One way, Jesus
Follow
Find
7.0K views | +0 today
One way, Jesus
Portare la rivoluzione del Vangelo nel mondo con l’impegno di essere degli innamorati della Verità, di nutrirsi della Sua Parola, proclamarla vivendola senza alcun compromesso, immergendosi negli ‘inferi’ del mondo per colorarli di Cielo
Curated by Raffaele Nappi
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Rescooped by Raffaele Nappi from One way, Jesus
Scoop.it!

Scuola di Evangelizzazione

Scuola di Evangelizzazione | One way, Jesus | Scoop.it

 

Ogni terzo venerdì del mese dalle 15.10-16.10 su Radio Maria un programma con ospiti d’eccezione per un itinerario di formazione sull’evangelizzazione.

 

Conduce: don Davide Banzato.

 

1) Introduzione alla Scuola di Nuova Evangelizzazione. Ospite S.E.Mons Giovanni D’Ercole. Cosa significa “scuola di evangelizzazione” e che cos’è la nuova evangelizzazione? http://it.gloria.tv/?media=196848

2) Nuovi Evangelizzatori. Ospiti S.E. Mons Salvatore (Rino) Fisichella e la dott.sa Chiara Amirante. Quali prospettive di nuova evangelizzazione per la Chiesa? http://it.gloria.tv/?media=208146

3) Il coraggio dell’evangelizzazione. La vera posta in gioco è la “salvezza delle anime”. Questa motivazione deve spingere la missione e portarci alla “parresia” evangelica: “Caritas Christi urget nos!”. http://it.gloria.tv/?media=224092

4) I punti cardine per i nuovi evangelizzatori. Ospite S.E.Mons Giovanni D’Ercole e la dott.sa Chiara Amirante. I punti su cui formarsi per essere autentici testimoni nel mondo di oggi. http://vimeo.com/33970023

5) Un fuoco da non far spegnere: Spingili ad entrate! Domande e risposte in diretta sul tema. Siamo chiamati a condividere un dono e un fuoco che se si regala cresce e si diffonde, se si conserva e basta prima o poi si spegne. http://it.gloria.tv/?media=247532

6) Consigli pratici: evangelizzazione di strada Sintesi dei documenti principali del Magistero e Catechesi su come evangelizzare due a due in strada. http://vimeo.com/37374277

7) Consigli pratici: nell’ambiente di lavoro, in famiglia, con chi non crede in Dio Prima parte con il sacerdote e professore Giovanni Mazone sul lavoro e ambito familiare, seconda parte di don Davide Banzato sulle possibilità di risposta alle comuni obiezioni poste da chi non crede in Dio. http://gloria.tv/?media=269385

8) Lo stile di Gesù: il più grande evangelizzatore. Approfondimento a partire dal Vangelo dello stile di evangelizzazione utilizzato da Gesù per dedurne un metodo attualizzabile oggi. http://it.gloria.tv/?media=281957

9) Gioia e Amore i motori dell’evangelizzazione. La puntata ha come ospite la dott.sa Chiara Amirante che approfondimento quale tipo di “gioia” e “amore” siamo chiamati a vivere come testimoni del Risorto portando efficacemente la nostra testimonianza. http://gloria.tv/?media=291752

10) Siate santi perché io sono santo! Approfondimento sul tema della santità come chiamata per tutti i cristiani e sull’Eucarestia. http://it.gloria.tv/?media=303943

11) Giovani per i giovani. La realtà giovanile oggi, il popolo della notte, l’evangelizzazione per i giovani e da parte dei giovani. http://vimeo.com/46216168

12) Estate Missionaria. Aggiornamento sulle missioni estive con collegamenti telefonici dalla Sardegna e da Riccione. In studio conducono don Davide Banzato e Filippo Neviani (NEK) come ospite speciale. http://gloria.tv/?media=323520

13) Approfondimento dell’importanza del testimoniare ed ospite in studio Maurizio Lucà http://vimeo.com/album/1745096/video/50069769

14) I criteri base dell’annuncio http://vimeo.com/51920471

15) Modelli Pastorali e Maria modello di evangelizzatrice http://it.gloria.tv/?media=377449

