La Curation: News...
Follow
Find
1.2K views | +0 today
 
Scooped by Robin Good Italia
onto La Curation: Newsmastering e Newsradars
Scoop.it!

Salva le Notizie Interessanti e Leggile Quando e Dove Vuoi con Pocket

Salva le Notizie Interessanti e Leggile Quando e Dove Vuoi con Pocket | La Curation: Newsmastering e Newsradars | Scoop.it
Robin Good Italia's insight:


Giovanni Quadranti: Pocket è un servizio gratuito e multipiattaforma, con cui puoi salvare tutte le notizie che ritieni rilevanti e che per mancanza di tempo, o per dedicargli una maggiore attenzione, desideri leggere in un secondo momento.


Oltre a intere pagine web, Pocket permette di salvare facilmente anche link a video o immagini. Potrai anche inserire dei tag per organizzare i contenuti archiviati e visualizzarli filtrandoli per tipologia.


Impostando la sincronizzazione automatica, avrai comodamente i tuoi contenuti su ogni dispositivo su cui hai installato Pocket e una volta che saranno scaricati, li potrai consultare anche senza connessione a internet.


Pocket si integra perfettamente con numerosi aggregatori di feed RSS e grazie a un recente aggiornamento, è stata introdotta anche la possibilità di condividere le news salvate, sui tuoi canali social preferiti.


Pocket è disponibile sia come applicazione per dispositivi mobili, che come estensione per i più diffusi browser. Puoi trovare tutte le sue versioni a questa pagina: http://getpocket.com/add/.


Un servizio tanto semplice quanto indispensabile. 9/10



N.B.

Nel caso non dovessi trovarti bene con Pocket o se desideri semplicemente provare altro, due valide alternative sono Instapaper e Readability. Entrambi i servizi hanno caratteristiche simili a quelle di Pocket e sono disponibili sia per Android che per iOS. Readability è però gratis, mentre l’app Android di Instapaper costa 2,41 €; quella per iOS 3,59 €.


Ti segnalo anche questo articolo che ho trovato sul sito Enter the Cloud, dove vengono confrontati i tre servizi di cui ti ho parlato (con l’aggiunta di Evernote): https://www.enterthecloud.it/tips/pocket-instapaper-readability/



(Photo credit: logo pocket)



more...
Mr Tozzo's curator insight, July 12, 2013 10:18 AM
Salva le notizie e leggile quando vuoi
GIANFRANCO MARINI's curator insight, April 4, 1:29 PM

Copio la recensione di Giovanni Quadranti che si può leggere qui http://sco.lt/6aNC2z Robin Good Italia's insight:

 

Giovanni Quadranti: Pocket è un servizio gratuito e multipiattaforma, con cui puoi salvare tutte le notizie che ritieni rilevanti e che per mancanza di tempo, o per dedicargli una maggiore attenzione, desideri leggere in un secondo momento.

 

Oltre a intere pagine web, Pocket permette di salvare facilmente anche link a video o immagini. Potrai anche inserire dei tag per organizzare i contenuti archiviati e visualizzarli filtrandoli per tipologia.

 

Impostando la sincronizzazione automatica, avrai comodamente i tuoi contenuti su ogni dispositivo su cui hai installato Pocket e una volta che saranno scaricati, li potrai consultare anche senza connessione a internet.

 

Pocket si integra perfettamente con numerosi aggregatori di feed RSS e grazie a un recente aggiornamento, è stata introdotta anche la possibilità di condividere le news salvate, sui tuoi canali social preferiti.

 

Pocket è disponibile sia come applicazione per dispositivi mobili, che come estensione per i più diffusi browser. Puoi trovare tutte le sue versioni a questa pagina:http://getpocket.com/add/.

 

Un servizio tanto semplice quanto indispensabile. 9/10

 

 

N.B.

Nel caso non dovessi trovarti bene con Pocket o se desideri semplicemente provare altro, due valide alternative sonoInstapaper e Readability. Entrambi i servizi hanno caratteristiche simili a quelle di Pocket e sono disponibili sia per Android che per iOS. Readability è però gratis, mentre l’app Android di Instapaper costa 2,41 €; quella per iOS 3,59 €.

