamente, a tavolino: chiunque non si adatta viene bollato come estremista o come disinteressato alle sorti del nostro futuro.
 
Domanda! Perché Adam Kadmon, l’uomo del mistero inserisce “il caso Melania Rea” in quella categoria criminologica dal nome femminicidio legata a una violenza estrema da parte dell’uomo contro la donna «perché donna», in cui cioè la violenza è l’esito di pratiche misogine. Non mi risulta che Salvatore Parolisi provasse un sentimento di odio o di superiorità nei confronti di sua moglie. Distorcere il fatto con una categoria di argomento non attinente al fatto significa distorcere la realtà e quindi OMETTERLA.
 
Comunque accontentiamoci, sempre meglio Adam Kadmon, Luca Telese e Gianluigi Nuzzi che il silenzio assordante di tutti quei giornalisti controllori della mente. 
CDD COMITATO DI COORDINAMENTO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA.: IL CDD. METODO ANALISI GENERALE ED IDEE ...

- IL CDD CONTRO LE TEORIE INGENUE CHE MANIPOLANO DEVE AGIRE E ASSICURARE UN PERCORSO POLITICO CONSAPEVOLE PER UNA ALTERNATIVA REALE.
http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2014/02/il-cdd-metodo-analisi-generale-ed-idee.html

CDD 4 Comitato Difendiamo la Democrazia : *NEW*. IL TRUMAN SHOW CHE INCHIODA TUTTI MENO IL DESTIN...
Paolo Ferraro Due

CDD Comitato di Coordinamento Difendiamo la Democrazia www.paoloferrarocdd.blogspot.com 

www.paoloferraro.altervista.org

http://www.scoop.it/t/cdd

 

CDD COMITATO DI COORDINAMENTO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA.: UN SENTIERO DI MONTAGNA DISSESTATO che f...
Palermo, febbre altissima e poi il decesso: è giallo sulla morte di una giudice

SABATO 7 AGOSTO 2015 Palermo, febbre altissima e poi il decesso: è giallo sulla morte di "una" giudice Paola Carotenuto moglie di PAolo Guido pubbico mnistero del pool di PALERMO . - See on Scoop.it - 
Paolo FERRARO . AGOSTO 1995 “ Nel 1995 morì a Roma in un battibaleno e di un male analogo, una stranissima infezione fulminante, sempre di Agosto, uno storico magistrato della Pretura del lavoro, che aveva insieme a me ed altri operato la cacciata dei magistrati (che allora non sapevamo appartenere all'apparato deviato) dalla segreteria della sezione romana di MD. In vari scritti ho indicato il fatto ed era un uomo sano bello e forte … Ricordo ocn esattezza che Stefano Pesci e comunque Giuseppe Cascini anche spargevano la voce che era affaticato e stressato perchè non andava in ferie da anni .. All'epoca neanche prestai attenzione al contesto .. Aveva si e no due o tre anni più di me e se li portava molto bene "
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/palermo-febbre-altissima-e-poi-decesso-giallo-sulla-morte-gi-1159462.html
http://t.co/YsoPysksls

TRANCE FORMATION OF ITALY. LA FABBRICA DELLE SCHIAVE MONARCH IN ITALIA per la prima volta a porta...
TRANCE FORMATION OF ITALY. LA FABBRICA DELLE SCHIAVE MONARCH IN ITALIA per la prima volta a portata di prove concrete tra sperimentazioni illegali attivit
CDD 4 Comitato Difendiamo la Democrazia : LE "SLAVE" MONARCH CHIMICHE E LA DONNA MK-ULTRA DELLA C...
TRANCE FORMATION OF ITALY. LA FABBRICA DELLE SCHIAVE MONARCH IN ITALIA per la prima volta a porta...
TRANCE FORMATION OF ITALY. LA FABBRICA DELLE SCHIAVE MONARCH IN ITALIA per la prima volta a portata di prove concrete tra sperimentazioni illegali attivit
CDD 4 Comitato Difendiamo la Democrazia : TRANCE FORMATION OF ITALY. LA FABBRICA DELLE SCHIAVE MO...
verità crisi Paolo Ferraro 2
110 La Grandediscovery contestualizzata sulla vicenda a monte
Dott. Paolo Ferraro - Le strategie eversive coperte - 0128
CDD 4 Comitato Difendiamo la Democrazia : *NEW*. IL TRUMAN SHOW CHE INCHIODA TUTTI MENO IL DESTIN...
RT @ombre_e_luci: @PaoloFerraroCDD #cecchignola #roma #mkultra #progettomonarch #massonerie #servizideviati http://t.co/pyPdbSb3eV http:/…
0000 F MANIPOLAZIONE DELIROIDE Peripezie illogico tautologiche: psichiatri Girardi-SANI 11 1 2011
UN PROFILO ARTIFICIALMENTE COSTRUITO. Seconda parte. La sgangherata e deliroide geometria manipolativa. SESTO AUDIO inediti. La struttura che ...
CDD Comitato di Coordinamento Difendiamo la Democrazia UNO: *RIEDITION INTEGRATA* Versione mail L...
RT @ombre_e_luci: @PaoloFerraroCDD #roma #mkultra #progettomonarch #pedofilia #massonerie #servizideviati http://t.co/8FZsOMrqCb http://t.c…
DIFFUSIONE CDD: MAIL " IL TRUMAN SHOW CHE INCHIODA TUTTI " DA INVIARE CON OGGETTO MAIL IN NERETTO
RT @ombre_e_luci: @PaoloFerraroCDD #cecchignola #roma #mkultra #progettomonarch #massonerie #servizideviati http://t.co/sz2HG5eMTv http://t…
Ex Magistrato Paolo Ferraro Decide Di Parlare - YouTube
Ex Magistrato Paolo Ferraro Decide Di Parlare
PAOLO FERRARO Conferenza a RESANA IL BRACCIO POLITICO SOCIALE DELLE MASSONERIE DEVIATE E NON .wmv...
CHI E PERCHE' CI NASCONDE LE VERITA' .Una lunga e veloce marcia verso una società rifondata a partire dai valori comuni per mettere amorevolmente alla porta ...
Paolo Ferraro Analisi contro le teorie ingenue, armi di distrAzione di massa, per la vera Altenativa
Paolo Ferraro Analisi contro le teorie ingenue, armi di distrAzione di massa, per la vera Alternativa LE COLPE DI GRILLO E VERTICE M5S escono eclatanti ora: ...
107 Una strategia diffusa di iniziativa analisi e denuncia dei centri del potere sotterraneo
107 . Una strategia diffusa di iniziativa ed analisi centrata sulla denuncia dei centri del potere reale sotterraneo che imbavagliano la democrazia con metod...
PAOLO FERRARO dice la verità sulla crisi in TV,IMPERDIBILI le reazioni degli altri invitati! (2)
Conferenza Paolo ferraro e Rosario Marcianò su Eversione e finta controinformazione
Conferenza Paolo ferraro e Rosario Marcianò sulla Geoingegneria sovranità Eversione e finta controinformazione.
21 IL SEGRETO DELLE MASSONERIE DEVIATE PISTE PSICHIATRICHE ALTERNATIVA STORICA - YouTube

21 IL SEGRETO DELLE MASSONERIE DEVIATE PISTE PSICHIATRICHE ALTERNATIVA STORICA - YouTube

Il magistrato PAOLO FERRARO CDD UNIONE - YouTube

Il magistrato PAOLO FERRARO CDD UNIONE  - YouTube

PAOLO FERRARO dice la verità sulla crisi in TV,IMPERDIBILI le reazioni degli altri invitati!

Paolo Ferraro Ex Magistrato licenziato spudoratamente dopo aver scoperto una setta satanica nell'esercito collegata all'omicidio Melania Rea,espone in tv la ...

I TRE PROFILI DI CENTRALITA' ED IMPORTANZA DELLA GRANDEDISCOVERY. IL NEGAZIONISMO o REVISIONISM...
I TRE PROFILI DI CENTRALITA' ED IMPORTANZA DELLA GRANDEDISCOVERY. IL NEGAZIONISMO o REVISIONISMO DELLA GRANDEDISCOVERY, "SERVIZIEVOLI" . Chiudiamo provvisoriamente da oggi l...
3. LA GRANDE DISCOVERY . Brogliacci con audio e video. Aggiornato. | Paolo Ferraro CDD Grandedisc...

3. LA GRANDE DISCOVERY . Brogliacci con audio e video. Aggiornato. | Paolo Ferraro CDD Grandediscovery

0068 STATO-MAFIA NWO - TgCafe24 intervista... - CDD

0068 STATO-MAFIA NWO - TgCafe24 intervista integrale di Paolo Ferraro - (Magistratura CORROTTA) from CDD3 on Vimeo.

110 La Grandediscovery contestualizzata sulla... - CDD
110 La Grandediscovery contestualizzata sulla vicenda a monte from CDD2 on Vimeo.
“” (Video: 110 La Grandediscovery contestualizzata sulla vicenda a monte from CDD2 on Vimeo.
CDD COMITATO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA : UN BEL ...
93 CONFERENZA di ANCONA SUPER GLADIO MASSONERIE E POTERI DEVIATI nelle istituzioni dello Stato - ...
93. CONFERENZA SUPER GLADIO MASSONERIE E POTERI DEVIATI nelle istituzioni dello Stato . Dall'esoterismo ( per imbrogliare le genti) all'essoterismo per emanc...Source: www.youtube.comSee on Scoop.i...
28 flv PAOLO FERRARO Conferenza a RESANA IL BRACCIO POLITICO SOCIALE DELLE MASSONERIE DEVIATE E NO
93 CONFERENZA di ANCONA SUPER GLADIO MASSONERIE E POTERI DEVIATI nelle istituzioni dello Stato
93. CONFERENZA SUPER GLADIO MASSONERIE E POTERI DEVIATI nelle istituzioni dello Stato . Dall'esoterismo ( per imbrogliare le genti) all'essoterismo per emanc...
114 Le strategie eversive Paolo Ferraro - YouTube
114 Le strategie eversive Paolo Ferraro. Tratteggiati percorsi e storia , metodologie e ruoli, progetti e metodi . Gli ultimi 35 anni della storia italiana :...
sig. Ministro di Giustizia: IL MAGISTRATO PAOLO FERRARO TORNI A FARE IL MAGISTRATO!
AL SIGNOR PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
AL VICEPRESIDENTE DEL CSM
AL SIGNOR MINISTRO DI GIUSTIZIA centrocifra.gabinetto@giustiziacert.it
e p. c.
Al... (8 set 2014 — Chiediamo un effettivo concreto ulteriore impegno ai firmatari .
"STATO-MAFIA" TgCafe24 intervista integrale di Paolo Ferraro - ALTERNATIVA ALLE CASTE DEVIATE - Y...
"STATO-MAFIA" TgCafe24 intervista integrale di Paolo Ferraro ALTERNATIVA ALLE CASTE DEVIATE E NON , OCCORRE FAR SAPERE ..... INFORMARE IL PAESE . CASTE STAT..
UN BEL GUAZZABUGLIO INTERAMENTE DISTRICATO : Questa è la trama di un film, peccato che è tutto al...
UN BEL GUAZZABUGLIO INTERAMENTE DISTRICATO. Questa è la trama di un film, peccato che è tutto al millimetro vero. Le sintesi dal 1992 al 2014 http://paol
Al sig. Ministro di Giustizia: IL MAGISTRATO PAOLO FERRARO ...

Ormai una significativa parte informata del paese conosce la vicenda di Paolo Ferraro, l'ex (per ora) magistrato assoggettato ad un provvedimento di dispensa firmato dal ministro pro-tempore il 7 febbraio 2013.

vicenda del magistrato paolo ferraro - cdd grande discovery - Blogger
Era il 24 novembre del 2008 quando il magistrato Paolo Ferraro denunciò episodi avvenuti tra l'8 ed il 18 novembre nell'appartamento situato nella città militare della Cecchignola dove conviveva da maggio dello stesso anno ...
126 Noi non accettiamo

Noi non accettiamo. [ https://www.youtube.com/watch?v=mZyRU2yEGXI ] 
PER QUESTO NOI INVITIAMO TUTTI NON SOLO A FIRMARE LA PETIZIONE DEL CDD SUL MAGISTRATO PAOLO FERRARO, DISPENSATO PER AVER SVELATO I VERI ARCANI E LE VERE DINAMICHE DEI POTERI FORTI. 

MA INVITIAMO AD ADERIRE AL CDD GRUPPO E COLLABORARE ALLA INDIVIDUAZIONE DELLE ANALISI E LINEE CHE COLGANO I VERI NODI DEL POTERE E GLI STRUMENTI POLITICI PER SPIANARE LA STRADA ALLA SOVRANITA'. E AD ANALIZZARE LEGGERE CONDIVIDERE E DIFFONDERE TUTTO QUELLO CHE SERVE AL VERO ED UNICO PROGRAMMA DI LIBERAZIONE. 
NON AD AGITARE SOLO LE BANDIERE OVVIE SUI FINI ULTIMI .

Noi "NON accettiamo" e vogliamo da LIBERI ridare al mondo ed agli uomini il presente ed il futuro, scoperchiando però tutte le metodologie strumenti e dinamiche di controllo potere e condizionamento, ivi comprese quelle che, apparentemente facendo controinformazione, NASCONDONO I LUOGHI I NOMI LE STRATEGIE DEI VERI POTERI FORTI . 
LE VERE STRATEGIE OVVIAMENTE NASCOSTE ANCHE MEDIANTE TUTTE LE IDEOLOGIE INGENUE DEL MOMDIALISMO DELLA DEMOCRAZIA MA ANCHE DEL SOVRANISMO MASSONICO NAZIONALE .
QUELLE REALI DINAMICHE E STRATEGIE DI POTERE CHE RICHIEDONO UN IMMEDIATO INTERVENTO SISTEMATICO RIDISEGNANDO RUOLO DELLA MEDICINA E DELLA PERICOLOSA PSICHIATRIA DEVIATA , POTERI DEI SERVIZI E SEGRETI MILITARI E DI STATO . E ASSETTI DEVIATI DELLA MAGISTRATURA E DELLE CORDATE DEVIATE NELLO STATO E TUTTI I LORO INTRECCI 

Lo stato sociale, la magistratura, la psichiatria e il cavallo di troia
http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2013/05/la-magistratura-e-il-cavallo-di-troia.html

IL GRANDE DEMIURGO, I VENERABILI MAESTRI, IL NUOVO LEVIATANO. I GIUDICI SONO UNA SUPERCASTA ?!
http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2013/05/il-grande-demiurgo-i-venerabili-maestri.html

http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2013/05/il-grande-demiurgo-i-venerabili-maestri.html

DEBUNKER, GATEKEEPER, TROLL : il controllo delle conoscenze su INTERNET e il metodo tavistock (INSTITUTE OF HUMAN RELATIONS)
http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2014/06/debunker-gatekeeper-troll-il-controllo.html



Le metodologie degli apparati deviati che contano sono da noi state disegnate e spiegate sinanche nelle loro forme espressive più anomale e grottesche indicando nomi fatti comportamenti e contesti 

OLTRE " I MAGISTRATI MASSONI E LO STATUTO DELLA FRATELLANZA GIURIDICA"
http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2013/10/oltre-i-magistrati-massoni-e-lo-statuto.html
http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2013/10/oltre-i-magistrati-massoni-e-lo-statuto.html

La accurate analisi e conferenze sul TAVISTOCK .... hanno conferito peso e spessore storico documentale al tutto e si trovano in tutti i blog del CDD e nei canali ... video .. 
http://paoloferrarocdd.blogspot.com/2013/10/progetto-tavistock-il-lavaggio-del.html
http://paoloferrarocdd.blogspot.com/2013/10/progetto-tavistock-il-lavaggio-del.html

http://paoloferrarocdd.blogspot.com/2013/11/progetto-tavistock-20-analisi-delle.html
( nei capitoli 4 e 5 una dettagliata analisi degli audio ed elementi principali che emergono da alcune registrazioni della Cecchignola ) 
http://paoloferrarocdd.blogspot.com/2013/11/progetto-tavistock-20-analisi-delle.html

http://paoloferrarocdd.blogspot.com/2013/07/tavistock-psichiatria-deviata-profili.html

http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2014/05/super-tavistock-il-tavistock-in.html ;

http://paoloferrarocdd.blogspot.com/2014/04/non-era-basaglia-e-il-progetto-tavistock.html


http://paoloferrarocdd.blogspot.com/2014/01/le-nuove-termopili-oi-magoi.html

http://paoloferrarocdd.blogspot.com/2014/01/le-nuove-termopili-oi-magoi.html

http://paoloferrarocdd.blogspot.com/2014/05/i-complottavistockiani.html

PER QUESTO NOI ACCETTIAMO e facciamo nostro un programma democratico di liberazione e ritorno al diritto alla Costituzione e ai valori non distruttivi ed ai diritti non manipolati ed invertiti, per una sovranità integrale non manipolata poi dalle stesse forze di potere e di classe.


