Notizie Francescane conventuali
53.6K views | +19 today
Follow
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

Il ritorno a Santa Croce dell'Ultima Cena di Vasari - Firenze 

Il ritorno a Santa Croce dell'Ultima Cena di Vasari - Firenze  | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it
L’Ultima Cena di Giorgio Vasari, seriamente danneggiata durante l'alluvione di Firenze del novembre 1966, dopo un lungo restauro realizzato con successo dall'Opificio delle Pietre Dure, è stata ricollocat
more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

Città di Castello, tanti tifernati al concerto di saluto ai Frati Francescani conventuali che se ne vanno

Città di Castello, tanti tifernati al concerto di saluto ai Frati Francescani conventuali che se ne vanno | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it
Città di Castello, tanti tifernati al concerto di saluto ai Frati Francescani. Per l’amministrazione comunale son
more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

San Marino. Poche vocazioni, i francescani conventuli potrebbero lasciare il Titano

San Marino. Poche vocazioni, i francescani conventuli potrebbero lasciare il Titano | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it
San Marino. Poche vocazioni, i frati francescani pronti a lasciare il Titano
more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

La diocesi aretina festeggia il Perdono d'Assisi nella basilica di San Francesco - Arezzo Notizie

La diocesi aretina festeggia il Perdono d'Assisi nella basilica di San Francesco - Arezzo Notizie | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it
La diocesi aretina festeggia il Perdono d'Assisi nella basilica di San Francesco
more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

L'Egitto che non ti aspetti. Dopo 797 anni si rinnova l'incontro tra Francesco e il Sultano

L'Egitto che non ti aspetti. Dopo 797 anni si rinnova l'incontro tra Francesco e il Sultano | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it
Dopo quasi 800 anni, colui che conserva le spoglie mortali di san Francesco, il custode Mauro Gambetti, e il capo Imam di Damietta, hanno rinnovato lo storico dialogo tra il Sultano d’Egitto e il poverello di Assisi
more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

VIII Centenario del Perdono d'Assisi - Lettera dei 4 Ministri generali

Nel 2016 coincidono due date: l’anniversario della data tradizionale della concessione dell’indulgenza della Porziuncola, voluta da Francesco per “mandare tutti in paradiso”, e il giubileo della misericordia, voluto da un Papa che di Francesco porta il nome. Lasciando agli storici di approfondire il loro dibattito sull’indulgenza della Porziuncola, noi vogliamo cogliere l’occasione di questa coincidenza di date, che ci invita a approfondire il grande tema della misericordia e del perdono in relazione alla nostra tradizione spirituale francescana.


LEGGI QUI IL TESTO DELLA LETTERA inviata dai Ministri Generali degli Ordini Francescani in occasione dell'VIII centenario del Perdon d'Assisi http://www.festivalfrancescano.it/wp-content/uploads/2016/07/VIII-Centenario-Perdon-dAssisi-ita.pdf

more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

I Provinciali francescani conventuali polacchi accolgono i Giovani della GMG 2016