 

Ti segnalo anche questo articolo che ho trovato sul sito Enter the Cloud, dove vengono confrontati i tre servizi di cui ti ho parlato (con l’aggiunta di Evernote):https://www.enterthecloud.it/tips/pocket-instapaper-readability/

 

La Curation: Newsmastering e Newsradars
Curare contenuti e notizie: news, strumenti e risorse per chi vuole conoscere e imparare il newsmastering
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Robin Good Italia
Scoop.it!

Trovare Nuove Fonti di Notizie con Prismatic

Trovare Nuove Fonti di Notizie con Prismatic | La Curation: Newsmastering e Newsradars | Scoop.it
Robin Good Italia's insight:


Giovanni QuadrantiPrismatic è un aggregatore di news gratuito, che ti permette di selezionare gli argomenti specifici su cui vuoi tenerti aggiornato.


Se hai degli account su Facebook, Google o Twitter, puoi integrarli con Prismatic, che attraverso un algoritmo, raccoglierà informazioni sui tuoi interessi per suggerirti nuovi contenuti ad essi correlati.


Inserendo un termine o una query nel box di ricerca, Prismatic ti proporrà diverse fonti di notizie: degli argomenti collegati, degli editori (siti, testate online, blog personali, ecc..), che trattano quei temi; oppure potrai scegliere di seguire le notizie che il software troverà, per i termini esatti che hai cercato.


La maggior parte delle fonti consigliate sono in lingua inglese, ma la cosa positiva è che spesso si tratta di siti poco noti, che nonostante ciò offrono comunque contenuti rilevanti.


E’ possibile leggere le notizie direttamente dalla homepage del sito, oppure navigare fra i singoli campi di interesse. Se hai Chrome come browser, puoi usare anche l’applicazione di Prismatic. Per i dispositivi mobili esiste un’app per iOS, mentre per Android è ancora in fase di sviluppo.


Per ogni notizia, Prismatic indica quante persone l’hanno condivisa o raccomandata, consentendoti di farti rapidamente un’idea sul valore del contenuto. Se trovi delle news interessanti, puoi usare a tua volta gli appositi tasti per condividerle sui tuoi canali social, o raccomandarle agli altri utenti. Se vai di fretta, invece, puoi sfruttare l’opzione per salvarle, così da poterle leggere quando avrai più tempo a disposizione.



Un ottimo strumento per trovare nuove fonti e mantenerti aggiornato. 8/10




more...
No comment yet.
Scooped by Robin Good Italia
Scoop.it!

Salva le Notizie Interessanti e Leggile Quando e Dove Vuoi con Pocket

Salva le Notizie Interessanti e Leggile Quando e Dove Vuoi con Pocket | La Curation: Newsmastering e Newsradars | Scoop.it
Robin Good Italia's insight:


Giovanni Quadranti: Pocket è un servizio gratuito e multipiattaforma, con cui puoi salvare tutte le notizie che ritieni rilevanti e che per mancanza di tempo, o per dedicargli una maggiore attenzione, desideri leggere in un secondo momento.


Oltre a intere pagine web, Pocket permette di salvare facilmente anche link a video o immagini. Potrai anche inserire dei tag per organizzare i contenuti archiviati e visualizzarli filtrandoli per tipologia.


Impostando la sincronizzazione automatica, avrai comodamente i tuoi contenuti su ogni dispositivo su cui hai installato Pocket e una volta che saranno scaricati, li potrai consultare anche senza connessione a internet.


Pocket si integra perfettamente con numerosi aggregatori di feed RSS e grazie a un recente aggiornamento, è stata introdotta anche la possibilità di condividere le news salvate, sui tuoi canali social preferiti.


Pocket è disponibile sia come applicazione per dispositivi mobili, che come estensione per i più diffusi browser. Puoi trovare tutte le sue versioni a questa pagina: http://getpocket.com/add/.


Un servizio tanto semplice quanto indispensabile. 9/10



N.B.