IL NUOVO MANIFESTO DEL TERZO MILLENNIO e APPELLO AL PAESE.
http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2011/12/il-nuovo-manifesto-noi-siamo-un-sogno.html

LA SOVRANITA' IN UNA STRATEGIA NON ELITARIA O INFANTILE. STRABISMO E IPERMETROPIA PERPETUANO LA SCONFITTA .
http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2014/01/una-ipermetropia-che-perpetua-la-sconfitta.html

IL CDD CONTRO LE TEORIE INGENUE CHE MANIPOLANO DEVE AGIRE E ASSICURARE UN PERCORSO POLITICO CONSAPEVOLE PER UNA ALTERNATIVA REALE .
http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2014/02/il-cdd-contro-le-teorie-ingenue-che.html

IL CDD. METODO ANALISI GENERALE ED IDEE PROGRAMMATICHE
http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2014/02/il-cdd-metodo-analisi-generale-ed-idee.html

FIRMIAMO TUTTI E CONDIVIDIAMO OVUNQUE! 

https://www.change.org/it/petizioni/sig-ministro-di-giustizia-il-magistrato-paolo-ferraro-torni-a-fare-il-magistrato

PAOLO FERRARO dice la verità sulla crisi in TV, IMPERDIBILI le reazioni degli altri invitati! VIDEO.

Finalmente la verità esce!!!! L'ex magistrato Paolo Ferraro ci spiega le vere cause della crisi in Italia.

http://t.co/7m0rux8IBH

97 Paolo Ferraro a radionetwork su gladio, Melania, complottismo e strategie eversive non convenz

97  Paolo  Ferraro a radionetwork su gladio, Melania,  complottismo e strategie eversive non convenz

0DV003 CDD Quale Politica Il progetto autoritario europeo e le caste incistate nello Stato italiano

Martedì sera 11 marzo 2014 alle ore 21 in diretta video INTERNET hangout https://vimeo.com/89169587 http://youtu.be/6Y1440ClUUY http://www.youtube.com/watch?...

CDD GRANDE DISCOVERY : "IL CASO MOBY PRINCE: dal tentato ...

IN DIRETTA FABIO PISELLI, MARCO ATTARD, MARGHERITA VERONESE, PAOLO FERRARO . DV005 IL CASO MOBY PRINCE dal tentato omicidio di Fabio Piselli alla COMMISSIONE d'inchiesta from CDDpaoloferraro on ...

CDD GRANDE DISCOVERY : Diretta video CDD Giovedì 17 aprile 2014 "SIAMO TUTTI ZETA LA FORMICA" . V...

CDD GRANDE DISCOVERY : Diretta video CDD Giovedì 17 aprile 2014 "SIAMO TUTTI ZETA LA FORMICA" . VERSO LA NUOVA SOVRANITA'. PROGETTI TAVISTOCK E DI ELITES E GOLPE SCIENTIFICO PER LA DISTRUZIONE E L’...

Paolo Ferraro Analisi contro le teorie ingenue armi di distrAzione di massa, per la vera Alternat...

Paolo Ferraro Analisi contro le teorie ingenue armi di distrAzione di massa, per la vera Alternativa . LE COLPE DI GRILLO E VERTICE M5S escono eclatanti ora:...

Diretta video METODI TAVISTOCK E DI ELITES E GOLPE SCIENTIFICO EVERSIONE NON CONVENZIONALE - YouTube

Diretta video CDD Giovedì 17 aprile 2014 ore 21. Paolo FErraro, MArco Attard, Margherita Veronese METODI TAVISTOCK E DI ELITES E GOLPE SCIENTIFICO PER LA DIS...

Pm: “Nel delitto Rostagno coinvolta anche la massoneria deviata” - BlogSicilia.it (Blog)

Pm: “Nel delitto Rostagno coinvolta anche la massoneria deviata”
BlogSicilia.it (Blog)
“Non solo mafia”. Per il pm Francesco Del Bene nell'omicidio di Mauro Rostagno ci sarebbe anche lo zampino della massoneria deviata.

CDD GRANDE DISCOVERY

CDD GRANDE DISCOVERY : Magazine Carabinieri d'Italia intervista Paolo Ferraro

CDD GRANDE DISCOVERY : Magazine Carabinieri d'Italia intervista Paolo Ferraro

CDD GRANDE DISCOVERY : Magazine Carabinieri d'Italia intervista Paolo Ferraro

93 CONFERENZA di ANCONA SUPER GLADIO MASSONERIE E POTERI DEVIATI nelle istituzioni dello Stato Da
93. CONFERENZA SUPER GLADIO MASSONERIE E POTERI DEVIATI nelle istituzioni dello Stato . Dall'esoterismo ( per imbrogliare le genti) all'essoterismo per emanc...
paolo ferraro ai deputati m5s: comunicato sul golpe - Stampa Libera
PAOLO FERRARO AI DEPUTATI M5S: COMUNICATO SUL GOLPE. 30 gennaio 2014 | Autore Corrado Palazzi | Stampa articolo. Pubblicato in DOMINIO E POTERE ...
LE NUOVE TERMOPILI . "OI MAGOI“ IL FASCINO IPOCRITA E ...

LE NUOVE TERMOPILI . "OI MAGOI“ IL FASCINO IPOCRITA E ...

http://paoloferrarocdd1.blogspot.com/2014/01/le-nuove-termopili-oi-magoi-il-fascino.html

CDD GRANDE DISCOVERY : Vecchia piccola massoneria . “les ...
Borghesia e Chiese che hanno prodotto da noi valori e sapere, etiche e scienza, dogmi e ricerca, ricchezza e distruzione , sono venute a permearsi reciprocamente dei loro rispettivi lati oscuri. Attraverso le varie epoche del ...
CDD COMITATO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA : MAIL 2 Alla ...

CDD COMITATO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA : MAIL 2 Alla ...

una ipermetropia perpetua la sconfitta - paolo ferraro's truman show ...
... NETWORK E SOSTIENI E DIFFONDI SHARE. Postato just now da Paolo ferraro · PAOLO FERRARO'S TRUMAN SHOW STORY LA GRANDEDISCOVERY E IL PROGETTO MASSONICO DEVIATO. Caricamento in corso... Invia feedback.
siamo al redde rationem - paolo ferraro's truman show story la ...

siamo al redde rationem - paolo ferraro's truman show story la ...from CDDpaoloferraro on Vimeo. Paolo Ferraro (magistrato). Scheda storia vicenda a monte ed a valle , progetto. La grandediscovery. Paolo Ferraro (Roma, 23 luglio 1955) è un magistrato italiano. I BREVE CURRICULU

LE NUOVE TERMOPILI . "OI MAGOI“ IL FASCINO IPOCRITA E ...
From paoloferrarotrumanshowstory.blogspot.com - January 31, 11:36 AM
... pericolosi se la divertono ...... comunque. Valgono il nulla che propinano ed in questo riposa il motivo per cui sono stati "prescelti ". Paolo Ferraro. A NOI FACEVANO UN PO'"SCHIFO PENA E MALINCONIA": UN GIORNO ..
STEFANO PESCI VERTICI MILITARI MAGISTRATURA ROMANA DAL1985 AD OGGI. PER LA COMMISSIONE DI INCHIES...

UNA INFORMATIVA STRUMENTO DA DIFFONDERE IN TUTTA LA RETE E DA CONDIVIDERE E  FAR DIFFONDERE E CONDIVIDERE OVUNQUE. STIAMO INSIEME PORTANDO A TERMINE LA GRANDEDISCOVERY  E CHIEDO A TUTTI LO SFORZO DI CINQUE MINUTI AL GIORNO PER CIASCUNO . POCHI CLICK E IL COPIA ED INCOLLA DI QUESTO BREVE MESSAGGIO CONSENTIRANNO A TUTTI DI SAPERE OVUNQUE .. IN RETE E GRAZIE ALA RETE . 

" PUBBLICATE LE TELEFONATE CHE INIZIANO A SVELARE L'iINTRECCIO TRA COAGULO DEVIATO NELLA MAGISTRATURA ROMANA E ALCUNI VERTICI MILITARI : ORA IL CASO NON E' PIU' OBNUBILABILE SECONDO II DESIDERATA DEGLI APPARATI SOTTERRANEI E DELLA " SUPERGLADIO " . 

 

http://paoloferrarocdd.blogspot.com/2014/01/vertici-militari-magistratura-romana.html

https://www.evernote.com/shard/s207/sh/fce56863-5f55-45f0-97a6-462330c24edb/1d4feeec299a0ee6dc8dd2344c1db47f

 

[  Sforzo di cinque min al giorno _ non un click ma un copia tutto ( 3 sec ) e poi la ricerca di pagine luoghi e siti in tutta la rete e solo un click per incollare . Ergo ognuno dalle dieci alle venti diffusioni per cinque min. al giorno . Così si fa controinformazione efficiente e vera . ( "un click di un secondo non ti salva la coscienza " ) .  ]

STEFANO PESCI VERTICI MILITARI MAGISTRATURA ROMANA DAL1985 AD OGGI. PER LA COMMISSIONE DI INCHIES...

UNA INFORMATIVA STRUMENTO DA DIFFONDERE IN TUTTA LA RETE E DA CONDIVIDERE E  FAR DIFFONDERE E CONDIVIDERE OVUNQUE. STIAMO INSIEME PORTANDO A TERMINE LA GRANDEDISCOVERY  E CHIEDO A TUTTI LO SFORZO DI CINQUE MINUTI AL GIORNO PER CIASCUNO . POCHI CLICK E IL COPIA ED INCOLLA DI QUESTO BREVE MESSAGGIO CONSENTIRANNO A TUTTI DI SAPERE OVUNQUE .. IN RETE E GRAZIE ALA RETE . 

" PUBBLICATE LE TELEFONATE CHE INIZIANO A SVELARE L'iINTRECCIO TRA COAGULO DEVIATO NELLA MAGISTRATURA ROMANA E ALCUNI VERTICI MILITARI : ORA IL CASO NON E' PIU' OBNUBILABILE SECONDO II DESIDERATA DEGLI APPARATI SOTTERRANEI E DELLA " SUPERGLADIO " . 

 

http://paoloferrarocdd.blogspot.com/2014/01/vertici-militari-magistratura-romana.html

https://www.evernote.com/shard/s207/sh/fce56863-5f55-45f0-97a6-462330c24edb/1d4feeec299a0ee6dc8dd2344c1db47f

 

[  Sforzo di cinque min al giorno _ non un click ma un copia tutto ( 3 sec ) e poi la ricerca di pagine luoghi e siti in tutta la rete e solo un click per incollare . Ergo ognuno dalle dieci alle venti diffusioni per cinque min. al giorno . Così si fa controinformazione efficiente e vera . ( "un click di un secondo non ti salva la coscienza " ) .  ]

Pedofilia, coinvolti anche 5 sottufficialiNell'inchiesta che ha p ortato all'emissione di 32 ordi...

http://cerca.unita.it/ARCHIVE/xml/210000/208191.xml?key=Dora+Marchi&first=181&orderby=0&f=fir Pedofilia, coinvolti anche 5 sottufficialiNell'inchiesta che ha p ortato all'emissione di 32 ordinanze di custodia cautelare implic ati anche professionisti di Dora Marchi

PAOLO FERRARO TRUMAN SHOW STORY in rete dal 2012 ...e prima conferenza stampa sin dal giugno 2011 . 
IN rete oltre 2 milioni di notizie , circa 300.000 versioni di video e conferenze ed interviste . NOn si tratta ovviamente solo della storia e vicenda personali, ma di una grande analisi che parte da una delle più sporche vicende della storia della Repubblica , nel mondo giudiziario ed in danno di un o "del" magistrato Paolo Ferraro . 
IL BLOG semplificato appresso indicato consente di avere ( colonna sx) una sintesi con rinvio ad articoli di quadro, colonna dx approfondimenti analitici e al centro tutti i documenti necessari a loro volta collegati con link a banche dati in rete . 
http://www.paoloferrarotrumanshowstory.webnode.it/

Per chi non conosce le vicende a monte ed a valle. Esse sono: 
ben semplificate nell'articolo
http://paoloferrarocdd.blogspot.it/.../ce-un-giudice-roma... ;
e ben analizzate con riferimento alla vicenda a monte nell'articolo di Enrica Perrucchietti 
http://paoloferrarotrumanshowstory.webnode.it/.../il.../
estesamente ricostruite nel memoriale 
http://paoloferrarocdd.blogspot.it/.../1-la-grande... ,
approfondite sulla pista familiare e sull'uso eterodosso di giudizio civile,
http://paoloferrarotrumanshowstory.webnode.it/.../a2-la.../
portate a valutazione con dati audio e brogliacci a player integrato
http://paoloferrarocdd.altervista.org/.../312-brogliacci.../
aggiornate con dati ed elementi valutativi attraverso i tredici post ordinati
http://paoloferrarotrumanshowstory.webnode.it/.../in...
sviscerate criticamente in sintesi nella lettera aperta al giudice Ciancio integrata con player audio e contestualizzazione di audiohttp://paoloferrarocdd.blogspot.it/.../marra-le... e del pari pubblicate sinteticamente nella successiva lettera all'Aggiunto Ilda Bocassinihttp://paoloferrarocdd.blogspot.it/.../cara-boccassini... , entrambi le lettere parto dell'AVV. Marra Alfonso, con qualche integrazione successiva per rafforzarle con prove e documenti audio immediatamente vagliabili,
chiarite anche per gli antefatti lontani nei memoriali esposto del 9 ottobre 2012http://paoloferrarocdd.blogspot.it/.../4-memoria-esposto... e del 3 novembre 2012 http://paoloferrarocdd.blogspot.it/.../5-memoria-esposto... .
Una sintesi iniziale è fornita dalla intervista riportata in calce alla mail informativahttp://cddindex.blogspot.it/.../mail-alla-cortese... , e lo sviluppo di analisi nei post del maggio giugno luglio ed agosto 2013 in tutti blogs del CDD e primo di essi nel blog www.paoloferrarocdd.blogspot.it portano a compimento tutti i dati acquisiti e la ricostruzione del quadro generale di riferimento .
Nel post del novembre 2012 " TAVISTOCK 2.0 .. " reperibile anche ovviamente su qualsiasi blog del CDD, al capitolo quinto, una analisi contestualizzata degli audio della Cecchignola . 
Sito indice dei blog www.cddindex.blogspot.it .

