Lim
Follow
6.2K views | +18 today
 
Scooped by lim
onto Lim
Scoop.it!

Ricevimento genitori: anche se antimeridiana e deliberata, l’ora di ricevimento non è ritenuta un obbligo per i docenti | Orizzonte Scuola

Ricevimento genitori: anche se antimeridiana e deliberata, l’ora di ricevimento non è ritenuta un obbligo per i docenti | Orizzonte Scuola | Lim | Scoop.it

Paolo Pizzo (segreteria provinciale UIL scuola Catanzaro) - Stabilire, anche attraverso una delibera collegiale, un’ora di ricevimento antimeridiana non può essere ritenuto obbligatorio se non vi è alcun appuntamento concordato con i genitori degli allievi.

Partiamo da due principi fondamentali:

L’art. 30 della Costituzione afferma che “E’dovere e diritto dei genitori, mantenere, istruire ed educare i figli”.

Rientra nei compiti della scuola (e quindi dei docenti) instaurare un rapporto stretto e collaborativo con i genitori dei propri allievi. Rapporto dal quale la scuola e in particolare i docenti non possono prescindere.

Se dunque da un lato è un dovere/diritto del genitore informarsi sull’andamento dei figli, dall’altro ogni docente ha l’obbligo di dare un’adeguata informazione alle famiglie sull’andamento dei figli.

L’art. 29/2 del CCNL/2007 prescrive:

“Tra gli adempimenti individuali dovuti [per i quali non è dunque previsto alcun compenso] rientrano le attività relative:

a) alla preparazione delle lezioni e delle esercitazioni;

b) alla correzione degli elaborati;

c) ai rapporti individuali con le famiglie”.

Attenzione: Non bisogna confondere i “rapporti individuali con le famiglie” con le riunioni collegiali di tutti i docenti con i genitori per la consegna delle pagelle o per le informazioni sull’andamento dei figli. Incontri che si svolgono nelle ore pomeridiane.

Esempio: Se il collegio dei docenti (cui compete la deliberazione del Piano delle attività) ha deliberato lo svolgimento, nel corso dell’anno scolastico, di alcuni incontri di ricevimento collettivo dei genitori (cosiddetti incontri scuola-famiglia), tali ore vanne imputate al monte ore (fino a 40 annue) di cui all’art. 29 comma 3 lett. a).

Le ore in questo caso rientrano negli obblighi di partecipazione alle riunioni del collegio dei docenti.

Circa le modalità organizzative dei rapporti con le famiglie, il comma 4 dell’art. 29 prescrive:

“Per assicurare un rapporto efficace con le famiglie e gli studenti, in relazione alle diverse modalità organizzative del servizio, il consiglio d’istituto sulla base delle proposte del collegio docenti definisce le modalità e i criteri per lo svolgimento dei rapporti con le famiglie e gli studenti, assicurando la concreta accessibilità al servizio, pur compatibilmente con le esigenze di funzionamento dell’istituto e prevedendo idonei strumenti di comunicazione tra istituto e famiglie”.

Bisogna dunque individuare i tempi e le occasioni che favoriscano la partecipazione dei genitori ai colloqui con i docenti, senza però che ciò debba comportare limitazioni o compressioni nella erogazione del primario servizio di insegnamento (Esempio: un docente non potrebbe mai prendere un appuntamento e “ricevere” il genitore durante la propria ora di lezione).

In diverse scuole esiste ancora la prassi fondata su lunga consuetudine della cosiddetta “diciannovesima ora” settimanale del docente di I e II grado come modalità adottata per assicurare i rapporti individuali con le famiglie, il tutto a prescindere se poi durante quell’ora avverranno o meno i colloqui.

Dobbiamo precisare, a scanso di equivoci, che la prassi della “diciannovesima ora” è illegittima perché non è prevista contrattualmente.

