La Grotta della Sibilla e l'interpretazione della leggenda | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

Sui monti Sibillini ci sono molti luoghi segnati dalla leggenda delle fate (oltre alla Grotta della Sibilla, ci sono le Fonti delle fate, i Sentieri delle fate e la Strada delle fate) e a Pretare, Ascoli Piceno, ancora oggi, una rappresentazione, la discesa delle fate, custodisce e rievoca la memoria della presenza di queste affascinanti creature. 

Leggete tutto su Life Marche Magazine