Maggiori informazioni in un sito semplificato per rapida visualizzazione ( sintesi colonna sx , analisi colonna dx, tutti i post al centro ) :http://paoloferrarotrumanshowstory.webnode.it/

Per i pigri inguaribili semplifichiamo qui :

un magistrato ( noto, impegnato e ancor più stimato nel mondo giudiziario romano ) viene “messo in mezzo “ con tecniche varie in stile servizi deviati, ma scopre sempre qualche minuto prima quello che non doveva scoprire e che svela un intero vaso di pandora coinvolgente anche mondi militari ed altri ( oltre quello che gli accadeva vicino).

Per tappargli la bocca, visto che continuava ad approfondire e capire, lo sequestrano con una attività costruita a tavolino dalla psichiatria deviata secondo i moduli dell'ancient Tavistock Institute ( ti accerchiano, distruggono famiglie e situazioni personali e poi cercano di tombare il tutto compreso l'accerchiato ).

L'operazione non riesce per vari motivi, tra cui carattere coriaceo e speciale attitudini della vittima predestinata, così come falliscono i vari tentativi di inserire step e profili nella vita dello stesso magistrato, un po' ingenuo e puro ma tanto tanto odiosamente intelligente .

Di fronte ad una valanga di prove montante cercano di delegittimarlo per la via della ignominiosa dispensa dal servizio, ma questa è talmente incongrua sul piano della nota e reale professionalità del magistrato che fanno l'ennesimo autogol.

Non paghi perseguono la via del distruggerlo tramite la morte civile e l'infangamento e sinanche la nomina di amministratore di sostegno , dopo aver avviato lo strangolamento economico , destituendolo .

Cento conferenze, interviste e trasmissioni , dieci canali video, centinaia di migliaia di notizie e video in rete, la sua presentazione alle elezione come capolista al Senato in varie regioni e la crescita irrefrenabile della coscienza collettiva nonché il suo impegno politico TRASVERSALE e nuove e dettagliate denunce tutte arrivate a tutti i gangli dello Stato, fanno da contorno alle ulteriori ultime iniziative, sempre più caotiche, disordinate, confuse ed improvvisate a suo danno.

Mentre si comincia a delineare concretamente una Truman Show story reale ma da leggenda, con tanto di rivelazione da ascolto di tecniche di trattamento mentale nei confronti di una povera bella ragazza e prove concrete verificabili da chiunque, in concreto , di attività criminali etc etc … siamo in attesa della giustizia .. ormai tutta allertata ..

  
Chiacchierata con il magistrato PAOLO FERRARO | Guard for Angels

Una lunga e approfondita analisi di 30 anni (e oltre) della storia d’Italia e del mondo, attraverso gli occhi attenti del fiore all’occhiello della magistratura italiana. - See more at: http://guardforangels.altervista.org/blog/chiacchierata-il-magistrato-paolo-ferraro/#sthash.7H2rp9Rv.dpuf

CANCRINI CONTRO GRILLO

CANCRINI CONTRO GRILLO

Uno degli imperatori abruzzesi neri della massoneria e fra-massoneria “rouge” attacca GRILLO, con astronave madre e navetta, ormai allo scoperto,  senza spargere uso politico scisso del ruolo di psichiatra psicologo ipnoterapeuta "ricco". Basta l'impero sotterraneo massonico deviato . ( ?! )

http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2013/12/cancrini-contro-grillo.html

 

Salvo5.0. Breaking news con Paolo Ferraro su caso Cancellieri. 18/1/2013
Paolo Ferraro ci spiega alcune stranezze legate al modo con cui è stato gestito il caso Cancellieri. Troppe strane coincidenze. Intervista da non perdere!
106 Italia paese di confine Realizzare cosa sta accadendo Paolo Ferraro
106 Italia paese di confine Realizzare cosa sta accadendo Paolo Ferraro Al mondo esistono due categorie di persone, quelli che fanno chiacchiere e quelli che...
genocidio etnico infantile, parafilia, pedofilia elite ... - CDD - Blogger
Si è tentato di distruggere anche la identità professione e vita de "il " magistrato Paolo Ferraro, pur di abborracciare una copertura che salvaguardasse anche decenni di manovre ed accerchiamenti usati nel mondo sotterraneo del controllo...
CDD COMITATO DI COORDINAMENTO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA: LA SUPERGLADIO e gli apparati deviati che...

LA SUPERGLADIO

 e gli apparati deviati che stanno dietro 

http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2013/10/la-supergladio-e-gli-apparati-deviati.html

 

INFORMIAMO CON L'OCCASIONE CHE OGNI SCELTA SOVRANA, SE NON ATTIVA LE RISORSE LEGALI DELLO STATO ANCORA ESISTENTI E NON CHIEDE ED OTTIENE CHE SI INCRIMINI E DISARTICOLI LA CORDATA DEVIATA CHE STA IN REALTA' GESTENDO AGENDA DELLA STORIA E SORTI DEL PAESE SECONDO UN PERCORSO CRIMINALE ORMAI DISVELATO , NON HA ALCUNA POSSIBILITA' DI INCIDERE REALMENTE E SERVE SOLO A GESTIRE SENZA ESITI POSSIBILI  SACCHE DI DISSENSO .

L'elenco cronologico di tutti i post  del CDD Grandediscovery , che accludiamo appresso in versione su blog.com e  su altervista.org ,  lascia ripercorrere  la completa ricostruzione effettuata con prove e tutto quanto occorra anche tramite link e altre banche dati .

 

ORA LA SUPERGLADIO E' ALLO SCOPERTO .

LA SUPERGLADIO e gli apparati deviati che stanno dietro alla regia di numerose attività criminali, e di controllo dell'informazione, hanno puntato per venti anni a cinque essenziali cose

 

http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2013/10/la-supergladio-e-gli-apparati-deviati.html

 

 

A scanso equivoci la questione OGGETTO di proposta e dibattito è quella di dare priorità alle denunce manifestazioni petizioni  email e lettere  ad organi di informazione e televisioni e autorità pubbliche e magistratura cosicchè lo Stato si attivi contro questo apparato deviato e contro la organizzazione CRIMINALE di stampo mafioso ( 416 bis CP ) che sta divorando la democrazia . Ed è questione pensata indicata e ritenuta prioritaria per restituire agibilità intellettuale e politica in Italia e poter fare scelte effettive.  Intervenire  . PAOLO

CORSERA MAGAZINE - CARMELA MELANIA REA OMICIDIO CECCHIGNOLA COMPOUND DELLA DANZA DI SABBA

l magistrato Paolo Ferraro riesce a registrare gli eventi,una colonna sonora dell'Inferno,quasi l'ingresso in un'altra realtà,caratterizzato da rapidi movimenti attraverso tunnels,il cosiddeto effetto tunnel,tipico della reazione nella assunzione di ketamina,una sostanza anestetica dissociativa,che se utilizzata in dosi subanestetiche,diventa un potente allucinogeno psichedelico.Si distingue per la sua breve durata,gli effetti non durano oltre 40/50 minuti.

Il magistrato Paolo Ferraro riesce a registrare gli eventi all'interno di una di queste abitazioni nel compound della Cecchignola,una colonna sonora dell'Inferno,quasi l'ingresso in un'altra realtà,caratterizzato da rapidi movimenti attraverso tunnels,il cosiddetto effetto tunnel,tipico della reazione nella assunzione di ketamina.

L'indagine del magistrato Paolo Ferraro ci conduce oltre quella porta,abbandoniamo lo stato ordinario di coscienza,per trovarne un altro,forse diversi contemporaneamente,dove protagonisti anonimi,si muovono in un alveare ben programamto,studiato.Quella struttura "parallela" come la chiama il magistrato,ossessiva,prodotto di una alterazione psichica indotta dal consumo della ketanina,allucinogeno che cancella la memoria,conduce ad esperienza estrema,come la NDEs,near death esperiences.

Ma è certo che non siamo difronte ad un fenomeno paranormale,perchè il compound esiste,la scena descritta è fisica,il luogo dove avviene la seduta orgiastica è di sua personale conoscenza.Qualcuno a sua insaputa si introduce in quella abitazione,quasi ne disponesse in assoluta libertà,probabilmente ne detiene anche le chiavi....

http://www.corsera.it/notizia.php?id=4234

Allarme della London School of Economics: “Non rimarrà nulla dell’Italia”

Allarme della London School of Economics: “Non rimarrà nulla dell’Italia”

Nel giro di 10 anni del nostro Paese non rimarrà più nulla. O quasi. E' la conclusione catastrofica cui giunge nella sua analisi il professore Roberto Orsi della London School of Economics and Political Science (LSE).

CDD COMITATO DI COORDINAMENTO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA: CORSERA SUL CASO MELANIA REA E CECCHIGNOL...

LA GRANDE DISCOVERY DUE . DA ORWELL ALLA STORIA . CDD Comitato Difendiamo la Democrazia: CORSERA SUL CASO MELANIA REA E CECCHIGNOLA RIEDIZIONE DEL 13 ottobre 2013

Una setta satanica massonica militare, che si muove nell’ombra, trova proseliti, adepti, amalgama i suoi iscritti con riti satanici a base di sesso e droghe. KETAMINA e sacerdotesse del sesso, una rete invisibile, dove si muovono le “rane pescatrici“, operatori addetti alla pulizia invisibile di eventuali contaminazioni del circuito segreto della setta. Le “rane pescatrici” depurano l’aria inquinata,assumono informazioni, si innestano nella organizzazione con lo scopo di creare delle coperture, sia nell’Esercito stesso sia all’interno della magistratura, una sorta di “secondo apparato magistratuale“. Ne ha parlato chiaramente anche con il sostituto procuratore Monti, che si occupa delle indagini di Carmela Melania Rea. Il dr. Paolo FERRARO avrebbe visto la vittima, alcune settimane prima dell’omicidio, parlare in PROCURA, al terzo piano alle ore 19.00 del 23 Marzo del 2011. Secondo Paolo FERRARO Carmela Melania Rea o la sua sosia, parlava con un altro sostituto il dr. Stefano Pesci. Carmela era lei o una sua sosia? Non usa mezze parole il magistrato Paolo FERRARO della Procura di Roma, lo chiama “secondo livello nell’esercito“. La sua sembra piuttosto una intuizione, se non fosse corroborata da decine di files audio, di una storia incredibile che ci conduce al centro del sisma, anzi del cataclisma. 

http://paoloferrarocdd2.blogspot.it/2013/10/corsera-sul-caso-melania-rea-e.html

TRITTICO : BANDO ALLE CIANCIE, UN GIUDICE CONTENTO ED UN PROFILO ARTIFICIALMENTE INVENTATO ( O A...
 
TRITTICO BANDO ALLE CIANCIE, UN   GIUDICE     CONTENTO ED UN PROFILO ARTIFICIALMENTE INVENTATO (O ANCHE PROGETTATO da tempo ?!) N.B. Per chi non conosce le vicende a fine articolo vi è ...

http://paoloferraro1.blog.com/2013/09/05/trittico-bando-alle-ciancie-un-giudice-contento-ed-un-profilo-artificialmente-inventato-o-anche-progettato-da-tempo/

 

PAOLO FERRARO CDD TRITTICO : BANDO ALLE CIANCIE, UN GIUDICE CONTENTO ED UN PROFILO ARTIFICIALE I...

PAOLO FERRARO CDD TRITTICO : BANDO ALLE CIANCIE,  UN GIUDICE CONTENTO ED UN PROFILO ARTIFICIALE INVENTATO O  PROGETTATO da tempo

La Super Gladio a variante cromatica rosso bruna e la deviazione della legalità e della democrazi...
A distanza di oltre due anni , oggi 14 agosto 2013 , possiamo affermare con ragionevole convinzione, che la verità marcia ed ha fatto notevoli passi avanti (Sesso, Traffici, esoteria e satanismo di copertura e fidelizzazione , coperture eccellenti,...
LA GRANDE DISCOVERY CDD bis: LA MORTE DI VALERIO E I SEGRETI DEL MINISTERO DEGLI INTERNI

LA GRANDE DISCOVERY CDD bis: LA MORTE DI VALERIO E I SEGRETI DEL MINISTERO DEGLI INTERNI 

Non era il sistema, non era la Rosa rossa. E' un apparato deviato e ...

Non era il sistema, non era la Rosa rossa. E' un apparato deviato e ...

Paolo Ferraro: siamo o no per la unica alternativa possibile?

Paolo Ferraro: siamo o no per la unica alternativa possibile?

Melania Rea: sesso, droga e Afghanistan - Articolotre

Melania Rea: sesso, droga e Afghanistan - Articolotre

From www.articolotre.com - Today, 7:47 AM
Melania Rea: sesso, droga e Afghanistan
Articolotre
Altra ipotesi è quella sostenuta dal pm romano Paolo Ferraro: Melania Rea vittima di un esperimento militare. Il teatro è un complesso di appartamenti ...
Quello che non ci viene detto!: melania rea
From paoloferrarocdd.tumblr.com (via @PaoloFerraroCDD) -Today, 7:00 AM
See on Scoop.it - CDD INFORMAZIONE ECONOMIA
Paolo Ferraro Due's insight:" Di questo ne è sempre stato convinto il magistrato Paolo Ferraro. Nel 2008 il magistrato lavora a Roma e s’innamora dell’ex...
CDD COMITATO DI COORDINAMENTO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA: IL FALLIMENTO DELLA ROSACROCIANIZZAZIONE ...
" Mentre mafia n'drangheta e camorra, variamente legate al territorio, ab origine,  hanno investito nella storia in autorevolezza, autorità criminale e indotto, di fatto allo scoperto,  omertà e paura,  occorreva far quadrare il cerchio per una nuova concreta ORGANIZZAZIONE SEGRETA,  allocata a livelli di casta e di apparati deviati organicamente collegati a livello internazionale . Ampliata scientificamente la pista del terrore con programmate e patologiche attività criminali, anche per depistare le stesse, occorreva amplificare e gestire al contempo  il mito della Grande organizzazione esoterica e della sua simbologia verso l'esterno. Verso l'interno questo era già funzionale a deliroidizzare gli adepti magari convinti di agire per fini ( anche) ultraterreni, ovviamente nei settori coperti e più deviati della struttura.
Ad oggi possiamo affermare, senza paura di smentita,  che LA ROSACROCIANIZZAZIONE DELLA SUPER GLADIO è OPERAZIONE FALLITA mentre l'uso invertito del diritto e la piattaforma criminale di accesso ai gangli  dello Stato è scoperta ". http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2013/08/il-fallimento-della-rosacrocianizzazion.html
CDD Comitato di Coordinamento Difendiamo la Democrazia DUE: cara Boccassini, quello contro Berlus...
Marra a Boccassini: Ferraro denunzia i PM Giovanni Ferrara, Agnello Rossi, Stefano Pesci e altri in relazione ai delitti massonico\pedofilo\satanici alla Cecchignola 

http://paoloferrarocdd2.blogspot.it/2013/06/cara-boccassini-quello-contro.html?m=1

CDD Comitato di Coordinamento Difendiamo la Democrazia DUE: COME NON SEMPRE , MA TALVOLTA ACCADE.
COME NON SEMPRE , MA TALVOLTA ACCADE.I TANTI PERCHÈ, STRATIFICATI NEL TEMPO , DI QUELLO CHE È STATO ORDITO E CONSUMATO (ANCHE) A DANNO DI PAOLO FERRARO, EMERGONO ORA TUTTI INSIEME , SU PIÙ PIANI . omissis3. IL LIVELLO ASSOCIATIVO DEI FATTI DENUNCIATI 

http://paoloferrarocdd2.blogspot.it/2013/06/come-non-sempre-ma-talvolta-accade.html?m=1

Boccassini presenta domanda
per il posto di procuratore di Firenze
Boccassini presenta domanda 
per il posto di procuratore di Firenze

E proprio a Firenze si continua a indagare sulle stragi di mafia del 1993.