16) Approfondimento sulla preghiera quotidiana, preghiera del cuore, preghiera incessante https://vimeo.com/64623111

17) Approfondimento sul cammino di crescita grazie allo Spirito Santo http://vimeo.com/66633627

18) Approfondimento sul fare un’esperienza di Dio per essere nuovi evangelizzatori, evitando il razionalismo senza cuore ed la ricerca dell’emozione a tutti i costi https://vimeo.com/75398615

19) Approfondimento sul segreto della gioia piena datoci da Gesù

https://vimeo.com/77387497

20) Approfondimento sull’importanza della “Comunione”, quell'unità che non é uniformità, ma il camminare insieme valorizzando talenti e carismi di ciascuno http://vimeo.com/83227469

 

Siamo chiamati al Vangelo della gioia!

Raffaele Nappi's insight:

Per ulteriori approfondimenti:

 

http://www.cavalieridellaluce.net/scuola-di-evangelizzazione/

 

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

The Gospel in the Digital Age: boring Mass?

The Gospel in the Digital Age: boring Mass? | One way, Jesus | Scoop.it

The Mass is not about us, but about God.  And the value of the Mass comes from our simple yet profound conviction, based on faith, that , for an hour on Sunday, we’re part of the beyond, lifted up to the eternal, a participant in amystery, as we unite with Jesus in the thanks, love, atonement, and sacrifice He eternally offers His Father.  What Jesus does always works, and is never boring.  The Mass is not some tedious chore we do for God, but a miracle Jesus does with and for us.

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

"Noi, monaci per il dialogo nel caos iracheno"

"Noi, monaci per il dialogo nel caos iracheno" | One way, Jesus | Scoop.it

«Il desiderio di un Iraq unito appartiene a tanti cristiani, ma ogni giorno sembra sempre più un sogno. Siamo di fronte all’ultimo atto della divisione del Paese». Sébastien Duhaut, monaco francese a Sulaymaniyah (Kurdistan iracheno), così riassume la situazione di instabilità che vive la maggior parte degli iracheni, compresi i cristiani, a oltre un mese dall’inizio dell’offensiva dell’Isis nel Nord-Ovest del Paese.

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Happiness is a direction not a destination

Happiness is a direction not a destination | One way, Jesus | Scoop.it

Athena Orchard died after being diagnosed with cancer in her bones

She bravely fought disease for months, undergoing a series of treatments

Following her death last week, parents uncovered secret note in her room

The message reveals her feelings on life, love and her tragic situation

Father says he struggled to read message as it was 'too much'

Parents have shared note with world in memory of their brave daughter

 

 

Raffaele Nappi's insight:

Happiness depends upon ourselves. Maybe it's not about the happy ending, maybe it's about the story.

The purpose of life is a life of purpose. The difference between ordinary and extraordinary is that little extra.

Happiness is a direction not a destination. Thank you for existing. Be happy, be free, believe, forever young. You know my name, not my story.

You have heard what I've done, but not what I've been through. Love is like glass, looks so lovely but it's easy to shatter.

Love is rare, life is strange, nothing lasts and people change. Every day is special, so make the most of it, you could get a life ending illness tomorrow so make the most of every day. Life is only bad if you make it bad.

If someone loves you, then they wouldn't let you slip away no matter how hard the situation is. Remember that life is full of ups and downs.

Never give up on something you can’t go a day without thinking about. I want to be that girl who makes the bad days better and the one that makes you say my life has changed since I met her!

Love is not about how much you say I love you – it’s about how much you can prove it’s true. Love is like the wind, you can feel it but you can't see it. I'm waiting to fall in love with someone I can open my heart to.

Love is not about who you can see spending your future with, it's about who you can't see spending your life without... Life is a game for everyone but love is the prize. Only I can judge me.

Sometimes love hurts. Now I’m fighting myself.  Baby I can feel your pain. Dreams are my reality. It hurts but it’s okay, I’m used to it.

Don't be quick to judge me, you only see what I choose to show you... you don't know the truth. I just want to have fun and be happy without being judged.

This is my life, not yours, don't worry about what I do. People gonna hate you, rate you, break you, but how strong you stand, that’s what makes you… you!

