Le Marche un'altr...
Follow
Find tag "offida"
89.7K views | +44 today
Le Marche un'altra Italia
Le Marche: il gioiello nascosto nel negozio di tesori d'Italia. Più contenuti di qualità su http://www.lifemarche.net
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

Marche: ad Offida c'è Ciborghi - Tgcom24

Marche: ad Offida c'è Ciborghi - Tgcom24 | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it
Una festa dei sapori italiani lungo le strade e nelle piazze del bellissimo borgo per 10 giorni da veri buongustai

Ad Offida, Marche, anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con il Festival delle cucine dei Borghi più belli d'Italia, Ciborghi che dall'11 al 20 luglio propone lungo le strade e nelle piazze della bella cittadina, ogni ben di Dio della nostra tradizione culinaria. Un evento da leccarsi i baffi! [...]

Mariano Pallottini's insight:

Per maggiori informazioni: www.ciborghiditalia.com

more...
No comment yet.
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

La Storia del Miracolo Eucaristico di Offida

La Storia del Miracolo Eucaristico di Offida | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

La storia dell’Ostia miracolosa che a Lanciano. nel 1273, si convertì in Carne sanguinante e che oggi si venera in Offida, è documentata in una pergamena dell’epoca, di cui purtroppo l’originale è irreperibile, ma di cui si conserva una copia autentica fatta per mano del notaio Giovanni Battista Doria nel 1788. Qui il racconto del Miracolo Eucaristico di Offida.


more...
No comment yet.
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

Offida. Un teatro tutto Aureo chiamato Serpente

Offida. Un teatro tutto Aureo chiamato Serpente | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

Il Teatro prende il nome di “Serpente Aureo” da una tradizione che vuole che in età preromana ci fosse a Offida un tempio dedicato a un serpente “Ophite” (latinizzazione della parola “όφις” che in greco vuol dire appunto serpente). Il Teatro Serpente Aureo era nato prima del 1768, in una sala del Palazzo Comunale (Sala Consiliare), e un palcoscenico a “guisa di teatro”, costruito “senza distinzione di ceto”. Le notizie riguardanti l’esistenza di un vecchio teatro all’interno del Palazzo Comunale, ci sono fornite da un documento dell’Archivio Storico Comunale del 16 Ottobre 1819. Completato nel 1771 il teatro si rivela subito troppo piccolo per le esigenze culturali e mondane della società offidana. Al principio dell’Ottocento si concretizza l’idea di un ampliamento e si affida il progetto all’architetto ticinese Pietro Maggi, coadiuvato per le decorazioni dal pittore offidano Giovan Battista Bernardi. [...] 

Mariano Pallottini's insight:

Dove Alloggiare

Aurora - Agriturismo - www

Il Chierico - Agriturismo - www

Nascondiglio di Bacco - Agriturismo - www

Dove Mangiare

Cantina del Picchio - Ristorante - www

Cosa Fare

Museo Archeologico "Guglielmo Allevi"

Museo del Merletto

Quadreria Comunale

Teatro Serpente Aureo

Enoteca Regionale - www

Cosa Acquistare

De Angelis - www

San Giovanni - www

Aurora - www

De Angelis - www

Villa Pigna - www



more...
No comment yet.
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

Offida: Approccio al riconoscimento delle erbe spontanee

Offida: Approccio al riconoscimento delle erbe spontanee | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

L’Associazione Culturale Offida Nova, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Offida e Associazione “Chi Mangia la Foglia!, ha organizzato un corso per Approccio al riconoscimento delle erbe spontanee: Entriamo nel modo delle Erbe Spontanee: imparare a riconoscerle ed apprezzarne le virtù.
Il corso si concretizza in quattro appuntamenti e si terrà in orario serale, dalle 21.00 alle 23.00, presso Spazio Vino (VINEA) – Via G. Garibaldi, 75 – OFFIDA. Obiettivi: stimolare alla conoscenza delle Erbe Spontanee, al rispetto ambientale, all’attenzione delle risorse di carattere alimentare, all’esistenza di piante tossiche o velenose. Sara argomentato l’aspetto enogastronomico, in particolare l’abbinamento organolettico di pietanze a base di erbe e vini locali.