 

http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/cronaca/2013/20-giugno-2013/boccassini-presenta-domanda-il-posto-procuratore-firenze-2221762849921.shtml

CDD COMITATO DI COORDINAMENTO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA: cara Boccassini, quello contro Berlusconi...
CDD COMITATO DI COORDINAMENTO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA: cara Boccassini, quello contro Berlusconi era un processo da signorine (appunto). Te la senti di fare ora questo contro i demoni?

http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2013/06/cara-boccassini-quello-contro.html?m=1 

Luigi Apicella | Ho visto cose che voi umani...

“Una falsa rappresentazione di una situazione di conflitto di interessi”, sottolinea quindi il documento, che avrebbe avuto come effetto quello di frenare l’attività investigativa prima di procedere ad una “parcellizzazione dei vari filoni d’inchiesta” assegnati a magistrati già impegnati su altri fronti e “del tutto estranei alle logiche d’indagine fino a quel momento seguite”.
A questo sarebbe seguito l’allontamento dalle inchieste del Capitano dei Carabinieri   e dal consulente della Procura. Mentre “si andava a concretizzare, di fatto, una illecita attività di interferenza sull’iter del procedimento penale in questione e comunque si determinava almeno un suo rallentamento tale da favorire, di per sé ed almeno per un iniziale periodo di tempo, le persone implicate nelle indagini preliminari”.

http://hovistocosechevoiumani.wordpress.com/tag/luigi-apicella/

info archivio: Comma 22 - Se Paolo Ferraro si dichiara pazzo non può essere pazzo
Nonostante il suo sia un caso tutto sommato isolato - parlo della vicenda a cui è dovuta la sua illuminazione sul mondo reale in cui viviamo - mentre le vicende di cui si occupa Franceschetti sono molteplici, pare che il Sistema abbia le sue buone ragioni per accanirsi in particolar modo contro il magistrato.Forse perché ha toccato un nervo particolarmente sensibile del Potere, riferibile probabilmente a "potenti" più potenti di altri, mentre l'avvocato viterbese spara a mitraglia concentrandosi forzatamente meno (di Ferraro) su ogni singola vicenda. Ora che il Sistema è "sputtanato" - almeno sulla rete e per i meglio informati - le contromisure rimaste per il magistrato scomodo sono l'omicidio (conoscendo le metodiche del Sistema, si può ipotizzare un omicidio "bianco" ovvero una sparizione oppure un più convenzionale travestimento da suicidio con strascico di testimoni pronti a spergiurare l'instabilità mentale del magistrato negli ultimi tempi) oppure una dichiarazione ufficiale - ovvero una sentenza pubblica supportata dai media - della sua infermità mentale.
http://infoarchivio.blogspot.it/2013/05/comma-22-se-paolo-ferraro-si-dichiara.html ;
Papa Francesco, la denuncia: “In Vaticano esiste una potente lobby gay”

Papa Francesco, la denuncia: “In Vaticano esiste una potente lobby gay”

 

“In Vaticano esiste una ‘lobby gay‘”. Parola di Papa Francesco. Secondo quanto si legge sul sito cattolico latinoamericano Reflection and Liberation, infatti, ...

 

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/11/vaticano-denuncia-di-papa-francesco-in-vaticano-esiste-lobby-gay-molto-potente/623370/

I magistrati del tribunale del riesame di Perugia hanno sostanzia lmente confermato l'impianto de...
I magistrati del tribunale del riesame di Perugia hanno sostanzia lmente confermato l'impianto dell'indagine di Mignini, Canessa e GiuttariMostro, la fitta rete delle morti misteriosehttp://cerca.unita.it/ARCHIVE/xml/145000/143001.xml?key=milva&first=41&orderby=0
Fiorni Nel Fango parla un giudice - I Forum di Investireoggi

LA PROCURA DI ROMA SAPEVA TUTTO, MENTRE TENTAVA DI COPRIRE QUELLO CHE ERA STATO FATTO A PAOLO FERRARO E QUELLO CHE AVEVA ANCHE DI ULTERIORE

http://paoloferraro.wordpress.com/2013/05/21/la-procura-di-roma-sapeva-tutto-mentre-tentava-di-coprire-quello-che-era-stato-fatto-a-paolo-ferraro-e-quello-che-aveva-anche-di-ulteriore-scoperto-paolo-ferraro/

Psichiatria, nazismo, massoneria di rito scozzese e e controllo sociale

 Psichiatria, nazismo, massoneria di rito scozzese  e controllo sociale

http://www.ecn.org/antifa/article/1612/ ;

CDD COMITATO DI COORDINAMENTO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA: La "via gradoli" della Cecchignola e un c...

La "via gradoli" della Cecchignola e un cospicuo numero di criminali consapevoli tutti

http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2013/06/la-via-gradoli-della-cecchignola-e-un.html

Italia all’oscuro. Il caso del Giudice Ferraro

Eppure, In Italia, grazie ad un’impunità che dura da troppo tempo, l’élite militare gode di un potere di ricatto nei confronti della casta politica, in ragione della conoscenza di innumerevoli segreti “indicibili” ai più. Qualcosa che per un comune cittadino è semplice fantascienza. E di armadi della vergogna ce ne sono parecchi da spalancare al più presto.

Nei tempi bui correnti per distruggere qualcuno gli apparati deviati possono utilizzare diversi metodi di “intelligence”: intimidazioni, minacce, attentati, eliminazione fisica, denigrazione e trattamenti sanitari obbligatori. Insomma, alla fine ti fanno passare per pazzo e così ti rendono innocuo, inattendibile. E’ una tecnica della CIA, per chi ancora si sveglia ora dal letargo.Perché i sicari italiani del sistema di potere hanno deciso di annichilire il magistrato Paolo Ferraro?http://www.cronachelodigiane.net/article-italia-all-oscuro-il-caso-del-giudice-ferraro-116107389.html
18 PAOLO FERRARO INTERVISTA INTEGRALE A RADIO IES. ALTERNATIVA EPOCALE ALLA MASSONERIE DEVIATE E NON

8 PAOLO FERRARO INTERVISTA INTEGRALE A RADIO IES. ALTERNATIVA EPOCALE ALLA MASSONERIE DEVIATE E NON 
Caricamento completato. Il video verrà pubblicato all'indirizzo: http://youtu.be/hOBww9ElkBY


http://youtu.be/tQLDabG4W5M


http://youtu.be/SW0uU-VnGXQ


http://vimeo.com/63728752/

 

18 PAOLO FERRARO INTERVISTA INTEGRALE A RADIO IES. ALTERNATIVA EPOCALE ALLA MASSONERIE DEVIATE E NON

8 PAOLO FERRARO INTERVISTA INTEGRALE A RADIO IES. ALTERNATIVA EPOCALE ALLA MASSONERIE DEVIATE E NON 
Caricamento completato. Il video verrà pubblicato all'indirizzo: http://youtu.be/hOBww9ElkBY


http://youtu.be/tQLDabG4W5M


http://youtu.be/SW0uU-VnGXQ


http://vimeo.com/63728752/

 

18 PAOLO FERRARO INTERVISTA INTEGRALE A RADIO IES. ALTERNATIVA EPOCALE ALLA MASSONERIE DEVIATE E NON

8 PAOLO FERRARO INTERVISTA INTEGRALE A RADIO IES. ALTERNATIVA EPOCALE ALLA MASSONERIE DEVIATE E NON
Caricamento completato. Il video verrà pubblicato all'indirizzo: http://youtu.be/hOBww9ElkBY


http://youtu.be/tQLDabG4W5M


http://youtu.be/SW0uU-VnGXQ


http://vimeo.com/63728752/

 

 

18 PAOLO FERRARO INTERVISTA INTEGRALE A RADIO IES. ALTERNATIVA EPOCALE ALLA MASSONERIE DEVIATE E NON

8 PAOLO FERRARO INTERVISTA INTEGRALE A RADIO IES. ALTERNATIVA EPOCALE ALLA MASSONERIE DEVIATE E NON
Caricamento completato. Il video verrà pubblicato all'indirizzo: http://youtu.be/hOBww9ElkBY


http://youtu.be/tQLDabG4W5M


http://youtu.be/SW0uU-VnGXQ


http://vimeo.com/63728752/

 

 

CDD COMITATO DI COORDINAMENTO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA: Marra, le massonerie deviate , il giudice...

CDD COMITATO DI COORDINAMENTO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA: Marra, le massonerie deviate , il giudice Ciancio e Paolo Ferraro. Il coraggio dei veri intellettuali, geniale.

http://t.co/cybJShX1FI ;”

50. IL PROGETTO DI DOMINIO DEVIATO E LA ALTERNATIVA DA COSTRUIRE Paolo Ferraro a Brindisi

IL PROGETTO DI DOMINIO DEVIATO E LA ALTERNATIVA CHE POSSIAMO COSTRUIRE . Intercettare tutta la complessità di ciò che si è mosso visibile e meno in questi ul...

LA GRANDE DISCOVERY CDD Comitato Difendiamo la Democrazia: Marra, le massonerie deviate , il giud...

LA GRANDE DISCOVERY CDD Comitato Difendiamo la Democrazia: Marra, le massonerie deviate , il giudice Ciancio e Paolo Ferraro. Il coraggio dei veri intellettuali, geniale http://t.co/Uuzq9n6Lul

CDD COMITATO DI COORDINAMENTO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA: Marra, le massonerie deviate , il giudice...

From paoloferrarocdd.blogspot.it (via@PaoloFerraroCDD) - Today, 6:57 PM
IL TESTO CHE SEGUE, COLLEGATO ALLA STUPENDA LETTERA SCRITTA DA ALFONSO LUIGI MARRA SUL SITO SIGNORAGGIO.IT, NE...http://t.co/cybJShX1FI
Marra: Ecco perché stanno per uccidere il PM Paolo Ferraro (ascolta ...

Marra: Ecco perché stanno per uccidere il PM Paolo Ferraro (ascolta ...

I QUATTRO DELL'APOCALISSE . . D'artagnan, Porthos, Athos , ed ...
From paoloferrarocdd.wordpress.com -May 17, 10:28 PM
Marra: Ecco perché stanno per uccidere il PM Paolo Ferraro (ascolta l'audio dell'udienza di ieri 16.5.2013 per nominargli un amministratore di sostengo pur essendo egli sanissimo di mente). – Signo…
PROCESSO SOVIETICO NAZIKOMM PER PAOLO FERRARO

PROCESSO SOVIETICO NAZIKOMM PER PAOLO FERRARO . Roma, 16 maggio 2013. I poteri forti hanno deciso di imbavagliare e poi distruggere il magistrato Paolo Ferra...

3/12 brogliacci audio cecchignola con player incorporato nuovo
From paoloferrarotrumanshowstory2.blogspot.com - Today, 9:47 AM
Vi è, dietro e dopo, una accurata analisi “palpabile ” su concrete dinamiche e realta' di potere, politico sociali e militari deviate, tutte letteralmente sconvolgenti, ed occultate . ...
18 PAOLO FERRARO INTERVISTA INTEGRALE A RADIO I...
From www.scoop.it (via@PaoloFerraroCDD) - Today, 6:44 PM
“See on Scoop.it – CDD STORIA “ 8 PAOLO FERRARO INTERVISTA INTEGRALE A RADIO IES. ALTERNATIVA EPOCALE ALLA MASSONERIE DEVIATE E NON Caricamento completato. Il video verrà pubblicato all’ind…” Paolo...
PAOLO FERRARO'S TRUMAN SHOW STORY LA GRANDEDISCOVERY E IL PROGETTO MASSONICO DEVIATO : In dodici ...

PAOLO FERRARO'S TRUMAN SHOW STORY LA GRANDEDISCOVERY E IL PROGETTO MASSONICO DEVIATO : In dodici passaggi una vicenda che, ormai allo scoperto in tutto il paese, nonostante il silenzio colpevole di...http://paoloferrarotrumanshowstory1.blogspot.it/2013/04/in-dodici-passaggi-una-vicenda-che.html

Il Piano Kalergi – La Terzomondializzazione dell’Europa e l’Eurocasta

Il Piano Kalergi – La Terzomondializzazione dell’Europa e l’Eurocasta

http://www.quieuropa.it/il-piano-kalergi-la-terzomondializzazione-delleuropa-e-leurocasta/

Melania, Yara, Sarah…e le coincidenze sorprendenti | ArticoloTre
Melania, Yara, Sarah…e le coincidenze sorprendenti

-R.C.- 26 marzo 2013-Sangue, Satana e crimine organizzato, tre componenti che emergono dalle indagini su alcuni tra i più efferati delitti che hanno riempito le cronache di nera negli ultimi tempi.

http://www.articolotre.com/2013/03/melania-yara-sarah-e-le-coincidenze-sorprendenti/153782

La massoneria deviata è...
Un altro ottimo pezzo di Franceschetti che ripago così dellemie fondate e feroci critiche per aver fatto un  errore .. sottovalutando la centralità di quello che ho scoperto e del come lo ho portato alla LUCE , ma poi da ultimo sapete che vi dico .. ?! Meno male che c'è anche Franceschetti .. persona simpatica e umana , talvolta un pò preda di irrisolti nodi ... , ma consapevole .. di ciò .." La massoneria deviata è... " http://www.youtube.com/watch?v=tJyIJPAs8-ohttp://www.byoblu.com/post/2013/03/15/La-massoneria-e.aspx


Paolo Ferraro CDD

Sondaggio su www.paoloferrarotrumanshowstory.webnode.it
LA GRANDEDISCOVERY E IL LAVORO DI DENUNCIA HANNO RAGGIUNTO LE PARTI SANE DELLA SOCIETA' ?
Sì (1) 
No (0) 
Occorre continuare (0)

Carabinieri d'Italia Magazine - «SETTA SATANICA IN AMBITO MILITARE»
Il magistrato Paolo Ferraro denuncia una setta segreta riconducibile ad ambienti militari (VIDEO)...
Il magistrato Paolo Ferraro denuncia una setta segreta riconducibile ad ambienti militari (VIDEO)

http://universoolografico.forumfree.it/?t=58082013 

Un bel giro di troie anche per D'Alema ma la Boccassini li' dormiva....

