Ricette tipica delle Marche: Olive marinate o strinate | Le Marche un'altra Italia | Scoop.it

O L I V E M A R I N A T E

  • Kg. 1 di olive (Tipo leccino o raggiola)
  • gr. 40 di sale grosso
  • finocchi selvatico
  • aglio
  • scorza di arancia o di limone
  1. Laviamo accuratamente le olive e lasciamole ad asciugare all'aria aperta per qualche giorno. 
  2. Poniamole in un barattolo di vetro ed alterniamole al sale, ai pezzetti di finocchi selvatico, all'aglio e a qualche scorza di arancia. 
  3. Lasciamo riposare per qualche giorno, poi iniziamo quotidianamente ad agitare il barattolo con le olive, cercando di mescolarle, ricordandoci di non chiudere mai ermeticamente il barattolo. 
  4. Le olive saranno pronte per essere mangiate dopo un mese e si conservano per diverso tempo. 
  5. Ai primi caldi, le olive ormai mature, le possiamo lavare, asciugare e conservare sottolio e in questo caso si mantengono anche un anno. Buon appetito!