Nel caso non dovessi trovarti bene con Pocket o se desideri semplicemente provare altro, due valide alternative sono Instapaper e Readability. Entrambi i servizi hanno caratteristiche simili a quelle di Pocket e sono disponibili sia per Android che per iOS. Readability è però gratis, mentre l’app Android di Instapaper costa 2,41 €; quella per iOS 3,59 €.


Ti segnalo anche questo articolo che ho trovato sul sito Enter the Cloud, dove vengono confrontati i tre servizi di cui ti ho parlato (con l’aggiunta di Evernote): https://www.enterthecloud.it/tips/pocket-instapaper-readability/



(Photo credit: logo pocket)



more...
Mr Tozzo's curator insight, July 12, 2013 10:18 AM
Salva le notizie e leggile quando vuoi
GIANFRANCO MARINI's curator insight, April 4, 1:29 PM

Copio la recensione di Giovanni Quadranti che si può leggere qui http://sco.lt/6aNC2z Robin Good Italia's insight:

 

Giovanni Quadranti: Pocket è un servizio gratuito e multipiattaforma, con cui puoi salvare tutte le notizie che ritieni rilevanti e che per mancanza di tempo, o per dedicargli una maggiore attenzione, desideri leggere in un secondo momento.

 

Oltre a intere pagine web, Pocket permette di salvare facilmente anche link a video o immagini. Potrai anche inserire dei tag per organizzare i contenuti archiviati e visualizzarli filtrandoli per tipologia.

 

Impostando la sincronizzazione automatica, avrai comodamente i tuoi contenuti su ogni dispositivo su cui hai installato Pocket e una volta che saranno scaricati, li potrai consultare anche senza connessione a internet.

 

Pocket si integra perfettamente con numerosi aggregatori di feed RSS e grazie a un recente aggiornamento, è stata introdotta anche la possibilità di condividere le news salvate, sui tuoi canali social preferiti.

 

Pocket è disponibile sia come applicazione per dispositivi mobili, che come estensione per i più diffusi browser. Puoi trovare tutte le sue versioni a questa pagina:http://getpocket.com/add/.

 

Un servizio tanto semplice quanto indispensabile. 9/10

 

 

N.B.

Nel caso non dovessi trovarti bene con Pocket o se desideri semplicemente provare altro, due valide alternative sonoInstapaper e Readability. Entrambi i servizi hanno caratteristiche simili a quelle di Pocket e sono disponibili sia per Android che per iOS. Readability è però gratis, mentre l’app Android di Instapaper costa 2,41 €; quella per iOS 3,59 €.

 

Ti segnalo anche questo articolo che ho trovato sul sito Enter the Cloud, dove vengono confrontati i tre servizi di cui ti ho parlato (con l’aggiunta di Evernote):https://www.enterthecloud.it/tips/pocket-instapaper-readability/

 

Scooped by Robin Good Italia
Scoop.it!

Come Scoprire Nuovi Contenuti da Curare con Reddit

Come Scoprire Nuovi Contenuti da Curare con Reddit | La Curation: Newsmastering e Newsradars | Scoop.it
Robin Good Italia's insight:


Giovanni Quadranti: Reddit è un sito di social news che consente agli utenti registrati di postare articoli e inviare link di notizie, video o immagini. Al momento è il più conosciuto fra i servizi di questo tipo e può esserti molto utile per scovare contenuti interessanti su argomenti specifici da curare.


I post condivisi su Reddit sono visibili a tutti i suoi utilizzatori, ma possono essere votati solo da quelli registrati (bastano un nickname e una password, l'indirizzo e-mail è facoltativo). Più voti positivi otterrà un contenuto, più in alto arriverà nell’homepage e di conseguenza godrà di maggiore visibilità. Osservando questo elenco, potrai facilmente capire quali sono le notizie sulle quali si concentra maggiormente l’attenzione degli utenti.