E proprio dalle carte di quell’inchiesta dimenticata escono ora le intercettazioni e i verbali delle escort che tirano in ballo i fedelissimi dell’ex premier Massimo D’Alema. Più informative della Squadra mobile di Roma che ribadiscono come la maîtresse R.F. contattasse «noti personaggi del mondo politico e di enti pubblici» al fine «di ottenere appalti o erogazioni in denaro» organizza per loro «incontri a sfondo sessuale». A mo’ d’esempio l’ex capo della Mobile, Nicolò D’Angelo, allega una lunga serie di conversazioni nella sua nota alla procura. A cominciare da quella del 29 settembre nella quale Vincenzo Morichini, fedelissimo del leader Ds, ex ad di Ina-Assitalia, parla con la maîtresse di una festa a casa di Franco Mariani (già dirigente pci, presidente dell’ente porto di Bari, dalemiano di ferro)».

«IO HO FATTO LA BRAVA MA… GLI AMICI SONO STATI CATTIVI»

http://informare.over-blog.it/article-un-bel-giro-di-troie-anche-per-d-alema-ma-la-boccassini-li-dormiva-116035066.html

Vogliono annichilire e distruggere il Magistrato Paolo Ferraro. | Imola Oggi

Come ho accennato ieri, con un post su ImolaOggi c’è una vicenda, che sta scuotendo la coscienza di molti negli ultimi giorni. 

http://www.imolaoggi.it/?p=43718

La "zanzara" fà, nolente, pubblicità progresso con Paolo Ferraro CDD UNIONE FORZA NUOVA

La "zanzara" fà, nolente, pubblicità progresso con Paolo Ferraro CDD UNIONE CDD FN

Martinsicuro. Nuovo attentato incendiario ai danni dell’investigatore “scomodo” - PrimaDaNoi.it

Nuovo attentato incendiario ai danni dell’investigatore “scomodo” Spartaco Di Cicco. MARTINSICURO. 

Siamo al bis .. il chè potrebbe voler dire che stanno ancora indagando sul contesto ed anche alla luce delle mie deposizioni .. almeno in via di ipotesi .... ( e ovviamente quanto emerso dalle indagini della procura militare le ha nel frattempo suffragate, in parte cospicua, le mie deposizioni a Teramo, mentre la "pista camorristica " è con esse più che pienamente compatible ... ma persino con il fisic du rule dell'accompagnatore di Melania nel palazzo della Procura a Roma il 23 marzo 2011,  e vi è altro,  messo in mano agli inquirenti e  al nostro vero e stimato ufficiale di pg.

A novembre 2011 la sua auto venne data alle fiamme insieme a quella del giudice di Teramo, Marina Tommolini (il magistrato che a settembre ha condannato all'ergastolo Salvatore Parolisi). Dell'autore di quei roghi dolosi ancora oggi non c'e' traccia. Qualche giorno fa si e' ripetuta la stessa scena ma l'attentato incendiario non e' andato a buon fine, fortunatamente. Ad essere preso di mira e' stato, questa volta, solo il luogotenente Spartaco De Cicco, il sottufficiale del reparto operativo dei carabinieri di Teramo  - PrimaDaNoi.it | @scoopit http://t.co/Z2lLJUBA

 

LA ESISTENZA DI UN PROGETTO PIU' CONCRETO E DI UNA SPECIFICA ORGANIZZAZIONE SEGRETA CHE VENGONO DA LONTANO SONO STATE INDICATE COME LA RAGIONE PRIMA E ULTIMA DI TUTTA LA GRANDE DISCOVERY IN UN BLOG IN RETE . UN FATTO CHE MI HA COLTO DI SORPRESA . 

http://paoloferraro2.blogspot.com/2012/11/la-esistenza-di-un-progetto-piu.html ;

 

7. LA CORDATA “PAPE' … ALEPPE “ E IL CONTROLLO DI LEGALITA' INVERTITO DELLA ECONOMIA, DELLA INFORMAZIONE , DELLA SOCIETA' E DELLA FAMIGLIA.

http://paoloferraro2.blogspot.com/2012/11/8-la-cordata-pape-aleppe-e-il-controllo.html

La scoperta della ANTI-MONETA [del magistrato Paolo Ferraro]

I. SIAMO AD UNA GRANDE SVOLTA EPOCALE
Alzi la mano chi non ha ancora capito, che, il grande capitalismo produttivo, ormai senza profitto nell’anziano mondo occidentale, e il grande capitalismo finanziario, che controlla il primo, scienza , politica e politici, esercito e classi borghesi dominanti, e poteri dello Stato, moneta e profitti finanziari superfetati, sono al punto di arrivo o di svolta di un percorso gestito per oltre 50 anni .

http://paoloferrarocdd.blogspot.it/2011/12/utili-ed-inutili-idioti-analisi.html ;

LA FURIA ROSSA: CASO FERRARO
Come rivelato ai microfoni di SkyTg24, Lei sostiene di aver riscontrato in prima persona, durante il Suo periodo di residenza presso la cittadella militare della Cecchignola, comportamenti ed attività “non normali”, scoprendo un mondo “sotterraneo, sconosciuto, poco chiaro, ambiguo, fumoso”. Attenendoci chiaramente ai limiti imposti dal segreto istruttorio, può dirci più nel dettaglio cosa ha scoperto attraverso le sue indagini?Sporsi a suo tempo nel Novembre 2008, una Denuncia immediata, avendo proceduto ad un primo ascolto di registrazioni audio relative a sei mattine e due pomeriggi, registrazioni che effettuai avendo acquisito una serie di elementi  che lasciavano sospettare una “ situazione ambientale” inquietante. Ebbi dichiarazioni conformi che la disegnavano a grandi linee , e feci ascoltare l’audio sia ad un ufficiale di P.G. particolarmente qualificato, che ad una psicologa incaricata tramite avvocato che ritenevo di fiducia, psicologa cui avevo conferito il compito di un sostegno esterno e affiancamento, ovviamente alle persone da me ritenute vittime dirette o indirette.La qualità dell’audio non era ottimale, anzi era mediocre, sicché indicai subito la necessità di procedere ad elaborazione del volume ed ad un attento ascolto tramite programmi adeguati. Sia l’Ufficiale di P.G., a titolo di amicizia e stima personale, che la psicologa, vagliarono la evidente anormalità della situazione ed anzi quest’ultima in un ascolto durato più di due ore e mezza fornì valutazioni, preoccupate, mentre l’Ufficiale di P.G. parlò di un fenomeno collettivo complesso e allarmante. Dall’ascolto attento emergevano attività già indicate nella conferenza ma più in particolare la possibilità di individuare uso di sostanze, tecniche o procedure verbali a prima vista inquadrabili come volte al condizionamento dei soggetti che li ricevevano,  ma soprattutto un contesto veramente anomalo con ingresso di numerose persone di varie età, senza suonare prima, ed utilizzando chiavi in loro possesso ed una posizione di soppesabile assoggettamento della persona che abitava nell’appartamento. Il tutto secondo una analisi fonica poi progressivamente approfondita da me e da un perito fonico cui diedi il solo incarico di trascrivere quanto emergeva dalla sola prima registrazione. Comunque alcune frasi apparivano curiosamente pronunciate dagli astanti con tono metrico cadenzato o musicaleggiante, in un paio di casi per fonemi riconducibili a linguaggio “medievalistico”, e colpivano altresì alcune frasi tipiche sintetiche espresse come comandi brevi cui di norma le risposte erano un assenso implicito ovvero dei “si” che colpivano per atonia ed inespressività. Tra i  comandi ricorrente una espressione “nessuno vi è adesso” ovvero “ se andiamo via non c’è nessuno”, ovvero “ dobbiamo apparire, dobbiamo riapparire”, ma l’elenco sarebbe lungo. Il contesto sembrava ad un ascoltatore inesperto come io ero farneticante, torbido, non riconducibile ad esperienze ordinarie. Anche le modalità di interazione verbale dei soggetti erano talmente inusuali, talvolta cupe, e vocalmente atipiche  da lasciare interdetti. Tutto ciò non fu sentito dalla P.G. incaricata.  Ma vi erano complessivamente nelle registrazioni più di dieci tra adulti, maschi e donne,  e almeno quattro non adulti.  Almeno otto i nomi pronunciati. Nelle registrazioni “per decreto” emergevano “frasi, parole e rumori riconducibili alla normale attività quotidiana di una persona all’interno della propria abitazione”. E la persona autrice dei racconti ma assoggettata negò poi tutto. Nessuno gli contestò quello che si sentiva. Ma io avevo altri accertamenti fatti, alcune registrazioni di telefonate o colloquio tra presenti, sms ed e-mail utilmente valutabili, feci accertamenti ricordando particolari a suo tempo raccontati, e, dopo l’archiviazione del procedimento, rimasto sbalordito, elaborai le basi audio potenziandone il volume ed estrapolando  circa 45 frasi e contesti divisibili sulla base di una precisa griglia logica di classificazione. Non posso dire altro, oltre che a suo tempo solo alcuni amici miei ascoltarono e mi confermarono l’ascolto mediante adeguato strumento audio. Feci una parziale discovery con gli “interessati” e come mi era successo nel Gennaio del 2009 accadde un qualcosa, uno strano incendio sul terrazzo della mia casa in villetta che mi spinse ad andarmi a lamentare della circostanza con l’ufficio mio, che mai mi aveva ascoltato direttamente, né aveva valutato in alcun modo la massa del materiale di prova o indiziario da me raccolto. Il giorno dopo, trasecolando, subii una proposta di TSO eseguita a tempo di blitz in forma coattiva, in assenza di ogni presupposto di legge formale e sostanziale. Quanto segue è anche oggetto di procedimento penale, solo poi scopersi di rapporti intrecciati a mia totale insaputa e alle mie spalle e del ruolo di uno psichiatra che aveva preparato per lo strumento alcuni miei  parenti in rapporti comprensibilmente complessi con me. Oggi so che modalità, tempistica, organizzazione e metodi hanno clamorose conferme anche in clamorosi precedenti, basta documentarsi. Ad oggi molte persone hanno valutato, condiviso valutazioni e pubblicato articoli coraggiosi, fedeli e suggestivi per la suggestività della storia, su internet, nel silenzio assordante di una certa stampa cartacea ufficiale.
Se fosse confermato un simile quadro dei fatti, questo sconvolgente scenario esoterico potrebbe allargarsi anche ad altri ambienti militari ed è pertinente ipotizzare dei collegamenti internazionali con simili organizzazioni “deviate” nel resto del mondo? Ero concretamente a conoscenza di viaggi a nord, e verso Napoli. Del pari di una possibile forma, apparenza politico–militante del gruppo, della presenza ragionevole di ufficiali, alcuni dei quali individuabili foneticamente o perché da me osservati, della presenza tra essi di un uomo dalla voce autorevole arrogante la cui attribuzione a persona è possibile tramite un quadro indiziario concreto e riscontrabile. Fatti concreti, elementi verificabili, non altro. Incredibilmente quando, uscito da un silenzio costretto, raccontai di fatti, contesto, conseguenze patite, trovai un atteggiamento di assoluta volontà di non ascoltare. Fatti precisi indicati sarebbero diventati “frasi criptiche”, “allusioni incomprensibili”, o giudizi “sommari” di assoluta “inverosimiglianza”. Chi li ha pure riportati davanti al CSM, che ha fondato su tali giudizi un provvedimento grave di sospensione cautelare, a fronte di statistiche ineccepibili e numerose certificazioni di sostanziale perfetta salute, non ha tenuto conto di chi fossi, della mia storia, delle mie note capacità, della circostanza peraltro a loro non nota, che era stato depositato un memoriale analitico, chiaro e riferito a fatti oggettivi in una Denuncia a Perugia. La situazione derivatane è assurda, ma presagisco molto di più. È tutto quello che mi è accaduto dal 2009 in poi, pressioni, intimidazioni indirette, inviti ripetuti a tacere, e gli eventi dal Marzo ad oggi che hanno squarciato ulteriori veli. In particolare è vero che io ho notato una donna talmente tanto simile a Carmela Rea in un orario non d’ufficio nei corridoi della procura di Roma, da farmi affermare ancora oggi che era lei o potrebbe essere una sosia e comunque nessuno mi ha mai detto chi fosse, perché fosse accompagnata ad un colloquio riservato alle 19 di sera. Alcuni articoli su internet lanciavano ipotesi parallele alle mie rilevazioni, in Roma, ma soprattutto su internet venne fatto il nome di un alto Ufficiale dell’Esercito e qui debbo fermarmi.
Il provvedimento che ha più lasciato interdetti è stato indubbiamente la sospensione per un periodo di quattro mesi, stabilita dal CSM lo scorso 16 giugno, ufficialmente “per gravi motivi di salute”. Come spiegate questa decisione e quali saranno le principali armi giuridiche cui ricorrerete per opporvi alla decisione? La decisione, purtroppo si spiega da sola per abnormità, atipicità, essendo carenti entrambi i requisiti  rigorosamente chiesti per un provvedimento di dispensa dal servizio . Ma intendo precisare che in casi del genere disinformazione, assenza di conoscenza di dati reali e presunta attendibilità di indicazione fornite da vertici di uffici, o da presunti autorevoli soggetti con responsabilità “politiche” tra i  magistrati può avere influito. Il provvedimento allinea documenti, che risultano oggettivamente e criticamente essere destituiti di fondamento, allegando indizi concreti, prove documentali e informazioni ignote al CSM. Quello che colpisce è che sembra che nulla sia accaduto, tutto viene inanellato lasciando fermi, errori valutativi, disinformazioni su fatti precisi. Ma agli atti della commissione è stato depositato un memoriale approfondito, in copia, neanche letto, sembrerebbe.  Ma continuo ad avere fiducia che fatti e dati verranno realmente approfonditi. Se mancherà l’approfondimento necessario, ne potremo trarre varie altre conclusioni. In questa vicenda è a me apparsa evidente una particolare “collocazione” di due magistrati e ho dovuto fornirmene una approfondita spiegazione, che si riverbera sul rilievo e sulla importanza generale dei fatti. Un probabile epicentro. Ma è proprio la magistratura a dovere indagare e valutare. E se non si indaga a fondo non si valuta e se non si valuta non si indaga. Ma se si colpisce chi ha valutato a fondo per conto suo, e ormai indirettamente tutti quelli che condividono valutazioni ed altro, i ragionevoli inquadramenti e le ipotesi accertabili si fanno prospettive concrete. Inquietanti, e perciò io chiedo al CSM di dissipare veli e dubbi e di vagliare fino in fondo, a tutela  della immagine e credibilità dell’organo di autogoverno della magistratura 
Paolo Ferraro risulta essere, da più fonti, un magistrato integerrimo e molto stimato nel suo ambiente di lavoro. Dopo la sentenza del CSM, quali sono state le reazioni dei suoi amici e colleghi? Ha percepito degli improvvisi cambiamenti in alcuni dei suoi rapporti inter-personali? Vi è stato sgomento, sbigottimento, incredulità , nei miei confronti, e preoccupazioni  per me, per sé e generali:  come starà, ammesso che stia male come dice il vertice dell’ufficio, ma  se la vicenda è vera in tutto od in parte riscontrabile,  se gli hanno fatto quello che ha poi denunciato, cosa può succedere anche a noi , se lo appoggiamo o se ci trovassimo per sbaglio in una situazione analoga  ?!.  Ma lo stupore nasce da un prevalente meccanismo di autodifesa psicologica: non voglio , non posso credere, ho paura di  credere e ragionare su questi fatti .Avete parlato mai con un malato terminale , che discetta di influenza non curata bene o di piccola bronchite, la speranza e la paura si tramutano in negazione psichica dei fatti, della  realtà. Ma  chi ha mai parlato di credere . Ho detto, sappiate, verificate  ascoltate , valutate . La paura , per me, per la storia, per l’immagine dell’ufficio, per sé è per ora,  prevalsa, ma nell’ambito ristretto e solo in parte. . Non sono invece mancati abbracci, in bocca al lupo, affermazioni di profonda stima, da magistrati, avvocati e    proprio da carabinieri che non lavorano a stretto contatto con me. La frase detta circa quattro mesi fa, senza preavviso,  .” noi stiamo con lei “ e accompagnata da una duplice forte stretta di mano.  Io un po’ sbigottito, come ha fatto a spargersi la voce, visto il cupo silenzio che circondava la vicenda ..?! il tono ?! Di chi sa di che storia si tratti , e molti sanno, ritengo, della valenza generale della vicenda:, un giovane brigadiere di una stazione  CC, sapeva tutto ed alla mia occasionale mera battuta sulle UAV ( unità di addestramento ) ha fatto dei cenni inequivoci. So per certo che molti sanno ,e molti anche senza avere un ruolo qualunque. E allora se di una vicenda strana,  coinvolgente in apparenza solo due palazzine , sanno in tanti,  in varie parti,  come può essere un fatto solo  locale ?Non lo è, ragionevolmente, e molto dipenderà  dalle indagini  di Ascoli Piceno (e a Teramo un celebre processo ormai conclusosi in Cassazione sull’esercito bianco , a Roma un procedimento di fatti e luogo omologhi, del 2000 , e altri avvocati stanno raccogliendo le tracce generali nella recente storia giudiziaria in merito a circostanze  che sembrano rinforzare la lettura unitaria del fenomeno).
Questa vicenda è appena agli inizi e la battaglia che si appresta ad affrontare potrebbe non essere delle più semplici. Nella rete, molti cittadini ed una parte dell’informazione non-mainstream si sono stretti intorno a lei, mostrando grande attenzione e stima per la sua storia. Quali sono le aspettative e le speranze di Paolo Ferraro, sia come magistrato sia come uomo? Verificare e capire, allargando conoscenze e raccogliendo sensibilità e disponibilità. In fondo si tratta solo di una struttura a base di setta, di gruppi di militari, di impossibilità di  accertare, di un magistrato della capitale sottoposto a TSO, e su tutto il resto “trasversali dubbi”… un polpettone saporito non addentabile agevolmente, ma siamo a dieta, il cuoco è un “visionario”, meglio non fare indigestioni.I curiosi che credono alla democrazia ed ai suoi valori però non la pensano così. Si costituiranno in COMITATO DD, per la difesa della democrazia: valori cristiani, valori laici, programmi contro le massonerie nere ed i poteri occulti, avvieranno un processo di avvicinamento e fusione. Rotta la crosta polare, subito, prima di subito, và avviato il nuovo processo di fusione per creare una solida trasparente base democratica: una Italia dei valori VERI, democratici e non delle corporazioni forti.  Mi viene da dire a tutti: i poteri occulti sono onnipotenti (minaccia “appresa”) e controllano tutto?! Internet no, non ancora. Se facciamo il conto delle teste votanti, non saranno certo la maggioranza. E se fosse possibile ridare la democrazia al nostro paese?!
IL NOVELLIERE - Monthly magazine of int. facts C’E’ UN GIUDICE A ROMA …. La “oscura” vicenda del...