Leggi tutto

more...
No comment yet.
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

Il merletto a tombolo: tra donne, vita e arte

Il merletto a tombolo: tra donne, vita e arte | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

Attività antichissima, come testimonia un affresco sulla vita di S. Lucia all’interno della stupenda Santa Maria della Rocca datato alla seconda metà del 1300, essa accompagna da sempre la vita cittadina, trovando spesso conferma nell’arte. Infatti, oltre all’ iconografia sulla santa, attribuita al Maestro di Offida,  non mancano “comparse” nelle opere del De Magistris (fine 1500) che usò dei merletti in pizzo realizzati in loco come soggetti. Attività destinata a crescere, essa ampliò i suoi orizzonti per merito delle donne che, iniziando nel 1700 a far uso di biancheria intima, non si fecero mancare idee per ornare con originalità dei capi così utili, non solo per tutelare una migliore igiene personale, ma anche per accompagnare i momenti più intimi della vita di coppia.

more...
No comment yet.
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

Piceno Open - Vinea Qualità Picena

Piceno Open - Vinea Qualità Picena | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

Dal 27 al 29 marzo i più autorevoli giornalisti di settore nazionali e internazionali sono invitati a Offida, il caratteristico borgo medioevale in provincia di Ascoli Piceno, noto per il vino, oltre che per il tradizionale merletto a tombolo. Per l’occasione saranno presentate le nuove annate dei vini prodotti nel territorio, con particolare attenzione a quelli appartenenti alla Docg Offida:  la Passerina, vendemmia 2013, il Pecorino vendemmia 2013 e Offida Rosso vendemmia 2011. I primi due sono vitigni autoctoni sui quali negli ultimi anni si è concentrata l’attenzione dei produttori, con progressivi e costanti aumenti di quote di mercato. [...]


>> scarica il programma in formato PDF


>> guarda tutte le news


more...
No comment yet.
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

Santa Maria della Rocca di Offida

Santa Maria della Rocca di Offida | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

Santa Maria della Rocca è uno dei più importanti monumenti, non solo di Offida ma delle Marche. Inizialmente, al suo posto si trovava un castello di età longobarda con annessa una chiesa di piccole dimensioni, appartenente a Longino D’Azzone, signore offidano di origine franco-tedesca. [...]

Mariano Pallottini's insight:

Ecco cosa notare e fotografare in una visita alla Chiesa di Santa Maria della Rocca:

  • Le 3 absidi poligonali con le caratteristiche lesene piatte coronate da archetti pensili 
  • Le tracce della chiesetta precedente come la lastra lavorata sulla finestrella del lato meridionale del coro 
  • Il falso protiro cuspidato sul portale nell'abside centrale
  • L'archivolto decorato da racemi che fuoriescono dalle fauci di draghi 
  • L'atrio absidato con la copertura sorretta da 4 colonne di accesso alla cripta 
  • Gli affreschi del "Maestro di Offida" (tra XIV-XVsec.) delle 2 cappelle-abside 
  • La navata della chiesa inferiore, divisa in 2 navate da colonne laterizie.
  • Il catino dell'abside maggiore decorato da un affresco di Ugolino di Vanne da Milano raffigurante profeti, sante vergini ed angeli musicanti.
more...
No comment yet.
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

Un americano a Offida (Ascoli Piceno), Dwight Stanford di P&S Winey

Dwight è un ex chirurgo statunitense che, innamorato del territorio Piceno, del calore della sua gente,  con tanta passione  ed un pizzico di incoscienza, decide, insieme ad un ex giornalista italiano, di dar vita ad una produzione di vini di qualità. Nasce una bellissima realtà, vini che seguono la filosofia della cura biologica per il vigneto e il minimo intervento nei vini in cantina.


http://www.pswinery.it/ 

more...
No comment yet.
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

Itinerari per il tuo viaggio tra San Benedetto del Tronto, Ascoli Piceno e le Marche

Itinerari per il tuo viaggio tra San Benedetto del Tronto, Ascoli Piceno e le Marche | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it
Itinerari, attrattive, tempo libero: suggerimenti per un piacevole soggiorno tra San Benedetto del Tronto, Ascoli Piceno e le Marche. Buon viaggio con Avis!
more...
No comment yet.