All'interno di Reddit i vari argomenti sono organizzati in aree di interesse chiamate “subreddits”. Tale suddivisione facilita la ricerca di contenuti per nicchie specifiche. Per fare un esempio concreto, un appassionato del sistema operativo Android può leggere il subberredit relativo, ma nel caso sia interessato solo ai dispositivi Android della serie Nexus, può andare nel subreddit dedicato a questi, oppure cercare un subreddit che tratta solo un determinato modello. Dopo la registrazione, potrai impostare la lingua degli argomenti e scegliere i subreddit da seguire e quali visualizzare in homepage. In questo modo avrai un rapido accesso alle sole informazioni che ti interessano veramente.


Potrai sfruttare Reddit anche per aumentare la tua reputazione, rispondendo a coloro che postano domande su un tema in cui sei competente. Un secondo metodo per stabilire una conversazione con gli altri utenti è usare la funzionalità “IAmA" (acronimo di “I am a”). In quest’area di Reddit puoi presentarti e renderti disponibile per una sessione “AMA” (“Ask me anything”), in cui gli altri utenti potranno porti le domande che vorranno. Forse ne hai sentito parlare negli ultimi mesi, quando ad un’AMA hanno partecipato anche Barack Obama e più recentemente Bill Gates.


Per quanto riguarda i dispositivi mobili, esistono diversi client di Reddit. Personalmente, su Android, mi trovo davvero bene con RedReader Beta, che uso senza problemi da diverso tempo. Con iOS non ho un’esperienza diretta, ma se cerchi un client che sia compatibile con iPad, iPhone e Mac, ti suggerisco alienblue.


Se vuoi provare dei servizi alternativi a Reddit, un altro molto noto è Digg (il cui team ha appena realizzato un nuovo lettore di feed RSS); ma ci sono anche dei servizi analoghi in italiano come OKNOtizie, che ricalca Reddit e Diggita, clone di Digg.



N.B.: Se ti ho incuriosito almeno un po’ e stai pensando farti un giro su Reddit, eccoti qualche altra risorsa:






Un valido punto di partenza per trovare contenuti da curare. 8/10


(Photo credit: logo reddit)



more...
No comment yet.
Scooped by Robin Good Italia
Scoop.it!

Alternative a Google Reader per Seguire i Feed RSS: La mia Esperienza con Feedly

Alternative a Google Reader per Seguire i Feed RSS: La mia Esperienza con Feedly | La Curation: Newsmastering e Newsradars | Scoop.it
Robin Good Italia's insight:


Giovanni Quadranti: Dopo l’annuncio della chiusura di Google Reader a partire dal 1 Luglio 2013, molte persone alla ricerca della soluzione più adatta a sostituirlo hanno scelto Feedly. Sono bastati un paio di giorni e questo aggregatore di feed completamente gratuito ha avuto 500.000 nuovi utenti che ne hanno messo in crisi la rete di server.


In passato avevo già usato l'app per dispositivi Android, ma col tempo ero finito con il preferirle NewsRob, che ritenevo più semplice e con cui mi trovavo più comodo.


Da alcuni mesi ho ricominciato ad utilizzare Feedly quotidianamente, anche nella versione desktop, principalmente a causa di qualche problema di troppo con la sincronizzazione fra Newsrob e il Reader di Google, ma anche fra quest’ultimo e la sua versione mobile ufficiale (attualmente non più presente su Google play, lo store con le app di Android). Ad oggi, non ho più avuto complicazioni di alcun tipo.


Se si dispone già di un account su Google, Feedly importa automaticamente i feed, dopodiché è possibile procedere alla personalizzazione dell’interfaccia. Ci sono varie possibilità, io ho scelto l’opzione che visualizza i titoli degli articoli in una riga, come avviene in Google Reader.


Lo stesso discorso vale per le versioni mobili. All’interno di queste, attraverso semplici gesti si può passare da una pagina all’altra, contrassegnare i feed come letti o meno, condividerli sui social e inviarli ad altri servizi come EvernotePocket.


Sul blog ufficiale, il team di Feedly ha comunicato di essere al lavoro su di un progetto chiamato “Normandy”, che renderà possibile esportare l'elenco di feed da Google Reader senza avere problemi, anche dopo il primo Luglio 2013.