C’E’ UN GIUDICE A ROMA.
La “oscura” vicenda del giudice Paolo Ferraro, “illuminata “ . UNA ORGANIZZAZIONE DI CASTA DEVIATA E SEGRETA :
" UN GLADIO NEL VENTRE DELLA DEMOCRAZIA ".

Forse calerà il sipario in maniera ridicola e tragica su una vicenda che ha dell’incredibile e che per certi versi sembra Kafkiana. Forse nò.
Gli elementi di un feuilleton fin siecle ci sono tutti e il mix che ne deriva è davvero esplosivo. Cerchiamo di ripercorrere a grandi linee questa intricata quanto assurda vicenda iniziando dal principio.
Tutto comincia quando negli anni settanta ci si deve schierare, si deve prendere una posizione netta, precisa, senza mezzi termini se si è in buona fede e se si crede che sia un dovere dare il proprio contributo grande o modesto che sia, per cambiare il mondo, combattere l’ingiustizia, lottare per la libertà e la dignità dell’uomo che in quanto tale è necessariamente soggetto di rispetto e di dignità.
E Paolo Ferraro si schiera, sì come tanti seguendo quelle teorie che più sembravano voler poter dare all’umanità giustizia, uguaglianza libertà. Si identifica con la sinistra, con quella più radicale, più estremacon Lotta Continua, poi con il Manifesto, Partecipa alle manifestazioni, lotta, s’impegna scrive articoli infuocati ma mai banali, intelligenti cosa che lo pone sotto una certa luce più vivida e diversa. Ma ll nostro unisce lo spirito guerriero anche ad una profonda coscienza ed un alto senso del dovere: studia, con impegno, non va a rimorchio del “sei politico” non lo vuole, lo aborrisce, lo fugge vuole quello “che merita”, quello che la sua intelligenza viva e corposa può ottenere e rivendicare con orgoglio. Rivendica una formazione cristiano sociale e “marxiana” ed il senso di militanza culturale ed intellettuale : conoscere tutto ciò che l'opinione ufficiale e la conoscenza tecnica richiedono, a menadito, e sovrapporre ricerca libertà di pensiero approfondimenti e punti di vista alternativi con il metodo ed il rigore appresi sin dal liceo, grazie al suo professore Marcello Vigli, uno dei fondatori della rivista cattolica COM Nuovi Tempi.
Si laurea in Giurisprudenza con media anche a pieni voti, lavora dall'età di 20 come impiegato pubblico, fà esperienze di sindacato, politiche, scrive su giornali, passa per gli uffici legislativi o legali di una parte dello Stato , continua a fare l'assistente in facoltà, poi fa il concorso in Magistratura, lo supera brillantemente senza spintarelle, raccomandazioni, raggiri o meriti di combattente e resistente ad oltranza.
E qui, presa coscienza che il Magistrato è super partes e che deve applicare quanto la Costituzione di questa disgraziata, parolaia, smidollata ed anche insanguinata, Repubblica, e le sue leggi impongono : fù una scelta dicotomica e per lui anche dolorosa: fare il Magistrato e non fare più politica. Cioè mantenere sì le proprie posizioni ideologiche, ma svolgere in modo imparziale il proprio lavoro di rendere giustizia, anzi con una imparzialità fondata sui valori della costituzione, ancor più determinata e motivata .
Nonostante la sua ”cristallina” militanza a sinistra che certamente non mette in discussione la sua fede politica, all’interno di Magistratura Democratica i suoi ex compagni non sono poi così solidali con lui e le sue prese di posizione non sempre sono seguite ed apprezzate, quasi vi fosse una differenza impalpabile ed a lui incomprensibile .
Nel 1991 e 1992 Paolo Ferraro schierato accanto a Falcone eBorsellino , in uno scontro interno alla corrente dei magistrati, a lui allora parzialmente incomprensibile nelle sue ragioni profonde . Poi capirà e divulgherà in questo anno dal maggio in poi, la chiave di lettura “appresa” .
Adesso immaginate quello che deve aver provato una persona di questa fatta quando, esperto in vari settori, anima riconosciuta per doti organizzative e di informatizzatore delle attività giudiziarie, da anni in conflitto con una area tanto lontana e avversa quanto apparentemente vicina, a cinquantatre anni , all’improvviso, scopre un nuovo mondo di nefandezze, di raggiri, di violenza e quel che peggio di applicazione di mezzi e sistemi di condizionamento e di riduzione di persone in uno stato di servaggio e schiavitù anche psichica. Come una voragine gli si aprono davanti chiavi di lettura e scenari grotteschi impensati, mentre da sempre criticava consapevolmente andazzi coperti e trasversalità , senza averne però colto il profondo ed occulto humus, ma per assenza di informazioni e conoscenze ( nascoste queste a tutti, esotericamente anche , ma in nome del segreto militare di Stato anche ).
La sua ultima compagna di allora , che viveva in una palazzina all’interno della Cittadella della Cecchignola la sede di diversi e importanti Comandi militari dell’esercito italiano ma anche di civili abitazioni destinate ad ufficiali e sottoufficiali militari, era stata oggetto di una serie di trattamenti di condizionamento mentale esercitati attraverso alcuni programmi speciali studiati prima nei lager tedeschi e poi ulteriormente sviluppato e perfezionato dai servizi americani che di quei programmi si erano impossessati. Il giudice Ferraro, insospettito da strani movimenti che avvenivano nel condominio in cui era l'appartamento che condivideva con la compagna, e dopo aver sommato decine e decine di dubbi e rilevazioni di fatti e circostanza poco chiare ( che chiama ironicamente i cento indizi zero ) decise di procedere ad una serie di controlli attraverso la registrazione compiute con un computer portatile lasciato apposta acceso all'interno della abitazione in cui viveva nella Cecchignola con la compagna ed il figlio dodicenne di lei. Il risultato fu devastante: a precisi comandi vocali impartiti da alcune persone il soggetto si trasformava completamente e compiva atti e poneva in essere comportamenti davvero umanamente degradanti. In queste situazioni off limits venivano coinvolti, oltre ad altre persone anche dei minori su cui si consumavano degli atti di pedofilia e di violenza morale e fisica.
E’ ben vero che la procedura usata ( registrazione ambientale ) non era conforme al dettato della legge, ma per il principio giuridico dell’urgenza e dell’urgenza che la situazione richiedeva i mezzi usati diventano, de iure, leciti ed ammissibili.
Da magistrato prima, ma anche da persona cosciente e consapevole della responsabilità morale che doveva essere assunta, il dottor Ferraro si rivolse subito nel novembre del 2008 alla Procura della Repubblica di Roma, chiedendo che venisse aperto un procedimento e svolta un’indagine approfondita sui fatti da lui denunciati. Il comportamento della Procura fu molto più sconcertante: il consiglio di riposarsi e ricorrere ad assistenza, le prove fornite erano delle mere patologiche congetture, non sufficienti e molto indiziarie1. Contemporaneamente si faceva capire al magistrato che sarebbe stato meglio lasciar perdere “ togliti fuori da questa storia “ , in quanto in ballo venivano chiamate istituzioni assolutamente intoccabili come le Forze Armate e la stessa Magistratura.
A questo punto le massonerie coinvolte nell’affaire, e che avevano trovato il modo per infilare il puro magistrato in una situazione da ricatto o addirittura tentavano di fargli fare inconsapevolmente il “cursus honorum “ dei poteri forti e deviati, per indurlo a passare da una altra parte rispetto ai suoi valori ed alla legalità costituzionale, cominciarono a cercare di eliminare il pericolo Paolo Ferraro “consapevole”, che nonostante tutto continuava coerentemente per la sua strada, senza paura e senza minimamente pensare di scendere a compromessi o peggio a mercanteggiare sulla questione.
Viene occultamente accerchiato da psichiatra deviato, al cui ausilio era ricorso per “tutelare e salvare la donna della Cecchignola ed il bambino “ , mentre una ridda di rapporti di mistificazione e nascosta relazione si intessono tra alcuni parenti che scoprirà vicini od avvicinati da queste aree deviate, una moglie separata e fattagli conoscere dall'ambiente della Procura, anche essa imparentata e legata a poteri forti di colleganza internazionale ( ma lui scherzosamente chiosa ancor oggi “ a me Lucio sembrava un giuggiolone professore universitario sciapito e troppo didascalico “ ), mentre le fortune sospette del ricco fratello avvocato, da sempre oggetto di suoi strali, privi di acrimonia, ed allontanamento cautelativo, gli sarebbero esplose innanzi nella loro evidente “matrice “.
Dopo tutta una serie di intimidazioni implicite e non, un pomeriggio del maggio 2009, mentre analizzava nuovamente gli audio e stava giungendo a conclusioni definitive ragionate e ovviamente preoccupate, mentre la vicenda era stata letteralmente “tombata “ in sede giudiziaria, si vide comparire sulla porta di casa, tratto in un tranello dalla ex moglie separata, due vigili urbani, tre infermieri una psichiatra mai vista un medico di supporto e sotto casa appostati i due fratelli e anche un figlio anagrafico di primo letto, salito per recitare una pantomima agghiacciante e visibilmente manipolata, ed un operatore comunale, oltre a due poliziotti municipali vistosamente perplessi ed interdetti . La psichiatra dinanzi a un comportamento attonito e stupito, avvisati a voce dal dott. Ferraro i due vigili urbani della gravità di quello che stava accadendo, improvvisò contro ogni evidenza una “certificazione “ al volo, e il giudice Ferraro fu coattivamente condotto presso l'ospedale Santandrea che aveva posto disponibile , contro la sua volontà, impossibilitato a difendersi . Il giudice arrivato ivi denuncerà immediatamente fatti e contesti, ma ragionando sul da farsi con il medico di turno, palesemente non attivo e non partecipante all'agguato , di entrare nell'ospedale, consapevole che non aveva altra scelta. Lì per due giorni letteralmente a spasso fuori dalla struttura , compilando test che, fatti di recente “non emergere” e poi recuperati , dimostravano ovviamente il suo perfetto stato di piena salute , salvo il “lieve stress” da sequestro di persona, avrà un incontro con altro psichiatra richiesto all'esterno e appartenente alla struttura alla quale era destinato che stilerà una perizia falsa gravissima, dal giudice Ferraro ora documentata . Nell'imbarazzo palpabile, e tra i commenti disincantati ma carichi di simpatia del personale addetto al reparto, subirà allora un iter “controllato” , pur dichiarando di voler uscire e sotto permanente minaccia del TSO ( procedura e provvedimento mai attivati ) addirittura da lui fatta verbalizzare nella cartella clinica, a futura memoria . La somministrazione inizialmente massiccia di un prodotto dannosissimo per i sani, e che incide sulle facoltà mentali e sui collegamenti delle sinapsi ( RISPERDAL), e di altro, lo terrà annichilito , consapevolmente appiattato e stordito, ma scriverà a mano la denuncia ed il promemoria dei fatti. Una degenza coartata, alla quale, sotto la minaccia sopra indicata, non potè sottrarsi, e un controllo prolungato volto a vagliare se o meno vi fossero segnali di consapevole volontà di denunciare e proseguire nella strada coerente con la sua storia, la sua sensibilità, il suo stesso ruolo .
Dimesso certificando la sua sanità di mente ed un mero episodio di “psicosi” transeunte, “senza altre indicazioni”, da “eccitazione reattiva” capirà poi che era finito nella struttura ospedaliere “sbagliata”, cioè non organica al grumo deviato e pericoloso che aveva agito, come confesserà ai suoi avvocati, a distanza di tempo, lo stesso primario della struttura intimidito e preoccupato.
Al lavoro sino al giorno del suo sequestro, in ferie con domanda gestita dal suo personale che scioccato testimone della operazione lo aveva affiancato e sostenuto, tornato in servizio lo stesso giorno delle sue dimissioni , e continuando a lavorare con la fatica suppletiva comportata dalla tortura chimico farmacologica inflittagli e costantemente monitorata ( analisi del sangue ) verrà lasciato “tranquillo “ come un leone ferito nella grotta, sino al febbraio 2010 quando scoprirà che addirittura ad un primo avvio tentato di una procedura per dispensa, con richiesta subito archiviata, era succeduto un secondo avvio di dispensa da lavoro. Capirà allora quale fosse la posta in gioco, che si voleva eliminarlo dalla magistratura e che non si sarebbe fermato il coagulo che aveva agito sotterraneamente , chissà da quanto tempo . Nel luglio del 2010 si concluderà la seconda procedura con un nuovo nulla di fatto , archiviata anche questa per assenza di elementi, mentre continuava in silenzio a lavorare come sempre e dovendo anche chi si era attivatp dovuto ammettere che la situazione lavorativa del giudice Ferraro era ben più che ineccepibile.
Dall'agosto del 2010 l'indomito giudice , ripartirà, scegliendo la via della verità e della legge, ricostruendo minuziosamente dati, fatti, ascendenze, rapporti , e poi , con ausilio di due avvocati coraggiosi, arriverà letteralmente ad incastrare il primario del Santandrea con sue ammissioni inequivoche .
Nel frattempo tra minacce e pressioni, avvertendo come suo costume di magistrato impegnato , i colleghi di ufficio, scoprendo però che il livello di omertà o partecipazione non passiva era più esteso all'interno dei vertici della Procura, di quanto avesse potuto immaginare, arriverà sino al gennaio 2011, Lì una ennesima riapertura del procedimento per “dispensa“, per intimidirlo od eliminarne definitivamente la “ingombrante “ e “autorevole “ presenza. Ricostruirà anche le ragioni personali e antiche, antefatti da lui sottovalutati, da persona sana e serena , non in grado nemmeno di pensare a complotti orditi, allucinanti ed assurdi.
Al gennaio 2011 ripartito il tentativo, pronto al confronto con una realtà da lui prima non potuta cogliere , preparerà un memoriale che rimane pubblico agli atti della storia, denuncerà il tutto con una congerie di prove e dati , il 7 marzo del 2011, e continuerà a lavorare come sempre, sorvegliando la cordata criminale che lo aveva assediato.
Siccome le disgrazie o le fortune, a seconda dei punti di vista, non vengono mai sole, il Dottor Ferraro, per puro caso, non solo sventò con l'aiuto intelligente del suo personale un tentativo di infiltrazione del 14 e 15 marzo 2011( una relazione di servizio che la dice lunga su quanto e come si muovesse attorno a lui) e vide uscire dalla stanza del collega che più direttamente sorvegliava ( annotandone rapporti e frequentazioni in ufficio pomeridiane ed anomale) il 23 marzo 2011 alle ore 19 c.a , una bella donna mora che lo colpì moltissimo attesa da un ometto in gessato grigio . Lì per lì non dette particolare importanza al fatto anche se aveva annotato che la cosa avveniva con molta circospezione e molta “discrezione” da parte del collega. Solo alcune settimane più tardi, leggendo i quotidiani, si poté rendere conto che la signora bruna altri non era che Melania Rea od una donna identica a lei. Forse era andata inconsapevole dal magistrato e ivi condotta, cadendo in un trappola, per denunciare l’attività di questi gruppi segreti, di queste cellule massoniche deviate, all’interno dell’Esercito e nella fattispecie pratica, della caserma Clementi di Ascoli Piceno; all’interno della quale svolgeva la sua opera il marito Salvatore Parolisi. Costui non faceva opera di seduzione solo a fini personali, ma in quanto forse poco cosciente partecipe dei programmi MK Ultra e Monarch che l’esercito o il coagulo deviato nell'esercito sperimentava per fini segreti all’interno delle caserme, per preparare e condizionare mentalmente individui e soprattutto belle ragazze da destinarsi a compiti speciali d’impiego.
Continuando nella sua crociata Paolo Ferraro poté mappare con sicurezza tutta la rete di connivenze e di interessi innominabili ed impensabili che sottendevano il caso. Tra le scoperte più eclatanti ci fu la scoperta di una rete di psicologi e di psichiatri deviati che svolgono un’intensa azione fuorviante e condizionante all’interno della magistratura ed in piena sintonia con vertici deviati, e che facevano capo a tutta una serie di “intoccabili” , alte teste d’uovo dei due settori, ma a loro volta erano in coordinata, necessaria sintonia con il mondo militare “omologo “ .
Il MEMORIALE, la MEMORIA sui fatti che legano partecipativamente gli “alcuni parenti “ deviati ed irretiti, e l'ESPOSTO/DENUNCIA/MEMORIA AL CSM ultimo , tutti muniti di link che collegano a documenti, audio registrazioni, banche dati e prove, sono reperibili in INTERNET nei siti della “grandediscovery “
http://paoloferrarocddgrandediscoverydue.blogspot.it/
http://paoloferrarocddgrandediscovery.blogspot.it/
http://paoloferrarocddgrandediscovery.blog.com/
http://paoloferrarocddgrandediscovery.wordpress.com/
Da essi tratte le notizie e gli elementi sopra brevemente riassunti .
La mossa di denuncia dei vertici della Magistratura romana alla Procura della Repubblica di competenza, cioè quella di Perugia, fu un atto dovuto: la pratica è giacente e ragionevolmente in via di completo insabbiamento come da miglior copione in materia.
La successiva convocazione presso la magistratura teramana, ivi sentito sulle attività deviate oggetto della sua denuncia e sulle prove , con riferimento generale alle vicende militari scoperchiate e alle cointeressenze connivenze e coperture, il suo deposito in quella sede della BANCA DATI del progetto MK-ULTRA ( da lui stesso messa a disposizione in rete ) il suo lavoro intellettuale e pubblico sono fatti notori . Come gli sviluppi di intimidazione e terroristici patiti da magistrato ed ufficiale di pg del teramano e nell'ambiente .
Penso sia superfluo rimarcare la incredibile situazione psicologica che umanamente ha dovuto affrontare il magistrato, quale tipo di kafkiana realtà abbia dovuto ed ancora debba vivere una persona proba ed onesta, e quale sia la sua capacità di resistere con serenità di fondo , mostrata a tutti .
Come al solito certe situazioni ti cambiano la vita: aprono orizzonti sconosciuti ed impensabili, distruggono certezze, credenze, rocciose certezze ideologiche ed aprono gli occhi mostrando che le persone per bene, oneste, probe e solidali non hanno colore, non hanno appartenenza politica od ideologica..
Ma solo chi è dotato di un carattere morale a prova di bomba e, se mi consentite di una fede incrollabile, può affrontare certe situazioni che potrebbero tranquillamente portare alla follia. Si ha la possibilità di scoprire chi è veramente in buona fede, chi possa dare una mano, di chi fidarsi e di chi no e la sorpresa grande, per il Dottor Ferraro, è stata quella di scoprire che sono stati molti leali ed in buona fede avversari politici a dargli una mano tra questi i “fascisti” di Forza Nuova ed il suo capo Roberto Fiore: sembra quasi una pena del contrappasso, calmierata dalla piacevole sorpresa che valori di fondo e valori fondati sulla persona e contro devianze poteri finanziari militari e deviati statuali accomunano ideologie antiche in fase di odierno consapevole e condiviso superamento . Certe situazioni rompono gli schemi e spesso il soggetto diventa il polo di coagulo per tutti quelli che indipendentemente dal colore politico si riconoscono nella verità e nella giustizia e sono disposti a lottare e, se necessario a sacrificarsi per esse.
Nel frattempo il giudice Ferraro è stato fatto oggetto di attentati e di una campagna di diffamazione sorda e sotterranea: gomme tagliate al camper, telefonate minatorie, furto del camper medesimo, ma soprattutto la reiterazione del provvedimento di sospensione dalla professione di magistrato.
Ma la sua impostazione e battaglia , niente affatto individuale, ha fatto crescere la sua notorietà e la stima di lui in svariato ambienti mentre un lavoro informativo e formativo durato un anno e mezzo stà dando primi corposi frutti nel paese.
Ad oggi stà preparando un ultimo DOCUMENTO di esplosiva rilevanza con prove ulteriori [ ndr Espoto/memoria poi depositato il 3 novembre 2012 ] e l'eco della sua battaglia vede attonita assistere una cospicua parte del foro di Roma , consapevole ormai.
Qui di seguito allego La memoria esposto denuncia ultima presentata dal giudice “anche “ al CSM, che non ne ha potuto tener conto, depositata il 9 ed emesso il provvedimento “preconfezionato “ il 10 ottobre , quasi da locomotiva in discesa senza freni. Risulta allo stato confermato il provvedimento di sospensione dalle sue funzioni lavorative fino al mese di dicembre trascorso il quale potrebbe essere destituito in maniera definitiva. Ma gravi fatti ulteriormente scoperchiati aleggiano su un CSM sempre più messo all'angolo , per la prima volta da un magistrato “solo “ onesto e “irriducibile “ quando si parli di legalità Stato ( vero ) e criminalità in colletti bianchi o meno .
Come vedete la vecchia Unione Sovietica ha fatto scuola insieme agli altri regimi totalitari violenti non legati al popolo: chi è “pericoloso” insidiando lo status quo solo perchè persona pura e capace , da fermare, viene internato in un manicomio, o fatto passare da pazzo: certo i sistemi usati oggi in una repubblica democratica e libera sono molto più sofisticati e meno appariscenti di quelli che venivano posti in essere da un regime comunista, ma anche in regimi militari di ispirazione statunitense ( il Cile di Pinochet ), ma i fini sono sempre gli stessi; tentare di schiacciare chi vuole giustizia, chi lotta per la legalità e la verità. Quello che davvero spaventa è constatare il grado di corruzione, di coinvolgimento, di omertà e di minaccia e di prostituzione a cui siano sottoposti gli organi dello stato ed in particolare la parte deviata del Potere Giudiziario e di istituzioni come l’Esercito, che dovrebbero garantire la sicurezza e l’integrità dei cittadini.
Quel che rincuora è che vi “è un giudice a Roma “ … e che nel caso di specie la macchina della distruzione è stata definitivamente inceppata, non potendo più architettare falsi e capziosi argomenti , mentre la gente , di fronte ad un lavoro encomiabile di denuncia pubblica, stà prendendo le misure con il tema dell'oggi : una alternativa epocale a poteri deviati ed oligarchie, per una società a dimensione vera umana e per una politica ricostruita dal basso come il nostro giudice và predicando e mostrando . L'utopia può divenire realtà ?!?! a breve ne avremo la conferma, o meno.