Non riusciamo infatti ancora a capire (e speriamo che qualcuno ci aiuti!) in quale parte del Contratto si evinca l’obbligo di reperibilità in un’ora stabilita al fine di ricevere i genitori.

L’obbligo,infatti, non può che esistere nel momento in cui i genitori manifestano la volontà di avere un colloquio col docente.

Pertanto non si può, in assenza di una richiesta di colloquio da parte del genitore, obbligare il docente ad individuare un’ora settimanale in cui rimanere a disposizione a prescindere dalla richiesta del genitore.

Aggiungiamo inoltre che in alcune scuole accade spesso che quell’ora si ritenga anche “utile” a far svolgere al docente eventuali supplenze senza retribuzione (il che è ancora più illegittimo).

Un conto è che i colloqui rientrino negli obblighi del docente e quindi fra i suoi “adempimenti dovuti” (e su questo non c’è dubbio); un altro è che il docente deve mettere a “disposizione” un’ora settimanale (non retribuita) oltre l’orario di servizio previsto dal Contratto, tenendo anche conto che in quell’ora non si potrebbe presentare nessun genitore (l’ora “in più” sarebbe quindi prestata in assenza di effettiva necessità).

Ciò che però più colpisce (in senso negativo) è che questa “diciannovesima ora” sia in molti casi deliberata e quindi decisa dal consiglio d’istituto sentito il parere del collegio dei docenti, e solo perché deliberata ritenuta legittima e quindi obbligatoria per il docente.

Giova allora ricordare che nessuna delibera di un organo collegiale può derogare il Contratto (magari in questo caso lo facesse in melius!), pertanto il solo fatto che ci sia una delibera ciò non può certo legittimare un obbligo del docente che in sostanza non è tale senza una specifica richiesta da parte del genitore.

A questo punto ci domandiamo:

Stabilire un’ora in più a settimana, e avere quindi l’obbligo di essere comunque presenti a scuola in quell’ora, in assenza di una specifica richiesta del genitore, è o non è di fatto un prolungamento dell’orario di lavoro del docente (un’ora in più che figura di fatto nell’orario settimanale del docente)?

Può una delibera collegiale portare di fatto da 18 a 19 ore l’orario di un docente (anche se un’ora non è propriamente di insegnamento ma comunque presuppone l’obbligo di presenza del docente a scuola)?

La risposta alla prima domanda è sì, alla seconda è semplicemente NO.

Pertanto, il cosiddetto “ricevimento dei genitori” in orario antimeridiano rientra, come da Contratto, fra gli adempimenti dovuti dal docente, ma tale adempimento si configura come un obbligo solo nel momento in cui il genitore manifesta la volontà di ottenere l’incontro.

Sarà solo in quel caso che il docente, anche previo appuntamento da concordare tramite i figli (cioè i propri allievi), incontrerà i genitori.

È pertanto privo di fondamento affermare che l’ora di ricevimento antimeridiana sia obbligatoria, anche se è stata deliberata dagli organi collegiali.

more...
No comment yet.

From around the web

Lim
Curated by lim
Your new post is loading...
Scooped by lim
Scoop.it!

Rassegniamoci, gli insegnanti non capiranno mai che lo smartphone a scuola non è il demonio

Rassegniamoci, gli insegnanti non capiranno mai che lo smartphone a scuola non è il demonio | Lim | Scoop.it
lunario dell'innovazione
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Perché le stampanti 3D sono (davvero) importanti a scuola

Perché le stampanti 3D sono (davvero) importanti a scuola | Lim | Scoop.it
“Vogliamo le stampanti 3D nelle scuole”, è un’affermazione forte che però corre il rischio di essere banalizzata. Ecco perchè darle la giusta importanza
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

L'Aula del XXI Secolo come Ambiente di Apprendimento

L'Aula del XXI Secolo come Ambiente di Apprendimento | Lim | Scoop.it
La "Scuola" intesa come Spazio Fisico Nel dibattito sulla riforma della scuola viene spesso sottovalutata l'importanza della scuola intesa come "Habitat", spazio fisico e architettonico in cui ha l...
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