I Provinciali francescani conventuali polacchi accolgono i Giovani della GMG 2016 | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it
Cari responsabili pastorali francescani per la GMG di Cracovia 2016, Cari giovani e partecipanti alla GMG di Cracovia 2016, Il Signore vi dia la Sua pace! Vi salutiamo dal convento e dalla basilica San Francesco di Cracovia, presso il palazzo arcivescovile della città con la famosa “finestra del Papa”. E proprio da essa San Giovanni Paolo II e Papa Benedetto XVI si sono rivolti ai giovani. Da quella finestra Papa Francesco rivolgerà a noi la sua parola e si incontrerà con i giovani radunati sulla cosiddetta “piazza francescana”. Vogliamo invitarvi tutti quanti alla comune preghiera francescana presso la Croce “San Damiano” affidando tutta la GMG a Gesù misericordioso con le parole riportate sul quadro: “Gesù io confido in Te” e a Colei che ci ha accompagnato durante la GMG del 1991 a Częstochowa, alla Madonna Nera di Jasna Góra, Regina della Polonia. La preghiera di affidamento avrà luogo martedì 26 luglio 2016 dalle ore 14 alle 15.30 nella basilica San Francesco di Cracovia e sarà guidata dal Ministro generale dei Frati Minori Conventuali, Fra Marco Tasca, con la presenza anche del Definitorio generale. Dopo la preghiera si andrà direttamente a “Błonia”, per partecipare alla messa di apertura della GMG 2016. Il giorno dopo, il 27 luglio, a Cracovia-Olszanica si svolgerà un altro incontro dei giovani di tutte le famiglie francescane nel cosiddetto Villaggio francescano. Tutte le informazioni a riguardo si trovano sul sito: www.franciscanvillage.it Per il tempo del viaggio, della partecipazione e del ritorno chiediamo la protezione di San Francesco e degli altri santi francescani, e soprattutto dei beati-martiri di Pariacoto (beatificati il 5 dicembre scorso a Chimbote in Perù): Fra Zbigniew Strzałkowski e Fra Michał Tomaszek, patroni della crociata del rosario in difesa dal terrorismo. A tutti un saluto di pace e bene. 

Fra Marian Gołąb OFMConv, Ministro provinciale della Provincia polacca di Cracovia
Fra Wiesław Pyzio OFMConv, Ministro provinciale della Provincia polacca di Varsavia
Fra Jan Maciejowski OFMConv, Ministro provinciale della Provincia polacca di Danzica
more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

OFMConv - Zambia: Capitolo ordinario – II parte

OFMConv - Zambia: Capitolo ordinario – II parte | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it
Dal 18 al 22 luglio 2016, la Provincia “Santi Protomartiri dell’Ordine Francescano” di Zambia ha celebrato la II parte del Capitolo ordinario presieduto dal neo-eletto Ministro provinciale, Fra Richard Chimfwembe, ed in presenza del Delegato del Ministro generale, Fra Tadeusz Świątkowski, Assistente generale AFCOF. I Capitolari erano 50.

more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

Chiesa dei Frati conventuali a Vicenza: luci nuove, ecologiche e con risparmio.

Chiesa dei Frati conventuali a Vicenza: luci nuove, ecologiche e con risparmio. | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it

