Progetto Marco Polo, gli studenti cinesi scoprono Urbino | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

Da Shou Zhou, nel cuore della Cina, a Urbino, con il progetto Marco Polo che incentiva la mobilità tra le università cinesi e quelle italiane, facilitando il riconoscimento del titolo di studio in entrambi i paesi. I nostri atenei infatti, rispetto alla media europea, contano ancora un numero di studenti stranieri ancora esiguo.

An Zhanc, 22 anni, della provincia di Shan Xi (centro nord della Cina) ha scelto il nostro Paese per studiare economia. In un italiano semplice ma fluente ci racconta come è arrivata nella città ducale. Secondo lei quest’anno sono almeno 70 gli iscritti cinesi all’Università, all’Accademia delle Belle Arti di Urbino e al centro studi italiani di Urbania. Consultando il sito del ministero dell’Università e della ricerca, si scopre che l’anno prossimo saranno oltre 200 i posti riservati dall’università di Urbino per gli aderenti al progetto Marco Polo. [...]