Med News
Follow
Find
6.0K views | +1 today
Med News
Pillole mediche (e non solo)
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

Sorveglianza delle sindromi influenzali: dove trovare i dati

Sorveglianza delle sindromi influenzali: dove trovare i dati | Med News | Scoop.it
In Italia InfluNet, il bollettino settimanale che raccoglie i dati sull'epidemiologia delle sindromi influenzali, è coordinato dall'Istituto Superiore di Sanità, in collaborazione con il Centro Interuniversitario per la Ricerca sull’Influenza, con il contributo dei medici di base e dei pediatri. La Weekly Influenza Surveillance Overview http://goo.gl/L4MUi è invece il report prodotto dalla piattaforma TESSy (The European Surveillance System), in merito ai dati sulle malattie infettive nei 27 Paesi dell'Unione europea.  EuroFlu http://goo.gl/2EWak è il bollettino settimanale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS): gli stessi dati TESSy sono integrati con quelli provenienti dai Paesi al di fuori dell'Unione europea  ma appartenenti al gruppo dell'OMS-Europa.
more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

Come sarà la prossima influenza

Come sarà la prossima influenza | Med News | Scoop.it
Per l'inverno 2012/13 è prevista un'influenza piuttosto aggressiva sul piano epidemiologico, che metterà a letto circa 4-6 milioni di italiani. Ne saranno responsabili il virus A (H1N1) - quello che nel 2009 aveva causato circa 300.000 decessi http://goo.gl/IlPfB - il virus A (H3N2) e alcuni ceppi del virus B. Attualmente, a seguito di difetti qualitativi nella produzione di alcuni vaccini, è stato vietato a scopo cautelativo la somministrazione degli stessi http://goo.gl/thMv2 Questo comporta al momento una disponibilità sul mercato di dosi numericamente inferiore rispetto a quella richiesta dalla popolazione; di fatto quindi sarà ci si potrà vaccinare un po' più in ritardo ma, secondo i medici questo non sarà un problema. Anche vaccinandosi nel mese di novembre si avrà un'efficace copertura contro l’influenza.  Come sempre quindi, rimane l'indicazione alla vaccinazione per tutti i malati fragili o con patologie croniche importanti e per chi ha più di 65 anni.
more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

L'informatica aiuta a prevenire il tromboembolismo venoso

L'informatica aiuta a prevenire il tromboembolismo venoso | Med News | Scoop.it
Talvolta può accadere, in una vena profonda, che un gruppo di piastrine si aggreghi a seguito della presenza di fibrina, formando un trombo (tromboembolismo venoso); c'è quindi il rischio che si possano staccare dei frammenti del trombo che vanno a fermarsi nel circolo polmonare, causando la temuta complicanza dell'embolia polmonare. E' noto come i pazienti allettati a seguito di gravi traumi siano ad alto rischio di tromboembolismo venoso; una delle sfide terapeutiche più importanti per i medici è infatti quella di trovare la profilassi migliore - dall'assunzione di anticoagulanti, alla compressione degli arti inferiori - per prevenire queste complicazioni nei pazienti a più alto rischio. A partire dal 2008, presso la Johns Hopkins Medicine di Baltimora è attivo un protocollo decisionale, in merito alla prevenzione del tromboembolismo venoso, che attraverso la compilazione di una checklist informatizzata aiuta il medico a scegliere il migliore supporto terapeutico nei pazienti traumatizzati. E i risultati appena pubblicati su 1599 pazienti sono confortanti: se i casi di embolia polmonare sono rimasti pressochè costanti, si è invece registrata una riduzione del 90% dei casi di tromboembolismo venoso agli arti inferiori. Il programma informatico è stato già messo a punto, certamente si dovrà ampliare la casistica per confermarne l'efficacia, ma poi i costi per un'eventuale introduzione dello stesso nella pratica clinica quotidiana potranno essere minimi, a fronte di enormi vantaggi in termini di salute pubblica.
more...
No comment yet.
Rescooped by Roberto Insolia from Scuol@2.0 Magazine
Scoop.it!

Biodigital Human: esplora il corpo umano in 3D

Biodigital Human: esplora il corpo umano in 3D | Med News | Scoop.it

Biodigital Human è una risorsa online (in inglese) che permette di affrontare lo studio dell'anatomia utilizzando una splendida rappresentazione del corpo umano in 3D.


