NOTIZIE DAL MONDO...
Follow
Find tag "Interviste"
120.2K views | +11 today
NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE
Appuntamenti, eventi, notizie ... tutto quello che può interessare chi opera nel settore della traduzione.
Your new post is loading...
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

La restituzione del linguaggio

La restituzione del linguaggio | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it
A colloquio con Anita Raja, da sempre traduttrice di Christa Wolf, in un legame con la sua scrittura che diventa quasi relazione intima
more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Intervista a Norman Gobetti: la traduzione è "un'oasi di verdeggiante attenzione"

Intervista a Norman Gobetti: la traduzione è "un'oasi di verdeggiante attenzione" | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it
Io credo che, oltre agli ovvi presupposti di base, cioè conoscere bene la lingua di partenza e saper scrivere bene in quella di arrivo, sia necessaria la capacità di porsi verso il testo in un atteggiamento di attenzione, che non significa solo non pensare ad altro, ma essere pienamente ricettivi verso quello che c’è nel testo originale e pienamente disponibili a trasportarlo in un testo italiano senza farsi distrarre dai propri pregiudizi, dai propri gusti e dalle proprie idiosincrasie.
more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Bentornato Uwe Johnson. La parola ai traduttori: Delia Angiolini e Nicola Pasqualetti

Bentornato Uwe Johnson. La parola ai traduttori: Delia Angiolini e Nicola Pasqualetti | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

(Da pochi giorni è in libreria il terzo volume de I giorni e gli anni – Jahrestage – romanzo monumentale dello scrittore tedesco Uwe Johnson, che lo pubblicò in quattro parti tra il 1970 e il 1983. Di recente (o forse no) i primi due volumi erano usciti nelle Comete di Feltrinelli: nel 2002 e 2005. Adesso il testimone passa a L’Orma Editore, che lo raccoglie completando la tetralogia. Il quarto e ultimo volume sarà pubblicato entro un anno circa. I primi due torneranno, sotto il “segno” dell’Orma, entro l’estate di quest’anno. Tutto sembra cambiare, ma resta la continuità della traduzione, affidata ancora a Delia Angiolini e Nicola Pasqualetti.

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

A Conversation on Literary Translation with Elizabeth Harris

A Conversation on Literary Translation with Elizabeth Harris | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

My process of translating is extremely slow and involves my constantly referring to dictionaries and seeking help from my Italian friends. When I finish a draft of something, I go over it again and again, checking the Italian and also refining my prose.

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Intervista a Sahar Delijani |

Intervista a Sahar Delijani | | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

"Sono molto felice della traduzione italiana! Children of the Jacaranda Tree è stato magistralmente tradotto da Federica Aceto che ha fatto davvero un ottimo lavoro. È rimasta molto fedele alla scrittura. All’inizio era strano: le mie frasi erano sì le mie frasi ma in un certo senso non lo erano più! L’italiano poi è una lingua così diversa rispetto all’inglese, è così poetica. Ho collaborato con la traduttrice in modo proficuo direi, ho risposto ai suoi quesiti e sono intervenuta soprattutto sul ritmo della prosa. Talvolta riconoscevo immediatamente una parola che non era la “mia”, ossia una parola che io non avrei mai usato in italiano. È stato davvero un processo interessante."

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

IL FANTASMA ONNIPRESENTE INTERVISTA A MARCO ROSSARI SUL LAVORO DEL TRADUTTORE

IL FANTASMA ONNIPRESENTE  INTERVISTA A MARCO ROSSARI SUL LAVORO DEL TRADUTTORE | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

"Devi essere fedele al testo, questa è la prima cosa: non travisare, non alterare, non sbagliare. Poi non puoi non essere fedele al tuo bagaglio culturale e lessicale, al quale devi attingere di continuo. Infine devi pensare al pubblico, al lettore, che deve leggere in italiano e non in traduttorese."

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Il bello di tradurre. Intervista a Marco Sonzogni

Il bello di tradurre. Intervista a Marco Sonzogni | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

"La traduzione letteraria, soprattutto di poesia, espone il traduttore a tutti i propri limiti interpretativi e scritturali."

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Voci dal mondo dei traduttori - Intervista a Anna Mioni

Voci dal mondo dei traduttori - Intervista a Anna Mioni | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it

La traduzione per come la vedo io è un compito che richiede invisibilità e modestia. Si tratta di sintonizzarsi con la voce del testo e riprodurla nel modo più fedele possibile in italiano, ma senza lasciare tracce. Quindi avere una propria voce autoriale forte che sgomita per entrare nel testo è un ostacolo, non un vantaggio. Viceversa, quello che è di grande aiuto è la capacità di ascolto, e un grande bagaglio di letture letterarie, ma non solo. E una buona conoscenza della lingua di partenza, ma anche (e soprattutto?) di quella di arrivo. Un buon traduttore deve per forza essere un grande lettore; non necessariamente un autore di materiali propri.

more...
No comment yet.
Scooped by STL di Sabrina Tursi
Scoop.it!

Traduttrici: dialogo con Francesca Cosi e Alessandra Repossi

Traduttrici: dialogo con Francesca Cosi e Alessandra Repossi | NOTIZIE DAL MONDO DELLA TRADUZIONE | Scoop.it
Che consigli vi sentite di dare a coloro che intendono intraprendere il vostro stesso percorso?
Innanzitutto leggere tantissimo in lingua originale e in italiano per diventare sensibili alle sfumature della lingua; poi imparare a scrivere in un ottimo italiano, seguire un buon corso di studi, visto che adesso esistono i corsi di laurea in traduzione o mediazione linguistica (ai nostri tempi non c’erano!), amare il lavoro, perché altrimenti le difficili condizioni in cui si svolge (dal punto di vista economico e delle tutele) possono scoraggiare, essere molto, molto pignoli, in modo da rispettare il testo che si traduce cercando di renderlo al meglio.
more...
No comment yet.