Tramite il servizio Google Takeout, comunque, è possibile fare un backup dei dati relativi a Google Reader, che verranno salvati in un file compresso e successivamente si potranno importare in qualsiasi piattaforma per la gestione dei feed.


Questi i link alle versioni di Feedly disponibili:











Uno strumento, secondo me, davvero valido e completo. 9/10



N.B.: Se preferisci provare delle alternative a Google Reader diverse da Feedly, ti consiglio queste risorse:




Ho scoperto questo documento sul blog "Web e conoscenza", leggendo l’articolo: http://webeconoscenza.net/2013/03/14/il-re-google-reader-e-morto-viva-il-re/




(Photo credit: logo feedly)



more...
Lazale's comment, March 31, 2013 4:49 PM
Veramente ottimo Feedly.
Giovanni Quadranti's comment, April 1, 2013 5:27 AM
Sto continuando ad usarlo e mi trovo sempre bene. Al momento lo preferisco agli altri aggregatori di feed RSS disponibili.
Scooped by Robin Good Italia
Scoop.it!

Strumenti per Creare Contenuti Curati: Video Recensione di CurationSoft

Strumenti per Creare Contenuti Curati: Video Recensione di CurationSoft | La Curation: Newsmastering e Newsradars | Scoop.it
Robin Good Italia's insight:


Giovanni Quadranti: Valerio Fioretti ha provato CurationSoft, un programma utile per fare Content Curation. In questo video ti spiega come usarlo, mostrandoti le funzioni principali.

Inserendo le parole chiave relative all’argomento che vuoi curare, CurationSoft interrogherà 10 diversi canali (con la versione Pro, 3 con quella Lite) e ti fornirà i risultati trovati. Potrai aggregarli e rielaborarli per creare un nuovo contenuto, da pubblicare sul tuo sito o blog.

Questi i canali disponibili per la ricerca:

  • Blekko Blogs (Pro)


  • Blekko News (Pro)


  • Feeds RSS (Pro)


  • Flickr (Pro)


  • Google Blogs (Lite, Pro)


  • Google News (Pro)


  • Slideshare (Lite, Pro)


  • Twitter (Pro)


  • Wikipedia (Lite, Pro)


  • YouTube (Pro)


CurationSoft è compatibile con qualsiasi piattaforma di pubblicazione online, funziona sia su PC che su Mac ed è possibile configurarlo in lingua italiana.

Da qui puoi scegliere se acquistare la versione Lite o Pro, entrambe a prezzo scontato fino al 1 Marzo: http://www.forumspecialoffers.com/showthread.php?659-CurationSoft-Live-2-22-13-1-Content-Curation-Software-Being-Used-by-6500-Marketing-Professionals

Se vuoi provare questo programma c’è anche una versione gratuita, che però offre solo Google Blogs come opzione di ricerca. Puoi scaricarla a questo link: http://curationsoft.com/download/

Un video tutorial che aiuta a capire le caratteristiche base di CurationSoft. 6/10

Articolo originale con il video: http://valerio.it/la-prova-di-curationsoft/#.US5C3DfucQo

(Photo credit: logo CurationSoft)



more...
No comment yet.
Scooped by Robin Good Italia
Scoop.it!

Content Curation: Guida Primi Passi a Cura di Elia Caponi

Content Curation: Guida Primi Passi a Cura di Elia Caponi | La Curation: Newsmastering e Newsradars | Scoop.it
Robin Good Italia's insight:


Giovanni Quadranti: In questo articolo Elia Caponi ti spiega che cos’è la Content Curation, come è nata e perché è utile.

Capirai che attraverso la Content Curation potrai distinguerti dai tuoi concorrenti, creando un servizio specifico per il tuo pubblico. Questo lavoro ti servirà anche per aumentare le tue competenze nella nicchia di cui ti occupi.

Troverai, inoltre, un’introduzione alla “teoria del rumore” e a quella dell’”information overload”.

