I geni delle piastrine | Med News | Scoop.it

Conoscere la sequenza del DNA è fondamentale, ma non è tutto. Altrettanto importante è comprendere il ruolo di ogni gene, per poter correlare una precisa alterazione genetica ad un fenotipo clinico.
Con tecnologie genomiche molto avanzate e l'impiego di alcuni innovativi modelli cellulari, è stato ora studiato il processo cellulare che porta alla formazione delle piastrine; sono questi dei corpuscoli, provenienti da cellule del midollo osseo, presenti nel sangue circolante e coinvolti nel processo della coagulazione. Sono stati individuati alcuni geni, responsabili delle dimensioni e del numero di piastrine circolanti, tutti elementi che, se alterati, sono alla base di serie patologie.
Il ruolo di questi geni, nella formazione delle piastrine, è stato confermato non solo nell'Uomo ma anche in altri organismi, risultando quindi conservato nel corso dell'evoluzione.