NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE
132.1K views | +2 today
Follow
NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE
Appuntamenti, eventi, notizie ... tutto quello che può interessare chi opera nel settore della traduzione.
Your new post is loading...
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

La biblioteca del traduttore freelance – Diversification in the Language Industry

La biblioteca del traduttore freelance – Diversification in the Language Industry | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

Diversification in the Language Industry di Nicole Y. Adams tratta un argomento fondamentale per qualsiasi traduttore professionista: la diversificazione.
Il punto di forza di questo libro è il fatto di essere un libro a più voci, dove diversi attori del mondo della traduzione (sia traduttori che agenzie) parlano della necessità di diversificare e del modo che hanno scelto per farlo. Il libro risulta ricco di spunti interessanti, per nulla teorici, visto che ogni capitolo riporta l’esperienza diretta di un traduttore.
Si passa dal classico insegnamento all’interpretariato, dalle consulenze linguistiche al bogging, fino alla controversa PEMT (post-editing of machine translation).
Se siete in cerca di spunti su come arricchire la vostra offerta di servizi, in questo libro non c’è che l’imbarazzo della scelta.

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Che fine ha fatto il revisore?

Che fine ha fatto il revisore? | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

Quattro anni fa mi resi conto che tradurre genericamente non mi avrebbe portato lontano. Avendo individuato i temi nei quali specializzarmi (ambiente e rinnovabili) mi abbonai a una serie di newsletter e riviste scientifiche, con l’intento di acquisire sia i tecnicismi specifici alle mie aree di interesse che un’abbondanza di testi su cui affinare la mia tecnica traduttiva. Fu cosí che m’imbattei nella rivista Le Scienze, la quale – oltre a pubblicare articoli originali di autori italiani – propone ogni mese una mezza dozzina di articoli tradotti da Scientific American. Un’ottima opportunità  per confrontare il mio lavoro con quello di specialisti nel settore, traduttori affermati che hanno guadagnato il rispetto degli editori… O cosí pensavo allora. Col tempo, tuttavia, capii che gli editori soccombono alle stesse pressioni economiche della maggior parte dei clienti e che il basso costo della traduzione, anziché la qualità, è il requisito necessario alla pubblicazione. Talvolta le due cose coincidono e si possono apprendere strategie traduttive interessanti, ma occorre sempre mantenere un atteggiamento critico,  evitando di prendere automaticamente per oro colato tutto quello che si legge. A volte confesso di provare pena per il lettore italiano ignaro e mi viene fatto di chiedermi che ne sia stato della figura del revisore.

>LEGGI TUTTO

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

I buoni propositi del traduttore

I buoni propositi del traduttore | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

Trovare il tempo per continuare a studiare e formarsi: non si finisce mai di imparare, e fra un lavoro e l’altro è meglio seguire un workshop su un argomento che ci interessa piuttosto che controllare la mail compulsivamente, nella speranza di trovare nuove richieste di preventivi. Quante volte l’avete fatto oggi, ad esempio? Ecco, sarà il caso di chiudere Gmail per un’oretta, che ne dite?

Non smettere mai di cercare nuovi clienti: certo, tradurre è di gran lunga più gratificante che scrivere mail e proposte commerciali ad aziende e privati ma, se non si fa questo, anche lavorare alle vostre amate traduzioni diventa più complicato…
Smetterla di accettare compensi troppo bassi. Per avere una buona traduzione bisogna affidarsi a professionisti seri. E un professionista serio, proprio come il resto del mondo, ha bisogno di cibo, cure mediche, un tetto sotto cui lavorare e, occasionalmente, dormire, e dei tanti strumenti in grado di aiutarlo nel suo lavoro. E, dal momento che il baratto non va più di moda da un bel po’, il nostro eroe avrà bisogno di denaro per vivere e continuare ad aggiornarsi. Per essere un professionista serio, insomma.