Via Luigi Parisi
more...
No comment yet.
Rescooped by Roberto Insolia from Websalute, e-santé, e-health, #hcsmeuit
Scoop.it!

La Salute nel web 2.0

La Salute nel web 2.0 | Med News | Scoop.it

> Health 2.0 describes a new era for health innovation where stakeholders collaborate, patients are empowered and the production of health becomes participatory.

 

But it’s not just about social media and communities anymore: it’s also about patient-physician communication, personalized medicine, population health management, wellness, sensors/devices/unplatforms, data, analytics, system reform and more.

 

Patients now often come to their physician’s office having researched what they think is their condition. When they challenge their doctors’ knowledge and diagnosis, this usually happens in cases where there was already a lack of trust in the relationship. I believe doctors should encourage and guide this attitude, work with their patients to help them understand how the information they found may or may not apply to them.

 

Health 2.0 Europe is the premier conference dedicated to how Web 2.0 and social media are transforming healthcare systems in Europe http://goo.gl/FTP61

 


Via Christian F. Freisleben-Teutscher, Giovanna Marsico
more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

Il cancro in Italia

“I numeri del cancro in Italia 2012” è il nuovo documento dell'Associazione Italiana Registro Tumori (AIRTUM) http://goo.gl/0nFg

in merito ai diversi dati epidemiologici delle patologie tumorali che vengono diagnosticate e seguite sul territorio nazionale. Nel 2012 in Italia escludendo il più frequente carcinoma della cute, sono stimate circa 360 mila nuove diagnosi di tumore maligno, con un’incidenza maggiore tra la popolazione maschile (56%) rispetto a quella femminile. Ai circa 70 mila nuovi casi di carcinoma della cute, fa seguito quello del colon-retto (oltre 50 mila nuovi casi), poi quello della mammella (46 mila nuovi casi), del polmone (38 mila nuovi casi) e della prostata (36 mila nuovi casi). 

more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

Immaginazione: Festival della Scienza di Genova 2012

Immaginazione: Festival della Scienza di Genova 2012 | Med News | Scoop.it
Il titolo del festival di quest'anno richiama direttamente quello che è stato il progetto - immaginato e desiderato - di questi ultimi 10 anni: rendere la conoscenza scientifica alla portata di tutti, all'interno di una città. Dal 25 ottobre al 4 novembre 2012, il Festival di Genova si ispira quindi alle parole di Albert Einstein: "L’immaginazione è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata, mentre l’immaginazione abbraccia il mondo, stimolando il progresso e facendo nascere l’evoluzione". Mostre, laboratori e conferenze come al solito saranno sparsi nel capoluogo ligure, con molti ospiti importanti fra cui Edoardo Boncinelli e Luca Cavalli Sforza; a quest'ultimo, per il suo novantesimo compleanno, sarà dedicata la mostra "Viaggi di Luca Cavalli Sforza - Ancora una volta ero io il curioso".  Il programma della manifestazione http://goo.gl/36gBC
more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

Tumore al seno: la diagnosi da un prelievo di sangue

Le donne, che routinariamente accedono al programma di screening per il tumore al seno presso il Charing Cross Hospital di Londra http://goo.gl/Tuyjc verranno sottoposte a un prelievo di sangue: il DNA di coloro che sviluppa il cancro al seno verrà quindi confrontato con quello di chi rimane sano, allo scopo di identificare specifici marcatori genetici che si associano con la comparsa della malattia. Il progetto, finanziato dal Cancer Research UK http://goo.gl/WMX25 ha l'ambizioso scopo di sostituire l'attuale, e certamente efficiente, test di screening della mammografia con un più semplice prelievo di sangue che permetta l'individuazione di quei marcatori precoci di sviluppo del tumore al seno. Inoltre, un esame di questo tipo sarebbe più facilmente ripetibile anche in quelle donne sottoposte a trattamenti chirurgici e chemioterapici, consentendo quindi un più efficace monitoraggio di una eventuale recidiva tumorale. Kate Law, responsabile della ricerca clinica al Cancer Research UK, si augura che in un futuro abbastanza vicino "uno specifico esame del sangue per la diagnosi del tumore al seno sia parte integrante dei servizi offerti dal sistema sanitario nazionale".
more...
No comment yet.
Rescooped by Roberto Insolia from #eHealthPromotion, #web2salute
Scoop.it!

