La Pieve di Molleone | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

La vecchia strada di Molleone, una via che affonda le sue origini addirittura nella preistoria e permetteva di raggiungere l'appennino o la costa bypassando l'orrido della Gola del Furlo. Purtroppo l'antica arteria stradale è irrimediabilmente interrotta a causa di una grossa frana proprio all'altezza del borgo fantasma di Molleone, frazione del comune di Cagli (PU).
Lo spiacevole evento mi ha però dato la possibilità di conoscere la piccola Pieve di Sant'Apollinare a Molleone o almeno quello che ne resta. L'edificio sorge all'inizio del villaggio tra il vecchio cimitero abbandonato e la frana che separa la chiesa dal resto del paese. L'edificio, come già accennato, versa in stato di grave abbandono assieme al resto del villaggio d'altronde, con tutta probabilità da qui a qualche anno della Pieve di Sant'Apollinare e di Molleone non resterà che il ricordo.[...]