NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE
133.8K views | +49 today
Follow
NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE
Appuntamenti, eventi, notizie ... tutto quello che può interessare chi opera nel settore della traduzione.
Your new post is loading...
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Come si commenta un testo letterario? | Accademia della Crusca

Come si commenta un testo letterario? | Accademia della Crusca | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

Come si commenta un testo letterario? Non ho precetti da fornire, ricette pronte all’uso. Le teorie del commento credo siano perfettamente inutili. Il ricettario non serve. Allontana dai testi, non aiuta né esorta al  leggere. Certo, occorre della tecnica per interpretare, una qualche malizia di mestiere: aiutano il lettore a gustare meglio i testi. Si prova piacere a leggere non soltanto perché l’autore ha dei contenuti da comunicare. Non è, il leggere, semplicemente una fedele trasposizione comunicativa di una storia, di un’idea, non è soltanto un venire informati, ricevere notizie. Un testo letterario ha un potenziale di senso superiore al testo comunicativo, il quale si esaurisce semplicemente nell’individuazione dei significati, e dopo aver comunicato, si svuota, e smuore. I testi comunicativi di solito sono più semplici e diretti. Sono più scorrevoli, li si legge senza troppa fatica. Invece un testo letterario non va sorvolato in fretta, né riassunto: va letto.

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Chomsky: ecco il salto dell'uomo nel linguaggio

Chomsky: ecco il salto dell'uomo nel linguaggio | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it
Da quando uscì nell’ormai lontano 1957 la sua prima opera di rilievo, Syntactic Structures, il nome di Noam Chomsky resta uno di quelli con cui chi si occupi di linguistica deve, volente o nolente, fare i conti. La sua idea di una grammatica profonda e 'universale' – l’insieme delle proprietà innate e comuni a ogni uomo su cui si svilupperebbero le grammatiche particolari delle differenti lingue – ha posto da allora un’obiezione radicale al linguaggio visto come frutto di apprendimento su una tabula rasa. Nella sua critica alla corrente del “comportamentismo” nella psicologia del 900 e ai suoi derivati, ha rimarcato l’unicità in natura del linguaggio umano. Giunto a 87 primavere, ma ancora in prima linea nel dibattito scientifico, Chomsky, statunitense, professore emerito di linguistica al Mit di Boston, sarà uno degli ospiti del prossimo Meeting di Rimini (martedì 25 agosto), dove interverrà insieme al neurolinguista Andrea Moro – introdotti entrambi dall’astrofisico Marco Bersanelli – sul tema Stupirsi di fatti semplici: il linguaggio dell’uomo e i limiti della comprensione
more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Nel Mediterraneo alla ricerca delle parole comuni tra popoli diversi

Nel Mediterraneo alla ricerca delle parole comuni tra popoli diversi | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it
Parole Migranti tra Oriente e Occidente è un libro scritto dai linguisti Giovanni Ruffino e Roberto Sottile. Dove si ricorda che nel Medioevo, dal Mediterraneo, attraverso la Spagna e la Sicilia, giunsero in Europa tecniche, scienze e filosofia che gli Arabi avevano ereditato da Greci, Indiani, Persiani, Egiziani e Ebrei. Apporti che hanno permesso all'Europa Occidentale di realizzare uno straordinario sviluppo
more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

La lingua e la fama

La lingua e la fama | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it
Una nuova ricerca, frutto di un immane lavoro di comparazione linguistica, mette in luce la relazione tra lingua parlata e fama potenziale di ciascun parlante.
more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Localizzazione: l’era dell’ingegneria linguistica è alle porte - di Daniela Corrado

Localizzazione: l’era dell’ingegneria linguistica è alle porte - di Daniela Corrado | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

Localizzare significa essere in grado di analizzare ciascun prodotto dal punto di vista linguistico rispettando, durante il processo di localizzazione, la tipologia, il layout e le funzionalità ipertestuali del prodotto originale, ma anche la cultura di riferimento in cui il prodotto localizzato andrà ad inserirsi.

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Whistleblower, il "segnalatore di corruzione" che in italiano non esiste. E la Crusca ci spiega che non è un caso

Whistleblower, il "segnalatore di corruzione" che in italiano non esiste. E la Crusca ci spiega che non è un caso | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

"whistleblowing": anche i puristi della lingua lamentano l’uso della parola inglese, per giunta un po’ ostica. Ma esiste davvero una corretta traduzione in italiano, scartando la trasposizione letterale in “colui che soffia nel fischietto”, insomma un “fischiettatore”? La risposta, purtroppo, è no. A dirlo è la massima autorità in materia, l’Accademia della Crusca. “Al momento, nel lessico italiano non esiste una parola semanticamente equivalente al termine angloamericano”, scrive sul sito dell’Accademia Maria Cristina Torchia della redazione consulenza linguistica. Molto interessante è la motivazione di questa lacuna: l’assenza del termine “è, in effetti, il riflesso linguistico della mancanza, all’interno del contesto socio-culturale italiano, di un riconoscimento stabile della ‘cosa’ a cui la parola fa riferimento”. Se non abbiamo mai avuto bisogno della parola, insomma, è perché non abbiamo mai sentito il bisogno del concetto. “Infatti, per ragioni storiche, socio-politiche, culturali – spiega Torchia – in Italia, ciò che la parola whistleblower designa non è stato oggetto di attenzione specifica, riflessione teorica o dibattito pubblico, almeno fino a tempi recentissimi”.

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Why linguists hate being asked how many languages they know

Why linguists hate being asked how many languages they know | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it
Linguists as scholars work to analyze language and figure out how it works and why we can speak it. Unfortunately, there’s also another meaning for linguist which is a translator or person who speaks a ton of languages. Academic linguists refer to the latter as polyglots or hyperpolyglots. But, for example, the US military job descriptions use linguist to mean polyglot/translator. It’s a real meaning, but it’s like asking a baseball player if they hit balls using a small winged mammal. Not so much.  
more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

L'italiano è un lusso: intervista con il linguista Paolo Balboni

L'italiano è un lusso: intervista con il linguista Paolo Balboni | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

"Quale il futuro della diffusione dell’italiano nel mondo? Per capirlo abbiamo intervistato Paolo Balboni, linguista e studioso di glottodidattica".

more...
No comment yet.
Rescooped by STL di Sabrina Tursi from On Terminology
Scoop.it!

What is a terminologist?

What is a terminologist? | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

A terminologist is a specialist in terminological research, which includes gathering, analyzing and recording information on one or more concepts. As part of ad hoc or thematic research, the terminologist identifies the term designating a concept specific to a field of use or establishes the definition to be associated with a term found in context. This term- concept approach is the model used, sometimes in a single language, but usually in two or more languages based on the terminologist's needs and qualifications. 


Via Maria Pia Montoro, Iulianna