Gli italiani cercano l'informazione medica

Gli italiani cercano l'informazione medica | Med News | Scoop.it

> Ecco un'indagine sulle modalità di informazione medica da parte degli italiani.

"...oggi gli italiani si definiscono in maggioranza (il 59,7%) molto o abbastanza informati sui temi sanitari".

"Utilizza Internet per ottenere informazioni sulla salute il 32,4% degli italiani".

"...l’importanza del rapporto tra il medico e il paziente nel definire il percorso clinico viene ampiamente riconosciuta dagli italiani".

 

Vedi anche La Salute Nel Web http://goo.gl/lC5Km

 


Via Giuseppe Fattori
more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

La mappa genetica del nel nostro cervello

La mappa genetica del nel nostro cervello | Med News | Scoop.it

L’espressione di circa 60 mila geni è stata mappata nelle diverse regioni anatomiche del nostro cervello e il tutto è ora liberamente consultabile attraverso un sito web dedicato http://goo.gl/2JIl

Il topolino di laboratorio è stato il primo animale per il quale è stato possibile disegnare la mappa dell’espressione genetica cerebrale. Sfida ben più difficile era quella di raccogliere gli stessi dati per il cervello umano - perché l'organo è decisamente più grande e complesso, e perché è difficile ottenere tessuto cerebrale in buone condizioni. Ora questa ricerca è stata compiuta dall'Allen Institute for Brain Science, grazie anche alla donazione dei cervelli sani di due giovani uomini, sui quali sono state condotte sofisticate analisi di tipo tissutale e genetico http://goo.gl/uDTW5

Non sono emerse significative differenze fra i due cervelli, anche perché appartenevano a due persone dello stesso sesso ed età; geni differentemente espressi sono invece emersi confrontando i dati disponibili per il topo e il macaco. Proprio queste differenze rappresentano il punto di partenza per le successive, importanti ricerche di tipo medico: molti farmaci neurologici sono infatti testati sugli animali, e quindi essere a conoscenza delle differenze funzionali fra i cervelli di queste specie diverse è fondamentale per ottimizzare l'efficacia dei farmaci stessi.

more...
No comment yet.
Rescooped by Roberto Insolia from Health promotion. Social marketing
Scoop.it!

Inghilterra: a tutti cure gratuite per l'Aids

Inghilterra: a tutti cure gratuite per l'Aids | Med News | Scoop.it

> From now on, HIV treatment will be provided free of charge to all who need it, regardless of citizenship or immigration status. <


Via Giuseppe Fattori
more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

Open access: la lista nera delle riviste

Open access: la lista nera delle riviste | Med News | Scoop.it
L'invezione dell'email ha contribuito enormemente ad accelerare la comunicazione; poi è arrivato lo spam che ha ridotto l'efficacia della posta elettronica. Allo stesso modo, prima si è sviluppato il mercato delle pubblicazioni "open access", che certamente ha portato a una maggiore diffusione della conoscenza scientifica; poi sono nate anche delle riviste open access dal dubbio valore scientifico, che di fatto hanno abbassato la qualità globale delle pubblicazioni. Questo è in sintesi lo scenario dell'editoria tecnico scientifica - almeno in una parte di essa. Ecco quindi che Jeffrey Beall, bibliotecario alla University of Colorado, pubblica e aggiorna la lista delle riviste open access ritenute "scadenti"; e ricorda ad ogni ricercatore come sia sua precisa responsabilità decidere dove è meglio pubblicare i dati di una ricerca, così come auspica che gli articoli pubblicati sulle riviste dal dubbio valore siano esaminati con estrema cura, durante il processo di valutazione.
more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

Le App di BergamoScienza 2012

Le App di BergamoScienza 2012 | Med News | Scoop.it

E' scaricabile l'applicazione ufficiale della X edizione del festival http://goo.gl/5jKQc

Per iPhone, iPad, Android.

more...
No comment yet.
Rescooped by Roberto Insolia from Amazing Science
Scoop.it!

Le potenzialità dell'immunoterapia

Le potenzialità dell'immunoterapia | Med News | Scoop.it
Immunotherapy is maintaining its momentum in clinical development programs, with explorations under way in many tumor types, including breast and lung cancers previously considered poor candidates for such modalities.