Il Comune di Vicenza annuncia che ben 12 differenti scenari illumineranno d'ora in avanti l'interno del Tempio di San Lorenzo. Il nuovo impianto elettrico, grazie a un software sofisticato ma semplicissimo da utilizzare, permette infatti di illuminare a seconda della diverse liturgie o delle visite storico artistiche in corso, l'abside, il crocifisso, le statue, la navata centrale, le navate laterali. Il tutto nel segno del massimo risparmio energetico che ha permesso di passare da una potenza totale di 20 kw ad una potenza massima di 7 kw, pari a una riduzione dei consumi del 65%, con la possibilità di modificare l'intensità luminosa di ogni singolo corpo luminoso. In base alle esigenze e di gestire i diversi scenari con una potenza media che non supera i 3 kw. Questa mattina l'assessore alla cura urbana Cristina Balbi ha effettuato un sopralluogo nella chiesa di cui è proprietario il Comune, in occasione della fine dell'intervento il cui progetto definitivo è stato offerto dalla Provincia Padovana dei Frati Minori Conventuali, per i quali era presente padre Giulio Cattozzo. “Si tratta – ha detto soddisfatta l'assessore Cristina Balbi – di un intervento tra i più innovativi in Italia, in quanto consente ai frati di variare in modo molto semplice numero di luci e intensità a seconda delle necessità liturgiche o di visita, e nello stesso tempo di ottenere una riduzione dei consumi pari al 65%. L'effetto generale è di una grande valorizzazione dell'edificio, sia come luogo di raccoglimento e preghiera, sia come scrigno di preziose opere d'arte, sia come ambiente per grandi liturgie e concerti”. Nello specifico, nei mesi scorsi sono state rifatte completamente le linee di distribuzione degli impianti elettrici di illuminazione normale e di sicurezza, degli impianti di forza motrice e prese, comprensivi di quadri elettrici, cavidotti e linee, nonché dell’impianto di messa a terra. Le scatole in PVC, non consone al valore artistico del sito, sono state sostituite con scatole in ottone. Le canalette in plastica con tubicini in rame. I 145 vecchi corpi illuminanti sono stati rimpiazzati da altri provvisti di luci a led con varie ottiche per ridurre il consumo energetico, garantire una migliore luminosità e permettere una più agevole manutenzione. L'edificio è stato inoltre dotato di un nuovo impianto di emergenza e sicurezza a copertura delle navate e delle zone a ridosso delle uscite, per permettere all'ente fornitore di energia di intervenire sia in caso di black out sia per guasti. Nell'ambito dell'intervento è stato sostituito anche il vecchio impianto di diffusione sonora: sono stati installati un nuovo sistema, una nuova centralina audio dotata dei più moderni software di regolazione e controllo, nuove linee cavi e nuovi diffusori con una classica struttura in legno noce della stessa tonalità degli arredi. I lavori sono stati realizzati dalla ditta Protecna, con sede operativa a Vicenza. La Provincia Padovana dei Frati Minori conventuali, che ha offerto il progetto definitivo, predisposto dallo studio Novatecno di Grisignano di Zocco, ha contribuito con una somma di 40 mila euro. I restanti 110 mila euro sono stati stanziati dal Comune e finanziati con un mutuo. La manutenzione e la garanzia per 5 anni sono a carico della ditta che ha fatto i lavori. Il progetto è stato autorizzato dalla Soprintendenza per i beni ambientali e architettonici di Verona.

more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

Un religioso di Lecco guida un gigante editoriale

Un religioso di Lecco   guida un gigante editoriale | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it

Il frate antoniano Giancarlo Capitanio, di Chiuso è stato nominato presidente di Mediagraf. È la società che stampa il Messaggero di Sant’Antonio

more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

papa Francesco decreta l’eroicità delle virtù del Servo di Dio fra Venanzio Katarzyniec

papa Francesco decreta l’eroicità delle virtù del Servo di Dio fra Venanzio Katarzyniec | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it
Frate minore conventuale polacco sulla strada della santità riconosciuta dalla Chiesa
more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

Sardegna: padre Roberto Carboni ofm conv. ordinato vescovo dal confratello Paolo Atzei, arcivescovo di Sassari

Sardegna: padre Roberto Carboni ofm conv. ordinato vescovo dal confratello Paolo Atzei, arcivescovo di Sassari | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it

La cerimonia di consacrazione del presule guidata dall’arcivescovo di Sassari Paolo Atzei


ALES. «Bai cun Deus e sa Mamma t'accumpangiri». Con questo augurio dell'arcivescovo di Sassari, Paolo Atzei, a nome di tutto l'episcopato sardo, ieri padre Roberto Carboni è diventato vescovo di Ales-Terralba, il trentaseiesimo della storia moderna della diocesi, uno dei 5000 successori degli apostoli che nella chiesa universale guidano con papa Francesco il popolo cristiano. Erano da poco passate le 18 quando nella piazza Antonio Tedde, vescovo di questo territorio dal 1948 al 1982, davanti ad alcune migliaia di fedeli e ai sindaci in fascia tricolore dei 39 comuni del Medio Campidano e della Marmilla, padre Roberto, attraverso l'imposizione delle mani dell'arcivescovo Atzei e di altri 13 presuli, ha ricevuto la consacrazione episcopale. È stato il momento più solenne di un rito - aperto dal canto del “Veni Creator Spiritus” – risalente ai primi tempi della Chiesa......

more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

Frahcesco A.Fasani, il Santo di Lucera: tutto pronto per le celebrazioni del trentennale

Frahcesco A.Fasani, il Santo di Lucera: tutto pronto per le celebrazioni del trentennale | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it

