Le Marche un'altr...
Follow
Find tag "ricetta"
91.5K views | +44 today
Le Marche un'altra Italia
Le Marche: il gioiello nascosto nel negozio di tesori d'Italia. Più contenuti di qualità su http://www.lifemarche.net
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

Da Urbino la Ricetta Pasquale

Da Urbino la Ricetta Pasquale | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

In un angolo incontaminato a 12 km da Urbino, caratterizzato da laghetti e alberi secolari, lo Chef Stefano Ciotti propone la sua cucina, da sempre in grado di tramandare tradizione e sapori autentici.
Per Pasqua consiglia Uovo in crosta di pecorino, abbinato al Verdicchio “Vigna delle Oche” – Fattoria San Lorenzo

INGREDIENTI

  • 4 uova bollite per 4 min e raffreddate in acqua
  • gr 200 di pane grattato
  • gr 100 di farina
  • 2 uova sbattute
  • 8 asparagi
  • gr 150 di piselli freschi puliti
  • 2 carciofi
  • 3 cipollotti
  • gr 100 di bietolina fresca
  • gr 100 di pomodori datterini confit


Istruzioni

Mariano Pallottini's insight:

TENUTA Ss. Giacomo e Filippo > URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza
Via San Giacomo in Foglia 15 – Loc. Pantiere – Urbino - T. 0722 589426 – www.urbinodeilaghi.it 

more...
No comment yet.
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

Tagliatelle di Campofilone con Carciofi e Calamari

Tagliatelle di Campofilone con Carciofi e Calamari | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

Oggi è la volta di un primo piatto realizzato con una pasta marchigiana, le tagliatelle di Campofilone e il condimento a base di pesce arricchito dai carciofi che personalmente abbinerei con qualsiasi cosa.
Ottimo condimento anche per gnocchi di patate piccolissimi, provare per credere.
Ingredienti

  • 4 carciofi medi più i gambi
  • 3 calamari medi
  • 1 scalogno
  • 5 cucchiai olio extravergine di oliva
  • peperoncino
  • 250 g. di tagliatelle di Campofilone
  • sale qb

Pulite i carciofi dalle foglie esterne più dure, spaccateli a metà e togliete la barbetta poi metteteli in acqua e limone. Pulite i gambi e tagliateli a pezzetti, lasciarli in acqua e limone.
Pulite i calamari staccando la testa e i tentacoli, togliete la bocca, la pennetta trasparente e dura e poi togliete la pellicina trasparente.e le interiora.
Sciacquateli bene, tagliateli a rondelle e riducete in piccoli pezzi i tentacoli.
In una padella mettete l'olio e lo scalogno tritato, fate soffriggere due minuti e aggiungete i carciofi tagliati a fettine con il peperoncino, fate insaporire due minuti e poi bagnate con un bicchiere di acqua calda.
Fate cuocere per 10 minuti.
Calate i calamari e alzate un po' la fiamma per un minuto poi aggiungete acqua calda e finte la cottura.
Regolate di sale.
Leggi tutto

more...
No comment yet.
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

Il Goloso Carnevale Marchigiano con gli "Arancini". Ecco La Ricetta

Il Goloso Carnevale Marchigiano con gli "Arancini". Ecco La Ricetta | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

In giro per l'Italia e soprattutto in Sicilia gli arancini sono tutt'altra cosa, ma da noi, nelle Marche gli arancini sono questi e si mangiano a carnevale.
NGREDIENTI:
600 g farina,
1 uovo,
130 g di burro,
25 g lievito di birra,
1 bicchiere di latte,
1 pizzico di sale.
A PARTE: 200g zucchero, la buccia 1 aranacia e 1 limone grattugiate.
Fare una sfoglia ovale con i primi ingredienti, coprire con lo zucchero mescolato alle bucce grattugiate, arrotolare, tagliare a fette (oblique sono piu' belle) e friggere fino a farli diventare dorati, lo zucchero scigliendosi forma uno strato di caramello intorno all'arancino.NON NECESSITA DI NESSUNA LIEVITAZIONE, IL LIEVITO SERVE PER FARLI GONFIARE BENE BENE QUANDO SI FRIGGONO. 

more...
No comment yet.
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

Ricetta tipica delle Marche: pancotto alla marchigiana

Ricetta tipica delle Marche: pancotto alla marchigiana | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

Pancotto alla marchigiana", piatto tipico del giorno di Pasqua, che prevede tra gli altri ingredienti le uova.

Ingredienti

  • 1/2 kg di pane casereccio raffermo di 2 giorni
  • 6 uova
  • brodo di carne
  • parmigiano grattugiato
  • sale e pepe
  • prezzemolo a piacere
more...
No comment yet.
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

Non è Pasqua nelle Marche senza i cacioni o calcioni o caciù o peconi o pecù

Non è Pasqua nelle Marche senza i  cacioni o calcioni o caciù o peconi o pecù | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

Nelle Marche sono conosciuti con svariati nomi di cui la metà di questi rappresenta l'Italianizzazione del nome dialettale tradizionale.
Sono dei ravioloni salati di pasta fresca (ne esiste una versione dolce ed una con spinaci del nord delle Marche).
Il loro ripieno è composto da formaggio pecorino  e uova, una ricetta ricca che un tempo veniva riservata per la festività Pasquale.
Un tempo le famiglie andavano incontro ai pastori che coi loro greggi attraversavano zone rurali e villaggi, per barattare galline, uova,  carne, frumento, vino o vinocotto marchigiano, con latte, formaggio, agnelli.
Il loro sapore a seconda delle varianti è sempre fragrante, intensamente o delicatamente profumato di formaggio e limone.

Ricetta (rosemarieandthyme.blogspot.it)

Ingredienti per circa 24 caciù

Pasta fresca
200 g. di farina 00,
2 uova intere,
vino bianco (facoltativo)

Ripieno
100 g. di pecorino,
100 g. di parmigiano,
100 g. di ricotta,
3 uova intere,
buccia grattugiata di un limone,
mezzo cucchiaino di pepe nero macinato

per spennellare i ravioli 2 tuorli

Cliccate per le istruzioni

more...
No comment yet.