> See Table 1. Novel Active Immunotherapies in Late-Stage Development

 

In the past, breast tumors typically were not considered immunogenic, but research advances indicate the opposite. Mary L. Disis [chief co-investigator of the Cancer Immunotherapy Trials Network] believes that the immune system can be stimulated not only to treat breast cancer but also to prevent relapse.

 

Disis also has been working on a vaccine that targets HER2/neu, the protein overexpressed in at least 25% of all breast cancers.

 

Thomas F. Gajewski [president of the Society for Immunotherapy of Cancer] has led and participated in clinical investigations of several immunotherapy strategies involving melanoma.

 

Although many companies are developing immunotherapies, MIchael D Becker [financial analyst, investor, and biotechnology entrepreneur on oncology drug development] said access to investment capital remains dicey for smaller biopharmaceutical companies

 

Leonard G. Gomella, MD, has conducted extensive research into the use of immunotherapy in patients with prostate cancer.

 

Robert L. Kirkman, MD, formerly chief of the Division of Transplantation at Brigham and Women’s Hospital in Boston, Massachusetts, has been a biopharmaceutical executive since the late 1990s. In 2006, he took the helm of Oncothyreon

 

Oncothyreon has in its portfolio a vaccine for non-small cell lung cancer, a difficult disease state for immune-based therapies. <


Via Dr. Stefan Gruenwald
more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

L'evoluzione sul web

L'evoluzione sul web | Med News | Scoop.it

In principio - almeno per quanto riguarda il web - c'è stato "Darwin online" http://goo.gl/AGWF ma ora anche Alfred Russel Wallace (1823-1913), il naturalista co-scopritore della teoria dell'evoluzione http://goo.gl/536kb

ha un portale dedicato - "Wallace online" - dove si possono consultare le sue pubblicazioni, i manoscritti, e osservarne le illustrazioni. Visitateli entrambi: l'evoluzione è un processo lento, così come merita di essere la consultazione di queste due bellissime risorse web.

more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

Come l'Uomo si è adattato all'arsenico

Come l'Uomo si è adattato all'arsenico | Med News | Scoop.it
E' noto come l'arsenico sia letale per quasi tutti gli organismi; tanto che la presunta scoperta nel 2010 di un batterio che addirittura conteneva nel proprio DNA questo elemento al posto del fosforo aveva destato enorme scalpore http://goo.gl/U7b7I Sono stati ora presentati i primi risultati ottenuti da alcuni ricercatori che da tempo studiano le popolazioni di quei villaggi sulle Ande argentine, dove l'acqua contiene alti livelli di arsenico. Da migliaia di anni queste popolazioni ingeriscono quantità potenzialmente tossiche di arsenico, senza apparentemente accusare alcun effetto: questo potrebbe essere legato a una specifica variante genetica del gene AS3MT, il principale responsabile del metabolismo cellulare dell'arsenico. Questa specifica variante è infatti molto più comune nella popolazione dei villaggi argentini con l'acqua ricca di arsenico, rispetto ad altre popolazioni rurali del Perù, dove invece questo elemento è pressoché assente nell'acqua.  Se i dati saranno confermati, tutto questo rappresenterebbe uno dei pochi esempi - fin'ora noti nello scenario dell'evoluzione Umana - di adattamento alle tossine ambientali.
more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

L'obesità oggi in Italia

In Italia, più di quattro adulti su dieci sono in eccesso ponderale (cioè in sovrappeso oppure obesi); questa condizione è più comune con l’avanzare dell'età ed è più frequente negli uomini. Sebbene a più della metà delle persone in eccesso ponderale il medico abbia consigliato di sottoporsi a una dieta, tuttavia l’attenzione degli operatori sanitari è principalmente rivolta alle persone obese e meno a quelle in sovrappeso. È quanto emerge dall'ultimo rapporto di sorveglianza nazionale Passi (Progressi delle Aziende Sanitarie per la Salute in Italia). Il sovrappeso e l'obesità sono di per sè fattori che aumentano il rischio di morte prematura; inoltre sono quasi sempre associati a ridotta attività fisica e ipertensione, con effetti ancora più dannosi per la salute http://goo.gl/IgQQk