E’ tutto pronto per uno degli eventi religiosi più importanti del 2016 a Lucera. Mercoledì 13 aprile ricorreranno i 30 anni dalla canonizzazione di San Francesco Antonio Fasani, il Padre Maestro dei lucerini che lo venerano sotto l’altare maggiore del santuario a lui dedicato.
Per l’occasione la comunità dei Frati Minori Conventuali, in collaborazione con il Comitato Feste appositamente creato, ha allestito una lunga serie di appuntamenti, con celebrazioni liturgiche, incontri di formazione e spettacoli di piazza che si protrarranno per quasi tutto il mese.
L’altro momento solenne di questo periodo sarà domenica 24 aprile quando sarà a Lucera il cardinale Robert Sarah, Prefetto della Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti. Durante la celebrazione eucaristica (ore 10) presieduta dal porporato, sarà data lettura del Decreto di proclamazione del Santo quale Compatrono della Città di Lucera.

Il programma del trentennale prevede anzitutto un triduo di preparazione che prenderà il via domenica 10 alle 19, predicato da padre Massimo Ruggieri, Segretario Provinciale dei Frati Minori Conventuali di Bari.

more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

La futura Provincia di San Francesco a Foligno, fulcro di cinque regioni per i Minori Conventuali

La futura Provincia di San Francesco a Foligno, fulcro di cinque regioni per i Minori Conventuali | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it

FOLIGNO - Si chiamerà Provincia Italiana di San Francesco Ofm Conv (Ordine Frati Minori Conventuali) Foligno ed è l’importantissima novità che vedrà .....

more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

Fra Jorge e La Statio Peregrinorum, luogo di arrivo della Via di Francesco

Fra Jorge e La Statio Peregrinorum, luogo di arrivo della Via di Francesco | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it

La "Statio Peregrinorum" si trova a pochi metri dall'ingresso del Sacro Convento ad Assisi. E' un ufficio piccolo, ma di grande importanza per i pellegrini poiché costituisce il luogo in cui viene rilasciato il "Testimonium" al termine del proprio cammino di pellegrinaggio.

more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

Fra Cesar Essayan nominato dal Papa Vicario apostolico di Beirut

Fra Cesar Essayan nominato dal Papa Vicario apostolico di Beirut | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it
Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale del Vicariato Apostolico di Bairut (Libano), presentata da S.E. Mons. Paul Dahdah, O.C.D., in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico ed ha chiamato a succedergli il Rev.do P. Cesar Essayan, O.F.M. Conv., Custode Provinciale del Libano, assegnandogli la sede titolare vescovile di Mareotes.

Rev.do P. Cesar Essayan, O.F.M. Conv.
Il Rev.do P. Cesar Essayan, O.F.M. Conv., è nato il 27 maggio 1962 a Saïda. Dopo gli studi preliminari e secondari al Collegio dei Fratelli Maristi, ha seguito i corsi di Ingegneria presso l’Università “Saint Joseph”. Nel 1986 è entrato nell’Ordine Francescano Conventuale. Ha seguito i corsi di filosofia e teologia presso l’Università “San Bonaventura” a Roma. Dopo il noviziato a Padova, ha emesso i voti temporanei l’8 settembre 1988 e in seguito, il 21 settembre 1993, i voti perpetui. Infine, è stato ordinato sacerdote il 17 aprile 1993.
Dopo l’ordinazione, ha svolto vari incarichi nell’Ordine come guardiano, economo, custode provinciale (2010-2014 e 2014-2016). Ha aperto una seconda fraternità a Zahle, costruendo il convento, la chiesa, promuovendo le attività caritative e progetti pastorali.
È stato anche parroco di “Saint Antoine de Padoue”, a Sin el Fil negli anni 1998-2008 e ha lavorato nel Tribunale Ecclesiastico Latino.
more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

Al via il perdon d'Assisi

Al via il perdon d'Assisi | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it
E' iniziato oggi il "Perdono di Assisi" con la solenne celebrazione eucaristica presieduta dal Ministro generale dell’Ordine dei Frati minori, Michael A. Perry.
more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

San Massimiliano Kolbe, patrono degli imprenditori?

