Le Marche un'altra Italia
149.3K views | +2 today
Follow
Le Marche un'altra Italia
Le Marche: il gioiello nascosto nel negozio di tesori d'Italia.
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

Seguite il lupo Nahar nel Parco dei Monti Sibillini su google maps

Seguite il lupo Nahar nel Parco dei Monti Sibillini su google maps | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

Il gruppo di intervento faunistico del Parco Nazionale dei monti Sibillini ha catturato un esemplare di lupo, un bel maschio di un anno e mezzo di età, a cui è stato applicato un sofisticato collare satellitare che consentirà di localizzare esattamente l’animale e seguirne gli spostamenti direttamente su google maps. [...]

Mariano Pallottini's insight:

Un Lupo Marchigiano seguito in ogni suo spostamento. Con il progetto wolfnet2.0 seguiremo un lupo nel Parco Nazionale dei monti Sibillini grazie a google maps. Speriamo che questo sia utile a far cambiare idea sulla pericolosità di questi canidi e speriamo di non dover mai leggere nessuna brutta notizia sul nostro, immaginiamo spiatissimo, amico Nahar.

more...
No comment yet.
Scooped by Mariano Pallottini
Scoop.it!

Sono circa 150 i Lupi nelle Marche

Sono circa 150 i Lupi nelle Marche | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

La Regione Marche ha commissionato uno studio di monitoraggio sul Lupo nelle Marche nel periodo 2010-2012. Proprio questi giorni sono stati presentati i risultati

I dati raccolti fanno parte di un ampio programma portato avanti dall'Assessorato all’Ambiente della Regione Marche in conformità del Piano nazionale del Ministero dell’Ambiente-ISPRA.

I lavori di indagine sono stati realizzati con il contributo del Corpo Forestale dello Stato, dell’Istituto Zooprofilattico Umbria-Marche e dell’Istituto Superiore Protezione e Ricerca Ambientale (ISPRA),

Ora la bella notizia: la popolazione di lupi è in continua crescita.

I monitoraggi hanno fatto stimare sul territorio marchigiano una popolazione tra i 137 e i 155 individui. I campioni di Dna analizzati, raccolti in tre macroaree (nord, centro, sud) raccontano di sei 6 branchi principali. Bellissimi animali in buona salute ... e già si inizia a pensare a delle visite guidate per la loro osservazione e/o ascolto.

Vai al Rapporto presentato in Regione

more...
No comment yet.