QR Codes per la didattica

QR Codes per la didattica | Lim | Scoop.it
Li conosciamo tutti! Li vediamo ormai da anni sulle confezioni di molti prodotti che acquistiamo al supermercato, oppure sui cartelli informativi di musei e luoghi pubblici, nelle brochure di mostr...
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Coltiva il tuo sogno

Coltiva il tuo sogno | Lim | Scoop.it
Da marzo 2015 è attivo il nuovo sito www.coltivailtuosogno.it, come completamento digitale del kit di materiali di educazione al risparmio progettuale messi gratuitamente a disposizione delle class...
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Tutto Questo in Una Sola Ora Di Lezione? Ecco Come...

Tutto Questo in Una Sola Ora Di Lezione? Ecco Come... | Lim | Scoop.it
Ecco un Bellissimo Esempio di come una Semplice Applicazione Web Possa Aiutarti a Fare Moltissime cose in una Sola Ora di Lezione!
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Giochi da Tavolo in Classe: Kit Gratuito

Giochi da Tavolo in Classe: Kit Gratuito | Lim | Scoop.it
Sei alla Ricerca di Una Soluzione per Sfruttare in Classe il Potenziale Didattico dei Giochi da Tavolo o di Società? Prova Questa!
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Corso Lettura 3d: introduzione - YouTube

Leggere a tre dimensioni: su smartphone, tablet, browser. Riprendi la lettura da dove l'hai interrotta! Questo breve video illustra i contenuti del corso in ...
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Introduzione al Corso di Lettura 3D

Introduzione al Corso di Lettura 3D | Lim | Scoop.it
Di seguito il video introduttivo al Corso di Lettura 3D. Verranno chiariti requisiti, strumenti, obiettivi e finalità. Buona visione e…
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Corso online di Lettura 3D

Corso online di Lettura 3D | Lim | Scoop.it
Negli ultimi anni l'attività della lettura sta cambiando profondamente. Prima c'era il libro, il giornale, la rivista. Oggi anche, ma…
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

2 GB gratis di spazio Google Drive se farete un controllo di sicurezza

2 GB gratis di spazio Google Drive se farete un controllo di sicurezza | Lim | Scoop.it
Oggi è la Giornata della Sicurezza in Internet, e per ricordarcelo Google ci invita a fare un piccolo checkup dello stato del nostro account, con la promes
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Una lavagnata al giorno: Segnalazione articolo "Viaggio in Italia. La (buona) scuola digitale che c'è"

Una lavagnata al giorno: Segnalazione articolo "Viaggio in Italia. La (buona) scuola digitale che c'è" | Lim | Scoop.it
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Il nostro mondo, la nostra dignità, il nostro futuro. Settimana Scolastica della Cooperazione Internazionale allo Sviluppo | Didattica Orizzonte Scuola

Il nostro mondo, la nostra dignità, il nostro futuro. Settimana Scolastica della Cooperazione Internazionale allo Sviluppo | Didattica Orizzonte Scuola | Lim | Scoop.it
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Diario Coderdojo #1|La rivoluzione ninja che cambia la scuola

Diario Coderdojo #1|La rivoluzione ninja che cambia la scuola | Lim | Scoop.it
I Coderdojo, corsi gratis di coding per bambini, si stanno diffondendo sempre di più nel nostro paese. L'Italia è seconda al mondo per numero di club
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Iscrizione e workshop Roma – Tablet School