San Massimiliano Kolbe, patrono degli imprenditori? | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it

Un monaco con la barba morto martire 75 anni fa può essere un buon partner per un uomo d’affari? È quello che ritiene un gruppo di imprenditori polacchi, che vuole che San Massimiliano Kolbe venga dichiarato ufficialmente santo patrono delle start-up e degli imprenditori. Gli imprenditori vogliono presentare la richiesta, firmata da più di mille persone, a papa Francesco durante la Giornata Mondiale della Gioventù che si svolgerà a Cracovia (Polonia) dal 26 al 31 luglio....continua....

more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

OFMConv - America Latina e Caraibi: 70 anni di presenza dei francescani conventuali

OFMConv - America Latina e Caraibi: 70 anni di presenza dei francescani conventuali | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it
Celebrare 70 anni in un Ordine che ne ha ben 800, sembrerebbe non pertinente, ad ogni modo, vedendo il fiorente e instancabile lavoro fatto dai nostri frati lungo sette decadi in America Latina di comprende che è assai opportuno festeggiare l’azione evangelizzatrice dei conventuali nella zona e cogliere l’occasione per riflettere sugli scenari latinoamericani nei quali l’Ordine agisce. È accaduto che, nel contesto di 70 anni dall'arrivo del nostro Ordine in America Latina, il MiReFALC (Ministero della Riflessione dei Frati Minori Conventuali in America Latina) ha ideato di organizzare un Congresso celebrativo. L'incontro ha avuto luogo a Rio de Janeiro (Brasile) dal 13 al 17 Luglio 2016. L'attività è stata pianificata nei minimi dettagli, e la logistica non ha lasciato nulla al caso; tutto l’incontro è andato molto bene, e questo è stato evidente durante i quattro giorni in cui è stato sviluppato. C’è stata l'opportunità di ascoltare eccellenti presentazioni, sia dai nostri frati, che dai laici e perfino da una sorella clarissa, che ha lasciato momentaneamente la sua clausura per parlare del contributo femminile al Francescanesimo. L’incontro ha avuto sia degli approcci accademici – di fatto molto sistematici – che delle presentazioni piuttosto esperienziali e aneddotiche. In verità si è fatto uno sforzo per ripensare criticamente la nostra realtà di frati in America Latina, per poi discernere le nuove sfide e le possibili linee di azione evangelizzatrice. La metodologia è stata dinamica e varia: lavori di gruppo; contatti con il mondo virtuale; ricchi momenti liturgici; ricreazione fraterna e spontanea; ecc. Le giornate sono state piuttosto intense; si iniziava con la celebrazione delle lodi e la santa messa al mattino, per finire con il vespro e la cena; tutto in un clima di festa e di gratitudine. I confini linguistici non sono stati un ostacolo per godere di una comunicazione espressiva e culturale. Fra Marco Tasca - nostro Ministro generale - e il suo Definitorio hanno avuto una partecipazione molto sentita in tutto il Congresso. La stessa cosa si deve dire di ciascuno dei Ministri locali, di altri confratelli, dei laici presenti e dei confratelli vescovi (del Brasile) che, in numero di tre, hanno partecipato al Congresso. Tutti hanno preso parte (e dato vita) ad una vera esperienza di fraternità francescana. Questa volta vissuta come un'ottima occasione per condividere intuizioni, idee e proposte carismaticamente ispiratrici, che aiutano a discernere nuovi orizzonti di formazione e di pastorale. Sono emerse anche delle domande contestualizzate: Che cosa si intende per nuova evangelizzazione in America Latina? Quali sono le nuove sfide che derivano dai nostri contesti attuali? Come costruire una più evangelica e francescana testimonianza di vita? Quale immagine vogliamo trasmettere? Insomma, i partecipanti al Congresso hanno vissuto l'esortazione di san Francesco: "E ovunque si trovino i fratelli, devono mostrare familiarità l’un l’altro" (Rb VI, 7). Questa familiarità è stata il “buon gusto” che ha lasciato il Congresso. Ringraziamo il buon Dio per questo. È stato bello guardare indietro per esaminare alcuni frammenti della nostra memoria storica, e quindi capire il grande compito che abbiamo di fronte: le diverse realtà dell’America Latina e dei Caraibi; le loro lotte per camminare in avanti... i loro “colori”: tutto questo continua ad essere una sfida alla speranza per il nostro progetto carismatico di evangelizzazione. I frati dell’America Latina desiderano rispondere con opzioni e proposte creative, come hanno fatto al loro tempo, i frati della prima ora. Fra Marcos Quesada
more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