Si veda anche Il Progetto Cuore http://goo.gl/jYbOl

more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa: “Obiettivo 70%”

Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa: “Obiettivo 70%” | Med News | Scoop.it
Colpisce circa il 30% degli italiani, soprattutto fra i 40 e gli 80 anni; ma solo la metà degli ipertesi sa di esserlo e quindi solo 1 su 4 si rivolge al medico per una terapia farmacologia; solo il 25% dei pazienti trattati riesce a raggiungere i valori raccomandati di pressione arteriosa; è un importante fattore di rischio per lo sviluppo di malattie cardiovascolari http://goo.gl/0GyTR Per tutto questo l'ipertensione è considerata il "killer silenzioso" di questa epoca. Ecco allora che la Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa (SIIA)  si è fissata l’obiettivo entro il 2015 di portare al 70% la quota dei pazienti con un soddisfacente controllo pressorio: cioè una pressione diastolica inferiore a 90 mmHg e una sistolica inferiore a 140 mmHg.
more...
No comment yet.
Rescooped by Roberto Insolia from Amazing Science
Scoop.it!

Escherichia coli: ecco come muta il suo DNA

Escherichia coli: ecco come muta il suo DNA | Med News | Scoop.it

> Biologists and informaticists at Indiana University have produced one of the most extensive pictures ever of mutation processes in the DNA sequence of an organism, elucidating important new evolutionary information about the molecular nature of mutations and how fast those heritable changes occur. By analyzing the exact genomic changes in the model prokaryote Escherichia coli that had undergone over 200,000 generations of growth in the absence of natural selective pressures, the team led by IU College of Arts and Sciences Department of Biology professor Patricia L. Foster found that spontaneous mutation rates in E. coli DNA were actually three times lower than previously thought.

 

Since mutations are the source of variation upon which natural selection acts, understanding the rate at which mutations occur and the molecular nature of spontaneous mutational changes leads us to a fuller understanding of evolution. <


Via Dr. Stefan Gruenwald
more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

Nobel 2012 per la Medicina

Nobel 2012 per la Medicina | Med News | Scoop.it
La Vita (della cellula): un viaggio attraverso una crescente specializzazione (cellulare). Questo è stato il punto di partenza delle ricerche del britannico John Gurdon e del giapponese Shinya Yamanaka, quando si pensava che ogni cellula avesse nel proprio DNA già indicato un preciso, unico e irreversibile percorso di differenziamento, a seconda del tipo di tessuto in cui si trovava. Quando la rana salta indietro nello sviluppo. Questo in un certo senso è stata la scoperta rivoluzionaria dei due ricercatori: cioè che le cellule mature possono essere riprogrammate, facendole tornare indietro nel loro percorso di differenziamento, fino a diventare pluripotenti, cioè non più specifiche per un particolare tessuto. Tutto questo quando Gurdon nel 1962, lavorando sugli ovociti di rana, è riuscito a riprogrammare una cellula adulta, facendole perdere la sua iniziale identità per poi specializzarsi con altre funzioni http://goo.gl/PrvID E quando Yamanaka nel 2006 ha messo a punto una tecnica per riprogrammare le cellule adulte, già differenziate http://goo.gl/YIdPw Per queste ricerche sulle cellule staminali pluripotenti indotte, Gurdon e Yamanaka hanno ora ricevuto il Premio Nobel per la Medicina. Questo è attualmente un campo di ricerca molto seguito, perché la completa e sicura riprogrammazione delle cellule umane consentirà di mettere a punto nuovi approcci diagnostici e terapeutici alle malattie croniche più invalidante.
more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

La salute cardiovascolare degli europei

La salute cardiovascolare degli europei | Med News | Scoop.it

A quattro anni di distanza vengono aggiornati i dati sullo stato di salute cardiovascolare dei cittadini europei, in occasione della Giornata Mondiale del Cuore 2012 http://goo.gl/luUd6