There's no need to cry because I know you'll be by my side.


Read more: http://www.dailymail.co.uk/news/article-2648394/Maybe-not-happy-ending-maybe-story-Heartbroken-family-inspirational-3-000-word-secret-message-written-mirror-daughter-12-dies-cancer.html#ixzz33qISd0HB 
Follow us: @MailOnline on Twitter | DailyMail on Facebook

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Il limite e la potenza

Il limite e la potenza | One way, Jesus | Scoop.it

Dobbiamo riconciliarci con il corpo, se vogliamo riapprendere l’arte delle relazioni incarnate, le sole vere, un’arte che oggi ha pochi allievi anche perché rarissimi sono i maestri. E così assistiamo a un crescente analfabetismo relazionale, che sovente è direttamente proporzionale al ruolo occupato nella gerarchia aziendale e organizzativa. 

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

La Comunicazione Cattolica urlata non ha senso

La Comunicazione Cattolica urlata non ha senso | One way, Jesus | Scoop.it
La comunicazione cattolica urlata allontana. Quella tollerante, propositiva, anche decisa nel difendere i valori in cui crede ma che non trascende, avvicina
more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

La ricchezza è un bene se aiuta gli altri

La ricchezza è un bene se aiuta gli altri | One way, Jesus | Scoop.it

È un dato di fatto: dipendiamo da qualcuno o da qualcosa.

Possiamo vivere ciò come una debilitazione del vivere o come una possibilità, come una risorsa per fare i conti con un mondo in cui nessuno può far a meno dell’altro, in cui tutti siamo utili e preziosi per tutti, ciascuno a suo modo. Non c’è come scoprire questo che spinge a una prassi responsabile e responsabilizzante, in vista di un bene che è allora, davvero, inscindibilmente personale e comune. È evidente che questa prassi può nascere solo da una nuova mentalità, dalla conversione ad un nuovo modo di guardarci gli uni con gli altri! Solo quando l’uomo si concepisce non come un mondo a sé stante, ma come uno che per sua natura è legato a tutti gli altri, originariamente sentiti come «fratelli», è possibile una prassi sociale in cui il bene comune non rimane parola vuota e astratta!

Raffaele Nappi's insight:

La prefazione del Papa al libro del cardinale Müller «Povera per i poveri. La missione della Chiesa»

 

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Messaggio del Santo Padre per la 48ª Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali

Messaggio del Santo Padre per la 48ª Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali | One way, Jesus | Scoop.it

La testimonianza cristiana non si fa con il bombardamento di messaggi religiosi, ma con la volontà di donare se stessi agli altri «attraverso la disponibilità a coinvolgersi pazientemente e con rispetto nelle loro domande e nei loro dubbi, nel cammino di ricerca della verità e del senso dell’esistenza umana» (BENEDETTO XVI, Messaggio per la XLVII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, 2013). Pensiamo all’episodio dei discepoli di Emmaus. Occorre sapersi inserire nel dialogo con gli uomini e le donne di oggi, per comprenderne le attese, i dubbi, le speranze, e offrire loro il Vangelo, cioè Gesù Cristo, Dio fatto uomo, morto e risorto per liberarci dal peccato e dalla morte. La sfida richiede profondità, attenzione alla vita, sensibilità spirituale. Dialogare significa essere convinti che l’altro abbia qualcosa di buono da dire, fare spazio al suo punto di vista, alle sue proposte. Dialogare non significa rinunciare alle proprie idee e tradizioni, ma alla pretesa che siano uniche ed assolute. L’icona del buon samaritano, che fascia le ferite dell’uomo percosso versandovi sopra olio e vino, ci sia di guida. La nostra comunicazione sia olio profumato per il dolore e vino buono per l’allegria. La nostra luminosità non provenga da trucchi o effetti speciali, ma dal nostro farci prossimo di chi incontriamo ferito lungo il cammino, con amore, con tenerezza. Non abbiate timore di farvi cittadini dell’ambiente digitale.

