NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE
135.2K views | +0 today
Follow
NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE
Appuntamenti, eventi, notizie ... tutto quello che può interessare chi opera nel settore della traduzione.
Your new post is loading...
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Darsi una scadenza

Darsi una scadenza | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

Tim Urban durante una sua presentazione per Ted Talks, inside the mind of master procrastinator, afferma:

If you want a career where you’re a self-starter — something in the arts, something entrepreneurial — there’s no deadlines on those things at first, because nothing’s happening, not until you’ve gone out and done the hard work to get momentum, get things going. […]
Now if the procrastinator’s only mechanism of doing these hard things is the Panic Monster, that’s a problem, because in all of these non-deadline situations, the Panic Monster doesn’t show up. 

Senza una scadenza quindi si rischia davvero di cadere in un vortice infinito in cui tutti i vostri sforzi andranno facilmente perduti.

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Stranieri in Italia Interpreti e traduttori, ok del governo alle nuove norme per i processi penali 

Stranieri in Italia Interpreti e traduttori, ok del governo alle nuove norme per i processi penali  | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

Cambiano le regole per interpreti e traduttori che assistono cittadini stranieri coinvolti in procedimenti penali.
Un decreto legislativo approvato ieri definitivamente dal Consiglio dei Ministri prevede procedure semplificate per le nomine e nuove norme per l’assistenza gratuita. Disciplina poi i casi in cui, col consenso dell’imputato, potrà essere prevista la traduzione orale di una sintesi degli atti. Via libera anche all’utilizzo di interpreti a distanza, in videoconferenza, per telefono o via internet. Infine, presso il ministero della Giustizia, verrà istituito l’elenco nazionale degli interpreti e traduttori iscritti negli albi di tutti i tribunali italiani.

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

CHI È TRADUTTORE ALZI LA MANO – LA STORIA DI LUCA LOVISOLO

CHI È TRADUTTORE ALZI LA MANO – LA STORIA DI LUCA LOVISOLO | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

Un giorno, nella Biblioteca musicale di Torino (credo che fosse ancora in Via Roma, non ancora alla Tesoriera, dov’è adesso), scoprii due testi, uno in tedesco e l’altro in francese, che illustravano la tecnica di un noto compositore. Volevo assolutamente studiarli! Idea: me li traduco, così, oltre ad averne una versione italiana, ne avrò automaticamente imparato il contenuto. Detto, fatto. Avevo sì e no vent’anni, forse meno. Se ci riuscii, credo di doverlo alle versioni di latino con le quali venivamo bombardati già alle medie inferiori. Tradurre mi sembrò un’attività interessante.

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

9 motivi per cui un sito web è essenziale

9 motivi per cui un sito web è essenziale | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

Innanzitutto, un traduttore libero professionista deve farsi conoscere. Ci sono tanti modi per arrivare a questo scopo, per esempio iscrivendosi a liste varie, usando i social network, iscrivendosi alla Camera di Commercio della propria città, ad associazioni varie, ecc. Ma quale modo migliore per farsi “vedere” se non con un proprio sito web, che racconta tutto di voi, di quello che fate e non fate, di quello che offrite ai vostri potenziali clienti. Tanto più se consideriamo che questa professione molto spesso si svolge esclusivamente attraverso la rete, dai contatti veri e propri con il cliente, ad eventuali comunicazioni, alla consegna del lavoro finito.

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Le 3 grandi paure dei freelance 

Le 3 grandi paure dei freelance  | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

Probabilmente la paura più diffusa, che si presenta, puntuale, ogni volta che il tuo lavoro traballa e respiri un po’ di incertezza sul tuo futuro professionale, o quando non lavori ancora perché il tuo business è solo un’idea e, si sa, dargli forma significa renderlo reale, con tutti i rischi che questo comporta. Temi di non riuscire a realizzare ciò che vorresti: un lavoro in proprio che ami, in cui vuoi investire le tue energie e che sia redditizio – il tuo sogno, insomma. Ad alimentare la tua paura arrivano prepotenti dubbi amletici (“e se avessi sbagliato strada?”, “e se questo che chiamo lavoro restasse solo un hobby?”) e pensieri catastrofici del tipo “non sarò mai una freelance di successo”, “non lavorerò mai”, “dovrò abbandonare il mio sogno”. Seguono quasi immediatamente abbattimento, frustrazione e buio, che ovviamente non sono di grande aiuto per uscire da questo invalidante circuito.
Non starò qui a fornirti slogan incoraggianti. Vorrei invece che ti fermassi a chiederti: ma perché non dovrei farcela? Perché proprio io non dovrei? E cosa posso fare, in concreto, per farcela – invece?! Da cosa voglio iniziare?

more...
No comment yet.