Nella parte finale della guida, Elia Caponi fornisce una serie di link ad articoli interessanti: alcuni in Italiano, tratti da MasterNewMedia, altri da fonti in lingua inglese.

Informazioni complete, utili soprattutto per chi è agli inizi. 7/10

Articolo originale: http://www.eliacaponi.it/content-curation/

(Photo credit: pinzette con francobollo)



more...
No comment yet.
Scooped by Robin Good Italia
Scoop.it!

Cosa è La (Social) Content curation | PR&PRess

Cosa è La (Social) Content curation | PR&PRess | La Curation: Newsmastering e Newsradars | Scoop.it

Dall'articolo: "La curation può avere senso solo nella misura in cui questa fornisca davvero un filtro qualitativamente valido che possa rimpiazzare il bisogno di consultare diverse fonti: l’elemento chiave che fa funzionare la curation è la competenza ed il focus del curatore, e l’argomento che questi ha selezionato.


Per le aziende (e i brand) è molto importante stabilire una relazione con il proprio target in modo efficace: l’individuazione di contenuto interessante e la proposta nei canali di riferimento della propria community può essere una soluzione utile a generare coinvolgimento, soprattutto se integrata con logiche parallele di creazione di contenuto."


Leggi tutto l'articolo: http://pr-press.it/2012/02/social-content-curation/

more...
No comment yet.
Scooped by Robin Good Italia
Scoop.it!

Contenuti Curati in un'App: Ricevi Informazioni Personalizzate per il tuo Dispositivo Mobile con Drippler

Contenuti Curati in un'App: Ricevi Informazioni Personalizzate per il tuo Dispositivo Mobile con Drippler | La Curation: Newsmastering e Newsradars | Scoop.it
Robin Good Italia's insight:


Giovanni QuadrantiDrippler è un'applicazione per dispositivi mobili che funziona come un aggregatore di contenuti. E’ in grado di riconoscere automaticamente il modello su cui è installata e scansiona la rete, selezionando unicamente le notizie più rilevanti ad esso dedicate.


I contenuti presentati ogni giorno, vanno dai suggerimenti per utilizzare al meglio il tuo device, agli aggiornamenti del software; dalle recensioni di accessori, alle applicazioni più utili. Al momento queste informazioni sono fornite solo in inglese, ma nelle recensioni sul Google Play Store, a chi lamentava la mancanza della lingua italiana, il team ha risposto che stanno lavorando per implementarla in futuro.


Drippler è facile da utilizzare: nella parte superiore, presenta delle schede che ti permettono di ordinare le news cronologicamente, oppure in base alla loro popolarità. Inoltre, se hai un account Facebook, lo puoi sincronizzare con l’app. Cliccando sull’anteprima della notizia che ti interessa leggere, la visualizzerai interamente all’interno di Drippler e tramite l’apposito bottone, potrai condividerla come preferisci.


Drippler è gratis ed è scaricabile sia su dispositivi con sistema operativo iOS, che Android. Per quest’ultimo, oltre che l’app “principale”, ne esistono altre specifiche, dedicate a singoli modelli. Oltre all’app, esiste anche un sito web di Drippler, su cui puoi loggarti con i dati del tuo account Facebook, oppure creare un profilo ex novo e seguire le news relative, non solo a diversi smartphone e tablet, ma anche ad altri tipi di gadget come console da gioco, ebook reader e mp3 player. Infine, ti sarà possibile indicare quali fra questi dispositivi possiedi o ti piacerebbe avere.



Un valido esempio di come offrire contenuti curati, in un’applicazione. 8/10


(Photo credit: logo drippler)



more...
No comment yet.
Scooped by Robin Good Italia
Scoop.it!

Esempio di Cura dei Contenuti: Raccolta di 10 Video con i Migliori Strumenti per Trovare Parole Chiave Consigliati da Giorgio Taverniti

Esempio di Cura dei Contenuti: Raccolta di 10 Video con i Migliori Strumenti per Trovare Parole Chiave Consigliati da Giorgio Taverniti | La Curation: Newsmastering e Newsradars | Scoop.it
Robin Good Italia's insight:


Giovanni Quadranti: Questo articolo di Giorgio Taverniti è un esempio che puoi seguire per imparare come sviluppare un contenuto di valore, rielaborandone altri creati in precedenza.