Raffaele Nappi's insight:

Tratto da: http://www.news.va/it/news/comunicazione-al-servizio-di-unautentica-cultura-d

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Gay, Atheist, Robert W. Wilson, Who Committed Suicide Gave Millions to Catholic Church

Gay, Atheist, Robert W. Wilson, Who Committed Suicide Gave Millions to Catholic Church | One way, Jesus | Scoop.it

Although he was openly gay and atheist, retired millionaire hedge-fund founder and philanthropist, Robert W. Wilson, who committed suicide in New York City just over a week ago, gave millions to the Catholic Church.

 

 

Wilson, according to the report, also felt obliged to reveal his status as a former Episcopalian turned atheist in making the donations. The report pointed to a 2010 interview Wilson did with Philanthropy magazine in which he recalled a lunch conversation with the former Archbishop, Cardinal Edward M. Egan.

"'Well, now that you've given all this money to our schools, I should try to convert you,'" Wilson remembered the cardinal saying. "I said to him: 'Well, cardinal, if you do, I suppose I should try to convert you. The only problem is that if I succeed, you'll lose your job.'"

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Il fratello mai nato

Il fratello mai nato | One way, Jesus | Scoop.it
 Hai perso un figlio in terra, è vero, ma hai guadagnato un santo in Cielo: uno di quelli più cari al Signore poiché più simili a Lui per purezza, un piccolo santo che intercede incessantemente per te ed il suo futuro fratello presso il trono dell’Onnipotente, la cui misericordia non riesce a resistere ai “piccoli”!  Per lui, dunque, non puoi che essere felice, ma anche a te non rimane solo vuoto e dolore: tu pure hai ricevuto il raro privilegio di stare con Maria ai piedi della croce, di offrire con lei a Dio l’olocausto di tuo figlio in quello perfetto del Figlio suo. Ciò non ti toglie il dolore, lo so, ma ti dà la pace se lo accogli nella consapevolezza che la tua esperienza non è più solo un’esperienza umana, ma la vera partecipazione all’esperienza divina: nell’accoglienza del dolore e nella sua offerta al Padre nel Figlio, tu vivi già la comunione con Dio!
Raffaele Nappi's insight:

Tratto da: http://costanzamiriano.com/2013/12/30/il-fratello-mai-nato/

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Conosci te stesso!

Conosci te stesso! | One way, Jesus | Scoop.it

Quanto conosci te stesso?

 

Perché è così importante conoscere quel personaggio che al mattino ci guarda semi-incosciente dallo specchio del bagno?

In effetti in tale frangente è improbabile che ci sorga spontaneamente il desiderio di approfondirne la conoscenza.

 

 

Rimane però il fatto che è conveniente per una serie di ragioni la prima delle quali è che a dispetto di coloro che ci ritengono la più insignificante delle persone, siamo unici, ripeto e sottolineo UNICI!,

Raffaele Nappi's insight:

Tratto da: http://www.cavalieridellaluce.net/nord/2013/11/27/conosci-te-stesso/

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

OLTRE IL GIARDINO - Assedio a papa Francesco

OLTRE IL GIARDINO - Assedio a papa Francesco | One way, Jesus | Scoop.it

Neocatecumenali, Legionari di  Cristo, Focolari, Comunione e  Liberazione, Opus Dei,  Rinnovamento nello Spirito  Santo e Comunità di Sant'Egidio. Sono sette le grandi 'sette' che assediano Papa Francesco nella sua operazione 'perestrojka', dopo gli scandali che hanno investito la Chiesa e condotto alle dimissioni il suo predecessore Benedetto XVI. Lo Ior, la finanza illegale, le cricche degli appalti, la pedofilia, la lobby gay in Vaticano. Non c'è ormai giorno che il Papa ex gesuita non lanci un anatema di condanna della corruzione dentro e fuori dalla Chiesa, la cui missione non può essere  la lotta per il potere tra  cardinali, alti prelati e  movimenti laicali. I quali,  valorizzati oltremisura da  Giovanni Paolo II, hanno  partecipato attivamente  negli ultimi anni alla guerra  per bande in Vaticano, in un  intreccio tra religione,  politica e affari.  Una topografia delle sette  'sette', che spesso in nome  della religione hanno  perseguito interessi e potere.