Pescara, presentato il convegno : “Le sfide dell’immigrazione: migliorare la vita per rafforzare le radici”

Pescara, presentato il convegno : “Le sfide dell’immigrazione: migliorare la vita per rafforzare le radici” | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it
Promosso dalle Opere missionarie francescane dei Frati minori conventuali d’Abruzzo,si terrà sabato prossimo nella sala Figlia di Iorio PESCARA – I rappresentanti delle ambasciate della Nuova Guinea, del Burkina Faso, dell’Afghanistan e della Lega Araba, assieme all’arcivescovo di Pescara Tommaso Valentinetti, saranno sabato dalle 10 presso la Sala Figlia Di Iorio per il convegno “Le
more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

"Volere unicamente Dio" : Ricordando p. Giuseppe Antonio Marcheselli

"Volere unicamente Dio" : Ricordando p. Giuseppe Antonio Marcheselli | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it
Il 16 maggio di duecentosettantatrè anni fa (nel 1742) p. Giuseppe Antonio Marcheselli ofmconv, nostro Fondatore insieme a sr. Angela del Giglio, raggiunge la casa del Padre, lasciando di sè l'immagine di un frate austero, di predicatore, di attento sacerdote, di scrittore di opere ascetiche, interessato ai fermenti storici e culturali del tempo, soprattutto quelli sorti nell'ambito del francescanesimo. Egli ci ha lasciato degli Scritti, un commento alla Regola del Terz'Ordine, dai quali emerge il suo grande desiderio di aiutare le Terziarie (così eravamo chiamate nel 1702) a raggiungere la santità. La prima preoccupazione deve essere quella di "dar gusto" a Dio e di "rendere i cuori vivi templi dello Spirito Santo"....
more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

Inizia oggi l'Ostensione delle reliquie dei SS.Apostoli Filippo e Giacomo.

Inizia oggi l'Ostensione delle reliquie dei SS.Apostoli Filippo e Giacomo. | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it