Giorgio è un esperto di SEO che ha pensato di realizzare una serie di video con i suggerimenti sui migliori servizi per ricercare le parole chiave, da lui stesso forniti nel corso degli anni, durante diversi eventi a cui ha partecipato.


Questa raccolta organizzata, permette a Giorgio di offrire al suo pubblico molte informazioni preziose, che altrimenti si sarebbero perse per la rete, mentre in questo modo sono disponibili in qualsiasi momento sul suo sito.


N.B.: Se non sai cosa sono e a che cosa servono le parole chiave, ti consiglio di leggere questo articolo da “LaTuaNicchiaOnline.it”.



Un esempio da prendere a modello. 8/10


Articolo originale: http://seoblog.giorgiotave.it/strumenti-parole-chiave/3255



(Photo credit:parete di schermi)



more...
No comment yet.
Scooped by Robin Good Italia
Scoop.it!

Il Curatore di Contenuti: Tre Caratteristiche Fondamentali per Diventarlo

Il Curatore di Contenuti: Tre Caratteristiche Fondamentali per Diventarlo | La Curation: Newsmastering e Newsradars | Scoop.it
Robin Good Italia's insight:


Giovanni Quadranti: Lelio Simi, presenta in questo articolo quali sono le caratteristiche principali di un buon curatore dei contenuti.


In particolare:


1) L’importanza dell’etica.
Andare oltre il “copia & incolla, contribuendo la propria opinione e punto di vista, e dando sempre credito alle fonti.

2) Il valore delle informazioni “utili”.
Creare delle collezioni che rispondano ad una esigenza, problema od interesse specifico.


3) La rilevanza per il proprio pubblico.

Fornire contenuti rilevanti al proprio pubblico specifico, restringendo ove possibile il proprio campo di interesse ad una nicchia ben precisa.



Troverai, in fondo all’articolo, un elenco di risorse rilevanti per approfondire questo argomento.


Riflessioni da mettere in pratica. 8/10


Articolo originale: http://senzamegafono.com/2013/01/30/cura-dei-contenuti-e-giornalismi-etica-connessioni-e-valore/


(Photo credit: Sherlock Holmes)



more...
No comment yet.
Scooped by Robin Good Italia
Scoop.it!

Pubblicare e Curare Contenuti di Qualità sul Web con Medium

Pubblicare e Curare Contenuti di Qualità sul Web con Medium | La Curation: Newsmastering e Newsradars | Scoop.it
Robin Good Italia's insight:


Giovanni Quadranti: In questo articolo Dario Vignali presenta la nuova piattaforma per la pubblicazione online Medium, che presto dovrebbe essere aperta al pubblico. E’ stata realizzata da Evan Williams e Christopher Isaac "Biz" Stone, già creatori di TwitterBlogger.

Uno degli obbiettivi di questo servizio è dare rilevanza alla qualità dei contenuti postati, indirizzando l’attenzione degli utilizzatori sugli argomenti trattati e non sui loro autori.

Medium, a cui si potrà accedere tramite il proprio account Twitter, permetterà alle persone di creare e condividere “collezioni” di contenuti su un determinato tema, inserendo testi ma anche immagini e video.

Gli altri utenti potranno poi, oltre che limitarsi alla lettura, anche collaborare arricchendo e migliorando questi contenuti, lasciare dei feedback, consigliarli ed esprimere una valutazione. I più apprezzati saranno messi in evidenza, formando una specie di classifica.

Se vuoi restare aggiornato sullo sviluppo di Medium, puoi seguire il profilo della compagnia che lo ha creato direttamente su Twitter: https://twitter.com/medium


N.B.: Alla fine dell’articolo vengono segnalati altri siti e blog che si sono occupati di Medium:





Inoltre, ti suggerisco anche di dare un’occhiata a:



Un articolo che contribuisce ad aumentare la curiosità attorno a Medium. 6/10

Articolo originale: http://www.thelabitalia.com/cose-medium-com-lidea-di-blogging-rivista-da-twitter/

(Photo credit: logo Medium + onda)



more...
No comment yet.
Scooped by Robin Good Italia
Scoop.it!