Il numero di cittadini che muoiono per cause cardiovascolari passa dal 48% (nel 2008) al 47% di tutte le morti: oggi infatti, circa 4 milioni di europei muoiono ogni anno per malattie cardio e cerebrovascolari.  Ictus e infarto del miocardio rappresentano le principali cause, con 1.9 milioni di decessi all'anno. Diabete, obesità, fumo e vita sedentaria sono gli ormai noti fattori di rischio: nemici per i quali non bisogna ssolutamente abbassare la guardia, come ricorda Panos Vardas, presidente della Società Europea di Cardiologia: "Certamente perdiamo meno vite a causa delle malattie cardiovascolari rispetto al 2008. Ma la dimensione del problema rimane enorme! Infatti le proiezioni evidenziano che il peso di queste malattie sulla società continuerà a crescere nei prossimi anni, sia per l’invecchiamento della popolazione che per il dilagare di stili di vita pericolosi per la salute". La salute cardiovascolare degli italiani http://goo.gl/jYbOl

more...
No comment yet.
Rescooped by Roberto Insolia from Malattie, cronicità, cancro...vivere da cittadini della salute
Scoop.it!

Trapianti: accordo Italia-Francia-Spagna

Trapianti: accordo Italia-Francia-Spagna | Med News | Scoop.it

> Nasce la "South Transplant Alliance".

Creare standard internazionali comuni al livello più elevato nel settore dei trapianti, per tutta l'area mediterranea.

 

Le attività di cooperazione tra i Paesi partner comprenderanno l'implementazione del programma di donazione di rene cosiddetto 'cross-over', le donazioni internazionali per i pazienti di difficile trapiantabilità (un'iniziativa che potrebbe aumentare le speranza dei pazienti in situazioni più complesse) , la promozione della cultura della donazione e l'organizzazione di audit sulle attività dei centri.  <


Via Giovanna Marsico
more...
No comment yet.
Rescooped by Roberto Insolia from Websalute, e-santé, e-health, #hcsmeuit
Scoop.it!

Scegliere il medico giusto

Scegliere il medico giusto | Med News | Scoop.it

> Considerazioni dagli Stati Uniti, che possono valere anche nella realtà italiana.

 

Analysts predict that if the current iteration of government reform continues on its planned “phase in” schedule, there will be a significant shortage of primary care physicians by 2014.

 

Choosing a physician is a lot like choosing a spouse. The best medical care often results from a well established long term relationship. Just as in a marriage, to be most effective, the physician and patient must be able to communicate, work together to achieve common goals and (at times) engage in difficult discussions. 

 

Finding The Best Doctor For You http://goo.gl/sC38r;


Via PEAS Healthcare, Parag Vora, Giovanna Marsico
more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

Melanoma: le linee guida italiane

Melanoma: le linee guida italiane | Med News | Scoop.it
"Sono uno strumento di riferimento, basato sulle migliori evidenze emerse dalla comunità scientifica, che potrà così essere applicato alla realtà italiana", dichiara la responsabile del progetto Caterina Catricalà, direttore del dipartimento di dermatologia oncologica del San Gallicano di Roma. Si tratta delle prime linee guida italiane http://goo.gl/L0VhX sulla diagnosi e terapia del melanoma, il più aggressivo fra i tumori della pelle la cui incidenza, negli ultimi 20 anni, è aumentata di oltre il 4% all'anno in entrambi i sessi, con una mortalità in crescita tra gli uomini. I soggetti più a rischio sono quelli con oltre 100 nei sul proprio corpo, oppure chi ha più di 5 nei ritenuti clinicamente atipici, chi ha una storia familiare o personale di melanoma, e chi ha subito da giovane scottature solari.
more...
No comment yet.
Scooped by Roberto Insolia
Scoop.it!

Gionata Mondiale del Cuore 2012

Gionata Mondiale del Cuore 2012 | Med News | Scoop.it

Il 29 settembre 2012 in tutto il mondo si ricorda quanto le malattie cardiovascolari possano influenzare la qualità della vita in ognuno di noi: ecco quindi lo slogan "Un mondo, una casa, un cuore", che sottolinea l'azione educativa e preventiva che può partire quotidianamente dalla propria abitazione. I principali fattori di rischio cardiovascolare sono noti: il fumo, la pressione arteriosa, il diabete, il sovrappeso, la sedentarietà. E' ormai dimostrato che andando a ridurre questi fattori di rischio, legati spesso alle abitudini di vita che si sono instaurate nel corsi di anni, si riduce il rischio individuale di sviluppare serie patologie cardiovascolari. La salute cardiovascolare degli italiani http://goo.gl/jYbOl

more...
No comment yet.