Oggi, nella solennità dei santi Filippo e Giacomo, inizia l’ostensione delle reliquie dei due apostoli nella Basilica dei Santi Apostoli di Roma. Dopo la ricognizione sui resti dei due martiri, sottoposti per la prima volta anche a numerose indagini impensabili nella precedente ricognizione del 1879, si apre la fase del culto. Questa sera, alle ore 18.30 in Basilica, messa solenne presieduta da S.Em.za il cardinale Francesco Coccopalmerio. Le reliquie rimarranno esposte alla devozione popolare sino al 15 maggio, dalle ore 7 alle 20, nella cappella del Crocifisso in fondo alla navata laterale destra della Basilica. A questo importante evento a carattere storico e devozionale, San Bonaventura informa ha dedicato il Focus del mese, aperto da un articolo di fra Agnello Stoia (OFMConv), parroco della Basilica. “L’idea di procedere a una ricognizione delle reliquie dei Santi apostoli Filippo e Giacomo è nata contestualmente al restauro del sacello della cripta, che era molto deteriorato a causa della forte umidità. Se lungo e faticoso è stato l’iter delle necessarie procedure per ottenere i permessi e iniziare il cantiere di restauro – la richiesta è stata inoltrata nel marzo del 2015 e i lavori sono iniziati a gennaio 2016 – non così è andata per la ricognizione. Tenendo presente i gravi danni causati dalle infiltrazioni di acqua ai dipinti di Prospero Piatti, realizzati nel 1877, pensavo spesso alle condizioni in cui da quasi centocinquanta anni si dovevano trovare le reliquie custodite nel sarcofago. Così mi convinsi a parlarne con il Ministro generale, p. Marco Tasca nonostante comprendessi la portata della mia richiesta e fossi parroco da appena due anni. P. Tasca, invece, accolse subito e volentieri la proposta e mi indirizzò al Postulatore generale delle Cause dei santi, fra Angelo Paleri, che condivise favorevolmente l’iniziativa, dandomi le dritte necessarie. […] Il significato di questo evento, per quello che posso comprendere e pastoralmente indirizzare, è quello di dare nuovo impulso alla devozione dei due apostoli nella Chiesa di Roma e delle altre Chiese che li venerano come Patroni. La vocazione della Basilica dei Santi XII Apostoli di essere l’apostoleion romano, un ponte tra la Chiesa di Roma e la Chiesa di Oriente, è testimoniata non solo da antiche memorie del passato. Anche oggi sono numerosi i fedeli e i pastori della Chiesa Ortodossa che vengono a venerare gli apostoli Filippo – evangelizzatore della Frigia – e Giacomo – primo vescovo della Chiesa madre di Gerusalemme”. (A.S.)

more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

Capitolo provinciale ordinario Varsavia: Fra Pyzio rieletto ministro dei frati conventuali

Capitolo provinciale ordinario Varsavia: Fra Pyzio rieletto ministro dei frati conventuali | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it
Nei giorni 11-16 aprile 2016, a Niepokalanów, si è celebrata la prima parte del Capitolo provinciale ordinario della Provincia dell'Immacolata Concezione di Polonia. Al Capitolo hanno partecipato 55 delegati, provenienti da diversi conventi situati in Polonia e all'estero. Il motto alla base del lavoro dei delegati era: “Seguendo Te, luce della vita”. I primi giorni del Capitolo sono stati dedicati alla valutazione della vita e del lavoro della Provincia nel corso degli ultimi quattro anni. I frati hanno ascoltato la relazione della Visita Canonica, presentata da Fra Tadeusz Świątkowski, Assistente generale AFCOF, quella del Ministro provinciale, Fra Wiesław Pyzio, quella dell’Economo Provinciale, Fra Wiesław Chabros, e quelle preparate dai frati responsabili delle Delegazioni provinciali. Dopo la presentazione dello stato della Provincia, i capitolari hanno iniziato a lavorare nei gruppi, il cui scopo era quello di presentare gli argomenti che dovrebbero essere affrontati nella seconda parte del Capitolo. Nel marzo di quest'anno, per la prima volta nella storia della Provincia di Varsavia, i frati hanno eletto il Ministro provinciale votando direttamente tramite lettera. È stato eletto per un secondo mandato Fra Wiesław Pyzio. Venerdì 15 aprile 2016, il Provinciale nelle mani del Ministro generale ha fatto la professione di fede e il giuramento. Poi i frati hanno espresso l’atto di obbedienza al Provinciale. Nello stesso giorno sono stati eletti gli Assistenti provinciali: Fra Edward Mastalerek, Fra Mirosław Bartos, Fra Marek Gąsiorowski, Fra Wiesław Chabros, Fra Piotr Szczepański, Fra Piotr Żurkiewicz. Come Vicario provinciale è stato eletto Fra Piotr Szczepański, il Segretario della Provincia è Fra Piotr Żurkiewicz, l’Economo ed Esattore, Fra Wiesław Chabros. L’ultimo giorno sono stati eletti i delegati al Capitolo generale. La Provincia sarà rappresentata da cinque delegati. La seconda parte del Capitolo si terrà a Niepokalanów dal 30 maggio all’11 giugno 2016.
more...
No comment yet.
Scooped by Cantuale Antonianum
Scoop.it!