Come Fare Content Curation Usando Evernote

Come Fare Content Curation Usando Evernote | La Curation: Newsmastering e Newsradars | Scoop.it
Robin Good Italia's insight:


Giovanni Quadranti: In questo articolo Rosario Rizzo descrive una tecnica efficiente per curare contenuti tramite Evernote, un servizio molto diffuso che, in sostanza, ti permette di creare delle note in cui raccogliere e organizzare i tuoi appunti.

Mantenendo una nota aperta durante la navigazione, come suggerito nell’articolo, ogni volta che troverai dei contenuti interessanti per il tuo pubblico, potrai selezionarli e trascinarli all’interno di questa, per poi modificarla aggiungendo del testo, nuove fonti, link o immagini. Ti sarà possibile interrompere la ricerca e riprenderla in un secondo momento senza problemi, inoltre, potrai anche aprire diverse note, ognuna su un argomento specifico diverso.

Evernote è gratis (esiste anche la versione Business) e funziona sia su PC che su Mac. E’ disponibile anche come applicazione per dispositivi mobili Apple, Android, Blackberry e Windows.

Da qui puoi scaricare la versione che desideri: https://evernote.com/intl/it/evernote/index.php?file=Win&btn=grey

Se usi Linux puoi provare Nevernote, un programma Open Source realizzato per connettersi con Evernote e fare da interfaccia.

Evernote è scaricabile da questa pagina: http://sourceforge.net/projects/nevernote/files/

Buona guida introduttiva all’uso di Evernote per fare Content Curation. 6/10

Articolo originale: http://www.rinorizzo.com/evernote/content-curation-con-evernote/

(Photo credit: logo Evernote)



more...
Paolo Aghemo's comment, February 27, 2013 1:32 AM
grazie della segnalazione precisa!
Giovanni Quadranti's comment, March 28, 2013 11:31 AM
Figurati, spero che ti sia stata utile.
GIANFRANCO MARINI's curator insight, December 1, 2013 1:26 PM

all'esauriente recensione di Giovanni Quadranti aggiungo che la guida di Rizzo è molto chiara e semplice, accompagnata da utili screenshot che consentono di seguire le istruzioni con facilità

 

LINK UTILI

recensione di Giovanni Quadranti: http://sco.lt/9Ds8y9

Scooped by Robin Good Italia
Scoop.it!

Esempi di Curation: Organizza, Ri-Pubblica e Monetizza i Tuoi Contenuti Migliori (Come Ha Fatto JuliusDesign)

Esempi di Curation: Organizza, Ri-Pubblica e Monetizza i Tuoi Contenuti Migliori (Come Ha Fatto JuliusDesign) | La Curation: Newsmastering e Newsradars | Scoop.it

Robin Good: Ecco un ottimo esempio di come si possa sia creare valore "curando" contenuti già esistenti, sia "monetizzare" queste creazioni.


JuliusDesign, blogger e web designer freelance di Torino, ha deciso di riservarsi un po di tempo ed è andato spulciarsi tutti i migliori articoli che dal 2008 ad oggi ha scritto sull'argomento lavoro da freelance per web designer.


Ha impaginato tutti questi articoli in una pagina dedicata organizzandoli in sezioni "logiche" in maniera da renderli più facilmente consultabili su questa pagina: http://www.juliusdesign.net/diventare-freelance/


Infine ha reso disponibile una versione scaricabile in formato PDF di questa sua "collezione" curata ad un prezzo accessibile a tutti: €4.99


N.B.: In 5 giorni Julius ha già venduto 54 copie del PDF. Fai tu i conti.


Che dire?


Bravo Julius. Così si fa.


Collezione curata di contenuti sull'argomento web designer freelance: http://www.juliusdesign.net/diventare-freelance/

more...
No comment yet.