Raffaele Nappi's insight:

Una visione semplicistica e di parte del mondo della Chiesa, che salta a conclusioni affrettate senza aver davvero il polso reale della situazione... anche se certi eccessi nei movimenti percepiti all'esterno con qualche distorsione di troppo danno adito a cattivi pensieri (es. culto del leader-fondatore, la chiusura percepita nei confronti dell'esterno, l'uso di un gergo comune, ecc...)

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Francesco, papa “di quelli di fuori”

Francesco, papa “di quelli di fuori” | One way, Jesus | Scoop.it

Bergoglio sta scardinando un’idea di Chiesa tracciata sulla divisione tra chi sta dentro e chi sta fuori, e sta rimescolando quella delicata ricetta che è il cattolicesimo. Il fatto che molti di “quelli di fuori” (ideologicamente, culturalmente, geograficamente) si stiano riaffacciando alla soglia della Chiesa urta molti di quelli che vedono, nell’attenzione laica alla chiesa di Francesco, il ritorno del figliol prodigo: la collera del figlio maggiore è da sempre parte della storia.

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

L’unità è al cuore di Dio!

L’unità è al cuore di Dio! | One way, Jesus | Scoop.it

“Se l’incarnazione è atto di umiltà, lo è perché Dio è essere di umiltà.“Chi ha visto me ha visto il Padre” dice Gesù (Gv14:9). Vedendolo lavare con umiltà i piedi degli uomini, io “vedo” dunque … Dio stesso eternamente, misteriosamente Servo con umiltà nel più profondo della sua gloria. L’umiliazione di Cristo … manifesta nel tempo che l’umiltà è al cuore della gloria.”14 Da ogni eternità! Amore, dono reciproco, umiltà. Perché Dio è amore! Perché l’amore ha bisogno di umiltà! Perciò, al cuore dell’amore per l’uomo, c’è misericordia e, ancora più in fondo, c’è umiltà. 

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

La compagnia dell'agnello scende in campo

La compagnia dell'agnello scende in campo | One way, Jesus | Scoop.it

Il segreto della felicità, per chi fa già parte della Compagnia e per gli aspiranti membri, è rappresentato dal donare disinteressatamente amore, imitazione per sua natura imperfetta ma credibile di quello che Dio non smette mai di versare su di noi ogni giorno, per mezzo dello Spirito Santo, portatore di Grazia. Senza quello, sono d’accordo con Costanza, non si va da nessuna parte.

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Essere cattolico è un crimine contro l’umanità

Essere cattolico è un crimine contro l’umanità | One way, Jesus | Scoop.it
La storia della Chiesa, in effetti, è null’altro che l’amplificazione della vicenda terrena del Salvatore: così come egli visse il suo ministero nel mondo come un lungo processo, nel quale senza motivo fu messo sul banco degli imputati ed infine fu ingiustamente condannato, così anche la Chiesa è consapevole di esercitare il proprio ministero nel mondo vivendo all’interno del medesimo contraddittorio. 
more...
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Dario FO sta con Francesco e manda in crisi certi cattolici

Dario FO sta con Francesco e manda in crisi certi cattolici | One way, Jesus | Scoop.it

Certi cristiani si muovono con la logica di chi costruisce un movimento d’opinione e una corrente di partito. Che idea ha di Cielo? sembra dire: il paradiso sarà bello, ma se saremo in pochi sarà meglio. Se per di più l’inferno fosse strapieno, allora il Paradiso sarà proprio bellissimo. Io non penso che “l’inferno c’è ma è vuoto” però chiedo a Maria che all’inferno ci siano solo i demoni perché a me, i privé, non piacciono.  Per me gran parte della festa è la compagnia, il “più siamo meglio è”. Non cerco il buttafuori ma il buttadentro.

Raffaele Nappi's insight:

See more at: http://mauroleonardi.it/2014/06/04/ilsussidiario-net-3/#sthash.eitmm1Bs.dpuf

more...
No comment yet.
Rescooped by Raffaele Nappi from Marriage and Family (Catholic & Christian)
Scoop.it!