Francesco Antonio Fasani Santo il 13 aprile di 30 anni fa

Francesco Antonio Fasani Santo il 13 aprile di 30 anni fa | Notizie Francescane conventuali | Scoop.it

E’ tutto pronto per uno degli eventi religiosi più importanti del 2016 a Lucera. Mercoledì 13 aprile ricorreranno i 30 anni dalla canonizzazione di San Francesco Antonio Fasani, il Padre Maestro dei lucerini che lo venerano sotto l’altare maggiore del santuario a lui dedicato. Per l’occasione la comunità dei Frati Minori Conventuali, in collaborazione con il Comitato Feste appositamente creato, ha allestito una lunga serie di appuntamenti, con celebrazioni liturgiche, incontri di formazione e spettacoli di piazza che si protrarranno per quasi tutto il mese. L’altro momento solenne di questo periodo sarà domenica 24 aprile quando sarà a Lucera il cardinale Robert Sarah, Prefetto della Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti. Durante la celebrazione eucaristica (ore 10) presieduta dal porporato, sarà data lettura del Decreto di proclamazione del Santo quale Compatrono della Città di Lucera. Il programma del trentennale prevede anzitutto un triduo di preparazione che ha preso il via stasera alle 19, predicato da padre Massimo Ruggieri, Segretario Provinciale dei Frati Minori Conventuali di Bari. Mercoledì 13 aprile la festa si svolgerà soprattutto con la celebrazione delle messe alle 8, alle 10 e alle 11.30, con espresso invito rivolto alle scolaresche della città. Nel pomeriggio, alle 16.30 l’artista Mimmo Norcia renderà omaggio al Fasani davanti al monumento che egli stesso ha realizzato nel 1982 in Piazza Tribunali, per una breve conferenza di carattere storico e artistico. Alle 18.30 si terrà la solenne celebrazione eucaristica, officiata da monsignor Giuseppe Piemontese, vescovo di Terni-Narni-Amelia e già custode del Sacro convento di Assisi. Al termine, spazio alla processione cittadina. Al rientro, in Piazza Tribunali spettacolo degli sbandieratori “Puer Apuliae” e fuochi d’artificio finali. Il 15 aprile alle 20, nella stessa basilica, la Gioventù Francesca metterà in scena il Recital sulla Passione di Gesù: “Non uccidetelo, è innocente!” da un testo di Giosy Cento. In Piazza Tribunali, seguiranno poi due giorni di spettacoli: il 16 aprile a cura della scuola di ballo Lucy Dance e il 17 aprile a cura del gruppo teatrale Alter Ego. Il 21 aprile alle 20, nella biblioteca comunale di San Pasquale, è in programma la conferenza dal titolo “II Padre Maestro e la sua Città: ragioni del titolo di compatrono”. Interverranno il professor Mario Tibelli, dirigente scolastico dell’istituto comprensivo Bozzini-Fasani di Lucera, e il professor Emil Kumka, dei Frati Minori Conventuali, direttore della Biblioteca del Seraphicum in Roma e docente di Storia della Chiesa e di Francescanesimo. Dopo la giornata arricchita dell’intervento del cardinale Sarah, domenica 24 aprile alle 20 in Piazza Tribunali sarà allestita una serata medievale dal titolo “Lucera tra Svevi e Angioini” a cura delle Associazioni “Puer Apuliae”, “Liu.Bo” e “Arte Apulia”. Il 26 aprile alle 20, nella basilica-santuario spazio al concerto di canti in onore del Fasani, a cura degli studenti degli istituti scolastici di Lucera. Il 30 aprile alle 19, infine, al Circolo Unione di Piazza Duomo si terrà la conferenza di padre Emanuele Popolizio, altro frate minore conventuale a Lucera, sul tema “A tu per tu con il Padre Maestro”.

more...
No comment yet.