Iscrizione e workshop Roma – Tablet School | Lim | Scoop.it
Iscrizione e workshop a Roma L'evento si svolgerà presso l'Istituto Salesiano “Pio XI” - Via Umbertide 11 - Roma. (per il programma cliccare qui) La partecipazione è gratuita, chiunque può partecipare (studenti, docenti, dirigenti, ricercatori, universitari, corsisti TFA e altre abilitazioni, ma anche genitori e cittadini) e si rivolge alle scuole di ogni ordine e grado. Si invitano i docenti ad iscrivere le proprie classi. PER ISCRIVERSI (cliccare sugli orari dei workshop per prenotarsi) Step 1: l'iscrizione è obbligatoria per questioni organizzative e logistiche (entro il 02.05.2015 - per comunicazioni: eventi@imparadigitale.it) I docenti di riferimento sono invitati a iscrivere gli studenti che desiderano partecipare ai singoli workshop, indicando il numero nel modulo di prenotazione.
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Video Storytelling: Diario di un’esperienza di didattica attiva

Video Storytelling: Diario di un’esperienza di didattica attiva | Lim | Scoop.it
Mi è stato chiesto di illustrare il percorso didattico attuato con la mia classe per la realizzazione di un video a conclusione del nostro progetto sul teatro inglese ai tempi di Shakespeare. Alcun...
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Due app didattiche da MakeItApp.eu, la piattaforma per creare app in collaborazione

Due app didattiche da MakeItApp.eu, la piattaforma per creare app in collaborazione | Lim | Scoop.it
MakeItApp.eu Conoscete MakeItApp.eu, la piattaforma su cui chiunque può proporre la propria App e realizzarla gratuitamente insieme ad altri utenti? E' lo strumento perfetto per chi abbia contenuti...
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Tecnologie Didattiche: Corso Online Gratuito per ...

Tecnologie Didattiche: Corso Online Gratuito per ... | Lim | Scoop.it
Ecco il Più Breve Corso Online Gratuito per Chi Vuole Ideare il Futuro dell’Apprendimento.
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

7 Buoni Motivi per Insegnare lo Spirito di Iniziativa

7 Buoni Motivi per Insegnare lo Spirito di Iniziativa | Lim | Scoop.it
Ecco 7 Buoni Motivi per Insegnare lo Spirito di Iniziativa e un Modo Coinvolgente Per Farlo.
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Corso Lettura 3d: installazione Readability - YouTube

Leggere a tre dimensioni: su smartphone, tablet, browser. Riprendi la lettura da dove l'hai interrotta! Questo breve video illustra i contenuti del corso in ...
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Corso di Lettura in 3D: installazione di Readability

Corso di Lettura in 3D: installazione di Readability | Lim | Scoop.it
In questo secondo video vedremo uno strumento fondamentale per rendere la nostra lettura intermediale, vale a dire capace di spostarsi…
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Design Didattico è su Facebook

Design Didattico è su Facebook | Lim | Scoop.it
Poteva mancare la nostra presenza nel social network più diffuso del pianeta? Indubbiamente no!   https://www.facebook.com/DesignDidattico  
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Guamodì Scuola: Geografia Capitello, materiali didattici per insegnare e apprendere

Guamodì Scuola: Geografia Capitello, materiali didattici per insegnare e apprendere | Lim | Scoop.it
Il sito proposto è ricchissimo di materiali didattici. Si divide in due parti: la prima dedicata alla scuola secondaria di I grado, la seconda alla scuola secondaria di II Grado.
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

L'Ocse boccia la scuola italiana: 'Non è efficiente' - Economia

L'Ocse boccia la scuola italiana: 'Non è efficiente' - Economia | Lim | Scoop.it
L'Organizzazione bacchetta in particolare il nostro Paese per la spesa per l'istruzione "scesa ben
al di sotto della media"

(ANSA)
more...
No comment yet.
Scooped by lim
Scoop.it!

Decima Edizione del Novum Certamen Catullianum per studenti dei licei veneti | Didattica Orizzonte Scuola

Decima Edizione del Novum Certamen Catullianum per studenti dei licei veneti | Didattica Orizzonte Scuola | Lim | Scoop.it
more...
No comment yet.