Interview - Love & Marriage

Interview - Love & Marriage | One way, Jesus | Scoop.it
Telling the truth, in a time of “redefinition”

Via billcoffin
more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Don Pino apre la chiesa al popolo della notte dei Navigli

Don Pino apre la chiesa al popolo della notte dei Navigli | One way, Jesus | Scoop.it
«Entrano fino a mezzanotte, molti stanno cercando qualcosa». A 87 anni ricorda il quartiere: «Era vita comunitaria»
Raffaele Nappi's insight:

Tratto da: http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/14_febbraio_10/don-pino-parroco-navigli-apre-chiesa-popolo-notte-bc00ebc0-922e-11e3-b1fa-414d85bd308d.shtml

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Ho visto il ritratto di Dio in te

Ho visto il ritratto di Dio in te | One way, Jesus | Scoop.it

Un cuore indifferente è un cuore che perde l’interesse, che diventa insensibile, apatico. E’ un cuore che prende le distanze da tutto ciò che è vita, passione, fervore, partecipazione.

La prima conseguenza immediata di questa malattia e un blocco visivo. Si ammalano, come dicevamo, anche gli occhi e smettono di vedere bene, in modo chiaro, obiettivo, semplice, non riconoscendo dove sta la Luce e smettendo di rifletterLa.

“Lo sguardo di Dio è amare e donare grazia” (San Giovanni Della Croce). Ecco, il problema diventa un problema di occhi. Il mondo oggi ha tolto a tanti la possibilità di avere quello sguardo: lo sguardo di amore che dona Grazia, lo sguardo di Dio: un cuore ammalato perchè non sa più ricevere nè dare amore, un cuore che non si nutre pienamente di quel cibo che non muore mai, è un cuore che ci toglie la possibilità di guardare l’altro con occhi pieni, luminosi, gioiosi, amabili, profondi, accoglienti, silenziosi, bellissimi.

Solo la conoscenza profonda di Dio-Amore, di Dio-Padre, di Dio-Misericordia infinita rende ognuno di noi nato da quell’Amore, capace di avere un cuore pulito, sano, in piena forza, colmo di bene, traboccante di Gioia, capace di amare senza misura, pronto a dare la vita.

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Dalla meditazione trascendentale alla verità in Cristo Gesù

Dalla meditazione trascendentale alla verità in Cristo Gesù | One way, Jesus | Scoop.it

Non essendo mai pienamente soddisfatto, iniziai così la mia personale ricerca della verità. Il mio obiettivo era quello di capire il senso di tutte le cose e nonostante vivessi immerso nel mondo e nella materialità assecondando pienamente i desideri della carne, allo stesso tempo, qualcosa dentro di me era bramoso e assetato di conoscere la verità riguardo all’esistenza.

Raffaele Nappi's insight:

Splendida testimonianza di Enrico Maria Palumbo che arriva a Gesù passando dal buddismo e new age.

Qui l'intero testo: http://laspadadellospirito.wordpress.com/2013/01/12/dalla-ricerca-della-verita-attraverso-la-meditazione-trascendentale-alla-verita-in-cristo-gesu/

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Testimonianza di Chiara Amirante a Pistoia

Chiara Amirante è la fondatrice di Nuovi Orizzonti, comunità che si pone l’obiettivo di intervenire in tutti gli ambiti del disagio sociale: per questo realizza azioni di solidarietà a sostegno di chi vive situazioni di grave difficoltà; svolge la sua attività avendo presenti tutte le realtà di emarginazione sociale, in modo particolare del mondo giovanile; per esso propone specifici interventi innovativi e un proprio programma di ricostruzione integrale della persona che unisce la dimensione psicologica a quella spirituale e umana. Inoltre propone i valori della solidarietà, della condivisione, della cooperazione e della spiritualità come elementi essenziali per una piena realizzazione della persona.

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Il ballo dell'obbedienza (Madeleine Delbrel)

Il ballo dell'obbedienza (Madeleine Delbrel) | One way, Jesus | Scoop.it

Per essere un buon danzatore, con te come con tutti, non occorre sapere dove la danza conduce. Basta seguire, essere gioioso, essere leggero, e soprattutto non essere rigido. Non occorre chiederti spiegazioni sui passi che ti piace di segnare. Bisogna essere come un prolungamento, vivo ed agile, di te. E ricevere da te la trasmissione del ritmo che l'orchestra scandisce. Non bisogna volere avanzare a tutti i costi, ma accettare di tornare indietro, di andare di fianco. Bisogna saper fermarsi e saper scivolare invece di camminare. Ma non sarebbero che passi da stupidi se la musica non ne facesse un'armonia.