Il magistrato Paolo Ferraro denuncia una setta segreta riconducibile ad ambienti militari (VIDEO)...
Il magistrato Paolo Ferraro, della Procura della Repubblica di Roma, a seguito di una vicenda complessa e delicata ha scoperto una setta in ambienti militari, con probabili collegamenti e connessioni, eccellenti coperture. E arrivano dati e testimonianze che vanno ben oltre . Il paese deve sapere...
Il magistrato Paolo Ferraro denuncia una setta segreta riconducibile ad ambienti militari (VIDEO)...
Il magistrato Paolo Ferraro, della Procura della Repubblica di Roma, a seguito di una vicenda complessa e delicata ha scoperto una setta in ambienti militari, con probabili collegamenti e connessioni, eccellenti coperture. E arrivano dati e testimonianze che vanno ben oltre . Il paese deve sapere...
QUANTO E QUANT'ALTRO: Progetto MK-ULTRA e Progetto Monarch: il segreto per controllare le menti..
Le teorie di Adam Kadmon
Il programma Mediaset "Mistero" ha dedicato un servizio alle questioni sollevate dal dott. Paolo Ferraro, il magistrato posto in aspettativa dal CSM dopo aver denunciato una setta massonico-satanica riconducibile ad ambienti militari, con potenti coperture. Il magistrato,...
LA GRANDE DISCOVERY DUE . DA ORWELL ALLA STORIA . CDD Comitato Difendiamo la Democrazia
DIFFONDI OVUNQUE SENZA TIMORE . IL NOSTRO FUTURO DIPENDE DA CIASCUNO DI NOI.
Una unica semplice e un pò paterna raccomandazione . Renditi conto, semmai sottovalutassi la dimensione delle vicende, della portata di quello che puoi avere in mano e che , ammesso che quello che è oggetto del mio lavor...
LA GRANDE DISCOVERY DUE . DA ORWELL ALLA STORIA . CDD Comitato Difendiamo la Democrazia
Parlatene : Per il Bene Comune .
POST 8. Paolo Ferraro doveva essere vicino, molto vicino, a scoprire un mistero politico militare gelosamente custodito da anni nel nostro paese, e non solo: l'esistenza di una nuova P2, ben più pericolosa della precedente (forse è sempre la stessa, ma nella sua v...
PAOLO FERRARO'S TRUMAN SHOW STORY LA GRANDEDISCOVERY E IL PROGETTO MASSONICO DEVIATO
8. Paolo Ferraro doveva essere vicino, molto vicino, a scoprire un mistero politico militare gelosamente custodito da anni nel nostro paese, e non solo: l'esistenza di una nuova P2, ben più pericolosa della precedente (forse è sempre la stessa, ma nella sua vera consistenza) e tutt'ora "vivente e...
Delitto Melania Rea, dietro l’omicidio la pista della massoneria | AdamelloNews.com
Paolo Ferraro, pm della Procura di Roma che si occupava del caso che ha ormai invaso trasmissioni televisive e le prime pagine dei quotidiani, aveva findall’inizio sostenuto che la chiave di volta sull’omicidio di Melania Rea dovesse essere ricercata nella fitta rete di relazioni di sesso e masso...
CDD COMITATO DI COORDINAMENTO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA: ANTIDEDALO E LA PSICHIATRIA E PSICOLOGIA ...
CDD COMITATO DI COORDINAMENTO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA: ANTIDEDALO E LA PSICHIATRIA E PSICOLOGIA ...
ANTIDEDALO
AI TANTI PSICOLOGI E PSICHIATRI NON DEVIATI E AL DOTT. BERLUSCONI .
La psicologia sistemico relazionale ed il pericoloso “dedalo” delle massonerie deviate.
( su http://paoloferrarocdd.blogspot.it/p/antidedalo-e-la-psichiatria-e.html )
Pezzo ed analisi che prego di vagliare per la massi...
paolo ferraro - Bing Videos
TUTTTI I VIDEO DEL CDD e Paolo Ferraro Un anno di lavoro informazione e avviodella formazione .http://it.bing.com/videos/search?q=paolo+ferraro&sort=bestmatch&FORM=YFVR#x0y1978
Paolo Ferraro Videos 1. PAOLO FERRARO Conferenza a RESANA IL BRACCIO POLITICO SOCIALE DELLE MASSO...
Paolo Ferraro Videos la raccolta completa delle conferenze e .. molto di più cliccando sui tag
http://vidgrids.com/paolo-ferraro
Paolo Ferraro Videos Raccolta ordinata delle conferenze sino ad Alba, con commenti ... http://vi...
Paolo Ferraro Videos Raccolta ordinata delle conferenze sino ad Alba, con commenti .
.http://vidgrids.com/paolo-ferraro
Paolo Ferraro Videos 1. PAOLO FERRARO Conferenza a RESANA IL BRACCIO POLITICO SOCIALE DELLE MASSO...
Paolo Ferraro Videos 1. CHI E PERCHE' CI NASCONDE LE VERITA' .Una lunga e veloce marcia verso una… 3. Conferenza integrale di Paolo Ferraro tenutasi alla libreria La Rinascita… 4.
Delitto Melania Rea, dietro l’omicidio la pista della massoneria | AdamelloNews.com
Paolo Ferraro, pm della Procura di Roma che si occupava del caso che ha ormai invaso trasmissioni televisive e le prime pagine dei quotidiani, aveva findall’inizio sostenuto che la chiave di volta sull’omicidio di Melania Rea dovesse essere ricercata nella fitta rete di relazioni di sesso e masso...
HENRY WHITE'S BLOG: Libero Pensiero: la casa degli italiani esuli in patria: L'attacco alla repub...
Il colpo decisivo al sistema viene dato da una notizia esplosiva resa pubblica (non a caso) il 4 agosto del 2012. “Jules Assange ha firmato il contratto di delega con il magistrato spagnolo Garzòn che ne rappresenta i diritti legali a tutti gli effetti e in ogni nazione del globo”.
Ma chi è Garzò...
CDD COMITATO DI COORDINAMENTO DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA: AI MAGISTRATI ITALIANI . OCCORRE PRENDERE...
AI MAGISTRATI ITALIANI. CREDO SIA VENUTO IL MOMENTO DI PRENDERE POSIZIONE FORTE E CONSAPEVOLE.