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Qualcosa d'altro: Il buon traduttore sa quando prendersi una pausa

Qualcosa d'altro: Il buon traduttore sa quando prendersi una pausa | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

Con pensiero diffuso si intende infatti quella modalità di pensiero che si adotta quando si è rilassati, il cervello è a riposo e si fanno vagare pensieri e nozioni nuove attendendo che trovino il proprio spazio. Perché il punto è questo: quando ci concentriamo, il cervello cerca di immagazzinare le informazioni inserendole in percorsi già prestabiliti tra i nostri neuroni, mentre quando pensiamo in modo diffuso permettiamo che si creino percorsi neuronali nuovi. Avete presente le idee geniali che vi vengono in dormiveglia? Pensiero diffuso. E quelle che vi colgono come un fulmine a ciel sereno mentre state correndo/nuotando/facendo la doccia? Pensiero diffuso. Quando cerchiamo di far trascorrere un po’ di tempo tra traduzione e revisione, in realtà stiamo cercando di tornare su quello stesso lavoro con occhi nuovi, ma nuovi non soltanto perché magari non conosciamo più ogni parola a memoria, bensì perché è trascorso del tempo che ha permesso al nostro cervello di immagazzinare informazioni nuove, rielaborarle e restituirci intuizioni preziose. Tutto questo per dire che se a metà giornata vi prendete una pausa guardandovi l’ultima puntata di Grey’s Anatomy, fa parte del mestiere. 

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Corso on line di project management per traduttori (livello avanzato)

Corso on line di project management per traduttori (livello avanzato) | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

Un ciclo di webinar con Marco Cevoli - 11, 17, 19 e 26 novembre 2015


Figura chiave delle agenzie di traduzioni grandi e piccole, il project manager organizza e segue i progetti di traduzione o localizzazione, spesso svolgendo numerosi compiti allo stesso tempo.

In questa serie di incontri illustreremo le peculiarità che distinguono i progetti di traduzione, soffermandoci sui fattori interni ed esterni che possono influenzarne il risultato. Il corso ruoterà attorno ad alcuni case study tratti da esperienze reali, esemplificativi dei problemi che deve risolvere quotidianamente un project manager, soprattutto nell’elaborazione dei preventivi e nella risoluzione dei conflitti.

Il corso è rivolto ai traduttori freelance che desiderano conoscere meglio l’attività della gestione progetti, ai project manager di altri settori che vogliono comprendere le peculiarità del settore dei servizi linguistici e ai titolari di agenzie di traduzione che vogliono confrontare i loro processi con quelli considerati standard.

Il corso partirà l’11 novembre e avrà la durata complessiva di 6 ore.


ISCRIZIONI APERTE - POSTI LIMITATI - TARIFFA RIDOTTA FINO AL 20 OTTOBRE


-------------------------------------
mail: stl.formazione@gmail.com
web: www.stl-formazione.it
tel.: 347 3972992
newsletter di STL: http://bit.ly/13p5nw7
‪#‎interprete‬ ‪#‎traduzione‬ ‪#‎xl8
more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Francesco Durante: tradurre John Fante

Francesco Durante: tradurre John Fante | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it
Di John Fante ha tradotto sette libri, è presidente della giuria del Premio Letterario John Fante annesso al Festival “Il dio di mio padre” di Torricella Peligna: è Francesco Durante, che in questa intervista racconta com’è stato  cimentarsi con la lingua dello scrittore americano dallo stile cristallino. Il 7 ottobre alle 19 su Rai Storia la puntata di Storie della letteratura dedicata a John Fante (con Francesco Durante e Giancarlo De Cataldo, di Gabriella D’Angelo).
more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Montale traduttore | Freemaninrealworld

Montale traduttore | Freemaninrealworld | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it
Partendo da Shakespeare, fino ad arrivare a Kavafis, passando per Blake, Joyce, Yeats, Pound, Eliot, Guillén, e molti altri, fondamentali e bellissimi autori, Montale ci svela, attraverso il suo lavoro di “trasfusione poetico-linguistica”, dalla lingua originale al nostro caro italiano, versi favolosi arricchiti dal suo tocco magico di enorme poeta. Ve ne proponiamo alcuni, certi di commettere, sia chiaro, del tutto in buona fede, un innocente torto nei confronti di quelli che, purtroppo, non troveranno spazio.
more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Il compito del traduttore. Murakami in italiano