 

Signore, vieni ad invitarci. Siamo pronti a danzarti questa corsa che dobbiamo fare, questi conti, il pranzo da preparare, questa veglia in cui avremo sonno. Siamo pronti a danzarti la danza del lavoro, quella del caldo, e quella del freddo, più tardi. Se certe melodie sono spesso in minore, non ti diremo che sono tristi; Se altre ci fanno un poco ansimare, non ti diremo che sono logoranti.

E se qualcuno per strada ci urta, gli sorrideremo: anche questo è danza.

 

Signore, insegnaci il posto che tiene, nel romanzo eterno avviato fra te e noi, il ballo della nostra obbedienza.
Rivelaci la grande orchestra dei tuoi disegni: in essa, quel che tu permetti dà suoni strani nella serenità di quel che tu vuoi. Insegnaci a indossare ogni giorno la nostra condizione umana come un vestito da ballo, che ci farà amare di te tutti i particolari. Come indispensabili gioielli.

 

Facci vivere la nostra vita, non come un giuoco di scacchi dove tutto è calcolato, ma come un ballo, come una danza, fra le braccia della tua grazia, nella musica che riempie l'universo d'amore.

Signore, vieni ad invitarci.

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Evangelii Gaudium: una sintesi

Evangelii Gaudium: una sintesi | One way, Jesus | Scoop.it

“La gioia del Vangelo riempie il cuore e la vita intera di coloro che si incontrano con Gesù. Coloro che si lasciano salvare da Lui sono liberati dal peccato, dalla tristezza, dal vuoto interiore, dall’isolamento. Con Gesù Cristo sempre nasce e rinasce la gioia. In questa Esortazione desidero indirizzarmi ai fedeli cristiani, per invitarli a una nuova tappa evangelizzatrice marcata da questa gioia e indicare vie per il cammino della Chiesa nei prossimi anni”.

Così inizia l’Esortazione apostolica “Evangelii Gaudium” di Papa Francesco. Si tratta di un accorato appello a tutti i battezzati perché con nuovo fervore e dinamismo portino agli altri l’amore di Gesù in uno stato permanente di missione, vincendo il grande rischio del mondo attuale: quello di cadere in una tristezza individualista.

Raffaele Nappi's insight:

Testo proveniente dalla pagina http://it.radiovaticana.va/news/2013/11/26/sintesi_ampia_dellevangelii_gaudium/it1-749987

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

To parents of small children: Let me be the one who says it out loud

To parents of small children: Let me be the one who says it out loud | One way, Jesus | Scoop.it

If you are a parent of small children, you know that there are moments of spectacular delight, and you can’t believe you get to be around these little people. But let me be the one who says the following things out loud:

You are not a terrible parent if you can’t figure out a way for your children to eat as healthy as your friend’s children do. She’s obviously using a bizarre and probably illegal form of hypnotism.

You are not a terrible parent if you yell at your kids sometimes. You have little dictators living in your house. If someone else talked to you like that, they’d be put in prison.

You are not a terrible parent if you can’t figure out how to calmly give them appropriate consequences in real time for every single act of terrorism that they so creatively devise.

You are not a terrible parent if you’d rather be at work.

You are not a terrible parent if you just can’t wait for them to go to bed.

You are not a terrible parent if the sound of their voices sometimes makes you want to drink and never stop.

You’re not a terrible parent.

You’re an actual parent with limits.

more...
No comment yet.
Scooped by Raffaele Nappi
Scoop.it!

Lo Spirito soffia dove vuole

Lo Spirito soffia dove vuole | One way, Jesus | Scoop.it

La misericordia di Dio si è presentata anche per me, mi ha riportato a qualcosa che devo rivedere fra le cose che mi sono accadute e esercitarmi sul perdono, insomma il piccolo mi ha tenuto un piccolo corso di conoscenza di sè chiedendomi cosa avrei fatto io se… Lo Spirito ha soffiato come ha voluto.

more...
No comment yet.