Ciao, o buongiorno, collega , sono Paolo Ferraro ,
da tre anni conduco una vera e propria battaglia per la verità. Non sò se ti sia arrivata la eco delle denunce e dei fatti che riguardano in realtà tu...
PAOLO FERRARO Conferenza a RESANA IL BRACCIO POLITICO SOCIALE DELLE MASSONERIE DEVIATE E NON .wmv
CHI E PERCHE' CI NASCONDE LE VERITA' .Una lunga e veloce marcia verso una società rifondata a partire dai valori comuni per mettere amorevolmente alla porta massonerie deviate e non , poteri forti e capitalismo finanziario facendo fallire il progetto più inquietante della storia della umanità. Ba...
45 Paolo Ferraro SPECIALE Intervista zonedombratv e audio Cecchignola
Questa intervista rivisitata, implementata e rielaborata è dovuta alla intelligenza e sensibilità dei due operatori della ZonedombraTV , Costituisce una prova culturale e storica e un pezzo del progetto che stiamo costruendo . Invito chiunque vi acceda a diffonderla e a replicarla in ogni canale,...
PAOLO FERRARO INTERVISTA INTEGRALE A RADIO IES. ALTERNATIVA EPOCALE ALLA MASSONERIE DEVIATE E NON
Questa intervista a radio IES rivisitata e unificata, costituisce un passaggio fondamentale della grande discovery attuata. All'epoca non ancora immessi tutti i dati in rete. Oggi si lega alla successiva grandediscovery, al video sulla conferenza di Resana sul " BRACCIO politico sociale delle mas...
Paolo Ferraro - Da Dallas alla scuola Morvillo-Falcone di Brindisi.wmv
VIDEOAUDIO CONFERENZA di PAOLO FERRARO. " DA DALLAS ALLA SCUOLA MORVILLO FALCONE DI BRINDISI. Un FILO UNICO OCCULTATO ".
Rileggere 60 anni di storia, partendo da fatti e prove concreti, è faticoso quando si è consapevoli che una reinterpretazione di determinate realtà, accadimenti e vicende è fo...
PAOLO FERRARO INTERVISTA INTEGRALE A RADIO IES ALTERNATIVA EPOCALE ALLA MASSONERIE DEVIATE E NON
Questa intervista a radio IES rivisitata e unificata, costituisce un passaggio fondamentale della grande discovery attuata. All'epoca non ancora immessi tutti i dati in rete. Oggi si lega alla successiva grandediscovery, al video sulla conferenza di Resana sul " BRACCIO politico sociale delle mas...
Paolo Ferraro SPECIALE Intervista zonedombratv e audio Cecchignola
Questa intervista rivisitata, implementata e rielaborata è dovuta alla intelligenza e sensibilità dei due operatori della ZonedombraTV , Costituisce una prova culturale e storica e un pezzo del progetto che stiamo costruendo . Invito chiunque vi acceda a diffonderla e a replicarla in ogni canale,...
Paolo Ferraro - Notizie in Liquida
Una selezione in tempo reale delle migliori Notizie, Foto e Video su Paolo Ferraro da Giornali, Blog e Tweets... http://www.liquida.it/paolo-ferraro/
Intervento d'apertura del PM Paolo Ferraro al dibattito "Dalla Grecia alla strage di Brindisi"
Intervento d'apertura del PM Paolo Ferraro al dibattito pubblico "Disperati: dalla Grecia alla strage di Brindisi" tenuto in Piazza Vittoria, a Brindisi, il 16 Giugno 2012 In che modo si è arrivati alla grave crisi economica attuale? Quali poteri, e con quali mezzi, hanno distrutto i valori soci...
22, 23 e 24 Giugno: tre appuntamenti da non perdere con il PM ...
Venerdì 22 Giugno, alle ore 21, presso la sala del ristorante "La collina dei sapori" (Contrada Monte Coriolano, 23/a) di Potenza Picena (MC), il PM Paolo Ferraro parteciperà al convegno "Massoneria e poteri deviati".
20 GIUGNO 2012
22, 23 e 24 Giugno: tre appuntamenti da non perdere con il PM ...
Massonerie e poteri deviati: convegno a Bellante con Paolo Ferraro - CityRumors.it
Massonerie e poteri deviati: convegno a Bellante con Paolo Ferraro . Bellante. L’associazione Culturale Nuove Sintesi (con il patrocinio del comune di Bellante), ha organizzato per domenica 24 giugno 2012 nella sala consiliare del municipio (ore 17.30) a Bellante Paese una conferenza-dibattito d...
Ascoli - Il magistrato Paolo Ferraro alla libreria Rinascita - TVP ITALIA canale televisivo
Sabato 23 Giugno, alle ore 17.30, ad Ascoli Piceno presso la Libreria Rinascita, incontro con il pm Paolo Ferraro su “Massonerie Deviate- La rete dei magistrati, militari, psichiatri ed avvocati collusi e deviati: dalla Cecchignola e da Piazzale Clodio ad Ascoli”.
Introdurrà Carlo Cruciani (Criv...
L'omicidio di Melania. I risvolti nascosti | Articolo Tre
Il magistrato si chiama Paolo Ferraro, è stato sospeso dall'esercizio delle sue funzioni, sottoposto ad una serie di provvedimenti disciplinari e nei suoi confronti è stato tentato un Trattamento sanitario obbligatorio.
Ferraro stava indagando su sette sataniche e aveva denunciato fatti gravissim...
Intervento d'apertura del PM Paolo Ferraro al dibattito "Dalla Grecia alla strage di Brindisi"
Intervento d'apertura del PM Paolo Ferraro al dibattito pubblico "Disperati: dalla Grecia alla strage di Brindisi" tenuto in Piazza Vittoria, a Brindisi, il 16 Giugno 2012
In che modo si è arrivati alla grave crisi economica attuale? Quali poteri, e con quali mezzi, hanno distrutto i valori socia...
L’assassino di Robert Kennedy afferma di esser stato sotto controllo mentale | 1LLUMINATI.COM
L’assassino di Robert Kennedy afferma di esser stato sotto controllo mentale.
Abbiamo visto nei precedenti articoli (in particolare in Origini e Tecniche del controllo mentale Monarch) che ci sono diversi tipi di programmazione per il condizionamento mentale tra cui la Programmazione Delta, che v...
Origini e tecniche del controllo mentale Monarch
La programmazione Monarch è un metodo per il controllo mentale utilizzato da numerose organizzazioni per scopi segreti. Si tratta della prosecuzione del progetto MK-ULTRA, un programma di controll...
nocensura.com: Il magistrato Paolo Ferraro a Mistero su Italia1
Paolo Ferraro, il magistrato posto in aspettativa dal CSM dopo aver denunciato una setta massonico-satanica riconducibile ad ambienti militari, con potenti coperture. Il magistrato, vittima di numerosi tentativi di intimidazione ...
NUOVI MODELLI DI RETE E DI ORGANIZZAZIONE PAOLO FERRARO.mp4
UNA MILITANZA INFORMATIVA E FORMATIVA
UNA MILITANZA INFORMATIVA E FORMATIVA ORIZZONTALE IMPLACABILE, CHE CRESCA E SI ALLARGHI . UNA ACCADEMIA PERMANENTE DELLA LIBERTA' CHE ESALTI LA CAPACITA' MILITANTE DII OGNUNO E SI ESTENDA PROGRESSIVAMENTE INVESTENDO TUTE LE TEMATICHE, TUTTI LUOGHI PRIMA VIRTU...
NON TOCCATE L'ACQUA, I CIELI , IL CIBO E LE SEMENTI, I BAMBINI LE DONNE GLI UOMINI,
COPIATE ED INCOLLATE OVUNQUE L'INTERO POST ( !!! ). POST 1 VIMEO .
NON TOCCATE L'ACQUA, NON TOCCATE I CIELI E L'ATMOSFERA, NON TOCCATE IL CIBO E LE SEMENTI, NON TOCCATE GLI UOMINI, LE DONNE , NON VI AZZARDATE A TOCCARE I BAMBINI, NON TOCCATE LE MENTI E L'INFORMAZIONE NON TOCCATE L'ANIMA E LE RELI...
PAOLO FERRARO Conferenza a RESANA IL BRACCIO POLITICO SOCIALE DELLE MASSONERIE DEVIATE E NON .wmv
CHI E PERCHE' CI NASCONDE LE VERITA' . Una lunga e veloce marcia verso una società rifondata a partire dai valori comuni per mettere amorevolmente alla porta massonerie deviate e non , poteri forti e capitalismo finanziario facendo fallire il progetto più inquietante della storia della umanità. B...
Paolo Ferraro - Da Dallas alla scuola Morvillo-Falcone di Brindisi
VIDEOAUDIO CONFERENZA di PAOLO FERRARO. " DA DALLAS ALLA SCUOLA MORVILLO FALCONE DI BRINDISI. Un FILO UNICO OCCULTATO http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=TcmgxgMWqFo 
Rileggere 60 anni di storia , a partire da fatti e prove concrete .. è faticoso quando sai che molti...
Conferenza Il caso Paolo Ferraro, Il caso Rignano Flaminio il caso Melania Rea .mp4
SUPERIAMO IL DECLINO IN ATTO GOVERNATO DA OLIGARCHIE E POTERI FORTI CREANDO UNA ALTERNATIVA TRASVERSALE FONDATA SU VALORI E IDEE CONDIVISI E RICOSTRUITI DAL BASSO INTORNO ALLA PERSONA, AI DIRITTI, AL MODELLO DI SOCIETA' SOLIDALE CHE VOGLIONO INVECE SEPPELLIRE
0. Versione VIMEO https://vimeo.com/3...
FREE MONKEYS: Intervento del PM Paolo Ferraro alla conferenza ...
Intervento del PM Paolo Ferraro alla conferenza "Da Dallas alla scuola "Morvillo-Falcone" di Brindisi". Rileggere 60 anni di storia, partendo da fatti e prove concreti, è faticoso quando si è consapevoli che una ...
PAOLO FERRARO A RADIOGAMMA5 IL BRACCIO POLITICO SOCIALE DELLE MASSONERIE DEVIATE. LA ALTERNATIVA.mp4
IL BRACCIO POLITICO SOCIALE DELLE MASSONERIE DEVIATE E NON E LA ALTERNATIVA DEMOCRATICA CHE STIAMO COSTRUENDO. La più completa intervista a radiogamma5. L'analisi del progetto deviato e delle alternative che stiamo costruendo INSIEME . A breve pubblicheremo tutto , dati , memoriale ed analisi ( n...
PAOLO FERRARO PROGETTO MASSONICO NERO MK ULTRA E MONARCH.flv
PER LA PRIMA VOLTA CON METODO LOGICO INDUTTIVO CONCRETO SULLA SCORTA DI DATI DA TUTTI VERIFICABILI SIAMO GIUNTI ALLA DENUNCIA DEL PROGETTO STRISCIANTE DELLA MASSONERIA NERA MEDIANTE PROVE AUDIO SCHIACCIANTI CHE TESTIMONIANO DI TECNICHE ANTICHE E TECNICHE AVANZATE DI TIPO MILITARE UTILIZZATE PER I...
nocensura.com: Il magistrato Paolo Ferraro a Mistero su Italia1
Paolo Ferraro, il magistrato posto in aspettativa dal CSM dopo aver denunciato una setta massonico-satanica riconducibile ad ambienti militari, con potenti coperture. Il magistrato, vittima di numerosi tentativi di intimidazione ...
Conferenza stampa del Pubblico Ministero Paolo Ferraro
Conferenza stampa del Pubblico Ministero Paolo Ferraro che ha denunciato «una setta satanica massonica esistente in ambito militare»youtube.com...
INTERVISTA al PM PAOLO FERRARO (Massoneria deviata, satanismo, militari, Progetto MK Ultra, pr...
Intervista completa (in 2 parti) al Pubblico Ministero Dott. PAOLO FERRARO
MASSONERIE DEVIATE E NON. SETTE CASTE VERTICI PROGETTI MILITARI.

"SIGNORI" ILLUMINATI NON CI POTETE FERMARE TUTTI ...
Servizi , attività deviate, sette massonerie progetti MK ULTRA , MONARCH , CHAOS e ruolo degli psichi...
Informazione libera e vera: Paolo Ferraro: massoneria, satanisti e soci. Diffondere, grazie!
Questo nome molto difficilmente lo sentirete pronunciare in televisione. Diciamo che non avrà mai uno spazio fisso in cui fare un monologo da Santoro, nè otterrà mai una collaborazione per serate speciali con Fabio Fazio su La7. Paolo Ferraro è un PM della procura di Roma, e fin qui nulla di part...
Il caso Paolo Ferraro
conferenza organizzata da LO SAI all' ecofestival di cerveteri 2011youtube.com...
2-2 Satanismo e sette SOTTOTITOLATO Paolo Ferraro .flv
II. CONFERENZA A ROMA SU MASSONERIE DEVIATE SETTE SATANISMO IL CASO PAOLO FERRARO ED IL CASO MELANIA REA. PARTE SECONDA
La centralità delle vicende denunciate , la necessità di analizzare compiutamente la portata dei dati posti a disposizione . Un epicentro che il complottismo ancient non ha cono...
L'intervento del magistrato Paolo Ferraro - Orte 16/07/2011
Intervento del magistrato Paolo Ferraro al convegno propedeutico per la nascita di un coordinamento nazionale che raccoglie le varie anime e ...youtube.com...
Il Magistrato Paolo Ferraro lancia un appello al Nuovo Ordine Mondiale.
Un appello semplice e diretto al quale aderiamo senz'altro.