Il compito del traduttore. Murakami in italiano | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it
Tradurre Murakami significa, dall’inizio alla fine, affrontare problemi concreti, cercare pazientemente nella propria cassetta degli strumenti la parola giusta e, una volta trovata, valutarne il colore, il peso, la densità; giudicarla perfetta e doverla poi, con rammarico, mettere da parte perché non “lega” col resto della frase. Oppure capita di usare la lima per ridurre le ripetizioni, sapendo che in giapponese sono accettate e in italiano no. Alcuni giudicano la ripetitività di Murakami un difetto, ma anche se a volte io stesso la trovo irritante, devo ammettere che le sue ripetizioni non indeboliscono il racconto, anzi lo rafforzano. E alla fine diventano una cifra stilistica. Per questo bisogna fare attenzione. Limare troppo modificherebbe il profilo dei suoi testi, alterandone i lineamenti. Allo stesso tempo, riprodurre integralmente ogni ripetizione, ignorando che giapponese e italiano obbediscono a diverse regole di logica e ritmo, provocherebbe nel lettore un rifiuto.
more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Note al traduttore: Maurizio Ferrara

Note al traduttore: Maurizio Ferrara | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it
Cosa ti appassiona (ancora) del tuo lavoro, e qual è l’aspetto più faticoso?
Ho fatto il callo alle fatiche della traduzione e non ci penso più, anzi non posso soffermarmi a pensarci dal momento che vivo esclusivamente di traduzioni. Per fortuna, è un mestiere che continua ad interessarmi, mi appassiona cioè confrontarmi con una scrittura che, anche quando non mi convince del tutto, lascia pur sempre intravedere una sua logica. Mi appassiona anche scoprire trame originali, come è il caso del romanzo che sto traducendo per Rizzoli, Soudain seuls d’Isabelle Autissier. L’autrice, che è stata una famosa skipper, mette in scena una “robinsonata” incentrata su una coppia che fa naufragio in una gelida isola australe: una storia sviluppata con grande abilità, nonostante le trappole presenti in un tema un po’ alla moda come il ritorno alla natura, che qui non ha nulla di idilliaco, al contrario...
 
more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

CHI È TRADUTTORE ALZI LA MANO – STORIE DI UNA PROFESSIONE

CHI È TRADUTTORE ALZI LA MANO – STORIE DI UNA PROFESSIONE | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it
Ci siamo detti tante volte che è importante raccontare la nostra professione. Perché non farlo allora? Approfittiamo degli strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione per far sentire la nostra voce e raccontare il nostro quotidiano come traduttori. 

Abbiamo già cominciato a raccogliere le vostre storie di traduttori (esordi, difficoltà, successi, relazioni, maestri, amici…). Vorremmo che ne venisse fuori un bel racconto collettivo che pubblicheremo strada facendo sul sito di STL.

Se volete partecipare mandate la vostra storia insieme a una foto del vostro contesto lavorativo e una breve bio a stl.formazione@gmail.com. Sentitevi liberi quanto a stile di scrittura e lunghezza del racconto.

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Traducción y Adaptación - Blog de Traducción

Traducción y Adaptación - Blog de Traducción | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it
A la hora de hacer llegar un mensaje a un oyente o lector cuya lengua materna no sea la misma nuestra, y más aún cuando ese receptor ni siquiera la entiende, debemos recurrir a diferentes formas o rutas para que ese mensaje llegue lo más claramente posible. Podemos utilizar gestos, señas, ruidos para darnos a entender, pero a la hora de comunicar algo por escrito, recurrimos a los traductores.
more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

How to Write The Perfect Translator CV

How to Write The Perfect Translator CV | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it
As a freelance translator, you are effectively a business owner, and as such, getting new business is one of your core objectives.

Unfortunately, many freelancers don’t do themselves justice when selling their services and end up with less work than other translators who may be less linguistically gifted, but more business savvy.

If you are struggling to win new business from translation agencies, one of the first places to look is your CV. Your resume is your outbound sales person, the first contact a prospect has with your personal brand. It needs to convince people to give you a shot and start a conversation with you. And it needs to beat hundreds of other CVs sent each day if you hope to win jobs.

That’s why you want to make sure your CV is working hard for you. But how do you write a great CV?
more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Incontro internazionale belgradese dei traduttori editoriali

Incontro internazionale belgradese dei traduttori editoriali | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

Inizia oggi il Beps (Beogradski prevodilački susreti), il quarantesimo Incontro internazionale belgradese dei traduttori editoriali che proseguirà fino al 31 maggio. L’edizione di quest’anno è dedicata al mestiere del traduttore editoriale e al dibattito sui cambiamenti tecnologici che hanno preso sempre più piede nella professione negli ultimi decenni.

more...
No comment yet.